Bonsai

Piante da appartamento, fiori da giardino, verdure in crescita, cura del giardino

All'inizio della primavera, quando gli alberi e gli arbusti non si sono ancora risvegliati e il movimento dei succhi non è iniziato, bisogna fare attenzione a proteggere le piante da parassiti e malattie. È in questo momento che si può lavorare per preservare il raccolto e aumentarlo. Come gestire alberi e arbusti all'inizio della primavera? Ogni giardiniere si pone questa domanda. Tutti vogliono che il lavoro non sia invano, e la ricompensa è un buon raccolto di frutti e bacche. Pertanto, è necessario svolgere una serie di attività, il cui scopo è proteggere le piantagioni di giardini. Per aumentare la resa, è necessario non solo utilizzare fertilizzanti moderni saturi di componenti minerali, ma anche non dimenticare gli antichi metodi di influenza sui cespugli di ribes. Uno di questi metodi dimenticati per aumentare i raccolti e il controllo dei parassiti è il trattamento degli arbusti con acqua bollente all'inizio della primavera.

Quando trattare gli arbusti in primavera contro i parassiti dell'acqua bollente

Il trattamento termico dei cespugli porterà il risultato desiderato solo in caso di impatto garantito sul parassita.

Quindi, il tempo di scottatura dipende dalla malattia, che ha colpito la pianta:

Articoli freschi sul giardino

Si consiglia di versare il ribes da un rene in primavera quando la neve inizia a sciogliersi sotto i cespugli e il terreno si riscalda sotto il sole. Potrebbe essere marzo o aprile - tutto dipende dalla regione del paese e dalle condizioni meteorologiche.

L'oidio e l'afide possono essere eliminati con l'elaborazione in autunno, eseguita prima che vengano stabilite temperature inferiori.

Prima di versare un arbusto, fai attenzione al suo aspetto. Se i boccioli si sono già sciolti in primavera, è meglio rimandare il trattamento termico, poiché esiste un'alta probabilità di danneggiamento. Inoltre, questo irrigazione può influire negativamente sul sistema radicale, che porterà alla morte della pianta. Il trattamento è effettuato solo sui reni addormentati! Effettuare la procedura in autunno non darà effetto - gli acari si nascondono in reni strettamente chiusi.

Quali cespugli trattano l'acqua bollente

Prima di tutto, determinare gli oggetti da trattare con acqua bollente. Includete tutte le piante che hanno sofferto di muffa, vari punti e parassiti come afidi, acari, ecc. L'anno scorso pianificate un percorso per come vi muoverete da un cespuglio all'altro. Non puoi precipitarti con acqua bollente sul sito, cercare cos'altro da elaborare. Sarà necessario agire rapidamente, chiaramente, in modo decisivo. L'acqua bollente viene versata principalmente su ribes nero e cespugli di uva spina.

Quali parassiti fa bollire l'acqua bollente?

L'esposizione dei cespugli con acqua bollente uccide diversi problemi allo stesso tempo. Giardinieri esperti usano ogni anno questo metodo nelle seguenti situazioni: Per controllare ed eliminare completamente il parassita principale dei cespugli di ribes, il segno di spunta del rene.

Il versamento, se necessario, dell'eliminazione dell'oidio è un ottimo modo: le sue spore muoiono immediatamente se esposte al liquido caldo. L'irrigazione di un liquido bollente forte stimola un aumento dell'immunità delle piante e il suo aumento della suscettibilità ai batteri patogeni. Dopo l'irrigazione con acqua calda, il numero di gambi di fiori prodotti aumenta di parecchie volte, il che porta ad un grande volume di raccolto. Inoltre, le qualità gustative delle bacche arbustive inzuppate sono notevolmente migliorate. Una doccia a contrasto con acqua bollente stimola la pianta a svegliarsi molto prima dal riposo invernale. C'è un rilascio precoce di giovani foglie a causa del rapido riscaldamento del terreno alla base dei rizomi. Questo metodo è efficace per rimuovere gli afidi dalla superficie del tronco dell'arbusto.

Versare acqua bollente sopra i cespugli aiuta a eliminare varie malattie fungine. In passato, gli agricoltori hanno trattato con acqua bollente e una soluzione di permanganato di potassio, solo il substrato del terreno alle radici del ribes, dopo che tutte le foglie cadute erano state rimosse. Ora, oltre ad annaffiare il terreno, la spruzzatura viene applicata anche ai germogli. Dopo tutto, la malattia rimane anche su di loro, così come sul fogliame, e durante i primi raggi di primavera le spore si risvegliano e iniziano ad attaccare attivamente le giovani foglie.

Cosa è necessario per la lavorazione degli arbusti in primavera

Per annaffiare con acqua bollente è meglio usare un annaffiatoio metallico. Gli annaffiatoi in plastica non sono desiderabili perché possono deformarsi dall'acqua calda. E usare un secchio richiederà troppa acqua calda, che è irrazionale. I giardinieri esperti raccomandano di aggiungere sale all'acqua bollente, così come manganese o solfato di rame in piccole quantità. L'efficienza di elaborazione dell'aggiunta di questi ingredienti aumenterà solo. Come accessorio, preparare un potatore, secchi e forbici.

Per risparmiare gas, è meglio far bollire l'acqua su un falò, utilizzando gli strumenti disponibili. È possibile regolare la canna di ferro, praticare due fori al centro dei lati e quindi spingerli nelle aste di ferro. Sotto di loro, accendi un fuoco e metti un contenitore sopra.

Tecnologia di lavorazione degli arbusti in primavera da parassiti con acqua bollente

L'annaffiatura del ribes con acqua bollente va fatta meglio quando la neve non si è ancora sciolta, in questo caso si ha la garanzia che i germogli non abbiano iniziato a svilupparsi. Prima di scottarsi, è necessario effettuare misure preparatorie per non essere distratti da inezie:

http://mir-ogorodik.ru/obrabotka-kustarnikov-vesnoj-ot-vreditelej-kipyatkom/

Trasformazione di ribes in primavera con acqua bollente

Ribes - molto popolare tra i giardinieri domestici, i giardinieri frutta e bacche di cultura. Nonostante il fatto che la pianta nel suo complesso non sia tra le più estrose, l'arbusto è molto suscettibile agli effetti negativi degli insetti. Pertanto, il controllo dei parassiti è in corso. A volte il processo non usa i metodi più banali. Questi includono l'annaffiatura di cespugli di bacche con acqua bollente.

Il trattamento del ribes in primavera con acqua bollente è un metodo di controllo dei parassiti efficace che è stato dimostrato da più di una generazione di giardinieri. Questo metodo è stato usato già in quei tempi in cui nessuno e nessuno aveva sentito parlare di insetticidi industriali. Attualmente vengono utilizzate anche scottature e molto attivamente.

Acqua bollente - un eccellente strumento di prevenzione in servizio con i giardinieri per combattere i parassiti

Perché trattare il ribes con acqua bollente in primavera

Versare acqua bollente sopra la boscaglia consente di risolvere contemporaneamente un numero di compiti. L'acqua bollente protegge perfettamente l'arbusto dall'acaro dei ribes rossi - uno dei principali mali della cultura.

Le scottature primaverili dei cespugli di ribes dovrebbero essere fatte prima che la pianta si svegli dopo l'inverno e riprenda la sua crescita.

Questo parassita tollera una malattia come la foglia terry. In genere, il parassita vive nei reni, anche durante l'inverno si sta verificando con successo. Di solito si deposita in una pianta in autunno, e dalla primavera si risveglia con ribes e inizia a parassitare attivamente. Le femmine di acari di ribes depongono le uova in grandi quantità e il numero di insetti dannosi nel minor tempo possibile aumenta esponenzialmente. Lo sviluppo dei reni in cui vive la zecca è molto lento. Di solito la presenza di un problema inizia a segnalare una foglia deformata sulla boscaglia. Il gonfiore renale può essere visto anche in inverno, il che permetterà di avere il tempo di prepararsi alla distruzione degli insetti dannosi.

Le gemme di ribes sembrano così

Il modo più efficace per rendere l'anno più fruttuoso è quello di scottare il cespuglio con acqua bollente. Sia le larve che gli adulti della zecca sono molto sensibili agli effetti delle alte temperature. Anche una leggera spruzzatura porterà alla loro morte istantanea.

L'irrigazione a caldo non sarà meno efficace nella lotta contro le malattie delle piante fungine. In precedenza, un metodo di lavorazione primaverile simile veniva usato dai giardinieri solo sul terreno. Cioè, l'acqua scorreva solo a terra. Si credeva che le spore di funghi fossero nel terreno. Ma dal momento che la loro parte rimane sui germogli, la tecnica ha dimostrato rapidamente la sua vitalità. Oggi anche la stessa pianta di ribes viene trattata con acqua bollente.

Se non combattete con i parassiti e lasciate che tutto vada per caso, gli insetti non permetteranno alle foglie di formarsi e crescere normalmente. Quei volantini rari che possono sopravvivere saranno sottosviluppati. Non dovresti dare per scontato che il problema con i parassiti sia stagionale, e durante l'inverno avranno il tempo di morire. La maggior parte dei parassiti riesce a trovare un rifugio sicuro con l'inizio delle temperature sotto lo zero al fine di riemergere con l'inizio della primavera.

È importante! L'acqua bollente deve necessariamente andare direttamente al parassita stesso. Altrimenti, versare acqua sulla pianta è inutile.

A una temperatura superiore a +40 gradi, la proteina all'interno delle larve e le uova dei parassiti si coagula. Quindi, c'è una violazione del sistema cellulare nel suo complesso.

Molti si chiedono quando dovrebbe essere annaffiato con cespugli di ribes. La risposta è ovvia: prima è, meglio è. Alcuni aggiungono all'acqua componenti come sale, permanganato di potassio, iodio, soda o solfato di rame. Tale medicazione aumenta la resa e rende i cespugli rigogliosi.

È molto efficace trattare il ribes con acqua bollente, perché nel processo di esecuzione della procedura le colture di frutta e bacche sono sottoposte a stress. Quindi lo strumento è efficace non solo nel controllo dei parassiti. Tale irrigazione aumenta la resistenza dell'arbusto a vari fattori esterni negativi, in conseguenza del quale la pianta aumenta l'immunità e la produttività.

Quando si innaffia il ribes con acqua bollente

Per non danneggiare la boscaglia, è importante sapere esattamente quando annaffiare il ribes con acqua bollente. In teoria, è consentito farlo sia in autunno che in primavera. Ma l'irrigazione primaverile è più preferibile. L'acqua calda, tra le altre cose, contribuisce al risveglio della pianta dopo il letargo invernale. Il terreno si riscalda artificialmente rapidamente e viene attivata la crescita del ribes.

È importante! Trattare il ribes con acqua calda è raccomandato non solo nel quadro del controllo dei parassiti. Si consiglia vivamente di eseguire questa procedura e per scopi preventivi. Il risultato sotto forma di un eccellente raccolto di bacche selezionate non ci metterà molto ad aspettare.

Il momento in cui è necessario innaffiare la macchia di ribes con acqua bollente in primavera dipende dal particolare parassita o malattia della pianta. Se parliamo di rene acaro del ribes, bollire d'urgenza l'acqua dovrebbe essere proprio all'inizio dell'inverno, quando la neve sta appena iniziando ad andare. Nella corsia centrale è la fine di marzo o aprile. Inoltre, l'elaborazione in autunno in una situazione con acari non dà l'effetto desiderato. Ciò è dovuto al fatto che con l'inizio dell'inverno, i boccioli sono strettamente chiusi con una crosta, e i parassiti sono protetti in modo affidabile. L'acqua bollente non sfonda i boccioli stantii.

L'eliminazione dell'oidio e degli afidi mediante acqua bollente non è necessaria per essere effettuata all'inizio della primavera. In questo caso, spruzzare la pianta con acqua calda è accettabile in autunno.

Prima di iniziare a scottare un cespuglio, devi prestare molta attenzione al tipo di aspetto che ha. Se i reni sono già riusciti a dissolversi, si consiglia vivamente di attendere con il trattamento termico. In effetti, in una tale situazione, il rischio di danneggiarli è molto alto. Inoltre, se la pianta viene annaffiata troppo tardi, l'apparato radicale può essere danneggiato, provocando l'inevitabile morte del ribes.

Le scottature d'autunno devono essere effettuate prima che il ribes cominci ad asciugare, quando non vi sono foglie verdi sull'arbusto.

È importante! In nessun caso l'acqua non deve essere innaffiata con acqua calda in estate.

Tecnologia di scottatura in primavera

Avendo affrontato la stagione e il mese della procedura, è tempo di scoprire come annaffiare la pianta senza danneggiarla. Non dimenticare che stiamo ancora parlando di acqua bollente.

Il primo passo è concentrarsi sulle attività preparatorie:

  • scegliere cespugli di ribes che richiedono una procedura (di norma, questi sono cespugli con segni di malattia o sintomi degli effetti negativi degli insetti dannosi);
  • determinare l'ordine di irrigazione dei cespugli (la giusta scelta delle tattiche di irrigazione aiuterà a garantire che la temperatura dell'acqua non diventi troppo bassa per una procedura corretta);
  • legare le cime degli arbusti in una crocchia;
  • preparare gli strumenti necessari (annaffiatoio con un buon spruzzatore, termometro).

Rispondendo alla domanda su come trattare il ribes in primavera dai parassiti che usano acqua bollente, va notato che in nessun caso la pianta deve essere annaffiata con acqua che ha appena smesso di bollire. La pianta può bruciare. La temperatura ottimale per l'irrigazione non dovrebbe superare i +80 gradi. Nel processo di trasfusione e il contatto con i rami dell'arbusto l'acqua si raffredda di altri 10-20 gradi. Il risultato è di circa + 60-70 gradi, che è più adatto per versare con successo la pianta senza danneggiarla e distruggere tutti i parassiti.

L'irrigazione deve essere effettuata attraverso movimenti circolari, avendo un annaffiatoio in modo tale che l'acqua bollente cada liberamente su tutti i rami senza eccezioni.

È importante! Alcuni giardinieri usano un secchio invece di un annaffiatoio. Questa è una decisione poco pratica, poiché l'acqua si raffredda molto rapidamente.

La procedura di trattamento termico delle boccole di ribes è la seguente. L'acqua, portata a ebollizione, viene versata in un annaffiatoio preparato, lasciata raffreddare un po 'e poi va al posto di irrigazione. È possibile cospargere preventivamente l'acqua sui rami, ma in generale si dovrebbe versare la pianta in modo uniforme e completo. In nessun caso non dovrebbe mancare un singolo ramo. Altrimenti, tutti gli sforzi spesi saranno vani. Il versamento di ogni cespuglio dovrebbe richiedere una media di circa cinque secondi.

Si consiglia di annaffiare per scegliere il metallo. I modelli in plastica possono deformarsi sotto l'influenza dell'acqua bollente.

Annaffiatoio in metallo di alta qualità: ciò di cui hai bisogno per lavorare le piante con acqua calda

Nel processo di lavorazione si consiglia vivamente di annaffiare spray per avvicinarsi il più possibile ai rami della pianta. Ciò non permetterà all'acqua di raffreddarsi troppo nell'aria. La stessa procedura di irrigazione dell'acqua di ebollizione deve essere eseguita il prima possibile.

