Odori

Fiore di aloe: caratteristiche, coltivazione e cura

Proprietà utili di aloe, conosciute fin dall'antichità, si riflettono nei numerosi nomi della pianta: "dottore", "agave", "rannico" e molti altri. Si ritiene che il nome "agave" fiore di aloe ricevuto dalla credenza popolare, che dice che fiorisce una volta cento anni. Ma si è scoperto che con la cura di qualità della pianta può fiorire anche ogni anno. Per lungo tempo, la pianta fu venerata come simbolo di vita e salute e, naturalmente, fu coltivata da quasi tutte le casalinghe.

Le caratteristiche principali del modulo

L'aloe è una pianta erbacea perenne della famiglia asfodea. In arabo, il nome della varietà significa "lucido e amaro". Appartiene al genere delle piante succulente. Le caratteristiche di questo genere sono foglie spesse e carnose che servono da serbatoio per l'accumulo di umidità. Foglie di Xifoide con spine acuminate che si trovano ai bordi sono disposte a spirale attorno al gambo corto. La loro lunghezza può arrivare fino a sessanta centimetri. Il colore delle foglie è blu-verde o verde scuro, a volte è ricoperto di cera.

In natura, ci sono più di cinquecento specie di agave, che crescono sul territorio dell'Africa meridionale, la penisola arabica e il Madagascar. Poiché l'aloe è un rappresentante di un clima caldo secco, viene spesso scambiato per un cactus.

In condizioni naturali, l'aloe fiorisce quasi ogni anno. Fiori luminosi sono raccolti in grandi infiorescenze di vari colori: giallo, arancio, corallo, bianco, lungo 20-40 centimetri. Si trovano su un lungo peduncolo. Le piante domestiche per la fioritura non hanno abbastanza calore e luce, quindi fioriscono raramente.

Le piante arboree tropicali raggiungono dai dieci ai quindici metri di altezza e una circonferenza del tronco di due metri. Le colture domestiche crescono fino a 70-80 centimetri. L'aloe del fiore della casa ha le foglie verde-mature dell'ombra opaca. Le guarigioni sono più foglie adulte situate sotto. Il loro succo è amaro. La longevità di una pianta può arrivare a venti anni.

Gradi per la casa

L'aloe è un nome collettivo per tutte le specie di questa pianta, tra le quali è possibile trovare sia specie selvatiche che domestiche.

Le specie più comuni nel giardinaggio indoor includono:

  • Aloe vera Tipo di pianta medicinale, ampiamente usato nella medicina popolare e tradizionale, in cosmetologia. Le foglie carnose di colore verde fumo sono raccolte in una rosetta attorno a un gambo corto. Lungo i bordi del piatto fogliare, punteggiato di granelli bianchi, sono spuntoni. Può fiorire in casa, se la pianta per fornire cure adeguate. Nello stesso momento la pianta getta un'infiorescenza sotto forma di una spazzola con fiori giallo pallido.
  • Albero di aloe Il più spesso cresciuto in case, ha un altro nome - l'agave. Differisce in rapida crescita anche nella floricoltura domestica, può raggiungere un'altezza di tre metri. Le foglie sono grigio-verdi, a forma di spada con potenti punte sui bordi, rosette situate sul gambo. I fiori appaiono estremamente raramente e formano infiorescenze rosse, rosa o gialle. La polpa e il succo amaro dell'agave hanno forti proprietà cicatrizzanti e antisettiche. Sono spesso utilizzati nella produzione di unguenti, gocce, gel e altri farmaci con effetto terapeutico.
  • Aloe variegato. Il rappresentante delle varietà di piante ornamentali cresce fino a trenta centimetri. Per la colorazione originale della tigre sotto forma di strisce trasversali di punti bianchi sulle foglie scure è stato dato un altro nome - "Tiger Aloe". Una fioritura rara è caratterizzata dall'apparizione di infiorescenze rosa, gialle o rosso vivo su un peduncolo di trenta centimetri. Puoi aspettarli non prima di 4-5 anni di vita vegetale. Le foglie verdi sono spirali strettamente contorte composte da tre file. La lunghezza di un foglio stretto di 10-15 centimetri.

Proprietà medicinali delle piante grasse

Il succo e la polpa delle foglie di aloe contengono un'enorme quantità di vitamine, oli essenziali, flavonoidi e phytoncides. L'aloe vera e il succo di agave sono considerati più preziosi. È usato nella medicina popolare e tradizionale nel trattamento delle malattie dell'apparato respiratorio, degli organi digestivi, della vista. Il succo pressato tratta le ferite e le bruciature in via di estinzione. Il taglio a mezza foglia impone ai semi e ai semi sotto forma di impacco. Bury succo nel naso per sbarazzarsi di un raffreddore. Il succo di aloe fa parte di molti preparati medicinali e cosmetici.

Per quanto riguarda le piante giovani, è necessario sapere che non possono essere utilizzate per scopi medicinali. Solo le piante che hanno raggiunto l'età di tre anni sono preziose.

Quindi possono essere utilizzati nel trattamento di varie malattie:

  1. Le più potenti caratteristiche disinfettanti dell'aloe sono ampiamente utilizzate nel trattamento di malattie gastrointestinali, malattie degli organi genitali del tipo infiammatorio.
  2. Quando si esauriscono i tessuti a causa di una grave malattia per migliorare l'appetito e normalizzare la digestione, è necessario bere una tale infusione di aloe: 150-200 grammi di succo d'erba mescolati con 250 g di miele liquido e 400 g di vino rosso (secco o semi-dolce). Miscela mantenuta in un luogo buio per 5 giorni e utilizzare 1 cucchiaio. cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti.
  3. Per lo stesso scopo, i bambini sono invitati a prendere la seguente ricetta con aloe vera: combinare 200 ml di succo di piante con 1000 g di noci tritate, mescolare con 600 g di miele liquido e succo fresco di tre lime. Dai al bambino due cucchiaini tre volte al giorno.
  4. Per il trattamento della tubercolosi, è necessario preparare una miscela di 150 grammi di burro, 20 grammi di succo di aloe, 200 grammi di miele e cacao (si può "Nesquik"). Mescolare bene la miscela e bere un cucchiaio non più di 3 volte al giorno con latte caldo.
  5. Per coloro che soffrono di rinite frequente, l'infusione di succo di aloe appena spremuto di 2-3 gocce aiuterà. Il corso di terapia non dura più di 7 giorni.
  6. Le malattie della gola possono essere trattate efficacemente con la linfa delle foglie di questa pianta. Per fare questo, è necessario risciacquare la gola malsana con un succo diluito con acqua (in proporzione 50:50). Dopo la procedura, è necessario bere succo fresco (1 cucchiaino) insieme a un bicchiere di latte caldo.
  7. Una ricetta molto popolare per un lassativo basato su questa pianta medicinale. 200 grammi di foglie succulente pre-schiacciate mescolate con 350 g di miele liquido. La miscela può essere leggermente riscaldata a bagnomaria. Insistere sulla composizione risultante del giorno, dopo di che viene nuovamente riscaldata e filtrata. Bere un rimedio benessere un'ora prima dei pasti al mattino nella quantità di 1 cucchiaino.

Illuminazione, irrigazione e temperatura

Fiore di aloe, come qualsiasi rappresentante di piante grasse, una pianta senza pretese. Pertanto, creare condizioni confortevoli per lui non è difficile. Basta osservare i punti principali:

  • Agave fiore - amante del colore solare. Pertanto, dovrebbe essere situato nella parte illuminata della stanza. Ma se non esiste tale possibilità, crescerà tranquillamente in un luogo ombreggiato. La preoccupazione è solo se le foglie diventano troppo pallide e allungate - un chiaro segno di mancanza di sole. In estate, l'aloe è ben tolto. Nell'aria fresca, la pianta versa rapidamente, lo stelo diventa più potente, le spine sulle foglie diventano chiaramente pronunciate. Non gli piace solo pioggia e correnti d'aria.
  • L'aloe fatta in casa nei periodi caldi preferisce l'irrigazione più frequente: una o due volte a settimana. In inverno, quando la pianta entra in un periodo di riposo, l'irrigazione viene ridotta a una volta al mese, mentre si utilizza acqua distillata calda o acqua a temperatura ambiente. È meglio non cadere sulle foglie con l'acqua, per evitare che marciscano. Per pulirli dalla polvere, pulire con una spugna umida. Se la pianta manca di umidità, le foglie diventano più sottili, pigre, non succose.
  • In estate, la succulenta sopporta tranquillamente il caldo. Ma con l'arrivo del freddo, sarà più a suo agio in una stanza fresca. L'albero perenne coraggiosamente subisce un brusco cambiamento di temperatura. La maggior parte delle specie resiste ad una caduta di temperatura fino a sei gradi. Ci sono più varietà termofile, il cui valore più basso è 15 gradi Celsius.

