Odori

Come fare un prato in campagna con le proprie mani: tutti i passaggi per preparare e posare le istruzioni passo-passo

Ciao, cari lettori del nostro blog, che vogliono dare al loro sito un look perfetto!

Oggi vogliamo condividere con voi le istruzioni passo-passo: come realizzare un prato in una dacia o in una trama, senza ricorrere all'aiuto di specialisti. Ciò ti consentirà non solo di risparmiare una somma ordinata, ma di affrontare il problema del landscape design con tutto il cuore e continuare a provare un senso di orgoglio per il lavoro svolto e il risultato ottenuto.

Crescere da solo la perfetta copertura verde non è un compito facile, ma è abbastanza fattibile. Questo articolo è per coloro che non hanno paura delle difficoltà e sono disposti a sacrificare una buona parte del loro tempo per un bel prato davanti alla casa.

Come scegliere un prato?

L'abbellimento del terreno deve essere avviato nella fase finale del paesaggio - alla fine di tutti i lavori di costruzione, comunicazioni di cablaggio, posa dei percorsi del giardino e installazione degli elementi decorativi principali.

Pensare in anticipo al piano del sito e determinare i luoghi in cui verrà posizionato il tappeto verde smeraldo. Le opzioni di prato più adatte per una casa privata sono prato o parco. Sono resistenti al calpestio e ad altri stress meccanici, hanno un aspetto decente e non richiedono cure meticolose.

Su tali radure è possibile rompere le aiuole e mettere lettini, e non è nemmeno spaventoso giocare a palla o a badminton. Per la loro creazione, i cereali perenni sono solitamente usati:

Ottenere una copertura uniforme è più facile se usi una varietà di semi e non una miscela di erba. Allo stesso tempo, è più probabile che eviti frammenti di diverse sfumature e trame.

Nel caso di un prato, viene preso come base un tipo di erba, che dovrebbe essere almeno l'80% del seme, quindi il resto viene aggiunto ad esso in piccole quantità.

Se vuoi che il tappeto erboso sia resistente, duraturo e sopportato in modo duraturo vari fenomeni naturali, l'assalto di erbe infestanti, attacchi di parassiti e malattie, in questo caso è necessario combinare diversi tipi di erbe.

Quando scegli i semi, presta attenzione ai seguenti aspetti:

  • Clima. Prendi in considerazione la capacità delle piante di tollerare determinate condizioni meteorologiche tipiche della tua regione. Per esempio, gli inverni rigidi non sono terribili prati bluegrass, vari tipi di festuca, sentina. Non si può dire del loglio, che inoltre non tollera la siccità.
  • Il grado di area di ombra. Per i siti soleggiati adatti a prato, magro, trifoglio e loglio. In luoghi scarsamente illuminati è meglio piantare una festuca.
  • Il livello di umidità del suolo Sotto questo aspetto, bluegrass, trifoglio, festuca rossa e benthole sottile sono sottili. Le piante che amano l'umidità includono la festuca delle pecore e la povitsa di campo. Mentre il loglio del pascolo non attecchisce su terreni bagnati.
  • Produttore. Dare la preferenza solo a ditte provate e consolidate. Questi includono i marchi danesi e olandesi, ma, sfortunatamente, le marche nazionali raramente si dilettano con la loro qualità.
  • Prezzo. Un buon prodotto, rispettivamente, e non è economico. Pertanto, un tentativo di risparmiare su semi di erba può successivamente portare a spese ancora più significative.
  • Data di scadenza Spesso, questa sfumatura è semplicemente dimenticata, ma se il materiale è in ritardo, tutte le ulteriori azioni per creare un prato saranno prive di significato.

Si consiglia di acquistare erba per prati in negozi specializzati con una buona reputazione e una valutazione elevata.

Lavori preliminari prima di stendere il prato

Questa è la fase più critica e problematica nella formazione del prato. Dopotutto, più accuratamente preparerai il terreno, migliore sarà il tuo futuro prato. È meglio iniziare le attività in primavera, in modo che in estate l'erba sia radicata e cresciuta completamente:

  • Nell'area ricoperta, dovrai rimuovere tutti gli oggetti estranei (immondizia, pietre, rami, ecc.), Sradicare radici e ceppi.
  • Dopo di ciò, rimuovere completamente le erbacce. Per un risultato più efficace, è meglio usare erbicidi di azione continua contenenti glifosato (Hurricane, Roundup, Argument, Napalm), poiché è impossibile selezionare meccanicamente tutte le radici, e anche le piccole particelle non possono essere lasciate - sicuramente germoglieranno di nuovo.

Trattare il terreno con prodotti chimici dovrebbe essere a una temperatura superiore a 25 ºC in condizioni di tempo secco senza vento e solo piante in crescita.

  • Quindi è necessario versare un generoso strato di terreno fertile e arare insieme ad esso, o come scavare il terreno ad una profondità di almeno 30 cm, rompendo grandi zolle.
  • Con umidità eccessiva al livello più basso, fare drenaggio di macerie o ghiaia. Diluire il terreno argilloso con sabbia e terreno sabbioso con compost. È anche importante che l'acidità rientri nell'intervallo di normalità: per l'erba del prato 5 - 6 pH. Con un indice aumentato, può essere corretto aggiungendo torba acida e con un indice inferiore, calcare, dolomite o calcite possono essere aggiunti.
  • Successivamente, con l'aiuto di un coltivatore e un rastrello, procedi ad allentare e livellare la trama. Dovresti avere un terreno assolutamente liscio. È possibile utilizzare una tavola ampia, trascinandola con un bordo sulla superficie o un rullo speciale. Questo riempirà tutte le cavità e liscia i dossi.
  • Pochi giorni prima di piantare, immergere completamente il terreno. Se in alcuni punti sono apparse delle pozzanghere, versatevi delle terre lì, altrimenti, in queste zone cresceranno punti calvi o muschio.
  • Ora applica concimi minerali per rafforzare il sistema radicale e stimolare la crescita - la migliore miscela di azoto (nitroammofosku) o il complesso di partenza, che, oltre all'azoto, al fosforo e al potassio, include ferro, zinco e altri oligoelementi.
  • Immediatamente prima di seminare i semi, il terreno deve essere abbassato per evitare cedimenti (per questo deve essere completamente asciutto), quindi rastrellarlo leggermente.

Come seminare i semi delle piante del prato?

Ci sono diversi modi per abbellire il terreno:

  • piantagione regolare di semi
  • posa di un prato rullato,
  • idrosemina.

Per i pigri, la terza opzione, il cosiddetto tappeto liquido, è più adatta. Non ha bisogno di una preparazione del sito così approfondita. Sì, e spruzzare semi con una soluzione speciale che contiene tutto il necessario per la massima germinazione, pacciamatura, fertilizzanti, erbicidi, richiede meno sforzo.

Prendi rapidamente un tappeto verde usando i rotoli già pronti. È vero, per metterli a posto, è necessario conoscere la tecnologia.

Questi metodi hanno i loro vantaggi e svantaggi. Consideriamo in dettaglio il primo metodo tradizionale, particolarmente popolare tra i giardinieri. Mi impressiona più di altri.

La cosa più importante è assicurare una distribuzione uniforme dei semi sulla superficie della trama. Se si sceglie ancora una miscela di erbe, quindi iniziare con come mescolarlo con le mani. Non salvare materiale. Concentrati sulla percentuale di consumo superiore indicata sulla confezione, quindi preferisci una copertura più spessa.

È possibile seminare un prato solo in un tempo senza vento secco. Per piantare è meglio usare una seminatrice meccanica, ma in assenza di tale, è possibile gestirlo manualmente.

È preferibile utilizzare la tecnica della semina incrociata, ovvero portare prima i semi lungo il sito e poi attraverso, fino a una profondità non superiore a 1,5 cm.

Dopo l'atterraggio, ancora una volta a piedi la superficie con un rastrello, ancora una volta rotolare con un rullo e versare molta acqua attraverso il piccolo irrigatore. Irrigare il prato in questo modo per le prime settimane, fino a quando appare la maggior parte dei germogli. Diffondi il pacciame per proteggere le piantine dal vento, dalla lisciviazione e dalla protezione dagli uccelli.

Quando l'erba raggiunge il livello di 8-10 centimetri, è possibile iniziare a tagliare. Per prima cosa, fai un taglio di capelli leggero, rimuovendo solo la parte superiore, e dopo che il tappeto erboso è finalmente sradicato, puoi procedere ad una falciatura più completa.

Per aiutarti a offrire un video dettagliato su come seminare l'erba del prato sul sito. Forse, osservando l'intero processo dall'esterno, arriverete alla conclusione che farlo da soli non è così difficile.

Quanto costa un prato?

Il prezzo dipende principalmente dalla qualità desiderata, perché sulla base di questi materiali sono selezionati e viene svolto un lavoro preparatorio. Non l'ultimo ruolo nella formazione del valore è giocato dalla specificità del rilievo e dalle proprietà del suolo.

Il solito prato per la semina è il più economico, specialmente se lo fai da solo. In questo caso, devi spendere soldi solo su semi di piante, fertilizzanti ed erbicidi.

