Orchidee

Come formare correttamente un cespuglio di geranio lussureggiante

Il geranio si riferisce a quelle piante per le quali la mordenzatura è una procedura vitale. Il pelargonium cresce molto rapidamente e può raggiungere un'altezza decente se non si pizzica in tempo. Ovviamente anche un cespuglio alto è bello, ma solo se ci sono abbastanza germogli laterali.

Tuttavia, nella maggior parte dei casi, il geranio stesso non è molto cespuglioso. Inoltre, nel tempo, gli steli diventano lignificati, la fioritura è ridotta e le infiorescenze diventano superficiali. Pertanto, è importante mantenere il nip in tempo per stimolare lo sviluppo di nuovi rami e ottenere un cespuglio compatto invece di uno stelo alto nudo con una corona verde.

Non confondere pizzicare con il taglio! Il pizzicamento è il processo di rimozione di un punto di crescita da una pianta, mentre la potatura rimuove quasi l'intera ripresa.

Preparazione di strumenti

Per la procedura avrete bisogno di forbici affilate per unghie o di un sottile coltello di carta. Devono prima essere disinfettati con alcol.

In assenza di alcol, è possibile pulire gli strumenti con perossido di idrogeno.

Puoi pizzicare il fiore con le tue mani, ma sarà più preciso con le forbici.

Quando e come si fa nip?

Procedere alla formazione di gerani dovrebbe essere nel caso in cui i giovani ramoscelli già hanno 5-6 foglioline.

È necessario contare su un rametto di 5 foglie e staccare (tagliare con le forbici) un punto di crescita insieme al resto delle foglie non sviluppate. In futuro, nuovi boccioli appariranno dai seni, che alla fine si trasformeranno in rami. A proposito, la prima fioritura su di loro può essere visto in 2 mesi.

Se la crescita dei gerani è apparsa alle radici, puoi anche pizzicarla - così il cespuglio sarà ancora più lussureggiante.

Come ringiovanire la vecchia pianta?

Con l'arrivo dell'estate, alcuni coltivatori di fiori piantano gerani in piena terra, e in autunno ne radicano solo le talee, rinnovando così il fiore. Se questo non è possibile o ti dispiace per aver lasciato un bel cespuglio per strada, puoi aggiornare la pianta con una potatura cardinale.

Dovrebbe essere effettuato dopo la fine della fioritura, ma non oltre dicembre, per rimuovere le foglie secche ei gambi e tagliare i rami allungati di un terzo.

La potatura principale per formare e migliorare la qualità della fioritura viene effettuata a marzo.

http://glav-dacha.ru/kak-sformirovat-kust-gerani/

Cosa fare al geranio fiorì tutto l'anno e fu soffice?

Il geranio, questo fiore familiare familiare e bello per noi, è considerato senza pretese nella sua cura. Con la cura adeguata, il geranio ci delizierà tutto l'anno con la sua fioritura abbondante e luminosa.

Geranium ama molto il calore e il sole, ma può sopportare temporaneamente un'ombra leggera.

È necessario innaffiare un geranio in abbondanza, ma non spesso. I primi segni di un'annaffiatura eccessiva sono la letargia delle foglie, che poi iniziano a marcire, o la presenza di muffa grigia sulle foglie, o la base annerita del gambo (che è già un segno mortale per il geranio). Ma non dovremmo permettere che la terra si asciughi in una pentola, specialmente quando fa caldo e l'aria secca in casa. È importante seguire il grumo terroso - non appena inizia a seccare, significa che necessita di irrigazione.

Spruzzare il geranio non ha bisogno.

Per avere più fiori che verde, gli esperti consigliano di prendere il terreno per il geranio piuttosto moderatamente fertile, persino scarso. Questo consiglio è per me scoprire, non lo sapevo prima.

Buon drenaggio obbligatorio in una pentola. E il piatto stesso è desiderabile per scegliere una piccola dimensione. Ho notato che tutti i fiori nei vasi di argilla crescono meglio.

Le infiorescenze che sono sbiadite devono essere rimosse. Ed è anche necessario di tanto in tanto tagliare i rami tesi, in modo che il geranio fosse basso, ma soffice. Puoi pizzicare giovani germogli a ramoscelli ramificati.

Il geranio, come tutti i fiori, ama nutrirsi regolarmente. In una rivista ho trovato una ricetta per nutrire acqua di iodio al geranio: prendiamo un litro d'acqua, sciolgo una goccia di iodio e versiamo 50 ml della miscela con molta attenzione solo lungo le pareti della pentola. Qui è necessario annaffiare molto attentamente per non bruciare le radici. Promettono che dopo questa procedura il geranio fiorirà semplicemente lussuosamente tutto l'anno.

Segni di malattia o conseguenze di una cura impropria del geranio:

Parassiti e malattie del geranio:

I principali parassiti sono mosche bianche e afidi. Con loro, in generale, non è difficile combattere.

La presenza di muffa grigia (o muffa grigia) non è mortale.

Ma il marciume radicale e il marciume radicale indicano che la povera pianta non può essere salvata. Rot si verifica a causa di un grande eccesso di umidità.

http://www.bolshoyvopros.ru/questions/954560-chto-sdelat-chtoby-geran-cvela-ves-god-i-byla-pushistoj.html

Consigli su come pizzicare correttamente i gerani in modo che siano sani e ben fioriti.

Il geranio è una decorazione molto luminosa e magnificamente sbocciata di qualsiasi casa e appartamento.

Questo fiore è molto popolare tra i floricoltori professionisti e gli amanti ordinari.

Ma nonostante tutta la sua modestia e facilità di cura per questa pianta, per una fioritura frequente e rigogliosa, ha bisogno di una morditura tempestiva e corretta.

A cosa serve e come farlo? Come ottenere una magnifica corona, considera di seguito.

Cosa e quando bisogno nip?

Geranio, o come viene anche chiamato pelargonium, pianta perenne, lunga e rigogliosa fioritura. Il fiore ha molte proprietà medicinali e praticamente non teme i parassiti, che sono scoraggiati dal suo odore specifico. Il geranio non si incontra solo nei giardini e nei giardini fioriti, ma anche su molti davanzali.

Grazie alla sua senza pretese e alla sua bella fioritura, il geranio ha guadagnato una grande popolarità nel nostro paese. Ma così questo bellissimo fiore rimane compatto e attraente. E non ha preso la metà del davanzale, devi prenderti cura di esso, fare pizzicare e tagliare in modo tempestivo (su come prendersi cura del geranio a casa in una pentola, sbocciare, leggere qui, e da questo articolo imparerai a conoscere terreno aperto). Utilizzando queste semplici tecniche che modellano i gerani, otterrai due obiettivi importanti:

  1. Un pizzico tempestivo darà alla pianta una bella e abbondante fioritura.
  2. Inoltre, il pizzico e la potatura del geranio alleggeriscono la pianta dai rami malati e deboli, rallentando la crescita e lo sviluppo del fiore.

Pertanto, questa procedura può essere utilizzata come regolatore dei tempi di fioritura del fiore. Smettere di pizzicare una pianta dovrebbe essere dopo l'acquisizione della forma desiderata e folta.

L'essenza della procedura

Il principio di spiumare nella rimozione del punto di crescita, da cui ha origine un nuovo ramo. In poche parole, la parte superiore del gambo di geranio viene tagliata. Questa procedura fa in modo che il tronco inizi tutti i nuovi germogli e il fiore diventi sempre più ramificato.

Pizzicare il giovane Pelargonium dovrebbe essere effettuato diverse volte al mese, mentre il fiore cresce in crescita e sta guadagnando slancio. Di solito, tutte le foglie sullo stelo vengono rimosse, ad eccezione delle foglie 5-6 più grandi e più forti.

È possibile pizzicare i punti di crescita in tutti i mesi dell'anno, ad eccezione dell'inverno, quando la pianta ha bisogno di riposare e non deve essere disturbata (puoi imparare come prendersi cura dei gerani domestici in inverno qui).

Come tenere?