Fertilizzante, potatura e trapianto

Per l'aloe, solo una medicazione al mese, eseguita in primavera e in estate, quando c'è un periodo di crescita attiva. Farà una soluzione debole di fertilizzanti minerali per piante grasse e cactus. In autunno e in inverno, l'alimentazione viene interrotta.

La potatura regolare è per l'agave una misura preventiva per migliorare la crescita e lo sviluppo. Allo stesso tempo, rimuovono le foglie vecchie, ammalate e secche. Puoi separare i giovani germogli, che tirano le forze dalla pianta principale.

Poiché l'aloe cresce rapidamente e ha un forte apparato radicale, deve essere ripiantato ogni 2-3 anni, preferibilmente in primavera. Ci vorranno vasi di fiori in ceramica profondi e migliori in modo che le radici della pianta possano respirare. Ad ogni trapianto, il volume del piatto aumenta del venti percento. È possibile determinare che è tempo che l'impianto "si sposti" con le seguenti caratteristiche:

  • la crescita delle piante cessa;
  • le radici della pianta si trasformano in una massa opaca con una mancanza di terra;
  • attraverso il foro di drenaggio nel vaso le radici iniziano a insinuarsi;
  • la presenza di un gran numero di giovani germogli attorno al tronco centrale;
  • il colore degli steli diventa irregolare, si asciugano;
  • le foglie sono il doppio del diametro della pentola.

Principali metodi di allevamento

L'agave di riproduzione può essere eseguita in diversi modi: semi, gambo o talee apicali, foglie e germogli basali. Dal momento che è molto difficile aspettare la fioritura dell'aloe fatta in casa, puoi ottenere i semi solo acquistandoli in un negozio. È molto più facile usare gli altri metodi:

  • Tagliare un coltello con un coltello lungo più di dieci centimetri dovrebbe essere polverizzato con cenere e asciugato per due o tre giorni. Quindi viene posto nel terreno, approfondendo un centimetro. L'irrigazione prima del radicamento non è frequente, devi solo assicurarti che la terra rimanga bagnata.
  • Foglia dopo il taglio, mettiti in acqua e aspetta che lui dia radici. Quindi è piantato nel terreno a una profondità di tre o quattro centimetri.
  • I corridori inferiori possono essere immediatamente piantati in un vaso, poiché hanno già radici.

Agave dovrebbe essere conservato in ogni casa, con molti buoni segni associati ad esso, ad esempio:

  • porta fortuna;
  • protegge la casa dagli spiriti maligni;
  • crea un'atmosfera di pace e felicità;
  • l'aspetto di un fiore in agave è associato a una visita alla casa da parte di un angelo.

Avendo imparato tutte le informazioni su questa pianta utile, puoi fare la tua scelta e acquistare il fiore desiderato. È difficile trovare un tale prezioso e multifunzionale per la salute umana come l'aloe tra le varie piantagioni, perché è un vero medico erborista.

http://pion.guru/tsveti/aloe

Caratteristiche cura per l'aloe a casa

L'aloe può essere trovato sulle finestre di molti russi. Il suo valore non è solo nella forma decorativa, ma anche nelle proprietà curative del succo. Ma può essere preso da piante sane. Coltivare l'aloe a casa è possibile, se si conoscono le caratteristiche di cura. Essi variano leggermente a seconda del tipo di questa pianta d'appartamento. Le piante dovrebbero essere coltivate in un ambiente confortevole.

Tipi di aloe coltivati ​​in casa

La pianta di aloe domestica varia in base alla specie. In natura, questa pianta è succulenta, forma cespugli. Aloe fatto in casa rispetto ai parenti selvatici - un ibrido nano.

Il più spesso cresciuto (descrizione e foto):

L'aloe vera ha un gambo corto, foglie verdi fumose carnose, che vengono raccolte nello sbocco. Il piatto di foglia è coperto di granelli bianchi. Lungo i bordi sono punte. Fiorisce, ma raramente, ma se si prende cura dell'aloe a casa secondo tutte le regole, si getterà un'infiorescenza che sembra un pennello. Fiori poco appariscenti, giallastri.

L'albero di aloe ha anche un altro nome: Agave. Cresce velocemente. Le foglie grigio-verdi che ricordano le spade si trovano sugli steli formando una rosetta. Fiori - un fenomeno raro, ma se appaiono, delizia l'occhio con boccioli rossi, gialli o rosa. Su alcune piante, il fiore è scarlatto.

L'aloe variegato, con una foglia verde color tigre, cresce fino a 30 cm. Le prese sono disposte a spirale. Apprezzato dai giardinieri a causa del decorativo. Sulla questione di quanto spesso fiorisce l'aloe, la risposta è una: non si vedono spesso boccioli rosa o gialli simili a nappe.

Ognuna di queste varietà può essere utilizzata come terapia e cosmetica. Estetiste di tutto il mondo preparano anti-invecchiamento, preparazioni mediche con succo di foglie.

Affinché la pianta sia felice, è necessario sapere come prendersi cura di aloe a casa.

Caratteristiche di cura

atterraggio

La questione di come piantare l'aloe dal processo, giardinieri principianti interessati. Per l'aloe, prima di piantare, acquista vasi. Dovrebbero essere grandi e di grandi dimensioni, preferibilmente in ceramica, in modo che il sistema radicale possa "respirare". La radice cresce bene, in una piccola ciotola sarà scomodo, dato che non è un processo di aloe correttamente piantato, inizia a segnalare un errore facendo strisciare le radici e asciugando le foglie.

Il trapianto deve essere effettuato quando la pianta diventa affollata. Il fiore di aloe viene posto ogni volta in una nuova dimensione più grande (in base alle dimensioni del fiore), un piatto piatto, in una certa composizione del terreno. Anche se una pianta senza pretese è poco impegnativa per il terreno, per un giovane germoglio è necessario acquistare del terreno in un negozio di fiori. A proposito, l'agave preferisce crescere nel terreno per i cactus.

In primo luogo, il drenaggio viene versato, quindi il terreno. Leggermente un po 'e puoi piantare l'aloe. Dopo la semina, un fiore della stanza viene posto in un luogo fresco dove la luce diretta del sole non cade. Poi vengono trasferiti sul davanzale soleggiato: dopotutto, l'agave (il secondo nome dell'aloe) è una pianta termofila.

Regole di irrigazione

L'aloe con cura adeguata, a casa sta crescendo rapidamente. Quando innaffiare l'aloe ha bisogno di osservare questa regola:

  1. In estate, una volta ogni 7 giorni, ma in abbondanza. Se l'agave comincia a fiorire, l'irrigazione aumenta.
  2. In inverno, quando la pianta è a riposo, cresce molto lentamente, il consumo di umidità è minimo, è sufficiente annaffiarlo una volta ogni 15 giorni.

E come annaffiare l'aloe per non ferire:

  • Non consentire l'umidità stagnante. Le radici nel marciume dell'acqua. La mancanza di umidità nel terreno è facilmente determinata: di solito le foglie carnose diventano piatte e le cime si torcono.
  • Per prevenire la stagnazione aiuta il cuscino di drenaggio di argilla espansa, schegge di mattoni, ghiaia piccola.
  • Prima di piantare l'aloe, il fondo del vaso viene perforato in diversi punti, in modo che l'acqua in eccesso scorra nella padella, altrimenti il ​​terreno è coperto di verde.
  • Vietato di annaffiare la cima. È meglio versare acqua nella padella e metterci dentro un fiore.
  • Utilizzare l'acqua a temperatura ambiente. Se l'acqua viene prelevata dal sistema, viene prima difesa.
  • In estate intorno alla pianta si crea un'alta umidità spruzzando
  • Una volta ogni due mesi, i fertilizzanti speciali vengono aggiunti all'acqua per l'irrigazione e somministrati a un terapeuta domestico.

Caratteristiche di illuminazione

Abbiamo parlato di come innaffiare l'aloe, è ora di parlare di illuminazione. Ogni fiore di casa è schizzinoso per una particolare modalità di luce. Posizionare l'agave su un davanzale soleggiato. Per quanto riguarda il periodo invernale, mantiene un buon oscuramento, evitando l'evidenziazione artificiale.

Per formare una disposizione uniforme delle foglie, i fiori interni, tra cui l'agave, vengono trasferiti sul balcone per l'estate. È necessario mettere così che la luce del sole diretta non è salita su esso e non ha bruciato.

Prendersi cura correttamente dell'agave significa creare condizioni di temperatura: in estate da +22 a 26 gradi, in inverno entro +10 e un po 'più in alto.

Regole di trapianto

Il fiore della stanza deve essere ripiantato. Questa procedura viene solitamente eseguita con l'inizio dei giorni primaverili. Se l'agave viene trapiantata correttamente, si radica rapidamente e inizia a formare nuove foglie.

Prima di trapiantare l'aloe a casa, dividi le piante per età. Se la pianta è giovane, ha bisogno di cambiare la pentola e il terreno ogni anno. Vecchio dopo 2 o 3 anni. È necessario mettere da parte le agavi fortemente cresciute, indipendentemente dall'età.

