Odori

Cavolfiore - semina, piantine in crescita

Cavolfiore - piantine in crescita

La preparazione del sito per piantare il cavolfiore è la stessa del cavolo bianco. In autunno dopo la raccolta il terreno si è allentato, provocando germogli di erbacce. Due settimane dopo, il terreno viene scavato su una baionetta piena, pre-applicando 5-8 kg di organico e 30-35 g di fertilizzanti fosfatici e potassio per 1 km quadrato. m.

All'inizio della primavera, non appena il terreno lo consente, la trama viene allentata e vengono applicati 20-25 g di urea per metro quadrato. In assenza di fertilizzanti organici, la dose di fertilizzanti minerali deve essere aumentata di 1,5-2 volte. Suoli sovrastanti, il cavolfiore viene coltivato in letti alti o creste.

Ricordate! Per ottenere una testa compatta e matura di cavolfiore, le piantine devono essere piantate in un terreno denso. Se non hai avuto il tempo di scavare il terreno in autunno in modo che sia leggermente abbassato, dopo la primavera scavare dovrebbe essere compattato, leggermente livellato con un rastrello, e dopo aver piantato le piantine premere il terreno intorno a ciascuna piantina.

Il cavolfiore viene coltivato principalmente da piantine, talvolta seminando direttamente in piena terra. Per la raccolta continua di teste di cavoli per 3-4 mesi, la semina dei semi può essere effettuata in 3-4 termini con una pausa di 15-20 giorni. Per i primi periodi di semina primaverile, le piantine vengono coltivate al chiuso o in letti caldi e serre; per i periodi estivi ed estivi-autunnali - in vivai e terreni aperti che utilizzano ripari per film con una diminuzione della temperatura.

Per la coltivazione in serra sono le varietà più adatte con una stagione di crescita breve. Ma anche in una serra, in condizioni climatiche avverse, le teste possono diventare poco profonde. Le varietà medio-precoci più affidabili. Per le varietà tardive bisogna trattare con cura, perché con la semina tardiva potrebbero non maturare.

Semina i semi

Per ottenere tiri amichevoli e far crescere piantine sane, è consigliabile prendere solo semi grandi per la semina. Prima della semina, vengono riscaldati per 20 minuti in acqua calda ad una temperatura esattamente di 48-50 ° C, quindi rapidamente raffreddati in acqua fredda e immersi in una soluzione di permanganato di potassio per 8 ore.

Preparati per la semina vengono seminati in vasi nutrienti o in cassette di semina. Di solito utilizzare scatole da 50 cm di lunghezza, 30 cm di larghezza, 10 cm di altezza con una parete frontale rimovibile. Nella parte inferiore della scatola per migliorare il drenaggio mettere piccoli frammenti o ciottoli. La miscela di terreno viene preparata da 3 parti di torba di pianura e una parte di humus. 30 g di perfosfato, 15 g di solfato di potassio e 0,5 cucchiaini di acido borico vengono aggiunti al secchio di questa miscela. I cubetti vengono tagliati in una scatola o la miscela viene riempita con sacchetti di dimensioni 6 × 6 cm da carta da pellicola o da rivista.

Su una miscela di sostanze nutritive livellate, idratate e leggermente compattate, le scanalature sono contrassegnate con una profondità di 0,5 cm con una distanza di 3 cm tra di loro.I semi sono disposti in 1,5 cm, riempiti con la stessa miscela e leggermente compattati.

Piantine in crescita

A una temperatura dell'aria di 20 ° C, i germogli di massa compaiono 4-5 giorni dopo la semina. Affinché le piantine non si stirino, subito dopo la loro comparsa, la temperatura dell'aria deve essere ridotta a 6-7 ° C per 4-5 giorni, e quindi portata a 13-15 ° C. Immersione delle piantine all'età di 8-10 giorni. Dopo la raccolta, il terreno nelle scatole deve essere moderatamente bagnato, altrimenti le piantine possono ammalarsi con una gamba nera.

Molti giardinieri seminano alla fine di aprile proprio sul giardino, con file in 10 cm e semi in file di 5 cm, quindi archi bassi posti sopra le aiuole e coperti con un materiale di copertura. Nei giorni caldi, il film deve essere rimosso, altrimenti le piantine si allungheranno rapidamente.

Nel processo di crescita, è desiderabile nutrire le piantine due volte. La prima volta che viene nutrita 8-10 giorni dopo la raccolta o quando appare una seconda foglia vera, se si coltivano piantine senza raccogliere. La seconda medicazione viene eseguita una settimana dopo la prima. Al primo top dressing per 10 l di acqua aggiungere 10 g di urea, 20 g di superfosfato, 10 g di concimi di potassio; alla seconda alimentazione, la dose viene aumentata di 1,5 volte.

Piantine di cavolfiore

Ci vogliono 45-50 giorni per preparare le piantine. Le piantine in vaso pronte per la semina dovrebbero avere almeno 5 foglie vere e un apparato radicale ben sviluppato; piantine potless - almeno 4 foglie. La pianta dovrebbe essere indurita a freddo e luce solare.

Ricorda: le piantine di cavolfiore troppo cresciute riducono la resa e degradano la qualità del prodotto.

Le piantine coltivate in condizioni residenziali prima di piantare in terreno aperto devono essere indurite, poiché un brusco cambiamento di temperatura può causare gravi stress alle piante, il che porta a un ritardo nella crescita. Per fare questo, 3-5 giorni prima del trapianto, le piantine devono essere poste in una serra fredda e non aperte per diversi giorni durante la notte se il gelo è possibile. Il telaio deve essere sollevato solo durante l'orario più caldo della giornata, aumentando gradualmente il tempo di ventilazione.

http://sad6sotok.ru/%D1%86%D0%B2%D0%B5%D1%82%D0%BD%D0%B0%D1%8F-%D0%BA%D0%B0%D0%BF% D1% 83% D1% 81% D1% 82% D0% B0-% D0% BF% D0% BE% D1% 81% D0% B5% D0% B2-% D1% 80% D0% B0% D1% 81% D1% 81% D0% B0% D0% B4% D0% B0.html

Giorni favorevoli nel 2019 per l'impianto di cavolfiore

Il cavolfiore è apparso sul giardino di contadini e giardinieri russi non molto tempo fa, ma si è affermato come un gustoso ortaggio dietetico e salutare.

È adatto per la cottura subito dopo la raccolta e per il congelamento. Ma per far sì che le teste inizino e crescano fino alle dimensioni richieste, è necessario prendere una serie di misure, che includono anche il tempo di piantagione per il cavolfiore per le piantine.

Varietà di cavoli e date di semina

Il cavolo di Pechino, così come altri tipi di ortaggi, frutti di bosco, cespugli, succede:

  • precoce, che matura in 85-100 giorni, dopo la semina;
  • a metà stagione, pronto per la pulizia in 110-130 giorni;
  • in ritardo, dando un raccolto in 140-160 giorni.

Il periodo dalla germinazione dei semi alla raccolta varia da 85 a 100 giorni. Nella regione di Mosca, il tempo di semina per il cavolfiore, a seconda della varietà, è il seguente:

  1. Nel marzo 2019, da 10 a 30 numeri semineranno cavoli e ibridi precoci, seguiti da piantare dal 15 aprile al 10 maggio in serre in policarbonato, per ottenere un raccolto a fine giugno - inizio luglio. Ma con un metodo di coltivazione così precoce non dovresti sperare in un grande raccolto, le piante ringrazieranno per la cura delle piccole teste bianche come la neve.
  2. Nell'aprile 2019, a partire dal quindicesimo giorno, inizieranno a seminare cavolo medio-precoce, che viene inviato in un luogo di coltivazione permanente dal 15 maggio al 15 giugno in serre o rifugi temporanei. Queste varietà producono rese più elevate.
  3. Nel maggio 2019, dal 15 ° giorno, i giardinieri pianteranno varietà tardive di cavolfiore e lo invieranno in piena terra dopo il 15 giugno. Queste varietà sono utilizzate per preparare piatti, colpi di scena invernali e gelate. Le teste di cavolo tardive raggiungono i 500 g e oltre.
  4. Nel giugno 2019 e prima nelle regioni meridionali, è possibile seminare direttamente nel terreno, a condizione che si scaldi di almeno 10 gradi. La lunga estate ti permette di ottenere diversi raccolti di colture orticole.

Il meglio per piantare nel terreno è l'età delle piantine di cavoli 25-30 giorni, quando le piante giovani contengono 4 foglie vere. Nella Siberia occidentale, negli Urali, nella regione di Leningrado, per ottenere un raccolto decente, vengono piantate più piantine adulte nel terreno, che ha 40-60 giorni.

Nella corsia centrale, iniziano a piantare il cavolfiore 1 settimana dopo rispetto alla regione di Mosca, e nelle regioni settentrionali, 2 settimane dopo, le varietà primitive e medio-precoci vengono utilizzate per piantare:

Condizioni per legare le teste e ottenere un grande raccolto

Il cavolfiore è esigente per le condizioni di crescita, cura ed è classificato secondo in termini di capriccio dopo Pechino. Pertanto, per ottenere teste grandi, è necessario eseguire le seguenti procedure:

  1. Sotto lo scavo autunnale fai 1 secchio di humus, compost, 50 g di perfosfato, 20 g di solfato di potassio, 200 g di cenere o calce spenta (se il terreno è acido) per 1 mq.
  2. Quando si pianta la primavera, se il terreno nella zona è sterile e povero, punto per punto aggiungi compost, sabbia (su terreni argillosi), ceneri, mescola con il terreno e pianta le piantine.
  3. Irrigazione frequente in assenza di acqua stagnante e allentamento.
  4. Top dressing 2 volte a settimana su un foglio con un concime complesso completo contenente molibdeno, boro e iodio. È la mancanza di questi microelementi nel terreno e la medicazione superiore che è uno dei motivi della mancanza di kochanchik, tsvetushnosti, teste di educazione di piccole dimensioni.
  5. Top dressing 1 volta in 10 giorni con infuso fermentato di erbe con l'aggiunta di 1 tazza di gesso (per la disossidazione del suolo). Quando il pH del terreno è inferiore a 5,5 il cavolo non produce raccolti e va in fioritura.
  6. Dopo aver aumentato la massa fogliare dalle medicazioni, si elimina l'azoto e si producono cavoli, fosforo e magnesio.
  7. Quando si forma la testa, le foglie interne sono incrinate e coperte dai raggi del sole.
  8. Ispezionare le foglie per la presenza di bruchi e adottare misure per distruggerli fino a quando non hanno distrutto il raccolto successivo.
  9. Dal momento che il cavolfiore forma i cavoli nella gamma di temperature da 10 a 25 gradi, i giardinieri lo salvano dal calore irrigando frequentemente le foglie e creando una barriera dal sole con uno spunbond, senza chiudere completamente la serra. Dal freddo anche coperto con un materiale di copertura.

Per allungare il tempo di frittura del cavolfiore, i giardinieri esperti non piantano tutti i semi in una sola volta, ma gradualmente, facendo intervalli di tempo di circa 5-7 giorni.

Semina piantine di cavolfiore

Coltiva il cavolfiore in diversi modi:

  • modo rassadny;
  • senza terra in pannolini;
  • senza via senza semi.

Per prima cosa prepara i semi. Sono immersi per alcuni minuti (10-15) a caldo e quindi immediatamente in acqua fredda. Quindi sono immersi in acqua con un biostimolatore di crescita (succo di aloe Epinay o miele) Le dosi di Epin sono indicate sull'etichetta, aloe - 15 gocce per 200 ml di acqua e miele mettere 1 cucchiaino per 200 ml di acqua. Successivamente, i semi vengono essiccati e messi in frigorifero per 2 giorni. Con tali procedure, i semi sono induriti, diventano resistenti alle malattie e ai microrganismi dannosi.

Cavolo in crescita in una piantina

Il metodo di coltivazione delle piantine di cavolo produce semi di semina:

  • in vasche di atterraggio;
  • nella serra

Il metodo delle piantine consiste nel piantare i semi in contenitori con terreno nutritivo preparato e coltivarli fino a un certo periodo e quindi piantarli nel terreno in un luogo permanente. Poiché il cavolfiore non tollera male la raccolta, i giardinieri esperti consigliano di seminare semi in tazze separate o in compresse di torba in una sola volta. Fasi di preparazione e atterraggio:

  1. Nei bicchieri di plastica, praticare fori di drenaggio per drenare l'acqua in eccesso. Cavolo con stagnante umidità dolorante gamba nera.
  2. Riempirlo con terreno acquistato pronto all'uso a ¾ di altezza, versarlo con acqua calda distillata con l'aggiunta di un biostimolatore, mettere 1,2 semi, coprirlo con terra, 1 cm di spessore, leggermente compattato e innaffiato dalla siringa.
  3. Dall'alto metti un pacchetto di cellophane e mettilo in un luogo caldo e buio.
  4. Dopo 3-5 giorni, i semi seminati germogliano. In assenza di illuminazione, le piantine sono collocate nel posto più leggero e più fresco (non superiore a 20 gradi).
  5. Dopo la comparsa di 2-3 foglie vere, i germogli vengono nutriti con un fertilizzante complesso completo con macro e microelementi (acquario) o aquamix (un complesso di microelementi), osservando il dosaggio indicato sulla confezione.

Mentre le piante crescono dall'alto, il terreno viene versato nel bicchiere per evitare uno stiramento eccessivo e per costruire un sistema di radici più potente. Quando le giovani piantine raggiungono l'età di 25-30 giorni, è pronta per piantare nel terreno.

Nella regione di Mosca è possibile piantare semi in serre in policarbonato da metà aprile a mini-serre. Per fare questo, hai bisogno di una bottiglia da 5 litri rifilata. La trama per piantare piantine viene preparata in autunno e viene riempita con la quantità necessaria di compost, ceneri e superfosfato. Piccole scanalature sono fatte nel terreno, le liberano, distribuiscono i semi a una distanza di 1 cm l'una dall'altra, coprono 1 cm di terreno. Sotto ogni bottiglia, per evitare confusione, piantano la propria varietà di cavoli. Chiudere il tappo da 5 litri con un coperchio e mettere sopra un materiale di copertura. Con una protezione così tripla, le piantine saranno calde anche a temperature inferiori allo zero. Le migliori medicazioni dei germogli germogliati sono prodotte in modo simile alla nutrizione delle piante coltivate in tazze.