L'algoritmo di azione è il seguente:

  1. Prima di mordicchiare, ispeziona attentamente i germogli superiori del fiore e trova il punto di crescita su di essi, il più grande germoglio superiore del germoglio, responsabile della crescita attiva della pianta. Se questo punto non viene rimosso in tempo, la begonia verrà allungata ad un'altezza, non permettendo ai rami laterali di formarsi.
  2. Dopo aver trovato il principale rene attivo, pizzicarlo delicatamente con le dita o le unghie. Puoi usare tagliaunghie o cesoie per giardini su un tiro più stretto e irrigidito. Attraverso la procedura, assicurati che le prossime foglie giovani non siano esitanti, e cerca di non rompere il tronco principale delle riprese.
  3. Dopo aver pizzicato, la ripresa non smette di crescere completamente in altezza e dopo un po 'di tempo inizierà ad allungarsi nuovamente. Ma grazie al pizzicamento, i germogli laterali avranno il tempo di aprirsi e iniziare nuovi germogli.
  4. Ricorda che rimuovere la parte superiore delle riprese risveglierà i gemelli dormienti vicini. Pertanto, se non si desidera l'aspetto di germogli in questi luoghi, boccioli risvegliati. Dopo l'apparizione dei primi germogli, devono essere accuratamente rimossi.

Punti importanti:

  1. Durante il lavoro è possibile utilizzare solo strumenti puri elaborati dall'alcol. Le forbici o le forbici dovrebbero essere ben piazzate per evitare di ferire inutilmente il fiore. Le mani devono essere lavate accuratamente, in modo da non infettare il geranio con alcuna malattia.
  2. Se il pizzicamento è fatto con le unghie, senza usare uno strumento, i tralci non possono essere tirati troppo, in quanto ciò danneggia la pianta.
  3. Dopo la fine di tutte le procedure, il fiore deve essere posto in un luogo caldo e soleggiato. I giovani germogli hanno bisogno di una grande quantità di luce per una crescita rapida e accresciuta.
  4. Se sulla pianta appaiono malsani e infetti, questi devono essere immediatamente rimossi dalla parte 3-4 cm del fusto sano.
  5. I punti di contatto devono essere trattati con agenti disinfettanti: alcool, vernice verde o ceneri di carbone. Altrimenti, i siti tagliati inizieranno ad essiccarsi e il pelargonium può ammalarsi.

Cosa fare per crescere cespuglio più spesso?

Stimola la crescita delle gemme laterali sui nodi inferiori dello stelo. Dopo aver tenuto questo evento, le piantine rallenteranno la loro crescita, ma cominceranno a guadagnare forza. Il geranio alla fine acquisisce una bella forma sferica a causa della comparsa di un gran numero di steli laterali.

Come non permettere al fiore di allungarsi molto?

Per evitare che il geranio cresca fino all'altezza, il pizzicamento dovrebbe essere fatto nel punto più importante della formazione dello stelo. Se, dopo questa procedura, i germogli dai seni superiori delle foglie ricrescono, devono essere rimossi, quindi lasciati crescere un po 'e pizzicare di nuovo. Le gemme vengono rimosse durante questo periodo in modo che il fiore dia tutta la sua forza solo alla crescita dei germogli laterali.

Cosa fare per la fioritura rigogliosa?

Solo i giovani germogli fioriscono in gerani. Pertanto, affinché si sviluppi rapidamente e fiorisca, i giovani germogli devono essere appuntati dopo la formazione delle prime 4-5 paia di prime foglie. Di conseguenza, i rimanenti germogli forti inizieranno a crescere e svilupparsi attivamente, trasformandosi in una corona lussureggiante con molti fiori.

Caratteristiche per Pelargonium cresciuto da seme

Il geranio da seme dovrebbe iniziare a pizzicare per 6-8 foglie. In questo caso, rimangono solo i germogli ascellari che crescono sotto il foglio di foglie più alto. Se dopo aver pizzicato le ascelle delle foglie superiori, i germogli iniziano a riapparire, devono essere rimossi immediatamente, altrimenti i nuovi germogli non cominceranno a crescere nelle ascelle inferiori.

Qui sotto puoi trovare le foto dettagliate del processo di pizzicamento dei gerani.

Possibili errori e loro correzione

Quando si pizzicano gerani, è necessario osservare una condizione molto importante. Non è possibile pizzicare tutti i tiri migliori in una volta, alcuni devono essere lasciati intatti. Il ruolo di questi germogli è che assumeranno la maggior parte delle sostanze nutritive, impedendo a questi nuovi germogli di apparire prematuramente.

Ma se hai ancora rimosso senza successo più punti migliori del necessario, non scoraggiarti.

Cosa fare dopo aver pizzicato?

Con il pizzicamento regolare di germogli e gemme, il geranio cresce e si sviluppa attivamente. Per questo motivo, il colore ha bisogno di alimentazione costante con stimolanti della crescita e una gamma completa di fertilizzanti minerali (su quando e meglio nutrire i gerani, leggi qui, e da questo articolo imparerai come usare correttamente iodio con perossido di idrogeno per nutrire il fiore). Con una mancanza di nutrimento le piante cominceranno a lasciare che molti gambi sottili indeboliscano la pianta.

Video utile

Pizzicare pelargonium. Come formare piante per cespugliosità:

conclusione

Correttamente e in modo tempestivo, la procedura di pizzicamento di un geranio aiuterà a dare alla pianta la bella forma desiderata, a rendere il suo fogliame denso e fiorire lungo e abbondante. In effetti, più lanci pelargoni ha, più fiori appariranno. Aderisci alle regole e ai consigli descritti in questo articolo e il tuo fiore sarà una decorazione chic per la tua casa!

http://dacha.expert/domashnie-rasteniya/tsvetushhie/geran/uhod/prishhipka.html

Come rendere un geranio soffice


http://vk.com/home_garden
Puoi coltivare gerani da semi, ma io preferisco talee, che si svolgono da metà febbraio all'inizio di marzo.

A questo punto, è già necessario potare il geranio. Dopo tutto, il geranio richiede luce, e in inverno c'è poca luce, e la pianta viene estratta, non diventa molto bella.

Nel geranio, devi tagliare i getti nudi all'altezza di cui hai bisogno (ma non del tutto, naturalmente), da loro andranno nuovi rami.

Ed è possibile rinnovare il geranio ogni anno, trasferendolo da un nuovo taglio, come facevano le nostre bisnonne nei tempi antichi.

Per la propagazione del geranio, talee apicali sono adatte per circa 7 cm di lunghezza con 3-5 fogli.

Tagliare le talee, fare un taglio obliquo sotto il rene, tagliare il paio di foglie più basse, asciugare il taglio e mettere la foglia per 2-3 ore in modo che il taglio venga estratto con un film, e piantare immediatamente nei vasi preparati con il terreno, innaffiarlo leggermente.

Per formare un cespuglio lussureggiante, pizzica il germoglio apicale. Abbiamo messo in un luogo luminoso, ma non al sole!

Molti semplicemente tagliano le talee e le mettono in acqua, vi consiglio di mettere delle compresse di carbone attivo in un barattolo d'acqua in modo che non vi sia alcuna decomposizione.

Le radici si formano molto velocemente. Quindi sono seduti in vaso.

Il piatto dovrebbe essere preso piccolo. I gerani di terra non hanno bisogno di molto. Più velocemente le radici copriranno la terra, più velocemente fiorirà la pianta e più piccola sarà la pentola, più abbondante sarà la fioritura.

In grandi vasi, una pianta non può fiorire affatto, non ne ha bisogno - la vita è così buona, perché preoccuparsi? In una pentola puoi persino piantare diverse talee.

Nel processo di radicazione, le foglie inferiori possono ingiallire - strapparle quando compaiono una coppia o due foglie nuove.

Per formare un bellissimo cespuglio lussureggiante, pizzica la parte superiore su una foglia di 8-10, i germogli laterali - sul 6-8 e ruota costantemente il vaso in modo che il cespuglio sia piatto.

Geranium ama:
- il sole (ma trasporta e ombra leggera);
- calore (ma sopravvivrà a gelate molto leggere in autunno);
- non frequenti, ma abbondanti innaffiature;
- buon drenaggio nella pentola;
- terreno moderatamente fertile, anche povero (altrimenti ci sarà molto verde, ma pochi fiori);
- alimentazione regolare;
- rimozione di fiori appassiti per continuare a fiorire.

A giugno-luglio, se necessario, il taglio può essere fatto.

