Frutta

Regole di potatura del geranio per una fioritura rigogliosa

Numerose specie di gerani sono famosi per la loro senza pretese e la fioritura brillante. Ma con le modeste richieste sul terreno, l'irrigazione o la temperatura, i gerani potati per la fioritura rigogliosa diventano il principale punto di cura. Se viene trascurato, molto presto il numero di infiorescenze diminuirà sensibilmente, i germogli si allungheranno e si spogli, e il fiore diventerà informe e poco attraente.

Come tagliare i gerani correttamente? Quando è meglio pizzicare e rimuovere i germogli?

Perché la potatura del geranio è fatta?

Poiché tra i gerani delle stanze e dei giardini vi sono piante con fusti eretti e vivi, forme alte e nane, specie formanti semi e arbustive, ogni pianta dovrà scegliere il proprio approccio.

Ma la regola principale di potare i gerani è un gioco da ragazzi. Fornisce quell'attenzione alla lunghezza e alla crescita degli steli dovrebbe essere costante e regolare potatura. La sistematica modellazione del cespuglio di geranio, iniziata poco dopo la semina, aiuterà:

  • causare la comparsa di germogli laterali e la formazione di nuovi germogli di infiorescenze;
  • dare alla pianta una forma compatta e uniforme;
  • rendere la fioritura più rigogliosa, lunga e stabile;
  • procurati materiale semina di alta qualità per allevare la tua varietà preferita.

Non dovresti aspettare che un germoglio si estenda per una stagione o due, e il fogliame su di esso rimarrà solo in cima. La specificità del geranio è che questa pianta è estremamente rara senza l'intervento esterno dà gambi laterali, ma le gemme dormienti sono in ogni nodo. La potatura dei gerani fa risvegliare questi germogli e non solo formare un nuovo gambo, ma anche deporre boccioli di fiori.

Tecnica di taglio dei gerani per una fioritura rigogliosa

Come tagliare i gerani per farlo sbocciare? La fioritura e le buone condizioni della pianta, in primo luogo, dipendono dalla qualità della potatura eseguita. Pertanto, per rimuovere gli steli in eccesso o secchi deve essere strumento tagliente e disinfettato:

Il taglio viene eseguito su un nodo foglia rivolto verso il lato esterno della boccola. In questo caso, i germogli emergenti non interferiranno tra loro e non causeranno uno spessore eccessivo della corona.

Se hai bisogno di rimuovere il gambo giovane, puoi fare a meno degli attrezzi. Il pizzicamento è fatto con le dita pulite e asciutte, cercando di non tirare il tiro e di non danneggiare il suo strato superficiale.

Al fine di evitare marcire o danneggiare da parassiti, i siti di taglio sono cosparsi di carbone attivo o carbone. A casa, quando si potano i gerani in primavera e dopo la fioritura, è conveniente utilizzare polvere di cannella antisettica naturale.

Dopo aver potato il geranio, le piante possono essere fecondate con un composto contenente azoto. Ciò causerà la formazione accelerata di vegetazione e germogli.

Come potare il geranio in autunno?

Quando la formazione di nuovi gambi di fiori è completata, e le infiorescenze esistenti svaniscono gradualmente, è tempo di potare l'autunno del geranio. Prima di questa procedura, l'obiettivo non è solo quello di formare un bellissimo cespuglio, ma anche di migliorare la pianta.

Prima di tutto, tutti i fiori appassiti, gli steli e le foglie danneggiati o secchi vengono rimossi. Ciò renderà possibile facilitare il lavoro successivo e salvare la potenza della pianta quando inizierà la crescita attiva di nuovi germogli. Dopo un'ispezione visiva dei gerani per la fioritura rigogliosa, i gambi potati, deboli e spogli, che rovinano l'aspetto del cespuglio, vengono potati e accorciati.

Quando si sceglie un taglio, è importante ricordare che i germogli sono formati da gemme dormienti nei nodi e non è necessario lasciare lunghi internodi sulle parti superiori.

In autunno, le piante riposanti vengono potate di circa un terzo. Non aver paura di un geranio così potato. Durante l'inverno, con una buona illuminazione e il rispetto delle condizioni di manutenzione della pianta, tutti raggiungono e formano una nuova crescita sana. I gerani di Bush per i rami più ramificati pizzicano dopo ogni quarto germoglio.

Fino a dicembre il processo di potatura e presa senza dolore per il geranio dura fino a dicembre. Quindi le piante vengono lasciate sole. Nella stagione più buia, la cultura è più vulnerabile, peggiora e tutte le influenze esterne sono percepite come stress.

Gerani di potatura di primavera a casa

In primavera per la fioritura rigogliosa del geranio non è così drammatico come in autunno. Tale lavoro dovrebbe iniziare negli ultimi giorni di febbraio o all'inizio di marzo. In questo caso, è pericoloso ritardare. I successivi germogli in più vengono rimossi, i successivi boccioli di fiori si formeranno e la fioritura arriverà.

Come potare il geranio in primavera in modo che le conseguenze non influiscano sulla fioritura estiva delle piante? Per fare questo, è sufficiente rimuovere solo i gambi lunghi o indeboliti, tagliandoli in modo che almeno 2-3 gemme siano conservate dal basso.

Come potare il geranio per ottenere una pianta staminale?

Prima di tagliare il geranio e di formare un albero staminale in miniatura da esso, i rami laterali vengono rimossi dal cespuglio, e lo stelo selezionato è legato in diversi punti a un supporto fisso fissato accanto ad esso.

I gambi di geranio sono piuttosto fragili, quindi la giarrettiera della ripresa centrale rispetto al supporto verticale deve essere presa con molta attenzione. La canna è fissata in diversi punti in modo che il supporto possa sopportare il peso e la fuga e la corona crescente.

In questa fase, le riprese non hanno bisogno di potatura fino a quando la sua altezza è leggermente superiore al supporto. Un pizzico della ripresa centrale attiverà la sua ramificazione. Dagli steli formati, 5-7 sono lasciati a creare una corona lussureggiante, anche quella del futuro albero sulla loro base.

Come con la potatura del geranio a forma di cespuglio, dopo la formazione di ogni quarta foglia spara un pizzico, che nel tempo consente di creare una decorazione vivente ed estremamente originale dell'interno o del giardino. Poiché la pianta viene potata in modo intensivo, è necessario attendere le prime infiorescenze non prima di un anno in cui si forma la corona. Per la fioritura rigogliosa, potare i gerani e pizzicare un paio di mesi prima di questa sosta, per permettere alla pianta di deporre le gemme.

http://glav-dacha.ru/pravila-obrezki-gerani-dlya-pyshnogo-cv/

Come tagliare gerani per una bella fioritura

Pelargonium ibrido, Pelargonium del giardino, Pelargonium scudo, Pelargonium inglese - questi sono i nomi botanici del fiore, popolarmente noto come geranio. Forse il più senza pretese nella cura, ma che è apprezzato per le foglie decorative, la fioritura rigogliosa, le proprietà curative. In totale, ci sono circa 280 specie di geranio in natura, e solo 4 delle sue specie sono coltivate con molte varietà.

Gerani di potatura: una descrizione della procedura

La casa dei pelargoni è una pianta sempreverde con un fusto dritto o steso, la cui altezza raggiunge:

  • 100 cm in altezza;
  • 17-40 cm nelle varietà a metà;
  • 10-16 cm nelle varietà nane.