È importante! Prima di annaffiare il terreno attorno al ribes, assicurati di coprire l'area attorno allo stelo con qualsiasi materiale a portata di mano: questo proteggerà il sistema radicale della pianta dalle ustioni.

Riassumendo tutto quanto sopra, possiamo distinguere i seguenti indiscutibili vantaggi di trattare gli arbusti con acqua calda (oltre a sbarazzarsi degli insetti nocivi):

  • aumenta l'immunità alle piante;
  • arbusto tollera il cambiamento climatico;
  • il ribes alla fine è meglio preparato per lo svernamento;
  • i verdi di ribes diventano più succosi;
  • la pianta inizia a produrre più germogli.

Tra le carenze sono le seguenti. Se l'acqua bollente viene annaffiata troppo tardi o troppo presto, la manipolazione non solo non porterà il risultato che il giardiniere sta contando, ma indebolirà anche il ribes. Inoltre, le persone inesperte possono facilmente bruciare le radici e l'arbusto stesso.

I cespugli roventi (non importa, è una questione di ribes, uva spina o altra cultura di frutta e bacche) è una grande alternativa all'uso di sostanze chimiche destinate al controllo dei parassiti. Questo è un metodo completamente eco-compatibile che è sicuro per la pianta con i suoi frutti e per la salute umana.

Consiglio. Per risparmiare gas sull'acqua di riscaldamento, puoi accendere un fuoco mentre usi gli strumenti disponibili. Ad esempio, puoi usare un barile di ferro. In essa puoi praticare due fori sui lati, inserire le aste di ferro e metterle sul fuoco.

Alcuni giardinieri particolarmente sospettosi sottovalutano l'efficacia dell'acqua di ribes e di altre colture da giardino con acqua bollente. Credono che questo metodo vecchio stile sia completamente sopravvissuto, e non ha senso entrare in contatto con esso. Inoltre, la vendita può trovare un numero enorme di una varietà di insetticidi, molti dei quali sono posizionati in sicurezza.

Questo approccio è fondamentalmente sbagliato e quindi si consiglia di provare ad annaffiare con acqua calda nella pratica.

A prima vista, potrebbe sembrare che non vi sia nulla di complicato nella procedura. Ma bisogna solo mettersi al lavoro per capire che in realtà non tutto è così. Nonostante ciò, la complessità della procedura - questo non è assolutamente un motivo per abbandonare un trattamento così efficace dell'arbusto. Soprattutto dal momento che il risultato supererà tutte le aspettative.

L'irrigazione delle piante da giardino con acqua calda all'inizio della stagione è stata praticata per oltre il primo secolo. Ciò significa che il metodo è testato nel tempo e funziona bene, nonostante lo scetticismo di alcuni giardinieri.

Decidere se processare o meno l'impianto con acqua bollente è una questione personale. Il ribes cresce negli orti non è il primo secolo, gli insetti danneggiano non meno tempo. Se i nostri antenati affrontano con successo il problema senza l'aiuto della chimica, perché non seguire il loro esempio.

http://7ogorod.ru/plodovye-kusty/obrabotka-smorodiny-vesnoj-kipatkom.html

Quando è meglio versare acqua bollente sul ribes e perché abbiamo bisogno di un tale trattamento per i cespugli?

I parassiti degli insetti compaiono sul ribes già con le prime foglie verdi, e quindi tutti i giardinieri abbandonano la loro forza per salvare il raccolto di bacche. Succede che uno deve difendersi dalle zecche durante tutta la stagione estiva, e il risultato non giustifica la spesa di sforzi e fondi. Nonostante questo, non ti arrabbiare prima del tempo. Nella cerchia di giardinieri esperti e giardinieri c'è sempre uno scambio di decisioni su qualsiasi problema, e oggi condivideremo con voi uno di loro.

Il trattamento precoce dei cespugli di ribes con acqua calda protegge in modo affidabile i cespugli dall'acaro dei reni. Questi insetti infestanti vivono nei boccioli delle nostre piante dall'inizio dell'autunno fino alle prime calde giornate primaverili. Dal momento in cui i boccioli di ribes iniziano ad aprirsi al sole, le zecche si risvegliano dal sonno invernale. Le loro femmine depongono le larve, e ora al posto dei boccioli, le giovani foglie precedentemente rovinate dello sfortunato arbusto stanno sbocciando.

Se lasci la situazione così com'è, i parassiti assorbiranno tutto il verde prima ancora che appaia ai nostri occhi, e quelle foglie che possono ancora formarsi saranno sottosviluppate. A causa del fatto che nel corso del loro sostentamento, le zecche si diffondono in tutto l'arbusto, i nuovi germogli di ribes non avranno spazio per lo sviluppo. Con l'inizio del primo freddo, i parassiti troveranno di nuovo rifugio nei nostri cespugli, e in aprile questo cerchio si ripeterà. La prospettiva, per usare un eufemismo, non è brillante.

Giardinieri esperti hanno trovato una soluzione con la ricerca pratica - al fine di prevenire lo sviluppo della vita dei parassiti, è necessario innaffiare i cespugli di ribes con acqua bollente prima della formazione dei boccioli e il risveglio della pianta stessa.

Scottare cespugli con acqua calda dovrebbe essere all'inizio della primavera, quando la neve non si è ancora completamente sciolta. Ciò è dovuto al fatto che versando acqua bollente sul ribes dopo che i boccioli iniziano ad aprirsi sui rami, non solo si eliminano gli acari, ma si fermano anche la crescita dei germogli e la formazione di foglie giovani.

Ricorda: i cespugli di ribes in autunno con acqua calda non daranno l'effetto desiderato. In questo momento, i reni sono già ben chiusi con una crosta e, paradossalmente, proteggono i parassiti da fattori negativi. L'acqua non sarà in grado di rompere le cime dormienti e non raggiungerà gli acari.

Prima della procedura, coprire il sistema radicale dei cespugli, se si trova vicino alla superficie del terreno. Usa tavole di legno, ardesia o semplicemente cospargili con uno spesso strato di terra.

È meglio usare un annaffiatoio metallico. La plastica tende a deformarsi sotto l'influenza dell'acqua calda e l'irrigazione da un secchio non sarà uniforme. Innaffia il cespuglio, non indugiare in un'area più lunga di un paio o tre secondi. Il risultato aumenterà di parecchie volte se il solfato di rame viene sciolto nell'acqua calda per il trattamento di ribes, nel dosaggio indicato sulla sua confezione.

Oltre all'ovvio effetto della distruzione degli acari di ribes, dopo aver innaffiato i cespugli con acqua bollente, si notano alcuni dei seguenti cambiamenti positivi:

  1. 1. L'immunità della pianta aumenta e, di conseguenza, aumenta la resistenza alle malattie.
  2. 2. Gli arbusti tollerano più facilmente i cambiamenti climatici, sono meglio preparati per lo svernamento.
  3. 3. Il rendimento aumenta e con esso il sapore delle bacche.
  4. 4. I verdi di arbusti trattati in primavera sono più succosi, i giovani germogli sono densamente formati e sviluppati sui rami.

Tutti questi cambiamenti nella salute delle piante sono dovuti al fatto che, insieme agli acari renali, l'acqua bollente distrugge anche altri parassiti che ostacolano lo sviluppo dei cespugli di ribes. Questo è, prima di tutto, afide e muffa. Prenditi cura del tuo giardino in tempo, ti salverà dalla faticosa lotta quotidiana con gli insetti per la vita e il raccolto del tuo ribes!

http://vusadebke.com/ogorod/yagodnye-kulytury/smorodina/kogda-oblit-smorodinu-kipyatkom-vesnoj.html

Quando e come trattare i cespugli di ribes con acqua bollente in primavera

Per alleviare il tuo arbusto di bacche da problemi inutili, è molto importante usare moderni preparati insetticidi e fungicidi. Tuttavia, non dimenticare i metodi popolari di lavorazione del ribes. Uno dei metodi più conosciuti per controllare i parassiti e le malattie è il trattamento dei cespugli di ribes con acqua bollente all'inizio della primavera.

Perché trattare il ribes in primavera con acqua bollente: quali parassiti e malattie aiutano a combattere

Il ribes in primavera con acqua bollente serve ai seguenti scopi:

  • Per eliminare uno dei principali parassiti dei cespugli di ribes - acaro rene.
  • Per combattere gli afidi in letargo nel bush (nelle sue gemme).

Fai attenzione! Con altri modi di trattare gli afidi con l'uva passa, puoi trovarli qui.

  • Alcuni dicono addirittura che l'acqua calda uccide una teca di vetro.
  • Distruggere una certa quantità di spore di una malattia fungina come l'oidio.
  • Una doccia calda stimola la pianta a "svegliarsi" dopo il letargo.
  • L'acqua calda inzuppata aiuta a indurire la pianta = migliora la sua immunità e la resistenza alle malattie.
  • Si ritiene inoltre che il trattamento dei cespugli con acqua bollente aumenti il ​​numero di steli di fiori.
  • Naturalmente, il vantaggio più importante dell'irrigazione dei ribes con acqua bollente è il fatto indiscutibile che è relativamente sicuro e si può dire un metodo di trattamento "ecologico" per parassiti e malattie (al contrario delle sostanze chimiche).

    Tuttavia! Dovrebbe essere chiaro che la reale efficacia di questa procedura è molto più bassa rispetto all'uso di insetticidi e fungicidi chimici.

    Su Internet, puoi trovare recensioni molto positive, inoltre, alcuni giardinieri fanno solo uno di questi trattamenti e i loro cespugli sono puliti, e la raccolta è eccellente. Ma, qualunque cosa si possa dire, solo l'acqua bollente non sarà in grado di salvare i tuoi cespugli da parassiti e malattie, anche del 90%!

    Video: trattamento con acqua bollente di ribes da peronospora

    Quando trattare il ribes con acqua bollente in primavera: tempo

    Si consiglia di versare acqua bollente sul ribes mentre l'ultima neve è ancora sdraiata, o ha già iniziato a scendere gradualmente.

    Suggerimento: Tuttavia, è consigliabile effettuare tale trattamento quando sta ancora nevicando. E tutto perché non impastare la terra dopo l'inizio della sua discesa (scioglimento).

    In questo momento, la pianta è ancora garantita in ibernazione, e non ha ancora segni di insorgenza di attività vitale (il flusso della linfa non è iniziato, i reni dormono e al massimo hanno appena cominciato a gonfiarsi).

    Fai attenzione! Se sei in ritardo e le gemme iniziano a fiorire, allora la probabilità di danneggiare i reni stessi e causare gravi danni (ustione) al tuo arbusto sarà alta.

    Quindi, scegliendo la data di trattamento del ribes con acqua bollente, prima di tutto è necessario concentrarsi sulle condizioni dell'arbusto: non dovrebbe svegliarsi, o ancor più gemme.

    Per quanto riguarda il tempo approssimativo di elaborazione, quindi, ad esempio, per la banda centrale è la fine di marzo-prima metà di aprile, per la regione di Leningrado la seconda metà di aprile. Nel sud della Russia, anche prima - a marzo, in Siberia e negli Urali - alla fine di aprile.

    Tuttavia! C'era una volta non è necessario - ogni anno la primavera arriva inaspettatamente, quindi, prima di tutto, sei guidato dall'aspetto dell'arbusto.

    Video: trattamento dei cespugli di ribes all'inizio della primavera con acqua bollente

    Interessante! Si ritiene che il trattamento dei cespugli di ribes con acqua bollente in autunno (nel mese di ottobre, quando i cespugli saranno completamente nudi) è in grado di provocare gravi danni agli afidi e alle spore di oidio. Tuttavia, non sarà in grado di ottenere acari di ribes in autunno, perché si nascose in un rene sbiadito.

    Tecnologia di trattamento di ribes in primavera con acqua bollente da parassiti e malattie

    La soffocante primavera dei cespugli di ribes con acqua bollente dovrebbe essere effettuata non spontaneamente, ma in anticipo, avendo preparato e pianificato accuratamente l'evento.

    Come gestire correttamente ribes con acqua bollente in primavera? Scopriamolo!

    Come prepararsi per il trattamento di ribes con acqua bollente:

    • Condurre arbusti da potatura primaverile, se naturalmente non potati in autunno.
    • Ispezionare attentamente i cespugli per la presenza di gemme anormalmente gonfie (gemme portate da zecche) e rimuoverle meccanicamente, ad es. pizzicare manualmente tutti i reni infetti.

    Naturalmente, l'acqua bollente funzionerà su di loro, ma la raccolta manuale è garantita per liberarti dal tick. Naturalmente, tutti i reni raccolti dovrebbero essere portati via e bruciati.

    • Preparare un annaffiatoio di ferro o di plastica con uno spray.

    Di norma, i moderni annaffiatoi in plastica sono progettati per liquidi a 100 gradi, ma è meglio verificarli (di solito le temperature consentite sono indicate sul fondo).

    • Per ottenere acqua bollente in tutte le aree problematiche e distruggere tutti i parassiti, è consigliabile legare tutti i rami in un unico fascio (legare i cespugli con una corda e tirarli in un mucchio).

    Ciò ridurrà il consumo di acqua bollente e renderà la procedura più efficiente.

    • Alcuni giardinieri ritengono che l'apparato radicale debba essere ulteriormente protetto e che siano sottoposti a un pannello, una tela cerata in polietilene sotto la macchia e un pacciame. Tuttavia, è completamente privo di significato. Radici quando si annaffia con acqua bollente non si danneggia, perché non viene acqua bollente, ma semplicemente acqua tiepida.
    • E soprattutto - preparare l'acqua bollente!
    • Mentre fate bollire l'acqua, versatela nell'annaffiatoio, portatela sul posto e iniziate il processo degli arbusti stretti, l'acqua si raffredderà leggermente. Questo è normale (70-80 gradi).

    Come effettuare la lavorazione diretta del ribes con acqua bollente:

    • Con movimenti sicuri dell'annaffiatoio puoi andare su e giù per la boscaglia da tutti i lati, irrigando uniformemente i rami, e il tempo di esposizione a una zona non deve superare più di 3-5 secondi.

    È importante! Durante la lavorazione, deve essere monitorato in modo che tutti i rami vengano annaffiati in modo uniforme con acqua calda.

    • Per quanto riguarda il consumo di acqua bollente per 1 cespuglio, è importante versare tutti i rami.

    Se i cespugli sono collegati in modo compatto (che è altamente raccomandato), allora un secchio d'acqua è sufficiente per 2-3 cespugli.

    Video: trattamento con cespuglio di ribes all'inizio della primavera con acqua bollente

    Video: il risultato di ribes che si spegne con acqua calda

    Metodi alternativi di trattamento termico del ribes

    I giardinieri inventivi usano altri metodi di esposizione ai cespugli di ribes con temperature elevate:

    • Ad esempio, si ritiene che l'uso di un generatore di vapore sarà più economico del tutto.
    • Alcuni processano i cespugli e fanno una fiamma ossidrica (leggermente bruciata).

    Video: cosa occorre fare con i cespugli di ribes in primavera - trattamento dei cespugli con una fiamma ossidrica

    Pertanto, l'annaffiamento e la spruzzatura di ribes con acqua bollente all'inizio della primavera è un metodo vecchio relativamente efficace e libero per controllare i parassiti e le malattie fungine dell'arbusto. Inoltre, questo effetto può aumentare le proprietà protettive della coltura (la sua immunità - resistenza a varie malattie).