L'acqua di iodio è un ottimo condimento superiore: sciogliere 1 goccia di iodio in 1 litro d'acqua e versare 50 ml di questo composto sulle pareti della pentola. Non esagerare in modo che le radici non brucino!

Dopo questo innaffiamento continuo di geranio e splendide fioriture!

Se le foglie diventano gialle, i motivi possono essere i seguenti:

- se le foglie asciugano solo i bordi - la ragione è una mancanza di umidità;

- se le foglie sono lente o marciscono - il motivo è un eccesso di umidità.

In entrambi i casi, le foglie potrebbero cadere.

Esposizione del gambo, foglie inferiori cadono - mancanza di luce.

In estate il geranio ama vivere all'aria aperta - portarlo sul balcone o in giardino, ben piantato nel terreno.

In un primo momento, dopo essere sopravvissuto allo stress associato ai cambiamenti di luogo, il geranio si farà male, le sue foglie potrebbero ingiallire e cadere. Ma poi ti delizierà con abbondante fioritura.

Fuori, il geranio fiorisce incredibilmente, e il cespuglio cresce più che mai a casa.

Al sole, a volte le foglie di geranio acquisiscono un colore rosa - questo è un fenomeno normale, come se "abbronzasse", la pianta non è migliore, non è peggio.

In autunno, con tempo freddo di 10-12 gradi, il geranio "baldeet" da una tale temperatura!

Tenere i gerani sulla strada può essere prima dell'inizio del gelo, fino a quando la temperatura scende a + 2-5. Quindi dovrà essere tagliato, trapiantato in vasi e messo in un luogo fresco (10-12 gradi) per il letargo invernale o, gradualmente abituato a una temperatura più elevata, portato nella stanza dove continuerà a fiorire.

Perché la potatura del geranio è fatta?

La diversità delle specie di geranio è rappresentata da forme nane, ampelose o alte, ad esempio il geranio reale, che è popolare nella floricoltura indoor. Ogni specie richiede attenzione con le sue sfumature. Ma allo stesso tempo, la regola principale di potatura si applica a tutte le forme e varietà senza eccezioni: la lunghezza e la crescita dei germogli devono essere monitorati continuamente e la potatura eseguita sistematicamente.

La regolarità della procedura fornirà:

  • ramificazione e rilascio di nuovi gambi di fiori;
  • forma compatta della pianta;
  • pompa, durata e stabilità della fioritura;
  • ottenimento di talee di qualità per l'allevamento.

È importante! La caratteristica specifica del geranio è l'incapacità della pianta di produrre germogli laterali senza intervento umano in presenza di gemme dormienti in ciascun internodio. La potatura stimola il risveglio delle gemme, formando una nuova ripresa con la posa di un bocciolo.

Tecnica per una fioritura rigogliosa

Il grado di fioritura e le condizioni generali del fiore dipendono dalla qualità della potatura.

Per questo:

  • Il taglio viene eseguito sulla foglia interstiziale, che è diretta verso il lato esterno della macchia, per evitare forti negligenze e impedire la crescita di nuovi germogli.
  • Le fette vengono trattate con un agente antisettico sotto forma di carbone attivo o carbone per evitare che la pianta venga infettata da organismi nocivi.
  • Dopo la procedura, la pianta viene alimentata con fertilizzanti contenenti azoto, che consente di accelerare il processo di aumento della massa verde.

Suggerimento: A casa, puoi usare la cannella antisettica naturale come disinfettante.

Strumenti richiesti

Per una potatura di alta qualità, è necessario uno strumento nitido e decontaminato:

  1. La lama è lo strumento più adatto.
  2. Coltello da ufficio o da cucina con lama sottile: questi strumenti sono utilizzati in assenza del primo.

Suggerimento: Vale la pena rifiutare di usare le forbici: schiacciano il gambo, rompendo la struttura del tessuto nel punto di taglio.

Tipi di ritagli di fiori

Esistono tre metodi per tagliare i gerani in base allo scopo della procedura:

  • Il principale - la potatura viene effettuata per la formazione di un bellissimo cespuglio e fioritura violenta.
  • Pizzicare: la procedura viene eseguita in base alle necessità.
  • Autunno o primavera - la potatura è di natura sanitaria.

Il geranio in inverno può essere fortemente disegnato: la mancanza di illuminazione in inverno può causare una forte attrazione dello stelo, che influisce negativamente sulla fioritura e sull'effetto decorativo generale. Tuttavia, fino alla fine dell'inverno dovrebbe essere posticipato con tiri di accorciamento. Il primo momento in cui puoi tagliare la fuga a ⅔ lunghezza è l'ultimo decennio di febbraio.

Suggerimento: Per evitare che la ripresa centrale scappi durante il periodo di dormienza, vale la pena di fornire un'ulteriore illuminazione artificiale con una lampada fluorescente.

Come potare il geranio in autunno, in primavera?

Dopo il completamento della fase di espulsione dei peduncoli con il progressivo appassimento delle infiorescenze esistenti, arriva il momento della potatura autunnale, il cui scopo non è solo quello di formare un cespuglio, ma anche quello di migliorare l'intera pianta.

Per questo:

  1. Le infiorescenze sbiadite, i germogli avvizziti o feriti vengono rimossi, il che indebolisce la pianta, impedendo lo sviluppo dei nuovi rami.
  2. Quindi, spuntano, indeboliti e lasciati senza foglie, che riducono le qualità decorative del fiore, sono tagliati fuori.

La potatura dei gerani in autunno può avvenire fino a dicembre, dopodiché il fiore viene lasciato solo: nel periodo con un breve giorno di luce, la cultura è più vulnerabile, e qualsiasi influenza esterna è stressante per questo.

Con l'arrivo della primavera, il geranio non viene potato in modo così drammatico come durante la procedura in autunno. Solo i germogli indeboliti e fortemente tesi sono accorciati in modo tale che almeno due gemme rimangono su di essi.

Suggerimento: Non dovrebbe essere troppo ritardato con i tempi della potatura primaverile, perché quanto presto sarà, dipende dall'inizio della fase di fioritura.

Pizzicare le piante

La formazione del geranio dall'inizio dello sviluppo con l'aiuto del pizzicamento dimostra risultati eccellenti, il principale dei quali è quello di creare un bellissimo arbusto con interferenze minime.

La procedura viene eseguita secondo lo schema seguente:

  1. 2-3 settimane dopo il trapianto di una nuova pianta, il germoglio apicale è appuntato.
  2. Mentre i tiri laterali vengono estratti - dopo la formazione della quarta foglia - viene eseguito il successivo pizzicamento.
  3. Dopo che la pianta ha acquisito la forma desiderata o l'accestimento, la presa si arresta.

Attenzione! La procedura ritarda l'inizio della fioritura a causa del consumo di nutrienti per ripristinare e formare nuovi germogli.

Come è la formazione della corona della pianta?

La formazione iniziale della corona è richiesta quasi immediatamente dopo l'atterraggio di una nuova pianta. Le principali manipolazioni per ottenere un bel cespuglio con elevate qualità decorative sono la potatura, effettuata in autunno e in primavera, così come il pizzicamento, che può essere fatto solo in primavera.

Per formare correttamente un arbusto di geranio, devi seguire queste regole:

  • Tutte le azioni con un fiore vengono eseguite esclusivamente con strumenti elaborati e mani ben lavate.
  • In primo luogo, i germogli vengono tagliati o bloccati, la cui crescita è diretta all'interno della boscaglia: questo eviterà l'ispessimento.
  • Nel caso di un ampio intervallo tra coppie di foglie, un'incisione dello stelo viene eseguita immediatamente sopra le foglie con un rientro massimo di 5 mm.
  • Quindi, i germogli feriti o malati vengono tagliati con una cattura di 5 cm della parte sana.

Come potare il geranio per ottenere una pianta staminale?

Prima della potatura del geranio e la formazione di un albero staminale in miniatura da un fiore:

  • Viene selezionato uno stelo che fungerà da stelo.
  • Accanto al futuro, lo shtamb è un solido supporto.
  • Con la boscaglia rimosso tutti i tiri laterali extra.
  • Lo stelo sinistro è legato ad un supporto in diversi siti.