In media, una trama di copertura erbosa costerà 20.000 rubli. Per confronto, un prato da idrosemina uscirà circa 1,5 volte più costoso, e un prato roll-up - in 2.

Vale la pena notare che in ogni caso è possibile ottenere un risultato eccellente. Si pone una domanda ragionevole: perché pagare di più?

Errori tipici nel paesaggio

Perché non tutti possono coltivare un bel prato? Diamo un'occhiata ai motivi principali:

  • Selezione sbagliata dei semi Spesso l'importanza di questo problema viene trascurata e l'erba del prato viene acquistata, come da un vicino di casa o da un annuncio pubblicitario, senza particolare rilievo, suolo, posizione del prato, condizioni climatiche. Travosmes può avere caratteristiche eccellenti, ma semplicemente non adatto alla tua zona.
  • Celerità nella preparazione del sito, specialmente quando si sta livellando. È importante eseguire tutte le azioni nell'ordine corretto. Quando livella l'area del prato per la prima volta, assicurati di lasciare che il terreno si alzi, e poi ripeti la procedura per identificare ed eliminare possibili irregolarità dopo che il terreno si è stabilizzato.
  • Mancanza di sistema di drenaggio. L'eccesso di umidità è anche dannoso per il prato, così come la sua mancanza. Pertanto, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla composizione del suolo. Nel caso della predominanza di argilla o terra nera in esso, è necessario garantire il deflusso di acqua non ostruito. Altrimenti, dovrai affrontare costantemente muffe, muschi e punti calvi.
  • Semina di erba eterogenea. Anche a questo punto, non c'è fretta. È meglio trascorrere qualche ora in più durante l'atterraggio, che poi tutta l'estate che qua e là riempiono i posti vuoti.

conclusione

Seguendo i nostri consigli, è possibile evitare tali errori e ottenere il miglior risultato.

Ora conosci tutti i passaggi per creare il prezioso prato verde nel cortile di casa tua. Ma per preservare la sua bellezza per lungo tempo, è necessario sapere come curare adeguatamente il prato. Sul nostro blog troverete informazioni complete su questo problema.

Resta con noi e migliora le capacità del tuo giardiniere. Scrivi nei commenti, quali difficoltà hai incontrato durante la posa del prato e come superarli. E ti auguriamo un atterraggio leggero e un'erba morbida e succosa!

http://vsvoemdome.ru/dom-i-ogorod/kak-sdelat-gazon-svoimi-rukami

Come fare un bel prato in giardino e in campagna con le proprie mani - istruzioni passo passo per piantare l'erba in autunno

La superficie liscia di verde smeraldo, che decora la dacia, porta gioia non solo al proprietario, ma a tutti quelli che lo circondano. Il prato perfettamente curato esalta la componente decorativa del paesaggio: incornicia magnificamente le aiuole e le colline alpine, lega insieme i vari elementi di design. Tuttavia, non solo nella bellezza nascosta proprietà utili del prato.

Mezzo ettaro di erba verde può assorbire fino a 40 tonnellate di polvere all'anno, permettendoci di respirare aria fresca. Un indubbio vantaggio del prato è l'aumento dell'umidità, che aiuta a sentirsi più a suo agio nella calura estiva. Non si può fare a meno di pensare a come creare un prato in campagna con le proprie mani, cioè senza sprecare denaro, ma secondo le regole. Questa è la nostra storia.

Il bel prato richiede molta cura e attenzione.

Scegli i tempi di disposizione del tappeto verde

I lavori di semina della primavera-estate vanno da inizio maggio a metà agosto. Se i semi di erba vengono seminati in primavera, pianta il 10-15 per cento in più di semi per metro quadrato. L'aumento porta alla crescita attiva delle piante e contribuisce al rafforzamento del prato in inverno. Creando artificialmente competizione tra i tiri, otteniamo la legge della giungla, dove sopravvive il più forte, e il nostro prato diventa bello e forte.

In estate, i semi vengono presi a una velocità normale, permettendo loro di crescere liberamente e non sprecare la loro forza sulla sopravvivenza. La cosa principale - per garantire una cura adeguata dell'erba. Vedi anche: "Tecnologia di stendere il tappeto erboso con le tue mani - quando è meglio posare te stesso?"

Aspetti positivi della semina in autunno

La semina autunnale presenta numerosi vantaggi. Se stai pianificando di fare un prato con le tue mani, inizia a impegnarti in questo autunno così che in primavera e in estate non sarai distratto dal lavoro principale al cottage. In autunno, il sole riduce la sua attività e non minaccia la piantagione, e l'alta umidità crea buone condizioni per il successo della germinazione dell'erba. Se vivete nel sud della Russia, piantate semi a settembre. Una pioggia tiepida li immergerà in umidità, il sistema di radici si indurirà e l'erba crescerà.

I residenti della corsia centrale dovrebbero essere rinviati in autunno per piantare un prato fino a novembre. I semi intrappolati nel terreno ghiacciato andranno tranquillamente in inverno e germogliano all'inizio della primavera, poi, quando sono stati piantati a settembre, sarebbero stati inzuppati o, dopo essere tornati indietro, non avrebbero sostenuto il primo gelo. Il freddo indurimento dei semi diventa un vantaggio della semina di novembre. La neve che si scioglie in primavera porterà loro l'umidità, il resto del terreno li sosterrà, i parassiti dormono ancora e otterrai un magnifico prato.

Circostanze autunnali in circostanze negative

Considerando i lati negativi della semina autunnale, dovresti essere consapevole dei capricci del tempo. Se novembre è caldo in modo anomalo, l'erba inizierà a crescere, quindi il gelo colpirà e, incapace di sopportare l'improvviso calo di temperatura, morirà. Inoltre, una grande quantità di acqua sciogliere la primavera è in grado di lavare via la semina, che porterà alla formazione di fastidiose macchie calve sulla superficie del tappeto verde. Considerando i suddetti fattori, la quantità di seme dovrebbe essere aumentata. È un errore piantare semi in inverno su un terreno con una pendenza, dove c'è un alto rischio di perderli dopo che l'acqua di fusione è scomparsa.

Scegliere i semi per il prato

Per il prato erboso appartenente alla classe d'élite e che richiede particolare attenzione, utilizzare bluegrass e farina d'avena. Le piante di queste specie hanno un ricco colore verde e spessi germogli. Se pensi di camminare su un tappeto verde, questi rappresentanti della flora sono meglio non seminare, percepiscono camminare male e morire rapidamente. I prati ordinari vengono seminati con diverse varietà di piegature, che sono abbastanza ben tollerate. La scelta dell'erba del prato è ampia e su questo argomento abbiamo preparato un articolo speciale.

I semi di prato sono una miscela di erbe per vari scopi.

I prati sono diversi

Dato l'obiettivo di piantare un prato con le proprie mani, ovviamente, è necessario comprendere l'elenco delle opzioni esistenti. Si ha l'idea che il prato sia un tappeto naturale di erba verde. Tuttavia, ci sono diversi tipi di prati che sono esclusivamente decorativi, sono coperti con piante da fiore e non permettono camminare. Con loro iniziamo. Vedi anche: "Quale prato è meglio piantare nel paese, quale erba è migliore per il tuo sito?"

Tipi di prati fioriti

La famiglia dei prati fioriti è rappresentata da tre specie: prato, moresco e non-erba. I cereali costituiscono la base di tutte e tre le specie, ma non solo sono utilizzati nel design. Per garantire la fioritura per l'intera stagione di crescita, le erbe sono completate da piante annuali e perenni. I nomi delle specie sono legati alla composizione della vegetazione che li coprirà.

Fiori di prato

Questo tipo di prato è una versione di un prato coltivato, raccolto dalle piante, misurato in un rapporto rigorosamente definito. I cereali sono contigui con trifoglio, margherita, camomilla, achillea, sacco e un certo numero di altre piante ornamentali decidue e da fiore. Indipendentemente dal numero di piante da fiore incluse, il ruolo principale è assegnato all'erba. Diversi periodi di fioritura delle piante esaltano le qualità decorative del tappeto da prato, cambiando ogni volta la sua tavolozza.

Ornamento moresco

Per le specie moresche prendere annuali che non implicano un taglio di capelli. Il ruolo dominante è assegnato ai fiori, i cereali sono rappresentati da una composizione più piccola e da specie a bassa crescita. È desiderabile che le piante da fiore abbiano un lungo periodo di fioritura. È possibile piantare specie come matiola, fiordaliso, lino a fiore grande, papavero rampicante, calendula, escholcium. Lo stile moresco nella progettazione del paesaggio è sempre diverso dal pystotsvetiem, non cambia se stesso e quando crea un prato.

Tappeto non tessuto

Crescere un prato senza erba con le proprie mani è un affare difficile ea lungo termine. È costituito da piante di copertura del suolo, le cui piantine sono costose, da coltivare da sole per un lungo periodo, e la semplice semina in piena terra è una perdita di tempo. Il prato non erboso è stato coltivato per diversi anni, iniziando con la piantatura di una piccola quantità. Poi aspettano che le piante crescano e solo allora iniziano a formare una bella radura verde. Per il giardino, dove è richiesto ogni metro di spazio, l'aspetto non erboso è dispendioso e inopportuno.

