Cactus

Enciclopedia del giardinaggio, floricoltura e progettazione del paesaggio

Buxus sempervirens
Famiglia bosso (Buxaceae)

la corona è densa, con rami sporgenti dritti densamente frondosi

cespugli con terreno ghiacciato coprire completamente con rami di abete rosso, rari sacchi o scatole di legno

una scatola marrone-gialla a tre corna lunga fino a 1 cm, che si apre sulla maturazione con tre foglie e lancia semi piuttosto grandi, neri, lucenti

ha varietà, di cui le compatte Sufrutikosa e Blauer Heinz sono le più promettenti per le condizioni di Mosca, le varietà alte non superano il livello del manto nevoso:

  • Suffruticosa (Sufrutikosa) - arbusto a crescita lenta sottodimensionato fino a 1 m;
  • Blauer Heinz (Blauer Heinz) - un nuovo squat, che cresce lentamente con una varietà rigorosamente ascendente con internodi stretti, più compatto e resistente al gelo di Sufrutikosa;
  • Faulkner (Faulkner) - un arbusto a foglia piccola di forma quasi sferica fino a 2-3 m di altezza;
  • Handsworthiensis (Hendsvorfensis) - fino a 2-3 (5) m, le foglie sono largamente ovali, leggermente corrugate lungo il bordo, verde-blu sotto;
  • Rotundifolia (Rotundifolia) - alta, 2,5-4 (8) m, e varietà a crescita più rapida con foglie quasi bluastre quasi verdi
  • TUTTE LE PARTI DI PIANTE (E IN PARTICOLARMENTE FOGLIE) SONO VELENOSE!
  • Il problema principale con la crescita è la combustione primaverile, che richiede l'ombreggiatura dal sole primaverile;
  • molto tollerante all'ombra, ma è meglio piantare in un luogo riparato nella penombra, in modo che la pianta riceva più calore;
  • ha bisogno di terreni drenati;
  • ha legno prezioso, pesante e denso, che può servire come sostituto dell'avorio, è usato per la produzione di artigianato artistico, strumenti musicali, intarsi e incisioni

© 2013 Tutti i diritti riservati Quando si utilizza il sito, è necessario il riferimento ai materiali del sito.

http://lookatnature.ru/decor_trees/buxus_sempervirens.html

Bosso - arbusto con corona sempreverde spessa

Il bosso (buksus) è un albero o arbusto sempreverde della famiglia del legno di bosso. La sua patria è l'Asia orientale, le Indie occidentali e il Mediterraneo. Arbusti a crescita lenta con germogli densi sono stati a lungo noti ai progettisti del paesaggio. Anche in inverno, sono coperti di foglie verde brillante. La pianta mantiene perfettamente un'acconciatura che fa il leader nelle sculture da giardino. Ma il bosso può essere usato non solo in giardino, cresce splendidamente in vasi da fiori e viene anche usato per creare bonsai.

Descrizione dell'impianto

Il bosso è un arbusto o un albero ramificato. In condizioni favorevoli, cresce di 2-12 m di altezza. La crescita annuale della pianta è piccola, è di soli 5-6 cm. I giovani germogli sottili sono ricoperti da una pelle liscia verde oliva. Con l'età, nutrono e diventano marroni.

I nodi sono vicini l'uno all'altro. Crescono di fronte, foglie corte di forma ovale o rotonda. Hanno bordi pieni e una superficie liscia e brillante. Lungo la vena centrale c'è un solco. Le foglie sono monocromatiche, verde scuro.

All'inizio della primavera, i fiori appaiono sulla scatola. Sono raccolti in piccole infiorescenze paniculate nell'asse delle foglie su giovani germogli. Piccole corolle omosessuali attirano poca attenzione rispetto al fogliame brillante, ma emanano un aroma intenso.

Dopo l'impollinazione, i frutti sono fissati: scatole di semi a tre nidi. All'interno, i semi neri lucidi di forma oblunga sono nascosti. La stessa scatola, maturazione, crepe.

Quando lavori con il legno di bosso, fai attenzione, dato che la pianta è velenosa! La più alta concentrazione di sostanze nocive è nelle foglie. Lavarsi accuratamente le mani dopo averle maneggiate. Limitare anche l'accesso alle piante per bambini e animali.