Quindi, finché la fuga sinistra non raggiunge il livello del supporto e non eccede un po ', non è necessario tagliare il futuro dello stelo. Una volta raggiunta l'altezza desiderata, viene eseguita una pinzatura che stimola la ramificazione dello stelo. Dei germogli appena emersi, rimangono un massimo di 7 pezzi, che consente di formare una corona lussuosa e uniforme di un geranio standard.

Come nel caso delle forme arboree della cultura, il pizzicamento dei rami scheletrici della corona viene effettuato dopo la comparsa di ogni quarta foglia. Tali azioni attraverso un breve periodo di tempo consentono di ottenere una decorazione straordinaria di interni di appartamenti o uffici. Tuttavia, a causa dell'intensità della potatura a cui è esposta la pianta dello stelo, le prime infiorescenze delizieranno il coltivatore un anno dopo - dopo la formazione di una corona a tutti gli effetti. Per fiorire era abbondante, è necessario smettere di potare e pizzicare per 2-3 mesi prima dell'inizio della fase: questo permetterà alla pianta di svolgere la funzione sulla scheda dei boccioli di fiori.

Suggerimento: A causa della fragilità dei gambi di geranio, la questione della giarrettiera del tronco scelto deve essere trattata in modo molto responsabile e con grande cura. Il supporto dovrebbe essere scelto in modo che possa sopportare facilmente il peso non solo del tronco, ma anche della massa verde crescente, che svolge il ruolo della corona.

Quindi, il geranio, noto anche come pelargonium, è uno dei preferiti di molti giardinieri grazie alla sua capacità di deliziare l'occhio con una fioritura rigogliosa quasi per tutto l'anno. Allo stesso tempo, la cura dei gerani non presenta particolari difficoltà. Se segui le semplici regole di potatura e pizzicatura, puoi ottenere un arbusto di lusso con un alto effetto decorativo, che dopo tali procedure fiorirà ancora più abbondantemente.

Cosa fare al geranio fiorì tutto l'anno e fu soffice?

Il geranio senza pretese, resistente, fiorisce magnificamente. Pertanto, molte persone amano questo fiore. Prendersi cura di un geranio è semplice: scegli la finestra più soleggiata per essa, raccogli terreno sciolto e neutro, acqua quando la terra si asciuga (non inzuppare), l'irrigazione dovrebbe essere ridotta in inverno. I rami allungati durante l'inverno possono essere tagliati, poi cresceranno giovani e forti germogli che fioriranno questa primavera. I gerani raramente si ammalano, ma se vedi ancora delle macchie marroni sulle foglie, devono essere tagliati e bruciati.

Come con qualsiasi altra pianta, è necessario creare condizioni favorevoli per il geranio: pizzico periodicamente il geranio dall'alto per renderlo lussureggiante, metto una pentola con un fiore sul lato sud, altrimenti il ​​mio geranio si estende per mancanza di luce in un bastone alto e duro., spruzzato sulla parte superiore con un po 'd'acqua.

Per avere un geranio bellissimo tutto l'anno devi solo aggiornarlo. Non aver paura di piantare le talee primaverili in un mese si trasformeranno in una grande pianta con un cappello di fiori.

Se rimpiangi i vecchi cespugli, otterrai una brutta pianta brutta con tre ceste - infiorescenze di forza o anche un cespuglio debole, dove non ci sono più di 3-4 infiorescenze.

Il nuovo geranio ti ringrazierà e darà fino a 15 infiorescenze.

Geranium ama il sole, ma anche avere un appartamento soleggiato in inverno è difficile da preservare - Dio non voglia, almeno per nuove talee. Soffre sia della secchezza della stanza che della mancanza di luce. Sul lato nord si estende per 1 metro, mentre a sud lascia cadere le foglie. Ma da primavera ad ottobre è felice!

Per l'opinione generale, voglio aggiungere che al geranio non piacciono i grandi vasi, cioè, non si dovrebbe aspettare una buona fioritura se si trapianta un geranio completamente sano e normalmente fiorito in un vaso più grande, sperando di attendere l'abbondante fioritura del cespuglio. sarà di meno.

Ho un'intera collezione di gerani, o pelargoni, di diversi colori su un ampio davanzale. Affinché questa pianta possa deliziarti con la sua fioritura, ha bisogno prima di tutto della luce del sole. Questa pianta richiede illuminazione. Se i rami sono tirati su, significa poca luce. In inverno, è possibile predisporre un'illuminazione supplementare con una lampada da tavolo, illuminata di sera, quando fa buio presto in inverno per allungare le ore di luce del giorno per questa pianta che ama la luce.

Innaffiamo moderatamente il pelargoni in modo da non causare la putrefazione delle radici. È meglio farlo lungo le pareti del vaso, cioè, non versare acqua direttamente sotto la radice.

Nutriamo regolarmente il geranio con acqua di iodio: una goccia di iodio per litro d'acqua. Riempire le pareti del vaso con circa 50 ml di questa soluzione.

Potatura regolare dei vecchi rami sbiaditi per creare un cespuglio lussureggiante.

E come risultato di questa cura, il pelargonio sicuramente ci delizia con la sua abbondante fioritura luminosa.

Il geranio, questo fiore familiare familiare e bello per noi, è considerato senza pretese nella sua cura. Con la cura adeguata, il geranio ci delizierà tutto l'anno con la sua fioritura abbondante e luminosa.

Il geranio ama molto il calore e il sole, ma un tenore leggero può anche sopportare temporaneamente.

È necessario innaffiare un geranio in abbondanza, ma non spesso. I primi segni di un'annaffiatura eccessiva sono la letargia delle foglie, che poi iniziano a marcire, o la presenza di muffa grigia sulle foglie, o la base annerita del gambo (che è già un segno mortale per il geranio). Ma non dovremmo permettere che la terra si asciughi in una pentola, specialmente quando fa caldo e l'aria secca in casa. È importante seguire il grumo terroso non appena inizia a seccare, il che significa che ha bisogno di irrigazione.

Spruzzare il geranio non ha bisogno.

Per avere più fiori che verde, gli esperti consigliano di prendere il terreno per il geranio piuttosto moderatamente fertile, persino scarso. Questo consiglio è per me scoprire, non lo sapevo prima.

Buon drenaggio obbligatorio in una pentola. E il piatto stesso è desiderabile per scegliere una piccola dimensione. Ho notato che tutti i fiori nei vasi di argilla crescono meglio.

Le infiorescenze che sono sbiadite devono essere rimosse. Ed è anche necessario di tanto in tanto tagliare i rami tesi, in modo che il geranio fosse basso, ma soffice. Puoi pizzicare giovani germogli a ramoscelli ramificati.

Il geranio, come tutti i fiori, ama nutrirsi regolarmente. In una rivista c'era una ricetta per concimare l'acqua di iodio di geranio: bagnare un litro d'acqua, sciogliere una goccia di iodio in nm e polim 50 ml della miscela ottenuta con molta attenzione solo lungo le pareti della pentola. Qui è necessario annaffiare molto attentamente per non bruciare le radici. Promettono che dopo questa procedura il geranio fiorirà semplicemente lussuosamente tutto l'anno.

Segni di malattia o conseguenze di una cura impropria del geranio:

Parassiti e malattie del geranio:

I principali parassiti sono mosche bianche e afidi. In generale, non è difficile gestirli.

La presenza di muffa grigia (o muffa grigia) non è mortale.

Ma il marciume radicale e il marciume radicale indicano che la povera pianta non può essere salvata. Rot si verifica a causa di un grande eccesso di umidità.

Voglio anche condividere con voi alcune chicche))

Geranium ama

  1. drenaggio di vasi di fiori
  2. aggiornamento, rimozione di infiorescenze fiorite
  3. calore del sole
  4. top dressing sulle pareti della pentola

A proposito, a scapito dell'alimentazione - tranne che per l'HB-101, di cui ho scritto qui1, una volta un quarto, nutro il geranio con acqua di iodio. 1 goccia per 1 litro; un cucchiaio della soluzione è sufficiente per la dimensione media della pentola, versare solo lungo le pareti in modo da non bruciare le radici.

Pochi sanno che la ragione del forte aroma del geranio non è solo una reazione protettiva dal surriscaldamento, ma anche un segno che c'è stata una liberazione chimica nell'aria. L'aroma degli oli essenziali ha un effetto benefico sull'eccessiva attività dei bambini piccoli.