Il prato non in erba richiede un lungo periodo di crescita.

Tipi di prati erbosi

Stimando un prato erboso, il non specialista noterà a malapena le differenze tra uno sguardo e l'altro. L'erba è verde ovunque, da qualche parte ci sono differenze di sfumature, niente di più. Tuttavia, un professionista determinerà inequivocabilmente quale "tappeto" verde può essere calpestato in sicurezza e quale non tollererà tale atteggiamento. Inoltre, i tipi di prato sono suddivisi in base alle percentuali di semina e alle peculiarità delle cure.

Prato paesaggistico

Se prima pensavi a come creare un prato in campagna con le proprie mani, fermati alla varietà di giardinaggio paesaggistico. Composto da varietà senza pretese di cereali con steli duri, è resistente all'ombra e ai raggi del sole, cresce senza problemi su terreni poveri.

Pista sportiva

Il requisito principale per un look sportivo è la resistenza ai carichi meccanici. Per la semina si utilizzava una miscela di cereali convenzionali, che include speciali varietà di erbe. Le qualità decorative di questa opzione non sono le migliori, dal momento che il suo scopo è un parco giochi. L'uso di tipi speciali di piante aumenta il costo di una tale miscela di erbe, complica la cura, ma è perfettamente adatto per organizzare il territorio di un parco giochi, un luogo vicino a un'altalena.

Il prato per il parco giochi dovrebbe essere resistente al calpestio

Prato all'inglese o velluto inglese

Il più costoso e capriccioso nella creazione del modulo. Le erbe sono scelte per lui che cresce solo su terreni fertili. La vegetazione del prato in parquet è esigente per la cura, non tollera le sfumature, ama essere visibile, sotto il sole. Creato per la contemplazione entusiasta, non tollera le passeggiate e fa riferimento a oggetti esclusivamente decorativi. Lussuoso, ben curato, nobile, con un vero carattere inglese, suscita ammirazione e rispetto per i proprietari che possono permettersi una tale decorazione del paesaggio.

Prato naturale

Se c'è un posto nel tuo giardino dove l'erba cresce da sola, significa che hai già un bel prato che non richiede molta cura. Si chiama naturale perché ai proprietari viene richiesto solo di tagliare ciò che la natura è cresciuta. L'unica cosa da fare è rimuovere le specie vegetali troppo alte. Questo tipo di decorazione non porta molte decorazioni, ma un bel prato verde funzionerà. Se lo si desidera, a volte è possibile tagliare e tagliare. Forse nella velocità avremo il desiderio di apportare modifiche al lavoro della natura, ma poi non formerai un aspetto naturale, ma qualcos'altro.

Si ferma sulla strada per un bel prato

Avendo deciso il tipo di tappeto naturale, diamo un'occhiata alla domanda su come realizzare un prato. La guida passo passo alla creazione di un prato verde è composta da diversi passaggi. Considera un elenco di loro:

  1. Preparazione del suolo, incluso miglioramento della fertilità del suolo, regolazione dell'acidità, rimozione delle erbe infestanti.
  2. La semina di alcune varietà di erba, la conformità con l'irrigazione.
  3. Primo taglio di capelli Dopo che la vegetazione raggiunge l'altezza richiesta, dovrebbe essere tagliata.
  4. Misure di cura permanenti e tagli di capelli periodici.

Svolgere tutte queste attività contribuirà ad avere un tappeto verde bello e ben curato sulla trama. Ovviamente, dovrai monitorare l'umidità del suolo, distruggere le erbacce, nutrire la vegetazione coltivata, seminare punti calvi, se si presentano. Facendo la tua creazione in modo mirato, gli fornirai l'aspetto giusto.

Preparare il terreno per il nostro prato

La base del prato, su cui poggia l'intera "struttura", è il terreno. Il test passo passo inizia con la determinazione della sua fertilità. Se hai argilla o terriccio, l'erba non crescerà su di loro. Cosa fare Rimuoviamo i 15-20 cm dello strato superiore e riempiamo il pozzo formato da terreno fertile. Le irregolarità del rilievo vengono eliminate livellando attentamente la superficie.

Come allineare, descritto nell'articolo "Preparare la terra per il prato sulla trama con le proprie mani - come livellare la trama nel paese". Si consiglia di conferire a un oggetto decorativo una pendenza di 1 cm, in modo che l'acqua piovana non ristagni su di essa.

Stiamo aspettando che le infestanti si leghino, le rimuoviamo manualmente o usiamo erbicidi. In parallelo, puliamo la superficie di piccole pietre, resti di radici, detriti in modo che non interferiscano con lo sviluppo del sistema radicale delle nostre piante.

Controlliamo la terra per l'acidità

I prati pascolano come terreni neutri e crescono bene su di loro. Per verificare l'acidità del tuo terreno, acquista un set speciale nel negozio. Include una cartina di tornasole, che viene posizionata a terra e in attesa che cambi colore. L'indice di acidità è determinato dalla scala indicata sulla confezione. L'elevata acidità domestica viene ridotta aggiungendo calce al terreno, se il terreno è alcalino viene utilizzata la torba frantumata, che viene dispersa sulla superficie. Per il dispositivo di tappeto d'erba nella valle dovrebbe prendersi cura del sistema di drenaggio, altrimenti il ​​prato si trasformerà in una palude.

Dispositivi semplici per il controllo dell'acidità del suolo

Consolidiamo il terreno per le sementi

La pigiatura del suolo viene eseguita prima di piantare i semi. L'operazione prepara il terreno per piantare l'erba e aiuta a rilevare i difetti rimanenti prima del completamento finale dei lavori a terra. Il compattatore può essere fatto da una sezione di tubo, amianto o metallo. All'interno del rullo improvvisato, una barra è infilata e una corda è legata dietro le sue estremità. Se durante la pigiatura appaiono buchi e gobbe, devono essere livellati a mano, quindi camminare di nuovo con un rullo. Per ottenere una superficie ideale, è possibile allineare l'area con il bordo di una tavola piatta, trascinandola lungo la superficie messa.

La giusta soluzione per fertilizzanti

Per la rapida crescita dei fertilizzanti per l'erba contribuiscono:

  • dopo aver riempito un posto sotto un prato di nuova terra, ma non averlo ancora camminato con un rastrello;
  • i fertilizzanti secchi possono essere mescolati con i semi;
  • Quando innaffiando il fertilizzante del terreno viene diluito in acqua.

Che tipo di fertilizzante ti serve, scoprilo semplicemente. Conoscendo la composizione del terreno e il tipo di erba piantata, è possibile trovare informazioni nelle istruzioni per i fertilizzanti pronti all'uso.

Usando fertilizzanti speciali, puoi migliorare la qualità dell'erba sul prato

Piantare l'erba

Tutti lavorano con la terra e il luogo è finito, arriva un momento tanto atteso in cui è il momento di piantare l'erba del prato. Lo strato superiore dovrebbe essere leggermente allentato con un rastrello e solo allora seminare l'erba. Per comodità di lavoro, i semi vengono versati in un secchio, afferrare una manciata e versarli attraverso le dita sul terreno preparato, cercando di tenere la mano in modo uniforme. Se il metodo vecchio stile non ti soddisfa, costruisci una seminatrice fatta da te. Prendi una bottiglia di plastica, fai un sacco di buchi, ecco una seminatrice per te.

I semi possono essere lanciati a mano

Calcolo del numero di semi e sottigliezze della semina

Il calcolo indipendente del consumo di semi non è necessario, di norma tutte le informazioni sono scritte sul pacchetto. Tuttavia, è necessario conoscere l'area del sito assegnata al prato per misurare correttamente il loro numero totale. Per distribuire uniformemente il seme, i semi dovrebbero essere divisi in due parti e prima passare in una direzione e poi perpendicolari alla prima. Dopo la semina, i semi sono ricoperti di terra o sabbia:

  1. Passa sulla superficie con un rastrello, cercando di fare in modo che il terreno ricopra i semi. C'è il rischio che non tutto sarà coperto, e gli uccelli li mangeranno, e sul prato appariranno punti calvi.
  2. Cospargere le colture con resti di terra o sabbia importata. Lo spessore del nuovo strato è 3-5 mm.
I semi possono essere cosparsi di terra

Per la semina di oggetti di grandi dimensioni utilizzando l'idrosemina, quando l'intera miscela di semina viene versata in un'attrezzatura speciale. Il dispositivo spruzza uniformemente i semi sotto forte pressione. Un piccolo prato può essere piantato con uno spruzzatore a mano. Dopo tale semina, lo strato superiore del terreno dopo 2 ore viene coperto con una crosta congelata, impedendo che il seme venga soffiato dal vento e non permettendo agli uccelli di beccarlo.

