Verdure

Coltivazione agricola di cavoli

Il cavolo bianco ha preso il posto d'onore nel menu dei russi. La verdura viene aggiunta ai primi piatti, in umido, consumata fresca, in salamoia e marinata. La coltivazione agricola di cavoli comprende molte sfumature che un giardiniere novizio deve conoscere per poter raccogliere un ricco raccolto.

Varietà di cavolo bianco per la coltivazione in pieno campo

Gli allevatori hanno portato molte varietà di cavolo bianco, tra cui ci sono la maturazione precoce, medio-tardiva e tardiva. Considera gli ibridi popolari di ciascun gruppo.

Le varietà precoci comprendono una maturità di circa 70-90 giorni. Questo cavolo non è adatto per la conservazione a lungo termine, ma è molto apprezzato per la sua delicata struttura fogliare:

  1. Rinda F1. Le teste maturano 76 giorni dopo l'apparizione dei germogli, hanno una dimensione media, moderatamente densa, le foglie non hanno un sapore amaro.
  2. Cosacco F1. Ibrido ultra precoce (65 giorni) con un colore verde chiaro delle teste all'esterno e crema all'interno. Il peso medio della spina è di 1,3 kg. Vantaggi - non incline al cracking, resistente alla putrefazione, fruttuosa.
  3. Il mese di giugno. Un ibrido con una durata di 70-85 giorni, tollera bene la brina, il peso della testa è di 2,5 kg.

Le varietà di media e bassa stagione hanno una buona densità di teste, una struttura più grossolana delle foglie. Sono utilizzati non solo per preparare insalate, ma anche per decapare e cucinare primi piatti. Questi includono:

  1. Gloria 1305. Termine di maturazione - 115 giorni. Caratteristiche - il peso della testa è 4,5-5 kg, la resistenza alla putrefazione, è ben conservato, ha un sapore gradevole.
  2. Atria F1. Maturazione circa 145 giorni dopo l'apparizione di germogli. Le teste sono densi, verde chiaro, peso - fino a 3,5 kg, la resa è alta.
  3. Un regalo Ottima varietà per il decapaggio e la marinatura. Le teste di cavolo all'esterno sono verdi con un rivestimento denso di cera, le foglie sono succose, croccanti. L'ibrido matura sul 135esimo giorno dal momento di apparizione di partite di caccia, non ha paura di gelate, è resistente a malattie.

Il cavolo bianco tardivo si distingue per la più alta densità di teste e per la buona conservazione. Viene coltivato per l'inverno. Facciamo conoscenza con questi ibridi:

  1. L'aggressore F1. Peso delle teste: 4-4,5 kg. Cresce bene anche in zone con condizioni climatiche difficili, senza pretese, non incline al cracking, resistente alle malattie. Memorizzato fino a 6 mesi.
  2. Biancaneve. L'ibrido raggiunge la maturità dopo 160 giorni, ha un'alta densità di teste, il peso medio è 3,5-4 kg. Il cavolo ha una buona presentazione e un ottimo sapore. Memorizzato fino a 7 mesi.
  3. Valentine F1. Ibrido tardivo ad alto rendimento con un peso medio alla testa di 3,5-3,8 kg. Fuori dalla testa di verde, dentro - bianco. Tollera facilmente l'abbassamento della temperatura a -7 gradi. Verdura succosa e croccante.

Agressor Varietà di Cavoli

Prima di procedere alla coltivazione del cavolo bianco, il giardiniere deve scegliere la varietà giusta, tenendo conto delle caratteristiche climatiche della sua zona. Nelle regioni con una breve estate, solo gli ibridi precoci sono coltivati ​​in piena terra. I residenti della parte meridionale del paese preferiscono le varietà a maturazione media e tardiva, poiché dopo la raccolta vengono conservati per tutto l'inverno.

Coltivazione di semi di cavolo dalla semina alla raccolta

Coltivare un raccolto in due modi: attraverso i semenzali o la semina diretta dei semi sul letto. Il primo metodo è praticato dai residenti delle regioni settentrionali e della zona centrale. I giardinieri della Russia meridionale producono semina sui letti non appena la barra di temperatura di notte smette di scendere al di sotto del livello di +6 gradi. Considera in dettaglio il metodo rassadny per la coltivazione del cavolo.

Preparazione del seme per la semina

Il materiale vegetale può essere infetto da infezioni, quindi deve essere disinfettato. Per fare questo, i semi vengono prima immersi in acqua riscaldata a 50 gradi per 20 minuti, quindi raffreddati in acqua fredda. Alcuni giardinieri consigliano di tenerli al freddo durante il giorno. Dopo ciò, è desiderabile trattare il materiale con Fitosporina o una soluzione di permanganato di potassio. Queste procedure aiuteranno a far crescere piantine sane e proteggere il raccolto dalle malattie.

Preparazione del substrato per piantine in crescita

Uno degli aspetti della coltivazione agrotecnica dei cavoli bianchi è la preparazione della miscela di terreno con una composizione adatta. La cultura cresce male nel terreno con un alto livello di acidità, quindi i giardinieri esperti consigliano di creare un substrato dei seguenti componenti:

Si può usare la torba, che aggiungerà leggerezza e renderà la struttura del terreno più friabile, ma non più del 10%, poiché acidifica il terreno. Per neutralizzare l'acidità, la cenere di legno viene miscelata nel secchio con il substrato.

La miscela preparata è disinfettata. Ci sono due modi per farlo: calcinando in un forno riscaldato a 200 gradi o usando una soluzione di permanganato di potassio. È preparato al ritmo di 3-4 cristalli per 1 litro di acqua. Il risultato dovrebbe essere un liquido rosa chiaro, in abbondanza sparge il substrato per piantare le piantine.

Come seminare cavolo bianco sulle piantine?

Per la semina è necessario un box di legno o di plastica. È riempito con terra, lo spessore dello strato di cui non deve superare i 5 cm. Solchi di 1 cm di profondità ad una distanza di 3-4 cm sono fatti sulla superficie La miscela di terreno viene inumidita in anticipo.

I semi vengono posti ad intervalli di 1,5-2 cm. Sopra il materiale di piantagione viene coperto con un sottile strato di substrato. La scatola con le colture viene lasciata nella stanza in cui la temperatura varia tra + 18... + 22 gradi. Appena scatti gentili compaiono sopra il terreno, vengono trasferiti in un luogo ben illuminato e fresco. Le condizioni adatte per la crescita delle piantine di cavolo sono + 8... + 10 gradi di notte e +13 gradi durante il giorno.

È importante! Le piantine devono essere protette dalla luce solare diretta, altrimenti moriranno.

Raccolta di piante e innesto a terra

La cura delle giovani piantine include l'inumidimento regolare del substrato dallo spray. È importante assicurarsi che la superficie del terreno abbia il tempo di asciugarsi. L'eccesso di umidità è pericoloso, può innescare lo sviluppo della malattia della gamba nera. Le giovani piante dovrebbero ricevere molta luce. Se i giorni sono nuvolosi, dovrai usare una lampada fluorescente, fissandola sopra i semenzali. Con la mancanza di cavoli leggeri estratti.