Coltivazione senza terra

I giardinieri dell'attenzione hanno attirato il metodo di piantare ortaggi per le piantine senza terra. Le date di piantagione di cavoli vanno da metà marzo a metà aprile. Per questo avrai bisogno di:

  • carta igienica;
  • pacchetto alimentare di cellophane;
  • sacchetto o contenitore di plastica;
  • pera medica.

Un pacco piegato è posto sul tavolo con una piega di se stesso. La carta igienica è posata su più strati (2-3). Inumidisci la carta dalla siringa. Facendo un passo indietro dalla cima non più di 1 cm, i semi sono disposti su di essa ad una distanza di 1,5-2 cm l'uno dall'altro. Il pacchetto è avvolto in una cannuccia, dell'acqua viene versata sul fondo di un bicchiere di plastica e il roll-up viene riposto nel sacchetto. Metti sopra il pacco e mettilo in un posto caldo e buio. Dopo 3-5 giorni, compaiono i primi scatti. Capacità con piantine posizionate nel punto più luminoso. Dopo settimane, piantine di roll-up sono piantate nella serra.

  1. Nella serra, la serra con archi temporanei crea scanalature a una distanza di 15-20 cm l'una dall'altra.
  2. Le scanalature a terra delle uova, che sono una preziosa fonte di calcio e 1,2 cucchiai di cenere, equalizzano il pH del terreno e contengono un sacco di macro e microelementi necessari per la crescita del cavolo.
  3. Versare, mescolare con il terreno.
  4. Un solco è fatto nella scanalatura, la pianta viene rimossa dal substrato e piantata, approfondendo i sette foglietti.
  5. Tutte le piante sono piantate, facendo circa 10 cm tra di loro, scavando l'eccesso in una fase iniziale e utilizzandolo come pianta da insalata.
  6. Se necessario, metti l'arco e le piante, ottenendo una doppia protezione, si sviluppi più velocemente.

In questo modo, è possibile piantare piantine da metà aprile, ottenendo un triplo beneficio: ottenere un raccolto più precoce, la possibilità di utilizzare piantine in eccesso come pianta da insalata, aiutare il corpo a ottenere le vitamine necessarie, la probabilità di piantare più tardi varietà di insalata per il cibo. Inoltre, il metodo aiuta a risolvere il problema del posizionamento di un gran numero di piantine su davanzali stretti.

Modo senza semi

Nelle zone con inizio primavera, i cavoli caldi e lunghi estivi vengono coltivati ​​seminando i semi direttamente nel terreno. Possono essere seminati quando il terreno si riscalda ad una temperatura di + 10 gradi. Scanalature poco profonde sono fatte nel terreno ad una distanza di circa 60 cm l'una dall'altra.

  1. Versare acqua tiepida, fare piantare cavolfiori, porre i semi nelle scanalature e osservare gli intervalli tra loro in 5-7 cm.
  2. Man mano che le piantine crescono, le piante più robuste sono lasciate, la rasatura alla radice è piccola e dolorosa, se ci sono abbastanza cespugli, o accuratamente scavata e trapiantata in uno spazio libero, prima che sia ben versata, per preservare la radice e il coma terroso.
  3. Su terreni ben concimati, i cespugli producono tranquillamente frutti, il divario tra loro è di circa 25-30 cm, in aree meno fertili la distanza tra le piante giovani è di 30-45 cm. Ulteriore cura è l'irrigazione, l'alimentazione, l'allentamento, la protezione dai parassiti.

Lo svantaggio di questo metodo è la presenza nel mondo sotterraneo di un enorme numero di esseri viventi che vogliono mangiare semi piantati. Pertanto, quando si coltiva il cavolo in questo modo, è necessario aumentare il numero di semi piantati dal 10 al 20%.

Piantare cavolfiore sul calendario lunare

Il corpo celeste della notte passa attraverso ogni mese lunare attraverso 4 fasi, ognuna delle quali interessa tutti gli organismi viventi:

  • luna crescente - tempo adatto per piantare picconi, trapiantare piante, dare frutti sopra il terreno;
  • luna piena - il momento per vestirsi, prendersi cura delle piante;
  • la luna calante - il periodo di crescita del sistema radicale delle piante;
  • New Moon - mentre si lavora con le parti aeree delle piante.

Nel piantare cavolfiori per piantine nel calendario lunare nel 2019, puoi imparare dalla seguente tabella:

http://elektro-sadovnik.ru/urogainie-gryadki/posadka-cvetnoj-kapusty-na-rassadu

Piantare cavolfiori per piantine - termini e regole per eseguire il lavoro

Nel nostro clima, alcune aiuole iniziano a crescere su un davanzale. Solo in questo modo è possibile ottenere una raccolta completa di verdure termofile. Pertanto, è necessario conoscere meglio le regole, le condizioni, nonché il momento in cui piantare cavolfiori viene effettuato su piantine.

Caratteristiche della cultura

Tutte le varietà di cavolfiore hanno un ciclo di sviluppo annuale. Nell'anno della piantatura si forma una testa, costituita da una serie di piccoli germogli ben serrati l'uno all'altro, che termina con gemme di infiorescenze. Successivamente, gli steli lunghi vengono prodotti dalla testa di troncatura, alla cui estremità si formano spazzole con fiori gialli. Sono questi fiori e formano in seguito baccelli con semi. Nel nostro clima moderatamente continentale, il periodo medio di maturazione della testa dal momento dell'emergenza alla maturità tecnica va dai tre ai quattro mesi e ci vorranno più di sei mesi affinché i semi maturino. Sulla base di questo, diventa chiaro il bisogno e la razionalità del metodo di semina della crescita, perché il cavolfiore, a differenza delle varietà tradizionali di cavolo bianco, non tollera le basse temperature. Anche una riduzione a 10 ° C influirà negativamente sulla resa, specialmente durante la formazione della testa. Ma allo stesso tempo, il caldo non è desiderabile, se la temperatura supera i 26 ° C, la crescita e lo sviluppo delle teste rallenta e la loro qualità ne risente.

Tutte le varietà di cavolfiore hanno un ciclo di sviluppo annuale.

Pertanto, i risultati dei giardinieri di lavoro in misura maggiore dipendono dal regime di temperatura. Tutte le altre condizioni per il successo della coltivazione del cavolfiore per le piantine possono essere create indipendentemente - per ottimizzare il livello di umidità, migliorare la qualità e cambiare il tipo di suolo, fornire fertilizzanti e proteggere il raccolto da malattie e parassiti.

Programma di lavori di coltivazione di piantine

I semi di cavolfiore spuntano abbastanza rapidamente, e il periodo di formazione delle piante è breve, rispetto ad altre colture amanti del calore. Pertanto, non è necessario affrettarsi con la semina delle piantine, poiché i cespugli troppo cresciuti e allungati sono meno promettenti nel loro sviluppo e la loro produttività è inferiore.

Per determinare con maggiore precisione il momento ottimale di impianto, è necessario acquisire familiarità con le caratteristiche varietali dei semi acquistati e tenere conto delle condizioni meteorologiche nella propria regione.

Condizioni di semina in base alle varietà:

Importante: anche seminando semi di varietà precoci in più fasi, si nota che la migliore resa proviene da piantine piantate all'età di 20-25 giorni.

Ma è impossibile ritardare la piantagione di varietà tardive (a meno che non si viva nel clima del resort meridionale), e poi le teste formate con successo possono essere danneggiate dalle prime gelate autunnali.

Pertanto, tenendo conto dei consigli sopra riportati, è possibile fare un programma approssimativo di lavoro.

Marzo - iniziamo la semina

Mentre non c'è lavoro in giardino per motivi climatici, è possibile iniziare a preparare il serbatoio e il terreno per le piantine. Se preferisci preparare il terreno da solo, prendi:

  • 2 parti di humus;
  • 2 pezzi di terreno giardino;
  • 1 parte di sabbia grezza (se la terra dal tuo sito è argilla);
  • 1 parte di torba secca acida;
  • spatola per piantine;
  • capacità di semina;
  • atomizzatore;
  • fungicidi.

Tutti i componenti del terreno vengono accuratamente miscelati e disinfettati. Per fare questo, è necessario scaldare a fondo il terreno in un forno o in un forno a microonde, ma questo è un processo di disinfezione abbastanza efficace e rapido, ma si arresta in molti a causa del rilascio di un odore caratteristico. Pertanto, è facile eliminare il terreno con una soluzione di permanganato di potassio o utilizzare preparati fungicidi. La disinfezione è necessaria per ridurre la probabilità di diffusione di infezioni fungine, che spesso infettano le piantine e spesso portano alla morte.

I contenitori finiti riempiti con terra sono coperti con pellicola trasparente e lasciati fino alla semina.

Gli scatti appaiono relativamente velocemente ed è importante non perdere il momento, in modo da ridurre la temperatura a 10-12 ° C nel tempo.

Le prime varietà precoci vengono seminate dopo l'8-10 marzo, ma è possibile fare affidamento su questi periodi se le condizioni climatiche lo consentono, perché al momento della semina, le piantine dovrebbero essere vecchie di circa 30 giorni. Quindi, se c'è fiducia che entro la metà di aprile la neve cadrà e la terra si scalderà - inizia la semina, se no, allora è meglio rimandare per una settimana.

Giardinieri esperti consigliano di non seminare tutti i semi dalla busta in una volta, è meglio farlo in due o tre fasi con una pausa di 3-4 giorni. Crescendo insieme, le piantine di una varietà differiscono leggermente in termini di maturazione, il che rende possibile risparmiare sull'acquisto di semi diversi, ma allo stesso tempo prolungare il periodo di maturazione della coltura.

Gli scatti appaiono relativamente velocemente ed è importante non perdere il momento, in tempo per ridurre la temperatura a 10-12 ° C e mettere le finestre sul davanzale per la massima illuminazione. Queste misure aiuteranno a prevenire l'estrazione delle piantine, ma per l'ulteriore formazione dei cespugli dopo 5 giorni, il regime di temperatura viene impostato a una velocità ottimale di 13-15 ° C.

Un paio di settimane dopo l'emergere delle piantine, le piantine sono pronte per la raccolta. Il giorno prima trasferire le piantine a circa 21-23 ° C di calore, e dopo il trapianto, restituire il fresco originale ad esso. Ciò aiuterà i giovani cespugli a sopravvivere più facilmente alla raccolta ea recuperare rapidamente in un nuovo luogo.

Lavoro di aprile

Questo mese sta già cominciando a coccolarci con i primi giorni di sole, e qui è già possibile iniziare a preparare una serra o dei lettini caldi. Le piantine in crescita sui davanzali delle finestre possono essere particolarmente importanti per le regioni settentrionali o per ottenere la produzione più rapida possibile. Nella maggior parte dei casi, risultati migliori sono mostrati seminando semi in un terreno protetto. Anche se non hai una serra stazionaria, una serra frettolosamente raccolta sotto un film spesso (150 μR) o un agrofiber bianco non tessuto in due aggiunte è abbastanza adatta per le piantine di cavolo.

In una serra o in una serra, il terreno si riscalda molto più velocemente, specialmente se lo spazio è riservato sul lato sud del sito e viene illuminato al massimo dal sole. Pertanto, dal 12 al 14 aprile, può iniziare la semina di massa. La convenienza di questo metodo sta nel fatto che, parallelamente al cavolfiore, si possono seminare semi e altre varietà: bianco, broccolo, cavolo rapa o Pechino, perché le condizioni per la crescita delle piantine non differiscono.

Gli scatti compaiono sul 5-8 giorno e da questo punto è necessario controllare la temperatura nella serra

Quindi, per il primo taglio di aprile, il cavolfiore è adatto per i periodi di maturazione precoce e media. È meglio piantare le colture in filari, secondo le varietà, in modo che in seguito sarebbe più conveniente piantare le giovani piantine. Gli scatti compaiono sul 5-8 giorno e da questo punto è necessario controllare la temperatura nella serra. Il successo della vendemmia sotto forma di una testa grande e densa inizia esattamente all'età della piantina, e la temperatura sopra i 14 ° C contribuisce alla sua formazione prematura, ma, di regola, poco promettente. Pertanto, è necessario aerare regolarmente i letti di terra chiusa durante il giorno per ridurre la temperatura. Di notte, assicurati di chiudere le colture in modo che eventuali gelate non danneggino.

Potrebbe prendersi cura dei cavoli

I primi giorni di maggio per la maggior parte dei giardinieri della classe media sono l'inizio ufficiale dei lavori di giardinaggio, perché il sole è già caldo e la terra si scalda. È tempo di piantare le piantine cresciute delle prime varietà di cavolfiore. Il modello di impianto può essere in file o sfalsati, la cosa principale è osservare la distanza tra le piante di 60-70 cm, e anche non dimenticare l'abbondante irrigazione dei buchi e la pacciamatura desiderata dei letti.

Sempre a maggio, le varietà di cavolfiore a maturità tardiva vengono seminate e ora possono essere fatte in piena terra.

Cosa fare con le piantine di cavoli a giugno?

Parallelamente al lavoro di cura dei letti, continua la semina delle successive fasi di semina. Al fine di non confondersi in termini e varietà, il tempo di piantare in un luogo permanente può essere determinato dalla pianta stessa - l'età nella fase di 4-6 foglie sarà ottimale per tasso di sopravvivenza e la stagione di crescita.

Parallelamente al lavoro di cura dei letti, continua la semina delle successive fasi di semina.

Quando si pianta alla fine del mese, la raccolta dovrebbe essere prevista non prima della fine di settembre, quindi, date successive alla semina sono irrazionali per il clima russo della fascia media.

http://orchardo.ru/8295-posadka-cvetnoj-kapusty-na-rassadu-sroki-i-pravila-vypolneniya-rabot.html

Tutto sulla coltivazione del cavolfiore: dalla semina alla raccolta

Aggiunta di un articolo a una nuova raccolta

Il cavolfiore è un vero magazzino di vitamine e microelementi: ferro, magnesio, calcio e fosforo. Questo è uno dei preferiti sostenitori di alimenti di una corretta alimentazione e uno strumento indispensabile per perdere peso. Prova a coltivare questo ortaggio nel tuo giardino!

Chiamiamo questo tipo di cavolfiore cavolo non per la sua colorazione, ma perché la sua testa è costituita da piccole infiorescenze che vengono mangiate. I maggiori produttori di cavolfiore sono Stati Uniti, Francia, Italia, India e Cina, ma nel nostro clima è possibile coltivare con successo questo ortaggio gustoso e sano.