Noi irrigiamo e aspettiamo

Il terreno è stato riempito, speronato, l'erba è stata seminata, ora dobbiamo annaffiare tutto. L'irrigazione dovrebbe essere moderata in modo da non bagnare il terreno e impedirne l'essiccazione. Il flusso dell'acqua durante l'irrigazione dovrebbe avvenire in flussi sottili. Se lavori manualmente, installa l'ugello sul tubo. Al momento dell'autowatering utilizzare gli irrigatori. I primi scatti dovrebbero essere previsti in una settimana. Non aspettare per i germogli solidi, perché la miscela di erbe consiste in erba con diversi periodi di germinazione.

Sembra il risultato di tutte le opere

Ci vorranno circa 25 giorni e l'erba salirà a 20 cm. È tempo di falciare. Quando si taglia l'erba per la prima volta, si taglia in modo tale che rimanga la crescita di 5 cm di altezza. L'esperienza dimostra che una tale altezza è ottimale per un rapido sviluppo. Quando le piante crescono a 10-12 cm, dovrebbero essere tagliate già a 3-3,5 cm, formando l'aspetto finale del prato. Ora rimane solo da seguire la crescita, il tempo di tagliare e acqua.

Piccoli segreti di grande cura del prato

Vale la pena insegnare al residente estivo a prendersi cura delle piante con le proprie mani quando lo fa di anno in anno. Tuttavia, nel caso di un prato ci sono dei segreti. Il tappeto smeraldo ama irrigare spruzzando quando il terreno riceve una grande quantità di ossigeno, garantendo il normale sviluppo dell'erba. Se ci sono state forti piogge e pozzanghere formate sul prato, ha bisogno di aerazione. Puoi trasportarlo con un rullo fatto in casa, simile a quello che è stato fatto per spalare il terreno. È vero, dovrà fornire dei perni che perforeranno il terreno, creando fori per l'ossigeno. Leggi un materiale speciale sulla cura del prato: "Un bel prato in giardino e in campagna con le proprie mani - come fare un prato perfetto".

http://samodelino.ru/landshaftnyj-dizajn/kak-sdelat-gazon.html

6 consigli su come realizzare un prato in campagna con le proprie mani

Recentemente è diventato molto popolare per decorare le loro case estive con prati curati e ben curati. Non solo deliziano l'occhio e rendono visivamente il territorio un po 'di più, ma purificano l'aria e fungono da fonte aggiuntiva di umidità, che è una buona notizia per le giornate particolarmente calde. È un errore pensare che qualsiasi prato su cui cresce l'erba possa essere considerato un vero e proprio prato. In Inghilterra, si dice che solo un'area verde, che ha almeno 200 anni, ha il diritto di essere chiamata prato. Pertanto, possiamo tranquillamente dire che si tratta di un sacco di lavoro e di cure quotidiane. Ma non abbandonare immediatamente i loro desideri. In questo articolo daremo 6 consigli su come realizzare un prato in campagna con le proprie mani in un periodo di tempo relativamente breve e senza sforzi titanici e costi.

1. Determinare il tipo di prato

Prima di iniziare i vari lavori preparatori, devi sapere esattamente quale tipo di prato hai bisogno. Per fare ciò, è necessario determinare il suo scopo: sarà solo una piantagione decorativa, o i tuoi figli ci giocheranno. A seconda di questo, è necessario scegliere diversi tipi di semi o miscele già pronte, diversamente preparare il terreno per la semina e la cura della trama. I più popolari sono i seguenti tipi di prato:

  • Il prato per orti paesaggistici è il tipo più adatto per l'organizzazione alla dacia. Il lavoro preparatorio, sebbene duri diverse settimane, ma in termini di rapporto tra le forze impiegate per il risultato finale, questa è la soluzione migliore. E dopo i nostri consigli dettagliati affronterai il processo di auto-organizzazione senza troppe difficoltà. La composizione della miscela di semi è composta da cereali, che possono essere chiamati senza pretese. Sono abbastanza resistenti per tollerare il sole cocente e la mancanza di nutrienti nel terreno. I prati da giardino sono spesso piantati attorno a piscine, aree ricreative o cortili.
  • Prato o prato moresco è il tipo di prato più luminoso e "vivace" che piacerà agli amanti delle graminacee. Se vuoi che la tua casa di campagna abbia il suo pezzo di questo prato alpino, scegli definitivamente il prato moresco. È possibile creare una composizione a base di erbe da soli oppure acquistare una miscela pronta per la semina Tutte le piante in esso sono selezionate in modo tale da non interferire con la crescita dell'altro, svilupparsi all'incirca nello stesso periodo, non coprire il sistema radicale delle piante vicine e formare un tappeto fiorito uniforme, variegato e molto ricco. Tali piantagioni richiedono un intervento solo dopo che alcune specie di piante sono fiorite. Poi hanno bisogno di falciare, rimuovere le foglie secche e ingiallite. Camminare o sdraiarsi su un prato del genere è indesiderabile. L'altezza delle piante è di 10-20 cm. Eventuali ammaccature saranno immediatamente visibili.
  • Prato all'inglese o parterny - forse l'aspetto più delicato e delicato. Non è assolutamente previsto nemmeno per i movimenti a breve termine su di esso. E per sedermi sulla lettiera, sull'erba soffice, non c'è dubbio. I prati di Parterny sono intesi solo per essere ammirati, e preferibilmente da una certa distanza. I semi per la semina sono una miscela di piante molto costose e fragili. Tali piantagioni richiedono terreno molto nutriente e di alta qualità, idratazione e cura regolari. I prati all'inglese sono sapientemente usati per composizioni paesaggistiche complesse, dove sembrano lussuosi e molto originali. La sistemazione di un tale prato è molto difficile e problematica, quindi prima di iniziare, pensate se è possibile fornire il livello adeguato di manutenzione dell'impianto o sprecare tempo e denaro.
  • Il prato sportivo è l'opzione ideale per organizzare un parco giochi per bambini o un piccolo campo sportivo. Questo tipo di prato è adatto per la camminata e l'addestramento degli animali. Potresti allevare cani di razza. Una caratteristica distintiva di questo sito sarà la resistenza al calpestio. I semi per esso vengono selezionati tenendo conto dei grandi carichi che la copertura verde subirà. Le piantagioni saranno tenaci, resistenti e senza pretese di cui occuparsi. Anche con l'uso attivo del tuo sito non è coperto da macchie "calve" e sarà denso e fresco. L'unica cosa che dovrebbe essere prevista prima dello sbarco è un substrato rinforzato, che aiuterà a evitare lacune e violazioni dell'integrità del rivestimento.
  • Il tappeto erboso universale è il modo più veloce per costruire un territorio verde. È molto conveniente perché l'erba già germogliata viene venduta insieme al tappeto erboso, arrotolato in rotoli. La presenza dello strato fertile "nativo" è una garanzia che l'erba si radicherà facilmente nel nuovo luogo, non appassirà e non scomparirà. I prati a rotoli sono progettati per la posa su aree di uso attivo. Possono giocare la palla e organizzare un picnic. Le erbe nella sua composizione sono molto dure e dense, e quindi non differiscono in speciali proprietà estetiche. Tale prato non è usato come prato decorativo e, a un costo, è molto più economico seminare la trama stessa. Oltre al costo elevato, il prato arrotolato richiede un modo speciale di preparazione del terreno e la possibilità di rivestire correttamente la striscia.

Successivamente, diamo uno sguardo più da vicino alla tecnologia di arrangiamento step-by-step indipendente del tipo più appropriato di prato per giardinaggio - giardino e parco.

2. In quale posto è meglio organizzare un prato?

Per quanto strano possa sembrare, ma in aggiunta alle tue preferenze in esclusiva, ci sono altri fattori che influenzano la scelta del luogo per il prato. Consideriamo più in dettaglio per ogni tipo di grafici:

  • Se preferisci un prato inglese, considera il fatto che preferisce un'area completamente aperta, senza la minima ombra e vento.
  • Non un singolo tipo di prato sembrerà possibile se fosse costruito vicino a edifici che proietteranno un'ombra.
  • L'organizzazione di una zona verde sotto alberi da frutto o ornamentali è un'idea bellissima, ma improbabile. Le colture a base di erbe semplicemente non hanno abbastanza nutrienti che verranno immediatamente eliminate dai sistemi di radici più forti di alberi e luce solare. E non possono crescere all'ombra della chioma dell'albero. L'erba non sarà così verde ed elastica. Per poter in qualche modo salvare la situazione, è necessario potare i rami più bassi degli alberi - questo faciliterà leggermente l'accesso al sole. Ma perché danneggiare piante già mature, se puoi scegliere un posto migliore?
  • Una quantità eccessiva di umidità è controindicata nelle colture erbacee. Questo porterà al decadimento del sistema di root. Pertanto, se il sito si trova in una valle in cui si accumula costantemente una grande quantità di umidità, è necessario predisporre un buon drenaggio prima della semina.
  • Per un prato perfetto è richiesto un terreno perfettamente pianeggiante. Le cavità o le sporgenze con un angolo superiore a 30 ° non sono accettabili. Devono essere costretti a pareggiare. Innanzitutto, in tali luoghi l'acqua ristagna o il terreno sarà soggetto ad erosione e, in secondo luogo, quando falcia il prato, causerà difficoltà tangibili. Pertanto, è meglio fare un piccolo sforzo all'inizio e non essere troppo pigro che rimpiangere o rifare la sezione già formata ogni volta. L'aspetto di questo soffrirà in modo significativo.