Le foglie sono verdi e quasi rotonde, con una base simile al cuore e bordi frastagliati. I fiori, dipinti in delicati colori lilla, viola, bianco, rosa, crema, bordeaux con un diametro di 5-6 cm, sono raccolti in bellissime infiorescenze a ombrello su un lungo peduncolo.

La fioritura del geranio inizia nei primi mesi di primavera. In condizioni favorevoli, di solito piace la fioritura rigogliosa fino a settembre. Tuttavia, affinché la pianta non perda il suo aspetto decorativo, deve essere tagliata e appuntata nel tempo e correttamente. Entrambe queste procedure sono benefiche per la salute del fiore e per la fioritura rigogliosa.

Come tagliare i gerani

Il geranio può essere coltivato a casa e in giardino. Ma per l'inverno la pianta è meglio al chiuso. I mesi invernali per un fiore sono un periodo di riposo, quando ha bisogno solo di un'irrigazione moderata dalle procedure di cura. L'umidità non importa molto.

Posizione - Davanzale ben illuminato (senza luce solare diretta) e temperatura non inferiore a 12 ° C. Nutrire gli amanti del geranio. Il potassio è particolarmente utile per fornire una fioritura soffice e lunga.

E anche bisogno di potatura gerani. È vero, è stressante per una pianta, quindi non è sufficiente sapere come tagliare correttamente il geranio. È altrettanto importante essere in grado di scegliere il momento ottimale in cui può essere fatto senza danneggiare il fiore. Anche se c'è un'opzione più benigna - pizzicare la pianta. Inoltre, entrambe le procedure risolvono un problema comune: stimolano la formazione di germogli laterali. Il fatto è che un fiore da solo non può darli in nessuna circostanza.

Per quanto il geranio ha bisogno di potatura, il suo aspetto suggerisce. Se la pianta ha una forma pulita, non un tronco nudo, non coperto di foglie, il fiore può essere tagliato in primavera. Devono anche essere tagliati lunghi germogli di specie ampelose di pelargoni senza fogliame e fiori.

Raramente potatura di varietà di piante nane. Possiamo parlare solo dei germogli laterali che violano la forma dell'arbusto.

La potatura del re geranio viene effettuata solo dopo una forte crescita. In autunno, i germogli vengono rimossi dalla pianta, lasciando un piccolo germoglio con gemme.

E solo i variegati esperti di geranio sconsigliano il taglio, perché la pianta non tollera un taglio di capelli.

La potatura corretta garantisce:

  • la comparsa di germogli laterali;
  • fioritura prolungata dovuta al miglioramento dell'approvvigionamento di sostanze nutritive;
  • forma liscia e bella del cespuglio;
  • prevenzione delle malattie fungine;
  • preparazione per il periodo di riposo.

Inoltre, eliminando il geranio dai germogli in eccesso, il fiorista ottiene un buon materiale di semina.

Importante: la potatura risveglia le gemme laterali dormienti per formare lussureggianti infiorescenze.

Dopo la potatura, il taglio deve essere trattato con carbone attivo (frantumato), possibilmente con infuso in giardino, e anche la pianta domestica deve essere nutrita con fertilizzante contenente azoto.

Se la potatura viene effettuata utilizzando uno strumento disinfettato speciale (un coltello affilato con una lama sottile, potatore) e con conoscenza della tecnologia, porterà il risultato previsto al fiorista.

Suggerimento: il tronco di geranio deve essere tagliato con un angolo acuto di 3-5 mm sopra il nodo fogliare.

E devi scegliere quelli che sono diretti verso il lato esterno del tronco, in modo che i nuovi spari laterali non addensino la corona.

Ritagliare e pizzicare il fiore dovrebbe essere regolare, ma questo può essere fatto solo fino a dicembre. In un momento in cui la luce è breve, il geranio diventa vulnerabile. In inverno, è lasciato solo, in modo da non causare danni.

Gerani di potatura a casa in primavera

All'inizio della primavera, immediatamente dopo la fine del periodo di riposo (fine febbraio - inizio marzo), viene eseguita la principale potatura di gerani. Questo è il momento più favorevole per tagliare un fiore, poiché la pianta non ha fretta di crescere. E le fette hanno il tempo di guarire prima dell'inizio della vegetazione primaverile.

Inoltre, la potatura dei gerani per la fioritura rigogliosa in primavera non è così radicale come l'autunno.

Importante: più tardi in primavera si eliminano i germogli in eccesso, più tardi si posano i boccioli dei fiori.

Il valore della potatura primaverile non può essere sottovalutato, poiché gli errori commessi sono direttamente legati alla fioritura estiva della pianta. Ecco perché è utile sapere come tagliare il geranio in modo che fiorisca magnificamente e per lungo tempo.

Prima di iniziare la potatura, prova a pensare a quale forma vuoi dare un fiore. Quindi mettiti al lavoro:

  • ispezionare attentamente la pianta;
  • rimuovere ramoscelli danneggiati e foglie gialle;
  • Prepara uno strumento: un coltello affilato, una lama o un potatore. Trattare il piano di lavoro con alcol. Se hai bisogno di pizzicare la pianta, lavati le mani;
  • Scegli un gambo sano e bello. Rimuovere i getti laterali inferiori su di esso. Tagliare altri steli;
  • accorciare uno stelo molto alto rimuovendo parte della sua parte superiore. In questo caso, il geranio dalle gemme laterali sviluppa germogli e la pianta assumerà la forma di un albero;
  • steli lunghi o storti devono essere tagliati in modo che la canapa raggiunga un'altezza di 10 cm. Dopo un po ', al loro posto si formano cespugli rigogliosi;
  • trattare le sezioni con carbone attivo antisettico, cenere, cannella, verde, soluzione alcolica.

Suggerimento: si dovrebbe tagliare fino al 20% di tutti i germogli, in modo da non ritardare troppo il tempo di fioritura.

Inoltre, una pianta domestica può impiegare molto sforzo per ripristinare e non fiorisce affatto durante la stagione. E anche dopo aver potato il geranio in primavera, prova a creare un fiore in condizioni favorevoli. Cioè, acqua in due giorni, non spruzzare il fiore e non lasciarlo nella brutta copia.

Due volte al mese applicare fertilizzante "Per piante da fiore". La temperatura della stanza non deve essere inferiore a 12 ° C. I gerani primaverili possono già essere esposti all'aria fresca.

E una condizione più importante - lei ama il sole, quindi il posto migliore per lei è il davanzale della finestra a sud.

Come puoi fare un geranio lussureggiante

Rispetto a molte piante da interno, è senza pretese per il suolo, la temperatura e l'irrigazione del fiore. Ma per preservare la forma della cultura è necessario necessariamente potare. Se trascuriamo questa procedura, molto presto il numero di infiorescenze e la durata della fioritura diminuiscono in pelargonium.

Gerani reali di potatura per una fioritura rigogliosa

Il geranio reale differisce esternamente dal resto della famiglia Geraniaceae. Le foglie delle piante di questa varietà sono ondulate, corrugate con strisce scure che formano uno schema meraviglioso.

Petali di fiori di Pelargonium reale - terry, lucidi, sorprendenti sfumature di blu pallido, bianco e tonalità di viola più scuro. Forse con cerchi, granelli, strisce. Il loro diametro può raggiungere i 15 cm e l'altezza di un cespuglio di una pianta veramente reale è di 1 m.