Dopo aver preparato il contenitore e il terreno, separare la pianta con un coltello dalla pentola. Dalle radici è necessario scrollarsi di dosso la vecchia terra, tagliare le radici oscurate. La stessa operazione viene eseguita con radici danneggiate. Posizionando il fiore al centro, è necessario riempire il terreno e compattarlo.

Quando l'aloe viene trapiantata, rimane molto materiale di piantagione diverso:

  • germogli di radici;
  • volantini accidentalmente rotti;
  • tagliare il gambo dall'alto. A proposito, la punta è tagliata appositamente per ottenere una nuova pianta.

Quale metodo di allevamento di aloe scegliere

Ci sono diversi modi per riprodurre l'aloe, ognuno richiede il proprio approccio. Pertanto è necessario determinare se non c'è esperienza e scegliere una cosa:

  1. Semi. Questo metodo non risolve tutti i coltivatori di fiori, perché ci vuole un anno intero per ottenere un fiore. Sembrerebbe questo: seminare semi, ottenere piantine, governarla, creare determinate condizioni. Dovremo scherzare come un bambino.
  2. La crescita della foglia di aloe è un metodo pratico. Tagliare il materiale di piantagione, carbone attivo tagliato a polvere. Lascialo sdraiare per 5 giorni ad asciugare. Quindi immergere nel terreno di 5 cm, coprire con una lattina. Poiché la foglia è priva di una radice, la semina viene effettuata in un terreno umido, coperto con una lattina dall'alto. L'effetto serra creato accelera lo sviluppo del sistema di root (10-15 giorni).
  3. Ora capiremo come far crescere l'aloe dall'appendice. Prendi la parte desiderata da una pianta sana. Le riprese devono contenere fino a 8 volantini. Raccogli l'aloe nel posto giusto e rimuovi il materiale da piantare per l'essiccazione per cinque giorni. Prima di piantare il processo di aloe, è necessario assicurarsi che le foglie inferiori raggiungano il terreno bagnato. Rampione ben radicato sul davanzale illuminato. I primi segni che la pianta ha dato radici appariranno in circa un mese.
  4. Allevamento di bambini agavi. Così chiamati germogli provenienti dalla radice. Se i bambini sono aloe senza radici, possono anche essere usati come materiale di piantagione. Il sistema di root si svilupperà in seguito.

Malattie e parassiti della pianta, come combattere

Pianta agave senza pretese, ma colpita da malattie o parassiti, sembra deprimente.

Considera i problemi più comuni.

http://cvetnikinfo.ru/komnatnye-tsvety/osobennosti-uhoda-za-aloe-v-domashnih-usloviyah.html

Aloe (agave)

L'aloe è una pianta molto popolare che si trova in quasi tutti gli appartamenti, o come viene chiamata anche "agave". Viene spesso usato come "medico di casa". La pianta è molto modesta e ogni problema associato alla cura di lui, di regola, non accade mai. Questa pianta può sopportare la mancanza di luce, umidità e calore.

Questa è una pianta succulenta, che appartiene alla famiglia delle asphodeliveae (lat. Asphodelaceae). In questa famiglia ci sono circa 400 specie. Se traduci il nome del genere Aloe con l'arabo, ottieni "amaro".

Questo genere comprende un gran numero di piante succulente che, come l'aloe, hanno foglie carnose e molto succulente, con spine sufficientemente morbide su di esse. Ci sono arbusti, alberi, forme erbose e liane. In natura, l'aloe vera si trova in Africa, poiché un gran numero di specie si sviluppa nella penisola arabica e in Madagascar.

Queste piante non hanno fiori tubolari molto grandi. Di solito sono dipinti in rosso, arancione, bianco o giallo. I fiori sono sul peduncolo, che ha una lunghezza sufficientemente grande, nel pennello apicale multi-fiore. A casa, praticamente non sboccia. L'aloe vive in un vaso di fiori per 5-20 anni.

Assolutamente tutti i tipi culturali di aloe sono adatti per tenerli in condizioni indoor e possono anche piantare alberi nei vivai. Quelle specie che in precedenza erano raramente coltivate ora sono sempre più decorate con giardini d'inverno. Agave sarà un'aggiunta eccellente al processo di composizione delle composizioni, che include piante a crescita lenta.

Cura per l'agave a casa

L'aloe, come quasi tutte le piante grasse, non ha bisogno di cure. E per prendersi cura di lui, è molto facile da imparare.

illuminazione

Agave ama molto la luce e quindi è preferibile posizionarlo sui davanzali delle finestre, che si trovano nella parte meridionale della stanza. Tuttavia, può essere coltivato in luoghi ombreggiati, ma vale la pena considerare che con una forte mancanza di foglie leggere di aloe si allungherà e diventerà pallido.

In estate, puoi trasferire la pianta all'aria aperta, ma non lasciare che l'acqua piovana cada su di essa. L'agave, che è stata a lungo all'aria aperta, presenta chiari vantaggi rispetto a quelli coltivati ​​esclusivamente al chiuso. Quindi, ha spine più potenti e un gambo ben formato.

Come innaffiare

In estate, l'aloe ha bisogno di un'annaffiatura abbastanza abbondante. Ma in inverno è necessario annaffiarlo molto raramente e per questo può essere usata solo acqua a temperatura ambiente, può essere leggermente più calda. Se l'irrigazione è troppo scarsa, le foglie saranno molto sottili e avranno una piccola quantità di succo.

A causa del fatto che le radici di agave sono molto spesse, e occupano il vaso completamente, quando l'irrigazione l'acqua si precipita quasi senza indugio nella padella. Ecco perché ha senso innaffiare la pianta, versando acqua non nella pentola, ma nella padella. Inoltre, le radici più sottili, in grado di assorbire l'umidità, si trovano nella parte inferiore. Per evitare la comparsa di muffa sulle radici, è necessario versare il liquido rimanente dalla padella 30 minuti dopo l'irrigazione.

umidità

Per questa pianta non importa quanta umidità. Ma a volte ha bisogno di una doccia calda per rimuovere la polvere dalle foglie.

Condizioni di temperatura

In estate, l'agave ha bisogno di una temperatura dell'aria moderata, e con l'inizio dell'inverno dovrebbe essere spostato in una stanza più fresca. A proposito, in estate è meglio spostare il fiore in strada.

La pianta tollera cambiamenti improvvisi di temperatura. Pertanto, la maggior parte delle specie è in grado di sopportare una caduta di temperatura fino a 6 gradi. Ma ci sono alcune specie che hanno bisogno di una temperatura di almeno 15 gradi.

fertilizzante

La medicazione superiore viene effettuata solo una volta in 4 settimane e solo nel periodo primaverile-estivo. Per fare questo, utilizzare fertilizzante minerale per piante grasse e cactus (fare una soluzione molto debole). È necessario smettere di nutrirsi nel mezzo dell'autunno e non produrlo fino alla primavera.

Come trapiantare

Mentre la pianta è giovane, viene trapiantata ogni anno. L'aloe adulto ha bisogno di un trapianto molto più piccolo, ed è fatto una volta ogni 2 o 3 anni. Scelgono vasi di fiori profondi per questo e non dimenticano il buon drenaggio.

Miscela di terra

È possibile acquistare un mix pronto per i cactus. Si consiglia di versare un po 'di chips di mattoni e carbone.

Puoi fare in modo che la terra si mischi, per questo devi mescolare la foglia e la zolla di terra con sabbia e humus in un rapporto di 1: 2: 1: 1. Aggiungere anche carboncino e mattoni. Non è necessario includere la torba. La Terra dovrebbe avere una debole reazione acida.

Come propagarsi correttamente

Per la riproduzione di agave, è possibile utilizzare diversi modi. Quindi, per questo, germogli basali, gambo e talee apicali, così come i semi sono adatti. In questo caso, le talee prima della semina richiedono un po 'di asciugatura (poche ore o 1-2 giorni).

Per la semina di talee e germogli di base si adatta una miscela di terriccio e sabbia, presa in parti uguali. Devono essere approfonditi un po ', solo 1 centimetro. Le talee d'irrigazione producono estremamente rare, ma la terra dovrebbe essere costantemente un po 'umida. Dopo aver radicato talee cominciano ad annaffiare abbondantemente.

I semi per la semina dovrebbero essere usati acquistati nel negozio, poiché è molto difficile recuperarli a casa.

parassiti

La pianta può amare lo shity. Per liberarsene è necessario, il più spesso possibile, asciugare le foglie con un panno imbevuto di acqua saponata.

Recensione video

Proprietà curative di base

Il fatto che lo scarlatto abbia un gran numero di proprietà medicinali è diventato noto molto, molto tempo. Allo stesso tempo, i più preziosi sono specie come l'aloe vera e l'albero di aloe (agave), o meglio il loro succo. Quindi, le ferite purgate e non cicatrizzate, così come le ustioni, sono state a lungo spremute con succo spremuto. Dalle foglie tagliate a metà, viene fatto un impacco che è in grado di curare natoptysh e calli. Inoltre, il succo può essere instillato nel naso per curare la rinite.