    Eppure! La scottatura del ribes con acqua bollente è solo una delle componenti del complesso di misure per il trattamento dei ribes in primavera, in altre parole, non è affatto una panacea per tutti i parassiti e le malattie.

    Video: trattamento di ribes da acari renali e altri parassiti bagnando cespugli con acqua calda all'inizio della primavera

    http://countryhouse.pro/obrabotka-smorodiny-vesnoj-kipyatkom/

    Lavorazione primaverile di ribes con acqua bollente

    Tra i molti modi popolari per combattere i parassiti e le malattie su un ribes, trattarlo con acqua bollente è uno dei più famosi. E anche se alcuni giardinieri sono scettici sull'efficacia della procedura, molti credono nel potere di pulizia dell'acqua bollente e lo eseguono regolarmente. Proviamo ad affrontare questo problema in modo imparziale.

    Gli obiettivi del trattamento termico dei cespugli di ribes

    Sfortunatamente, non ci sono varietà di ribes che siano immuni da varie malattie e parassiti. Molto spesso, gli arbusti sono colpiti da acari di gemme, afidi e vecchie varietà e muffe. Una gemma danneggiata da una zecca non darà foglie, steli di fiori o nuovi germogli. Inoltre, l'acaro stesso è un vettore di virus e batteri.

    L'accumulo di massa di afidi sulle foglie e sui germogli può indebolire notevolmente il ribes, tuttavia, come la diffusione di spore e micelio di patogeni in polvere. Versare acqua bollente sul ribes può, se non distruggere completamente la fonte dell'infezione, ma almeno ridurne il danno.

    Si è anche notato che questa operazione può aumentare il numero di steli di fiori. È spesso scritto che il trattamento termico contribuisce all'indurimento della pianta, aumentandone l'immunità. Forse, ma le caratteristiche qualitative di qualsiasi oggetto sono più difficili da confermare rispetto a quelle quantitative, quindi resta da prendere sulla fede.

    La procedura può essere sottoposta a tutti i tipi di ribes: nero, rosso, bianco.

    Oggetti d'influenza del trattamento termico, galleria fotografica

    I tempi dell'operazione

    Primum non nocere (lat) - prima di tutto non fa male.

    Ippocrate

    Questa frase, attribuita a Ippocrate, è molto gradita qui. L'acqua calda può bruciare una pianta nella sua stagione di crescita attiva. Inutile chiamare date specifiche quando vale la pena di versare acqua bollente, la primavera a primavera non è necessaria. Pertanto, è meglio navigare sul manto nevoso e eseguire l'elaborazione quando la neve si scioglie attivamente, ma in alcuni punti del giardino. Ciò garantirà l'assenza di flusso di linfa nel ribes.

    È possibile eseguire questa procedura in autunno? - L'opinione della maggior parte dei giardinieri è scettica qui, perché i boccioli di ribes sono meno permeabili alle influenze esterne prima dell'inverno, ed è in loro che i parassiti svernano.

    La procedura per l'esecuzione del trattamento termico

    Nonostante l'apparente semplicità dell'operazione, richiede l'adesione a determinate regole. È stato stabilito sperimentalmente che la temperatura dell'acqua dovrebbe essere nell'intervallo 70-80 ° C. Altrimenti, l'effetto della procedura non viene raggiunto, o il ribes bruciato con acqua bollente.

    Pertanto, è consigliabile armarsi di un termometro da bagno e condurre preliminarmente un piccolo esperimento.

    Quando svolgi il lavoro, fai attenzione a vestirti in modo appropriato per la situazione!

    • Decidi il luogo in cui l'acqua bolle, prendi un secchio di acqua bollente in un cespuglio e versalo in un annaffiatoio metallico. L'annaffiatoio dovrebbe essere in metallo, la maggior parte delle materie plastiche utilizzate nella fabbricazione di attrezzi da giardino, non sono progettati per alte temperature.
    • Abbassare il termometro nell'annaffiatoio e annotare il tempo per il raffreddamento dell'acqua a una temperatura di 80 0 С e un periodo di tempo in cui la sua temperatura scende di altri 10 gradi. Ora sai quanto tempo sarà necessario aspettare, in modo da non scaldare l'uva passa e qual è il tuo margine di tempo per l'elaborazione.

    La sequenza di lavoro, istruzioni passo passo

    1. Se la potatura non viene eseguita in autunno, fallo ora. Tagliare rami e germogli vecchi, rotti e ispessiti.
    2. Ispezionare attentamente i cespugli e, se possibile, rimuovere i reni colpiti dall'acaro. Se un ramo ha più gemme di quelle sane, ha senso tagliarlo completamente. L'acqua bollente è buona, ma la raccolta manuale dei reni infetti è garantita per rimuovere il segno di spunta. I germogli e i rami malati così raccolti devono essere bruciati.

    Questi boccioli devono essere rimossi.

    La pacciamatura del cerchio del tronco proteggerà il sistema di radici del ribes

    Il cespuglio di ribes è uniformemente versato su tutti i lati.

    Ribes d'innaffiatura con acqua bollente - video

    E degli altri metodi di esposizione ad alta temperatura, si incontra anche il trattamento dei cespugli con una fiamma ossidrica.

    Trattamento termico alternativo di ribes nero - video

    A prima vista, è spaventoso per un cespuglio, ma a causa della grande differenza nelle conduttività termiche dell'acqua e dell'aria, quest'ultimo metodo, ceteris paribus, è più indulgente.

    Opinioni dei giardinieri sull'efficacia del trattamento dell'acqua di ribes bollente

    Eppure, non c'è un'opinione inequivocabile tra i giardinieri se valga la pena di annaffiare l'acqua di ribes con acqua bollente, no. A questo proposito la seguente discussione, che si è svolta sulle pagine di una delle risorse di Internet.

    Con acqua bollente (mentre si versa nell'annaffiatoio, mentre si porta lo stesso annaffiatoio ai cespugli, la temperatura dell'acqua bollente dovrebbe scendere a 70 gradi) e il ribes viene versato per il recupero. Non uso quasi mai la droga per molti anni dopo aver iniziato a versare il ribes con acqua molto calda. Leghi il cespuglio in un cerchio con una corda in modo che sia più compatto e con movimenti precisi e precisi dall'annaffiatoio puoi farlo con attenzione, cercando di afferrare tutti i ramoscelli. È esclusa la seconda irrigazione è già sui rami bagnati. Pertanto, l'irrigazione viene effettuata con molta attenzione e rapidamente, senza ritorno.

    Baba Galya

    https://www.forumhouse.ru/threads/6036/page-15

    Voglio fare un unico neo. Non lavoro mai sui cespugli di ribes con acqua bollente. Se si rovescia correttamente, quindi per preparare l'acqua bollente, avrò bisogno di bruciare mezzo cilindro di gas. Perché la boscaglia dovrebbe essere un'irrigazione approssimativa di 10 l. E ho 10 cespugli Sono alto. 1,5 M. E se spruzzi un po ', non c'è niente a che fare con questa assurdità. Ma quello che voglio notare. Il mio vicino ogni anno versa acqua bollente su tutti i cespugli. E raccogliere le colture in bocce. Raccolgo quasi un secchio da un cespuglio.

    Lulu

    https://www.forumhouse.ru/threads/6036/page-15

    L'acaro del rene si trova all'interno dei reni e l'acqua bollente non è disponibile. E solo dopo che le gemme si gonfiano e quando vengono aperte un po ', le lascia. E versa acqua bollente sulle gemme aperte - puoi indovinare cosa succederà. Solo la presa delle gemme infette quando il segno di spunta è presente. L'acqua bollente è come bere Borjomi quando i boccioli sono caduti. La moda è ora. "Cosa, non hai versato acqua bollente sui tuoi cespugli di ribes?" Non ho mai versato e non verserò.

    Lulu

    https://www.forumhouse.ru/threads/6036/page-15

    Quando uno - due cespugli da mangiare, forse hai ragione e puoi sopportare gli inquilini voraci. E quando più, e persino ritagli, è assolutamente riluttante a diffondere la malattia. Qualsiasi farmaco agisce solo su individui in movimento. Il segno di spunta inizia a muoversi lungo i ramoscelli alla temperatura dell'aria più 10 gradi. La quantità di vagabondaggio è solo del 5%. Il resto è seduto nei reni. Quindi puoi contare il numero di volte e di giorni che puoi spruzzare per distruggere il maggior numero possibile di queste creature. Pertanto, raccomando 1. Raccogliere varietà resistenti. 2. Raccolta meccanica, se il numero del parassita non supera il limite ei reni danneggiati non superano il 10-15% del totale. Altrimenti, scegli tutti i reni e cosa...? 3. Creare un terreno altamente fertile e una medicazione potente per lo sviluppo di una pianta forte. Tick ​​non ama i cespugli potenti e sani. 4. Potatura sistematica da aggiornare. 5. Bene, lo stesso versando acqua calda. Dopo tutto, quando la lotta continua in un complesso, allora un risultato positivo è evidente. E il versamento è una delle componenti del complesso di misure.

    Baba Galya

    https://www.forumhouse.ru/threads/6036/page-15

    Quindi c'è qualche beneficio dal trattamento termico di ribes? Se il trattamento viene eseguito correttamente e nel tempo, questo, in combinazione con altri elementi di cura delle piante, avrà un effetto positivo sul ribes. Questa procedura non è certamente una panacea per i parassiti, ma se è possibile eseguirla, perché non farlo.

    http://yagodka.club/yagody-2/smorodina/obrabotka-smorodinyi-vesnoy-kipyatkom.html

    Doccia calda per il ribes: tutto sul trattamento dei cespugli con acqua bollente

    Coloro che coltivano il ribes sulle loro trame sanno che lei ha molti nemici. Questi sono entrambi patogeni che causano varie malattie e parassiti che causano danni significativi al raccolto. Per proteggere gli arbusti dagli effetti negativi di agenti patogeni e parassiti, usare sia rimedi chimici che popolari. Uno dei metodi più efficaci e collaudati è l'irrigazione di ribes con acqua bollente.

    Perché ho bisogno di innaffiare i rami di ribes con acqua bollente

    L'annaffiatura con acqua bollente è una situazione stressante per un cespuglio di ribes. Per esporre la pianta a un tale test, abbiamo bisogno di buone ragioni. Possono essere:

    • la presenza di acari renali sul ribes è il principale colpevole della foglia terry. Questo piccolo parassita si deposita nei boccioli della pianta, si nutre della linfa delle foglie, dei germogli e dei fiori. Le foglie del cespuglio colpito diventano gialle, comincia a dare frutti poco, è rachitico. La diffusione massiccia del parassita può portare alla morte della pianta;
    • la sconfitta dei cespugli di ribes con gli afidi;
    • lotta contro le infezioni fungine, comprese le spore di oidio, e virus sistemati sotto la corteccia o nel terreno;
    • la necessità di riscaldare il suolo, accelerando il risveglio dei reni e rafforzando l'immunità generale della pianta.

    Galleria fotografica: infezione del ribes con acari renali

    Giardinieri esperti affermano che i cespugli di ribes, trattati con acqua bollente all'inizio della primavera, sono meno malati in estate, hanno verdure succose e fresche e danno più germogli.

    Fasi di vegetazione del ribes in cui è possibile effettuare il trattamento con acqua bollente

    In ribes producono le seguenti fasi della stagione di crescita:

    • gemma (inizio della stagione vegetativa);
    • l'inizio della fioritura;
    • l'inizio della maturazione;
    • piena maturazione;
    • la fine della crescita del germoglio;
    • l'inizio della caduta delle foglie;
    • fine della caduta delle foglie.

    Quindi inizia una fase di dormienza profonda, durante la quale il metabolismo della pianta viene bruscamente rallentato e la crescita visibile si arresta. La lavorazione della boccola di ribes con acqua calda può essere effettuata solo in questo periodo. Se un tale evento è organizzato in autunno, avrà un effetto dannoso sugli afidi e sulle spore di oidio.

    Innaffiare e cospargere di ribes con acqua calda è un metodo efficace per controllare le malattie fungine e molti parassiti.

    Il principale parassita del raccolto, l'acaro di ribes, non sarà danneggiato durante la lavorazione autunnale. Il fatto è che si deposita per l'inverno nei boccioli della pianta. In autunno, dopo la fine della stagione di crescita, così come in inverno, i boccioli di ribes sono coperti con una crosta densa, quindi una doccia calda non causerà gravi danni all'insetto. All'inizio della primavera, reagendo al riscaldamento, le squame dense sui reni cominciano a muoversi a parte. In questo momento, l'acqua calda arriva al parassita e non gli lascerà la possibilità di sopravvivere.

    Il trattamento dei cespugli di ribes con acqua bollente in un'altra fase della stagione vegetativa distruggerà parassiti e altri parassiti, ma danneggerà irreparabilmente le foglie ei germogli del raccolto, danneggiandoli gravemente.

    Termini approssimativi di lavorazione del ribes con acqua calda

    Se si prevede di eseguire la procedura in autunno, è necessario farlo in ottobre e all'inizio di novembre, circa un mese prima del gelo. Per il tempo rimanente, l'impianto avrà il tempo di prepararsi completamente per l'imminente calo di temperatura. In primavera, i germogli di ribes si svegliano presto dalla dormienza invernale, quindi il trattamento con acqua bollente deve essere effettuato presto, quando sul sito c'è ancora neve, ma l'altezza della copertura è già piccola (5-10 cm). In diverse regioni della Russia, questo periodo si verifica in momenti diversi.

    Tabella: termini di trattamento primavera di ribes con acqua bollente

    La determinazione del tempo di elaborazione dipende non solo dalle caratteristiche meteorologiche della regione, ma anche dalle caratteristiche varietali della coltura. Varietà ibride di ribes nero (Colomba, Cox, campione Primorsky, dessert Altai) ottenute incrociando i galli cedrini e le specie siberiane, usate per entrare nella fase di fioritura delle gemme. Nelle varietà europee (Vittoria, Napoletano, Luxton, Nepolepayuschaya, ecc.), La stagione vegetativa inizia più tardi. La differenza tra l'inizio della stagione di crescita delle varietà precoci e tardive è di circa 1 settimana.

    I germogli sul ribes rosso e dorato cominciano a sbocciare un po 'più tardi rispetto a quello nero. Questa caratteristica dovrebbe essere presa in considerazione quando si sceglie la tempistica delle boccole di lavorazione a molla con acqua calda.

    La lavorazione è consentita non solo nell'ultima neve, ma anche nella fase di germogliamento, gonfiore e preparazione alla fioritura. In questo momento, l'acaro rene lascia il suo riparo, si sposta verso i germogli di ribes, quindi l'irrigazione con acqua calda distruggerà il parassita, ma non avrà un impatto negativo sul cespuglio stesso.

    Le principali regole di lavorazione del ribes con acqua calda

    Prima di iniziare la procedura, è necessario pianificare e organizzare gli eventi preparatori:

    • identificare i cespugli che richiedono un trattamento L'importanza di questo momento è determinata dal fatto che l'acqua calda nell'aria fredda si raffredderà rapidamente, quindi, senza un piano di irrigazione chiaro, l'efficacia della procedura diminuirà;
    • per organizzare una protezione aggiuntiva del sistema radicale, sovrapponendo il terreno intorno alla boscaglia con qualsiasi materiale disponibile: compensato, pannelli, tela cerata di plastica;
    • preparare un annaffiatoio metallico con un colino piccolo. L'annaffiatoio di altri materiali, in particolare di plastica, non funzionerà, in quanto potrebbe deformarsi a causa dell'esposizione all'acqua calda.