Quando seminare il cavolfiore sulle piantine?

Il principale metodo di coltivazione del cavolfiore è i germogli, perché questa pianta è piuttosto capricciosa e più esigente del suo "parente" - cavolo bianco. I tempi di semina dei semi di cavolfiore sono determinati sulla base della varietà vegetale.

Preparazione dei semi

Esperti coltivatori di ortaggi iniziano a preparare i semi di cavolfiore per le piantine con l'indurimento secondo il seguente algoritmo:

  • immergere i semi per 15 minuti in acqua calda (fino a 50 ° C);
  • fresco in acqua fredda;
  • immergere i semi per un giorno in una soluzione nutritiva di un fertilizzante minerale, ad esempio, nitrophoska (1 cucchiaino per 1 l di acqua);
  • lavare e asciugare i semi;
  • Per 2-4 giorni, posizionare i semi in un luogo fresco (fino a 2 ° C, ad esempio, sul ripiano inferiore del frigorifero).

I semi possono essere preparati per la semina e il riscaldamento. Per fare questo, immergili in un thermos con acqua calda (50-55 ° C) per 2 ore, quindi asciugali.

Dopo questa procedura, i semi possono essere seminati in vasi per diversi pezzi, dal momento che i sottaceti difficilmente sopportano il decapaggio. Se hai intenzione di seminare i semi in una scatola, seleziona il contenitore più in profondità e disponi i semi non densamente in modo da non danneggiare le radici durante il trapianto nel terreno.

Semina di piantine di cavoli

Sul fondo della pentola, posizionare il drenaggio, quindi versare la reazione neutra del terreno. Tale terreno viene venduto nei negozi, ma se lo desideri, puoi prepararlo da solo: mescola 1 parte di torba di pianura, 1 parte di sabbia e 10 parti di humus o 4 parti di torba di pianura, 2 parti di segatura marcia e 1 parte di verbasco.

Prima di seminare i semi, calcinare il substrato in forno per 5 minuti a una temperatura di 60-80 ° C (non di più!). Questo eliminerà il terreno dai microrganismi dannosi e aumenterà la resistenza alle malattie delle piante.

I semi vengono seminati in tazze o vasi di torba, approfondendo 0,5 cm e compattando il terreno, e poi triturati con un sottile strato di sabbia.

Cura per le piantine di cavolfiore

La temperatura ottimale per l'emergenza dei germogli è di 18-20 ° C, quindi dopo l'emergenza dei germogli (di solito è il 7-10 ° giorno dopo la semina) si riduce a 6-8 ° C, spostando le piantine più vicino alla fonte di luce. Una settimana dopo, il regime di temperatura è cambiato a 15-18 ° C durante il giorno e 8-10 ° C - di notte. Quando compaiono 2 foglie vere, le piantine di cavolfiore vengono trasferite in un contenitore più grande.

Non è consigliabile immergersi nelle piantine di cavolfiore, ma se decidete su una raccolta, seminate i semi in file: fate distanziare i solchi 3 cm e distribuire i semi ad intervalli di 1 cm.

Se i semi vengono seminati in una scatola comune, è necessario eseguire un prelievo 2 settimane dopo l'apparizione dei germogli, dopo di che le piantine vengono fornite a 21 ° C in casa fino a quando non mettono radici. La temperatura viene quindi mantenuta a 17 ° C durante il giorno e 9 ° C a notte.

Le piantine di cavolfiore vengono innaffiate raramente (una volta alla settimana), ma in abbondanza, e la stanza viene ventilata dopo ogni irrigazione. Allentare il terreno non è necessario - le radici del cavolfiore si trovano vicino alla superficie.

Come nutrire le piantine di cavolfiore?

Quando le piantine appaiono 2-3 foglie vere, spruzzale con una soluzione di acido borico (2 g per 1 litro d'acqua). Dopo la comparsa di 4 foglie, sciogliere 5 g di ammonio molibdato nel secchio (10 l) di acqua e di nuovo l'alimentazione fogliare delle piantine.

Piantare cavolfiore nel terreno

A 45-50 giorni le piantine di cavolfiore sono pronte per la semina nel terreno, di solito a quest'ora le piantine hanno già 4-5 foglie. Due settimane prima dello sbarco, inizia ad indurire le piantine, portandola in una stanza più fresca e lasciandola per un po '.

Buoni precursori di cavolfiore: ortaggi a radice, legumi, cipolle, varietà precoci di cetriolo. I cattivi: pomodoro, barbabietola, ravanello, ravanello e tutti i tipi di cavolo.

Il terreno sotto il cavolfiore viene preparato in autunno: lo scavano, fanno concime o compost (7-8 kg per 1 metro quadrato). In primavera, il terreno viene fertilizzato con fertilizzanti minerali: per 1 metro quadrato - 30 g di nitrato di ammonio, 20 g di cloruro di potassio e 50 g di perfosfato, dopo di che il terreno viene nuovamente scavato, rompendo i grumi.

I termini per piantare piantine di cavolfiore nel terreno dipendono dalla varietà (vedi tabella sopra), a condizione che la minaccia del gelo sia passata. È meglio scegliere un posto per piantare il sole, il terreno dovrebbe essere di acidità neutra (pH 6.7-7.4).

Schema di impianto di cavolfiore: 60-70 × 25-30 cm. Versare un pizzico di cenere in ogni pozzetto, mescolando con il terreno, quindi versare con acqua (1 l per pozzetto). Seppellisci la piantina prima della prima foglia vera. Se lo sbarco si svolge in aprile-maggio, coprire il letto del giardino per alcuni giorni con spunbond o film.

Procedura obbligatoria per cavolfiore - ombreggiatura. Nel mese di giugno-luglio, fissare 2-3 fogli di presa su ogni testa formata. Puoi anche rompere un foglio grande e usarlo per creare un'ombra.

Cura di cavolfiore

Nonostante il fatto che il cavolfiore non sia troppo adatto a crescere nella corsia centrale, prendersi cura di esso non è molto diverso dalla cura dei cavoli bianchi: irrigazione, allentamento, allevamento, alimentazione e trattamento delle malattie.

Il cavolfiore viene irrigato una volta alla settimana (la prima volta dopo la semina - due volte a settimana) al ritmo di 6-10 litri per 1 mq. Dopo l'irrigazione o la pioggia, il terreno viene allentato con cura ad una profondità di 8 cm, rimuovendo le erbacce. Il cavolfiore dovrebbe essere sputato regolarmente per aumentare la crescita delle radici.

Alimenti cavoli tre volte a stagione: per la prima volta il 10 ° giorno dopo la semina, quindi a intervalli di 2 settimane. La medicazione superiore viene fatta sotto la radice al tasso di 5 l di fertilizzante per 1 mq. La composizione della prima poppata: 0,5 litri di verbasco liquido, 10 litri di acqua e 1 cucchiaio. fertilizzante minerale complesso. In secondo luogo, in 10 l di acqua aggiungere 40 g di perfosfato, 30 g di nitrato di ammonio, 2 g di acido borico e cloruro di potassio. La terza alimentazione: nel rapporto di 1: 8, il verbasco viene diluito con acqua e 20 g di cloruro di calcio, 30 g di superfosfato e nitrato di ammonio vengono prelevati per 10 litri di questa soluzione.

Malattie cavolfiori

Se si seguono tutte le regole della coltivazione del cavolfiore, allora la probabilità che la pianta possa ammalarsi o diventare vittima di parassiti è estremamente ridotta. Ma - avvisato, significa, è armato, e quindi offriamo di venire a conoscenza dei principali problemi di salute del cavolo.

http://www.ogorod.ru/ru/ogorod/cabbage/12854/Kak-vyrastit-cvetnuju-kapustu.htm

Come far crescere piantine di cavolo a casa. Piantare correttamente e coltivare piantine di cavoli. Dive o Dive - Soluzione

La semina di cavoli sulle piantine non è particolarmente popolare, perché è possibile utilizzare materiale di semina pronto, fornito da aziende specializzate. Tuttavia, la coltivazione di piantine di cavoli in casa consente di ottenere piante forti e indurite che si adattano facilmente durante il trapianto. In questo articolo - tutti i dettagli della cura delle piantine di cavoli, per aiutare i giardinieri - video.

Piantare piantine di cavoli con le proprie mani

Per ottenere piantine di cavolo sane e forti, è molto importante seminare i semi in modo tempestivo. Il modo di Rassadny ha permesso di crescere assolutamente tutte le varietà di cavolo, compreso cavolo bianco; cavolo rapa; Savoia; Bruxelles; Pechino; di colore rosso; colore.

I termini di semina per la raccolta precoce, media o tardiva, diversi sono scelti:

  • Le piantine di semina precoce iniziano nel periodo dal 15 al 20 marzo.
  • Le varietà di media stagione vengono seminate su piantine dal 30 marzo al 10 aprile.
  • Varietà tardive - la coltivazione delle piantine da seme viene effettuata dal 25 aprile al 10 maggio, la seconda semina, per ottenere un raccolto per il deposito invernale, viene effettuata nella prima metà di giugno.

Preparazione del mix del terreno

Per la semina di semi di cavolo, è necessario preparare con cura il terreno, la cui base è la torba con l'aggiunta di sabbia grossolana o segatura marcita, al ritmo di fino a 1/3 del volume della torba raccolta. Circa 2 ore di miscela di torba con segatura a vapore, che aiuta a salvare giovani piantine di cavolo dallo sviluppo di infezioni fungine, virali e batteriche.

La miscela viene immediatamente rifornita con fertilizzanti organici che stimolano la crescita delle piantine. È utile aggiungere al terreno per piantine 1 tazza di cenere e 0,3 kg di farina di dolomite per 1 secchio di miscela di terreno.

Capacità per la crescita di piantine di cavoli

Suggerimento: Il cavolo sviluppa rapidamente un forte apparato radicale quando viene coltivato in contenitori separati, quindi è meglio piantarlo in coppette individuali (la torba è l'ideale).

Naturalmente, i semi di cavolo di qualsiasi varietà si distinguono per una buona germinazione quando vengono coltivati ​​in cassette o cassette, mentre il trapianto non causa alcuna difficoltà - il cavolo ha un alto tasso di sopravvivenza quando viene trapiantato in aiuole.

La semina in singoli contenitori consente di erogare il flusso di materiale di semi, riducendo la perdita di piantine finite durante il diradamento.

La profondità della semina di semi di cavolo nel terreno è fino a 1,5 cm. Quando seminato in scatole o letti a effetto serra, lo schema 3x3.

Prima di piantare, devi pre-processare i semi.

Preparare i semi di cavolo per la semina

La qualità del cavolo coltivato in casa dipende direttamente dal seme selezionato.

Suggerimento: Rimuovere i semi danneggiati durante le attività preparatorie per la preparazione delle sementi.

Alcune misure agrotecniche nella preparazione di semi di cavolo per la semina aiuteranno ad ottenere piantine indurite di alta qualità.

  • Calibrazione dei semi - prima di seminare dovresti scegliere i semi più grandi e pieni.
  • Disinfezione del materiale di impianto - preparare una ciotola con acqua calda (t fino a 50 ° C). Immergere i semi selezionati in acqua per 20 minuti. Raffreddare rapidamente il seme in acqua fredda e immergere per 12 ore in una soluzione debole di permanganato di potassio.

I semi di cavolo germogliati, cosa fare dopo? Cura adeguata delle piantine

Il requisito principale per la cura delle giovani piantine di cavoli - assicurando un'umidità costante. Allo stesso tempo, vale la pena di eseguire l'irrigazione è dosato per non causare la rigenerazione del suolo. Il traboccamento permanente degli sbarchi può provocare una forte ondata di malattie fungine.

Il regime di temperatura durante la coltivazione delle piantine è mantenuto nel range di 20-22 С durante il giorno, 6-9 С è sufficiente di notte, perché il cavolo è resistente alla coltura fredda e un forte calo della temperatura di notte non influenzerà negativamente lo sviluppo delle piantine. Le gocce di temperatura sono anche utili per le piante giovani - le piantine sono meno tirate fuori.

Consiglio. Piantagione di Airing - un requisito obbligatorio per la coltivazione di cavoli da seme. L'afflusso di aria fresca indurirà le piantine e proteggerà le piante dalle malattie.

Diluizione: quando si coltivano piantine in un giardino o in una scatola, vale la pena procedere con l'assottigliamento, lasciando le piante più forti.

Applicazione dei fertilizzanti necessari, i tempi di concimazione

Il terreno nutritivo per le piantine in crescita è già pieno di tutti i fertilizzanti necessari che alimentano la pianta nei primi giorni di vita.

Circa 2 settimane dopo l'emergenza, le giovani piantine vengono fecondate per la prima volta, per le quali il fertilizzante complesso NPK viene utilizzato in un rapporto di 2-4-2 grammi per 1 litro di acqua.

La seconda alimentazione viene effettuata da un complesso di sostanze nutritive nelle stesse proporzioni, solo la soluzione di fertilizzante viene preparata più satura - 0,5 litri di acqua. Le date di alimentazione sono di 1 mese dalla data di semina dei semi.

Per la terza alimentazione, che viene effettuata 1-2 settimane prima di piantare le piantine nel giardino, il fertilizzante complesso (azoto, fosforo, potassio) viene assunto nel rapporto 3: 5: 8 (diluizione in un litro di acqua).

È importante! Se le piantine hanno foglie pallide e steli deboli, viene estratto - è necessaria una concimazione aggiuntiva con letame.

Piantine di cavoli in decapaggio quando propagate da semi a casa

La piantagione addensata delle piantine di cavoli non consente alle piante di svilupparsi correttamente e armoniosamente. In questo caso, otteniamo una piantina debole con foglie pallide allungate, che si adatta a lungo quando trapiantate in terreno aperto, è in ritardo nello sviluppo e dà una bassa resa.

Le piantine di cavolo hanno bisogno di più per prevenire lo sviluppo di malattie infettive che si verificano durante le piantagioni affollate. 3 settimane dopo la semina, le piantine sono soggette a scelte.

Per rendere le piantine più facili da trapiantare nel terreno, piantatele in vasi di torba separati.