Per rispondere a questa domanda, ho rivisto i materiali relativi a questo problema, vale a dire: cosa impedisce al geranio di sbocciare tutto l'anno e non cresce molto in lunghezza, ma è soffice (come nella figura sotto). E questo è quello che ho scoperto (vedi il materiale qui).

Questo è un geranio da camera, che è un fiore del sud, quindi questo fiore ama molto il sole. L'attenzione dovrebbe essere prestata alla cura del fiore in inverno. Dovrebbe essere messo nel posto più luminoso della casa (mettiamo sul davanzale della finestra, ma quando aerare la stanza, apri la finestra o la finestra, rimuovila, perché altrimenti puoi congelare il fiore).

Perché il geranio non fiorisce, se ti interessi giusto? La risposta è nello stesso materiale specificato. Eccolo:

Il geranio non richiede molto sforzo per la fioritura e la crescita. Io bevo due volte a settimana (abbastanza). Continuo sul davanzale della finestra. Se questo bellissimo fiore di casa inizia a crescere, taglialo, diventerà più magnifico! In effetti, deve essere piantato in un piccolo vaso (dalla mia esperienza personale, avendo letto ciò che deve essere fatto in questo modo, sono rimasto sorpreso di quanto bene mi ero abbinato).

Il geranio è in realtà un fiore senza pretese, e inoltre è molto bello e ricco di sfumature di fiori. Fiorisce anche per un tempo molto lungo senza molta cura, ma cosa possiamo dire, se ci prendi cura di esso, alimentalo, annaffialo in tempo. trapianto (per cambiare la terra).

Il geranio cresce bene al sole, adora annaffiare. Per cespuglio sembrava lanuginoso, quindi il geranio ha bisogno di pizzicare o tagliare. Tagliare le talee facilmente nel terreno e sbocciare dopo un po ', quindi è facile da propagare.

Preparazione di strumenti

Per la procedura avrete bisogno di forbici affilate per unghie o di un sottile coltello di carta. Devono prima essere disinfettati con alcol.

In assenza di alcol, è possibile pulire gli strumenti con perossido di idrogeno.

Puoi pizzicare il fiore con le tue mani, ma sarà più preciso con le forbici.

Quando e come si fa nip?

Procedere alla formazione di gerani dovrebbe essere nel caso in cui i giovani ramoscelli già hanno 5-6 foglioline.

È necessario contare su un rametto di 5 foglie e staccare (tagliare con le forbici) un punto di crescita insieme al resto delle foglie non sviluppate. In futuro, nuovi boccioli appariranno dai seni, che alla fine si trasformeranno in rami. A proposito, la prima fioritura su di loro può essere visto in 2 mesi.

Se la crescita dei gerani è apparsa alle radici, puoi anche pizzicarla - così il cespuglio sarà ancora più lussureggiante.

Come ringiovanire la vecchia pianta?

Con l'arrivo dell'estate, alcuni coltivatori di fiori piantano gerani in piena terra, e in autunno ne radicano solo le talee, rinnovando così il fiore. Se questo non è possibile o ti dispiace per aver lasciato un bel cespuglio per strada, puoi aggiornare la pianta con una potatura cardinale.

Dovrebbe essere effettuato dopo la fine della fioritura, ma non oltre dicembre, per rimuovere le foglie secche ei gambi e tagliare i rami allungati di un terzo.

La potatura principale per formare e migliorare la qualità della fioritura viene effettuata a marzo.

Descrizione del geranio

La pianta è un terreno di geranio. La lunghezza dello stelo è di 40-60 centimetri. Questo è in varietà coltivate, il cui numero ha raggiunto 300 da. I membri selvaggi della famiglia di Geraniev possono raggiungere fino a 120 centimetri. Erbe perenni, vivono in un posto da 15 a 15 anni.

Questo indicatore non è quasi influenzato dalle condizioni climatiche. Il geranio può essere piantato in terreno aperto, non coprire per l'inverno. La pianta sopravviverà e fiorirà persino in primavera.

Tutti i gerani delle stanze possono essere divisi in due gruppi:

  • Fioritura, caratterizzata da bellissimi fiori.
  • Fragrante, con fiori poco appariscenti e foglie profumate.

La radice di geranio è spesso ramificata, in alcune specie della verga. La radice può essere eretta o strisciante (in piante ampelose). Le foglie sono sezionati o nella forma di un lobo, raramente pennate, ricoperte da piccoli peli sottili. I colori possono essere monofonici, zonali, colori - verde di diversa intensità, con una sfumatura grigiastra, rossa o blu. Hanno tutti i piccioli lunghi.

I fiori sono raccolti nelle infiorescenze del pennello, ciascuno di essi è composto da 5 o più petali arrotondati di colore rosso, rosa, viola, bianco. In alcune varietà, sono contrassegnati da punti luminosi contrastanti. Il geranio fiorisce quasi tutto l'anno.

Per fare questo, ha bisogno di fornire abbastanza luce e sostanze nutritive. I frutti sono formati da fiori. Per molti, assomigliano al becco della gru in forma. La pianta è obbligata a questa somiglianza da diversi nomi popolari che hanno messo radici in diversi paesi: "Gru", "Naso di cicogna". All'interno del frutto ci sono semi abbastanza grandi.

Il geranio della stanza dei microbi inoltre non risparmia. Il numero di batteri nell'aria al giorno si riduce della metà. Questi sono i dati degli scienziati che hanno studiato i phytoncides. Le cosiddette sostanze biologicamente attive secrete da alcune piante. Grazie ai phytoncides, l'erba viene anche chiamata curativa al geranio.

In medicina, usano non solo il fiore stesso. Viene anche usato l'olio essenziale di pelargonium. È raccomandato per i disturbi della pelle: - eczema, ustioni, dermatiti, ulcere. Nella pratica orientale, l'olio di geranio è prescritto per alcuni tipi di oncologia.

Tecniche di taglio del geranio

Ci sono tre modi per tagliare:

La procedura principale viene eseguita per ottenere una fioritura abbondante e rigogliosa e formare un bellissimo cespuglio. La potatura autunnale è prevenzione. Il pizzicamento è fatto secondo necessità.

Il pelargonio non deve essere danneggiato durante la fioritura - è improbabile che i germogli potati durante questo periodo siano utili per la riproduzione e la pianta stessa difficilmente guarirà i tagli. È meglio formare la corona del cespuglio dopo la fioritura, in modo da non rischiare la salute del tuo fiore preferito.

Quando e come si fa a rosicchiare il geranio

Procedere alla formazione di gerani dovrebbe essere nel caso in cui i giovani ramoscelli già hanno 5-6 foglioline.

È necessario contare su un rametto di 5 foglie e staccare (tagliare con le forbici) un punto di crescita insieme al resto delle foglie non sviluppate. In futuro, nuovi boccioli appariranno dai seni, che alla fine si trasformeranno in rami. A proposito, la prima fioritura su di loro può essere visto in 2 mesi.

Se la crescita dei gerani è apparsa alle radici, puoi anche pizzicarla - così il cespuglio sarà ancora più lussureggiante.

Articoli freschi sul giardino

Come tagliare il geranio per una fioritura rigogliosa

Il geranio è una pianta magnifica, ma ha bisogno di una potatura sistematica per una fioritura più rigogliosa. La potatura dei gerani dovrebbe essere fatta solo con uno strumento tagliente. Gli esperti consigliano di utilizzare per questi scopi una nuova lama o un coltello clericale. L'uso di forbici per tagliare i gerani è indesiderabile perché feriscono il tessuto nell'area del taglio. Il taglio dovrebbe essere eseguito immediatamente sopra il nodo foglia. Un taglio ad angolo acuto dovrebbe guardare all'esterno del cespuglio, poiché solo in questo caso i giovani germogli non interferiranno tra loro per svilupparsi normalmente e non provocheranno un'aumentata densità della corona.