    L'acqua per l'irrigazione dovrebbe bollire. Per rendere la procedura più efficace, è possibile aggiungere ad essa agenti antispecifici tradizionali:

    • permanganato di potassio (0,1 g per secchio d'acqua);
    • solfato di rame (3 g per secchio d'acqua);
    • sale (1 cucchiaino per secchio d'acqua).

    Quando si irriga un cespuglio di ribes con acqua calda, si dovrebbe sapere non solo quando eseguire la procedura, ma anche come farlo correttamente:

    • è necessario monitorare costantemente la temperatura dell'acqua per il trattamento termico: dovrebbe essere entro + 60-80 gradi. L'irrigazione con acqua più fredda non ha alcun effetto e l'acqua bollente può causare ustioni alle piante;
    • è necessario elaborare in modo uniforme tutti i rami e non si possono impiegare più di 5 secondi per annaffiare ogni sparo;
    • Non permettere all'acqua calda di entrare nel sistema radicale della boscaglia;
    • A seconda della categoria di età, vengono utilizzati 10 litri di acqua per 2-3 piante.

    Durante l'irrigazione dovrebbe essere controllato in modo che tutti i rami siano irrigati uniformemente con acqua calda, altrimenti i parassiti rimanenti sui germogli non trattati possono riempire lo spazio vuoto

    Ricorda che il momento sbagliato, il mancato rispetto del regime di temperatura dell'acqua per l'irrigazione, l'ebollizione dell'acqua sulle radici della pianta non solo non porterà il risultato desiderato, ma indebolirà anche la macchia di ribes.

    Video: trattamento del cespuglio di ribes all'inizio della primavera con acqua bollente

    Il trattamento termico del ribes con acqua calda è un metodo ecologico per influenzare i parassiti che hanno occupato un arbusto. Inoltre, la procedura descritta è completamente semplice e non costosa, è considerata il miglior metodo nazionale per prevenire le malattie del ribes, perché sotto l'azione delle alte temperature, la maggior parte delle larve e dei microrganismi patogeni muoiono.

    http://nadache.guru/yagody/smorodina/kogda-polivat-smorodinu-kipyatkom-v-kakom-mesyatse.html

    Lavorazione primaverile di ribes

    Trasformazione del ribes in primavera: come proteggere la macchia dai parassiti?

    Trattamento di ribes nero da parassiti

    Prima della fioritura e dopo la raccolta delle bacche, i cespugli vengono spruzzati con un intravir o scintilla (1 compressa per 10 litri) o l'1% di bitoxybacillina. Durante il periodo di maturazione delle bacche, vengono usati solo rimedi popolari (infusi di aglio, shag o patate). Durante la stagione, le punte dei germogli ricci popolate con gli afidi vengono tagliate e bruciate.

    Impiego di liquame per infusione, che viene preparato dal letame e dall'acqua nel rapporto da 1 a 3. Mescolare insieme, insistere sulla soluzione per 3 giorni, dopo di che aggiungere 3 altre parti di acqua, filtrare ed elaborare gli arbusti;

    • Infuso di cenere: 200 - 300 grammi di cenere versare acqua bollente e insistere per un giorno. Dopo di che filtriamo la soluzione preparata, aggiungiamo 40 - 50 grammi di sapone tritato e lavoriamo gli arbusti.
    • Dopo la rimozione del rene malato dal ribes, l'arbusto può essere trattato con una soluzione speciale preparata da 300 grammi di aglio grattugiato, 200 grammi di scorza di cipolla, 10 grammi di polvere di senape e 20 grammi di catrame di betulla. Tutti gli ingredienti sono mescolati insieme in un grande contenitore, versare un secchio d'acqua, seguito da infusione per 24 ore. Filtriamo l'infusione preparata e la usiamo per trattare i cespugli di ribes;

    Cespugli di ribes in primavera

    Spruzzare la pianta con una soluzione di zolfo colloidale (10 g di miscela per 10 litri di acqua).

    Alla fine della fioritura o all'inizio della maturazione delle bacche, si può osservare l'appassimento delle foglie, l'essiccazione e la rottura di grandi rami scheletrici. Questo è il risultato del lavoro di un bruco di vetro (2 - 2,5 cm di lunghezza, leggero, con una testa marrone). Penetra nel ramo e rode il corso al centro, riempiendolo di un wormhole. Sul taglio del ramo danneggiato, questa mossa è chiaramente visibile.

    Per curare una pianta malata o liberarsi di insetti dannosi, i cespugli vengono spruzzati con sostanze chimiche tossiche (prima della fioritura) e infusi, decotti di piante con proprietà insetticide (dopo la fioritura). Le piante sono trattate con pesticidi solo in presenza di parassiti o malattie manifeste, e anche tenendo conto del danno dell'anno passato. Una soluzione di infusione, decotto o sostanza chimica viene applicata alle piante da uno spruzzatore. In primo luogo, trattare la parte superiore del cespuglio, quindi la parte centrale e quella inferiore, bagnando i germogli e le foglie su entrambi i lati.

    La malattia vegetale più comune in cui compaiono piccole macchie marroni sulle foglie è l'antracnosi. In questa malattia, foglie di uva spina e ribes diventano di colore marrone, iniziano a seccare e presto cadono. Il sito principale di antracnosi è la parte inferiore delle foglie, così come le parti arbustive più vicine al terreno.

    La corretta lavorazione del ribes in primavera - un raccolto generoso in estate

    Quando vengono rilevati giovani germogli e foglie, questi devono essere tagliati e bruciati, il che salverà l'arbusto stesso dall'ulteriore riproduzione di questo insetto dannoso;

    Con l'inizio della primavera dovrebbe esaminare attentamente i cespugli di frutta per la presenza di rami malati, secchi e danneggiati. Assicurati di rilasciarli dalla pianta e si consiglia di potare le cime dei germogli congelati a gemme sane. È noto che il principale luogo di svernamento per i parassiti di un giardino sono le foglie cadute, che lasciano quando arriva la primavera e iniziano un processo attivo della loro attività vitale. Ecco perché tutte le foglie cadute dovrebbero essere raccolte in cumuli e bruciate, lo stesso dovrebbe essere fatto con i rami tagliati.
    Se hai bisogno di una crescita giovane, ora devi scavare i germogli di ribes. La fase finale di lavorazione dei cespugli di ribes in primavera dovrebbe essere la lavorazione del terreno. Deve essere poco profondo, pre-fertilizzato. Come misura preventiva per le malattie, è necessario spruzzare ogni mezzo disponibile e appropriato.

    Prima della comparsa dei reni, intrecciare i germogli secchi o malati con cesoie o cesoie da giardino. La potatura di giovani alberi e arbusti dovrebbe avvenire in modo che i rami non abbiano ceppi in cui possono vivere i parassiti. Un cespuglio ben formato darà un raccolto eccellente l'anno successivo dopo la semina;

    Negli ultimi 10-15 anni, l'oidio ha tormentato molto i giardinieri, poiché attacca non solo il ribes, ma anche altri cespugli e alberi da frutto. Se permetti l'infezione dell'albero, allora in pochi anni la pianta morirà.

    Lavorazione di cespugli di ribes e uva spina

    Le larve di questo parassita danneggiano i giovani germogli, che portano all'asciugatura delle cime e alla morte dell'intero germoglio. Di conseguenza, le bacche diventano più piccole, diventano più piccole. Per evitare ciò, devi immediatamente interrompere e bruciare i tiri danneggiati.

    Spruzzata di uva d'autunno

    Trattamento di cespugli di ribes e uva spina da parassiti e malattie

    All'inizio della primavera e dell'autunno, i rami danneggiati vengono tagliati e distrutti. Durante la stagione, si asciugano e rimangono indietro. I rami danneggiati vengono tagliati in una parte sana o alla base, senza lasciare la canapa e immediatamente bruciati.

    La spruzzatura viene effettuata in tempo asciutto, scegliendo per questa mattina o sera ore. Non è consigliabile maneggiare i cespugli durante la forte rugiada, prima della pioggia o dopo di essa. Durante la spruzzatura, utilizzare dispositivi di protezione individuale (respiratore, guanti di gomma e stivali, una vestaglia o una tuta). In assenza di un respiratore, puoi coprire il viso con una benda di garza e proteggere gli occhi con gli occhiali. Spruzzare i cespugli, prendere in considerazione la direzione del vento, cioè alzarsi in piedi in modo che la soluzione cada sulle piante e non sul giardiniere. E ancora meglio per gestire i cespugli in tempo calmo. La soluzione preparata viene attentamente filtrata attraverso un setaccio, una garza o un panno spesso. Il suo consumo dipende dall'età della pianta e varia da 0,5 a 1,5 litri per cespuglio. E ora andiamo direttamente al ritratto di coloro che stanno distruggendo il ribes e dei modi per proteggersi da loro.

    Il principale rimedio per combattere questa malattia è il liquido bordolese, il cui trattamento viene eseguito meglio prima della comparsa delle foglie giovani. Quando un antracnosi viene rilevato già in un periodo piuttosto tardo, i cespugli di ribes e uva spina vengono trattati con fitosporina, acrobata, prequickur e altri fungicidi.

    Come proteggere il ribes dall'acaro dei reni

    Gli afidi non tollerano assolutamente l'odore del geranio, quindi ai fini della prevenzione, puoi mettere un vaso con questa pianta vicino ai cespugli di uva spina e ribes;

    Per molti insetti, il luogo dello svernamento è il terreno, nella cui profondità si nascondevano dal gelo. Con l'inizio del calore, è necessario disperdere la cenere intorno ai cespugli e scavare leggermente la terra tra di loro, che permetterà di distruggere i nidi di molti parassiti, oltre a distruggere le loro larve. Una condizione importante per ottenere un buon raccolto è la lavorazione a molla di cespugli di ribes e uva spina di vari insetti.

    Dopo aver eseguito azioni così semplici come l'elaborazione di cespugli di ribes in primavera, riceverai una meritata ricompensa in estate - cestini pieni di bacche deliziose e salutari!

    • Assicurati di prendere posizione per il cespuglio, attraverso il quale puoi sollevare i rami formando una specie di corona.
    • I lavori dovrebbero essere eseguiti in primavera prima che le gemme si gonfino, se fatto dopo, i giovani germogli possono essere danneggiati;
    • Ci sono i seguenti modi per combattere:
    • petali
    • Come elaborare il giardino all'inizio della primavera

    Modi per liberare il ribes e l'uva spina dall'afide del germoglio

    Malattia molto pericolosa e, purtroppo, diffusa. Nelle piante colpite tra la fine di maggio e l'inizio di giugno, sulla parte inferiore delle foglie compaiono delle macchie bianche di ragnatela. Poi tutte le foglie superiori, i piccioli, i giovani germogli sono coperti di fiori d'argento e, con una forte infezione, anche le bacche sono coperte. Entro la fine dell'estate, la fioritura bianca del fiore diventa marrone, si ispessisce, diventa come sentito. Lo sviluppo della malattia è favorito da un'elevata umidità dell'aria (90-100%) a una temperatura dell'aria di 18-25 ° C. Il clima caldo e secco rallenta la progressione della malattia. La malattia provoca gravi danni ai cespugli. Il feltro, che copre quasi completamente i giovani germogli e le bacche, disturba lo sviluppo delle piante. I germogli smettono di crescere, si piegano, dalla caduta le loro cime diventano nere, appaiono bruciate, gli internodi si accorciano, le foglie diventano piccole, gialle, e le bacche malate diventano immangiabili, si restringono e cadono prematuramente.

      Uno dei parassiti più comuni e pericolosi che distrugge le gemme sui cespugli di tutte le età. L'alta attività delle zecche è osservata dall'inizio del ribes nero e dura circa un mese. Durante questo periodo, lasciano i vecchi germogli essiccati, ciascuno dei quali è stato nutrito da 6 a 8 mila e si è trasferito in giovane età. Le gemme danneggiate aumentano notevolmente di dimensioni (fino a 1 cm di diametro) e assomigliano a un piccolo cavolo cabaret. Non sbocciano, solo leggermente spostate le scaglie, che consente ai parassiti di strisciare fuori.

    Come proteggere gli arbusti dal vetro

    Questa malattia porta al fatto che il cespuglio smette completamente di dare frutti e non te ne accorgi subito. E tutto perché la malattia agisce lentamente, il che potrebbe portare al fatto che sia le bacche sane che quelle malate "vivranno" su una pianta nello stesso momento. Ecco perché in primavera, ispeziona il ribes, cercando di trovare su di esso germogli malati che devono essere immediatamente rimossi e bruciati.

    Calendario del trattamento dei parassiti del giardino

    Combattere lo scudo

    All'inizio della primavera, non appena i cespugli escono da sotto la neve, vengono versati con acqua calda (temperatura 60 - 65 ° C). Immediatamente dopo la fioritura (2 - 3 volte con un intervallo di 7 - 10 giorni) e dopo la raccolta, i cespugli e il terreno sotto di loro vengono spruzzati con una soluzione del farmaco a breve (2 ml per 1 litro di acqua) o a casa (3 grammi per 1 litro), infusione di cenere ( 3 kg per 10 litri) o una soluzione di carbonato di sodio e sapone (50 grammi di soda e sapone per 10 litri di acqua) o emulsione di rame (150 grammi di sapone, 20 grammi di rame vetriolo per 10 litri di acqua). In autunno o all'inizio della primavera, tagliare le parti superiori dei germogli, tagliare e bruciare, raccogliere e distruggere le vecchie foglie cadute. Per la semina selezionare varietà di ribes resistenti o leggermente colpite da oidio (Bagheera, Vologda, Selechenskaya, Exotica).

    Trasformazione di ribes e uva spina per varie malattie

    Parassita pericoloso e insidioso. All'inizio della primavera, quando c'è ancora neve, i bruchi che sono usciti dallo svernamento (sono di colore rosso-arancio, 2-3 mm) salgono lungo i rami verso le gemme, penetrano in essi, li rodono e lasciano terreno nel terreno. Solo un bruco danneggia 5-7 gemme, che a prima vista sembrano bruciate. Per un occhio inesperto, è difficile notare tale danno, solo dopo che le foglie sono fiorite, sono visibili germogli molto esposti.

    Un altro spiacevole fenomeno per i residenti estivi - i giardinieri sono la sconfitta dei cespugli di ribes e dell'oidio. Le foglie delle piante colpite da questa malattia sono ricoperte da una fioritura bianca, simile alla farina sparsa. L'oidio è causato da un fungo, le cui spore si diffondono molto rapidamente dal vento e, cadendo su un cespuglio di frutta, germoglia immediatamente. Combattiamo questa malattia rimuovendo i germogli e le foglie infette e trattando anche i cespugli di ribes e uva spina con mezzi speciali:

    Da preparati chimici per il trattamento di uva spina e cespugli di ribes, dobbiamo utilizzare una soluzione di clorofos preparati da 20 grammi di preparazione e 10 litri di acqua. Migliora l'effetto della soluzione di clorofos aggiungendo 30 grammi di malathion;

    Una quantità enorme di zecche può accumularsi in un rene, quindi, man mano che cresce, diventa affollata e iniziano a diffondersi lungo il resto dei reni. Come risultato di tale ricollocazione, può svilupparsi anche una malattia virale così sgradevole come la somiglianza terry, che è caratterizzata dalla formazione di aghi sottili invece di frutti.