Semi di cavolo - Malattie e parassiti

Il più grande pericolo per le piantine di cavoli è un'irrigazione inadeguata. In caso di trabocco, le piante indebolite sono inibite, smettono di crescere, ma ciò che causa la maggiore preoccupazione è che la malattia della gamba nera si sviluppa. Il gambo della piantina di cavoli diventa nero nel mezzo e l'intera pianta muore. L'infezione fungina è aggravata dall'irrigazione inadeguata, dal sovraffollamento e dalla scarsa ventilazione. Per il trattamento, è necessario gettare i contenitori con le piantine di cavolo con una soluzione di foundationol.

Le giovani piante possono essere attaccate da parassiti, in particolare afidi. Succhiando succhi di giovani piantine, l'afide diffonde infezioni virali non curate. Avendo trovato afidi sulle piante, è necessario elaborare le piantine del parassita il più presto possibile con l'aiuto di preparazioni speciali.

Molti insetti danneggiano cavoli: cavoli, pulegge crucifere, pale - tutti questi parassiti sono pericolosi anche per le giovani piantine. Il controllo dei parassiti dovrebbe essere fornito in modo tempestivo con mezzi appropriati.

Il cavolo è sempre stato considerato uno dei vegetali più amati, motivo per cui ha ricevuto il "titolo" della signora del giardino. Occupa uno dei posti principali nella dieta, inoltre, è spesso usato nella medicina tradizionale. Non sorprende quindi che i giardinieri rifiutino raramente di coltivare questo ortaggio sul sito. E senza piantine di alta qualità per ottenere un grande raccolto di cavoli è molto difficile, a volte completamente impossibile. Per questo motivo, vale la pena capire come coltivare le piantine di cavolo a casa.

In primo luogo, notiamo che la coltivazione di successo in questo caso comporta il rispetto di diverse condizioni chiave contemporaneamente - date di semina corrette, condizioni idonee (temperatura, illuminazione), nonché disinfezione obbligatoria della miscela e seme del terreno.

Prima di acquistare un seme, devi decidere quale cavolo vuoi ricevere, quando e per quale motivo lo utilizzerai. È questo che influisce principalmente sul tempo di semina. Se vuoi banchettare con un'insalata con cavolo precoce, questa è una cosa, e se hai intenzione di usarla per la conservazione o per iniziare - un'altra.

Per quanto riguarda i cavoli bianchi, è la maturazione precoce, media e tardiva. I rappresentanti della prima categoria sono a basso rendimento, con una densità media di teste e la dimensione del frutto è insignificante (con un peso massimo di 1,5 kg). Per quanto riguarda i cavoli di media stagione, è adatto per la conservazione e l'uso estivo, ma le specie successive sono ottimali per lo stoccaggio fresco a lungo termine.

Fai attenzione! C'è una differenza non solo nella maturazione, ma anche nella semina di cavoli per le piantine. Questo non dovrebbe essere dimenticato. Sebbene questi termini siano correlati.

Fase 2. Decidere la data

Qui ci sono date approssimative di impianto per diverse varietà di cavolo:

  • 10-25 marzo - bianco e rosso (specie a maturazione precoce, nonché ibridi);
  • 5-15 aprile - bianco medio e tardo maturo;
  • dal 15 marzo a metà aprile - Savoia;
  • 10-30 marzo - Cavolo rapa;
  • da fine marzo a inizio aprile - Bruxelles;
  • 15-25 marzo - colore e broccoli.

Vale la pena notare che tutti questi termini sono condizionali, poiché molto dipende dalla specifica regione in crescita. Ma se lo desideri, puoi determinare da solo una data di atterraggio favorevole. Di norma, i semi di cavolo germogliano circa 8-10 giorni dopo la semina. Le piantine sono piantate nel terreno da qualche altra parte in 50-55 giorni. E se non riesci a tenere i contenitori con le piantine in una serra o su un balcone vetrato con una temperatura compresa tra + 15 ° C e + 17 ° C, allora dovrai crescere in condizioni più calde. In questo caso, le varietà precoci dovranno essere seminate per 14 giorni dopo, approssimativamente nei primi giorni di aprile. La durata delle ore diurne aumenterà, le piante non si allungheranno e ingialliranno così tanto, e le probabilità di ottenere piantine di qualità saranno alte anche con il calore eccessivo.

Passaggio 3. Piantare i semi per le piantine.

Il processo consiste in diversi semplici passaggi, faremo conoscere le caratteristiche di ciascuno di essi.

In primo luogo, preparare una miscela di terreno adatta. Prendete per questa torba, sabbia e zolle di terreno, mescolare in un rapporto di 1: 1: 1 e aggiungere un po 'di cenere (circa 1/4 tazza per 1 litro della miscela).

Setacciare la miscela, quindi cuocere a vapore per 60 minuti a bagnomaria. Quindi puoi aggiungere la perlite - un ottimo lievito per il terreno che fornisce ossigeno. Inoltre, durante l'innaffiamento di perlite assorbe il liquido in eccesso, e poi gradualmente lo dà via (per le piante giovani è estremamente importante).

Fai attenzione! Se la miscela del terreno non è cotta a vapore, versarla senza fallo prima di seminare con una soluzione di permanganato di potassio (dovrebbe essere rosa)!

Ora è il momento di iniziare a preparare i semi. Prendete i semi e metteteli nella stessa soluzione di permanganato di potassio (ma il colore dovrebbe essere di colore rosa scuro questa volta) per circa 20 minuti, quindi risciacquateli accuratamente con acqua corrente.

Inoltre, al fine di prevenire lo sviluppo di muffe, blackleg e altre malattie fungine, si raccomanda di trattare con Fitosporin-M o il suo equivalente.

Dopo la lavorazione, asciugare i semi fino a quando non si staccano, quindi adagiarli sulla superficie della miscela secondo lo schema di 1x1 cm (il fatto è che le piantine di cavoli non amano l'ispessimento). Se ci sono diverse varietà, metti le etichette con i loro nomi.

Coprire i semi con una piccola quantità di terreno (lo spessore dello strato dovrebbe essere di circa 1-1,5 cm).

In caso di semina insufficientemente profonda di semi, possono salire nel guscio, che, a sua volta, sarà allevato insieme alle piantine e ostacolerà il successivo sviluppo delle piantine. Inumidire lo strato superiore con un flacone spray.

Passaggio 7. Posizionare il contenitore in una sacca di PET, tenere premuto fino a quando i primi germogli appaiono, ad una temperatura di circa + 20 ° C.

Video - La corretta semina di cavoli per le piantine

Passaggio 4. Prenditi cura delle piantine

I giorni dopo 9-10 dovrebbero apparire i primi scatti. Questa è la fase più cruciale nella coltivazione di piantine di cavoli. Abbassare la temperatura da qualche parte a + 10 ° C e renderla necessaria, perché la temperatura appropriata è probabilmente la condizione più importante. Se la temperatura è più alta, è probabile che le piantine si stirino, si ammalino e muoiano. A proposito, è per questo motivo che le piantine di cavoli si sviluppano male a casa. Per quanto riguarda l'appartamento di città, qui il posto più adatto è il balcone vetrato.

La temperatura è un punto importante nella coltivazione di piantine di cavoli.

Dopo 7-14 giorni, aumentare la temperatura a + 16... + 17 ° С, non dimenticare di regolare ventilazione, così come il fatto che le variazioni di temperatura durante il giorno / notte sono utili per le piantine. L'irrigazione allo stesso tempo dovrebbe essere moderata. È importante che il terreno si asciughi tra un'annaffiatura e l'altra. E quando le piante avranno 1-2 fogli veri, passerai alla fase successiva: la scelta.

Passaggio 5. Immergere le piantine in vasi separati.

Per prima cosa, prepara il mix di terreno per le immersioni. Mescolare per questa torba, sabbia, terra e humus in un rapporto di 2: 0,5: 2: 1. Aggiungere anche cenere di legno (un bicchiere ogni 5 litri di miscela). Tutti i componenti devono essere accuratamente miscelati.

Prendi i vasi preparati e riempili con circa 2/3 della miscela di terreno, quindi compattalo. Fai un buco in ogni vaso così profondo che il sistema di radici della piantina si adatta a questo.

Se ottieni radici troppo grandi, pizzicale su un terzo. Sostituisci tutte le piantine, compatta il terreno intorno a ciascuna di esse. Versateli con cura, partendo dal bordo del contenitore. Quando tutto il liquido viene assorbito, aggiungere un po 'di miscela di terreno (di conseguenza, quest'ultimo dovrebbe raggiungere le foglie di cotiledone).

Fai attenzione! Dopo aver completato la raccolta, posizionare i contenitori con le piantine in un'area illuminata con una temperatura compresa tra + 15 ° C e + 17 ° C.

Innaffia le piantine con parsimonia, usando solo acqua a temperatura ambiente per questo scopo. Naturalmente, la mancanza di umidità è dannosa per le piantine, perché inibisce la sua crescita, ma un eccesso può causare conseguenze negative - alloggiamento di cavolo, sviluppo di zampe nere o decadimento del sistema radicale. Non dimenticare le stesse cadute di temperatura e la regolare aerazione.

Malattia delle piantine - gamba nera

Come nutrire le piantine?

Prima che le piantine vengano trapiantate nel terreno, la medicazione superiore deve essere eseguita due volte.

Fase 6. Piantare piantine

Per iniziare il trapianto, quando ci saranno 5-6 di queste foglie su ogni pianta. Va bene se le gelate sono ancora osservate al mattino - le piantine di cavolo tollerano periodi di raffreddamento a breve termine (fino a circa -5 ° C). Ma se fa abbastanza freddo durante il giorno, è meglio rimandare il trapianto, poiché alcune varietà precoci possono mostrare tiratore se esposto a basse temperature prolungate.

Fai attenzione! I migliori predecessori di cavolo sono patate, aglio, carote, cipolle e quasi tutti i legumi. È impossibile piantare cavoli dopo i rappresentanti della famiglia Cruciferous.

Per un paio d'ore prima del trapianto, versare le piantine in abbondanza, si può anche tenerlo per mezz'ora su un vassoio con acqua, aggiungendo "Epin-extra" (0,5 ml per 1 l) lì.

Tabella. Master class sul trapianto di piantine di cavoli nel terreno.

Fai attenzione! Direttamente durante la semina, puoi produrre fertilizzanti complessi contenenti tutti i nutrienti necessari. È possibile utilizzare, ad esempio, "Floromiks-K", uno strumento eccellente bilanciato specificamente per cavolo. Inoltre, è possibile utilizzare "Master" o "Vermisol".

Le immagini sottostanti mostrano il processo di piantare piantine di cavoli nella serra e concimare.

Video - Come far crescere piantine di cavoli

Prevenzione delle malattie

Come notato sopra, il cavolo è soggetto a malattie che sono principalmente provocate da funghi. Nella maggior parte dei casi, ci sono blackleg e root rot.

Oggi, i cavoli sono tra le colture da giardino più importanti e necessarie. È cresciuto da piantine a casa. Le date di impianto e l'assistenza domiciliare adeguata garantiscono in ultima istanza la qualità del raccolto futuro. Purtroppo, le piantine acquistate spesso lasciano molto a desiderare e sono state coltivate contro tutte le tecnologie. Sconosciuto da quale materiale di piantagione. Ecco perché è meglio piantare e coltivare cavoli da soli, controllando personalmente l'intero processo. E questo articolo mostrerà un processo graduale.

I termini di semina possono variare in modo significativo a seconda della regione specifica e delle sue condizioni climatiche. Di norma, iniziano a dedicarsi a questa attività nella seconda metà di marzo. A maggio, di solito è troppo tardi. Tuttavia, è necessario tenere conto delle caratteristiche delle varietà selezionate e del tempo di maturazione. Spesso i giardinieri ricorrono a trucchi e non seminano tutto il materiale in una sola volta, ma lo fanno gradualmente (nel giro di pochi giorni). Questo ti consente di prolungare il periodo di raccolta.

Il cavolo cresce abbastanza velocemente. Quando si semina cavolo precoce, si deve tenere presente che deve essere piantato in un luogo di crescita permanente all'età di 30-40 giorni. Per le varietà di media stagione, questo periodo è un po 'più lungo - 40-50 giorni, e per la maturazione tardiva potrebbe anche essere di 2 mesi. Inoltre, fino a 1 settimana le piantine devono germogliare. Per un'altra settimana, avrà luogo il radicamento delle piantine trapiantate. Pertanto, è possibile calcolare con precisione il momento in cui piantare i cavoli specificamente per la propria regione.


Piantare semi di cavolo in scatole

Giorni favorevoli per piantare cavoli sul calendario lunare

Ci sono alcuni giorni nel calendario lunare, in cui è meglio seminare cavoli. Si ritiene che se si eseguono tutte le procedure in questo momento, allora la pianta crescerà meglio, si ammalerà di meno e darà un raccolto eccellente.

Per ogni tipo di cavolo, così come relativo alla sua maturazione, il calendario lunare ha determinati giorni favorevoli in ogni mese. È associato a una fase specifica della luna. Questo calendario cambia ogni anno. Nel 2017 ci sono dei bei giorni:

Cavolo bianco e rosso, verza, cavolo rapa:

Raccolta di broccoli:

Broccoli senza scelte

Piantare cavolo di Pechino:

Il successo per i cavoli precoci è il 15, 25 e 26 marzo, per la media - 1, 2 e 7-10 aprile. Per quanto riguarda le varietà tardive, vengono seminate nello stesso periodo della media. Durante la luna piena o il periodo della luna nuova, non è possibile seminare affatto.

Come posso piantare cavoli su piantine nel terreno a maggio

Il cavolo è considerato una cultura senza pretese. Ma il raccolto futuro dipende dalla cura e dalla disponibilità delle abilità pratiche di piantine in crescita. In modo che non fosse scarso, è necessario scegliere il terreno giusto e creare le condizioni più confortevoli per la crescita delle piante.

Preparare la miscela del terreno per seminare e far crescere le piantine

Assolutamente tutti i tipi di cavolo amano il terreno sciolto. Ecco perché è necessario introdurre la torba nella sua composizione. Può essere miscelato con sabbia, humus o decomposizione del compost. Anche la cenere di legno può essere aggiunta al mix.

Il suolo per piantare piantine può essere acquistato come pronto nel negozio, e preparare il proprio. Solo dopo aver ottenuto la miscela, deve essere disinfettata. Modi per questa massa. Il più comune, economico e semplice: è accendere il fuoco in forno a 200 gradi per 15 minuti.