Dopo la formazione di 2 veri volantini piantare le piantine. Per non danneggiare le radici durante il trapianto in un letto, è possibile utilizzare singoli contenitori di torba con un diametro di circa 7 cm, riempiti con terra precedentemente disinfettata. La cenere di legno viene aggiunta nuovamente al substrato - 2 manciate per secchio.

Le giovani piante penetrano delicatamente con una spatola insieme a un pezzo di terra e le trasferiscono in tazze. Dopo questa idratazione viene eseguita. La piantina è pronta per il trapianto in campo aperto in 45-50 giorni, quando su di esso si formano 5-6 foglie vere.

Attenzione! Per le piante sono state preparate per le condizioni esterne, sono indurite. Ogni giorno gli occhiali vengono portati all'aria aperta, aumentando gradualmente il tempo di camminare.

Trapianto in campo aperto

La crescita del cavolo in campo aperto avrà successo se scegli il posto giusto sul sito. Questa cultura ama lo spazio solare aperto. Il letto non dovrebbe essere posizionato nella valle, altrimenti l'acqua nel terreno ristagnerà e le radici inizieranno a marcire.

In autunno, quando si scava in profondità nel terreno, vengono introdotti compost, minerali e calce (se il terreno è acido). In primavera, il letto viene allentato e livellato e le erbacce che appaiono sulla superficie vengono rimosse.

Il cavolo è piantato secondo lo schema:

  • 50x70 cm - varietà di media stagione;
  • 60x90 cm - dopo.

Attenzione! L'atterraggio libero è una delle regole principali della coltivazione dei cavoli. Se le piante sono troppo vicine tra loro, mancherà di sostanze nutritive, la crescita rallenterà e aumenterà il rischio di sviluppare malattie.

Dopo aver preparato i pozzetti secondo lo schema indicato, 20 g di perfosfato, 15 g di solfato di potassio e una manciata di cenere di legno vengono versati in ciascuno di essi. I componenti sono mescolati con il terreno, posti in una nicchia e annaffiati abbondantemente con acqua. Quindi la piantina viene posta nel pozzo e aggiunta a gocce a livello delle foglie inferiori. Giardinieri esperti raccomandano immediatamente dopo aver trapiantato il cavolo in un terreno aperto per proteggersi dalle lumache, mettendo uno strato di segatura o guscio d'uovo schiacciato sotto i cespugli. Le piante stesse sono in polvere con ceneri di fornace.

Cura per cavolo bianco in giardino

Dopo il trapianto, il cavolo ha bisogno di cure. Il complesso delle misure agrotecniche comprende:

  • annaffiare le piante;
  • diserbo e uccisione;
  • concimazione;
  • protezione della semina dall'invasione di parassiti.

Come innaffiare il cavolo?

Questa cultura ama l'umidità. Nei primi giorni dopo il trapianto nel terreno, le piantine vengono annaffiate ogni giorno, e poi una volta alla settimana, ma abbondantemente. Il bisogno di umidità aumenta durante la formazione delle ovaie. Entro la fine della stagione di crescita, 3 settimane prima dell'inizio della raccolta, l'irrigazione è ridotta. Nella stagione calda, il terreno nel letto del giardino è inumidito più spesso e nelle ore serali. Per l'irrigazione usando acqua a temperatura ambiente.

Erbacciare, allentare e abbattere cavoli

Le erbe infestanti impoveriscono il terreno, quindi è necessario liberarsene. I letti vengono diserbati settimanalmente Questa procedura può essere combinata con l'allentamento del terreno il giorno successivo dopo l'irrigazione. Non permettere la formazione di una crosta densa alle radici. L'ossigeno è meglio fatto circolare in terra sciolta.

La prima estrazione di cavoli viene effettuata 3 settimane dopo il trapianto delle piantine nel giardino. Creste sollevate al livello delle foglie inferiori. Ciò contribuirà a rafforzare il gambo sottile e contribuire alla formazione dei processi radicolari laterali. La seconda operazione viene eseguita dopo aver chiuso le foglie.

Top dressing

Le piantine vengono somministrate per la prima volta in 14-15 giorni dopo il trapianto in giardino. Durante questo periodo, il cavolo sta aumentando attivamente la massa verde, quindi ha bisogno di azoto. I giardinieri preparano una soluzione di verbasco o letame di pollo a bassa concentrazione (10%) o urea.

La seconda poppata viene eseguita 2 settimane dopo la prima. Questa volta organico è usato in combinazione con fertilizzanti minerali:

  • superfosfato - 20 g;
  • solfato di potassio - 15 g;
  • solfato di magnesio - 10 g

Queste sostanze vengono sciolte in 10 l di acqua e versate sotto ogni pianta 0,5 l di liquido. La fecondazione è sempre combinata con l'irrigazione.

La terza alimentazione è necessaria varietà di media stagione e tardiva. Funziona in 2-2,5 settimane. In questa fase, le teste iniziano a formarsi, quindi i fertilizzanti contenenti azoto non vengono più introdotti, ma aumentano la dose di potassio e fosforo. L'ultima alimentazione è necessaria per migliorare le prestazioni del cavolo cappuccio, viene introdotta solo negli ibridi tardivi 2 settimane dopo la terza. Il solfato di potassio è usato come fertilizzante.

Controllo dei parassiti

Il controllo dei parassiti è un aspetto importante della coltivazione dei cavoli. Insetti che mangiano succhi e mangiano foglie feriscono i tessuti della cultura e contribuiscono così alla diffusione delle infezioni. Il controllo dei parassiti inizia immediatamente dopo che le piantine sono state piantate sul letto del giardino.

I rimedi popolari aiutano a proteggere i cavoli dai bruchi, dagli afidi, dai coleotteri delle pulci, dagli insetti crocifere e dalle mosche bianche. Per spaventare gli ospiti non invitati, i giardinieri applicano la spruzzatura dei cespugli:

  • soluzione di sapone in cenere;
  • decotto di buccia di cipolla;
  • infuso di aglio;
  • soluzione di aceto o ammoniaca.

Tra le file e sotto ogni pianta sono disposti rametti di assenzio, il suo odore respinge gli insetti. Le erbe aromatiche sono piantate intorno ai letti: fiori di calendula, aneto, salvia, calendula. Cavolo in polvere con cenere di legno, mescolando con pepe rosso macinato.

Se i parassiti scegliessero ancora i letti, dovrai combattere con bioinsetticidi o prodotti chimici. I primi farmaci sono più sicuri, vengono utilizzati per qualsiasi periodo di vegetazione. Sono sviluppati sulla base di microrganismi vivi: batteri e funghi. Questi includono:

  • bitoksibatsillin;
  • Vertitsillin;
  • Actofit e altri

I preparati chimici sono usati in casi estremi, quando le colonie dei parassiti sono fuori controllo e non possono essere distrutti con altri mezzi. Prima dell'uso, è necessario studiare attentamente le istruzioni, che contengono informazioni sul dosaggio e sulla velocità di consumo della soluzione, nonché sul periodo durante il quale le tossine vengono rimosse dalle cellule vegetali. Prodotti chimici efficaci dai parassiti dei cavoli:

Prevenzione delle malattie del cavolo

Le colture crocifere sono suscettibili a malattie che non sempre sono in grado di far fronte. È più facile indirizzare tutte le forze alla prevenzione del loro sviluppo. Malattie del cavolo:

  • ernia;
  • peronosporosis;
  • Alternaria;
  • putrefazione - bianco e grigio;
  • batteriosi - mucosi e vascolari;
  • mosaico.