Specie e varietà popolari

Ci sono più di 100 specie nel genere bosso. Tuttavia, solo poche unità sono utilizzate nel design del giardinaggio paesaggistico.

Scatola sempreverde. L'abitante del Caucaso e del Mediterraneo ha un carattere termofilo e non tollera le gelate. È un albero molto ramificato fino a 15 m di altezza. Retti rami tetraedrici densamente ricoperti di fogliame verde. La superficie delle foglie è lucida, e sul retro è più leggera, opaca e anche con il giallo. La lunghezza del piatto fogliare è di soli 1,5-3 cm. Nelle infiorescenze emisferiche di piccole dimensioni ci sono piccoli fiori bianco-verdastri. i gradi:

  • Eleganza - arbusto sferico compatto fino a 1 m di altezza, ha germogli sottili e dritti, densamente ricoperti da fogliame ovale e variegato con bordi bianchi;
  • Suffruticosa è un arbusto slanciato con germogli strettamente verticali fino a 1 m di altezza, ricoperti da foglie ovali monocromatiche lunghe 2 cm.

Scatola Colchis. Raro, elencato nel Libro Rosso della pianta appartiene alla reliquia. È coperto di foglie molto piccole e tollera le gelate. L'altezza massima del sottobosco è di 15-20 m, possono vivere fino a 600 anni. A questa età, lo spessore del tronco può raggiungere i 30 cm.

Bosso a foglia fine. La vista resistente al freddo dal Giappone e dalla Cina è un arbusto abbastanza compatto (fino a 1,5 m di altezza). Le larghe foglie ovali di cuoio si allungano di 5-25 mm. In primavera nelle ascelle delle foglie fioriscono le infiorescenze con piccoli fiori biancastri, emanano un intenso aroma. i gradi:

  • Faulkner: un cespuglio con germogli fitti fino a 1,5 m di altezza è l'ideale per sculture verdi;
  • Marmellata invernale - arbusto cresce bene in luoghi ombrosi e freddi. I suoi rami a crescita rapida sono coperti da piccole foglie.

Metodi di allevamento

La scatola è propagata da semi, talee e strati. La propagazione dei semi è difficile perché il materiale di piantagione perde rapidamente la germinazione. Inoltre, non è usato per la coltivazione di varietà decorative. Eppure puoi coltivare il bosso dai semi. Per fare questo, in ottobre-novembre, i semi vengono trattati con uno stimolatore ormonale ("Appin", "Zircon") entro 24 ore. Vengono quindi posti in un panno umido dove i semi devono germogliare. Se i germogli non sono comparsi dopo 15-20 giorni, eseguono una stratificazione fredda nel frigorifero, quindi riprovano.

I semi germogliati vengono seppelliti di 5-10 mm in terra di torba sabbiosa. Il vaso è coperto con un film e tenuto a temperatura ambiente in ombra parziale. Dopo 2-3 settimane, le piantine cresceranno abbastanza e il riparo può essere rimosso. Vengono regolarmente annaffiati e alimentati più volte con una soluzione debole di fertilizzante minerale. Crescere in casa continua fino a maggio, quando le gelate sono sparite e il terreno si scalda.

Il metodo più popolare è il taglio. Per fare questo, vengono tagliati a pezzi cime di rami non di legno con una lunghezza di 10-15 cm. Il taglio viene eseguito diagonalmente. Sul fondo di una lunghezza di 3-5 cm, rimuovere tutto il fogliame con i piccioli. Il taglio per un giorno è immerso in "Kornevin", e quindi le talee sono piantate in terreno fertile e sciolto con l'aggiunta di compost e humus. Puoi usare scatole spaziose o atterrare immediatamente in terreno aperto. Talee approfondito per le foglie più basse. Sono coperti con un foglio o barattoli di vetro. Bisogno quotidiano per aria e spruzzare le piante. Si radicheranno entro 1-2 mesi, dopo i quali appariranno dei giovani germogli. Nel primo inverno, anche le varietà resistenti al gelo devono essere ben coperte. Il taglio può essere effettuato alla fine dell'estate o in autunno. Tuttavia, tali piantine sono distribuite in vasi con terreno sciolto e vengono portati nella stanza per l'inverno. La temperatura media dovrebbe essere + 10... + 12 ° C.