Lo sai? Quando rimuovi uno stelo giovane, puoi fare a meno degli strumenti. In questo caso, il pizzicamento viene eseguito con le dita asciutte e pulite, cercando di non tirare il germoglio durante la manipolazione per non danneggiarlo. Il geranio è caratterizzato da uno sviluppo intensivo, quindi è necessario curarlo a casa e in inverno richiede una potatura tempestiva. Non dimenticare in inverno quando ispezioni periodicamente le piante dopo che i quinti germogli appaiono sui nuovi germogli per pizzicarli. Ciò contribuirà a una crescita più intensa del fogliame cespuglio. Quando potate i pelargoni, non rimpiangere mai i germogli lontani e ricordate che possono germogliare solo giovani germogli di questa pianta.

Gli errori più comuni durante il taglio dei gerani

Il floricoltore ha bisogno di conoscere tre errori comuni che gli amanti del pelargoni peccano durante la potatura:

Se il tuo geranio passa tutta l'estate all'aria aperta, in giardino o sul balcone, prima della potatura autunnale deve essere tenuto per un po 'a casa. Ma spesso i coltivatori di fiori dilettanti, portando pelargoni in casa, sono immediatamente accettati per la potatura, e quindi si sorprendono che sia diventato giallo.

Per qualsiasi pianta, un brusco cambiamento nelle condizioni è stressante, e se si aggiunge il taglio ad esso, esso assomiglia già ad un atto di vandalismo. Dai ai gerani l'opportunità di abituarsi alle nuove condizioni e si sottoporrà a un taglio di capelli.

Pulire, sciacquare e asciugare sempre l'attrezzo dopo il lavoro e anche le parti da tagliare devono essere disinfettate. Se, dopo aver tagliato il geranio, hai portato l'infezione senza aver trattato il coltello, la pianta si ammalerà molto rapidamente, poiché il taglio compromette l'immunità.

Spesso, dopo una potatura autunnale cardinale, tagliata "sotto il ceppo" il Pelargonium viene posto sul davanzale illuminato della finestra e cominciano ad essere annaffiati senza pietà, concentrandosi sul fatto che le condizioni naturali faranno il loro lavoro. Di conseguenza, un fiore soffre di una gamba nera da un eccesso di umidità, ma semplicemente parlando - marcisce. L'irrigazione dovrebbe essere effettuata raramente e poco a poco, senza un'abbondante evaporazione dalla superficie del suolo e con la zolla di terra che si asciuga di 4-5 cm di profondità.

Prendersi cura dei gerani dopo la potatura

Quando si inizia a pulire un cespuglio, non usare mai le forbici: danneggiano i tessuti attorno al taglio e il geranio danneggerà a lungo. Ricorda: solo i giovani germogli di Pelargonium sono in grado di farti piacere con i fiori, quindi senza rimpianti si liberano di rami inutili.

Breve storia di gerani

La storia del geranio nota ai biologi inizia nei secoli 17-18. Durante questo periodo, durante le spedizioni biologiche nella regione del Capo, situata nel sud del continente africano, furono rimossi i primi semi della pianta. Alla fine del XVIII secolo, la pianta ricevette un nome biologico - "pelargonium", e il termine botanico "geranio" si trincerò dietro un'altra pianta, anch'essa della famiglia geranio. Può essere trovato nella zona temperata sui prati, bordi della foresta e bordi della strada.

Il nome "Pelargonium" è usato raramente dai coltivatori dilettanti, a causa dell'abitudine fissa, le piante domestiche e da giardino si chiamano gerani. Oggi il genere Pelargonium comprende più di 250 specie di piante.

L'ampia distribuzione di gerani in Russia iniziò a metà del 19 ° secolo. Per lungo tempo, la pianta fu coltivata solo in case ricche, serre e parchi decorati. Dopo la comparsa di nuove colture floricole in orticoltura, il geranio è rimasto solo nelle case i cui proprietari non potevano acquistare nuovi articoli costosi. Questo fu il motivo per cui apparve l'immeritato soprannome di "piccolo fiore borghese".

Oggi il pelargonium è di nuovo popolare. Ciò è facilitato dalla fioritura abbondante e a lungo termine, dalle foglie ornamentali e dalle infiorescenze spettacolari, dalla semplicità della pianta da curare, dal terreno e dalle condizioni climatiche.

Caratteristiche biologiche della pianta

Nella floricoltura domestica il pelargonio zonale è coltivato principalmente. Queste sono piante con steli semi-legnosi. L'altezza del geranio dipende dalla forma - nana da 10 a 16 cm, e di media crescita da 17 a 40 cm, le piante alte possono crescere fino a 100 cm.

Le foglie della pianta, arrotondate con margini ruvidi, sono ricoperte da una morbida pubescenza. Il colore è verde brillante, alcune varietà sui piatti fogliari hanno zone a contrasto: marrone o bianco. Le infiorescenze di geranio zonale si trovano sui peduncoli eretti. Ciascuno di essi fiorisce per 20-30 giorni, sostituendosi costantemente l'uno con l'altro.

In media fioriscono contemporaneamente 8 fiori con un diametro di circa 3 cm, la pianta inizia a fiorire alla fine di febbraio e, in condizioni favorevoli, con belle infiorescenze a settembre.

Colorare i colori più diversi. In una vasta gamma di colori, puoi scegliere tutte le sfumature: rosa, rosso, viola, arancione o bianco. Come risultato dei lavori di riproduzione, sono state allevate varietà bicolori con una combinazione contrastante di sfumature tipiche delle piante.

Per acquistare una pianta bella e senza pretese per la tua casa, puoi visitare il Garden Center.

Un'opzione più redditizia è quella di piantare un taglio prelevato da una pianta che ti piace da amici. Con questo metodo di riproduzione, le caratteristiche genetiche della pianta madre sono pienamente preservate.

Seleziona i tempi di potatura dei gerani

Il geranio si riferisce alle piante che hanno bisogno di potatura costante. Senza questo, la pianta raramente dà steli laterali. Tuttavia, le gemme dormienti si trovano in ciascun nodo. La potatura dei getti allungati stimola il loro risveglio, dopo di che si formano gli steli laterali e si formano altri boccioli di fiori.

Per potare i gerani, è importante scegliere il momento ottimale in cui il livello di stress per la pianta è minimo. La potatura principale della pianta viene effettuata a marzo ed è di grande importanza per il suo sviluppo nel suo complesso.

  • formazione della corona;
  • stimolazione della formazione di gambi laterali;
  • un aumento del numero di infiorescenze;
  • estensione del tempo di fioritura;
  • prevenzione delle infezioni fungine.

Per la procedura è necessario preparare un coltello da giardino affilato, disinfettato con alcool, carbone attivo in polvere o cannella per cospargere le ferite. Non tagliare con le forbici. Premendo sul gambo si danneggia il cambio, in cui la nutrizione della pianta è disturbata.

La potatura autunnale è principalmente una funzione che migliora la salute, praticamente non influisce sulla formazione della corona e sul germogliamento dei boccioli. Aiuta a togliere il carico dalla pianta durante il periodo di riposo, quando tutti i processi metabolici nei suoi tessuti rallentano. Viene effettuato dopo il periodo di fioritura fino a dicembre. Nel periodo dormiente, che dura fino a metà febbraio, la pianta non è disturbata.

Oltre alla potatura, il geranio ha bisogno di pizzicare. Può essere effettuato l'intera stagione di crescita. Questa procedura stimola anche la formazione di germogli laterali, senza danneggiare la pianta in fiore.

Potatura di geranio

Il grado di potatura dipende dalla dimensione del geranio. I pelargoni nani non vengono potati ogni anno, abbreviando solo i gambi più tesi di soli 1-2 cm.

I gambi di gerani alti sono accorciati di 2/3, lasciando 4-5 dei più forti e più sani germogli nella corona. In cespugli di dimensioni medie, gli steli sono accorciati di 1/3.

I tagli sono realizzati sopra il nodo foglia rivolto verso l'esterno con un angolo di 90 °. Steli diretti verso la corona, completamente rimossi. La parte centrale libera della corona fornisce una ventilazione stabile, che riduce il rischio di parassiti e malattie.

Le piante pizzicanti durante la stagione vegetativa crescono eccessivamente con i giovani germogli. Dopo 4-6 foglie si formano sugli steli con le mani pulite, rimuovere la parte superiore della corona con un punto di crescita.

Dopo tale procedura, si formano nuovi processi dai seni fogliari, che in 7-10 settimane si diletteranno in fioritura. Anche la diffusione dalle radici pizzica.