Disturbanti segni di sviluppo della malattia, che dovrebbero essere prestati attenzione a un giardiniere, sono ritardo della crescita, comparsa di macchie o macchie gialle o marroni sulle foglie, mancanza di ovaie, perdita di turgore delle piante, ingiallimento del cespuglio su un lato. Tutto ciò parla di processi patologici nelle radici o nei tessuti della cultura.

Le misure preventive contro lo sviluppo di malattie includono:

  • scavo profondo del terreno sul sito in autunno;
  • calcina del terreno per ridurre l'acidità;
  • raccolta di residui vegetali;
  • presunzione di trattamento di semi e miscela di terreno;
  • osservanza dei principi della rotazione delle colture;
  • fertilizzazione regolare;
  • piantine di piantine gratis.

Raccolta e piantatura di verdure per la conservazione

Le varietà tardive vengono raccolte prima dell'inizio del gelo. È importante non esagerare con le teste in giardino, in modo che non si rompano e si congelino, altrimenti non saranno adatte per la conservazione a lungo termine. 3 settimane prima della raccolta, l'irrigazione è notevolmente ridotta.

Le teste sono tagliate a secco con un coltello affilato. Rimangono alcune foglie di copertura. La cantina è disinfettata con soluzione di solfato di rame. Solo i tassisti non danneggiati vengono presi per lo stoccaggio, vengono posizionati sugli scaffali o sospesi da un moncone in modo che non si tocchino l'un l'altro.

Attenzione! Le condizioni ideali nel seminterrato, dove si trova il cavolo, sono nel 90-95% di umidità, la temperatura dell'aria è 0... + 5. È molto importante che la cantina sia ben ventilata. Senza accesso all'aria aperta, i cavoli inizieranno a marcire.

I principianti possono padroneggiare l'agrotecnologia della coltivazione del cavolo. La cosa principale da ricordare sulle regole della rotazione delle colture. La loro violazione porta quasi sempre a malattie delle colture e alla perdita delle colture. È anche importante combattere i parassiti, perché contribuiscono alla diffusione delle infezioni. Un giardiniere novizio dovrebbe esaminare attentamente le condizioni in cui il cavolo preferisce crescere e cercare di soddisfarle, quindi sarà in grado di raccogliere un raccolto decente.

http://fermhelp.ru/agrotexnika-vyrashhivaniya-kapusty/

Coltiviamo cavoli con regole agrotecniche

Il cavolo bianco non è estroso da incrociare con altre varietà di cavoli.

  1. Primo anno Formata una testa densa a forma di rosetta con foglie grigio-verdi. Le foglie si adattano perfettamente e la loro superficie è liscia. A seconda delle varietà, la testa di cavolo matura entro 1,5-2,5 mesi e la gamba viene compattata e diventa simile al gambo.
  2. Secondo anno Compaiono i colpi di pennello e fioritura. I fiori su di loro sono gialli o bianchi. I frutti su queste piante sembrano baccelli con semi sferici scuri. L'impollinazione avviene con l'aiuto delle api. Il cavolo bianco si incrocia facilmente con altri tipi di cavolo: cavolfiore, Savoia, frondoso, cavoletti di Bruxelles.

A proposito di storia

Ora ci sono centinaia di varietà di cavolo bianco

Il cavolo è una cultura molto antica. È stato a lungo coltivato nell'antico Egitto. Utilizzato nelle campagne durante la guerra di Alessandro Magno. Persino il filosofo e matematico Pitagora era impegnato nella coltivazione del bianco vegetale e raccontava nei suoi lavori i benefici e il gusto di questa incredibile pianta. La coltivazione agrotecnica inizia quando non è nota, ma il punto di partenza è il 326 aC. per comodità di presentazione, per quanto si tratti di un prodotto antico.

Inizialmente, c'erano da 3 a 10 varietà di cavolo bianco, e alla fine del 19 ° secolo ce n'erano più di 30. Ora hanno già centinaia di varietà di cavolo bianco. Il clima per un tale prodotto ha bisogno di un moderato, proprio come il nostro. Questo ortaggio ha un'elevata trasportabilità, resistenza al freddo e resa. Richiede una semplice coltivazione agrotecnica con cura integrata completa.

Varietà di cavolo bianco

Il cavolo bianco è suddiviso in tipi di maturazione:

  1. Maturazione precoce. Il tempo di maturazione delle varietà a maturazione precoce è di 55-60 giorni dopo il trapianto.
  2. Medio presto. Il periodo di maturazione delle varietà medio-precoci è di 70-75 giorni dopo il trapianto.
  3. È centrale. Il periodo di maturazione delle varietà a media maturazione è di 80-120 giorni dopo il trapianto.
  4. Medio in ritardo. Il periodo di maturazione delle varietà medio tardive è di 105-110 giorni dopo il trapianto.
  5. Late-maturazione. Le date di stagionatura per le varietà a maturazione tardiva sono 165-180 giorni dopo il trapianto.

Piantine di cavoli in decapaggio; 1 - corretto, 2,3,4 - errato (2 - la radice è curva, 3 - la radice non entra in contatto con il suolo, 4 - la piantina è individuata finemente)

Le prime varietà di cavolo bianco sono destinate all'uso in estate. Sono maturi, succosi e sciolti. Tali teste di cavolo non sono soggette a lunga conservazione. Le varietà di media stagione vengono utilizzate fresche in autunno, le varietà medio-tardive e tardive sono destinate al consumo in inverno, ideali per la fermentazione. Le varietà tardive sono considerate le più pregiate.

Varietà precoci mature che vengono coltivate nel nostro paese.

  • cavolo bianco giugno ultrarannya. Le teste maturano in 90-110 giorni dopo l'apparizione dei germogli. Peso - circa 1,5 kg;
  • Gribovsky 147. Teste del peso di 1,5 kg. Matura a luglio;
  • ibridi: trasferimento F1, Dawn F1, Kazachok F1, ecc.

Tra i cavoli sredneranny ci sono tali varietà:

  • ettaro d'oro. Le teste raggiungono un peso di 2 kg;
  • Stakhanovka 1513 - il più produttivo e resistente al crepitio delle teste. Peso della testa: fino a 2,5 kg.

Grado Slava Gribovskaya 231

  • gloria. Capi di cavolo - fino a 5 kg;
  • Bielorusso 455. Testa di cavolo - fino a 3 kg;
  • la speranza. Le teste nel taglio sono bianche. Peso - circa 3 kg
  • Krasnodar. Molto adatto per il decapaggio;
  • Giudice 146. Adatto anche per la fermentazione.

Varietà tardive di cavolo bianco:

  • amager 611. Progettato per la conservazione invernale. Le foglie di rigidità si acquisiscono dopo 5 mesi;
  • Mosca tarda 15. È destinata alla conservazione a lungo termine;
  • ibridi: Ginevra F1, Krumon F1, Aros F1 e altri.