La riproduzione con strati dà un buon risultato. Per fare ciò, nel mezzo della primavera, uno dei germogli inferiori è piegato a terra e fissato. Il top è sollevato e legato ad un supporto. Durante l'estate, è importante annaffiare e concimare non solo la pianta stessa, ma anche le talee. Quando le radici si sviluppano, puoi separare l'alberello e spostarlo in un luogo permanente.

Selezione e atterraggio del sito

Affinché la scatola cresca bene e tolleri più facilmente l'inverno, è meglio piantarla in ombra parziale. Nel sole splendente, specialmente con il freddo, le foglie si asciugano rapidamente. Il terreno dovrebbe essere argilloso, altamente fertile e abbastanza sciolto. Suoli adatti con una reazione neutra o debolmente alcalina.

Piantare è meglio fare in autunno (settembre-metà ottobre). Poi prima del gelo si adattano bene. Prima di piantare, le piante dovrebbero essere annaffiate bene. Le copie con un rizoma aperto per un giorno sono immerse nell'acqua. L'atterraggio fa rizomi più profondi. Uno spesso strato di perlite è posto sul fondo. Il terreno che è stato tolto dalla fossa è mescolato con esso.

Le radici arruffate cercano di distribuire uniformemente e riempire tutti i vuoti con la terra. La profondità di atterraggio è rimasta invariata. Quindi il terreno viene compattato e irrigato bene. Nel cerchio peristale forma una rientranza per l'accumulo di acqua.

Per ottenere una siepe solida, le piantine vengono collocate in trincee con una distanza di 20-25 cm.Per piantare con un tappeto solido, i fori separati vengono scavati in modo sfalsato a una distanza di 15-20 cm. Immediatamente dopo la semina, l'irrigazione dovrebbe essere più frequente.

Manutenzione in campo aperto

Se il posto per il bosso viene scelto correttamente, prendersi cura di esso non sarà gravoso. Le piante resistono facilmente alle intemperie e tollerano bene il gelo fino a -20 ° C. È auspicabile creare protezione da correnti d'aria e forti raffiche di vento.

È necessario innaffiare cespugli o alberi solo con una lunga assenza di precipitazioni. Le piante hanno una buona tolleranza alla siccità. Per evitare che la superficie della terra venga incrostata, viene regolarmente allentata. Abbiamo anche bisogno di rimuovere le erbacce. A una certa distanza dal tronco e dai rami, il terreno viene triturato con torba. Di tanto in tanto, l'irrigazione viene sostituita dall'irrigazione per lavare via la polvere dalle foglie.

La scatola ha bisogno di alimentazione regolare. Soprattutto quelle piante che sono spesso troncate. Utilizzare complessi minerali per sempreverdi. In primavera e in estate, viene data preferenza a composti ad alto contenuto di azoto, potassio e fosforo. In settembre-ottobre usare il sale di potassio e il perfosfato. La soluzione dovrebbe essere abbastanza debole da non bruciare le radici e il tronco.

Una componente importante della cura è la potatura. Inizia ad aprile, rimuovendo i germogli spezzati o congelati. Durante tutto l'anno, il bosso viene sottoposto a potature di modanatura, conferendogli le forme più inimmaginabili (forme geometriche o piegature più complesse). Questo dovrebbe essere fatto mensilmente. Dopo la potatura, i processi laterali iniziano a svilupparsi più intensamente, quindi i boschetti diventano molto più spessi. Alcuni giardinieri coltivano il bosso sotto forma di un albero, lasciando un tronco singolo e formando una corona sferica. Potatura di solito giovane crescita verde. Periodicamente, i cespugli si assottigliano, tagliando diversi vecchi rami.

Svernare in un clima temperato per un sempreverde è una sfida difficile. Le basse temperature in combinazione con il sole splendente portano all'essiccazione e al fogliame che cade. Come protezione utilizzare una griglia o un lutrasil. A novembre, prima dell'inizio delle gelate, i cespugli vengono annaffiati abbondantemente per renderli ben ubriachi. Il terreno del tronco è pacciamato con torba e coperto con aghi di pino. Le foglie cadute non vengono utilizzate, in modo che il fungo non si sviluppi. I cespugli alti sono legati e sostenuti. Quindi le derive nevose non spezzeranno i rami. Già all'inizio della primavera, tutto il rifugio viene rimosso e la neve viene gettata via in modo che la scatola non si annulli.