Una caratteristica del geranio reale è la cura esigente e la breve fioritura. Cioè, solo 3-4 mesi a stagione. I gerani di tipo zonale fioriscono molto più spesso.

Data questa circostanza, è importante che i proprietari di una varietà a fiore grande di pelargonium siano noti: per la sua fioritura rigogliosa, viene tagliata solo nel periodo autunnale. Con questo approccio, risolvi due problemi: prepara la boscaglia per l'inverno e seleziona le migliori talee per coltivare la varietà.

Ordine di rifilatura:

  • preparazione dello strumento (coltello da giardino affilato, potatore) con disinfezione obbligatoria;
  • potatura foglie obsolete. I germogli senza foglie sono tagliati alla radice di fronte al primo nodo fogliare da terra;
  • potatura di fuga principale. Dovrebbe essere tagliato a 1/3.

Importante: la potatura in autunno è una fase necessaria di cura, preoccupazione per la salute della pianta, un impegno di fioritura rigogliosa.

Nei mesi invernali per il geranio reale creare condizioni di riposo confortevole e non raccomandare disturbare la sua potatura nel periodo da dicembre a gennaio. Se, tuttavia, i germogli crescono sul fiore in crescita, a febbraio è possibile rimuovere un lungo processo che rovina l'aspetto. Gli steli rimanenti sono migliori per pizzicare con la mano senza tagliare. Ad aprile, il primo geranio reale appare infiorescenze.

Importante: a partire dalla seconda metà di marzo, si sconsiglia di pizzicare e tagliare la pianta.

La formazione di un cespuglio inizia dopo che il fiore completa la fioritura estiva.

Potatura di gerani ampelosi per una fioritura rigogliosa

Il geranio ambrato è indicato come piante "striscianti", i cui steli lunghi sono liberamente appesi a un vaso sospeso. Tuttavia, per una vista decorativa del fiore dovrà seguire. Per questo, la cultura dell'ampel dovrebbe essere costantemente tagliata, pizzicando gli steli rampicanti. Allo stesso tempo la potatura autunnale è particolarmente utile per il fiore, quando la pianta è completamente fiorita.

Questa procedura comporta:

  • potatura secca all'interno di germogli in crescita;
  • rimozione di gemme sbiadite;
  • tagliare gli steli sani di 1/3.

È anche necessario rimuovere i germogli che sono germogliati dalle foglie dei seni paranasali. E i gambi cresciuti dalla radice, non hanno bisogno di tagliare.

La primavera è il periodo in cui è necessario formare correttamente la corona di geranio ampelous. Il cespuglio troppo cresciuto ha potato i processi in eccesso, lasciandoli un po 'di boccioli. Con l'aiuto di pizzicare il gambo dopo la quinta foglia, formano la corona della pianta e in tal modo garantiscono il rigoglio della fioritura.

Importante: i gerani in fiore non possono essere tagliati più di 1-2 germogli.

Avendo ricevuto un gambo da una pianta in fiore, può essere immediatamente piantato nel terreno. Senza germinazione in acqua.

Come pizzicare i gerani

Pizzicare un fiore significa rimuovere il punto di crescita di una pianta. La sua assenza porterà all'emergere di germogli laterali che formano la corona e far sembrare il geranio un piccolo albero. La procedura di pizzicamento viene eseguita in qualsiasi periodo, ma non in inverno. In questo momento, il fiore è a riposo. Le eccezioni sono le varietà di pelargonium, che iniziano a fiorire nella stagione fredda, quindi il pizzicotto non è controindicato per loro.

Come pizzicare un fiore

Il pizzicotto è fatto per migliorare la crescita dei germogli laterali. Dopo ciò, il cespuglio diventa insolitamente lussureggiante.

Come pizzicare i gambi coltivati:

  • tempo dall'inizio della primavera alla fine dell'estate;
  • strumento - pinzette o forbici;
  • ispezionare la pianta, trovare germogli lunghi leggermente ramificati per pizzicarli.

La procedura viene ripetuta durante l'estate più volte. Di conseguenza, nuovi germogli laterali compaiono sul pelargonium. Formeranno gemme e poi fiori.

Per aumentare la pompa del cespuglio già coperto, puoi anche pizzicarlo. Questo lo renderà più ampio e più spesso.

Importante: il ritardo del pizzicamento ritarda l'inizio della fioritura.

conclusione

L'aspetto del geranio è il miglior indizio per il suo proprietario sul fatto che il fiore abbia bisogno di potare. Sebbene la potatura e la presa siano le procedure principali per la cura di base del geranio. Altrimenti, il geranio è una delle piante domestiche più senza pretese. E allo stesso tempo una cultura in fiore con proprietà curative.

http://fikus.guru/komnatnye-cvety-i-rasteniya/geran/kak-pravilno-obrezat-geran-dlya-krasivogo-cveteniya.html

Gerani di potatura autunnale e primaverile per una fioritura rigogliosa

In molti casi, il pelargonium cresce a casa in vaso e all'aperto in contenitori o nel terreno. La cura per ognuno ha le sue sottigliezze e segreti. Uno di questi segreti è la corretta potatura dei gerani per una fioritura rigogliosa e un fiore sano. La potatura viene effettuata in autunno e in primavera, a seconda degli obiettivi perseguiti dal giardiniere o dalle sue capacità.

Mia madre mi ha detto che nella sua infanzia il geranio è stato tagliato in autunno e posto sotto il letto. È stato tanto tempo fa, perché ora mia madre ha più di 80 anni. I letti erano dotati di valli di pizzo che coprivano i vasi di fiori. Lì le piante rimasero fino a febbraio senza irrigazione. Quindi questo tipo di cura per i fiori ha radici agrotecniche piuttosto profonde.

In inverno, i gerani hanno difficoltà a conservare la bellezza. Per una bellissima fioritura in inverno sul davanzale, semplicemente non hanno abbastanza luce. E se non sono evidenziati con lampade speciali, si trasformeranno in lunghi steli spogli con foglie rachitiche nella parte superiore e uno in due fiori. Non ho lampade e non c'è posto per un giardino d'inverno, quindi sono d'accordo con le mie bisnonne e mi riposo i fiori.

Gerani di potatura in autunno

Affinché la pianta abbia un bellissimo arbusto rigoglioso e fiorito abbondantemente, deve riposare.

Il significato della potatura autunnale in preparazione delle vacanze invernali. In inverno, i gerani riposano dalla fioritura, addolciscono la loro forza e danno origine a gemme dormienti.

Come sono questi boccioli dormienti? Ecco il tronco, su di esso c'è una foglia, cresce da un nodo fogliare. Quando il foglio si asciuga e cade, una cicatrice rimarrà al suo posto.

Appena sopra questa cicatrice è il seno di un rene addormentato, è da lì che il rene si protrarrà in determinate condizioni.

Un giovane germoglio sarà formato dal nascere, in grado di fornire una magnifica fioritura di geranio entro maggio giugno.

Come tagliare gerani

Il terreno prima della potatura non dovrebbe essere bagnato. La pianta rimane senza fogliame e non ci sarà nulla per far evaporare l'umidità. Il terreno bagnato creerà buone condizioni per la putrefazione e il fiore può essere perso.

  1. Come e cosa tagliare
  2. Quanto è alto tagliare il geranio

Come e cosa tagliare

La potatura corretta viene eseguita con uno strumento appuntito: un coltello, una lama, un cutter monouso e tagliente, un potatore. Questo è importante, dal momento che la lama smussata di forbici o potatore appiattisce un po 'il gambo, e peggiora.