La composizione e le proprietà benefiche del cavolo

Il cavolo bianco ha proprietà utili e persino cicatrizzanti. Come sai, le sue foglie sono usate nella medicina tradizionale per:

  1. Trattamento della gola Per questo, un foglio viene applicato al collo e avvolto con una sciarpa calda durante la notte.
  2. Per il trattamento della testa. Il foglio viene applicato alla testa e anche avvolto.
  3. Per il trattamento di lividi e distorsioni. Il foglio viene applicato, macinato e avvolto per la notte.
  4. Il cavolo contiene molta fibra, quindi aiuta le donne con le curve a perdere peso. Per fare questo, vai su una dieta cavolo. Puoi consumare una quantità illimitata di cavolo al giorno e bere molta acqua, 2 litri al giorno. Tutti gli alimenti proibiti dovrebbero essere esclusi dalla dieta: cibi grassi, salati, affumicati, così come prodotti di pane e dolci.

Piantare piantine di cavoli: A-troppo profondo; B-pravlno; B-troppo piccolo

Articoli utili in cavolo:

  1. fosforo
  2. calcio
  3. potassio
  4. manganese
  5. zinco
  6. enzimi
  7. Aminoacidi
  8. Vitamine A, PP, B, C

Secondo il contenuto di acido ascorbico il cavolo è alla pari con gli agrumi.

Grazie alle fibre grossolane, il cavolo impedisce che il colesterolo venga assorbito nell'intestino e quindi abbassa il livello del sangue.

Il cavolo ha effetti anti-infiammatori e cicatrizzanti. Contribuisce alla rimozione del fluido dal corpo umano.

Il nome botanico del raccolto è il cavolo, un tipo di cavolo cruciferous. Una delle verdure più comuni. Nessun borscht rosso può fare senza cavolo.

Il cavolo bianco viene solitamente coltivato con le piantine, ma raramente con i semi. Affinché la coltivazione agrotecnica dei cavoli abbia successo, è necessario:

  1. Scegliere correttamente un sito per piantare cavoli.
  2. Preparare il terreno per la semina.
  3. Fai correttamente piantare piantine con l'osservanza della geometria di piantagione.
  4. Effettuare un'adeguata cura per le piante.
  5. Innaffia correttamente le piantine.
  6. Utilizzare fertilizzanti, minerali, sostanza organica.

La coltivazione agrotecnica è strettamente legata alle principali proprietà del cavolo bianco:

  1. Light-che richiede.
  2. Ama il suolo argilloso ricco di humus.
  3. Acqua-amorosa.
  4. Piantine piantate
  5. Preferisce crescere dove crescono patate, cetrioli, fagioli (a seconda dei gradi).

Agrotechnika che pianta il cavolo bianco

Dopo la comparsa delle foglie di cotiledone, le piante si immergono, cioè vengono trapiantate una ad una in piccole scatole o vasi.

Il terreno sotto il cavolo dovrebbe:

  1. Sii ben coltivato
  2. Al massimo contengono sostanze nutritive.
  3. Essere leggermente acidi o neutri.

Le colture precedenti ideali nella zona in cui saranno piantate le prime varietà di cavolo bianco sono:

Le colture precedenti ideali nella zona in cui stanno andando a piantare varietà tardive di cavolo bianco sono:

La coltivazione agricola è tale che il cavolo bianco ama la luce. Pertanto, non dovrebbe essere piantato sotto alberi e vicino a cespugli o edifici.

Agrotechnics piantando piantine nel terreno

Piantine piantano più velocemente e riprendono la crescita con piantagioni poco profonde

In primavera, il terreno deve essere allentato con un rastrello. Se in autunno non sono stati applicati fertilizzanti, è necessario portarli in primavera:

  1. Perfosfato.
  2. Cloruro di potassio
  3. Nitrato di ammonio
  4. Urea.

Dopo la fertilizzazione, il terreno deve essere dissotterrato. Se necessario, fare una dose prima di piantare piantine. Agrotecnica dovrebbe tener conto della preparazione del terreno, è impossibile piantare cavoli in terreno inadatto, perché è una perdita di tempo.

Nelle zone in cui vi è un'umidità eccessiva, vengono create delle creste. La larghezza delle creste dovrebbe essere di 100 cm, e l'altezza - da 18 a 25 cm. Quando si sistemano le creste, non vale la pena di calpestare il terreno. Nelle aree con umidità molto secca o normale, i cavoli sono piantati su una superficie piana.

La messa a dimora di piantine è molto fastidiosa, perché diverse varietà vengono piantate in tempi diversi. La cosa principale - non fare casino. La tecnologia agricola comporta alcune distanze tra le piantine, tra le file e tra i canali per l'irrigazione. Le piantine troppo densamente diffuse saranno a basso rendimento.

  1. Le varietà a maturazione precoce sono poste a una distanza di 50x50 cm tra le file.
  2. La mezza stagione e il tardo cavaliere sono posizionati a una distanza tra le file di 60x70 cm.

Ripari per film di piccole dimensioni per cavoli: a - frameless (nella sezione), b - tunnel, c - hipped; 1 - film, 2 - rullo di terra, 3 - arco di un tunnel di telaio, 4 - raggio di colmo, 5 - supporti a traliccio

Distanza in fila:

  1. Varietà precoci - 25-30 cm.
  2. Medio - 40-50 cm.
  3. Fine - 50-70 cm.

Il tempo di piantare piantine nel terreno:

  1. Varietà medie e precoci per consumo in agosto - dal 20.04 al 10.05.
  2. Varietà tardive - dal 10.05 al 20.05.
  3. Varietà medie per consumo in autunno - dal 20.05 al 30.05.

Hoe rompere il foro e versare acqua in ogni 0,5-0,7 l.

Ogni cespuglio è conficcato nel terreno al livello della prima foglia. Se il terreno è a bassa umidità, poi dopo aver piantato le piante vengono versate sopra l'acqua, ma vengono irrorate con terra dopo l'irrigazione.

Cura per cavolo bianco

Il terreno deve essere sistematicamente allentato da:

  1. Zappe.
  2. Pololnika rotazionale.
  3. Ripper.

Tabella. Modalità di irrigazione a goccia cavolo bianco

Consigli utili con cura adeguata:

  1. Le erbacce emergenti sono sputate con un elicottero.
  2. La pianta da abbattimento impedisce l'emergere di erbe infestanti.
  3. Se versi la terra sotto forma di una collina sotto un cespuglio, i cavoli avranno radici avventizie.
  4. La coltura agrotecnica richiede una luce brillante. Se la serra è scura, è necessario creare una luce artificiale brillante. Le tenebre portano allo stiramento delle piante e alla vulnerabilità alle malattie.

Cosa ti serve per far crescere il cavolo bianco:

  1. Serra.
  2. Piantine.
  3. Semi.
  4. Fertilizzanti.
  5. Sistema di irrigazione (acqua, annaffiatoio).
  6. Lampadari
  7. Chopper, zappe, pale, rastrelli, forchette, forbici.

L'irrigazione dovrebbe essere sufficiente. Non lasciare asciugare il terreno. Ciò farà asciugare le radici della pianta.

Come verificare se il terreno è bagnato sotto cavolo? Per questo c'è una buona strada popolare. È necessario scavare un punto vicino alla pianta a una profondità di 7 cm, prendere una manciata di terra da lì, schiacciarla in una palla e lanciarla a terra da un'altezza di 100 cm. Se la zolla cade, la terra è secca e richiede irrigazione.

Il cavolo consuma una grande quantità di acqua ogni giorno durante la crescita.