Anche strumenti ampiamente utilizzati a base di succo di aloe evaporato (sabur). Quindi, sono utilizzati per migliorare la digestione e l'appetito e anche per rafforzare il sistema immunitario. Inoltre, questi farmaci hanno un effetto coleretico e hanno un effetto lassativo. Tuttavia, questa pianta ha proprietà benefiche come antinfiammatorie e antimicrobiche. E il succo appena spremuto è spesso usato per l'infiammazione delle gengive, è sufficiente solo per sciacquarsi regolarmente la bocca.

Il succo di questa pianta fa parte di un gran numero di medicinali, oltre a gel cosmetici, creme e balsami per la pelle.

Vale la pena considerare che le giovani piante non possono essere utilizzate per scopi medicinali. Quindi, l'aloe deve raggiungere i tre anni prima che possa essere usato per trattare varie malattie.

Spesso, la medicina tradizionale di oggi si consiglia di tagliare le foglie per ottenere il succo di aloe nel periodo autunno-inverno. E soprattutto adatto per questo albero di aloe. È necessario un paio di settimane per non innaffiare la pianta prima di procedere a tagliare le foglie.

Tipi popolari di aloe

Ci sono circa 400 specie di scarlatto, ma le più popolari sono le seguenti:

Aloe Treelike (Aloe arborescens)

In condizioni naturali abituali per se stesso, questa pianta, che è un arbusto, può crescere fino a 3 m di altezza. E spesso è chiamato l'agave. Questa è la forma più comune che viene coltivata a casa.

Aloe Quiver (dicotoma di aloe)

Questo è un coterbum o un albero tremante che può raggiungere un'altezza di 9 metri In Namibia, è considerato un simbolo del sud.

Aloe pezzata (Aloe variegata)

Questa pianta ha una colorazione insolita della tigre.

Aloe descoingei (Aloe descoingsii)

Questo scarlatto ha le dimensioni più piccole.

Aloe Spinous (Aloe aristata)

Non è molto grande e ha una colorazione spettacolare.

Aloe piegato (aloe plicatilis)

Non è un albero o arbusto molto grande, che ha un tronco corto ramificato. In altezza, questo aloe velo può raggiungere 3-5 m.

Aloe vera (Aloe vera)

Questa pianta è ampiamente usata in medicina e in natura può essere trovata nel Mediterraneo.

Aloe awesome (Aloe ferox)

In natura, può crescere fino a 2 m. In altezza. Sulle sue foglie molto spesse e carnose si trovano spine rosso-brunastre (su tutta la superficie), e questo dà un aspetto verrucoso.

http://rastenievod.com/aloe-stoletnik.html

Ricette per beneficenza e per il disturbo del fiore scarlatto

Marina Kurochkina • 12/11/2015

La carne carnosa verde dei germogli di questa pianta è un vero magazzino di sostanze utili con proprietà curative pronunciate. Una pentola con questo fiore potrebbe sostituire un kit di pronto soccorso, alcuni lo chiamano "medico di famiglia", ma il vero nome di questa pianta è l'aloe.

La composizione unica di aloe

Le proprietà benefiche dell'aloe vera sono facilmente spiegabili esaminando la composizione della polpa delle foglie di questa pianta. L'aloe contiene oltre duecento sostanze biologicamente attive, ognuna delle quali ha determinate proprietà e porta i suoi benefici. La composizione vitaminica di aloe comprende vitamine A, E, C, vitamine del gruppo B (B1, B2, B6), la polpa contiene anche glicosidi antrachinonici (aloina, nataloina, emodina), aminoacidi, gomme, phytoncides, steroli, gelonine, enzimi, cromoni polisaccaridi e altre sostanze biologicamente attive.

L'aloe ha pronunciato proprietà curative della ferita, il gel rilasciato dalle foglie può accelerare la guarigione non solo delle ferite superficiali e delle lesioni cutanee, ma accelera significativamente il processo di ripristino della mucosa gastrica e duodenale dopo lesioni ulcerative. Inoltre, l'aloe ha proprietà pronunciate anti-brucia, effetto analgesico, anti-infiammatorio e antimicrobico. L'aloe ha un effetto batteriostatico contro gli stafilococchi, gli streptococchi, la difterite e i patogeni della dissenteria e ha anche un effetto dannoso sui funghi.

Il succo di aloe è ampiamente usato per le malattie respiratorie (con un raffreddore sotto forma di gocce nel naso, con dolore alla gola - per il risciacquo). Grandi dosi di succo di aloe influenzano la motilità intestinale e hanno un effetto lassativo, piccole dosi di succo possono aumentare l'appetito, migliorare la digestione.

L'aloe è usata anche per esaurire il corpo, l'uso di aloe con il miele è ampiamente noto per aumentare le forze immunitarie, il succo di aloe è anche usato per la tubercolosi, le stomatiti, le malattie delle mucose (bocca, organi genitali). Sorprendentemente, la maggior parte delle sostanze benefiche che compongono l'aloe vera ha una struttura che viene facilmente assorbita dal corpo quando assunta per via orale e anche rapidamente e facilmente penetra nella pelle quando il succo di aloe viene applicato esternamente.

Uso esterno di aloe

L'uso di aloe per la pelle è inestimabile, il succo delle foglie di questa pianta è in grado di alleviare irritazioni, arrossamenti, guarire ferite, pustole, bolle e acne. È usato nel trattamento di dermatiti di varia origine, eczema, lupus.

I polisaccaridi contenuti nel succo di aloe formano un film protettivo sulla pelle, proteggono dalle radiazioni solari ultraviolette, ammorbidiscono, idratano, accelerano la rigenerazione cellulare. Tuttavia, l'uso di aloe non è per tutti - i benefici, il danno del succo di aloe diventa ovvio se sono stati effettuati gravi effetti chimici o fisici (dermoabrasione, peeling chimico) sulla pelle, nel qual caso può verificarsi irritazione che può trasformarsi in dermatite.

Una delle notevoli proprietà benefiche dei polisaccaridi del succo di aloe è la capacità di influenzare i macrofagi - cellule di immunità non specifica, il cui scopo include il ripristino dell'epidermide danneggiata. Nella pelle sbiadita, i macrofagi sono in grado di rinnovare il collagene, quindi il succo di aloe fa parte di molti prodotti anti-età cosmetici.

I preparati fatti sulla base di aloe, possono essere acquistati come farmacia, gli stessi possono essere usati e le foglie appena raccolte della pianta. L'uso del succo di aloe sarà massimo, seduto per raccogliere le foglie più basse, con punte secche. È necessario utilizzare il succo per diverse ore, altrimenti molte sostanze biologicamente attive perderanno le loro proprietà, reagendo con l'aria.

Dalla polpa di aloe vera (agave) estratti almeno 2 prodotti utili - gel e succo. Per quanto riguarda la bevanda, la sua gente è stata usata per scopi medicinali per secoli. Il succo di aloe contiene le stesse sostanze biologicamente attive della fonte originale, ma in una forma liquida più conveniente per l'ingestione.

Foto: Depositphotos. Postato da: Anetta.

Secondo l'International Journal of Toxicology, solo lo strato interno delle foglie carnose della pianta, situato più in profondità rispetto alla pelle dura, viene utilizzato per produrre questa bevanda leggermente amara e di colore giallo.

Valore nutrizionale

Le proprietà benefiche del succo di aloe possono essere tranquillamente attribuite a un gruppo di sostanze medicinali nella composizione della pianta sotto il nome generico di antrachinoni. Questo gruppo di componenti vegetali comprende aloina, barbaloina, acido alattico e ha pronunciato proprietà lassative. Il succo naturale di aloe vera contiene anche zuccheri come cellulosa, galattosio, acemannano e xilosio.

La bevanda contiene molte vitamine: A, B1, B2, B6, C, E, acido folico e niacina. L'aloe vera è una delle poche piante al mondo che contiene vitamina B12. Sfortunatamente, il nostro corpo con te non è in grado di immagazzinare alcune di queste vitamine, quindi è necessario riempire regolarmente la loro mancanza di alimenti e bevande salutari. Minerali: calcio e sodio, ferro e potassio, rame e zinco, manganese e magnesio, cromo, ecc.

Qual è l'uso?

Secondo l'Enciclopedia della Medicina Complementare, il succo di aloe è utile per la stitichezza grazie ai suoi potenti componenti lassativi.

Il libro The Healing Power of Vitamine, Minerals and Herbs elenca un'intera serie di proprietà benefiche del succo di aloe vera.

La bevanda può essere raccomandata per le ulcere, i bruciori di stomaco, i problemi di digestione.