A volte viene utilizzato un forno a microonde per la procedura sopra descritta, accendendolo a piena capacità e mantenendo il tempo per 5 minuti.


Miscela di terreno per cavolo dovrebbe essere sciolto mescolato con torba

Presunzione della preparazione dei semi a casa e temperatura richiesta

Ora parliamo delle istruzioni su come prendersi cura dei semi prima di piantare. Non importa che tipo di cavolo tu abbia intenzione di piantare, la preparazione preliminare dei semi sarà la stessa. La prima cosa di cui hanno bisogno per ordinare e selezionare quelli il cui diametro è di almeno 1,5 mm. Dopo questo, viene presa una garza, piegata in tre strati e i semi selezionati vengono avvolti in esso.

Il fascio risultante è immerso in un thermos con acqua riscaldata a 45-50 gradi, mantenuto lì per 15 minuti. Quindi i semi in garza vengono immersi per un paio di minuti in acqua fredda, tolti e lasciati in un panno umido per altri due giorni.

Se i semi sono stati acquistati in un negozio specializzato, molto probabilmente, hanno già attraversato tutte le fasi della preparazione preliminare e non ne hanno più bisogno. L'unica cosa che si consiglia di fare è tenerli per un paio di giorni in una garza umida. Questa procedura accelererà l'emergere di piantine in futuro, dal momento che i semi saranno già ben gonfiati e pronti a dare i primi germogli.


I semi di cavolo devono essere della misura giusta senza difetti visibili.

Tecnica di semina passo passo a casa

I semi vengono seminati a seconda che si pianifichi di immergere le piantine o meno. Se pianificato, puoi seminare in una scatola comune o in un altro contenitore adatto.

Se una raccolta non è pianificata, la semina viene effettuata immediatamente in contenitori separati (pentole o tazze, compresse di torba).

Quando si sceglie un metodo con un plettro, è necessario preparare le scatole con una profondità di almeno 4 centimetri. Versano uno strato di miscela di terreno preparato, il cui spessore è di 3-4 centimetri. A una distanza di 3 centimetri l'uno dall'altro effettuano piccoli solchi con una profondità di circa 1 centimetro. Seminano semi di cavolo, la cui distanza dovrebbe essere di circa 1 centimetro. Alla fine della semina cosparsa di terra.

Cura adeguata dei semi piantati

Dopo che il cavolo è stato seminato, il contenitore viene posizionato su un davanzale ben illuminato. La temperatura minima dell'aria nella stanza deve essere compresa tra 18 e 20 gradi. Dopo 5 giorni, dovrebbero apparire i primi scatti. Dopo questo la scatola viene spostata nel luogo più ben illuminato. La temperatura dovrebbe essere ridotta a 10-12 gradi. Altrimenti, le piantine saranno fortemente tirate fuori.

Inizialmente, le piantine non aggiungono molto alla crescita, ma poi il ritmo aumenta in modo significativo. Tre settimane dopo, la terza foglia inizia ad apparire. Va notato che il regime di temperatura per il cavolfiore dovrebbe essere aumentato di 6 gradi rispetto ad altre varietà.

Le piantine di cavoli sono molto impegnative per l'illuminazione. In primavera, quando è ancora buio e in tarda mattinata, è necessario occuparsi dell'illuminazione supplementare. Questo può essere fatto con l'aiuto di LED o fitolampy. Il giorno di luce in questo modo dovrebbe essere di almeno 12 ore.

Le lampadine a incandescenza non possono essere utilizzate, perché dalla loro luce non c'è quasi alcun uso, ma l'aria viene ulteriormente riscaldata.

È necessario atterrare sull'acqua quando lo strato superiore del terreno si asciuga. La mancanza o l'eccesso di umidità può distruggere le piantine. Per evitare questo, il terreno dovrebbe essere periodicamente allentato. L'irrigazione viene eseguita solo con acqua separata riscaldata a temperatura ambiente.

Man mano che le piantine crescono, hanno bisogno di un'alimentazione aggiuntiva. Una settimana dopo la raccolta, una soluzione di nitrato di ammonio, fertilizzante di potassio e superfosfato può essere applicata in un rapporto di 2: 1: 4 grammi per 1 litro di acqua. Dopo un altro paio di settimane, è possibile ri-alimentare, ma la quantità di fertilizzante per litro d'acqua è raddoppiata. Se necessario, viene effettuata anche una terza medicazione pochi giorni prima di scendere sul letto. Le proporzioni sono le stesse del primo.

Prima di sederti cavolo, deve essere ben temperato. Per fare questo, ogni giorno viene effettuato per diverse ore all'aria aperta e sotto la luce del sole. Il primo takeaway è fatto per un'ora, e poi il tempo aumenta. Prima di sbarcare, puoi lasciare le scatole per l'intera giornata. L'irrigazione viene interrotta una settimana prima del trapianto in giardino, ma in nessun caso dovremmo permettere alle piante di appassire.

Crescere le proprie piantine è problematico, ma è pienamente giustificato. Solo in questo modo è possibile ottenere piantine forti e sane di una particolare varietà, nonché indurire bene e prepararsi adeguatamente per piantare in piena terra. Spesso, comprando un prodotto pronto sul mercato, notiamo che è rimasto a lungo malato, non sta mettendo radici e non produce il raccolto adeguato. Sì, e con un voto da non perdere. Le piantine proprie possono essere coltivate secondo le regole, indurire e ottenere il miglior risultato in termini di resa. Sì, e sembra inizialmente molte volte migliore dell'acquisto.

Caratteristiche della selezione e dello sbarco delle piantine

Per fare questo, ti consiglio di scaldarle per 15-20 minuti in acqua calda (circa 40-50 gradi, ma non più in alto), e poi immergerle in acqua fredda per qualche minuto. Quindi mettere i semi in un panno umido e lasciare per 2-4 giorni in un luogo caldo. Quando vedi che la maggior parte dei semi germogliati, sentiti libero di piantarli in un contenitore preparato.

È possibile all'inizio di aprile fare una piccola serra e seminare cavoli direttamente sotto il film già a metà del mese. Puoi seminare cavoli e immediatamente in giardino, a partire da maggio. E cavolo rapa e peperoncino stanno cercando di seminare fino a metà luglio. Nel calendario lunare, i giorni migliori saranno i giorni della 2a e 3a fase della luna.

Caratteristiche di cura

Quali varietà scegliere?

Quando si scava la terra per i cavoli in primavera, si raccomanda di versare il fertilizzante nei pozzetti. Puoi cucinartelo da solo. Inoltre, la ricetta è semplice.

Semi di cucina

E molta acqua.

I semi devono essere piantati in un periodo di 7 giorni. Pertanto, è possibile ottenere piantine per l'intero periodo, mentre c'è una domanda. Prima di piantarli

I migliori vicini

Al momento del prelievo, è necessario gettare via le piantine deboli, affette da funghi o senza germogli apicali;

  1. Nella parte principale dell'articolo, abbiamo parlato delle caratteristiche del cavolo: preparare il terreno per la semina, piantare le piantine e piantarle ulteriormente nel terreno e le caratteristiche della cura. Tuttavia, oltre ai cavoli bianchi, molti oggi coltivano varietà come cavolfiore, cavoletti di Bruxelles, cavolo rapa o broccoli. Nonostante il fatto che le regole di base per coltivare diverse varietà siano quasi le stesse, non fa a meno di sfumature.
  2. Se l'area è terreno acido, quindi dovrebbe essere impegnata nella preparazione in autunno. Per fare questo, quando si scava bisogna aggiungere la lanugine di lime, che può essere sostituita con farina di dolomite o gesso in polvere. Per un metro quadrato avrai bisogno di un bicchiere o due di polvere. Il letto dovrebbe essere dissotterrato in autunno e primavera, aggiungere sostanze organiche e minerali e quindi piantare cavoli. L'opzione migliore per concimare il terreno è casuale, sebbene sia molto costosa. Non dimenticare che il cavolo è molto sensibile ai fertilizzanti organici contenuti nel terreno. Tuttavia, non si può fare a meno di loro, quindi vale la pena concimare correttamente il terreno.
  3. Qualsiasi pianta non dovrebbe essere coltivata correttamente, ma anche piantata correttamente nel terreno. Inoltre, un'attenta preparazione del terreno svolge un ruolo importante, dopo di che cavolo vegetale, ravanelli o cipolle. In questo articolo parleremo delle caratteristiche di piantare cavoli, iniziando con la coltivazione o selezione di piantine e terminando con il trapianto in terreno aperto.

Semina per piantine

Sulla base di queste informazioni, e aderendo alle regole di base della semina e della crescita delle piantine, puoi contare su un alto rendimento.

Preparare una trama in anticipo

Per seminare i semi delle piantine per piantare in pieno campo il bisogno negli ultimi giorni di aprile (22-27 aprile). Il trasferimento a terra deve essere effettuato dal 5 al 10 giugno all'età di 25-30 giorni. Innanzitutto, è necessario scavare i fori a una distanza di 300-400 mm, concimarli e versarli in abbondanza. Il letto con le piantine piantate è meglio coperto con il materiale e non rimuoverlo fino alla raccolta. In questo caso, vengono create condizioni confortevoli per le piante - si riducono le cadute di temperatura giornaliere.

Per garantire il normale funzionamento del corpo sono necessarie vitamine come A, B1, B2, B6, E, K, C, P, PP, iodio. Questo ortaggio è ricco di questi elementi. Il cavolo di Pechino contiene fibre che migliorano la digestione e aiutano a purificare il corpo dalle tossine. È utile da usare per le persone che soffrono di anemia, poiché il cavolo contiene una grande quantità di ferro. A causa della sua particolarità, per neutralizzare il colesterolo e prevenire lo sviluppo di aterosclerosi, deve essere incluso nella dieta per le malattie cardiovascolari.

Quando e come piantare?

Una manciata di humus e un cucchiaio di cenere di legno, un cucchiaino di superfosfato deve essere mescolato con il terreno.

Dopo che le piantine sono state piantate in un luogo permanente, devono essere coperte con lutrasil. Quindi, puoi proteggere le piantine dal sole e dalle pulci crucifere.

  1. Deve essere immerso nell'acqua di fusione
  2. La temperatura dell'acqua durante l'irrigazione delle piantine dovrebbe essere da 2 a 3 gradi più alta della temperatura della terra;

Per esempio, i cavoli cinesi e di Pechino dovrebbero essere piantati direttamente con i semi direttamente nel terreno, perché le piante non sono buone per il trapianto. Inoltre, il loro corpo di drogheria si forma solo all'inizio della primavera o nel tardo autunno, cioè quando il giorno è breve. Le piantine di cavolfiore sono molto capricciose ed esigenti sulla qualità del suolo: dovrebbero essere piantate in un terreno fertile saturo di manganese e boro. In questo caso, le piantine dovrebbero avere abbastanza umidità e calore. Ma le temperature troppo alte del cavolfiore sono dannose, così come il terreno troppo cotto.

Caratteristiche di cura: irrigazione e allentamento.

Pertanto, il letame dovrebbe essere aggiunto a terreni coltivati ​​male, a seconda del tipo di terreno. In primavera, è possibile concimare il terreno con compost o letame al ritmo di 3-4 kg per metro quadrato di terreno. Se il fertilizzante è piccolo, puoi applicarlo immediatamente quando piantato in ciascun pozzo, dove poi piantano piantine.

Non dimenticare di dare da mangiare

Se non coltivi cavoli da semi e preferisci comprare semenzali già pronti, ricorda alcune regole. Per prima cosa, devi scegliere cespugli robusti e forti, evitando i gambi con fili neri - parlano della malattia di un vegetale. In secondo luogo, non è necessario prendere le piantine, che hanno gonfiore - questo indica la sconfitta della chiglia.

Lisciare il terreno, versare, fare scanalature poco profonde e seminare i semi dopo 1-1,5 cm. Riempirli con terra (circa 1 cm di strato) e compattare il terreno un po '. Metti la scatola sul davanzale della finestra (temperatura ottimale +18 - + 20 gradi) e i germogli dovrebbero apparire in 3-5 giorni. L'irrigazione non dovrebbe essere molto abbondante, poiché il terreno si asciuga.

Piantiamo cavoli nel terreno: caratteristiche del processo

Il cavolo di Pechino contiene lisina, quindi aiuta a purificare il sangue e aumentare l'immunità. Come notano i medici: con l'uso a lungo termine, il corpo tollera normalmente lo stress e il suo succo è utile per la prevenzione della gastrite. I medici non consigliano di abusare di questo vegetale di persone che soffrono di elevata acidità e ulcera duodenale. Per non dare fastidio allo stomaco, i cavoli non possono essere abbinati a latticini e formaggi a pasta molle.

Da chi proteggere il cavolo?

Quando piantare cavoli in campo aperto non dovrebbe pensare al tempo e alle condizioni meteorologiche. Certo, durante la pioggia nessuno pianterà. Anche se potrebbe essere un errore. Dopo tutto

Il cavolo può essere diverso: Pechino, Bruxelles e cavolfiore...

Dopo aver piantato i semi sulle piantine, poi prima di piantarli in piena terra dovrebbero impiegare almeno cinque giorni. A proposito, tali termini sono indicati sulla confezione con i semi.

. In questa acqua è necessario aggiungere un cucchiaio di miele. Dopo mezz'ora, i semi devono essere asciugati con un setaccio fine.

Prima di piantare le piantine per alcuni giorni, la temperatura nella serra dovrebbe essere mantenuta vicino alla temperatura dell'aria esterna durante il giorno;

... cavolo rapa e broccoli

La particolarità dei cavoletti di Bruxelles è in uno stelo alto, sul quale ci sono gli autobus nelle assi delle foglie - fino a 90 di essi possono essere. Il periodo di vegetazione di questo ortaggio è di circa 160 giorni, quindi è piantato principalmente nelle piantine. Per le piantine, i semi dovrebbero essere seminati il ​​20 aprile in vivai aperti. Già il giorno 5 appaiono i germogli, e quindi in questo momento devono essere trattati con polvere di cenere o tabacco per proteggere le piantine dalle pulci crucifere.

Come già menzionato, questo processo dovrebbe essere eseguito a seconda del tipo di varietà. I primi cavoli possono essere piantati da fine aprile alla prima settimana di maggio, e verso la fine di maggio possono essere piantate varietà tardive. È interessante notare che il momento in cui piantare cavoli, si differenziano in alcune regioni del paese a seconda della zona climatica.