Quando la testa inizia a legare, la pianta ha bisogno di un massimo di acqua. La coltivazione agricola regola 10 litri per cespuglio ogni giorno. Esagerare con l'acqua è impossibile. Se la pianta è eccessivamente umida, morirà anche durante la siccità. Pertanto, un mese prima di tagliare l'irrigazione dei frutti dovrebbe fermarsi. Se il cavolo viene innaffiato più del necessario, dopo che la testa è iniziata, può rompersi e la radice morirà gradualmente. Pertanto è necessario conoscere la misura nell'annaffiatura.

Per accelerare la crescita del cavolo, cioè le foglie, le piante vengono alimentate 2 volte con cloruro di potassio:

  1. La prima volta che l'alimentazione viene effettuata una settimana dopo il trapianto.
  2. Un secondo dopo - altre 2-3 settimane. Ma la dose di cloruro di potassio dovrebbe essere aumentata della metà.

Raccolta di cavoli

La maturazione del cavolo è determinata dall'occhio. Se la testa è grande, densa e bella, allora è necessario rimuovere. La coltivazione agrotecnica delle varietà tardive consiglia la raccolta a metà autunno, ma tutto dipende dalle condizioni meteorologiche. Se l'autunno è freddo, precoce e piovoso, allora la raccolta dovrebbe essere fatta prima, e se l'estate indiana è arrivata a metà ottobre, allora puoi dare il cavolo a crescere.

Per conservare meglio i cavoli nel seminterrato in inverno, è necessario tagliarli insieme alla gamba e alle foglie esterne. Il cavolo nel seminterrato può essere steso e può essere appeso a una corda, gambe e testa in giù. È meglio tirarlo insieme alla radice, se viene tenuto appeso a una corda. I nutrienti e l'acqua, che il capo del cavolo mangerà a lungo dopo la raccolta, rimangono alla radice. Quindi, il tempo della sua giallastra e del suo deterioramento sarà posticipato e la testa potrà essere conservata fino alla primavera.

La coltivazione agrotecnica del cavolo bianco richiede un certo investimento di forze e mezzi, ma il risultato sarà una buona scorta di cavoli per tutto l'inverno.

L'agricoltura è un sistema di misure per aumentare le rese. Per il cavolo bianco, è estremamente semplice.

http://www.parnikiteplicy.ru/rasteniya/agrotexnika-vyrashhivaniya-kapusty-belokochannoj.html

Cavolo crescente in campo aperto

Il contenuto

Cavolo: cresce e cura

Precursori di cavolo bianco

Agrotehnika crescente

Le grandi imprese agro-industriali per anni coltivarono con successo cavoli in quantità enormi. Un normale residente estivo, ovviamente, non ha bisogno di molte verdure - ogni tessitura conta. E voglio usare ogni pezzo di terra con beneficio.

Come abbiamo detto prima, la coltivazione del cavolo inizia con la scelta delle varietà e dei semi giusti. La maggior parte dello spazio sulla trama dovrebbe essere assegnato in ritardo cavolo. Viene conservato a lungo e adatto al consumo durante l'inverno e la primavera. Se osservi il tempo di semina e prendi in considerazione le peculiarità della tua regione, allora potrai mangiare cavoli freschi quasi tutto l'anno. Ad esempio, negli Urali, la coltivazione del cavolo con il metodo "off-seed" non funzionerà - non avrà il tempo di raggiungere la maturità tecnica. In altre regioni, è consentito piantare cavoli sia con piantine che con il metodo senza semi.

Il cavolo è una pianta resistente al freddo, ma se la temperatura è troppo bassa, le piante moriranno.

Cavolo: cresce e cura

Il cavolo è un vegetale piuttosto cattivo. Non cresce ovunque, è soggetto a molte malattie e parassiti, e se le varietà vengono selezionate erroneamente, il raccolto sarà debole. Coltivare cavoli in campo aperto richiede molto tempo. E ci vorrà un sacco di forza!

La preparazione di un posto per il cavolo deve iniziare in autunno. Il terreno viene fertilizzato con letame o paglia marcescente, scavato, liberato dalle erbe infestanti. In primavera, il letto per cavolo dovrebbe essere fertilizzato con torba e cenere di legno. Molti giardinieri fertilizzano i letti con sterco in primavera. Ma se è troppo fresco, le piante potrebbero soffrire. Su 1 metro quadrato viene preso circa 2 bicchieri di cenere e un secchio di torba. I componenti possono essere miscelati accuratamente per ridurre il tempo dedicato alla preparazione. Ora hai bisogno di scavare il terreno.

Acidità del suolo

Per piantare cavoli dovrebbe scegliere una zona piatta e luminosa senza ombreggiatura. Il terreno deve essere un humus morbido, leggero, ben fertilizzato e sempre con una reazione leggermente acida. Per verificare l'acidità del terreno, è possibile utilizzare dispositivi speciali: sono sempre in vendita in negozi e mercati specializzati. L'acidità ottimale per la crescita e lo sviluppo del cavolo è di 6,7-7,4 unità. Se questa cifra è inferiore, allora il Ph del tuo terreno è troppo alto: le piante si feriranno, cresceranno male e si svilupperanno dando un piccolo raccolto. A proposito, barbabietola e cavolo soffrono maggiormente di acidità elevata.

Il primo segno di elevata acidità del suolo è la presenza di un gran numero di equiseto sul sito. Buttercups, pikulnik, belous e altre erbacce crescono attivamente su tali siti.

Per ridurre l'acidità aiuta la calce più comune. È necessario portarlo in autunno, scavare la zona e in primavera sarà pronto per piantare cavoli. Se l'acidità è alta e non la riduci, le piante soffriranno di chiglia e altre malattie.

Precursori di cavolo bianco

Il cavolo non può essere coltivato in un posto per più di due anni, sebbene alcuni giardinieri lo facciano per tre anni e cinque anni. In questi casi, le piante sono malate spesso, sono colpite da parassiti e la chiglia, diminuisce inevitabilmente la resa.

Il cavolo cresce bene dopo legumi e cereali. Più spesso è piantato dopo fagioli e piselli. Se pianti cavolo dopo cipolle o aglio, allora le piante faranno molto meno male. Tali predecessori come cetrioli, radici e patate sono ammessi.

A proposito, in agricoltura, il principio delle teste e delle radici funziona in modo sorprendente. Alternare piantare verdure a seconda del tipo. Ad esempio, le radici vegetali per un anno (patate, barbabietole, carote) e nella prossima stagione danno questo posto alle piante che producono un "cavolo" (cavolo, fagioli, cetrioli, pomodori, ecc.).

Agrotehnika crescente

Piantare piantine prodotte su letti preparati in precedenza. Le varietà di cavolo precoce devono essere piantate solo dopo che le foglie sugli alberi di betulla raggiungono le dimensioni di un centesimo. Se atterri prima, allora è probabile che le piante soffriranno il freddo.

Ricorda che le piantine dovrebbero avere fino a 5-8 foglie vere. Se ce ne sono meno, la pianta non è ancora forte e si riprenderà a lungo dopo il trapianto. Se più - non forma un'intestazione e darà una freccia. Le piantine dovrebbero essere un po 'pigre, in modo da non spezzarsi quando si pianta.