    • La lavorazione del ribes in primavera salverà il cespuglio da molte malattie e parassiti, assicurerà il pieno sviluppo e la fruttificazione della pianta. A marzo, non appena la neve inizia a scongelarsi, è necessario scottare il ribes con acqua bollente. Non aver paura, non danneggerà la pianta, ma piuttosto la guarirà, ti aiuterà a svegliarti dall'inverno. Riscaldare l'acqua a 80 gradi, per l'irrigazione è meglio usare un annaffiatoio. 10 litri di acqua calda dovrebbero essere sufficienti per tre cespugli.
    • ;
    • Coprire le radici della pianta con compensato o telone in modo che l'acqua bollente non danneggi le radici;
    • In caso di forte sviluppo della malattia deve essere ripetuto irrorazione dopo una settimana.

    Malattia fungina pericolosa Alla fine della primavera, piccole macchie bruno-brunastre appaiono sui lati inferiore e superiore delle foglie, con tubercoli neri lucidi, come se fossero laccati al centro. Con una forte lesione si uniscono le macchie, le foglie si arricciano verso l'alto, diventano simili al bruciato e cadono. Lo sviluppo della malattia aumenta nella seconda metà dell'estate, specialmente quando piove spesso. Con una forte lesione le foglie cadono prematuramente, rimanendo in una piccola quantità solo sulle cime dei rami. I cespugli malati vanno in letargo e si congelano anche con un leggero gelo.

    All'inizio della primavera (all'inizio del rigonfiamento dei reni, quando i bruchi lasciano i terreni di svernamento), spruzzando con 0,1% di fufanon, int-vir o scintilla (1 compressa per 10 litri di acqua). Durante la stagione, i rami spogli, danneggiati dalla falena, vengono tagliati e bruciati.

    Una soluzione di carbonato di sodio e sapone, per la preparazione di cui 50 grammi di ciascun ingrediente sono sciolti in 10 litri di acqua calda;

    Acaro di ribes.

    La scottatura dei rami con acqua bollente dà un buon effetto e il trattamento con fufanone prima dei boccioli fioriti sul ribes e l'uva spina;

    Falena gemma di ribes.

    Ci sono diversi metodi per combattere questo insetto, che vengono utilizzati con successo dai giardinieri - giardinieri all'inizio della primavera:

    Modi di protezione

    Invece di irrigazione calda, è possibile utilizzare per impollinare i cespugli e il terreno sottostante con cenere di legno.

    Uva spina spara afide.

    Pulire e bruciare rifiuti, erba vecchia, foglie, che possono diventare un luogo di residenza per i parassiti;

    Modi di protezione

    Per la realizzazione del lavoro è meglio utilizzare un metallo, piuttosto che un annaffiatoio di plastica, che può essere deformato a causa di acqua bollente;

    Fuoco d'uva spina.

    Ora sai cosa spruzzare il ribes in primavera per liberare il tuo giardino di malattie, ma

    Modi di protezione

    Il ribes spara alla gallitsa.

    Modi di protezione

    Prima della fioritura e dopo la raccolta, i cespugli e il terreno sottostante vengono spruzzati con miscela bordolese all'1%, ossicloruro di rame (XOM) allo 0,3%, veloce (2 ml per 1 litro), estratto di cenere o emulsione di rame. In autunno o all'inizio della primavera, le vecchie foglie cadute vengono raccolte e compostate (meglio bruciate).

    Ciotola di vetro di ribes

    Danneggia le foglie sui giovani germogli di ribes nero. In primavera, durante il periodo di gonfiore dei reni, le larve strisciano sulle loro cime e iniziano a nutrirsi di foglie che non sono ancora completamente fiorite. Poi gli afidi si sistemano sugli steli e sulle foglie dei giovani germogli. Le foglie danneggiate si piegano, i germogli si piegano, crescono male o smettono di crescere del tutto. Sulla loro sommità si forma un grumo di foglie contorte con colonie di afidi. Il primo segno della comparsa di questo parassita è un'invasione di formiche che corrono lungo i rami, nutrendosi di escrezioni di insetti.

    Modi di protezione

    Trattamento di piante con una soluzione al 15% di zolfo colloidale dopo la fioritura;

    Rugiada farinosa di ribes nero.

    Attiriamo dente di leone, tabacco o cenere con acqua e sapone per il trattamento di cime di arbusti danneggiati. Infuso di denti di leone: versare 10 litri di acqua calda circa 400 grammi di foglie frantumate e radici di piante, lasciare in infusione per 3-4 ore, quindi spruzzare.

    Modi di protezione

    Con un piccolo numero di reni affetti, è sufficiente tagliarli e bruciarli. Se la boscaglia è interessata a tutti, o un numero maggiore di gemme, allora una tale pianta è meglio tagliarla completamente e anche bruciare;

    Ribes anthracnose.

    La prossima fase di cura primaverile per il ribes dovrebbe essere la formazione di un cespuglio. Si consiglia ai principianti di iniziare con il taglio asciutto, attorcigliato, incarnato nel mezzo dei rami del cespuglio. Quindi sbarazzarsi dei vecchi rami e lasciare solo due - tre anni. Lungo il perimetro si possono fare sostegni per la boscaglia, faciliterà l'accesso alle bacche.

    Lavorazione primaverile di ribes

    In primavera, insieme al ribes, si risvegliano insetti pericolosi e si attivano malattie. Le piante risvegliate, che non hanno ancora avuto il tempo di rafforzarsi, sono facili "vittime" per loro. Per questo motivo, i cespugli sono così malati fino all'estate. Solo un metodo può far fronte a questo problema: spruzzatura tempestiva.

    Molti giardinieri sono diffidenti nei confronti delle lavorazioni primaverili, poiché ritengono di poter rovinare il raccolto futuro (sostanze chimiche, comunque). Ma non lo è. Per cominciare, ci sono molti prodotti biologici (per gli umani, non sono dannosi), ma puoi usare ricette popolari. Inoltre, se si sceglie lo strumento giusto, influenzerà solo positivamente il gusto delle bacche future. Ma prima di descrivere come trattare il ribes da parassiti e malattie, vale la pena capire quando farlo.

    L'elaborazione primaverile di solito cade nel periodo in cui i reni hanno iniziato a gonfiarsi, ma non si sono aperti. Il tempo dovrebbe essere caldo all'esterno. Vento, pioviggine non dovrebbe essere. Spruzzare prima o dopo la pioggia non ha senso, poiché l'umidità semplicemente laverà via il prodotto e la procedura dovrà essere ripetuta.

    Perché abbiamo bisogno della lavorazione autunnale?

    Il corretto trattamento del ribes in autunno aiuta a proteggere il cespuglio da insetti e malattie che potrebbero provare a "inverno" su di esso. Se non viene eseguito, la possibilità che la cultura venga infettata da qualcosa aumenta di 2 volte. È necessario effettuarlo indipendentemente dal fatto che la coltura sia stata spruzzata prima dell'estate, perché in un paio di mesi le sostanze erano già scomparse o erano state lavate via dalla pioggia.

    La lavorazione autunnale viene effettuata dopo che l'ultima coltura è stata raccolta e il ribes è stato tagliato per l'inverno. Solo allora puoi iniziare a lavorare. Ciò consente di coprire l'area massima dei rami e della zona radice.

    Si ritiene che la pianta trattata dia all'incirca il 25% di resa in più all'anno successivo. Quindi il lavoro del giardiniere paga. Un cespuglio sano può anche essere trapiantato in un nuovo posto in primavera senza temere che la procedura porti alla sua morte o all'infezione di piante sane che cresceranno vicino ad essa. Come trattare il ribes da parassiti e malattie in autunno e primavera è descritto nei paragrafi successivi dell'articolo.

    I nostri lettori raccomandano di leggere: le migliori varietà di ribes rosso e nero, come tagliare correttamente il ribes in autunno, come piantare il ribes per talea in primavera e in autunno.

    Come curare il ribes dalle malattie?

    Il ribes può soffrire di varie malattie: septoria, muffa (cenere), antracnosi, ruggine, terry, ecc. Tutti hanno le loro specifiche e il loro trattamento. Come curare il ribes dalle malattie?

    • Liquido bordolese (miscela bordolese) tratta ruggine, muffa cipriata, antracnosi, septoria (macchia bianca), mosaico venoso, in modo che possa essere usato come rimedio universale d'emergenza. Solitamente su un secchio d'acqua sono necessari 40 grammi di sostanza. Dopo la riproduzione i pagoni vengono spruzzati da tutti i lati.
    • Il liquido di Borgogna è usato, come Bordeaux. Ma è necessario utilizzare una soluzione all'1% in modo che i rametti non vengano bruciati.
    • Il solfato di rame o l'ossicloruro di rame hanno un buon effetto, ad esempio, da cenere, antracnosi, septoria. 50-100 grammi del farmaco vengono presi in un secchio d'acqua.
    • Lo iodio può aiutare in una situazione grave quando è necessario un mezzo efficace e non è possibile acquistarlo in questo momento. In ogni caso, viene presa una soluzione debole, 10 ml di iodio per 10 litri di acqua. Aiuta nelle prime fasi della cenere, putrefazione.
    • La "Fitosporina" ha un effetto simile allo iodio e questa sostanza è la stessa dello iodio innocuo. Sul secchio prendere 10 ml di sostanza. Utilizzato nel trattamento dell'oidio, ruggine, spotting, muffa.
    • "Topaz" è usato contro l'oidio e vari altri tipi di funghi. Allevato secondo le istruzioni
    • "Nitrofen" è spesso usato nella lotta contro malattie e parassiti di ribes. Su 150 g di sostanza assumere 10 litri di acqua. Aiuta da oidio, antracnosi.
    • Una soluzione concentrata di urea (carbammide) può far fronte principalmente alle spore di funghi (ruggine, pepelitsa, antracnosi, macchie bianche). Per la spruzzatura, 300 g di urea vengono presi in un secchio d'acqua. Tutti i rami e le foglie devono essere bagnati!

    Come trattare i cespugli di ribes dai parassiti?

    Molto spesso i ribes vengono attaccati da parassiti quali: afide, teca di vetro, acaro di ragno, scudo di salice, acaro dei reni, falena. Acido renale, falena, afide riducono la qualità e la quantità del raccolto, e tali parassiti come il salice shchitovka, scatola di vetro possono portare alla morte del raccolto in pochi mesi. Quindi, come trattare il ribes dai parassiti?

    • Dalla falena, dalla tentredine, dalla tignola del rene, dalla zanzara, dagli squamidi, dagli afidi, usare Karbofos o zolfo colloidale. Circa 75 grammi del farmaco vengono presi in un secchio d'acqua.
    • Gli afidi di ribes non possono resistere a uno strumento come "Nitrafen". La soluzione all'8% viene utilizzata per un'irrorazione accurata e, in caso contrario, è possibile utilizzare clorofos (20 g per secchio d'acqua). Contro di essa vengono utilizzati anche mezzi come "Actellic" (1 ampolla per litro di acqua). Senza contare quanto sopra "Karbofos".
    • Afidi, vermi e scytwick hanno paura di "Flyoverm". Usa il farmaco secondo le istruzioni. Ma è importante applicare la sostanza nelle fasi iniziali, in quanto si riferisce al biologico, non alla chimica, e non ha un effetto così forte come le sostanze chimiche.
    • Le formiche portano tutti i tipi di malattie, quindi è necessario sbarazzarsi di loro in primo luogo. Vari mezzi aiutano, ma i più efficaci rimangono: Raptor, Rubit, Globol, Pyrethrum.
    • Dalle zecche sui cespugli aiuterà l'acqua bollente. I cespugli con acqua calda vengono trattati all'inizio della primavera, dopo che le gemme si gonfiano, ma prima che inizino a fiorire. Fu in questo momento osservato l'attività delle zecche.
    • Un semplice feltro funzionerà dal pozzo del fuoco. Si diffonde all'inizio della primavera intorno ai cespugli, e per non fare il prepotente, i bordi sono coperti di terra. Dopo che le bacche iniziano a maturare, può essere rimosso.
    • L'infuso di tabacco, aglio o cipolle per i parassiti è molto forte - li spaventa semplicemente, non permettendo loro di accontentarsi. La maggior parte di loro soffre di afidi, acari di ragno. Rendi questa infusione molto semplice. Per questo, l'aglio o la cipolla sono tritati (finemente), il tabacco dovrebbe anche essere pestato bene in un mortaio, per esempio. Dopodiché, vengono versati 150 g di prodotto con 10 litri di acqua calda. Questa sostanza viene infusa per 3-4 giorni, quindi filtrata e utilizzata per lo scopo previsto.

    Qual è il terreno trattato?

    Non solo il ribes, ma anche il terreno che lo circonda ha bisogno di cure.

    1. Circa una volta al mese, il terreno deve essere allentato o dissotterrato, ma in modo da non danneggiare le radici.
    2. Qualsiasi erba infestante che cresce sotto i cespugli dovrebbe essere rimossa in tempo. Dal momento che le infestanti portano malattie e parassiti.
    3. In autunno, il terreno deve essere pacciamato con torba o humus. Questa è una buona protezione antigelo per le radici, oltre a un ostacolo attraverso il quale sarà difficile incrociarsi (vivono per lo più in letame fresco e non in humus).
    4. È possibile disperdere la cenere di legno sotto il ribes con uno strato sottile. Per gli insetti, è spiacevole, e per alcuni è pericoloso, quindi ridurrà il rischio di infezione attraverso il terreno.
    5. Per prevenire virus e funghi da "svernamento" sotto un ribes, per l'inverno il terreno circostante viene annaffiato con miscela bordolese (100 g / 10 l di acqua) o permanganato di potassio. A volte per la prevenzione della procedura viene eseguita a marzo. Può essere utilizzato anche il solfato di rame (50 g / 10 litri di acqua).
    6. È importante concimare la cultura in modo tempestivo. Potassio, azoto, fosforo ("Superfosfato", "Ammophosca", "Solfato di potassio") sono aggiunti nelle giuste quantità. Per una pianta, non è solo uno stimolo alla crescita, ma anche un aumento del sistema immunitario. Un cespuglio forte sarà in grado di sopportare una malattia o un "attacco" di insetti, e un debole probabilmente morirà rapidamente.

    Non appena inizia la neve, all'inizio della primavera, i rami del cespuglio devono essere trattati con acqua bollente. A questo scopo, è possibile utilizzare la soluzione salina, che viene preparata da un chilogrammo della sostanza in un secchio d'acqua. Il rapporto raccomandato deve essere rigorosamente osservato. Altrimenti, gli organi di ribes possono essere bruciati.

    Una settimana dopo il primo trattamento, la bacca delle bacche deve essere spruzzata con la sostanza Intavir. Per la cura della cultura dovrebbero essere applicati rimedi popolari, che, in particolare, sono rappresentati da una varietà di tinture. Gli individui dovrebbero essere trattati con tali soluzioni settimanalmente secondo uno schema speciale.

    Nella terza settimana di vita, la pianta viene trattata con una tintura di verbasco. Preparare un tale liquido è in anticipo. Per questo letame, precedentemente diluito in acqua, deve fermentare. Solo allora puoi svolgere attività per la lavorazione delle bacche. Il rapporto tra verbasco e acqua è 1: 1 (si consiglia di utilizzare mezzo secchio).