Come piantare piantine di cavolo? Per cominciare, selezioniamo solo cespugli buoni e sani che abbiano almeno cinque fogli forti. Seppelliamo questi cespugli nel terreno fino allo sbocco, mentre è importante che le radici non rimangano sulla superficie. Dopo la semina, il terreno deve essere compattato e quindi annaffiato.

Presenta cura e immersione

Quando piantare cavoli sulle piantine?

Ricorda che le piantine troppo cresciute saranno ammalate a lungo dopo il trapianto e le piantine inferiori daranno un raccolto breve e tardivo. Pertanto, ti consiglio di calcolare approssimativamente quando pianifichi di piantare cavoli nel tuo giardino e, in base a questo, scegli il momento per la semina delle piantine.

Condizioni di semina di piantine di cavoli

Se coltivi cavolo cinese senza piantine, allora ci sono 2 periodi di semina: primavera-estate ed estate-autunno.

Questa coltura vegetale è resistente al freddo, i suoi semi possono germogliare ad una temperatura di circa 4 ° C, e le piante possono resistere alle gelate raggiungendo -4 ° C. Affinché il cavolo cresca e si sviluppi, ha bisogno di una temperatura di 15-22 ° C. Ama la luce, ma è resistente all'ombra. La formazione di un buon raccolto viene fornita con il bel tempo e una giornata più corta. In questo caso, il terreno dovrebbe essere fertile e sufficientemente umido.

Un giorno ideale per piantare cavoli è un giorno nuvoloso o un orario serale

Un giorno prima di piantare piantine hanno bisogno di acqua. È necessario trapiantare il cavolo in terreno aperto con il terreno stesso in cui è stato piantato e in cui è germogliato. In tal modo non si danneggerà il sistema di root e si contribuirà a un rapido processo di adattamento.

Le colture devono essere mantenute sotto una copertura del film a una temperatura di 20 gradi sopra lo zero. Dopo la comparsa delle prime piantine, la temperatura deve essere ridotta a 10 gradi sopra lo zero.

Regole per la coltivazione e la piantatura di piantine di cavoli

La tecnologia di piantare piantine di cavoli

Piantare piantine di cavoli

. Questo è facile da spiegare - la sera o in un giorno nuvoloso meno del sole, significa che la pianta attecchirà più velocemente.

Le piantine devono scavare insieme a una zolla di terra, le radici dovrebbero essere immediatamente coperte. Questo per garantire che le radici del cavolo non siano secche.

La terra tra le file deve essere allentata e cosparsa di cenere di legno. Questo è necessario per la prevenzione della malattia. Piantare le piantine dovrebbe essere spruzzato sulla parte superiore del terreno asciutto. Ciò eviterà un'eccessiva evaporazione dell'umidità e proteggerà contro la formazione della crosta terrestre: se i broccoli vengono coltivati ​​usando piantine, è necessaria una miscela di terreno, che include torba, terra e sabbia in una combinazione 1: 1: 1. Utilizzare la vecchia terra dal giardino è indesiderabile perché può essere infettato da una gamba nera. Dopo aver seminato i semi, è necessario sforzarsi di mantenere una temperatura di circa 20 gradi, e quando appaiono i germogli, la temperatura può essere ridotta a 10 gradi. È importante non sovrastenere il substrato, altrimenti le piantine possono ammalarsi. All'età di due settimane, le piantine si tuffano, ma in piena terra le piantine possono essere piantate gradualmente in modo che si abitui alla luce del sole, al vento e ai cambiamenti di temperatura.

Le varietà precoci sono piantate come segue: tra le file dovrebbe rimanere una distanza di 45 cm, e in fila la distanza dovrebbe essere di circa 25 cm.

  1. Per ottenere una piantina forte è necessario fare la giusta preparazione della miscela di nutrienti, quindi piantare il cavolo. Per fare questo, è consigliabile preparare il terreno in autunno: mescolare un pezzo di erba e humus, aggiungere una cenere (un cucchiaio per ogni chilogrammo di terra) e mescolare bene il substrato risultante. La cenere consentirà di nutrire il suolo con micro e macroelementi, oltre a servire da buon antisettico, in modo che le piantine nere non appaiano sulle piantine.
  2. Quindi è necessario spostare le piantine in un posto più caldo. Poiché il cavolo è piuttosto esigente di luce, è necessario fornire un'illuminazione supplementare per le piantine.In media, dal giorno della semina dei semi al momento in cui le piantine vengono piantate in terreno aperto, dovrebbe essere: da un amico, che renderà possibile godersi il raccolto durante tutta la stagione. Come le foglie crescono e si chiudono insieme in fila, ogni 2 ° pianta deve essere tagliata per il consumo umano. Allo stesso tempo c'è una distanza tra le piante di 200 mm. Poi di nuovo quando si chiudono le foglie dovrebbe fare la stessa immagine. Di conseguenza, la distanza tra le piante nella fila di 400 mm rimarrà. Durante la semina e il metodo di semina, la raccolta delle teste dovrebbe essere effettuata il 25-30 giugno.
  3. Dopo che il cavolo forma una testa di cavolo, inizia a germogliare, poiché è una pianta di lunghe ore di luce. Ecco perché per lei ci sono 2 date di semina. 1 di questi viene effettuato in primavera, ad aprile, e il secondo - in estate, a luglio. Per ottenere una raccolta anticipata di cavoli, la sua semina in primavera dovrebbe essere effettuata il 15-20 marzo con l'aiuto di piantine.
  4. Pianta meglio piantata sotto forma di strisce a forma di nastro. Dovrebbero essere consentiti in due file, tra le quali dovrebbe esserci una distanza di almeno 30 cm. Una pianta da un'altra dovrebbe essere ad una distanza di almeno 25 cm.

Come coltivare e curare le piantine

Per quanto riguarda il sito per la semina, deve essere selezionato correttamente. Dovrebbe scaldarsi bene ed essere protetto dal vento. Il terreno per la semina è fertile. Per migliorare questo indicatore, è possibile utilizzare il compost La piantina dopo due settimane, è necessario versare una soluzione di glicoladina farmaco. Si coltiva in terreno aperto con bio-riscaldamento. Ora hai bisogno di fare un letto delle dimensioni di 60 cm di profondità e 100 cm di larghezza. Addormenta il fertilizzante. Tutto ciò dovrebbe dare calore a circa 60 giorni. Da sopra è necessario nei primi giorni di piantare cavolo dovrebbe essere pritenyat.

Il cavolo rapa si distingue per uno strobeplod succoso e tenero. Questo cavolo può essere precoce, così come la maturazione media e tardiva. Per le varietà precoci hanno bisogno di piantine, piantato può essere alla fine di aprile. Non appena appaiono molte foglie vere, le piantine possono essere piantate nel terreno. Se coltivate il cavolo rapa senza piantine, allora i semi dovrebbero essere seminati in due o tre volte e l'intervallo dovrebbe essere di almeno 20 giorni. Il momento ottimale per questo è metà giugno - inizio agosto. Questa varietà di cavolo dovrebbe essere costantemente inumidita: dopo che le piantine sono state piantate, l'irrigazione dovrebbe essere ogni 2-3 giorni. Quindi puoi andare in acqua una volta alla settimana. Dopo ogni bagnatura il terreno deve essere allentato ad una profondità di 5-8 cm.

Quando si piantano varietà successive, la distanza è più lunga: 60 cm tra le file, 35 cm tra i cespugli Se si desidera ottenere le verdure il prima possibile, prestare attenzione alle varietà "Polar", "June" o "Gribovskaya", maturano in agosto "Speranza" e "bielorusso", ma le ultime varietà - "Amager" o "Mosca". Allo stesso tempo, non dimenticare - i cavoli per le piantine dovrebbero essere forti e potenti. A proposito, non necessariamente limitato al cavolo bianco. Ad esempio, Kohlrabi non è meno gustoso e utile - questa varietà può essere piantata in un angolo di una serra, e quindi dovrebbe essere piantata dopo circa 20 giorni sul letto del giardino. modalità: 2-3 giorni - circa 17-18 gradi di calore, quindi durante il giorno +14 e di notte +12 gradi.

Varietà e ibridi precoci - 50-60 giorni: http://youtu.be/Mn-B-2pTyYY Per questo è necessario preparare una miscela di terra di torba e terra zolla nel rapporto di 1: 1. Quindi su un secchio della miscela dovrebbe essere aggiunto 1 cucchiaio. cucchiaio fertilizzante complesso e 2 cucchiai. cucchiaio di legno di frassino. Per le piantine in crescita montare tazze, le cui dimensioni di 80x80 mm. Devono riempirsi di terriccio e versare una soluzione di permanganato di potassio.

Giardinieri esperti quando piantano nelle piante del terreno non sono sepolti e cosparsi di terra fino al collo della radice. Pertanto, lo stelo di cavolo si sviluppa più rapidamente.

Piantare cavoli in piena terra

Prima di piantare cavoli nel terreno, deve essere allentato prima del fertilizzante. Per questo vale la pena usare fertilizzanti complessi. Va notato che nei negozi sono quelli offerti più spesso agli acquirenti. Inoltre,

Cospargere con uno strato di terreno fertile e argilla rossa

Verdura e frutta coltivate nel loro cortile sono due volte più sane. E se li unisci, saranno ancora più utili. Ecco perché molti nutrizionisti raccomandano insalate di verdure per ripristinare le vitamine nel corpo umano. I succhi di frutta, in generale, sono considerati leader in questo indicatore. Naturalmente, rispetto ad altre verdure e frutta, non arricchiranno il corpo umano con fibre, ma possono contribuire al rapido sviluppo di sostanze nutritive. Ma per quanto riguarda l'arricchimento del corpo con fibra, cavolo fa un lavoro eccellente con questo compito.

Il cavolo è un vegetale sano e quindi amato da molti. Per far crescere un buon raccolto nella tua zona, hai bisogno di un bel po '- basta sapere quando e come piantare piantine e come preparare il terreno.

Per sapere a che distanza piantare i cavoli, è importante che le verdure si sviluppino bene e non interferiscano l'una con l'altra durante l'impostazione della testa di cavolo. Il processo di piantare piantine ha anche un certo numero di sfumature. In primo luogo, dovrebbe essere piantato in tempo nuvoloso, e se è caldo, solo nel pomeriggio. In secondo luogo, le piantine dovrebbero essere approfondite sulla prima foglia reale. In terzo luogo, per un migliore impianto di cespugli nei primi 5-6 giorni dovrebbe essere spruzzato cavolo da annaffiatoio. In quarto luogo, per evitare scottature di foglie di cavolo, è necessario piantare cespugli in luoghi ombreggiati, anche coltivare semi di cavolo è un processo lungo. Il suo successo dipende da come viene selezionato il materiale di piantagione di alta qualità. Nel caso in cui vi imbatteste in semi erroneamente immagazzinati o contraffatti, non dovreste attendere il raccolto. Questo è il motivo per cui anche prima di piantare i semi dovrebbe controllarli per la germinazione. Per fare questo, possono essere avvolti in un panno umido e poi lasciati per 5 giorni, dopodiché i semi vengono posti in acqua fredda e immersi in una soluzione di nitrofosco e acqua. Ora sapete quando piantare i semi di cavolo per le piantine quest'anno. E aderendo alla tecnologia di atterraggio principale, è garantito per ottenere una buona raccolta di cavoli sulla trama. Non dimenticare i tempi in cui piantare i semi di pomodoro sulle piantine per banchettare con questi frutti gustosi e succosi.

Varietà di media stagione: 35-45 giorni;

Nel periodo di coltivazione estivo-autunnale, la resa raggiunge il suo picco e i cavoli sono di alta qualità. Durante questo periodo, è necessario applicare solo il metodo di semina, in cui i semi dovrebbero essere seminati nel terreno dopo il 20 luglio. Le teste di raccolta devono essere rimosse, senza attendere la prima gelata, a fine settembre. Puoi scavarli con radici e un pezzo di terra, per conservare a 0-2 ° C in cantina o in cantina. Per fare questo, il cavolo deve essere prikopat in uno strato di sabbia inumidita, il più vicino possibile l'uno all'altro, dopodiché seminare 3 semi in ogni tazza. Quando i germogli cominciano ad apparire, devi spostare il contenitore con le piantine più vicine alla luce del sole. Il posto migliore per questo è un balcone vetrato o una loggia, poiché durante questo periodo la temperatura dell'aria non supera gli 8 ° C. Un simile regime di temperatura piace il cavolo, le piantine in crescita non richiedono grimaldelli. Man mano che la pianta cresce, solo una, il germoglio più forte dovrebbe essere lasciato in ogni tazza. L'annaffiatura del terreno dovrebbe essere effettuata mentre si asciuga e solo con acqua tiepida. Per contenere la crescita delle piante, l'irrigazione deve essere interrotta 3-4 giorni prima di piantare nel terreno. E 2 ore prima della semina, è necessario innaffiare le piantine, che in questo momento hanno già circa 6 foglie.Il suolo viene premuto contro il sistema radicale. Completamente cosparso di terra asciutta. Ciò riduce il rischio di crosta del suolo.

Cura delle piante

Sarà utile se coltiverai la terra con speciali sostanze chimiche attive.

In un posto permanente piantine all'età di 25-30 giorni dovrebbero essere piantate in un mese, cioè 15-20 aprile.

Nei primi giorni di semina, la pianta deve essere protetta e annaffiata dall'annaffiatoio.

. Così proteggete le piante dalle mosche di cavolo primaverili.

Ci sono giardinieri che sono in ritardo con la piantagione di cavoli. Questo è il motivo per cui hanno bisogno di piantine quando la domanda principale per già lascia. E devi farlo da solo. Non c'è niente di tragico a riguardo.

Molti di noi hanno piantine coltivate sui davanzali. Di regola, cresce malata e fragile. Allo stesso tempo con lei un sacco di problemi. Dopo tutto, a casa per sopportare una certa temperatura per cavoli durante il giorno e di notte è difficile.

Cavolo di Pechino: piantine crescenti e piantine nel terreno

Quando si sceglie il momento piantare piantine di cavolo dovrebbe procedere dalla varietà di verdure. Le varietà di cavolo a maturazione precoce, che sono in grado di maturare all'inizio di luglio, vengono seminate alla fine di febbraio o agli inizi di marzo. Le varietà a maturazione media e tardiva dovrebbero essere seminate alla fine di marzo. Ma questo è solo un arco di tempo approssimativo. Quando si seminano semi di cavolo per le piantine si tiene conto anche del clima in questa zona. Agrotechnics raccomanda di seminare cavoli da 50 a 60 giorni prima del trapianto proposto al suolo.