Se coltivi i cespugli in vasche e tieniti a casa, la cura non è molto diversa. Per la stagione calda, si consiglia di togliere i vasi. Sono anche collocati nella penombra. In inverno, vengono inseriti in una stanza luminosa con una temperatura di + 16... + 18 ° C. L'annaffiatura viene effettuata regolarmente, il terreno deve asciugare per 3-4 cm In marzo-agosto, due volte al mese, la scatola viene alimentata con complessi minerali universali. Inoltre, le piante hanno bisogno di alta umidità, quindi vengono periodicamente spruzzate.

Possibili difficoltà

Il legno di bosso ha una buona immunità. In rari casi, può sviluppare necrosi dei getti, che si manifesta con l'essiccazione delle cime degli steli e delle foglie. Come trattamento, le aree danneggiate vengono tagliate e viene eseguita una serie di trattamenti con un fungicida. A volte ci sono segni di cancro. Occuparsene è più difficile. È necessario rimuovere le parti infette con una sezione di legno sano, quindi elaborare attentamente i tagli con "Fundazol".

Tra i parassiti più bizzarri del bosso, distinguono il balsamo di bosso. Depone le uova sulle foglie e presto le larve mangiano le foglie verdi e succose. Questo riduce significativamente le piante decorative e porta alla loro malattia. È meglio non aspettare la natura totale dell'infezione e trattarla con un insetticida (Karbofos, Aktara). Dopo 7-10 giorni, la spruzzatura viene ripetuta, anche se i parassiti non sono più visibili. Questi farmaci ti aiuteranno a sbarazzarti di infeltriti, afidi e acari.

http://zakupator.com/sad/samshit.html

Il bosso è un prezioso albero di reliquie

La scatola appartiene alla famiglia dei sempreverdi, che cresce fino a 2-10 m di altezza. Questi arbusti e alberi sono caratterizzati da una chioma a foglia piccola, molto amante del calore e tollerante all'ombra. Altri nomi per il bosso: buksus, buks, iron tree. Esistono diverse dozzine di specie vegetali che differiscono per dimensioni, forma e colore delle foglie. L'arbusto cresce nelle condizioni selvagge e culturali. Ci sono tipi di stanze.

Habitat Habitat: Sud America, Madagascar, Africa equatoriale, Asia Minore, Caucaso, Europa meridionale. Nella boscaglia media non si verifica quasi mai, in quanto non tollera forti gelate e venti. Tuttavia, se lo si desidera, e la cura adeguata può essere coltivata in giardino, sulla terrazza all'aperto, sul balcone o nella stanza.

Descrizione e proprietà

L'arbusto cresce molto lentamente, in un anno i suoi germogli raggiungono un massimo di 5 cm. La vita dei singoli esemplari raggiunge più di 500 anni - questi sono alberi longevi. La composizione del terreno bosso poco impegnativo: si sente bene su arenarie, podzolic, terreni argillosi. Non è esatto per l'esposizione alla luce - può crescere in luoghi così oscuri che altri rappresentanti della flora non possono sopportare: nelle foreste di querce, nelle fitte foreste e boschetti.

Le foglie del buccus, a seconda della specie, hanno una dimensione da 0,5 a 4 cm, di forma rotonda o ovale, superficie coriacea densa e liscia, disposte in modo opposto. Il loro colore varia dal verde pallido chiaro al giallastro, blu o marrone. La corteccia dell'arbusto è rosa o grigio-marrone, nelle piante vecchie ha piccole fessure. In primavera, il bosso è ricoperto di piccoli fiori che non hanno un odore pronunciato, in autunno al loro posto compaiono le scatole di semi triedrici.

Tutte le specie sono velenose - contengono potenti alcaloidi e phytoncides. Né i fiori, né i semi, né le foglie possono essere degustati o dati agli animali.

Specie comuni

La scatola appartiene alle preziose piante relitte, gli scienziati ritengono che la loro età sia di diversi milioni di anni. In Russia, l'unico tipo di bosso trovato in natura è la Colchide, elencata nel Libro rosso. Questo arbusto nelle vicinanze di Sochi e di altre aree meridionali forma piccoli boschetti e aree protette di parchi e foreste.