Lo schema di piantagione di cavoli dipende dal tempo di maturazione e dalla varietà. Le varietà a maturazione precoce possono essere piantate in modo sicuro ogni 50 cm nella lunghezza del letto e circa 30 cm in larghezza. Le piante formano piccole teste di cavolo, per cui non è necessario molto spazio. Le varietà di media stagione e di maturazione tardiva sono giganti, e quindi tra loro dovrebbero essere lasciati circa 65 cm di lunghezza e circa 50-70 di larghezza. Puoi accorciare la distanza solo in un caso - se pianti la barba nella barba. La vendemmia sarà ottima se farai la doccia in modo tempestivo.

Le prime varietà di cavoli da utilizzare a fine luglio - agosto dovrebbero essere piantate nel terreno con piantine entro il 20 aprile. Per un raccolto precedente, le piantagioni dovrebbero essere curate anche prima e trapiantate le piantine prima del 10 aprile. In modo che non sia freddo e non morto, ogni pianta può essere coperta con una bottiglia di plastica rifilata. Le varietà di cavoli tardivi possono essere piantate fino al 10 giugno.

Le piante quando piantate approfondirono la prima vera foglia. Quando l'irrigazione non dimenticare di versare una pozza d'acqua con terra asciutta. Questo dovrebbe essere fatto in modo che non si formino incrostazioni sulla superficie del suolo.

Prendersi cura dei cavoli è semplice. Consiste nell'allentare sistematicamente, irrigare e rimuovere le infestanti. Le piante devono accumularsi 2-3 volte a stagione. L'atterraggio delle radici causerà la crescita di radici aggiuntive e le teste saranno più grandi.

Man mano che cresce, il cavolo richiede sempre più umidità. L'equilibrio di umidità nel terreno dovrebbe essere sempre mantenuto. Se c'è troppa acqua, i cavoli inizieranno a rompersi. Non indicheremo deliberatamente il tasso di irrigazione. Il consumo di umidità dalle piante, ovviamente, è uno, ma il tasso di essiccazione del coma terroso dipende dal tipo di terreno. Nelle aree torbose, l'umidità può rimanere per 5 giorni e nelle zone sabbiose scomparirà al mattino.

Per accelerare la crescita dei cavoli, eseguire un'alimentazione regolare delle piante. La prima volta nutrire le piante con fertilizzanti minerali 10 giorni dopo la semina. Dopo altre tre settimane, aggiungere cloruro di potassio al concime.

A volte il cavolo viene alimentato con una infusione di verbasco di dieci giorni. La misura è molto efficace, aumenta la resa, ma solo una piccola parte dei residenti estivi sarà in grado di trovare il letame.

La raccolta del cavolo dovrebbe essere fatta mentre le teste stanno maturando. Assicurati che non inizino a incrinarsi. Più accurati e precisi rimuoveranno le teste di cavoli, più a lungo saranno conservati. Successivamente le varietà di cavolo possono essere lasciate sul sito fino alle prime gelate gravi. Se le varietà gorchat, gelo leggero eliminerà questo difetto. In questo caso, le piante stesse non saranno interessate.

http://dachnyk.ru/pub/ogorod/nashi-gryadki/kapusta/vyirashhivanie-kapustyi.html

Agrotechnika cresce forte piantine di cavoli a casa

La semina di cavoli sulle piantine non è particolarmente popolare, perché è possibile utilizzare materiale di semina pronto, fornito da aziende specializzate. Tuttavia, la coltivazione di piantine di cavoli in casa consente di ottenere piante forti e indurite che si adattano facilmente durante il trapianto. In questo articolo - tutti i dettagli della cura delle piantine di cavoli, per aiutare i giardinieri - video.

Piantare piantine di cavoli con le proprie mani

Per ottenere piantine di cavolo sane e forti, è molto importante seminare i semi in modo tempestivo. Il modo di Rassadny ha permesso di crescere assolutamente tutte le varietà di cavolo, compreso cavolo bianco; cavolo rapa; Savoia; Bruxelles; Pechino; di colore rosso; colore.

I termini di semina per la raccolta precoce, media o tardiva, diversi sono scelti:

  • Le piantine di semina precoce iniziano nel periodo dal 15 al 20 marzo.
  • Le varietà di media stagione vengono seminate su piantine dal 30 marzo al 10 aprile.
  • Varietà tardive - la coltivazione delle piantine da seme viene effettuata dal 25 aprile al 10 maggio, la seconda semina, per ottenere un raccolto per il deposito invernale, viene effettuata nella prima metà di giugno.

Preparazione del mix del terreno

Per la semina di semi di cavolo, è necessario preparare con cura il terreno, la cui base è la torba con l'aggiunta di sabbia grossolana o segatura marcita, al ritmo di fino a 1/3 del volume della torba raccolta. Circa 2 ore di miscela di torba con segatura a vapore, che aiuta a salvare giovani piantine di cavolo dallo sviluppo di infezioni fungine, virali e batteriche.

La miscela viene immediatamente rifornita con fertilizzanti organici che stimolano la crescita delle piantine. È utile aggiungere al terreno per piantine 1 tazza di cenere e 0,3 kg di farina di dolomite per 1 secchio di miscela di terreno.

Capacità per la crescita di piantine di cavoli

Suggerimento: Il cavolo sviluppa rapidamente un forte apparato radicale quando viene coltivato in contenitori separati, quindi è meglio piantarlo in coppette individuali (la torba è l'ideale).

Naturalmente, i semi di cavolo di qualsiasi varietà si distinguono per una buona germinazione quando vengono coltivati ​​in cassette o cassette, mentre il trapianto non causa alcuna difficoltà - il cavolo ha un alto tasso di sopravvivenza quando viene trapiantato in aiuole.

La semina in singoli contenitori consente di erogare il flusso di materiale di semi, riducendo la perdita di piantine finite durante il diradamento.

La profondità della semina di semi di cavolo nel terreno è fino a 1,5 cm. Quando seminato in scatole o letti a effetto serra, lo schema 3x3.

Preparare i semi di cavolo per la semina

La qualità del cavolo coltivato in casa dipende direttamente dal seme selezionato.

Alcune misure agrotecniche nella preparazione di semi di cavolo per la semina aiuteranno ad ottenere piantine indurite di alta qualità.

  • Calibrazione dei semi - prima di seminare dovresti scegliere i semi più grandi e pieni.
  • Disinfezione del materiale di impianto - preparare una ciotola con acqua calda (t fino a 50 ° C). Immergere i semi selezionati in acqua per 20 minuti. Raffreddare rapidamente il seme in acqua fredda e immergere per 12 ore in una soluzione debole di permanganato di potassio.

I semi di cavolo germogliati, cosa fare dopo? Cura adeguata delle piantine

Il requisito principale per la cura delle giovani piantine di cavoli - assicurando un'umidità costante. Allo stesso tempo, vale la pena di eseguire l'irrigazione è dosato per non causare la rigenerazione del suolo. Il traboccamento permanente degli sbarchi può provocare una forte ondata di malattie fungine.

Il regime di temperatura durante la coltivazione delle piantine è mantenuto nel range di 20-22 С durante il giorno, 6-9 С è sufficiente di notte, perché il cavolo è resistente alla coltura fredda e un forte calo della temperatura di notte non influenzerà negativamente lo sviluppo delle piantine. Le gocce di temperatura sono anche utili per le piante giovani - le piantine sono meno tirate fuori.