    Efficace nella lotta contro i parassiti sarà l'uso di letame di cavallo. Usalo nella primavera di una pala per ogni individuo.

    Dal video imparerai il modo migliore per spruzzare il ribes in primavera.

    Spruzzare cespugli di ribes in primavera contro i parassiti è specifico. La sostanza e la dose per l'elaborazione vengono scelte in base al tipo di parassita attaccato dalla bacca.

    Gli piace banchettare con acari di ribes. Andando sulla macchia, si deposita in modo affidabile nei reni, a causa della quale questi organi aumentano in modo significativo. Pertanto, è facile distinguere tra reni sani e malati. Il compito principale del giardiniere in questo caso è quello di rilevare gli organi infetti in tempo e impedirne l'apertura. Altrimenti, molti giovani parassiti appariranno dai reni e gli individui di cultura danneggeranno in modo significativo.

    Impedire questo sviluppo aiuterà un'azione tempestiva. I primi eventi dovrebbero essere prevenuti non appena compaiono i primi segni della comparsa della malattia. Tagliare gli organi colpiti dal segno di spunta darà il miglior risultato. Dopo l'eliminazione del cespuglio dovrebbero essere bruciati.

    È possibile migliorare l'efficacia della lotta contro il parassita trattando la coltura dallo spray con una soluzione di zolfo colloidale o karbofos. Efficace nella lotta contro le zecche sono anche alcuni preparati chimici e Bordeaux.

    Se il giorno degli eventi la temperatura dell'aria non supera i 10 °, dopo la lavorazione della pianta vale la pena "riscaldare" con il film di cellophane. Dopo 10 giorni, vale la pena ripetere l'evento.

    Durante lo sviluppo primaverile, i ribes vengono attaccati dagli afidi dei ribes. Segni della presenza del parassita sui singoli - bordi corrugati e deformati dei rami. Inoltre, sul retro degli organi del cespuglio può essere visto ad occhio nudo un gruppo di piccoli insetti verdi.

    Buoni risultati nella lotta contro gli afidi o le sue uova saranno dati trattando i cespugli prima che i reni si gonfino con la soluzione di Nitrafen.

    Il danno globale alle foglie delle bacche è il risultato di un attacco al singolo acaro. L'insetto vive sul lato opposto dell'organo. "Corri" il parassita è possibile eliminando i fogli danneggiati dalla boscaglia con la loro successiva combustione. Tali misure saranno particolarmente efficaci se combinate con l'irrorazione della coltura con una soluzione di Carbofos.

    Sfortunatamente, il ribes, come qualsiasi altra coltura vegetale, non solo può essere attaccato da microrganismi dannosi, ma può anche soffrire di alcune malattie. Pertanto, per non perdere l'intero raccolto, vale la pena coltivare piante in primavera.

    Come spruzzare il ribes in primavera? La risposta a questa domanda dipende direttamente dal tipo e dalla natura del disturbo della cultura. Inoltre, puoi proteggere il tuo atterraggio il più possibile, non solo sapere come sbarazzarti di parassiti e disturbi, ma anche come prevenirne l'occorrenza.

    Danno significativo alle malattie delle piantine di bacche che si verificano sotto l'azione di un determinato fungo o virus. Soprattutto spesso il ribes soffre degli effetti dell'antracnosi e dell'oidio.

    Sempre più spesso, in molte culture, i giardinieri notano segni di comparsa di una malattia. È in grado di colpire sia i cespugli che gli alberi. Il trattamento in questo caso dovrebbe iniziare immediatamente. Se non agisci in tempo - puoi perdere tutte le bacche di piantagione.

    Come spruzzare il ribes per proteggerlo da oidio? In questo caso, all'inizio della primavera, vale la pena trattare la coltura con una soluzione nitrificata. Durante la fioritura dell'individuo, la pianta deve essere lasciata in pace, ma con l'inizio della maturazione dei frutti, i cespugli dovrebbero essere trattati con una soluzione di Karatan o Benlat.

    Se il cespuglio viene colpito gravemente, vale la pena rielaborarlo una settimana dopo il primo.

    L'antracnosi è il risultato dell'attività del fungo, che causa la sofferenza delle foglie di arbusto. Molto spesso la malattia si verifica in estate, tuttavia, le prime misure per contrastare l'antracnosi dovrebbero essere effettuate non appena si riscalda all'inizio della primavera.

    Come misura per combattere e prevenire la malattia, spruzziamo una bacca di ribes in primavera e la terra intorno ad essa con Nitrafen, o meglio, con la sua soluzione. Prima della coltura la coltura deve essere trattata con una soluzione di zolfo (colloide). Dopo un paio di settimane, la procedura deve essere ripetuta.

    A fini preventivi, vale la pena proteggere le piante da malattie e parassiti. Dopo tutto, semplificherà enormemente la procedura per la cura del ribes. Le attività di prevenzione devono essere eseguite immediatamente dopo lo scioglimento della neve. È inoltre necessario avere il tempo di eseguire il trattamento prima che le gemme sulla pianta inizino a gonfiarsi.

    All'inizio della primavera, quando la bacca è ancora a riposo, è necessario tagliare il cespuglio. Elimina quando hai bisogno di organi malsani, secchi e danneggiati. Deve essere prestata particolare attenzione alla procedura di rifinitura e non essere lasciata dopo la canapa. È attraverso questi piccoli rudimenti dei rami che la malattia è in grado di diffondersi nell'intero individuo.

    Durante la cura delle bacche, è obbligatorio rimuovere lo strato superiore del terreno vicino alle radici. La spazzatura raccolta in questo posto vale la pena di bruciare. Nella maggior parte dei casi, gli agenti patogeni si sviluppano vicino alle radici. Dopo tutto, questo crea le condizioni più favorevoli per lo sviluppo di batteri e insetti.

    Quando le piante entrano nella fase vegetativa, l'azoto dovrebbe essere introdotto nel terreno, che ha un effetto benefico sulla formazione delle ovaie.

    Al fine di prevenire le malattie, è necessario scegliere per piantare quei tipi di bacche che sono particolarmente resistenti alle malattie e ai parassiti.

    A volte anche un'accurata organizzazione della cultura non può proteggere gli individui da parassiti e disturbi. Puoi perdere un raccolto per una serie di altri motivi. Ma in ogni caso, vale la pena osservare gli individui ed escludere le malattie.

    Quindi, dovresti considerare attentamente il problema delle malattie e dei parassiti del ribes. Solo in questo modo puoi salvare il raccolto dalla morte.

    Dal video imparerai come gestire correttamente i cespugli con acqua bollente.

    Elaborazione della primavera: a cosa serve?

    L'ispezione primaverile è una specie di prevenzione. Un corretto trattamento della macchia e del suolo impedisce lo sviluppo di malattie, la diffusione di parassiti. Affinché tutta la stagione possa dare i suoi frutti senza problemi, è necessario mantenere la sua nutrizione, irrigazione e salute.

    L'assenza di funghi e parassiti garantisce la salute del cespuglio di frutta. Pertanto, durante la stagione, varietà di ribes e uva spina, soggette a malattie, vengono periodicamente trattate con preparati biologici o chimici. Il primo trattamento viene effettuato in primavera, subito dopo aver riscaldato e sciolto la neve.

    Il primo trattamento all'inizio della primavera determina la salute degli arbusti e la necessità di trattamenti futuri. I parassiti degli insetti stanno appena iniziando a svegliarsi.

    I corpi fruttiferi delle malattie fungine sono nascosti in bozzoli isolati. A questo punto, possono essere rimossi con un trattamento generale, per fermare sul nascere le future lesioni e malattie. Se ti manca tempo, permetti ai parassiti di svegliarsi, prendi i reni e la superficie dei rami, poi invece di una sola spruzzatura primaverile, dovrai combattere le malattie per tutta la stagione.

    Istruzioni per la prevenzione e il trattamento delle malattie del giardino

    Cosa processare: gemme, rami, foglie dell'anno scorso o terreno?

    La scelta del trattamento è determinata dalla fisiologia del parassita. Se l'agente eziologico del marciume sverna nel terreno, è necessario trattare il terreno intorno alla pianta. Se il parassita si impiglia nella corteccia, è necessario elaborare i rami alla base del cespuglio. Se i bozzoli svernano nel fogliame, allora tutti i residui vegetali dell'anno scorso dovrebbero essere raccolti e piegati per il compostaggio.

    Come si lavora: acqua bollente, prodotti biologici o chimica?

    La scelta dei mezzi per la lavorazione delle piante è determinata dalle caratteristiche del tuo giardino. Se nella stagione precedente ci sono state invasioni di parassiti, sarà necessario un insetticida chimico.

    Se la stagione è stata calma, puoi prendere misure preventive, elaborare la boscaglia con acqua calda o acqua con permanganato di potassio. Se è necessario migliorare la fertilità del suolo, nutrire la pianta - è necessario utilizzare prodotti biologici. Aumenteranno la crescita della pianta e gli forniranno una "immunità" da giardino forte.

    Quando processare: alla fine dell'inverno o all'inizio della primavera? E a che temperatura?

    La prima lavorazione degli arbusti è pianificata al momento della neve. Questo di solito corrisponde a una temperatura di circa + 5 ° C. Cosa succede in diverse regioni in momenti diversi. Nel sud - alla fine dell'inverno, e nel nord - nel mezzo del primo mese di primavera.

    E ora parliamo di come e come gestire i cespugli di ribes, le uva spina in primavera. E cosa cercare durante la prima elaborazione di primavera.

    Segni primaverili di malattia

    Al fine di prevenire la diffusione di parassiti, è necessario conoscere il loro luogo di svernamento. È più facile rimuovere una piccola quantità di essi in uno spazio localizzato - sulla corteccia o su una chiazza di terreno, piuttosto che rimuovere una grande popolazione di insetti dall'intera macchia.

    E per individuare facilmente i terreni di svernamento, è necessario conoscere i segni caratteristici della presenza di uno o un altro coleottero, bruco, farfalle.

    Che cosa cercare nell'ispezione primaverile delle piante:

    1. Secchi rami "bruciati" e bozzoli sui rami vicino al terreno sono un parassita ai reni, una talpa.
    2. Gemme innaturalmente grandi, simili a una testa di cavolo - acaro del germoglio.
    3. Placca all'estremità dei rami - rugiada carnosa.
    4. Fori all'interno dei rami - scatola di vetro.

    In ogni caso, i siti di svernamento e l'uscita primitiva dei parassiti primaverili dovrebbero essere rimossi.

    Condizioni di lavorazione primaverile

    Alla fine dell'inverno, quando il freddo si abbassa e la temperatura diventa intorno a 0 °, procedono alla prima ispezione. Durante l'incontro, tutto ciò che è vecchio e secco viene rimosso - foglie sul terreno e rami su un cespuglio. Anche i vecchi rami vivi vengono tagliati, facendo tutto questo prima dell'inizio del flusso di linfa attivo (prima che le foglie fioriscano). Per potare usa i potatori.

    Alla nota: lo strumento dovrebbe essere ben affilato e tagliato facilmente, senza "masticare" i rami.

    Oltre ai malati e all'asciutto, i rami che hanno iniziato a diminuire in fruizione sono soggetti a rimozione. Di norma, spara dai 3 ai 5 anni e oltre. Inoltre, ritaglia i germogli, la cui direzione di crescita è all'interno del cespuglio. Sono tagliati vicino al terreno, in modo da non lasciare ceppi.

    Per un'alta resa, è importante ringiovanire tempestivamente i rami e prevenire l'ispessimento dei cespugli. Il criterio di valutazione sarà il seguente: la base della pianta deve essere ben ventilata.

    Un successivo controllo viene ripetuto una settimana dopo il trattamento con acqua calda. Pochi giorni dopo ha spruzzato il cespuglio.

    Come trattare un cespuglio da parassiti?

    Al fine di prevenire la maggior parte dei parassiti e delle malattie dell'uva spina, ribes, è possibile utilizzare le seguenti istruzioni:

    1. Ispeziona il cespuglio dopo l'inverno. Identifica i rami secchi, contaminati, insanguinati, tutti insoliti e strani e rimuovili.
    2. Allontanati dal cespuglio, raccogli e deposi nel compost il fogliame dell'anno scorso.
    3. Versare il terreno attorno all'arbusto con acqua calda, è possibile aggiungere manganese o soda.
    4. Lavare i rami delle piante con la stessa acqua calda - da un annaffiatoio.
    5. Se necessario, se si sospetta la presenza di un determinato parassita, spruzzare la pianta con una sostanza chimica tossica o una sostanza biologica attiva.

    Queste semplici azioni salveranno arbusti dal 90% delle possibili malattie.

    Selezione numero 1: rimedi popolari per l'elaborazione di primavera

    Il rimedio popolare più popolare è il trattamento degli arbusti con acqua bollente. Questo semplice metodo porta grandi benefici al giardino e alle piante. Per innaffiare i cespugli, l'acqua viene riscaldata fino al punto di ebollizione, collocata in un contenitore (secchio, annaffiatoio), portata in strada fino ai cespugli.

    Il tempo di contatto dell'acqua calda con la superficie dei rami dovrebbe essere breve - pochi secondi. L'acqua viene versata sui rami in piccole porzioni. La temperatura dell'acqua per il trattamento dei cespugli in primavera può essere inferiore al punto di ebollizione ed essere 80-90 °. Per il trattamento del terreno, è meglio resistere alla temperatura intorno all'ebollizione - 95-100 °.

    Per migliorare l'effetto dell'acqua calda, è possibile aggiungere sale (antisettico naturale), permanganato di potassio, soda. La concentrazione di soluzione di sodio è di 3 cucchiai. l. 10 litri di acqua.

    La concentrazione di sale è simile alla soda, anche 3 cl. cucchiai da 10 litri. La concentrazione di manganese - al rosa chiaro. Sul ramo 1 cespuglio consuma fino a 1 litro di acqua calda. Un secchio di acqua bollente può gestire 1-2 piante.

    Un'infusione di erbe velenose antisettiche, un decotto di tanaceto essiccato, assenzio, celidonia e tabacco può essere usato come acqua bollente. Sono prodotte in un rapporto di 0,5 litri di lattine di erba secca per 10 litri di acqua. Dopo la fermentazione - insistere, filtrare, prima di lavorare la boscaglia - riscaldata a 95 °, versarla in un annaffiatoio e trattare i rami e il terreno.

    Anche il tabacco secco e la senape vengono utilizzati come trattamento antisettico. Cospargono il terreno attorno all'arbusto. In questo caso, utilizzare fino a 200 g di polvere secca per 1 cespuglio. Un'alternativa al tabacco secco sono i semi delle piante aromatiche di spezie, che vengono seminati accanto all'arbusto. Per questo vengono utilizzati semi di senape, erba cipollina, semi di lischia e assenzio.

    Cosa può essere elaborato: chimica

    Il giardinaggio moderno ha una varietà di strumenti per la lavorazione delle piante. La loro lista viene aggiornata ogni anno con nuovi farmaci. I vantaggi degli agenti chimici: velocità d'azione e alta efficienza.

    Lo svantaggio è la necessità di utilizzare misure protettive, il pericolo di avvelenamento se usato sostanze chimiche tossiche usate in modo improprio. Citiamo ad esempio diversi agenti chimici testati per decenni.