Tutte le ferite del geranio sono in polvere con carbone attivo o polvere di cannella. Questo proteggerà i rami vegetali dalla decomposizione. Per accelerare la crescita dopo la potatura, i gerani vengono nutriti con fertilizzante azotato.

Dopo un periodo di fioritura si procede alla potatura. Prima di questo, tutti i gambi di fiori appassiti, le foglie appassite e secche, gli steli danneggiati vengono rimossi. La potatura ha esposto steli distesi, nudi e deboli. Sono tagliati a 1/3. La pianta passivamente si svilupperà in inverno, e in primavera si delizierà con nuovi giovani germogli e peduncoli sani.

Preparazione e radicazione delle talee

La durata della potatura e il momento favorevole per le talee sono le stesse. Pertanto, queste procedure sono convenienti da combinare. È interessante riempire una collezione di fiori per la casa o sostituire una vecchia ma amata pianta.

Aumentare la velocità di radicazione delle talee stimola artificialmente l'invecchiamento dei germogli. Per fare ciò, due settimane prima della potatura, smettere di annaffiare la pianta e alimentarla con una soluzione acquosa di cenere di legno (15 g / 1 L). Geranio ripulito in una stanza buia.

Buone crescite laterali nella parte superiore della pianta e tutti i germogli apicali sono caratterizzati da una buona capacità di formazione delle radici. Un taglio regolare deve avere almeno tre germogli vegetativi sani.

Le foglie inferiori e tutte le infiorescenze vengono rimosse dal taglio. La rimozione completa delle foglie porterà alla morte del taglio o alla mancanza di sviluppo di giovani radici. Durante questo periodo, le foglie - i principali fornitori di sostanze nutritive che ricevono nel processo di fotosintesi.

Il modo più semplice e veloce per radicare il taglio è metterlo in acqua. Per fare questo, raccogliere il contenitore con un vetro scuro, che viene riempito con acqua filtrata morbida. La base del taglio viene immerso in acqua di 1,5 -2 cm, mentre l'immersione più profonda riduce l'area respiratoria dello stelo, che spesso porta alla decomposizione. Il tasso d'acqua per un taglio da 100 ml.

Il contenitore con la maniglia è collocato in un luogo ben illuminato, ma protetto dalla luce solare diretta. La temperatura ottimale per il periodo di radicazione è + 15 ° С- + 20 ° С.

L'acqua viene cambiata una volta ogni 7 giorni e con un'evaporazione intensiva viene versata. Per sopprimere la crescita di microrganismi nel serbatoio mettere un piccolo pezzo di carbone.

La crescita delle radici inizia tra 10 giorni. Dopo che crescono fino a 2,5 -3 cm, il gambo è pronto per il trapianto. Si verifica in media in 45-50 giorni.

Non è consigliabile tenerlo più a lungo in acqua. In acqua, le radici si sviluppano in qualche modo in modo diverso. Diventano deboli, inadatti ai supporti solidi. Pertanto, le piante con le radici troppo cresciute in acqua si sviluppano poco dopo il trapianto nel substrato, spesso muoiono.

Trapiantare e prendersi cura di una giovane pianta

Per i giovani gerani, raccogliere pentole di 0,5-0,75 l. Piantare in grandi vasi porterà ad una crescita violenta della massa vegetativa, che ridurrà i tassi di fioritura. Un giorno prima del trapianto i contenitori vengono disinfettati con una soluzione di formalina al 3%. Nella parte inferiore gettare uno strato di drenaggio di argilla espansa o mattoni rotti.

Per la miscela del substrato:

  • zolla di terra 50%;
  • sabbia di fiume 30%;
  • torba 20%.

La miscela di terreno viene versata con acqua calda o soluzione di permanganato di potassio (1%).

La pentola viene riempita con substrato per 2/3 e annaffiata con acqua calda. Dopo una leggera essiccazione della miscela di terreno, le radici delle talee si sono diffuse sulla sua superficie. Durante l'aspersione, è importante assicurarsi che non ci siano vuoti e pieghe innaturali delle radici. Dopo la compattazione del terreno, il geranio viene innaffiato con acqua calda e separata.

Nella terra aperta, il gambo può essere piantato quando l'aria si riscalda a + 13 ° C- + 15 ° C e la minaccia di gelo è finita. Le piante vengono poste ad una distanza di 25-30 cm, la superficie del terreno viene triturata con segatura. Durante la stagione estiva, con il tempo secco, i gerani vengono annaffiati giornalmente al mattino e alla sera.

Il geranio si sviluppa bene sui davanzali delle finestre con direzione sud o sud-ovest. Durante i periodi di attività solare, la pianta è oscurata. La temperatura ottimale è + 15 ° - + 25 ° С. Quando la temperatura scende a + 10 ° C, lo sviluppo del geranio si arresta.

Il geranio è molto sensibile al ristagno. Pertanto, la pianta viene annaffiata solo dopo l'essiccazione del coma di terra. In inverno, l'irrigazione viene ridotta di 2 volte e la pianta viene trasferita in un luogo fresco e ombreggiato.

http://ocvetah.life/komnatnye-rasteniya/geran/kak-sdelat-geran-pushistoj.html

Quando e come tagliare gerani per l'inverno a casa in modo che sboccia e sia soffice

Il geranio è una decorazione luminosa del davanzale della finestra della hostess ospitale. La pianta è comune tra gli appassionati di fiori indoor per la mancanza di pretese e la fioritura continua durante la stagione vegetativa. Pelargonium - senza pretese, ma per la fioritura rigogliosa nella potatura estiva è richiesto in autunno. L'operazione viene eseguita secondo determinati schemi, seguendo le raccomandazioni.

Come tagliare il geranio in autunno

I gerani sono coltivati ​​non solo a casa, ma anche in giardino. A seconda della varietà ha steli di alloggio, ricci o eretti. La pianta può essere alta (fino a 50 cm di altezza), e nana - la lunghezza del gambo non supera i 20 cm. Per i diversi tipi di diversi metodi di potatura vengono utilizzati. Il processo di formazione dipende dai desideri del coltivatore, mentre la potatura è necessaria per pensare a quale pianta è necessario ottenere.

Indipendentemente dalla varietà per formare un cespuglio bisogno di costantemente. Effettuare potature di alta qualità in un solo approccio è molto difficile. La prima spiumatura viene eseguita dopo aver piantato il taglio nel terreno e effettuato con successo il radicamento, quando le radici sono intrecciate su tutto il terreno, tagliando il punto di crescita. Questo è per stimolare gemme dormienti, situate sulla maniglia.

Senza l'intervento umano, il pelargonio non pianta bene, e in un anno il fusto è a malapena esposto. La potatura fornisce una fioritura rigogliosa, perché i gambi dei fiori hanno maggiori probabilità di svilupparsi sui giovani germogli. È necessario rimuovere i rami che crescono all'interno del cespuglio per mantenere la simmetria. Le talee ottenute durante la potatura possono essere utilizzate per allevare la varietà.

Lo scopo della potatura autunnale

La potatura autunnale viene effettuata dopo la fine della stagione di crescita. Geranium si ritira a fine settembre e all'inizio di ottobre. I peduncoli formati in questo momento - vengono rimossi, perché la pianta ha bisogno di riposo. Il pelargonio si nutre prima del letargo e rimuove i rami in eccesso. Taglio di obiettivi:

  • fioritura rigogliosa in primavera ed estate;
  • ottimizzazione del pasto in fogli;
  • ripristino della normale circolazione d'aria;
  • accelerazione del metabolismo;
  • la formazione di una corona lussureggiante, nuovi germogli e rami.

L'obiettivo finale: il recupero e il ringiovanimento del bush.

tempo

Pelargonium in autunno per preparare l'inverno in modo indipendente, perché il fiorista deve aiutare la pianta, garantendo la pace durante l'inverno. Per fare ciò, la temperatura dell'aria deve essere ridotta a 5-12 gradi, l'irrigazione ridotta al minimo e il Pelargonium dovrebbe essere posto in un luogo illuminato. Se la pianta getta un peduncolo in autunno o in inverno, dovrebbe essere tolta per poter godere dei cappelli a fioritura primaverile, che svettano sopra una serie di foglie verdi.