A molte persone piace molto l'idea di organizzare percorsi di campagna dall'erba del prato. In effetti, questi percorsi verdi sembrano molto insoliti ed edificanti. Naturalmente, per tali scopi vale la pena scegliere semi destinati a prati sportivi oa prati laminati. Ma nei luoghi di maggior utilizzo, dove i piedi degli ospiti e dei membri della famiglia si muovono con invidiabile regolarità e quasi nello stesso luogo, anche queste varietà di erbe sostenibili non sopravviveranno. Sono progettati per il movimento intensivo, ma in tutto il sito, e non attraverso il suo pezzo stretto. Al fine di preservare i verdi piacevoli, ma non abbandonare il tuo desiderio, puoi anche tagliare tagli di legno o piccoli tronchi sul sentiero, che possono essere calpestati senza paura.

3. Suggerimenti per la preparazione del sedile

Abbiamo deciso il tipo e lo scopo del prato, scelto un luogo, è giunto il momento per un lavoro preparatorio più complesso, ovvero la preparazione del terreno. Questo processo comprende tre fasi principali e dura da 1 a 4 settimane:

  • Application Markup. Il modo più semplice per farlo è con piccoli pioli e una corda. Lungo il perimetro del prato futuro sono guidati in piccoli pioli, che sono legati con una corda. Lavorare la corda il più in basso possibile a terra, quindi i contorni saranno visti più chiaramente. Il markup è necessario al fine di stimare l'area della futura zona verde, regolarne le dimensioni o il contorno secondo necessità, e pre-porre aiuole, creste e percorsi non a caso, ma con elevata precisione. Ciò ti eviterà di dover trasportare o rielaborare qualsiasi cosa dopo i primi scatti. Le aree verdi basse solitamente raggiungono un'altezza non superiore a 5 cm, hanno sempre bordi lisci e confini chiari. Per loro si adattano una forma geometrica chiara. Prati di prato o parterny guardano con più grazia, se i loro bordi hanno forme ondulate.
  • Rimozione delle erbe. Questa è una fase molto importante, a cui va dedicata particolare attenzione. Più attentamente coltivi il terreno ora, i germogli meno indesiderati appariranno su di esso dopo la semina e non avrai bisogno di perevalivare il prato. Per sbarazzarsi delle erbacce, è necessario trattare il sito con un diserbante di azione generale. I luoghi particolarmente esposti all'apparizione di "ospiti indesiderati" dovrebbero essere elaborati più volte con un intervallo di due settimane fino alla completa scomparsa. Durante questo periodo, appariranno germogli di erbe infestanti che non possono essere distrutti. È meglio fare un trattamento con un diserbante all'inizio della primavera. Più vicino all'autunno, i semi possono penetrare in profondità nel terreno e semplicemente non puoi raggiungerli, ma in primavera germoglieranno come se nulla fosse accaduto.
  • Allineamento. Dopo che le piante sulla zona trattata sono appassite e secche, è necessario estirparle, rimuovere rizomi inutili e altri detriti e lisciare con un rastrello. Se vedi che il sito ha bisogno di una grande quantità di strato fertile ed è semplicemente inadatto alla piantagione, il terreno deve essere acquistato. È costoso e costoso, ma allo stesso tempo hai la possibilità di sbarazzarti definitivamente delle erbacce. A tale scopo, un tessuto non tessuto viene allineato sull'area preparata, in cima alla quale verrà posato uno strato fertile in futuro.

4. Preparare un terreno fertile

Non meno importante è lo stadio in cui si formano le condizioni favorevoli per una germinazione tempestiva e abbondante. Per questo abbiamo bisogno di circa una settimana.

  • Per scegliere il giusto tipo di fertilizzante, è necessario determinare la composizione del suolo e la sua struttura. A tale scopo, in qualsiasi negozio di giardinaggio sono disponibili in commercio speciali tester per strisce, che determinano il grado di acidità del suolo. Se il test mostra che il terreno è troppo acido, è necessario aggiungere gesso o calce spenta per neutralizzare la reazione. Se la struttura del terreno è argillosa, pesante, è necessario renderla più libera e ariosa. Per fare questo, aggiungi humus o humus.
  • Per un certo tipo di seme esiste un complesso preferito di fertilizzanti minerali. In questa fase, devono essere aggiunti al terreno nella quantità specificata sulla confezione con i semi. A seconda del periodo dell'anno in cui si prepara il terreno per la semina, ci sono supplementi raccomandati obbligatori. All'inizio della primavera, si consiglia di aggiungere fertilizzanti azotati, che provocano una rapida crescita, e nel periodo autunnale si raccomandano fosforo e potassio, che aiutano l'erba a tollerare più facilmente lo svernamento. Se prima hai aggiunto biohumus al terreno, allora la quantità di fertilizzanti minerali dovrebbe essere ridotta.
  • I fertilizzanti dovrebbero essere distribuiti uniformemente in tutto il sito. Puoi usare un rastrello e allo stesso tempo fluff lo strato superiore del terreno. Con l'aiuto di un annaffiatoio o di un tubo flessibile con uno spruzzatore, l'area dovrebbe essere leggermente inumidita e inondata di nuovo. Il terreno deve essere umido e sciolto, ma non si attacca agli attrezzi da giardino.
  • Ora il punto più importante - l'allineamento finale del sito. Per questo è necessario un rullo speciale, il cui peso varia nel range di 50-100 kg. Tale strumento può essere affittato in negozi specializzati. È necessario rotolare il terreno finché le tracce non stampano più sulla superficie. Se incontrate un pozzo o una collinetta sulla strada, devono essere tagliati o riempiti di nuovo e rilanciato in questo luogo.
  • Dopo aver rotolato il sito deve essere permesso di riposare, stabilirsi. Di solito ci vogliono diversi giorni. Se il tempo lo consente, è meglio aspettare una settimana. Durante questo periodo, possono crescere le erbacce che non possono essere distrutte o semi troppo profondi nel terreno. Alcune piante indesiderate possono arrivare al sito insieme all'humus. Devono anche essere rimossi. Basta eliminare la trama nel posto giusto e livellare il terreno con un rastrello.

Accetta di eseguire qualitativamente i punti di cui sopra, non è necessario avere abilità speciali. Anche un residente estivo per principianti si occuperà di questo. Dopodiché, rimane il caso del piccolo, cioè di seminare l'area con semi selezionati.

5. Come seminare l'area e, soprattutto, quando?

Per rendere il futuro prato uniformemente ricoperto da erba fitta e con successo per la prima volta, è necessario non solo seminarlo correttamente, ma anche scegliere un buon momento per questo. Una piccola area può essere piantata in un giorno.

Per iniziare, segui questi semplici suggerimenti:

  • Ancor prima di acquistare semi, calcola l'area della trama per determinare il numero di pacchi. Di solito indicano la superficie raccomandata. In caso di dubbio, è meglio prendere un altro paio di pacchetti. Più densi sono i germogli, più è bello il prato. Ma se si decide di risparmiare denaro, si può finire con le patch nude per le quali semplicemente non c'erano abbastanza semi. Norme approssimative di consumo di semi - 40-50 g / m2. Dopo il primo svernamento, il prato potrebbe aver bisogno di essere ripiantato o riparato, circa la metà della quantità seminata sarà spesa per tale lavoro.
  • È molto importante distribuire uniformemente i semi attraverso il sito. Per fare questo, dividi mentalmente il prato in diversi siti identici. Quindi distribuisci i semi tra di loro in modo che ogni trama ottenga la stessa quantità. Ora saprai per certo che, ad esempio, a 1 metro quadrato. terreno hai due pacchetti di semi.
  • Seminare i semi in modo uniforme con le mani è abbastanza difficile. Giardinieri esperti consigliano di seminare metà dei semi lungo la trama, e il resto - attraverso. Quindi risulta molto meglio. Alcuni consigliano di mescolare i semi in mano con una piccola quantità di sabbia fluviale in modo che non si attacchino alle mani e si sgretoli più facilmente. Sarebbe bene usare un trapano a mano, se ce n'è uno. Seminare un po 'più seme vicino ai binari e lungo i bordi della trama. In questi luoghi, il prato può essere calpestato più intensamente, e una maggiore quantità di erba contribuirà a mantenere lo stesso aspetto sia a metà che a livello del bordo.
  • Per la semina, scegli una giornata senza vento, altrimenti metà dei tuoi semi semplicemente non cadranno nel posto giusto.
  • Se vedi che il terreno è asciutto, inumidiscilo un po 'con un annaffiatoio o altro dispositivo. La cosa principale è irrigare la pioggia e non lavare i semi appena seminato.
  • Ora, usando il rastrello francese, è necessario allentare leggermente lo strato superiore del terreno e nascondere i semi in modo che gli uccelli non lo beccano.
  • Usando un rullo, finalmente rotoli l'area e inumidisci di nuovo. Non traboccare. Abbastanza irrigazione moderata.