La superficie di taglio deve essere uniforme e perpendicolare al tronco, quindi su di essa si forma facilmente un film che si unisce e asciuga la superficie di taglio.

Il taglio deve essere superiore al rene dormiente di 5-10 mm.

Questo è un video breve e chiaro:

Quanto è alto il taglio del geranio

Sono potati sotto il "moncone", lasciando 2-3 gemme dormienti, o ad un'altezza di 10-15 cm. Nel secondo caso, è possibile ottenere più germogli per il radicamento primaverile. Cioè, è piuttosto una questione di riproduzione. E il geranio, tagliato "sotto il moncone, è più spesso usato in seguito come un cespuglio lussureggiante rinnovato e indipendente.

E così: la potatura autunnale è fatta prima che venga portata al freddo (cantina, veranda). Escono a gennaio - i boccioli si svegliano e iniziano a crescere, danno materiale per l'innesto, le talee vengono piantate a febbraio. Durante la potatura autunnale, i gerani sono anche piegati in vasi, nel qual caso sbocceranno prima.

Cosa fare dopo la potatura autunnale

Le pentole con gerani tagliati vengono conservate in luoghi freschi fino a gennaio o febbraio, limitando fortemente l'irrigazione o non l'irrigazione.

Perché fino a gennaio o febbraio. Dicembre è il mese in cui si confrontano la durata della luce del giorno e della notte, questo è il momento di un inverno astronomico. I gerani di luce naturale in un periodo così breve non sono sufficienti e dormono. Dopo il giorno dell'equinozio invernale, il giorno della luce inizia ad aumentare. Entro gennaio, le ore diurne saranno sufficienti per svegliare i boccioli dormienti. Pertanto, i vasi vengono portati alla luce e nel calore e iniziano ad essere annaffiati lentamente. Acqua moderatamente, ricordando che mentre non ci sono grandi foglie, la pianta non sarà in grado di evaporare l'umidità.

Dove conservare i vasi

  • In un seminterrato freddo e scuro a una temperatura di 0-10 gradi, senza irrigazione
  • In una fredda veranda senza irrigazione
  • Nella stanza, sul davanzale freddo. In questo caso, è necessario un po 'di irrigazione, perché l'aria nella stanza è molto secca. Una volta al mese è sufficiente

Le talee tagliate possono essere radicate in vasi, appena messe nell'acqua per mettere radici (non ci crederete, ma questo metodo funziona, entro la primavera ci saranno ottime radici su molte talee), o mettere le case in vasi per la bellezza, soprattutto perché il taglio è fatto su ancora in fiore rastyushkah.

A gennaio, quando il giorno è esteso, i vasi vengono portati nel fuoco e cominciano ad essere annaffiati, dopo aver forato una zolla di terra in diversi punti.

Questo geranio è stato portato dal seminterrato a gennaio.

I germogli di tale geranio svernante (è chiamato una pianta madre) sono usati come talee per la propagazione o lasciati fiorire nelle loro radici.

Preparazione di terra, balcone e camera geranio per potatura

Ora è estate indiana, e il geranio fiorisce magnificamente, fiorisce in modo tale da non voler nemmeno pensare alla potatura. Una tale bellezza

Ma per preservare la bellezza e la giovinezza, siamo donne, sappiamo con certezza che senza le cure e le procedure di ringiovanimento, qualsiasi bellezza svanirà abbastanza rapidamente.

Se il geranio cresceva nel terreno del giardino

I gerani, che crescono nel terreno, vengono solitamente dissotterrati e arrotolati in vasi o contenitori. Prima della potatura, le danno una settimana, un altro per abituarsi a un nuovo posto. Di norma, solo quelle piante vengono trapiantate, la varietà di cui il giardiniere vuole lasciare a colori per l'anno successivo. Il resto fiorisce come annuali.

Se il geranio crebbe su un balcone o terrazzo aperto in contenitori

Il geranio dal balcone allo stesso modo può essere trasbordato in un unico grande contenitore, o mettere vasi separati, se c'è dove.

Se stanza geranio

Casa, geranio interno o dove andare non è necessario. Preparati per la potatura hai bisogno di quelle istanze che vuoi ringiovanire.

Il risultato di qualsiasi potatura autunnale sarà ottenere nuovi giovani e robusti germogli per la fioritura rigogliosa in tarda primavera ed estate.

In primavera, puoi piantare i germogli ricevuti in vaso o lasciarli su una pianta uterina, correggendo la forma del cespuglio, mediante la potatura primaverile.

Alla Sivak ha un eccellente video della potatura cardinale del geranio per una fioritura rigogliosa sotto il moncone e cosa fare dopo la potatura. Nel suo inverno i fiori stanno a casa nella luce, caldi.

Il video non è lungo, ma se hai bisogno di farlo velocemente, allora c'è una tale opportunità. Nell'angolo in basso a destra del video c'è un'icona a forma di ruota. Fai clic sulla ruota, nel menu a discesa, trova la parola "velocità". È possibile selezionare la velocità 2 e guardare il video due volte più velocemente.

Il mio modo di tenere i balconi in inverno gerani in casa

Ogni anno prima dell'inizio del freddo, e questo accade in ottobre o novembre, porto i miei gerani in casa. Questo non è facile, perché ho circa 40 cespugli. Pertanto, li porto non per la fioritura, ma per lo svernamento.

Svernano in una forma compatta. Passo diversi cespugli in un paio di tre grandi vasi in modo da non occupare molto spazio e metterli nell'angolo più lontano. In precedenza, l'angolo più lontano era un ampio davanzale dietro una tenda. E ora è un grande scaffale nell'angolo di un balcone riscaldato. Non è molto leggero e non molto caldo.

Sfortunatamente, non ho un seminterrato freddo e buio e non ci sono davanzali illuminati larghi. E non voglio mettere sotto il letto, come ha fatto la mia bisnonna, e da allora i letti sono cambiati molto.

Dato che ci sono molti fiori, non porto tutti, ma solo quelli che voglio assolutamente lasciare come pianta madre per ricevere materiale da semina entro la primavera. E dal resto prendo i tagli tagliati e li distribuisco ai vicini, o li metto semplicemente in barattoli con l'acqua. Sembra piuttosto strano, lasciando scatti fino a primavera nell'acqua, ma funziona per me. A primavera, alcuni germogli danno grandi radici e io pianta germogli già pronti con le radici.

Nell'angolo più lontano, innaffio le piante una volta al mese. E così via fino a gennaio. A gennaio, inizio ad annaffiare una volta alla settimana. I giovani germogli diventano paffuti, li uso come talee per le piantine, poi daranno una bella fioritura rigogliosa. E anche io divido tutto il gambo lungo in talee e le ruoto anch'io. Dettagli su questo nell'articolo Riproduzione di gerani.

In effetti, io uso i gerani di potatura primaverile.

Gerani di potatura in primavera

Potatura geranio in primavera ha tre opzioni

  • Forma una pianta d'appartamento che si estende dopo l'inverno per mancanza di luce.
  • Tagliare le talee dalla pianta, sverna in casa.
  • Tagliare le talee dalla pianta madre, riposati al buio al freddo.