    Solfato di rame

    È un veleno e un forte insetticida, un rimedio complesso che affronta contemporaneamente malattie fungine e parassiti. Differisce ad un prezzo accessibile - è economico ed efficace.

    Diluito in un rapporto da 50 a 100 g di vetriolo per 10 litri di acqua. La concentrazione della soluzione è determinata dall'età della pianta e dal grado di danno del parassita. Se la boscaglia è giovane e la spruzzatura profilattica è sufficiente - 50 g, ma se si trova una macchia di muffa futura o muffa polverosa, allora sono necessari 100 g per 10 l.

    Il vetriolo blu viene aggiunto all'acqua, sciolto fino a quando il precipitato è completamente scomparso, e quindi viene versato nello spruzzatore. La lavorazione di una boccola richiede da 1 a 1,5 litri di soluzione.

    Importante: il vetriolo ha spruzzato la pianta prima della rottura del germoglio. Non è possibile utilizzare questo strumento su foglie verdi, in modo da non "bruciarle". E un'altra cosa: i fondi con rame sono raccomandati per la spruzzatura non più di una volta all'anno - sia in primavera che in autunno.

    Miscela bordolese

    Il nome di questo strumento è associato ai viticoltori francesi della provincia di Bordeaux. Diversi secoli fa, hanno inventato la miscelazione del solfato di rame con la calce per neutralizzare l'acido nella sua soluzione. Questo rende lo strumento non così aggressivo, pur mantenendo l'efficacia complessiva contro funghi e parassiti.

    Per preparare la soluzione, vengono presi 100 g di solfato di rame, 100 g di calce viva e 10 litri di acqua. È importante rispettare la tecnologia di preparazione della miscela bordolese:

    1. Mescolare calce viva con acqua - 100 g di lime + 5 l di acqua. Si scopre la calce "slaked" o il cosiddetto "latte di calce".
    2. Separare separatamente 100 g di solfato di rame e 5 litri di acqua calda (riscaldare prima di miscelare).
    3. Versare la soluzione blu di vetriolo blu in bianco "latte di lime". Importante: il vetriolo viene versato nel "latte" e non viceversa. Allo stesso tempo, la soluzione di vetriolo blu viene aggiunta al "latte" in un flusso sottile, lentamente e con costante agitazione.
    4. Aggiungere alla soluzione 100 g di sapone liquido - per una migliore adesione ai rami degli arbusti.

    La miscela risultante può gestire fino a 10 cespugli di frutta. La soluzione può essere utilizzata per la spruzzatura per 5 ore. Dopo il tempo designato, le particelle di calce si conficcano in grumi, impediscono la spruzzatura e intasano i buchi dell'annaffiatoio.

    nitrofen

    Un prodotto chimico che contiene forti veleni - fenoli ed è caratterizzato da un'azione efficace contro i parassiti. Funziona contro varie lesioni: zecche in letargo nella corteccia e afidi immagazzinati nel fogliame e nei corpi fruttiferi di oidio. Ha la forma di una pasta, che viene diluita con acqua prima della spruzzatura. La concentrazione della soluzione per il trattamento del cespuglio - 200 g per 10 litri di acqua.

    Nota: la rimozione del parassita è più efficace durante la fase di potenza aperta. Durante la deposizione delle uova, insetti femminili strisciano fuori, cercano cibo sui tronchi e sui reni, diventano disponibili per la distruzione. Pertanto, in presenza di larve nocive, bruchi, insetti, arbusti di piante vengono necessariamente irrorati con un agente insetticida, durante il periodo in cui le femmine degli insetti depongono le uova.

    Come cospargere meglio: prodotti biologici

    Negli ultimi anni i rimedi biologici sono diventati più efficaci. Combinano alte prestazioni e sicurezza. Non contengono sostanze tossiche, veleni che avvelenano il suolo e gli esseri umani.

    Hanno enzimi e sostanze biologicamente attive che aiutano la pianta a diventare forte e non a infettarsi con i parassiti. Creano inoltre una protezione specifica usando antagonisti di insetti, predatori.

    Gli agenti biologici disponibili possono essere divisi in due gruppi:

    1. Il primo: farmaci con un complesso di batteri amici. Migliorano la nutrizione delle radici, rafforzano la macchia e la rendono immune alle malattie.
    2. Il secondo è un mezzo di azione specifica, che contiene antagonisti del parassita naturale, quegli insetti predatori che usano i parassiti per la propria riproduzione.

    Alla nota: in base alla natura dell'azione, il secondo gruppo è costituito da fungicidi biologici. Il primo è fertilizzanti utili.

    Diamo esempi di preparati biologici che si sono dimostrati un mezzo per combattere e prevenire le lesioni fungine e batteriche.

    Bitoksibaksitsillin

    Un rimedio che contiene un complesso di batteri fitosanitari. Fondamentalmente - questi sono i microrganismi benefici che vivono negli strati superiori del suolo e sono responsabili per la sua salute e fertilità. Contiene anche le spore di batteri che interferiscono con la digestione degli insetti nocivi.

    La Bitoksibaksillin è una specie di farmaco per la disbatteriosi del suolo e un mezzo per brucare i bruchi. Tra i vari parassiti, infetta afidi e falene migliori di altri. Inoltre, aiuta a ripristinare il terreno, migliora il nutrimento dell'arbusto.

    Nota: la disbatteriosi del suolo è insita in molti appezzamenti di terreno a causa di un uso improprio del territorio, l'esaurimento e l'inquinamento ambientale.

    Per la spruzzatura utilizzare 80-100 ml del preparato liquido per 10 litri di acqua. Le temperature di lavoro non sono inferiori a + 8 ° С, ottimali - da + 18 ° С. Spruzzato in tempo nuvoloso o dopo pranzo, nel tardo pomeriggio.

    fitosporin

    Un rimedio che contiene batteri di bacillo del fieno. Disponibile in polvere, pasta e forma liquida. E non è tossico. La sua efficacia varia dal 65 al 95%.

    Utilizzato in un'ampia gamma di temperature, da -40 a +40. Per la spruzzatura primaverile, la polvere è più adatta rispetto ad altre forme. È diluito in un rapporto di 5 g di polvere a 10 litri di acqua. La pasta di fitosporina è usata per spruzzare una foglia. I cespugli a foglia vegetale vengono anche trattati con phytosporin liquida.

    Nota: la bacchetta del fieno muore in piena luce. Pertanto, Fitosporin è meglio spruzzare piante in condizioni di tempo nuvoloso o alla fine della giornata.

    Trihofit

    La preparazione contiene funghi Trichoderma che parassitano su specie di funghi patogeni - patogeni dell'oidio, antracnosi.

    La concentrazione della soluzione spray è selezionata in base allo scopo del trattamento e al grado di danneggiamento della pianta. Per la profilassi sono sufficienti 100 g del farmaco per 10 litri di acqua. In presenza di infezione fungina - 200 g per 10 l. Con lesioni gravi - 1 parte di concentrato trichofita in 2 parti di acqua.

    Caratteristiche: Trichoderma sono attivi in ​​un ambiente acido, perdono attività in alcali e nella luce. Pertanto, su terreni alcalini dopo la calcinazione è necessario utilizzare Trihofit dopo un'abbondante irrigazione. E anche erpere il terreno dopo la spruzzatura. O usare il farmaco la sera, di notte.

    Mikosan

    È sicuro per gli esseri umani, un rimedio universale è un fungicida biologico che stimola il lavoro delle cellule vegetali, costringendole a produrre enzimi per proteggere e combattere le infezioni fungine.

    L'effetto stimolante di Mikosan appare a lungo, per diverse settimane dopo la spruzzatura. Inoltre, forma una pellicola protettiva sulla superficie dei rami, che impedisce il contatto del patogeno e della pianta. Oltre alla prevenzione e al controllo delle infezioni fungine, Mikosan migliora la nutrizione delle piante e la composizione del suolo.

    Diluire 100 ml del farmaco in 10 l di acqua. Spendi fino a 1 l per arbusto e fino a 8 l quando spruzzi il terreno sulla tessitura. Considerare: Mikosan ha una reazione alcalina, quindi non si mescola con agenti acidi, colture batteriche vive, farmaci EM ("microrganismi efficaci").

    I prodotti di protezione biologica presentano molti vantaggi e un importante svantaggio. La gamma del loro utilizzo inizia da buone temperature termiche, da + 10 ° a + 25 ° С. E il primo trattamento di primavera è iniziato non appena la neve si è sciolta e per strada un leggero riscaldamento di + 5 + 10 °. A tali temperature, l'efficacia della protezione biologica è ridotta.

    Quando gestire i cespugli di ribes in primavera

    Alcuni giardinieri inesperti considerano tale trattamento inutile, credendo che durante l'inverno i cespugli stessi si siano sbarazzati di larve di insetti, spore di funghi e batteri nocivi. In effetti, i parassiti sono abbastanza adatti alle basse temperature e possono sopravvivere anche in inverni gelidi. I cespugli di lavorazione dovrebbero essere fatti all'inizio della primavera. Infatti, con l'avvento del calore, i parassiti sono attivati ​​e possono causare danni significativi alla cultura.

    Il più presto possibile, è anche necessario rimuovere i detriti vegetali vicino ai cespugli di ribes. Che spesso diventa una fonte di infezione. Si consiglia di spruzzare prima che i boccioli inizino a fiorire.

    • Nella corsia centrale, questa procedura viene eseguita verso la metà di marzo.
    • Nelle regioni più fredde, sarà necessario spruzzare il ribes a inizio o metà aprile.
    • Dopo il primo trattamento dei cespugli, i ribes vengono spruzzati in primavera due volte di più - prima dell'inizio della formazione del germoglio e dopo la fioritura.

    Come gestire i cespugli di ribes

    Prima di irrorare cespugli di ribes, producono potature sanitarie. Taglia i vecchi, malati, danneggiati germogli. È consuetudine fare questo mentre la neve non si è sciolta e i reni non si sono gonfiati. Per il taglio usare strumenti ben affilati. I posti di grandi tagli devono essere coperti con il passo del giardino.

    Tra i parassiti sul ribes spesso vivono:

    • fuoco d'uva spina;
    • ribes nero;
    • acaro del ragno;
    • falena renale;
    • spuntare il papavero;
    • tentredine;
    • scala Jose;
    • afidi.

    Malattie caratteristiche di questa cultura:

    • muffa polverosa;
    • essiccazione dei germogli;
    • antracnosi;
    • marciume grigio;
    • posto Septoria;
    • doppio strato;
    • mosaico;
    • ruggine.

    È desiderabile conoscere tali sfumature che distinguono una varietà di ribes da un'altra. Ad esempio, una talpa renale evita di sedimentare sul ribes nero, ma questa specie viene spesso attaccata da una zecca di rene e da un pesce rosso. Gli afidi delle foglie e dei tentacoli preferiscono il ribes bianco e rosso.

    Per spruzzare un cespuglio in tempo soleggiato è meglio al mattino presto o alla sera, una giornata nuvolosa è adatta anche per questo. Se si esegue il trattamento con prodotti biologici, è necessario che la temperatura dell'aria non sia inferiore a 13 gradi, altrimenti la spruzzatura sarà inefficace. Questo gruppo di prodotti comprende: trichodermina, bitoxibacillina, dendrobacillina, lepidocide, phytope.

    La spruzzatura con prodotti chimici (Aktara, Fufanon, Aktellik KE, Anometrin-N, Topaz, Khom) viene effettuata utilizzando dispositivi di protezione individuale.

    Di seguito consideriamo più in dettaglio diversi modi per gestire i cespugli di ribes, che sono diffusi ed efficaci.

    Elaborazione di rimedi popolari di ribes

    I giardinieri esperti preferiscono modi semplici ed efficaci per gestire i cespugli di ribes. Il loro vantaggio è che non è necessario spendere soldi per l'acquisto di preparati speciali, che, inoltre, se usati in modo errato, possono essere pericolosi per l'uomo. I seguenti metodi non costano nulla, o costano solo un centesimo.

    Acqua bollente

    Il trattamento dei cespugli di ribes con acqua bollente è un vecchio metodo che aiuta non solo a combattere malattie e parassiti, ma aumenta anche la resa.

    • L'acqua bollente distrugge il principale parassita di ribes, l'acaro dei reni.
    • Inoltre, l'agente causativo per l'oidio muore, le sue spore non tollerano alte temperature.
    • Una procedura così stressante, come l'irrigazione con acqua bollente, stimola l'immunità della pianta, aumenta la resistenza della coltura a vari agenti patogeni.

    Dopo l'esposizione all'acqua calda, il numero di boccioli fiorali aumenta più volte, il che ha un effetto positivo sul volume del raccolto. Gli esperti dicono che anche il gusto delle bacche dopo questo trattamento sta cambiando in meglio. Il contrasto delle temperature nella stagione fredda stimola il precedente risveglio dell'arbusto dal letargo. Quando il terreno alla base delle radici si scalda, favorisce l'aspetto accelerato delle foglie giovani.

    Se l'afide si parassita sui rami di ribes, questo metodo aiuta a liberarsene efficacemente. Innaffiare i germogli di ribes con acqua bollente può prevenire il verificarsi di malattie fungine. Il principale vantaggio del metodo è la sua sicurezza ambientale.

    A volte questo trattamento funziona in modo ancora più efficiente rispetto all'uso di sostanze chimiche. Il metodo viene applicato all'inizio della primavera prima dell'inizio del flusso di linfa. I parassiti in questo periodo dell'anno sono più vulnerabili. L'acqua bollente deve essere versata in un annaffiatoio di ferro, dal quale si produce l'irrigazione.

    carbamide

    Spruzzare i cespugli con una soluzione di urea (carbammide) è un eccellente agente profilattico per la protezione da malattie fungine intrattabili. Per preparare la soluzione, vengono utilizzati 700 g di urea per secchio d'acqua. L'urea è un concime azotato altamente concentrato e si presenta sotto forma di granuli bianchi o giallastri inodori.

    I mezzi sono ben disciolti, soprattutto in acqua calda e si applicano facilmente sulla superficie lavorata. L'urea è ben assorbita dalle piante, che è importante quando si lavora da parassiti quando il tempo è prezioso. Quando viene introdotto nel terreno, l'urea viene convertita in carbonato di ammonio, che viene assorbito dalle piante coltivate, senza lasciare residui alcalini o acidi.

    All'inizio della stagione primaverile, quando le piante sono indebolite, hanno soprattutto bisogno di protezione. Pertanto, la lavorazione a molla dei cespugli di ribes è un'importante tecnica agrotecnica da non perdere. La disinfezione delle piante da giardino con l'urea in primavera è molto più efficiente che in autunno. La composizione viene utilizzata immediatamente dopo la fabbricazione. Si raccomanda di spruzzare il boschetto e il terreno stesso nel cerchio di un cerchio vicino al terreno. Questo renderà le piante da giardino più forti e più sane.

    Ammoniaca liquida

    L'elaborazione di cespugli di ribes con ammoniaca liquida è stata a lungo riconosciuta come un modo efficace per combattere gli afidi. Il vantaggio di questo strumento è la sua disponibilità, sicurezza e velocità. Allo stesso tempo, l'ammoniaca servirà anche come fertilizzante per la cultura. L'ammoniaca è la soluzione di ammoniaca, che è ampiamente usata in medicina. Ma molti si sono adattati a lungo per trarne beneficio per le piante da giardino.