Consiglio. Piantagione di Airing - un requisito obbligatorio per la coltivazione di cavoli da seme. L'afflusso di aria fresca indurirà le piantine e proteggerà le piante dalle malattie.

Diluizione: quando si coltivano piantine in un giardino o in una scatola, vale la pena procedere con l'assottigliamento, lasciando le piante più forti.

Applicazione dei fertilizzanti necessari, i tempi di concimazione

Il terreno nutritivo per le piantine in crescita è già pieno di tutti i fertilizzanti necessari che alimentano la pianta nei primi giorni di vita.

Circa 2 settimane dopo l'emergenza, le giovani piantine vengono fecondate per la prima volta, per le quali il fertilizzante complesso NPK viene utilizzato in un rapporto di 2-4-2 grammi per 1 litro di acqua.

La seconda alimentazione viene effettuata da un complesso di sostanze nutritive nelle stesse proporzioni, solo la soluzione di fertilizzante viene preparata più satura - 0,5 litri di acqua. Le date di alimentazione sono di 1 mese dalla data di semina dei semi.

Per la terza alimentazione, che viene effettuata 1-2 settimane prima di piantare le piantine nel giardino, il fertilizzante complesso (azoto, fosforo, potassio) viene assunto nel rapporto 3: 5: 8 (diluizione in un litro di acqua).

È importante! Se le piantine hanno foglie pallide e steli deboli, viene estratto - è necessaria una concimazione aggiuntiva con letame.

Piantine di cavoli in decapaggio quando propagate da semi a casa

La piantagione addensata delle piantine di cavoli non consente alle piante di svilupparsi correttamente e armoniosamente. In questo caso, otteniamo una piantina debole con foglie pallide allungate, che si adatta a lungo quando trapiantate in terreno aperto, è in ritardo nello sviluppo e dà una bassa resa.

Le piantine di cavolo hanno bisogno di più per prevenire lo sviluppo di malattie infettive che si verificano durante le piantagioni affollate. 3 settimane dopo la semina, le piantine sono soggette a scelte.

Semi di cavolo - Malattie e parassiti

Il più grande pericolo per le piantine di cavoli è un'irrigazione inadeguata. In caso di trabocco, le piante indebolite sono inibite, smettono di crescere, ma ciò che causa la maggiore preoccupazione è che la malattia della gamba nera si sviluppa. Il gambo della piantina di cavoli diventa nero nel mezzo e l'intera pianta muore. L'infezione fungina è aggravata dall'irrigazione inadeguata, dal sovraffollamento e dalla scarsa ventilazione. Per il trattamento, è necessario gettare i contenitori con le piantine di cavolo con una soluzione di foundationol.

Le giovani piante possono essere attaccate da parassiti, in particolare afidi. Succhiando succhi di giovani piantine, l'afide diffonde infezioni virali non curate. Avendo trovato afidi sulle piante, è necessario elaborare le piantine del parassita il più presto possibile con l'aiuto di preparazioni speciali.

Molti insetti danneggiano cavoli: cavoli, pulegge crucifere, pale - tutti questi parassiti sono pericolosi anche per le giovani piantine. Il controllo dei parassiti dovrebbe essere fornito in modo tempestivo con mezzi appropriati.

http://sad24.ru/ogorod/agrotexnika-vyrashhivaniya-krepkoj-rassady-kapusty.html

Cavolo bianco: agricoltura agrotecnica

Il cavolo bianco è un raccolto vegetale apprezzato per l'uso multilaterale. Può essere consumato crudo, fermentato, in scatola e in salamoia. Ha una lunga durata. Il cavolo bianco è ricco di sali, vitamine e carotene.

La crescita del cavolo non differisce dalla coltivazione di altre verdure, ma per ottenere buoni raccolti è necessario iniziare i preparativi per la semina in autunno.

La coltivazione agrotecnica di cavoli bianchi darà il risultato solo se tutte le condizioni necessarie sono soddisfatte.

Ciò riguarda la scelta di un sito per la semina, la preparazione del terreno, l'impianto di piantine, la conformità con la geometria di semina. Inoltre, un ruolo importante viene svolto fornendo questa coltura con l'umidità del suolo e la concimazione minerale necessarie.

Selezione del sito e preparazione del terreno

Lo schema di piantare cavoli in campo aperto: dimensioni per piantine precoci e tardive.

Secondo la coltivazione agrotecnica, il cavolo bianco cresce bene su terreni argillosi, limosi, arricchiti con umidità e humus. Le aree sabbiose sono meno fertili. La resa massima massima può essere ottenuta su terreni neutri, più modesti - su leggermente acidi.

I migliori precursori delle prime varietà di cavolo bianco sono pomodori, rape, cipolle, cetrioli, patate tardive, legumi e cetrioli. Poiché questa coltura è leggera, la sua coltivazione dovrebbe essere effettuata in aree non ombreggiate.

Il terreno su cui si suppone che la coltivazione del cavolo bianco sia allentata con un rastrello in primavera non appena si asciuga. Se il sito non è fertilizzato in autunno, dovrebbe essere fatto durante lo scavo della primavera. Da fertilizzanti minerali al terreno dovrebbe essere fatto superfosfato, cloruro di potassio, nitrato di ammonio o urea. Immediatamente dopo la fecondazione, è necessario scavare il terreno. Se c'è una carenza di fertilizzanti organici, possono essere applicati prima della semina, allocando mezzo litro di humus per ogni radice.

Nelle aree con elevata umidità del suolo, i cavoli dovrebbero essere piantati nella cresta secondo la tecnologia agricola. La loro larghezza dovrebbe essere di circa 100 cm, altezza - da 18 a 25 cm. Al fine di evitare un'eccessiva perdita di umidità dovuta all'evaporazione, non è consigliabile compattare il terreno lungo i lati durante la fabbricazione delle creste. Nelle aree con umidità normale, i cavoli possono crescere su una superficie piana.

Piantagione di piantine di cavoli

La disposizione delle piantine cavolo bianco.

Il posizionamento del cavolo dipende dalla varietà. Per le opzioni di maturazione precoce, saranno ottimali circa 45 cm tra le file, per le varietà a maturazione media e a maturazione tardiva - 60-70 cm ciascuna, anche la distanza tra le piante nella fila per le diverse varietà sarà disuguale. Per le varietà precoci - da 25 a 30 cm, per quelli medi - da 40 a 50 cm, per quelli in ritardo - da 50 a 70 cm.

Le varietà a maturazione precoce di cavolo bianco, che possono essere utilizzate già ad agosto, dovrebbero essere piantate dal 20 aprile al 10 maggio, varietà medie dal 10 al 20 maggio, varietà tardive dal 20 al 30 maggio, come richiesto dagli agrotecnici. Prima di piantare le piantine in un posto fisso, con l'aiuto di una zappa, dovresti fare dei buchi e inumidirli alla velocità di 0,5-0,7 litri d'acqua ciascuno.

Quando si piantano piantine su tecnologia agricola, dovrebbe essere approfondito fino alla prima foglia vera. In caso di terreno a bassa umidità dopo la semina, è necessaria un'irrigazione superiore. Dopo che l'umidità è stata assorbita nel terreno, il luogo di irrigazione dovrebbe essere riempito con terra asciutta.