Al fine di coltivare cavoli buoni e forti, è importante alimentarli. Quindi, per cominciare, stiamo facendo tutto il possibile per rendere le verdure più verdi e crescere più velocemente. Per fare ciò, 20 giorni dopo la semina, è necessario iniziare a nutrire le piantine. A proposito, per tutto il tempo di crescita e sviluppo dell'alimentazione dei cavoli deve essere eseguita almeno tre o quattro volte. Per la prima volta creiamo la seguente soluzione: prendi 10 litri di acqua e diluisci 2 cucchiai. fertilizzanti (ad esempio, il farmaco "Effecton"). Eseguiamo la medicazione superiore al ritmo di circa mezzo litro per cespuglio.

Proprietà del cavolo di Pechino

Dal vicinato ben scelto con altre verdure, i cavoli cresceranno molto meglio. Molti giardinieri non possono decidere dove piantare cavoli. Per cominciare vale la pena dire che vale la pena aderire a diverse regole:

Contro la chiglia e la batteriosi, è possibile scaldare i semi per altri 20 minuti, mentre la temperatura dovrebbe essere di 50 gradi. E dopo questo trattamento termico per 1,5-2 ore, è necessario metterli in una soluzione con una concentrazione di 0,5 g / litro di molibdato di ammonio e acido borico. Per migliorare la germinazione dei semi, vengono trattati in una soluzione di urea allo 0,5%.

Sapendo quando piantare i cavoli nel terreno, è possibile determinare facilmente il momento ottimale per la semina nelle condizioni climatiche.

Piantine in crescita correttamente

I termini generali di semina sono i seguenti:

Il cavolo di Pechino sui terreni impoveriti crescerà male, quindi il terreno deve essere fertilizzato con additivi minerali con azoto.

Molti giardinieri dilettanti annaffiano il cavolo come segue: fanno un solco intorno al cavolo e versano acqua lì dentro.

Dopo aver allentato il terreno, vale la pena calpestare e poi camminare con un rastrello. Sul letto da giardino che hai preparato per il cavolo in anticipo, è necessario praticare piccoli fori. Che tipo di profondità per rendere i pozzi saranno indicati sulla borsa dei semi. Se il terreno è asciutto, dovrà essere annaffiato in anticipo. Ed è meglio versare acqua direttamente nei pozzetti e attendere un po 'di tempo in modo che l'acqua venga assorbita. Dopo di ciò, le piantine devono essere abbassate nel terreno e irrorate strettamente con terra. Questa procedura può essere eseguita utilizzando una scapola o con le proprie mani. Quindi il cavolo dovrebbe essere innaffiato sotto la radice.

Trapianto di piantine nel terreno chiuso

I semi per la semina vengono gestiti allo stesso modo dei cavoli precoci. Nel terreno, sono piantati in più fasi. Ai primi scatti

Per piantare piantine è necessario prendere la terra da sotto i cetrioli. Per metro quadrato

Semina piantine di cavoli prodotte in scatole o tazze. La qualità del materiale seme sarà la chiave per un buon raccolto in futuro, quindi dovrebbero essere selezionati semi di grandi dimensioni. Si consiglia di immergere i semi in acqua calda (+ 45... + 50 gradi) per 20 minuti e quindi tenerli in acqua fredda per un paio di minuti. I semi sono ricoperti da uno strato di terreno non più di 1 centimetro. Immediatamente dopo la semina, le piantine vengono annaffiate, l'ulteriore irrigazione viene eseguita mentre il terreno si asciuga. La temperatura ottimale nella prima settimana è + 6... + 12 gradi.

Dopo 10 giorni dalla prima poppata, è il momento del secondo. Per fare questo, sempre in 10 litri d'acqua diluiamo mezzo litro di verbasco o escrementi di pollo, dove aggiungiamo un cucchiaio di concime Kemir. Su una pianta abbiamo bisogno di circa un litro di soluzione. Queste due medicazioni sono necessarie per la semina e le varietà precoci e tardive di cavolo.

I migliori precursori di questo ortaggio sono fagioli, cereali, radici e cetrioli.

Alcuni giardinieri raccomandano di seminare semi di cavolo già dal 15 gennaio. Il tempo di seminare i semi quando si pianta il cavolo per le piantine è determinato dal fatto che occorrono da 8 a 12 giorni dalla semina dei semi fino all'emersione di germogli amichevoli, e già 45-50 giorni passano dai germogli alla formazione di piantine a pieno titolo. Allo stesso modo, determinare i tempi di quando piantare piantine di cavolfiore.

Per le varietà precoci - dai primi giorni di marzo al 25-26 dello stesso mese;

Coltivazione all'aperto

La terra preparata per piantare cavoli può essere utilizzata per altre colture. In questo caso, i legumi sono adatti.

Ma la tua "missione" non finisce qui. Devi tenere le piantine sotto il film.

È necessario aggiungere un secchio di argilla rossa tritata, un bicchiere di cenere di legno e un cucchiaio di perfosfato

Gli scatti appaiono abbastanza velocemente - il 3 ° e il 5 ° giorno. Alcuni giorni dopo, i cassetti sono collocati in un luogo caldo. L'apparizione della prima foglia vera è un segnale per un'immersione, mantenendo almeno 6 cm tra i cespugli delle piantine.Per la conservazione del sistema radicale, è meglio usare cubetti nutrizionali o vasi di torba. La miscela di terreno viene preparata da torba (7 parti), humus (2 parti), zolle e mullein (1 parte di ciascun componente). La miscela ben compattata viene tagliata in piccoli strati, ciascuno di circa 6x6x6 cm. È inoltre possibile utilizzare tradizionali tazze di cartone o plastica riempite con la miscela di cui sopra, ma quando si coltivano piantine di cavolo precoce, i cubetti nutrizionali consentono di ottenere teste mature quasi 2 settimane prima, a causa dell'integrità delle radici le piante

I giardinieri trascorrono la terza alimentazione a giugno. Per fare questo, prendi 10 litri di acqua e 2 cucchiai. superfosfato, così come un cucchiaio di solfato di potassio. Per ogni metro quadrato devi versare circa 7 litri di composizione. La quarta medicazione dovrebbe essere effettuata in agosto: facciamo la composizione di 10 litri di acqua e un cucchiaio di nitrofosco e consumiamo circa 8 litri per metro quadrato. Non dimenticare i parassiti sotto forma di lumache, afidi e lumache. Possono essere combattuti con l'aiuto di cenere di legno - un bicchiere per metro quadrato.

Quando piantare cavoli per piantine nel 2016

Quando piantare cavoli scegliere il miglior tempo nel 2016

Non puoi coltivare cavoli per due o tre anni di fila nello stesso posto.

Nei seedbox, le piantine dovrebbero crescere fino a quando appare la prima foglia vera, quindi sono distribuite. Durante la raccolta, è necessario scartare tutte le piante tardive cresciute e deboli, così come quelle colpite dalla "gamba nera" e le piantine senza germoglio apicale. Quando si raccolgono, le piantine (specialmente se sono distese) vengono seppellite quasi ai cotiledoni in modo che le piantine vengano rafforzate dalla formazione di radici aggiuntive. Non è necessario un terriccio speciale per la semina per la coltivazione di piantine di cavoli, dovrebbe essere lo stesso di quello delle piantine di altre verdure.

  • Di solito qui si usano due metodi: con un trasferimento e senza un'immersione. Ti consiglio di immergere le piantine di cavolo, quindi il sistema di radici sarà più forte, e le piantine stesse non si allungheranno e metteranno radici più facilmente in terreno aperto.
  • Mid-season cabbage - 25 marzo - 25 aprile;
  • Quindi è necessario scavare fori poco profondi ad una distanza di circa 300-400 mm. Piantare piantine spesso non vale la pena, quindi aveva abbastanza spazio e sostanze nutritive. Pertanto, su 1 m2 è necessario piantare non più di 15 piante.

Prima di piantare piantine, il fertilizzante viene portato in ogni pozzo. Affinché la radice della pianta assorba tutti i nutrienti, è necessario quando la pianta da piantare per piegare la punta della radice verso l'alto.

Avrà bisogno di prendersi cura e prestare attenzione alle piantine

. Se le notti sono fredde, il raccolto dovrebbe essere ulteriormente riscaldato.

. Sulla trama, piantine sono piantati alla fine di aprile o nella metà di maggio.

Una settimana dopo la raccolta, i carri armati con le piantine vengono messi in una serra e concimati. È preferibile nutrirsi con letame o escrementi di uccelli. È possibile utilizzare urea o nitrato di ammonio. Si consiglia di mantenere la temperatura nella serra + 14... + 18 gradi durante il giorno, + 7... + 10 gradi - di notte. Se la serra è una temperatura troppo alta, è necessario ventilare la stanza, ma allo stesso tempo escludere le correnti d'aria. Con il clima caldo durante il giorno, i telai delle serre possono essere aperti per un po '.

Quando piantare piantine di cavoli

Le varietà successive di cavolo, di regola, vengono coltivate in terreno aperto, tuttavia, e questo processo, che sembra semplice, in effetti, deve essere calibrato con cura. E per piantare in primavera non si usano piantine e semi. Prima della semina, è necessario allentare bene il terreno, liberarlo attentamente delle erbacce e quindi seminare i semi ad una profondità di circa 3 cm. La peculiarità della coltivazione in campo aperto è che è necessario monitorare l'emergere dei primi germogli. Il problema è che possono essere attaccati dalle pulci, e quindi è necessario prendersi cura della protezione dei cespugli in anticipo. Come fare questo?

Il suolo per i cavoli dovrebbe essere fertile e strutturato, e quindi l'opzione ideale è un terriccio, in cui c'è molto humus e che trattiene bene l'umidità. Il terreno deve essere neutrale.

Se le piantine vengono coltivate in una serra sotto il film, allora le condizioni di luce sono piuttosto favorevoli, quindi le piante non necessitano di ulteriore indurimento alla luce. Va tenuto presente che le piantine di cavolo non tollerano l'oscuramento dal momento in cui compaiono i primi germogli e fino a quando non è pronto per la semina. Nella serra, le piantine sono meglio posizionate in scatole, e sulla superficie del terreno sotto le scatole si trova un rivestimento di plastica. Il fondo delle scatole è anche coperto con un foglio, ma vi sono dei buchi, in modo che l'umidità eccessiva dalle soluzioni di fertilizzanti e flussi di irrigazione. Tale crescita di piantine in scatole rende più comodo spostarlo attraverso la serra, se necessario, e rende più facile rifiutare i germogli di scarsa qualità.

  • Prepararsi per l'atterraggio
  • Varietà tardive - per tutto aprile.
  • Nei pozzetti preparati, è necessario aggiungere un po 'di fertilizzante e quindi versare abbondante acqua. Il trapianto deve essere fatto con attenzione in modo da non danneggiare il sistema radicale delle piantine. In primo luogo, le piante devono essere irrigate al mattino e alla sera in modo che le piantine si depositino più velocemente. Quindi l'irrigazione deve essere effettuata una volta al giorno e solo con acqua tiepida. Dopo questo, il terreno dovrebbe essere allentato.

Tra qualche giorno sarai in grado di apprezzare la differenza e il cespuglio di cavolo si radicherà. È possibile abituare la piantina alle condizioni in un terreno aperto per mezzo della serra. È necessario aprirlo leggermente durante il giorno e chiuderlo di notte.

Di più fino al momento in cui si adatta e mette radici. Il tuo compito è monitorare l'irrigazione dei cavoli. Se il tempo è asciutto e l'acqua non aiuta più a surriscaldarsi, è necessario creare tappi di carta per le piantine. I giardinieri ordinari usano vecchi giornali per tali scopi.

Caratteristiche di semina e coltivazione di semi di cavolo per piantine

Dopo che sono comparsi i primi germogli, è necessario inserire gli archi dei fili e installare una copertura per pellicola. Nei giorni caldi, questo rifugio viene rimosso. Quindi, l'indurimento delle piante. Se vuoi coltivare piantine di una certa altezza, allora

La tecnologia di semina è la seguente.

A maggio, le piantine vengono piantate sui letti. I fori si trovano ad una distanza di 40 cm. All'inizio, circa un litro d'acqua viene versato nel buco e un cespuglio viene piantato direttamente nel fango. Alla foglia inferiore la pianta è coperta di terra.

Per prima cosa, devi guardare regolarmente le riprese. Se all'improvviso notate un buco sulle foglie di cavolo, è il momento di agire. Per prima cosa, trattiamo l'area con le ceneri, anche se è meglio farlo sul terreno bagnato. Uso efficace di infusi a base di aglio, cipolle, polvere di tabacco. In secondo luogo, le piante possono essere pre-coperte con un film, conducendo l'elaborazione parallela di prodotti chimici. In terzo luogo, i cavoli piantati in campo aperto richiedono una quantità sufficiente di umidità. Ciò è spiegato dal fatto che troppa acqua evapora a causa della grande superficie fogliare. Con una mancanza di umidità, la resa diminuirà, quindi idealmente è necessario sapere come piantare correttamente il cavolo: questo è meglio farlo in bassorilievi o vicino a corpi idrici. In quarto luogo, l'umidità non dovrebbe essere eccessiva, altrimenti il ​​cavolo smetterà di crescere, diventerà appassito. Di conseguenza, il raccolto non può nemmeno sognare.

Gli esperti dicono che la giusta combinazione di colture nel giardino - una garanzia che il raccolto sarà grande. Ciò è dovuto al fatto che varie piante (verdure, bacche) possono avere un effetto negativo sui loro vicini, ad esempio, assumere nutrienti o causare un disordine metabolico. È interessante notare che il cavolo, insieme a cetrioli, pomodori, zucca, sedano e cipolle, prende molte sostanze nutritive dal terreno. Pertanto, la questione di cosa piantare cavoli, rimane rilevante.

Annaffia le piantine dovrebbero essere abbondanti, ma non troppo spesso. La temperatura dell'acqua per l'irrigazione dovrebbe essere leggermente superiore alla temperatura del suolo in cui viene coltivata. Per la cura delle piantine, è necessario osservare il regime di temperatura, questo garantirà il suo indurimento dell'aria. Prima di piantare piantine in piena terra dovrebbe essere un paio di giorni per equalizzare la temperatura nella serra con la temperatura dell'aria esterna.