A causa della mancanza di luce, ogni geranio perderà di vista la primavera. I gambi allungati di potatura cosmetica aiuteranno a formare un cespuglio. La potatura viene effettuata nello stesso modo dell'autunno, sopra il germoglio, solo per tagliare i gambi superiori.

Se i fiori fossero svernati sul davanzale senza illuminazione:

Amici, non dimenticare che il video può essere visualizzato in modalità accelerata. Fai clic sull'icona a forma di ruota nell'angolo in basso a destra del video e seleziona una velocità.

Se svernato al freddo nel buio:

Il metodo di potatura di radici e radici di geranio - memoria a freddo:

E così: Geranio da potatura primaverile per tagliare le talee dalla pianta madre per la riproduzione. Per la formazione di un bel cespuglio dopo il tormento invernale delle piante nel calore senza luce, per stimolare la crescita dei germogli laterali.

Gli amici, i gerani potati per la fioritura rigogliosa sono un processo creativo. Ciò è stato fortemente dimostrato da Natalia con la sua straordinaria lettura di un libro inglese sul giardinaggio. Puoi anche ottenere risultati eccellenti tagliando il geranio in autunno, tenendolo in frigo, nel seminterrato o su un davanzale fresco, o lasciandolo nell'angolo più lontano per tagliare le talee dai gerani stracotti nel calore.

Guidato dal buon senso, data la lunghezza della luce diurna, dato che i gambi senza foglie non evaporano l'umidità, e quindi non richiedono irrigazione, e sapendo quale nodo fogliare e gerla dormiente per potare la fioritura rigogliosa sarà un processo semplice e comprensibile.

Cari amici! Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti. Scrivi le tue impressioni e desideri, perché aiuta il sito a diventare migliore e più interessante. E se vuoi ringraziare per l'articolo, puoi farlo molto semplicemente: fai clic sui pulsanti dei tuoi social network preferiti, condividi l'articolo con gli amici.

http://zdeskrasivo.ru/sad/obrezka-gerani/

Geranio opportunamente rifilato in primavera

IMPORTANTE! Per salvare un articolo sui segnalibri, premere: CTRL + D

Potatura di geranio: come ottenere un cespuglio sano e salubre

Geranio (pelargonium) - una pianta con una vasta gamma di vantaggi. Indipendentemente dalla specie, il fiore ha proprietà medicinali e respinge i parassiti degli insetti. Il geranio può essere coltivato sia sul davanzale della finestra che in campo aperto. È importante mantenere il pelargonio nella forma corretta, in particolare, tempestivamente e correttamente tagliato.

Perché il taglio di capelli al geranio

Ogni primavera possiamo osservare come i cespugli e gli alberi sono tagliati sulle strade centrali della città, dando loro la forma corretta. Ma poche persone si rendono conto che questo taglio di capelli non è solo decorativo. Piante potate per la guarigione e il ringiovanimento della corona. Lo stesso vale per gli esemplari indoor soggetti a crescita intensiva, come il pelargonium (geranio).

Lo scopo e i benefici della potatura

Lo scopo principale della potatura di qualsiasi pianta - diradare la corona per migliorare la ventilazione, l'illuminazione e la potenza del foglio. Senza questo evento, il geranio avrà un aspetto trascurato e malsano, smetterà di fiorire, si trasformerà in un cespuglio informe e disordinato.

  • il periodo di fioritura è esteso;
  • il metabolismo viene accelerato e la sua qualità aumenta;
  • si formano più rami laterali e giovani germogli;
  • lo svernamento è facilitato.

Il tempo di fioritura del geranio dipende dalla varietà e va dall'inizio della primavera al tardo autunno, e in alcune specie anche in inverno. Per infiorescenza sulla pianta era molto, è necessario tagliare la boscaglia, ma farlo correttamente e in modo tempestivo, in base alle caratteristiche della varietà.

La potatura autunnale è una procedura più logica della primavera. Da novembre a febbraio, il geranio inizia un periodo di riposo. La pianta spesso rallenta il suo sviluppo, mentre continua a mangiare. In un tale stato, è molto difficile contenere una corona lussureggiante, il taglio dei capelli rende anche molto più facile lo svernamento. La potatura cardinale permette al pelargonio di rinfrescare la corona e formare di nuovo un cespuglio.

Se il tuo pelargoni fiorisce tutto l'anno, puoi tagliarlo in qualsiasi momento.

In inverno, il geranio può essere tagliato solo se ci sono le condizioni per mantenere il fiore reciso, almeno due foglie di fondo sono lasciate. Dopo che la corona della pianta è ringiovanita a causa della potatura cardinale, è possibile formare il suo cespuglio durante l'inverno pizzicando e potatura decorativa. La zona Pelargonium ha la particolarità di germogliare rapidamente gemme e germogliamento precoce, quindi sarà felice solo con un taglio di capelli;

  • Il pelargonium può essere tagliato in primavera e in autunno. Se il cespuglio è troppo tirato durante l'inverno, viene tagliato a fine febbraio - inizio marzo;
  • i coltivatori di fiori tagliano il proprio geranio d'ambra a loro discrezione, se la pianta non ha bisogno di potatura, non viene toccata fino alla primavera;
  • le specie variegate difficilmente tollerano la potatura autunnale, è più facile per loro passare attraverso lo stress simile in primavera;
  • le mini varietà di geranio non vengono affatto tranciate. La corona di questi minuscoli pelargoni è regolata solo per ragioni di bellezza e decoro del cespuglio;
  • il pelargonio reale è tagliato "sotto il ceppo" e posto in un luogo fresco. Ma un tale taglio di capelli cardinale non è regolare, e se necessario, perché la pianta non si sviluppa intensamente come, ad esempio, il geranio zonale.

Galleria fotografica: varietà di geranio

Video: la formazione della corona nel geranio in inverno

Come formare il pelargonium in autunno

Basta prendere e tagliare le piante no. Oltre a un certo algoritmo di azioni, ci sono regole che è importante seguire per il successo di un evento.

Istruzioni passo passo

  1. Se tutto il geranio estivo è contenuto nel giardino o sul balcone, prima del taglio autunnale deve essere collocato nella stanza un paio di settimane prima della procedura (per dare alla pianta il tempo di abituarsi alle nuove condizioni). Se tagli immediatamente il fiore, il cespuglio subirà uno stress grave e si ammalerà, non avendo il tempo di acclimatarsi.

Anche per la disinfezione, il fiorista usa spesso il piccolo verde ordinario.

Video: processo di taglio cardinale per il ringiovanimento

Tabella: le condizioni necessarie dopo la potatura autunnale

Video: gerani di due mesi dopo la potatura cardinale

Come potare il pelargonium in primavera

La potatura dei gerani in primavera è diversa dai tagli di capelli autunnali. È più semplice, più gentile, ma richiede più attenzione, poiché la pianta in primavera rilancia i processi vitali e in questo momento è facile danneggiarlo.

Lo scopo e i vantaggi del taglio a molla

La potatura primaverile è necessaria per rimuovere steli sciolti e lunghi. Contribuisce alla fioritura rigogliosa, all'accumulo di massa verde fresca e non è reso profondo come l'autunno. Il taglio è pulito, superficiale, altrimenti si può ritardare a lungo la fioritura del geranio.

Anche le radici di potatura radicate nella primavera sbocciano più velocemente rispetto all'arbusto materno tagliato in modo radicale.

Il pelargonium classico (zonale) durante l'inverno può trasformarsi in un arbusto alto e seminudo. In questo modo, si differenzia dai suoi fratelli nani, che nel periodo di riposo sono appena distesi.