    Sotto l'influenza dell'ammoniaca, la produzione di clorofilla viene potenziata. Eppure la cosa principale è che una lavorazione a molla con ammoniaca è sufficiente per dimenticare l'aspetto degli afidi sui cespugli di ribes elaborati per l'intera stagione. Lo strumento inibisce fortemente il lavoro dei sistemi respiratorio e digestivo del parassita.

    Secondo le regole, la soluzione viene preparata da 10 litri di acqua, 40 g di ammoniaca e 40 g di sapone domestico grattugiato. In primo luogo, il sapone viene completamente disciolto in acqua, quindi viene aggiunta l'ammoniaca. Si consiglia di spruzzare l'arbusto intero allo stesso tempo. Dopo tutto, questo rimedio popolare aiuterà non solo a sbarazzarsi dei parassiti già attaccati, ma anche a prevenire le piante sane.

    Solfato di rame

    Il solfato di rame è il sale del solfato di rame, che viene venduto come una polvere cristallina blu brillante. Questo prodotto chimico è anche un insetticida, antisettico, fungicida e fertilizzante per le piante.

    Il vetriolo è perfettamente solubile in acqua, ma non assorbito dal tessuto vegetale. Il suo effetto viene mantenuto solo al momento dell'applicazione. Dopo che il solfato di rame viene lavato via dalle piante, non avrà più alcun effetto.

    Gli esperti lo considerano un prodotto chimico delicato. Il più delle volte, il solfato di rame viene usato quando ci sono molte piante, o i rimedi popolari non affrontano parassiti e malattie. Se usato correttamente, il solfato di rame non danneggia le piante e gli insetti impollinatori.

    La soluzione spray deve essere preparata alla velocità di 100 grammi di solfato di rame per 10 litri di acqua. Si noti che la composizione a cottura lunga non viene memorizzata. Per sciogliere i granuli è meglio usare acqua calda. La spruzzatura viene effettuata in condizioni di vento senza vento al mattino o alla sera.

    Miscela bordolese

    Per prevenire le malattie del ribes con antracnosi, ruggine e macchie, utilizzare un liquido Bordeaux con una concentrazione dell'1%. Questa composizione è una soluzione di una miscela di solfato di rame e calce viva.

    Per un cespuglio di ribes occorrono circa 1,5 litri di miscela bordolese. Puoi acquistarlo in forma finita o farlo da solo mescolando una soluzione di calce viva e una soluzione di vetriolo blu, che viene versato nel latte di calce e mescolato.

    150 g di lime e 100 g di solfato di rame sono presi per 10 litri di acqua. La spruzzatura viene effettuata con tempo asciutto alla sera o al mattino. Cerca di mantenere la soluzione a terra in un importo minimo. Utilizzare guanti e maschera facciale durante il lavoro.

    Preparazione per il raccolto di ribes in primavera: video

    Il metodo di lavorazione dei cespugli di ribes deve essere selezionato individualmente, data la presenza nel giardino di alcuni parassiti e malattie. Cerca di osservare con precisione i termini della spruzzatura. Quindi le bacche saranno sicure di alta qualità, sicure e gustose, e la raccolta è sufficiente per l'utilizzo di prodotti freschi e di tutti i tipi.

    Importanza delle cure

    Le bacche di ribes nero e rosso sono molto gustose e salutari. Sfortunatamente, è piuttosto difficile coltivare queste colture: i cespugli non sopravvivono bene dopo la semina e quindi diventano un'esca per vari insetti e infezioni. Se non si organizza un'assistenza competente per il ribes, il raccolto da esso non può attendere.

    Il trattamento di primavera da parassiti potrebbe non essere necessario se i cespugli di ribes sono adeguatamente curati. La cura di questo arbusto è necessaria quasi tutto l'anno, ed è necessario iniziare le attività all'inizio della primavera:

    1. All'inizio della primavera, prima che i boccioli si svegli, è necessario eseguire la potatura sanitaria dei cespugli. Per fare questo, taglia tutti i germogli secchi, congelati e malati con un taglio netto, forma un cespuglio secondo le regole del giardino. Nel processo di potatura non dovrebbero essere ceppi, in quanto possono essere il "gateway" per la penetrazione delle infezioni ulteriormente lungo la fuga.
    2. I colpi di pennello non devono toccare terra. Pertanto, in primavera dovrebbe prendersi cura dei supporti, che supporteranno il ribes. Grazie ai supporti, i germogli, pesanti sotto le bacche mature, non si spezzano e non si ammalano.
    3. Nella maggior parte dei casi, spore e larve svernano nel cerchio vicino allo stelo, pertanto i giardinieri esperti eliminano sempre lo strato superiore di terreno sotto una macchia di ribes. In primavera, è necessario rimuovere tutti i detriti attorno all'arbusto, rimuovere foglie e rami secchi. Questa spazzatura è desiderabile per bruciare e renderla lontana dai ribes. È meglio sostituire lo strato superficiale del terreno spruzzando terra asciutta e pulita.
    4. Quando la neve si scioglie e il terreno si asciuga, è necessario allentare il terreno intorno al ribes. Ciò consentirà all'aria di circolare normalmente e di penetrare nelle radici della pianta.
    5. All'inizio dell'estate, si raccomanda di nutrire il ribes con fertilizzanti azotati in modo che il processo di vegetazione si svolga più attivamente, i giovani germogli crescono più velocemente sui cespugli.

    Protezione del ribes contro malattie e parassiti

    Come dimostra la pratica, anche le cure più accurate a volte non sono sufficienti: i cespugli di ribes iniziano a ferire o sono colpiti da parassiti. In questo caso, la cosa più importante è identificare la causa del danno alle piante e selezionare un farmaco efficace per la situazione specifica.

    Di seguito sono elencate le malattie e i parassiti più popolari e pericolosi che colpiscono il ribes nero e rosso nella corsia centrale.

    Acaro dei reni

    Uno dei parassiti più pericolosi del ribes è l'acaro dei reni. È facile conoscere la presenza di questo insetto - le gemme sui germogli saranno innaturalmente grandi e fortemente gonfie. Quando arriva aprile, i boccioli non fioriranno, ma inizieranno ad allentarsi.

    L'acaro dei reni può ridurre notevolmente la resa e persino distruggere completamente il cespuglio di ribes, quindi i metodi per trattare questo parassita dovrebbero essere radicali:

    • all'inizio della primavera, i cespugli ispezionano e tagliano rami infetti - devono essere bruciati;
    • i rimanenti germogli vengono spruzzati con una soluzione di zolfo colloidale - 10 grammi della sostanza vengono sciolti in un secchio d'acqua.

    Se perdi il momento, il segno di spunta distruggerà i germogli e il ribes non darà il raccolto nella stagione in corso.

    Afide ribassista

    Gli afidi sui cespugli di ribes possono essere riconosciuti anche quando le foglie sono in fiore: sulle punte dei germogli, le foglie si increspano e si arricciano. L'irrorazione primaverile dei cespugli di ribes con acqua bollente è molto efficace come prevenzione degli afidi, perché quest'inverno è proprio sui germogli (più sul metodo verrà descritto di seguito).

    Quando l'afide è già affetto da afidi, solo le sostanze chimiche speciali per il trattamento dei ribes possono aiutare. I giardinieri parlano dell'efficacia di una tale composizione:

    • 20 grammi di clorofos per 10 litri di acqua;
    • trihlormetafos;
    • malathion.

    La soluzione risultante dovrebbe essere abbondantemente spray cespugli di ribes e leggermente versare la terra intorno alla pianta.

    Ribes ribes nero

    Le larve di pesce rosso di ribes mangiano le cime teneri di giovani germogli, per cui il ramo può asciugarsi completamente. A causa dell'impatto di queste bacche di ribes nocivo diventano più piccole, il rendimento complessivo degli arbusti ne soffre.

    Combattere il pesce rosso e le sue larve dovrebbe essere radicalmente - tagliare completamente i getti danneggiati e bruciarli immediatamente.

    Acaro Ragno

    Questo parassita è pericoloso perché in un breve periodo di tempo danneggia la maggior parte della massa verde dell'arbusto - mangia le foglie. Di conseguenza, la vegetazione dei ribes soffre, la fotosintesi è disturbata nella pianta.

    È necessario combattere l'acaro, rompere tutte le foglie danneggiate e bruciarle. Inoltre, il ribes dovrebbe essere trattato con una soluzione al 50% di karbofos. Tale elaborazione può essere effettuata sia in primavera che in estate.

    Sawfly del ribes nero

    Trovare questo parassita non è così facile, poiché si nasconde e il suo habitat è considerato nascosto. I giardinieri di solito capiscono che un ribes è influenzato dalla segale solo quando le ovaie si formano e le bacche vengono seminate - le larve di questo insetto sono all'interno del frutto.

    Le larve a un certo punto iniziano a uscire, danneggiando il frutto, che porta alla caduta delle bacche. Insieme alle bacche di ribes, le crisalidi della seppia cadono nel terreno, dove vivono fino alla prossima stagione.

    In modo che l'anno prossimo il ribes non soffra ancora dalla sega, nel tardo autunno o all'inizio della primavera, è necessario scavare il terreno nel cerchio vicino-tronco. L'arbusto stesso può essere spruzzato con una soluzione di clorofos allo 0,2%.

    Willow shchitovka

    Le uova shchitovki sono sui germogli di ribes e sono dipinte in tonalità rossa e viola. Tuttavia, è difficile notare le grinfie di questo parassita, poiché le nasconde sotto le guardie di individui adulti morti. Durante il periodo di fioritura, le larve si schiudono dalle uova dell'insetto.

    Gli insetti si nutrono di linfa dai germogli di ribes, che può portare alla completa essiccazione dell'arbusto. Pulizia efficace dei rami di ribes con una spazzola di metallo.

    Curry Terry

    La prevenzione delle malattie a volte non aiuta e le piante si ammalano ancora. Una delle più comuni malattie del ribes nero e rosso è Terry. Terry è pericoloso in quanto è difficile identificarlo nelle fasi iniziali, e quindi è troppo tardi - l'arbusto cessa di dare frutti completamente.

    Le foglie contorte e deformate sul ribes indicano la presenza di terry. Queste foglie dovrebbero essere tagliate e bruciate il prima possibile. È meglio rimuovere completamente i germogli infetti.

    Rugiada carnosa

    È necessario trattare tempestivamente la peronospora, poiché spesso la malattia diventa la causa della morte di interi frutteti. Nella fase di formazione delle ovaie, quando l'arbusto è completamente sbiadito, è possibile spruzzare ulteriormente i cespugli con una soluzione di benlate o karatal (20%).

    Antracnosi (cecchino volante)

    Questa è un'infezione micotica pericolosa per le foglie di ribes. Il maggior rischio di infezione da arbusti da parte di questa infezione si verifica a metà estate. Tuttavia, il trattamento preventivo delle piante dovrebbe iniziare all'inizio della primavera.

    Per combattere l'antracnosi, i germogli vengono trattati con soluzione di zolfo colloidale prima che inizi la fioritura e la procedura viene ripetuta dopo un paio di settimane.

    Misure preventive

    L'assistenza competente potrebbe non essere sufficiente e combattere un'infiammazione o un parassita già in espansione è estremamente difficile. Come descritto sopra, la lesione può essere completamente eliminata solo con metodi radicali, tagliando i germogli, tagliando foglie e frutti. Per non iniziare una situazione, è necessario utilizzare mezzi preventivi.

    Acqua bollente

    I rimedi popolari raramente agiscono sulla fase attiva della malattia, ma sono spesso efficaci come misura preventiva. Uno dei metodi più efficaci e sicuri è il trattamento di lamponi e ribes con acqua bollente.

    Come trattare il ribes in primavera dai parassiti usando acqua bollente, in modo da non danneggiare la pianta? In effetti, qui non c'è nulla di difficile: la cosa più importante è non perdere il tempo. Al momento del trattamento, i boccioli di ribes dovrebbero essere in uno stato dormiente, quindi è meglio farlo all'inizio della primavera.

    L'intero processo consiste in diversi semplici passaggi:

    1. I germogli dell'arbusto sono legati in modo che siano disposti più vicino.
    2. Portare l'acqua a ebollizione in un volume sufficiente (è meglio prendere un secchio).
    3. Versare acqua di ribes bollente con un annaffiatoio con un divisorio.

    agenti chimici

    Non si dovrebbero attendere i primi segni di malattia o danni ai ribes da parte dei parassiti, in primavera è possibile effettuare un trattamento preventivo dell'arbusto con sostanze chimiche speciali. Molti di questi farmaci non danneggiano la pianta e il raccolto, a condizione che vengano utilizzati correttamente e in modo tempestivo.

    I seguenti farmaci per la profilassi sono i più popolari tra i giardinieri e i residenti estivi.

    urea

    Questo strumento non combatte solo contro malattie, funghi e parassiti, carbammide (il secondo nome per l'urea) contiene una grande percentuale di azoto ed è un fertilizzante naturale.

    È necessario spruzzare il ribes con urea all'inizio della primavera, prima della stagione di crescita. Le gemme sui cespugli hanno ancora bisogno di dormire, dal momento che l'urea può bruciare le foglie giovani. Al momento del trattamento, la temperatura dell'aria deve salire al segno di + 5- + 6 gradi, altrimenti lo strumento non sarà efficace.

    Per preparare una soluzione in 10 litri di acqua, è necessario sciogliere da 500 a 700 grammi di urea (a seconda del grado di danneggiamento del ribes nella scorsa stagione).

    Solfato di rame

    Il solfato di rame è anche un micronutriente e un agente fungicida attivo. Nel caso del ribes, il solfato di rame è in grado di prevenire malattie come l'antracnosi.

    Gestire gli arbusti con una soluzione di solfato di rame è consentito in autunno e primavera. Questo deve essere fatto nel momento in cui la pianta è "addormentata". La lavorazione autunnale avviene a novembre, in primavera è necessario agire, non appena la temperatura si stabilizza sui segni positivi.

    La soluzione viene preparata da 10 litri di acqua e da 50-100 grammi di solfato di rame. Sulla boscaglia di ribes spendono circa 1,5 litri del prodotto finito.

    malathion

    L'agente a base di malathion ha un effetto acaricida insetticida ed è adatto per il trattamento primaverile dei cespugli di ribes. Una caratteristica del farmaco è un'azione rapida (gli insetti muoiono quasi all'istante), ma va tenuto presente che karbofos uccide solo quegli individui sui cui corpi è spruzzato (i parassiti nascosti rimangono vivi).

    Se il ribes non ha danneggiato la scorsa stagione, sarà sufficiente un trattamento con Carbofos. Altrimenti, la spruzzatura dovrà essere ripetuta più volte con un intervallo di 7-10 giorni.

    conclusione

    Il ribes deve essere lavorato, perché non solo le persone sono interessate a questa gustosa bacca, ma attira molti insetti e spesso si ammala. Come dimostra la pratica, è molto più facile affrontare i problemi nella fase iniziale e prevenirli piuttosto che affrontare le conseguenze.

    Maggiori informazioni sulla prevenzione di parassiti e malattie di ribes in questo video:

    http://lesnik.life/mestnye-yagody/smorodina-mestnye-yagody/vesennyaya-obrabotka-smorodiny.html

    Pubblicazioni Di Fiori Perenni