C'è anche un modo senza semi per far crescere il cavolo bianco. Questo vale per le varietà tardive. All'inizio della primavera, i semi di 3-4 pezzi dovrebbero essere seminati nel terreno secondo gli schemi di cui sopra. Quando appare la coppia di foglie, le piante nei nidi dovrebbero diradarsi. Lasciare dovrebbe essere il più sviluppato di loro. Ulteriore cura è simile alla cura di una cultura della piantina.

Cura per cavolo bianco

Lo schema di raccolta delle piantine di cavolo: 1 - corretto, 2,3, 4 - errato (2 - radice è piegata, 3 - radice non viene a contatto con il terreno, 4 - la piantina è decapata finemente).

La cura per il cavolo bianco sta sistematicamente allentando il terreno. Questo può essere fatto con l'aiuto di una zappa, di uno squartatore o di un pololnik rotante. Le erbacce emergenti dovrebbero essere eliminate. L'abbattimento del cavolo al momento della sua apparizione sulla superficie del suolo è molto efficace nel combattere le infestanti sotto la rosetta delle foglie sulla tecnologia agricola. Questa procedura promuoverà la formazione di radici avventizie nella pianta.

Dal momento di piantare il cavolo ha bisogno di una buona illuminazione. Nelle condizioni di ombreggiamento e diradamento intempestivo delle piantine, le piante vengono estratte e diventano più sensibili alle malattie.

Durante tutto il periodo della coltivazione dei cavoli, bisogna fare attenzione a garantire che il terreno sia sufficientemente umido. Secondo l'agrotecnica, non ci dovrebbero essere casi di appassimento delle foglie di una pianta a causa della mancanza di umidità, poiché questo è un segno che radici sottili e fibrose iniziano a morire. Per determinare se è il momento di innaffiare il cavolo, è necessario rastrellare lo strato superiore del terreno ad una profondità di 5-7 cm, prendere una piccola terra, strizzarla nel palmo della mano e gettare la massa risultante su un percorso denso da un'altezza di un metro. Se qualcuno crolla, significa che non c'è abbastanza acqua nel terreno e l'irrigazione è necessaria.

Più foglie di cavolo vengono prodotte, più ha bisogno di acqua. La necessità per esso raggiunge il suo picco durante la formazione della testa. Ogni giorno, ogni pianta consuma circa 10 litri di acqua. Secondo il tecnico agricolo, il cavolo innaffiato è limitato a circa un mese prima della raccolta. Ciò è spiegato dal fatto che l'umidità in eccesso durante la stagione di maturazione contribuisce alla rottura delle teste e ad una diminuzione della loro qualità. Il cavolo è estremamente sensibile al ristagno. Quando ci si trova in tali condizioni per 10-12 ore, il suo apparato radicale inizia a morire, si forma una batteriosi mucosa e, di conseguenza, la pianta muore.

Per una crescita più rapida delle foglie sulla tecnologia agricola dovrebbe essere applicato sotto forma di fertilizzanti minerali fertilizzanti. La prima alimentazione deve essere effettuata in 7-10 giorni dopo la semina. È durante questo periodo che le piante mettono radici e inizia la loro stagione di crescita. Dopo queste 2-3 settimane, dovresti fare un'altra alimentazione. La dose di cloruro di potassio in questo caso deve essere aumentata di 1,5 volte.

Malattie di cavolo bianco

Il cavolo agricolo per l'agricoltura include la protezione delle piante da malattie e parassiti. I principali rischi includono:

Specie di insetti parassiti foglie di cavolo.

  1. Pulce di Cruciflo. La lotta contro di essa è l'uso di insetticidi. L'infuso di cenere e tabacco aiuta (200 g per 10 litri di acqua).
  2. Cavolo cappuccio A maggio, depone le uova accanto a una pianta di cavolo sotto grumi terrosi. Da qualche parte in una settimana da loro le larve penetrano nella radice di cavolo. Se non rispondi in modo tempestivo, la pianta potrebbe morire. Al fine di proteggere i cavoli da questo parassita, le piantine dovrebbero essere piantate il più presto possibile in modo che possa attecchire e crescere forte prima dell'estate delle mosche. La formazione di piante in connessione con la formazione di radici aggiuntive contribuisce ad aumentare la resistenza agli effetti esterni. Quando vengono trovate le larve, puoi provare a sbarazzartene con insetticidi. Una settimana dopo il primo trattamento, l'irrigazione deve essere ripetuta. La soluzione deve essere versata sotto 5-6 piante.
  3. Farfalle. Spesso depongono le loro uova sul dorso delle foglie di cavolo. Dopo un po ', i bruchi escono dalle uova, che iniziano a mangiare la pianta. Puoi distruggerli con insetticidi e rimedi popolari. La spruzzatura di foglie di cavolo (il lato inferiore deve essere trattato con cura particolare) con un estratto di steli di pomodoro (4 kg per 10 litri di acqua bollente) con l'aggiunta di 50 g di sapone per bucato aiuta molto.
  4. Afidi. Quando la pianta del cavolo viene danneggiata dagli afidi, le foglie diventano di un colore rosato e si arricciano. Le misure per combatterli sono le stesse di quelle di altri insetti.
  5. Kila. È un fungo parassita che vive della pianta su cui vive. L'intera famiglia delle crucifere è colpita da questa malattia. Quando piantare piantine piante infette non possono essere identificate, ma è facile farlo quando crescono. Nel cavolo infetto, le foglie vengono raccolte, si formano crescite sulle radici, la crescita della testa degli arresti di cavolo. Per liberarsi di questo flagello, è necessario rimuovere dal sito tutte le piante di chiglia infette. Dà l'effetto del calcare del terreno, perché la chiglia si sente bene sul terreno acido. A causa del fatto che le spore del parassita rimangono vitali per diversi anni, le colture crocifere non sono raccomandate per essere piantate nelle aree infette per 5 anni.

Raccolta di cavoli

La pulizia dei primi cavoli maturi viene effettuata dopo che sono stati raggiunti i capi della maturazione delle materie prime, in altre parole, al raggiungimento di una massa di 400 grammi. Una testa matura di cavolo dovrebbe essere tesa al tatto, con foglie di copertura chiare e lucenti. Le varietà di media stagione e quelle tardive vengono raccolte più tardi, da qualche parte a fine settembre o all'inizio di ottobre.

Quando si tagliano le teste per la conservazione invernale, lasciare uno stallo più lungo con un paio di fogli. Successivamente, l'umidità e i nutrienti di queste foglie saranno consumati dalle teste. Ciò prolungherà la loro durata in forma fresca. La temperatura ottimale per le teste svernanti va da 0 a -1 ° C. Devono essere posati in cantina o in cantina in 2-3 file, lasciando libero l'accesso all'aria. In alternativa, i cavoli possono essere appesi a doghe. È necessario trasferire accuratamente i cavoli, escludendo la loro caduta e il danneggiamento delle foglie.

Così, guidato dalle condizioni di cui sopra, è possibile ottenere un ricco raccolto di cavoli. L'importante è non violare la coltivazione agrotecnica di questo raccolto!

http://vseoteplicah.ru/kapusta/kapusty-belokochannoj-agrotexnika.html

Pubblicazioni Di Fiori Perenni