La potatura invernale del geranio di zona la fa solo male, ma il taglio di capelli primaverile provocherà uno stabilimento di massa di nuove gemme o il risveglio del dormiente.

Istruzioni di taglio passo passo

  1. Un taglio di capelli è iniziato non prima della fine di febbraio, ma non dovresti tirarlo fino a metà marzo. Prima rimuovi rami extra, si formeranno i nuovi germogli più veloci.

Video: come potare i gerani in fiore

Tabella: cura del geranio dopo la potatura primaverile

Come formare un cespuglio di pelargonium cespuglioso

Pizzicare la corona della pianta arresta la crescita del gambo principale, ma non interrompe del tutto lo sviluppo. Questa è una grande opportunità, limitando la crescita verticale del fiore, per ottenere una corona di lusso.

Pizzico

L'essenza di pizzicare gerani è la rimozione elementare del punto di crescita, cioè la parte superiore della pianta. Il fiore perde la capacità di formare germogli dal centro del cespuglio e inizia a rilasciare i rami laterali. Quindi, la pianta diventa rigogliosa, cespugliosa, assume una forma sferica.

Le giovani piante sono formate dal metodo di pinzatura e il momento più favorevole per questo è il tardo inverno e l'inizio della primavera.

Nel caso in cui il geranio è cresciuto da un taglio, la pinzatura viene eseguita dopo la nona o la decima foglia, e se il pelargonio è cresciuto da un seme, dopo il settimo. Lascia quei germogli che crescono dal seno del paio di foglie superiori.

Mini gerani o molto giovani, solo le piante radicate possono essere stroncate nella fase iniziale di crescita se si desidera ottenere un cespuglio corto e rotondo.

È necessario pizzicare la pianta con le mani pulite in modo da non causare un'infezione e non rovinare l'arbusto. Per elaborare le riprese, è possibile utilizzare la polvere di cenere o di talco.

Video: come pizzicare i gerani in primavera

Come non danneggiare i fiori

La potatura dei gerani è una procedura semplice, soprattutto se segui la sequenza corretta e ricorda i bisogni elementali della pianta, compresi quelli stagionali. Tuttavia, ci sono casi in cui un cespuglio muore a causa di azioni avventate.

Gli errori più comuni durante la potatura

Il floricoltore ha bisogno di conoscere tre errori comuni che gli amanti del pelargoni peccano durante la potatura:

    Se il tuo geranio passa tutta l'estate all'aria aperta, in giardino o sul balcone, prima della potatura autunnale deve essere tenuto per un po 'a casa. Ma spesso i coltivatori di fiori dilettanti, portando pelargoni in casa, sono immediatamente accettati per la potatura, e quindi si sorprendono che sia diventato giallo.

Per qualsiasi pianta, un brusco cambiamento nelle condizioni è stressante, e se si aggiunge il taglio ad esso, esso assomiglia già ad un atto di vandalismo. Dai ai gerani l'opportunità di abituarsi alle nuove condizioni e si sottoporrà a un taglio di capelli.

Il geranio, ovviamente, è una decorazione vivente della casa o del giardino. Questo fiore attrae con la sua assoluta sobrietà e bellezza aristocratica. Imparando a prendersi cura della corona di geranio, si può godere di anno in anno il colore lussureggiante e la corona simmetrica di geranio.

Gerani di potatura autunnale e primaverile per una fioritura rigogliosa

In molti casi, il pelargonium cresce a casa in vaso e all'aperto in contenitori o nel terreno. La cura per ognuno ha le sue sottigliezze e segreti. Uno di questi segreti è la corretta potatura dei gerani per una fioritura rigogliosa e un fiore sano. La potatura viene effettuata in autunno e in primavera, a seconda degli obiettivi perseguiti dal giardiniere o dalle sue capacità.

Mia madre mi ha detto che nella sua infanzia il geranio è stato tagliato in autunno e posto sotto il letto. È stato tanto tempo fa, perché ora mia madre ha più di 80 anni. I letti erano dotati di valli di pizzo che coprivano i vasi di fiori. Lì le piante rimasero fino a febbraio senza irrigazione. Quindi questo tipo di cura per i fiori ha radici agrotecniche piuttosto profonde.

In inverno, i gerani hanno difficoltà a conservare la bellezza. Per una bellissima fioritura in inverno sul davanzale, semplicemente non hanno abbastanza luce. E se non sono evidenziati con lampade speciali, si trasformeranno in lunghi steli spogli con foglie rachitiche nella parte superiore e uno in due fiori. Non ho lampade e non c'è posto per un giardino d'inverno, quindi sono d'accordo con le mie bisnonne e mi riposo i fiori.

Gerani di potatura in autunno

Affinché la pianta abbia un bellissimo arbusto rigoglioso e fiorito abbondantemente, deve riposare.

Il significato della potatura autunnale in preparazione delle vacanze invernali. In inverno, i gerani riposano dalla fioritura, addolciscono la loro forza e danno origine a gemme dormienti.

Come sono questi boccioli dormienti? Ecco il tronco, su di esso c'è una foglia, cresce da un nodo fogliare. Quando il foglio si asciuga e cade, una cicatrice rimarrà al suo posto.

Appena sopra questa cicatrice è il seno di un rene addormentato, è da lì che il rene si protrarrà in determinate condizioni.

Un giovane germoglio sarà formato dal nascere, in grado di fornire una magnifica fioritura di geranio entro maggio giugno.

Come tagliare gerani

Il terreno prima della potatura non dovrebbe essere bagnato. La pianta rimane senza fogliame e non ci sarà nulla per far evaporare l'umidità. Il terreno bagnato creerà buone condizioni per la putrefazione e il fiore può essere perso.

  1. Come e cosa tagliare
  2. Quanto è alto tagliare il geranio

Come e cosa tagliare

La potatura corretta viene eseguita con uno strumento appuntito: un coltello, una lama, un cutter monouso e tagliente, un potatore. Questo è importante, dal momento che la lama smussata di forbici o potatore appiattisce un po 'il gambo, e peggiora.

La superficie di taglio deve essere uniforme e perpendicolare al tronco, quindi su di essa si forma facilmente un film che si unisce e asciuga la superficie di taglio.

Il taglio deve essere superiore al rene dormiente di 5-10 mm.

Questo è un video breve e chiaro:

Quanto è alto il taglio del geranio

Sono potati sotto il "moncone", lasciando 2-3 gemme dormienti, o ad un'altezza di 10-15 cm. Nel secondo caso, è possibile ottenere più germogli per il radicamento primaverile. Cioè, è piuttosto una questione di riproduzione. E il geranio, tagliato "sotto la schiuma, è più spesso usato in seguito come un cespuglio lussureggiante rinnovato e indipendente.

E così: la potatura autunnale è fatta prima che venga portata al freddo (cantina, veranda). Escono a gennaio - i boccioli si svegliano e iniziano a crescere, danno materiale per l'innesto, le talee vengono piantate a febbraio. Durante la potatura autunnale, i gerani sono anche piegati in vasi, nel qual caso sbocceranno prima.

Cosa fare dopo la potatura autunnale

Le pentole con gerani tagliati vengono conservate in luoghi freschi fino a gennaio o febbraio, limitando fortemente l'irrigazione o non l'irrigazione.