Per non lasciare tracce evidenti di scarpe e non tamponare il prato durante la piantagione, posiziona un lungo pezzo di cartone sotto i piedi. Ridurrà il carico sul terreno e alla fine sarà più facile per voi allentare e nascondere i semi.

Ora per il momento più adatto per la semina. Se stai pianificando un progetto ambizioso e un'area verde di grandi dimensioni, che richiederà un lungo periodo di preparazione, puoi iniziare i lavori preliminari in inverno. È possibile cancellare l'area, inserire una marcatura preliminare, stimare il tipo e le dimensioni del prato futuro e disporre tutti gli elementi decorativi necessari, aiuole di pietra, ecc. Cerca di adattarti in modo che la fase di semina delle sementi cada all'inizio della primavera o alla fine dell'estate, cioè a maggio o ad agosto. In primavera, germogli giovani germoglieranno particolarmente attivamente, e alla fine dell'estate il terreno sarà ben saturo di umidità e riscaldamento. Questo creerà un ambiente molto confortevole per le giovani piante.

Un altro punto importante, che indica che questo è davvero il momento migliore, è lo stato in cui deve essere il prato prima di svernare. Se vuoi che l'erba giovane sia forte, ricca ed elastica, devi avere il tempo di falciare il prato almeno 1-2 volte. Ogni taglio di capelli aiuta a rafforzare il sistema radicale, che a sua volta ha un effetto positivo sull'aspetto della copertura verde. In media, i primi scatti compaiono dopo due settimane, a volte dopo le tre. Puoi falciare il prato solo quando l'erba è alta 10-11 cm: una piccola quantità di erbacce può apparire insieme all'erba - non disperare, dopo diversi tagli di capelli spariranno completamente.

6. Consigli per la cura del prato in diversi periodi dell'anno.

Se vedi già i primi scatti, significa che hai fatto un ottimo lavoro che non è stato inutile. Ora è importante imparare come prendersi cura di un prato giovane e non rovinarne l'aspetto. Il modo più efficace per mantenere un aspetto pulito e ben curato del prato è il taglio. Inoltre, è il modo più efficace per combattere le infestanti erbacce.

Nel suo primo anno, il prato sarà molto vulnerabile e tenero. Il suo sistema di radici non è ancora abbastanza profondo e forte. A questo proposito, cerca il meno possibile di camminare su di esso, non lasciare un grande carico su certe aree e cerca di proteggere l'erba giovane dalle incursioni degli animali domestici.

Come falciare il prato:

  • In realtà, un taglio di capelli è un grande stress quando si mungono le piante. Per questo motivo, non è consigliabile tagliare più di 1/3 dell'altezza dello stelo per una falciatura. Inoltre, la sua altezza totale non ha importanza.
  • La prima falciatura è consigliata solo dopo che l'erba raggiunge un'altezza minima di 10 cm. Allo stesso tempo, le gambe del tosaerba devono essere sollevate in modo che non tagliano più di 1 cm, cioè le punte stesse. Assicurati che i coltelli siano affilati e non "mastichi" i germogli, altrimenti rischi di strapparli dal terreno insieme a radici deboli.
  • Dopo un paio di tagli di capelli, puoi abbassare le gambe di un paio di centimetri. Quindi, ridurre gradualmente l'altezza fino a raggiungere il segno di 5 cm.
  • Ogni taglio di capelli contribuisce al fatto che le piante iniziano a cespugli e iniziano a germogli supplementari, aumentando così la densità delle piantagioni.
  • Un forte sistema di radici vegetali è la chiave per la resistenza dell'erba al calpestio. Quanto più spesso falcia il prato e cammini su di esso, peggio i germogli mettono radici e il rizoma si indebolisce. E invece di migliorare l'aspetto del prato e rafforzare l'erba, ottieni l'effetto opposto. È molto importante dare alla copertura verde una pausa dai carichi. Per capire quanto tempo ci vorrà, misurare l'altezza dell'erba. Se ha già raggiunto 12-15 cm, allora possiamo supporre che il prato sia pronto per essere tagliato di nuovo.

Oltre al taglio tempestivo, il prato necessita di una regolare bagnatura. L'irrigazione del prato è consigliata solo attraverso appositi ugelli spray, in modo che la forte pressione dell'acqua non lavi le giovani piante. La profondità di umidificazione dovrebbe essere di 5-7 cm. Un prato con un'età di 2-3 anni con una vegetazione uniforme e densa è considerato maturo e forte.

Per quanto riguarda alcune delle sfumature della cura del prato in diversi periodi dell'anno:

  • Il periodo di riposo arriva in inverno. In questo momento c'è il pericolo che l'erba si congeli sotto l'influenza di temperature troppo basse. Anche le piante si indeboliscono. Per questo motivo, si dovrebbe astenersi dal camminare sul sito e altri carichi. È necessario garantire che il territorio non stia disteso troppo spesso di neve, che eserciterà una pressione considerevole. Tuttavia, un sottile manto nevoso proteggerà le piante dalle raffiche del vento gelido, quindi non dovrebbe essere rimosso completamente il più lontano possibile.
  • In primavera c'è il rischio di decadimento della radice dovuto all'accumulo e al ristagno di umidità sul prato. Ciò può verificarsi a causa della rimozione intempestiva della neve. Assicurati di perforare periodicamente le aree grigie con un forcone. Ciò aiuterà l'acqua a penetrare più velocemente nel terreno. Ciò non si verificherà se è stata fornita una piattaforma di drenaggio. Ma questo ha senso farlo solo in grandi aree. In primavera dopo l'inizio del calore, la fertilizzazione può essere applicata sulla base di concimi minerali con azoto nella composizione. Quando il terreno è completamente asciutto, il sito deve essere ben pettinato con un rastrello non rigido, rimuovere i fili d'erba essiccati e altri detriti. Dopodiché hai bisogno di seminare i semi. Ciò contribuirà a coprire le possibili lacune che si sono formate dopo lo svernamento. Il primo taglio di capelli viene eseguito quando i germogli raggiungono un'altezza di 10 cm. Se hai fatto tutto in tempo, sarà intorno alla metà di maggio.
  • In estate, la cura principale è regolare taglio di capelli e irrigazione tempestiva. Non è consigliabile tagliare l'erba a un livello inferiore a 5 cm. Dopo il taglio, assicurarsi di annaffiarlo. In mesi particolarmente caldi, l'irrigazione dovrebbe essere aumentata. È meglio annaffiare il prato due volte al giorno - al mattino e alla sera. Evita di annaffiare durante il giorno, i germogli bagnati possono bruciare sotto i raggi roventi e ingiallire. Per l'irrigazione, gli irrigatori automatici sono i più adatti.
  • In autunno, ci vuole un sacco di tempo per pulire i germogli o le foglie secche e preparare il prato per l'inverno. È necessario aggiungere un altro lotto di fertilizzanti, ma non mirare alla crescita attiva, ma aumentare le proprietà nutrizionali del terreno. Ciò aiuterà il prato a trasferire più facilmente il freddo.

Dopo aver letto questo articolo, sembrerà a molti che l'organizzazione e la successiva cura del prato sono un esercizio molto lungo e doloroso. In effetti, nelle fasi iniziali devi fare un grande sforzo, ma non appena inizierai a penetrare immediatamente questa idea e goderti il ​​processo. Inoltre, è possibile avvicinarsi all'idea in modo più creativo e aggiungere elementi decorativi interessanti. E quando vedrai come in un paio d'anni, invece di una noiosa aiuola, avrai un tappeto verde peloso nella tua casa di campagna, sarà un piacere prendersene cura!

http://remstroiblog.ru/karina_vajlo/2018/06/28/6-sovetov-kak-sdelat-gazon-na-dache-svoimi-rukami/

lotto

Non molto tempo fa i prati erano decorati solo con piazze e prati di fronte a edifici amministrativi. Ciò era dovuto alla mancanza di vendita gratuita di erbe speciali per il prato e attrezzature per la sua cura. Oggi, il culto della coltivazione di ortaggi nelle case di campagna lascia il posto al desiderio di creare splendide aree ricreative. Il design del paesaggio, indipendentemente dallo stile scelto, implica in ogni caso prati curati, le erbacce smussate non creeranno mai un bellissimo sfondo per piante da fiore ornamentali. L'articolo ti dirà come fare un prato vicino alla casa.

contenuto:

Selezione dell'erba del prato

Quando c'è una domanda su come creare un prato con le proprie mani, allora è necessario iniziare studiando i tipi di erba e selezionando quello giusto.

Come fare un prato verde nella foto del giardino

Le miscele di erbe sono completate con diverse varietà. Alcuni di loro sono più decorativi e alcuni sono resistenti al calpestio. Parte della massa verde in rapida crescita, mentre altri crescono lentamente. Ma tali miscele di erba universali non sono sempre adatte a compiti specifici o adatti al clima. In questo caso, è meglio scegliere un solo tipo di erba.