Può essere efficace come agente immunostimolante per i pazienti con AIDS, alcuni tipi di cancro (ad esempio leucemia). Il succo di polisaccaride da agave stimola i macrofagi - un tipo di globuli bianchi che combattono i virus.

La medicina tradizionale è anche fiduciosa nell'efficacia della bevanda nel trattamento dei disturbi immunitari cronici come la fibromialgia (dolore muscoloscheletrico diffuso). I benefici del succo di aloe vera si estendono anche per aiutare i diabetici a mantenere un livello stabile di zucchero nel sangue. Effetto benefico sulla salute delle gengive e dei denti grazie alle sue proprietà antimicrobiche.

Aiuta la digestione

  • I benefici digestivi di questo succo curativo si basano sulla conoscenza dell'Ayurveda. Gli enzimi digestivi nella composizione di aloe vera aiutano il corpo a far fronte al cibo più difficile senza problemi. Questa è un'eccellente prevenzione di gonfiore, bruciore di stomaco e stitichezza.
  • Il consumo regolare di succo di aloe rende anche gli intestini più pigri del mondo si restringono, normalizza l'equilibrio del pH nell'intestino, migliora la capacità delle pareti intestinali di assorbire i nutrienti.
  • Nella rivista "Ecologia e salute" è stato più volte notato che questo liquido curativo è un ottimo detergente e disintossicante per le sue proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali.

Tratta un'ulcera allo stomaco

È stato a lungo provato che le ulcere gastriche sono causate dai batteri speciali H.pylori. Il succo di aloe è il prodotto ideale per il trattamento delle ulcere, perché contiene ingredienti antibatterici naturali. La bevanda ha un effetto benefico sull'epitelio gastrico, riducendo l'infiammazione e l'irritazione, così come la crema di aloe vera agisce sulla pelle problematica.

Abbassa lo zucchero nel sangue

La somministrazione orale di sostanze biologicamente attive derivate dalla polpa di aloe negli animali ha mostrato l'estinzione dei sintomi del diabete e ha impedito la progressione della malattia. E questo, dato che i topi sono stati nutriti con alimenti ad alto contenuto di grassi.

Combatte l'anemia

Se soffri di anemia, cioè il tuo corpo produce troppo poco globuli rossi, il succo di aloe vera è proprio quello di cui hai bisogno. Cerca di berla prima di ogni pasto per stimolare il midollo osseo a produrre nuove cellule del sangue. Il succo di aloe vera aiuterà anche con l'affaticamento e i mal di testa associati alla malattia.

Normalizza la circolazione sanguigna

Le persone che soffrono di cattiva circolazione del sangue possono essere aiutate da una dose giornaliera di succo. L'aloe vera espande i capillari, promuove la crescita sana della rete capillare, che generalmente aiuta la circolazione sanguigna sana e promuove la stabilizzazione della pressione. Le proprietà antinfiammatorie del succo di aloe sono anche importanti per la salute del sistema circolatorio.

dimagrante

Una delle proprietà benefiche del succo di aloe più di altre piacerà a coloro che controllano attentamente il loro peso e cercano di mangiare solo prodotti dietetici. Questa magnifica bevanda naturale si è già innamorata del pubblico americano grazie alla stimolazione del metabolismo e alla rapida combustione di calorie in eccesso.

Puoi includere il succo di aloe nella tua dieta per accelerare la digestione, perché i suoi componenti aiutano il movimento dei pezzi di cibo attraverso il sistema digestivo, lasciando al corpo nessuna possibilità di assorbire un gran numero di calorie.

Danno e controindicazioni

Gli opuscoli distribuiti dal Centro nazionale di medicina complementare e alternativa parlano della relazione tra consumo di succo di aloe e diarrea. Si scopre che l'agave ha pronunciato proprietà lassative. I diabetici dovrebbero diffidare di una bevanda naturale di polpa di aloe vera perché riduce i livelli di zucchero nel sangue.

Come cucinare?

La ragione della popolarità dell'aloe vera come medico a domicilio è la facilità con cui vengono preparati i medicinali, compreso il succo di aloe.

  • Hai solo bisogno delle foglie più basse, più mature, spesse e carnose della pianta. Non appena la punta della foglia inizia ad asciugarsi, significa che la sua polpa è diventata il più utile possibile - è ora di usarla. Tieni presente che le foglie raccolte non possono essere tenute alla luce, altrimenti perderanno rapidamente le loro qualità curative.
  • Per ottenere il succo di aloe vera più utile, conservare le foglie in frigorifero per 8-12 giorni (a una temperatura ottimale di 6-8 gradi). Dopo di che, le foglie vengono lavate accuratamente con acqua bollita, usando un cucchiaio o un coltello, togliere la polpa dalle foglie, strizzarla e filtrare attraverso diversi strati di garza. Il succo di aloe puro ottenuto in questo modo viene bollito per 3 minuti.

In alcune ricette casalinghe di questa bevanda curativa, si consiglia di tagliare le foglie insieme alla buccia, ma personalmente considero il succo ricavato dalla polpa solo per essere il più sicuro.

Dosaggio succoso

Joanna Barnes nel libro "Herbal Medicines" consiglia l'assunzione di succo di aloe vera come parte di 50-200 mg tre volte al giorno per adulti e bambini sopra i 10 anni. L'autore nota anche che a causa dell'effetto lassativo della bevanda, il suo uso regolare per più di due settimane è estremamente indesiderabile.

Buona giornata, cari seguaci! Penso che, come me, tu sia interessato ai problemi dello stile di vita sano, della medicina tradizionale, della corretta alimentazione. Voglio condividere tutto ciò che so sull'aloe: un fiore domestico, i cui benefici e danni sono semplicemente incomparabili! Aiuta la pianta da quasi tutto. E il pericolo, come qualsiasi altra medicina, è solo in caso di sovradosaggio.

Il contenuto

Da cosa e perché

Le principali proprietà terapeutiche sono battericide, antinfiammatorie, immunomodulanti. Usando le tinture, gli estratti delle foglie sono trattati:

  • Malattie delle prime vie respiratorie: tosse, tracheite. La medicina casalinga è efficace anche con la bronchite, l'asma;
  • Ulcera gastrica e duodenale (in remissione);
  • Freddo, complicazioni del raffreddore;
  • Processi infiammatori nella gola e nella cavità nasale (rinite, faringite, antrite);
  • congiuntiviti;
  • Malattie ginecologiche;
  • Ulcere, ustioni, ferite.

Caratteristiche utili per l'elevato contenuto nelle parti aeree di amminoacidi, polisaccaridi, vitamine, enzimi, sali minerali, bioflavonoidi. Ma la percentuale di oli essenziali è estremamente bassa. Pertanto, raramente qualcuno sviluppa una reazione allergica.

Ricette semplici

Aloe mi ha appena salvato di recente. Al nipote di quattro mesi il dito si è infiammato. Tagliare incautamente le unghie, a quanto pare, ha portato l'infezione. La figlia guidò il bambino al chirurgo, l'ascesso fu aperto e pulito. Ma un giorno dopo, la ferita cominciò a scoppiare di nuovo.

Ha appena persuaso i giovani a confidarsi nella medicina popolare. La parte superiore della pelle dura è stata rimossa dal foglietto, è stata versata con acqua bollente, si è messa un dito, fasciata e lasciata per una notte. Al mattino, il tumore si calmò. La procedura è stata ripetuta durante il sonno diurno. Non rimane una traccia di infiammazione!

A casa, è facile preparare uno sciroppo per la tosse. Per 25 grammi di succo fresco, aggiungi 150 grammi di lardo puro (puoi usare l'olio di mucca fatto in casa). Lì - 180 g di miele, 90 g di cacao.

Tutti i componenti sono mescolati in un barattolo di vetro (io uso un cucchiaio di legno per evitare l'ossidazione). Prendi un cucchiaio tre volte al giorno. Lo strumento funziona in modo ancora più efficace se lo bevi con un bicchiere di latte caldo. Controllato su te stesso!

Notizie cosmetiche

Poche persone si rendono conto che una pianta d'appartamento è un buon aiuto nella lotta contro macchie di pigmento, acne, bolle. Possedendo tremende capacità di guarigione delle ferite, il succo "con il botto" tratta l'acne.

Basta spremere il succo su un vello e applicarlo 1-2 volte al giorno sul viso come un tonico. Già dopo una settimana la pelle si schiarisce visibilmente, la carnagione diventerà più fresca. Puoi aggiungere qualche goccia dell'estratto nella tua crema preferita o inserirla nella maschera.

Condizioni importanti da seguire durante la raccolta delle materie prime:

  • L'irrigazione si ferma 10-14 giorni prima della potatura;
  • Le parti tagliate vengono lavate, asciugate, avvolte in un involucro di plastica e conservate per 2 settimane nel frigorifero senza accesso alla luce.

Non è stato scritto un solo libro sulle proprietà medicinali, ma raramente qualcuno ricorda controindicazioni. E ce ne sono alcuni!