Potare il Pelargonium in autunno significa liberarsi di tutti i germogli cresciuti e allungati durante l'estate. Inoltre, il fiore dovrebbe prendersi una pausa dalla fioritura attiva in estate, senza sprecare energia sulla nutrizione aggiuntiva di peduncoli e steli in eccesso.

Potare il geranio immediatamente dopo la fioritura, preparando sistematicamente la boscaglia per il periodo di riposo. Poiché diverse varietà completano la stagione di crescita in momenti diversi, è impossibile marcare date chiare. I gerani zonali in un appartamento possono fiorire tutto l'anno, ma questo non può essere permesso. I gambi di fiori iniziano a essere rimossi alla fine di settembre per essere potati in ottobre. Il periodo da novembre a marzo è elencato come il tempo di riposo, ma nonostante questo, la pianta continua a crescere e rilascia nuovi germogli, che spesso devono essere tagliati in primavera, perché sono allungati a causa della mancanza di luce solare.

Caratteristiche per diversi tipi di pelargonium

I principi di potatura variano a seconda della varietà e dei desideri del coltivatore. I principi di base sono:

  1. L'arbusto viene attentamente controllato e rimosso manualmente, appassito, foglie gialle indebolite e gemme pigre.
  2. Rimuovere gradualmente i germogli laterali, lasciando 1-2 forti.
  3. Rimuovere le foglie inferiori dal gambo rimanente.
  4. Se il gambo è troppo lungo, è ridotto a 10 cm di altezza.
  5. Germogli laterali curvi necessariamente rimossi.
  6. Ceneri o carbone attivo schiacciato vengono applicati ai siti di taglio per prevenire l'infezione fungina e la putrefazione.

Le regole elencate si applicano alle varietà zonali, distinte da steli verticali. Il geranio di edera reale viene trattato diversamente.

Suggerimenti chiave a seconda dei tipi:

  1. Stellar è una pianta d'appartamento, ibrida, inadatta alla piantagione in pieno campo. Nonostante il fatto che la varietà nana richieda una potatura annuale, che viene effettuata in autunno, i germogli vengono ridotti del 50%. In inverno, i nuovi rami si sviluppano lentamente, in primavera aumenta la massa fogliare e si formano i boccioli.
  2. Tulipano - Tulipano Pelargonium. Ha ricevuto un tale nome, perché le sue infiorescenze, anche se completamente dissolte, hanno l'aspetto di piccoli tulipani nascosti. In assenza di varietà di potatura perdono i loro attributi, perché la formazione è necessaria. Il materiale ottenuto durante la potatura può essere radicato in primavera, ma non si garantiscono le caratteristiche varietali della pianta madre. Durante l'estate, le varietà a tulipano si staccano fortemente, le piante del primo anno formano poco i germogli laterali, perché la potatura formativa viene effettuata anche in estate.
  3. Unico - aroma unico e differente. Per tipo di arbusto come zonale, e per tipo di fioritura sul reale. L'unico tipo di Pelargonium domestico, che ha bisogno solo di ringiovanimento e recupero, la formazione di un magnifico cespuglio avviene in modo indipendente. La varietà è vecchia, ma rara, nelle raccolte domestiche non è facile trovarla.
  4. La zonale è la specie più voluminosa, con più di 75 mila varietà. È il pelargonio zonale, lo stesso geranio della "nonna", che cresce spesso in casa e nei giardini di fronte. Le varietà sono caratterizzate da senza pretese, spontaneamente e abbondantemente fioriscono dalla primavera all'autunno, dopo la fine della stagione vegetativa devono essere formati.
  5. Angel è una pianta d'appartamento che combina tratti varietali di specie reali e ampelose. Durante la potatura, i germogli arricciati vengono ridotti di un terzo. La fioritura è possibile solo su giovani rami.
  6. Fogliame colorato - variopinto. Queste varietà si distinguono per il fogliame variegato, il gruppo non è numeroso, ma comprende sia specie zonali che fogliari edera con variegate che appaiono sulla foglia. Il grado che richiede la modalità luce che richiede il taglio di formatura. Viene effettuato in autunno, foglie e germogli danneggiati e senza segni di variegazione vengono rimossi.
  7. Cactus - cactus. Varietà in miniatura che si formano indipendentemente con un'illuminazione sufficiente. Se la luce spara un po 'tesa, il gambo diventa nudo, la mancanza di sole può indicare una mancanza di fioritura. Quando la potatura, pizzicare la parte superiore e rimuovere le foglie inferiori.
  8. Regale - pelargoni reali. Questa specie include le varietà più capricciose che non cespugli e non fioriscono senza formazione. Per una fioritura rigogliosa per l'inverno, è necessario ridurre la temperatura a 15 gradi, i segni più bassi sono dannosi per la varietà. La potatura viene effettuata solo in autunno, poiché la pianta depone le gemme in inverno. La formazione viene eseguita 2 settimane prima del previsto calo di temperatura, perché le sezioni devono essere serrate. La potatura in primavera non è consentita a causa del fatto che interferisce con la fioritura.
  9. Erbe profumate - geranio profumato. Le foglie della pianta hanno l'odore di limone, aghi di pino, menta, Coca-Cola, gomma da masticare, acqua profumata Kenzo. Formata in modo indipendente non è disposto, perché in autunno, rimuovere le foglie inferiori e parte della centrale, tagliare la testa balzata e radicata. Le piante stanno fiorendo, ma le gemme non rappresentano un valore decorativo.

Prendersi cura di ogni varietà non ha differenze significative, ma le specie reali, dei tulipani e dei cactus sono più stravaganti rispetto a quelle zonali. Indipendentemente dal tipo, la potatura è garanzia di formazione e fioritura rigogliosa.

Schema di lavoro

I lavori che assicurano la formazione della pianta dovrebbero essere eseguiti nel rispetto di semplici regole:

  1. Per il lavoro, è meglio usare un coltello da tavola clericale o normale. Il potatore o le forbici stringono i gambi della pianta e danneggiano parti sane della pianta.
  2. Affila il coltello o cambia la lama. Assicurati di lavorare con antisettico (alcool, clorexidina, perossido).
  3. È meglio eseguire il lavoro con guanti sterili in modo che i batteri delle mani del giardiniere non entrino in un nuovo taglio.
  4. I tagli sono fatti con una leggera angolazione, con una distanza di circa 5 mm dal rene dormiente.
  5. Taglio fresco cosparso di carbone attivo. Alcuni coltivatori consigliano di utilizzare un verde brillante, ma ciò non può essere fatto. Come parte della soluzione è l'alcol, dannoso per la pianta.
  6. Una pentola con una pianta posta in un luogo illuminato, riduce l'irrigazione ed elimina ogni altra alimentazione fino a febbraio.

Quando preparano i gerani per l'inverno, accorciano prima i germogli laterali a metà della dimensione originale, quindi regolano l'altezza del cespuglio, tagliando la parte centrale. Il flagello dei gerani di geranio edera e dei pelargoni angelo spesso si estendono pesantemente durante l'estate, perché sono ridotti a una lunghezza di 15-20 cm. Il taglio delle riprese è necessario se ci sono più di 7 foglie su di esso. Gli angeli e le varietà rampicanti fioriscono a fine estate, perché possono essere formati in autunno e in primavera.

Fornire assistenza per i gerani a casa ha bisogno. Quando tagliare e come farlo, la foto sotto mostra un diagramma che fornisce un cespuglio sano e fiorito.

Caratteristiche cura per i gerani dopo la potatura

Dopo la potatura e la formazione di un cespuglio inviato per l'inverno. È necessario ridurre l'irrigazione, ridurre la temperatura dell'aria e garantire condizioni di luce sufficienti. Gli steli ritagliati sono usati per propagare una varietà esistente. Talee Vesta sono piantate in vaso o in piena terra. Si sviluppano rapidamente e si assicurano di fiorire in estate.

Semplificare la cura dopo la stagione di crescita aiuterà la tabella contenente le informazioni sulla preparazione per l'inverno e il ripristino della pianta in primavera

http://ogorod-bez-hlopot.ru/kogda-i-kak-obrezat-geran-na-zimu.html

Pubblicazioni Di Fiori Perenni