  • Una delle erbe più comuni è l'erba dei prati. Questa erba a crescita corta, anche senza un taglio di capelli, non supera i 20 cm, ma durante il periodo di fioritura le spighette delle infiorescenze crescono di 60-80 cm, una coltura resistente al gelo che cresce sul territorio della Russia e nella sua forma selvaggia. Ha un potente apparato radicale, che dopo un paio d'anni sopprime le erbacce, impedendole di germinare. Inoltre, resistente al calore, non ha paura di calpestare, rapidamente restaurato. Il miglior risultato di un prato da un prato bluegrass si ottiene su terreni ricchi di humus. Questo prato assicura che il prato sia bello anche all'ombra.
  • Fescue - senza di lei, nessuna miscela di erba. Il migliore per il prato è considerato la festuca rossa. Questo senza pretese erba resistente al gelo e resistente alla siccità. Ne fanno un ottimo prato, poiché cresce abbastanza rapidamente anche su terreni poveri, ma allo stesso tempo la sua altezza non supera i 25 cm.
  • Se è importante realizzare un rivestimento a bassa crescita con un'alta resistenza al calpestio, allora l'erba del timothy sarà la scelta migliore. Ma la sua decoratività è bassa, quindi non viene usata per prati di parterre. È una buona opzione per un prato da dacia, in quanto è in grado di sopportare anche inverni rigidi, costruisce prese spesse piuttosto rapidamente e non supera i 30 cm di altezza, inoltre è il tipo di erba più economico per un prato.
  • Un altro tipo di erba senza pretese è uno sparatutto sul campo. Ha un bel colore verde, tollera la rasatura bassa e forma una superficie erbosa molto densa.
  • Ryegrass è sicuramente una bella erba, cresce molto rapidamente, quindi è usata per i mix di riparazione del prato. A causa della velocità di crescita, intasa tutte le erbacce e nel primo anno dopo aver piantato un bel prato si ottiene. Ma è buono solo per il sud della Russia, in quanto ha bassa resistenza al gelo. Nelle regioni in cui la temperatura scende sotto i 12 gradi, non sverna.

Consiglio: non comprare erba o una miscela in cui ci siano i seguenti cereali: squadra riccio, zolla di soda, festuca di pecora, bluegrass annuale. Quest'ultimo, con una falciatura regolare senza la possibilità di erigere, scomparirà in un anno. Il resto è una radice troppo potente, che è in grado di formare dossi sul sito.

Consigli su come fare un prato stentato. Nonostante il fatto che molte erbe siano dichiarate sottodimensionate, richiedono comunque che vengano falciate una volta ogni 2 settimane. In alternativa, il prato tradizionale sarà un prato di fronte alla casa o nel giardino di trifoglio bianco. Questa è un'erba rampicante a bassa crescita, che riempie molto velocemente l'intero spazio, sostituendo completamente le erbe infestanti. Oltre i 10-15 cm, non lo sarà mai, anche le infiorescenze di trifoglio sono basse. Durante la fioritura, questo prato si trasforma in un prato fiorito profumato. Ma dobbiamo ricordare che attirerà i bombi e le api, quindi non è consigliabile piantare un'area per bambini.

Successivamente, ci concentreremo sui tipi di prato e sulla scelta della miscela di erba per questo.

Prato all'inglese

  • Non si può definire un prato davanti alla casa. Questo è il più decorativo di tutti i tipi, progettato per diventare un ornamento che può solo essere ammirato, ma non calpestarlo. I prati più redditizi del parterre sottolineano la bellezza delle sculture e fontane da giardino.
  • Erba per parquet: erba di prato, festuca rossa e erba sottile curvata.

Gli svantaggi includono:

  • non resiste a carichi intensi e viene rapidamente calpestato;
  • richiede cure professionali, altrimenti perde bruscamente il suo effetto decorativo;
  • il costo di tali miscele è superiore ad altri;
  • Richiede una preparazione del sito molto attenta e costosa, poiché i semi di queste erbe aumentano molto lentamente la massa verde e possono soffrire di erbacce. Inoltre, è costantemente scorciatoia e rileva immediatamente tutte le irregolarità.

Prato giardino

  • Questo è il tipo di prato più comune. Questo nome unisce tutte quelle miscele di erba del prato, che vengono scelte dai residenti estivi per i prati nelle loro piazzole. È più frequente nelle piazze e nei parchi cittadini.
  • L'erba per il prato da giardinaggio deve essere resistente al gelo e alla siccità. Cresci bene all'ombra e non calpestare.

Nella maggior parte di queste miscele ci sono erba per il prato del parterre, ma in piccole quantità. La maggior parte di loro sono cereali come:

  • loglio;
  • bluegrass ordinaria;
  • festa delle pecore

Questi prati sembrano molto attraenti, soprattutto da lontano e poco esigenti da curare. È sufficiente eseguire la lavorazione dalle erbe infestanti e falciare almeno una volta alla settimana.

Ma ha i suoi significativi svantaggi:

  • prima di tutto è la qualità dell'erba. Ciò è dovuto al fatto che in Russia questo settore non è ancora sviluppato, ed è impossibile fornire al mercato il numero richiesto di semi di alta qualità. E le erbe straniere non sono sempre acclimatate per il nostro clima;
  • anche scegliendo un'erba costosa è necessario capire che senza preparazione di un sito di un prato non si presenterà. Affinché l'erba inizi a crescere attivamente e sviluppi il sistema radicale, è necessario preparare completamente il sito, aggiungendo fertilizzanti minerali ad esso.

Erba di prato

  • Non è sempre possibile scavare e livellare la trama, ma vogliamo affinare le erbacce. Ad esempio, in un frutteto tra alberi o arbusti. In questo caso, l'opzione di un prato prato.
  • Il suo significato sta nel fatto che, senza alcun tipo di scavo e diserbo, i semi di erbe rampicanti resistenti e senza pretese vengono seminati direttamente nell'erba esistente.
  • È consentito allentare leggermente lo strato superiore, senza danneggiare le radici superficiali delle piante, che si trovano lungo il perimetro della pianta.

Erba per prati:

A causa della grande quantità di erba selvatica che non è consuetudine falciare, il tappeto erboso creerà un bellissimo prato denso che sarà decorato con fiori di campo.

Prato moresco

  • Come fare un prato in giardino? Per fare questo, è meglio usare la miscela moresca. Questa miscela contiene una piccola quantità di cereali, il suo principale vantaggio è una varietà di erbe da fiore. Ma i produttori senza scrupoli li mettono spesso troppo poco e mettono la foto di qualcun'altro sulla confezione di colore.

Per creare un prato moresco bello e ricco di colori è necessario mescolare le seguenti erbe:

  • erba del prato;
  • festuca rossa;
  • il respiro del bambino;
  • lino;
  • fiordalisi;
  • calendule;
  • Nemesia.
  • È meglio organizzarlo nel frutteto, poiché l'abbondanza di fiori attirerà costantemente api. Un bell'aspetto creerà un'accogliente atmosfera estiva, riempiendo il giardino di colori.
  • Non ha bisogno di essere tagliato frequentemente, è sufficiente per falciare più corto una volta in autunno in modo che non emerga. Per terreni e fertilizzanti è poco impegnativo.
  • Con irrigazione insufficiente, il numero di fiori diminuirà drasticamente. Le eccezioni sono le piante da fiore come salvia, chiodi di garofano o una calce.

Prato sportivo

La sua principale qualità è l'alta resistenza al calpestio. Può essere piantato in una dacia in luoghi dove le persone spesso camminano durante il giorno, ad esempio nel parco giochi.

Erba per prato sportivo:

  • loglio al pascolo;
  • festuca rossa;
  • sparatutto piegato.

Fertilizzante per prato

  1. Affinché l'erba del prato crei una copertura erbosa densa e densa, su cui sarà piacevole camminare a piedi scalzi, devi essere in grado di concimarlo correttamente e nel tempo.
  2. A seconda del mese, è necessario fare alcuni fertilizzanti minerali o il loro complesso.
  • L'azoto (urea, carbammide) può essere aggiunto in tarda primavera e metà estate. Stimola la crescita della parte verde dei cereali. Le piante lo usano piuttosto attivamente, quindi puoi nutrirle ogni 2-3 settimane.
  • Dal mese di agosto, l'azoto nella composizione dei fertilizzanti dovrebbe essere il più basso possibile, poiché riduce la resistenza al gelo. A questo punto, è necessario prestare particolare attenzione alla nutrizione e costruire il sistema di radici per un buon svernamento. Pertanto, fare superfosfato.
  • Inoltre, a partire dalla seconda metà dell'estate, il prato viene alimentato con concimi di potassio, che aumentano la resistenza delle colture erbacee alle malattie e alle condizioni meteorologiche avverse. Per questo è adatto il nitrato di potassio o il solfato di potassio.

Come fare un prato in campagna con le proprie mani

  • Selezionata l'erba del prato o della miscela desiderata, è stato il turno di iniziare la sistemazione del prato. Ma prima di fare un prato davanti alla casa, devi aprire tutte le utenze sotterranee e finire tutti i lavori a terra.
  • Compreso, i percorsi e i bordi dovrebbero essere già fatti in modo da poter piantare un prato vicino a loro.
  • Se il terreno è argilloso pesante o c'è acqua nelle piogge, allora è necessario portare la sabbia in anticipo per lo strato di drenaggio e il terreno fertile.