  • È inaccettabile auto-medicarsi utilizzando miscele a base di aloe, se c'è un'intolleranza individuale ad esso;
  • Non è raccomandato ingerire il prodotto in caso di patologia epatica;
  • È vietato l'uso per esacerbazione di gastrite, emorroidi, ulcera peptica.

Non rischierei mai di dare il mio nipote dentro l'aloe, la probabilità di una reazione allergica è troppo alta. In modo che l'età dei bambini fino a 3 anni possa essere inclusa nella lista delle controindicazioni (se si parla di uso interno).

Letto da giardino

La cura dei fiori è ridotta ad annaffiature regolari, inumidendo i germogli. È utile di tanto in tanto sciacquarli con acqua, è conveniente farlo con un panno morbido. Eliminando la polvere, aiuti le foglie a "respirare", migliora l'accesso alla luce. E questo significa che ci sono anche altre sostanze utili.

È facile moltiplicare un fiore a scapito di giovani germogli. Sono posti in un bicchiere d'acqua, aspettando le radici, poi trapiantati in una pentola. Alcuni lo coltivano per seme. Per me - troppo fastidioso, un dilettante.

La pianta è molto senza pretese. Mantiene le basse temperature (ma non meno di 15 gradi). Ama la luce, ma è sensibile alla luce solare diretta. Ha bisogno di nutrirsi una volta al mese. "Utile" diventa 3 anni di crescita.

Le foto delle piante su Internet sono diverse. Ci sono varietà meno o più popolari. Diffondiamo principalmente come alberi, spinosi, variopinti.

A questo ti dico addio, caro "zozhevtsy". Penso che noi, persone interessate alle ricette popolari, possiamo chiamarlo così. Sono anche sicuro di avere qualcosa da condividere con me. Forse scrivere più in dettaglio sulle varietà di aloe? Cresco un albero, e il resto ignorato.

In attesa di risposte all'articolo e reazioni nei social network. Non dimenticare di consigliare l'articolo per la lettura ai tuoi amici. Condividi informazioni utili. Insieme siamo potere!

L'agave del fiore è presente in quasi tutte le case. Ma non tutti sanno quali sono i benefici dell'aloe (questo è il nome di questa pianta nei libri di riferimento botanici). Sicuramente, molti hanno sentito parlare di alcune "ricette della nonna" usando questa cultura casalinga. Ma le proprietà curative del fiore di aloe - non un'invenzione, ma un fatto scientificamente provato. Circa i benefici del succo di aloe per il corpo e la sua applicazione, imparerai in questo materiale.

Le proprietà curative di aloe per il corpo

L'aloe è apprezzata non per la bellezza, ma per la vitalità e, naturalmente, per il bene. È in grado di sopportare qualsiasi condizione e sopravvivere in loro: calda estate e gelido inverno, sole caldo e luoghi ombrosi, a volte una lunga mancanza di acqua e terreno non nutriente. La riproduzione non è difficile. Di solito l'aloe viene propagato dai "bambini" che circondano la pianta in vaso. I bambini hanno radici e sono facilmente separati dalla pianta madre. Puoi propagare aloe e talee essiccate.

Considerati i benefici apportati dall'aloe, dovrebbe essere tenuto in casa per tutti, in particolare per le persone con malattie croniche e problemi di salute.

La pianta è una guaritrice meravigliosa. Per le sue proprietà curative, l'uso di aloe è raccomandato per l'infiammazione, le foglie e il succo sono usati come colesterici e lassativi. L'elenco delle malattie da cui l'aloe aiuta è ampio - queste sono ulcere gastriche, tubercolosi polmonare, infiammazione delle gengive e degli occhi, naso che cola, vari tipi di eczema e molte altre malattie.

Ci sono circa quattrocento tipi di aloe, il più utile è considerato l'aloe vera. Le proprietà di aloe sono state utilizzate fin dall'antichità nella medicina tradizionale.

L'aloe è un parente di cactus. Dall'aloe prendi gel e succo di latte. Il gel si trova all'interno delle foglie, è una sostanza trasparente simile alla gelatina. Il succo di latte ha un colore giallo ed è sotto la pelle della pianta. Migliaia di anni prima che il nostro succo di aloe con latte era usato per trattare le infezioni renali, è stato aggiunto a varie bevande per promuovere la salute. I benefici di aloe per il corpo anche nel fatto che ha un effetto curativo sulla pelle. Queste proprietà di aloe sono utilizzate per tagli, ustioni, scottature solari, ferite. L'aloe ha un effetto antibatterico, lenitivo, idratante, rimuove il rossore e il prurito, accelera la guarigione della pelle.

A causa dell'elevato uso di aloe, l'uso di questa pianta è raccomandato per eczema e psoriasi, ulcere, diabete, artrite, raffreddore, stitichezza, mal di testa.

L'aloe è in grado di accelerare il processo di guarigione della pelle con varie lesioni e tagli, l'aloe previene le infezioni virali, fungine e batteriche. Il succo di aloe quando viene assunto per via orale favorisce la pelle: migliora la sua condizione, idrata e rassoda.

Inoltre, l'aloe, come Kalanchoe, produce ossigeno durante la notte, che è particolarmente utile durante la stagione fredda, quando non puoi dormire con una finestra o finestra aperta.

L'aloe può essere assunto per via orale, aiuta ad eliminare le violazioni del tratto gastrointestinale: stitichezza, diarrea, compresa la sindrome dell'intestino irritabile. L'uso di aloe è ampiamente usato in cosmetologia per la cura del corpo e della pelle del viso. Molte creme e lozioni nella loro composizione contengono i componenti di aloe.

Influenza sullo stato emotivo del Feng Shui: aiuta a non soccombere ai problemi, ma a resistere. Facilita la solitudine. È utile a tutti coloro che hanno dei punti deboli.

È successo che era sempre l'aloe che era ed è considerata la pianta più curativa del nostro paese.

I benefici del succo di aloe per il corpo quando assunto oralmente ed esternamente

Il succo di aloe può essere trovato in molte ricette, è usato dentro e fuori.

Come ottenere il succo di aloe? Le materie prime medicinali sono foglie con una lunghezza di almeno 15 cm e una "età" di tre o più anni. Per preparare correttamente il succo, prima di tagliare la pianta non si deve annaffiare per 2 settimane. Per avvolgere foglie di aloe intera all'età di 3-5 anni in carta nera (tubo con estremità passanti) o in un foglio e tenere in un luogo buio (ad esempio, in frigorifero sul ripiano inferiore) a 4-8 ° C per 2 settimane. Quindi risciacquarli in acqua bollita fredda, tritare e riempire con acqua nel rapporto 1: 3. Lasciare in un luogo fresco e buio per 1,5 ore. Il succo risultante viene premuto e filtrato.

A che cosa serve la pianta di aloe fatta in casa e cosa viene trattato con il succo? Il succo di aloe può essere bevuto prima di mangiare per aumentare l'appetito, lubrificare le ferite, suppurare, sciacquarsi la bocca o fare impacchi in testa.

Il trattamento con aloe vera è molto efficace grazie al fatto che il succo di aloe contiene vitamine, phytoncides ed enzimi. Può essere utilizzato per la prevenzione di malattie, in quanto il succo di aloe aumenta le proprietà protettive del corpo. Succo di aloe Sokom e disturbi così complessi e dolorosi, come ulcere gastriche e gastrite.

Il succo ha proprietà batteriostatiche contro molti gruppi di microbi: stafilococchi, streptococchi, difterite, tifo e bastoncini di dissenteria.

Per le malattie del cavo orale e delle gengive, specialmente per la malattia parodontale, è utile risciacquare la bocca con una soluzione al 50% di succo di aloe.

Quando viene prescritta la congiuntivite, sciacquare gli occhi con l'infuso di polpa di aloe: prendere la polpa di aloe delle dimensioni di un'unghia e versarla sul bicchiere con acqua molto calda.

Con un freddo - seppellire 5-6 gocce di succo di aloe fresco in ogni passaggio nasale. 2-3 procedure sono sufficienti durante il giorno.

Per le malattie della pelle si raccomandano ferite purulente, eczema, herpes, ustioni, tagli, impacchi con succo di aloe. Puoi anche imporre le ferite delle foglie fresche, tagliate. Nella medicina cinese per le malattie croniche della pelle, si raccomanda di bere succo fresco di aloe.

In cosmetologia, il succo di aloe è usato per prevenire l'invecchiamento precoce della pelle, per eliminare l'infiammazione della pelle e dell'acne. L'industria cosmetica produce una grande varietà di prodotti a base di succo di aloe. Puoi ripetere alcune ricette a casa.

E le sue proprietà curative dell'aloe vegetale possono essere utilizzate come additivo per i bagni. Per un bagno rigenerante, prendi 3 cucchiai. l. succo di aloe, 2 tazze di latte e forte infuso di menta piperita. Tutto questo mescolare e versare in un bagno caldo. Tempo di ricezione - 15 minuti.