Perché fino a gennaio o febbraio. Dicembre è il mese in cui si confrontano la durata della luce del giorno e della notte, questo è il momento di un inverno astronomico. I gerani di luce naturale in un periodo così breve non sono sufficienti e dormono. Dopo il giorno dell'equinozio invernale, il giorno della luce inizia ad aumentare. Entro gennaio, le ore diurne saranno sufficienti per svegliare i boccioli dormienti. Pertanto, i vasi vengono portati alla luce e nel calore e iniziano ad essere annaffiati lentamente. Acqua moderatamente, ricordando che mentre non ci sono grandi foglie, la pianta non sarà in grado di evaporare l'umidità.

Dove conservare i vasi

  • In un seminterrato freddo e scuro a una temperatura di 0-10 gradi, senza irrigazione
  • In una fredda veranda senza irrigazione
  • Nella stanza, sul davanzale freddo. In questo caso, è necessario un po 'di irrigazione, perché l'aria nella stanza è molto secca. Una volta al mese è sufficiente

Le talee tagliate possono essere radicate in vasi, appena messe nell'acqua per mettere radici (non ci crederete, ma questo metodo funziona, entro la primavera ci saranno ottime radici su molte talee), o mettere le case in vasi per la bellezza, soprattutto perché il taglio è fatto su ancora in fiore rastyushkah.

A gennaio, quando il giorno è esteso, i vasi vengono portati nel fuoco e cominciano ad essere annaffiati, dopo aver forato una zolla di terra in diversi punti.

Questo geranio è stato portato dal seminterrato a gennaio.

I germogli di tale geranio svernante (è chiamato una pianta madre) sono usati come talee per la propagazione o lasciati fiorire nelle loro radici.

Preparazione di terra, balcone e camera geranio per potatura

Ora è estate indiana, e il geranio fiorisce magnificamente, fiorisce in modo tale da non voler nemmeno pensare alla potatura. Una tale bellezza

Ma per preservare la bellezza e la giovinezza, siamo donne, sappiamo con certezza che senza le cure e le procedure di ringiovanimento, qualsiasi bellezza svanirà abbastanza rapidamente.

Se il geranio cresceva nel terreno del giardino

I gerani, che crescono nel terreno, vengono solitamente dissotterrati e arrotolati in vasi o contenitori. Prima della potatura, le danno una settimana, un altro per abituarsi a un nuovo posto. Di norma, solo quelle piante vengono trapiantate, la varietà di cui il giardiniere vuole lasciare a colori per l'anno successivo. Il resto fiorisce come annuali.

Se il geranio crebbe su un balcone o terrazzo aperto in contenitori

Il geranio dal balcone allo stesso modo può essere trasbordato in un unico grande contenitore, o mettere vasi separati, se c'è dove.

Se stanza geranio

Casa, geranio interno o dove andare non è necessario. Preparati per la potatura hai bisogno di quelle istanze che vuoi ringiovanire.

Il risultato di qualsiasi potatura autunnale sarà ottenere nuovi giovani e robusti germogli per la fioritura rigogliosa in tarda primavera ed estate.

In primavera, puoi piantare i germogli ricevuti in vaso o lasciarli su una pianta uterina, correggendo la forma del cespuglio, mediante la potatura primaverile.

Alla Sivak ha un eccellente video della potatura cardinale del geranio per una fioritura rigogliosa sotto il moncone e cosa fare dopo la potatura. Nel suo inverno i fiori stanno a casa nella luce, caldi.

Il video non è lungo, ma se hai bisogno di farlo velocemente, allora c'è una tale opportunità. Nell'angolo in basso a destra del video c'è un'icona a forma di ruota. Fai clic sulla ruota, nel menu a discesa, trova la parola "velocità". È possibile selezionare la velocità 2 e guardare il video due volte più velocemente.

Il mio modo di tenere i balconi in inverno gerani in casa

Ogni anno prima dell'inizio del freddo, e questo accade in ottobre o novembre, porto i miei gerani in casa. Questo non è facile, perché ho circa 40 cespugli. Pertanto, li porto non per la fioritura, ma per lo svernamento.

Svernano in una forma compatta. Passo diversi cespugli in un paio di tre grandi vasi in modo da non occupare molto spazio e metterli nell'angolo più lontano. In precedenza, l'angolo più lontano era un ampio davanzale dietro una tenda. E ora è un grande scaffale nell'angolo di un balcone riscaldato. Non è molto leggero e non molto caldo.

Sfortunatamente, non ho un seminterrato freddo e buio e non ci sono davanzali illuminati larghi. Non voglio mettere sotto il letto, come ha fatto la mia bisnonna, e da allora i letti sono cambiati molto da allora J.

Dato che ci sono molti fiori, non porto tutti, ma solo quelli che voglio assolutamente lasciare come pianta madre per ricevere materiale da semina entro la primavera. E dal resto prendo i tagli tagliati e li distribuisco ai vicini, o li metto semplicemente in barattoli con l'acqua. Sembra piuttosto strano, lasciando scatti fino a primavera nell'acqua, ma funziona per me. A primavera, alcuni germogli danno grandi radici e io pianta germogli già pronti con le radici.

Nell'angolo più lontano, innaffio le piante una volta al mese. E così via fino a gennaio. A gennaio, inizio ad annaffiare una volta alla settimana. I giovani germogli diventano paffuti, li uso come talee per le piantine, poi daranno una bella fioritura rigogliosa. E anche io divido tutto il gambo lungo in talee e le ruoto anch'io. Dettagli su questo nell'articolo Riproduzione di gerani.

In effetti, io uso i gerani di potatura primaverile.

Gerani di potatura in primavera

Potatura geranio in primavera ha tre opzioni

  • Forma una pianta d'appartamento che si estende dopo l'inverno per mancanza di luce.
  • Tagliare le talee dalla pianta, sverna in casa.
  • Tagliare le talee dalla pianta madre, riposati al buio al freddo.

A causa della mancanza di luce, ogni geranio perderà di vista la primavera. I gambi allungati di potatura cosmetica aiuteranno a formare un cespuglio. La potatura viene effettuata nello stesso modo dell'autunno, sopra il germoglio, solo per tagliare i gambi superiori.

Se i fiori fossero svernati sul davanzale senza illuminazione:

Amici, non dimenticare che il video può essere visualizzato in modalità accelerata. Fai clic sull'icona a forma di ruota nell'angolo in basso a destra del video e seleziona una velocità.

Se svernato al freddo nel buio:

Il metodo di potatura di radici e radici di geranio - memoria a freddo:

E così: Geranio da potatura primaverile per tagliare le talee dalla pianta madre per la riproduzione. Per la formazione di un bel cespuglio dopo il tormento invernale delle piante nel calore senza luce, per stimolare la crescita dei germogli laterali.

Gli amici, i gerani potati per la fioritura rigogliosa sono un processo creativo. Ciò è stato fortemente dimostrato da Natalia con la sua straordinaria lettura di un libro inglese sul giardinaggio. Puoi anche ottenere risultati eccellenti tagliando il geranio in autunno, tenendolo in frigo, nel seminterrato o su un davanzale fresco, o lasciandolo nell'angolo più lontano per tagliare le talee dai gerani stracotti nel calore.

Guidato dal buon senso, data la lunghezza della luce diurna, dato che i gambi senza foglie non evaporano l'umidità, e quindi non richiedono irrigazione, e sapendo quale nodo fogliare e gerla dormiente per potare la fioritura rigogliosa sarà un processo semplice e comprensibile.