Fasi di lavoro

  • Innanzitutto, la trama viene pulita. Ripuliscono tutti i rifiuti, sradicano alberi e arbusti. Quindi inizia il falso e lungo processo di livellamento e pulizia dell'area dalle infestanti.
  • Se l'area sotto il prato è piccola, puoi scavarla manualmente. Se lo spazio lo consente o il lavoro viene effettuato sul terreno vergine, allora il blocco di moto è indispensabile. Si consiglia di scavarli una volta, si ottengono grossi blocchi di terra, ma allo stesso tempo la maggior parte delle radici di erbacce sarà sulla superficie nel suo complesso. Rompere questi grumi con forconi dovrebbe essere il più completo possibile per ottenere tutti i rizomi, in particolare i denti di leone. Se anche un piccolo pezzo di fittone rimane nel terreno, germoglierà un'erba su un prato giovane e ancora debole nella prima stagione.
  • Scavare dovrebbe essere effettuato in tempo asciutto per rendere più facile lavorare con il terreno. Quando viene selezionata la maggior parte delle infestanti, il motoblocco viene ripetuto. Dopo ciò, la terra è già sciolta e omogenea.
  • Il livellamento inizia dal bordo con un rastrello. Ciò consente non solo di livellare il terreno, ma anche di raccogliere anche molte delle rimanenti erbacce dalla superficie.
  • Il prossimo passo è compattare il terreno. Questo garantisce un prato liscio davanti alla casa, senza buchi e dossi. Per questi scopi, ha venduto rulli speciali, del peso di 50 kg. Ma gli artigiani escogitano molti modi alternativi. Ad esempio, facendo questa pista da una bombola del gas piena d'acqua, tiranti di legno, ecc.

Come fare un prato vicino alla foto della casa

  • Ora il sito deve essere ben versato con acqua. Ciò aiuterà a identificare quelle aree in cui si accumulano le pozzanghere. In questo posto devi versare la terra. Se questo non è fatto, allora nel secondo anno in questo posto invece di un muschio di prato crescerà.
  • La preparazione del sito per il prato richiede molto tempo e, forse, è la parte che richiede più tempo del processo. Al termine, è necessario allentare leggermente la superficie con un rastrello in modo che i semi non vengano spazzati via dal vento o lavati via durante la prima irrigazione.
  • Ora versare uniformemente concime minerale granulato. È meglio prendere un complesso, progettato per prati. È già bilanciato e non richiede calcoli indipendenti delle proporzioni necessarie e la miscelazione di componenti diversi.
  • Se la miscela viene presa, prima di piantarla è necessario mescolarla completamente con le mani per due minuti. Le raccomandazioni sul consumo delle sementi di imballaggio hanno indicato 50-100 g / m2. È meglio non salvare e piantare in una sola volta per 100 g, ma già tra 1,5-2 mesi ci sarà una copertura piuttosto spessa che è in grado di inumidire alcune erbacce. Se piantati più raramente, è probabile che i denti di leone e le altre infestanti perenni forzeranno semplicemente i germogli di erba più deboli.
  • Dopo un'uniforme semina di semi, vengono pressati da un rullo e annaffiati. L'annaffiatura deve essere effettuata attraverso un piccolo spruzzatore, in modo da non lavare via i semi e quindi non scoprire la terra.
  • Questo è l'intero principio di come creare un prato in campagna. Ma l'atterraggio è solo l'inizio. Perché un prato sia spesso, senza erbacce e punti calvi, ha bisogno di cure accurate. Successivamente, consideriamo come irrigare correttamente il prato, quali fertilizzanti usare e quali attrezzature è desiderabile acquistare.

Innaffiare il prato

  • Questo è uno dei componenti di un bel prato. Anche un prato poco costoso di fronte a una casa senza irrigazione perderà molto presto un aspetto attraente. Ci saranno macchie marroni di erba secca e punti calvi. In questi luoghi, la radice delle erbe non è morta, ma è andata in modalità riposo, e se si avvia l'irrigazione, si riprenderà rapidamente.
  • È meglio innaffiare il prato al mattino presto, quando non c'è ancora il caldo e il vento leggero. È possibile e nel pomeriggio, ma solo in quei giorni in cui non c'è il sole cocente. Altrimenti, le gocce d'acqua si trasformeranno in lenti e lasceranno numerose ustioni su fili d'erba. L'irrigazione serale va fatta prima delle 18:00, in modo che il prato si asciughi prima di notte. Se l'umidità persiste per tutta la notte, questo può portare alla comparsa di muschio e varie infezioni fungine.
  • La regola d'oro di innaffiare il prato è meglio meno spesso, ma più abbondante che spesso e leggermente. Naturalmente, durante i mesi asciutti, l'irrigazione dovrà essere effettuata ogni 3 giorni. E in autunno, e non puoi acqua. Va bene se il terreno tra le annaffiature si secca completamente, il che diventa una stimolazione alla formazione delle radici dell'erba. Il volume d'acqua dipende dal tipo di terreno, l'importo medio per la fascia media è di 30 l / m2 di prato. Se le pozzanghere cominciavano a formarsi sulla superficie, allora è necessario smettere di annaffiare.

Suggerimento: un giovane prato appena piantato dovrebbe essere costantemente inumidito. Altrimenti si asciuga rapidamente.

  • Se l'area del prato è piccola (ad esempio, lungo l'aiuola del percorso), è possibile irrigare l'annaffiatoio. Inoltre, con il suo aiuto, le aree problematiche dell'acqua non vengono raggiunte dall'irrigazione automatica o da un tubo.
  • Per i prati standard vicino alla casa è più comodo usare un tubo flessibile con uno spray. Ma allo stesso tempo, ci deve essere la pressione dell'acqua necessaria, che non è sempre il caso nelle trame di dacia, quando l'acqua è fornita centralmente. Richiederà un pozzo.
  • Sprinkler è un dispositivo speciale, molto semplice nel design. Il suo scopo è quello di spruzzare uniformemente l'acqua fornita dal tubo. A seconda del modello, uno sprinkler può irrigare un centinaio di prato contemporaneamente.
  • Se l'area dei prati è molto grande, allora metti un sistema di irrigazione automatico. I tubi flessibili si trovano sottoterra. Gli sprinkler a riposo si trovano a livello del terreno e non interferiscono con il movimento. All'inizio del lavoro, si alzano e iniziano a produrre irrigazione.

Attrezzature e strumenti per la cura del prato

primavera

  • Quando la neve si è sciolta e il terreno si è asciugato (non prima della fine di aprile), il prato deve essere pettinato. Questo rimuove tutta la spazzatura autunnale sotto forma di fogliame vecchio, erba secca, muschio. Un piccolo prato può essere trattato con un rastrello da giardino. Per le aree più grandi sarà necessario un equipaggiamento speciale - scarificatore. Sono a benzina o elettrici, scegli un modello migliore con un raccoglitore di erba.

Suggerimento: dovresti seminare immediatamente le macchie calve, se queste apparissero dopo l'inverno. Per fare ciò, per una trama di 1m2, prendi 150-200 g di miscela di erba e la stessa quantità di terra, mescolata e distribuita uniformemente.

  • A maggio, l'erba sta già crescendo fino a 8-10 cm, il momento è giusto per la prima falciatura. In questo momento, falciare a breve non ne vale la pena, il prato si riprenderà per molto tempo. È meglio lasciare un'altezza di 5-6 cm. Per questo è necessario un tosaerba con la capacità di distinguere l'altezza della falciatura. Dovrebbe essere abbastanza potente e avere la capacità di raccogliere erba falciata. Per i punti difficili da raggiungere è utile un trimmer. A tale scopo, è possibile acquistare un modello di batteria economico.

estate

  • Se non vuoi trattare il prato con erbicidi, dovresti comprare un dispositivo di rimozione delle radici. Questo strumento a mano libera consente di scavare più a fondo nel terreno per estrarre l'erba dalla radice senza scavare con una pala.
  • È tempo di concimazione dell'azoto, per una distribuzione uniforme del concime minerale granulato, è possibile utilizzare la fioriera. È meglio scegliere un modello in plastica in modo che nel tempo non si arrugginisca.

autunno

  • Le talpe possono danneggiare seriamente il prato, deturparlo con colline e passaggi. I metodi folk non sempre aiutano, è meglio installare speciali scariche ultrasoniche sul prato.
  • Alla fine dell'autunno è necessario condurre l'aerazione del sistema di radici (può essere fatto in estate). Tracciare saldamente le forche. A tal fine vengono venduti gli aeratori a pedale, che sembrano gatti rampicanti e si vestono ai loro piedi. Ma per una vasta area è necessario acquistare aeratori a motore che sembrano tosaerba senza un raccoglitore di erba. Sono sia elettrici che a benzina.
http://strport.ru/uchastok/gazon-na-dache-kak-sdelat-zelenuyu-luzhaiku-svoimi-rukami

Pubblicazioni Di Fiori Perenni