Ora capisci che cosa affascinante è - la floricoltura indoor! Con le tue mani puoi ricavare dalle piante creme, lozioni, unguenti e sfregamenti utili senza alcuna "chimica" e costi in denaro.

http://zdorovo-zhivi.ru/aloe-cvetok-domashnij-polza-i-vred-recepty-2.html

Per 100 anni di vita - proprietà curative di aloe! Ricette di salute efficaci

Il nome "elisir di longevità" non viene assegnato per caso all'aloe. Alta efficacia in materia di prevenzione e trattamento con effetti collaterali minimi rendono questa pianta uno strumento indispensabile nella lotta contro una varietà di disturbi.

Oggi condivideremo le ricette per la preparazione di composizioni terapeutiche con la polpa di capezzolo e aloe in combinazione con altri ingredienti utili, dicendoci come e quando usarli. Puoi anche guardare un video utile sull'argomento.

Proprietà medicinali della pianta: i benefici e i danni

Le materie prime medicinali di Aloe sono in grado di resistere a patogeni come streptococco, stafilococco, difterite e bacilli dissenterici. Efficace è l'uso di piante in malattie infiammatorie e ferite fresche. L'aloe è un immunomodulatore naturale in grado di ripristinare le risorse vitali del corpo.

I principi attivi del succo di aloe hanno un effetto benefico sulla motilità intestinale, alleviano la stitichezza cronica e atonica, aumentano la separazione della bile e hanno un effetto benefico sulla digestione. La composizione chimica delle foglie di aloe contiene un antibiotico naturale che può trattare efficacemente malattie della pelle, tubercolosi, pancreatite, gastrite, colite e malattie degli occhi, in particolare congiuntivite, opacizzazione del vitreo e miopia progressiva.

Parlando di danni, l'aloe ha forti proprietà lassative. I diabetici dovrebbero diffidare della pianta, riduce notevolmente il livello di zucchero nel sangue.

Spettro di aloe:

  • Ulcere, gastrite, alterata motilità intestinale - stitichezza (come applicare l'aloe nelle malattie del tratto gastrointestinale?).
  • Ascessi, ferite aperte, ferite purulente, ulcere trofiche, foruncoli.
  • Anemia.
  • Fallimenti nei processi metabolici.
  • Malattie della pelle (come eliminare i sintomi della psoriasi con aloe?).
  • Scottature solari (come trattare le ustioni con aloe?).
  • Neurosi, mal di testa, condizioni asteniche.
  • Asma bronchiale, laringite, raffreddore, naso che cola.
  • Malattie degli occhi
  • Ristagno di bile
  • Dissenteria.
  • Tubercolosi (come curare la tubercolosi a base di aloe?).

Raccomandiamo di guardare un video sui benefici e i pericoli dell'aloe:

Preparazione del succo di fiori a casa

Il succo ottenuto dalle foglie di aloe si chiama sabur. Su scala industriale, è prodotto dall'evaporazione delle foglie di una pianta.

Considera come preparare correttamente il succo di aloe per il trattamento, fallo a casa. Ciò richiederà:

  1. La presenza di piante invecchia da tre a cinque anni.
  2. Scegli foglie di aloe con polpa carnosa, lunga almeno 15 cm.
  3. Avvolgere le foglie in carta nera e conservare in frigorifero per due settimane.
  4. Dopo il tempo richiesto, le foglie vengono tirate fuori, schiacciate e versate bollite con acqua fredda, osservando il rapporto di 1: 3.
  5. La miscela è completamente miscelata, coperta con un coperchio e lasciata in un luogo buio e fresco per due ore.
  6. Dopo due ore, spremere la massa e filtrare il succo risultante attraverso una garza.

L'uso di piante per il trattamento di malattie

Diamo un'occhiata più da vicino a cosa aiuta l'aloe, che tratta efficacemente le malattie, cosa si può fare con esso a casa, quale medicina può essere preparata dalle foglie e dalla linfa della pianta. Ci sono molte ricette di rimedi popolari e medicinali provati a base di fiori di aloe per il trattamento a lungo termine.

Formulazioni per i polmoni

Nelle fasi iniziali della malattia polmonare, con la polmonite, le ricette con le materie prime medicinali di aloe sono molto efficaci. È inoltre possibile utilizzare l'aloe per le malattie polmonari croniche al fine di evitare un'altra ricaduta.

Esistono diverse ricette per la preparazione di agave per combattere le malattie respiratorie:

  1. Avrai bisogno di 200 grammi di foglie di aloe tritate e un cucchiaio di sale. I componenti sono mescolati e lasciati per 12 ore in una stanza buia. Assumere tre volte al giorno, un'ora prima dei pasti.
  2. Aloe fray. Hai bisogno di ottenere 250 grammi di pappa finita. Mescolare il prodotto risultante con 200 ml di olio d'oliva e 150 grammi di miele liquido. La miscela risultante viene riscaldata. L'accettazione di miele per i polmoni è effettuata secondo lo schema tre volte al giorno per 1 cucchiaino. un'ora prima dei pasti.
  3. La combinazione di miele e vino rosso con aloe ha un'efficacia senza rivali nel trattamento delle malattie polmonari. 250 ml di succo devono essere mescolati con 700 ml di Cahors e 500 grammi di miele liquido. Insistere per cinque giorni e assumere per via orale.

Con pneumosclerosi focale

Con la sconfitta del corpo di questa malattia, l'aloe aiuterà nella lotta contro la dispnea, la respirazione affannosa, il liquido stagnante nei bronchi e nei polmoni, la tosse secca o umida e il dolore nella regione toracica.

Una proprietà importante dell'aloe nella lotta alla fibrosi polmonare è il suo effetto antinfiammatorio. Le vitamine E e C contenute nella pianta riducono il livello di cicatrici nella cavità polmonare e prevengono la formazione di tossine, la vitamina A favorisce la crescita di nuove cellule, ripristina l'epitelio della membrana mucosa del rivestimento.

In questo caso, la tintura di aloe sarà una cura miracolosa. Prepararlo come segue:

  1. Hai bisogno di prendere cinque grandi fogli di aloe.
  2. Risciacquare e macinare accuratamente (usando un galleggiante).
  3. Mescolare la massa risultante con due cucchiai di miele e pulire tutto fino ad ottenere una consistenza omogenea.
  4. Nel prodotto risultante versare due bicchieri di vino rosso (si può tornare a casa).
  5. Tintura collocata in frigo.
  6. L'infusione deve essere preparata entro e non oltre due settimane dal momento della preparazione, attenendosi al dosaggio di 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno per venti minuti prima dei pasti.

Con mastopatia

Nella fase iniziale della malattia e nella terapia complessa, l'aloe è un rimedio popolare per la mastopatia, grazie alla sua capacità di stimolare la forza del sistema immunitario. Per la fabbricazione della composizione curativa richiederà:

  1. Tagliare le foglie di aloe in una pianta non più giovane di due anni.
  2. Metterli in una borsa aperta e conservare in frigorifero per due settimane.
  3. Dopo il tempo consigliato, le materie prime devono essere schiacciate e schiacciate usando una garza.
  4. Il succo risultante miscelato in un rapporto di 1: 2.
  5. Usa la composizione finita un cucchiaino due volte al giorno. Il corso del trattamento per un mese.

Da vene varicose

In combinazione con i farmaci nella fase iniziale della malattia, l'aloe previene la patologia delle vene varicose. Alcuni trattamenti per l'aloe sono applicabili anche nei casi in cui la malattia è passata in una fase critica.

Per scopi terapeutici, nella lotta contro questa malattia usare polpa e succo. Il più innocuo è l'uso esterno. Le foglie di aloe attaccate possono alleviare l'infiammazione e avere un effetto rinfrescante. Il succo assorbente ha un effetto restringente sui vasi.

Quando le sensazioni dolorose sono fastidiose con le vene varicose, dovresti strofinare la pelle con succo di aloe non diluito. L'effetto terapeutico è migliorato con l'uso regolare.

Se compaiono piccole ferite aperte sulle gambe, una soluzione preparata dal succo di aloe e dalla mamma li aiuterà a stringere. Per preparare il mix 100 grammi di succo e 5 grammi di mumiyo. Porta a uno stato di massa omogenea. La soluzione finita viene applicata sulla pelle due volte al giorno. Il corso del trattamento è di 28 giorni.

Dalla pressione

La ben nota capacità dell'agave di abbassare la pressione sanguigna viene utilizzata con successo nell'ipertensione e nella sua prevenzione. Per il trattamento, è preferibile utilizzare le foglie giovani inferiori.

Per combattere questa condizione patologica, puoi ricorrere alle seguenti ricette:

  1. Mescolare il succo delle foglie con il miele. Può essere usato anche per disturbi circolatori.
  2. Mangiare foglie di aloe schiacciato in combinazione con la radice di cacciatore, salvia e valeriana.
  3. Prendi il succo di aloe a stomaco vuoto, sciogliendo 2-3 gocce di esso in acqua bollita fredda.