Cari amici! Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti. Scrivi le tue impressioni e desideri, perché aiuta il sito a diventare migliore e più interessante. E se vuoi ringraziare per l'articolo, puoi farlo molto semplicemente: fai clic sui pulsanti dei tuoi social network preferiti, condividi l'articolo con gli amici.

Materiali sull'argomento:

Aggiungi un commento Annulla risposta

Inviando qualsiasi modulo sul sito, l'utente accetta l'informativa sulla privacy

Regole di potatura del geranio per una fioritura rigogliosa

Numerose specie di gerani sono famosi per la loro senza pretese e la fioritura brillante. Ma con le modeste richieste sul terreno, l'irrigazione o la temperatura, i gerani potati per la fioritura rigogliosa diventano il principale punto di cura. Se viene trascurato, molto presto il numero di infiorescenze diminuirà sensibilmente, i germogli si allungheranno e si spogli, e il fiore diventerà informe e poco attraente.

Come tagliare i gerani correttamente? Quando è meglio pizzicare e rimuovere i germogli?

Perché la potatura del geranio è fatta?

Poiché tra i gerani delle stanze e dei giardini vi sono piante con fusti eretti e vivi, forme alte e nane, specie formanti semi e arbustive, ogni pianta dovrà scegliere il proprio approccio.

Ma la regola principale di potare i gerani è un gioco da ragazzi. Fornisce quell'attenzione alla lunghezza e alla crescita degli steli dovrebbe essere costante e regolare potatura. La sistematica modellazione del cespuglio di geranio, iniziata poco dopo la semina, aiuterà:

  • causare la comparsa di germogli laterali e la formazione di nuovi germogli di infiorescenze;
  • dare alla pianta una forma compatta e uniforme;
  • rendere la fioritura più rigogliosa, lunga e stabile;
  • procurati materiale semina di alta qualità per allevare la tua varietà preferita.

Non dovresti aspettare che un germoglio si estenda per una stagione o due, e il fogliame su di esso rimarrà solo in cima. La specificità del geranio è che questa pianta è estremamente rara senza l'intervento esterno dà gambi laterali, ma le gemme dormienti sono in ogni nodo. La potatura dei gerani fa risvegliare questi germogli e non solo formare un nuovo gambo, ma anche deporre boccioli di fiori.

Tecnica di taglio dei gerani per una fioritura rigogliosa

Come tagliare i gerani per farlo sbocciare? La fioritura e le buone condizioni della pianta, in primo luogo, dipendono dalla qualità della potatura eseguita. Pertanto, per rimuovere gli steli in eccesso o secchi deve essere strumento tagliente e disinfettato:

  1. È meglio prendere una lama per questo scopo, ma se non esiste, farà un cancellino o un coltello da cucina sottile.
  2. Non si dovrebbero usare le forbici mentre schiacciano le riprese e rompono il tessuto nel punto di taglio.

Il taglio viene eseguito su un nodo foglia rivolto verso il lato esterno della boccola. In questo caso, i germogli emergenti non interferiranno tra loro e non causeranno uno spessore eccessivo della corona.

Se hai bisogno di rimuovere il gambo giovane, puoi fare a meno degli attrezzi. Il pizzicamento è fatto con le dita pulite e asciutte, cercando di non tirare il tiro e di non danneggiare il suo strato superficiale.

Al fine di evitare marcire o danneggiare da parassiti, i siti di taglio sono cosparsi di carbone attivo o carbone. A casa, quando si potano i gerani in primavera e dopo la fioritura, è conveniente utilizzare polvere di cannella antisettica naturale.

Dopo aver potato il geranio, le piante possono essere fecondate con un composto contenente azoto. Ciò causerà la formazione accelerata di vegetazione e germogli.

Come potare il geranio in autunno?

Quando la formazione di nuovi gambi di fiori è completata, e le infiorescenze esistenti svaniscono gradualmente, è tempo di potare l'autunno del geranio. Prima di questa procedura, l'obiettivo non è solo quello di formare un bellissimo cespuglio, ma anche di migliorare la pianta.

Prima di tutto, tutti i fiori appassiti, gli steli e le foglie danneggiati o secchi vengono rimossi. Ciò renderà possibile facilitare il lavoro successivo e salvare la potenza della pianta quando inizierà la crescita attiva di nuovi germogli. Dopo un'ispezione visiva dei gerani per la fioritura rigogliosa, i gambi potati, deboli e spogli, che rovinano l'aspetto del cespuglio, vengono potati e accorciati.

Quando si sceglie un taglio, è importante ricordare che i germogli sono formati da gemme dormienti nei nodi e non è necessario lasciare lunghi internodi sulle parti superiori.

In autunno, le piante riposanti vengono potate di circa un terzo. Non aver paura di un geranio così potato. Durante l'inverno, con una buona illuminazione e il rispetto delle condizioni di manutenzione della pianta, tutti raggiungono e formano una nuova crescita sana. I gerani di Bush per i rami più ramificati pizzicano dopo ogni quarto germoglio.

Fino a dicembre il processo di potatura e presa senza dolore per il geranio dura fino a dicembre. Quindi le piante vengono lasciate sole. Nella stagione più buia, la cultura è più vulnerabile, peggiora e tutte le influenze esterne sono percepite come stress.

Gerani di potatura di primavera a casa

In primavera per la fioritura rigogliosa del geranio non è così drammatico come in autunno. Tale lavoro dovrebbe iniziare negli ultimi giorni di febbraio o all'inizio di marzo. In questo caso, è pericoloso ritardare. I successivi germogli in più vengono rimossi, i successivi boccioli di fiori si formeranno e la fioritura arriverà.

Come potare il geranio in primavera in modo che le conseguenze non influiscano sulla fioritura estiva delle piante? Per fare questo, è sufficiente rimuovere solo i gambi lunghi o indeboliti, tagliandoli in modo che almeno 2-3 gemme siano conservate dal basso.

Come potare il geranio per ottenere una pianta staminale?

Prima di tagliare il geranio e di formare un albero staminale in miniatura da esso, i rami laterali vengono rimossi dal cespuglio, e lo stelo selezionato è legato in diversi punti a un supporto fisso fissato accanto ad esso.

I gambi di geranio sono piuttosto fragili, quindi la giarrettiera della ripresa centrale rispetto al supporto verticale deve essere presa con molta attenzione. La canna è fissata in diversi punti in modo che il supporto possa sopportare il peso e la fuga e la corona crescente.

In questa fase, le riprese non hanno bisogno di potatura fino a quando la sua altezza è leggermente superiore al supporto. Un pizzico della ripresa centrale attiverà la sua ramificazione. Dagli steli formati, 5-7 sono lasciati a creare una corona lussureggiante, anche quella del futuro albero sulla loro base.

Come con la potatura del geranio a forma di cespuglio, dopo la formazione di ogni quarta foglia spara un pizzico, che nel tempo consente di creare una decorazione vivente ed estremamente originale dell'interno o del giardino. Poiché la pianta viene potata in modo intensivo, è necessario attendere le prime infiorescenze non prima di un anno in cui si forma la corona. Per la fioritura rigogliosa, potare i gerani e pizzicare un paio di mesi prima di questa sosta, per permettere alla pianta di deporre le gemme.

http://akakpravilno.ru/obresat/pravilno-obrezat-geran-vesnoj

Pubblicazioni Di Fiori Perenni