Per la semina, è possibile utilizzare contenitori o scatole speciali, le cui pareti devono avere un'altezza di circa 4-10 cm e devono essere riempite con terra erbosa o terreno torboso non acido mescolato con humus.

Per scegliere un giorno favorevole per la semina, la maggior parte dei giardinieri usa il calendario lunare. Ti dirà quando piantare i semi di cavolo secondo le fasi della luna.

In tal caso, se le piante sono andate bene in crescita, è meglio non fare il top dressing. Se sono piuttosto deboli, devono essere nutriti con urea al tasso di 20 g per 10 l di acqua. Il raccolto può già arrivare in 30-40 giorni. Per conservare i cavoli dovrebbe essere scavato insieme alla radice. La conservazione dovrebbe essere fresca.

Il cavolo di Pechino differisce dal cavolo bianco in quanto contiene 2 volte più proteine ​​e dalla lattuga in quanto contiene 2 volte più vitamine. Molti sono interessati alla domanda: come coltivare il cavolo cinese? La tecnologia della sua coltivazione non è più difficile di quella di un'altra cultura. La cosa principale è scegliere il metodo più adatto per te stesso, e la raccolta verrà fuori bene.

Per piantare correttamente i cavoli nel terreno, è necessario considerare i seguenti requisiti.

Deve essere alimentato con una soluzione di fertilizzante azotato

Come piantare i semi di cavolo?

Fish Lake

La semina avviene 40 giorni prima della data di implementazione.

Le piantine standard non hanno più di 5 foglie vere;

Vale la pena ricordare che eventuali errori nella cura - irrigazione errata o mancata o scarsa aerazione - influenzano l'aspetto di varie malattie. La malattia più popolare è la gamba nera, che può essere controllata con un substrato a base di cenere di legno. La putrefazione delle radici può essere combattuta trattando le radici con Trichodermin e Rizoplan. Questi preparati si distinguono per la loro purezza biologica, quindi non hanno alcun effetto dannoso sulle piantine. A causa del trattamento del primo di questi attorno alle radici, viene creata una zona protetta dai microrganismi e il farmaco "Rizoplan" consente alle piantine di assorbire il ferro, il che significa che avranno immunità alla gamba nera. I mezzi "Trichodermin" dovrebbero essere aggiunti alla miscela di terreno, quindi piantare il cavolo.

I giardinieri inoltre aderiscono alla seguente regola quando piantano piantine: idealmente, un buon vicinato di piante con una struttura a radice lunga e quelle colture che non hanno radici pronunciate. Tale impianto contribuisce al fatto che le piante non competono per i nutrienti e l'acqua. Non puoi piantare cavoli vicino agli spinaci, perché questi ultimi richiedono frequenti annaffiature, e per cavoli abbastanza e terreni moderatamente asciutti.

Nel piatto e nel terreno.

Seleziona grandi semi di cavolo senza difetti visibili e disinfettali.

Larisa najdenova

Il cavolo è buono da piantare sulla luna crescente.

Il cavolo di Pechino, come qualsiasi altra coltura vegetale, è sensibile ai parassiti, pertanto è necessario applicare misure per proteggerlo. Dopo aver piantato intorno alle piantine si dovrebbe versare la cenere per proteggersi dalle pulci di terra. Quando appaiono lumache e lumache, è necessario preparare una miscela: per 0,5 lattine di cenere, 2 cucchiai. cucchiai di sale, pepe macinato e senape secca. Se una cavolaia è stata vista sopra il cavolo, allora è necessario controllare le foglie inferiori per la presenza di una colonia di uova e rimuoverle immediatamente.

Germogli di cavolo rapa che crescono

Nel famoso detto russo - ciò che semini, raccoglierai, hai un significato profondo. Ma il significato non è affatto perso, se applichiamo questo detto alle opere di giardinaggio. Ad esempio, al fine di coltivare un buon raccolto di cavoli sul tuo terreno, che sarà discusso nel nostro articolo, è necessario piantare piantine robuste e sane in primavera.

Al fine di coltivare piantine di cavolo sano e forte da soli, è necessario seguire solo alcune regole di base. Inoltre, è necessario avere un'idea generale di ciò che questo vegetale apparentemente non pretenzioso ama e quali condizioni sono distruttive per lui. Quindi, da dove cominciare e quando piantare cavoli per le piantine? Proviamo a capirlo.

Piantare qualsiasi coltura da giardino inizia con la scelta della varietà. Il cavolo non fa eccezione. Ma prima di visitare un negozio specializzato per comprare semi, devi decidere per cosa e quando hai bisogno di cavolo. La domanda solo a prima vista sembra strana. Ma la risposta dipende non solo dalla scelta della varietà, ma anche dai tempi di semina delle sementi. Quindi, se vuoi gustare deliziose insalate di cavolo bianco in piena estate, allora è meglio piantare varietà precoci come June, Gift, Cossack F1, Dietmar. Se i cavoli vengono coltivati ​​a scopo di fermentazione, le varietà più adatte sono Slava, Amager, Belorusskaya. Ma chi vuole assaporare un delizioso ortaggio in inverno dovrebbe seminare varietà tardive come Wintering 1474, Kolobok, Ginevra.

Piantare qualsiasi coltura da giardino inizia con la scelta delle varietà

Come sai, ogni grado ha le sue caratteristiche. Pertanto, la scelta finale deve essere fatta quando si acquisisce familiarità con le caratteristiche varietali e ciò che si desidera veramente. Ad esempio, il cavolo primaticcio è insolito, e anche schiacciarlo per la zuppa di cavolo è improbabile che funzioni.

Compra semi: è solo a prima vista semplice e ordinario. Ma i giardinieri esperti affrontano il processo di acquisizione con sentimento, sensibilmente, con costellazione. Non dovresti fare acquisti spontanei di semi, siano essi ortaggi a radice, verdure o persino fiori. È necessario fare almeno una lista approssimativa di ciò che seminerai e solo dopo andrai al negozio. È meglio scegliere un punto di vendita specializzato e comprovato, altrimenti - l'acquisto è simile al gioco "Russian Roulette". Il metodo "può essere fortunato, e forse no" - non si adatta affatto al giardiniere. È meglio sapere con certezza che pianterai semi di qualità che sono stati conservati in condizioni adeguate e che non hanno perso la loro germinazione per un motivo o per l'altro.

  • Preparare il terreno per la semina.

Sembrerebbe che una terra adatta per le piantine possa essere acquistata presso il negozio o semplicemente scavare nel giardino. Ma se la prima opzione è ancora accettabile, allora ti consigliamo di abbandonare la seconda opzione: basta prendere la terra dal giardino, specialmente da quei luoghi in cui le colture crocifere sono state precedentemente coltivate (ravanello, ravanello, rapa) e il seme non può essere seminato, come potrebbe essere microrganismi infettivi caratteristici del cavolo, e quindi aumenta notevolmente il rischio in fase di semina per infettare una pianta con varie malattie.

L'opzione migliore è preparare il terreno da solo.

L'opzione migliore è preparare la miscela di terreno da soli, in autunno o all'inizio della primavera. Per fare questo, prendi una parte di terra e humus, aggiungi un po 'di cenere a questa miscela (circa 1 cucchiaio per 1 kg di miscela), che non è solo una fonte di macro e microelementi necessari, ma agisce anche come antisettico. Il substrato risultante deve essere miscelato bene in modo che sia completamente pronto per l'uso. Sono anche possibili altre opzioni per la preparazione della miscela di terreno: l'importante è assicurarsi che il substrato ottenuto sia traspirante.

  • Determina i tempi di atterraggio.

Video sulla semina del cavolo per le piantine

Se si vuole essere abbastanza scrupolosi, allora il tempo di piantagione dovrebbe essere calcolato sulla base di molti fattori: le caratteristiche climatiche della regione, il tempo del raccolto, la velocità della germinazione dei semi, la posizione della luna, ecc. Se non entri in tali dettagli, puoi prendere i valori medi e l'impianto:

  • cavolo precoce - 20-28 marzo;
  • varietà di media stagione - 25 marzo - 20 aprile;
  • varietà a maturazione tardiva - dal primo di aprile alla fine del mese;
  • preparare i semi per la semina.

In effetti, la preparazione preliminare dei semi per la semina è una scienza completa, con la quale ben lontano da tutti è familiare, persino un giardiniere esperto. Ma tutti i metodi utilizzati in questo caso sono adatti per semi non trattati, o semi raccolti personalmente in giardino. Se vuoi seminare semi precedentemente trattati, sarà sufficiente effettuare una leggera preparazione del seme. Per fare questo, immergere i semi di cavolo in acqua calda (circa 500 ° C) per 20 minuti. Dopo il riscaldamento, è necessario raffreddare i semi con acqua fredda. Tali semplici manipolazioni aumenteranno la resistenza del cavolo a varie malattie, principalmente fungine. Ma attenzione! Non tutti i semi che sono stati trasformati in produzione possono essere pre-imbevuti. Quando hai i semi rivestiti e intarsiati, così come i semi in un gel coat, dovrebbero essere piantati solo asciutti, altrimenti lo strato di nutrienti sarà disturbato.

Quando il cavolo "gira" e cresce fino ad almeno 10-15 mm, è necessario predisporre piantine per migliorare la qualità delle piantine.

Questo processo non dovrebbe essere preso con noncuranza. Ogni fase della crescita di piantine buone è importante, quindi la semina dei semi deve essere eseguita correttamente. Prima di seminare il cavolo prepariamo i contenitori, riempiendoli con la miscela di terra raccolta. Pertanto, i vassoi con profondità di 70-100 mm sono perfettamente adatti, dove è possibile piantare semi in più file per facilitare ulteriori cure. Prendete terra nei vassoi prima che la semina sia abbondantemente annaffiata, poiché i semi di cavolo richiedono molta acqua per la germinazione. Ma dopo, l'irrigazione non viene eseguita (solo se la casa è troppo calda e l'aria asciuga il terreno). Il rifiuto di acqua a temperatura e umidità normali è un'eccellente prevenzione di molte malattie, tra cui la "gamba nera" - una malattia delle giovani piantine, che è un vero disastro per molti giardinieri.

Quando il cavolo "gira" e cresce fino ad almeno 10-15 mm, le piantine devono essere predisposte per migliorare la qualità delle piantine. Il passo ottimale durante il diradamento è di 20x20 mm, poiché fornisce non solo un'eccellente nutrizione del cavolo, ma anche l'aerazione del suo apparato radicale, e successivamente faciliterà il trasferimento delle piantine in singoli contenitori per ulteriore germinazione. A proposito, puoi seminare immediatamente i semi in singoli contenitori o cassette, e quindi non dovrai passare alla fase successiva, ma in questo caso dovresti essere preparato al fatto che le piantine vitali al momento della semina saranno molto meno del seme seminato.

È necessario immergere le piantine circa 7-14 giorni dopo il diradamento, quando le giovani piante diventano un po 'più forti e sopportare il trasferimento alla singola pentola o cassetta per le piantine (schema di cassette 3x3 con incrementi di 50 mm). Il meglio per usare tazze di cartone o vasi di torba. L'immersione è necessaria per rafforzare l'apparato radicale del cavolo e garantirne l'accettazione in campo aperto.

Va notato che il trattamento con soluzioni antifungine del terreno in singole pentole o cassette, anche se non strettamente vincolanti, è altamente auspicabile, dal momento che eliminare le infezioni fungine in una fase precoce garantirà la salute della pianta per l'intero periodo di crescita.

L'immersione è necessaria per rafforzare l'apparato radicale del cavolo

Per garantire piantine di alta qualità, devono essere seguite quattro regole di base:

  • luce. Dal momento che durante la germinazione, le ore diurne sono ancora insufficienti per garantire un'elevata fotosintesi, le piantine si dosano fino a 12-15 ore al giorno. Una lampada fluorescente ordinaria di qualsiasi temperatura di illuminazione è adatta per l'illuminazione;
  • irrigazione. È necessario innaffiare come il terreno si asciuga, ma è impossibile versare il cavolo, così come overdry. è selezionato individualmente. Dopo l'irrigazione, l'allentamento è strettamente necessario;
  • condizioni di temperatura. La fase iniziale prima dell'emergere di germogli - +18. + 22C. La barbabietola bianca deve essere germinata con cambiamenti significativi di temperatura - giorno +15. + 17 ° C, +8 di notte. + 10C. Colore a temperature più elevate (5-7 gradi);
  • top dressing.

Lo schema di alimentazione è piuttosto semplice. Il primo fertilizzante viene prodotto prima di seminare semi di cavolo. Quindi nutrire le piantine solo 7-10 giorni dopo la raccolta. I fertilizzanti di potassio, superfosfato e nitrato di ammonio sono utilizzati nella proporzione di 2/4/2 grammi per litro di acqua. Un litro di spogliatoio durerà per circa cinquanta germogli. Portare nella medicazione superiore solo dopo l'irrigazione. La seconda alimentazione viene effettuata 14-16 giorni dopo la prima, i fertilizzanti sono gli stessi, ma in doppia quantità per 1 l di acqua. La terza alimentazione è lo stesso fertilizzante, ma la proporzione è già di 8/5/3 per litro.

I primi fertilizzanti vengono applicati prima di seminare semi di cavolo.

Molti esperti giardinieri induriscono le piantine, per le quali, 7-10 giorni prima della semina, iniziano a metterlo sotto la finestra aperta per alcune ore, e 5 giorni prima della semina, vengono portati sul balcone se il tempo è soleggiato.

Video su piantare cavoli sulle piantine

Le piantine possono essere considerate pronte per la semina, se avesse 4-5 foglie. Purtroppo, per il cavolo bianco - non è il posto più adatto. Vale la pena piantare piantine in piena terra con il bel tempo, è preliminarmente (1-2 ore) innaffiato abbondantemente. Per la prevenzione dello "shock termico" quando si pianta negli alberelli macinati sul balcone per 20-30 minuti, il che è sufficiente per raffreddare il sistema radicale.

http://stroykes.ru/electrical-appliances-and-lighting/kak-pravilno-vyrastit-rassadu-kapusty-v-domashnih.html

Pubblicazioni Di Fiori Perenni