Oltre ad ingerire l'aloe, è possibile combattere la pressione elevata applicando il succo di piante alla pelle sotto il naso e respirando le sostanze secrete per diversi minuti. Quindi rimuovere il succo per eliminare il verificarsi di una reazione allergica.

Da malattie vascolari

Il succo di aloe contiene nella sua composizione vitamine e minerali che aiutano ad aumentare l'elasticità e rafforzare la parete vascolare. Per la prevenzione delle malattie del sistema vascolare, è possibile applicare la seguente ricetta:

  1. Mezzo cucchiaio di fiori secchi di fiordaliso e erba di San Giovanni bollire con acqua bollente e lasciare per dieci minuti.
  2. Aggiungere 1 cucchiaio da tavola di aloe, 1 ora di cucchiaio di motherwort e tre bicchieri d'acqua, mettere il composto a fuoco vivo.
  3. Dopo aver fatto bollire l'acqua, fai bollire la composizione per altri venti minuti a fuoco basso.
  4. Il brodo raffreddato viene filtrato e preso in 1/3 di tazza una volta al giorno, mezz'ora dopo i pasti.
  5. Il corso del trattamento è di 10 giorni. Poi c'è una pausa di dieci giorni, dopo di che il trattamento viene ripetuto di nuovo.

Con il diabete

L'aloe è efficace nel diabete di tipo 2. Le opzioni più popolari per l'uso di agave con questa malattia includono:

  1. Tintura di alcol Per la sua preparazione adatta vodka di alta qualità o alcool al 70%. La pianta triturata viene posta in un contenitore di vetro e versata con alcool in un rapporto di 1: 5. Miscela infusa per 30 giorni. Utilizzare in piccole quantità - un cucchiaino tre volte al giorno prima dei pasti.
  2. Brodo. Le foglie tritate (sempre senza pelle) vengono versate con una piccola quantità d'acqua e bollite a bagnomaria per circa 20 minuti. Nel processo di cottura la massa deve essere mescolata. Raffreddare la miscela risultante e filtrare. Consuma 1 cucchiaino tre volte al giorno.
  3. Juice. Mangia il succo di aloe in una quantità di non più di tre cucchiaini al giorno può essere per un lungo periodo.

Con osteocondrosi

Aiuta l'osteocondrosi? Il dolore in questa malattia contribuirà ad alleviare gli impacchi notturni. Puoi renderli secondo le seguenti ricette:

  1. Succo di aloe mescolato con propoli e senape secca in rapporto 1: 1: 1. I componenti si mescolano. È possibile aggiungere una piccola quantità di vodka. Compress viene applicato al punto dolente, stretto con pellicola alimentare, coperto con un panno sulla parte superiore e fissato. Al mattino puoi togliere l'impacco.
  2. Il succo di agave è mescolato con vodka e miele. Al tasso di 50 ml di succo avrete bisogno di 4 cucchiai. miele e 2/3 art. vodka. I componenti si mescolano. Le compresse dovrebbero essere applicate giornalmente. Per conservare la composizione pronta nel frigorifero.

Già al mattino dopo la prima applicazione nella zona della schiena, le articolazioni si sentiranno sollevate e senza dolore.

Per gengive e denti

Il modo più semplice, ma comunque efficace per trattare le gengive con l'aloe, è quello di masticare foglie fresche. L'effetto terapeutico sarà raggiunto in 2-3 settimane.

Affrontare la malattia parodontale aiuterà l'attacco quotidiano della foglia pulita della pianta ai tessuti danneggiati durante la notte. Il corso del trattamento sarà di 12 giorni. Quando stomatite efficace risciacquo piante di linfa.

Con emorroidi

L'uso orale di aloe conferisce un effetto lassativo, facilitando le condizioni del paziente.

L'uso esterno comprende decotti, impacchi e candele.

La terapia ha l'effetto di alleviare il dolore, il gonfiore e l'arresto del sanguinamento.

tosse

La lotta contro la tosse con l'aloe ha sempre successo a causa dei sali minerali e della vitamina C contenuti in questa pianta. L'effetto terapeutico può essere migliorato applicando l'aloe in combinazione con miele, alcool, vino, latte o burro. Anche la marmellata fatta con il fiore di casa porterà molti benefici: avvertirà e curerà i raffreddori, allevia la tosse. Qui puoi familiarizzare con le ricette dei rimedi contro la tosse a base di aloe per i raffreddori.

Raccomandiamo di guardare il video sulla preparazione di una miscela di tosse e succo di aloe con miele:

Per il naso

Il succo di aloe, che può colpire i vasi sanguigni della mucosa nasale, aiuta ad eliminare la congestione e ad accelerare il deflusso del muco.

Può essere instillato nella cavità nasale in una forma diluita. Il succo di aloe per questo deve essere mescolato con acqua in un rapporto 1: 1.

È possibile trovare ricette popolari efficaci con aloe, che contribuirà a far fronte al comune raffreddore e altri sintomi di un raffreddore.

Ti consigliamo di guardare il video sulla preparazione delle gocce nasali dal succo di aloe:

Per gli occhi

La parte interna della foglia di aloe è usata per trattare i processi infiammatori della mucosa dell'occhio, per eliminare il gonfiore. L'agave è anche efficace nel combattere l'eliminazione di una sensazione di secchezza della pelle delle palpebre e delle occhiaie e delle macchie sotto gli occhi. E la sua polpa può fare maschere sulla zona intorno agli occhi.

Maggiori informazioni sull'uso di aloe per gli occhi, abbiamo scritto qui.

dimagrante

Succo di aloe: uno strumento di qualità che aiuta a perdere peso. Tutto ciò che serve è prendere due cucchiai di succo al giorno. Le migliori ricette con succo di aloe per dimagrire sono presentate nel nostro articolo.

Naturalmente, non sarà possibile ottenere una drastica perdita di peso e scaricare un gran numero di chilogrammi con un solo succo, ma in combinazione con esercizi fisici, il risultato può essere piuttosto impressionante.

In oncologia

La capacità dell'aloe di riacquistare forza, ripristinare l'immunità e normalizzare il lavoro di tutte le funzioni e i sistemi del corpo diventa la base per il trattamento del cancro con l'aiuto di questa pianta. L'azione principale dell'aloe è diretta contro le metastasi. Funziona bene in combinazione con altre erbe antitumorali, aumentandone l'impatto. Sulle sfumature dell'uso dell'oncologia aloe, leggi il nostro articolo.

Per le articolazioni

In caso di processi patologici nelle articolazioni, la polpa e la linfa della pianta aiuteranno nel riassorbimento dell'edema tissutale, nella rimozione dell'infiammazione.

L'uso di aloe esternamente sotto forma di impacchi o l'uso di foglie e succo all'interno può alleviare il dolore e ripristinare la mobilità delle articolazioni.

Troverete ulteriori informazioni sull'uso di aloe per dolori articolari, nonché ricette per impacchi, sfregamento e altri mezzi in un articolo separato.

Per la pelle

Con l'uso regolare, l'aloe idrata intensamente la pelle, normalizza l'equilibrio idrico nei tessuti, attiva la produzione di fibre di collagene ed elastina e quindi serve per la salute e mantenere l'aspetto estetico. La carnagione migliora, la pelle è meno esposta ai raggi UV.

Per le procedure cosmetiche, il succo di aloe può essere applicato in forma pura o aggiunto alla composizione di maschere fatte in casa. Con le ricette per cosmetici a base di aloe che sono facili da preparare, puoi trovare qui.

Ti consigliamo di guardare un video sui benefici dell'aloe per la pelle:

Controindicazioni

  • I medici non raccomandano l'uso di farmaci a base di materie prime medicinali di aloe per violazioni del funzionamento del fegato, problemi con la cistifellea.
  • Emorroidi, cistite, insufficienza mestruale e gravidanza sono anche controindicazioni.
  • A volte l'aloe può causare insonnia, quindi l'ultimo apporto di farmaci a base di esso dovrebbe avvenire poche ore prima del sonno.
  • L'uso prolungato di aloe non è raccomandato, in quanto vi è una rimozione di minerali dal corpo e, di conseguenza, una violazione dell'equilibrio del sale marino.
  • L'abuso di prodotti a base di aloe porta a ipotensione e compromissione della funzione cardiaca, in quanto la pianta è in grado di influenzare la pressione sanguigna.
  • I bambini sotto i dodici anni possono usare l'aloe rigorosamente secondo la prescrizione del medico.

conclusione

Aloe - una pianta con proprietà curative veramente inestimabili. Il mantenimento di un agave a casa ti aiuterà a tenere sempre a portata di mano un mezzo per affrontare efficacemente le malattie. Siamo trattati semplicemente ed efficacemente!

http://dacha.expert/domashnie-rasteniya/sukkulenty/aloe/polza/retsepty-al

Pubblicazioni Di Fiori Perenni