Uno dei tipi più comuni e belli di dossi è il bosso sempreverde - buxus sempervirens. La sua principale differenza: resistenza al gelo relativa. L'impianto è in grado di resistere a temperature fino a -15 ° C. Nel suo ambiente naturale, il tronco di un arbusto può estendersi fino a 10-15 m, le foglie sono di colore verde scuro, lucido, di circa 3 cm di diametro. Il bosso sempreverde è usato come pianta ornamentale: siepi, bordi, giardini paesaggistici, vicoli e piazze. A causa del fogliame lussureggiante e denso, la capacità di mantenere la sua forma per lungo tempo, i cespugli possono servire come materiale di base per la creazione di vari elementi artistici e il paesaggio pittoresco. Se lo si desidera, forme geometriche o complesse, animali, personaggi fiabeschi possono essere tagliati fuori da loro (nella foto).

Simile nell'aspetto al sempreverde bosso a foglie piccole (Buxus microphilla). Si differenzia per le dimensioni delle foglie, in questo cespuglio non superano 1,5 cm, il che aumenta il valore decorativo della pianta. Nei parrocchiani cattolici, i ramoscelli di bosso sono usati come materiale per le ghirlande verdi festive a Pasqua.

Il fogliame della scatola bulgara è un po 'più grande di 5 cm, e gli alberi stessi possono crescere fino a 6-8 m.

Una vista di Buxus harlandii Hance di dimensioni ridotte viene spesso coltivata in casa in vaso. È abbastanza modesto nelle cure, non richiede frequenti annaffiature e concimazioni.

Nei tempi antichi, le foglie e i germogli di bosso venivano usati dai guaritori per produrre medicine per la malaria e i reumatismi. Attualmente, la medicina non ha alcuna prova delle proprietà curative della pianta, a causa delle sue forti proprietà tossiche, non è utilizzata in farmacologia o in cosmetologia. A volte i rimedi omeopatici per il trattamento delle articolazioni sono fatti con estratti di legno di bosso.

legno

Il bosso non è per niente chiamato ferro. Il legno non contiene il suo nucleo, ha una struttura uniforme e liscia e una sfumatura uniforme giallo chiaro, che, una volta essiccato, diventa ceroso, simile all'ambra. Nel tempo, la superficie non si scurisce, mantenendo un aspetto fresco e nobile. La densità di bosso è una delle più alte. In legno completamente asciutto, è quasi 830 kg / m³, in legno fresco è di circa 1300 kg / m³. La forza del materiale è superiore a quella di quercia o carpino.

Il legno di Buxus è una delle specie più rare, è noto per la sua durabilità, è usato come materiale ornamentale per tagliare scacchi, figurine, parti in legno di strumenti musicali, strumenti medici, macchine utensili, costosi tubi per fumare. I fogli di impiallacciatura di Sheetwood sono usati per creare incisioni su legno.

Riproduzione e cura

Piantare e prendersi cura del legno di bosso non richiede abilità complesse. Le principali condizioni per una crescita di successo: terreno sciolto e ben drenato, irrigazione calda e moderata. Per germinare un arbusto di semi per un tempo molto lungo, il loro periodo di dormienza è di diversi mesi. Più veloce per ottenere una nuova copia tagliando. Per fare questo, selezionare e tagliare germogli legnosi lunghi circa 40 cm con diversi internodi e foglie in una pianta adulta. Questo dovrebbe essere fatto in luglio o agosto, perché prima del freddo, le piantine devono avere il tempo di mettere radici.

I germogli sono posti su gran parte della lunghezza in una miscela umida di terreno del giardino con torba, in modo che solo la parte verde rimanga all'esterno. È auspicabile fornire condizioni di serra - coprire le piante con un foglio.

Dopo 2-3 settimane, le piantine avranno le proprie radici e potranno essere piantate in luoghi permanenti. Si consiglia di farlo con tempo nuvoloso. La luce solare diretta è controindicata per loro, per piantare è necessario scegliere luoghi ombreggiati vicino agli alberi o creare tali condizioni artificialmente. I giovani bossi hanno molta paura del gelo, quindi per l'inverno le loro radici devono essere riscaldate con pacciamatura: una miscela di foglie, segatura o aghi di pino e cespugli da coprire con la tela.

Per la semina è necessario scegliere varietà resistenti al freddo, altrimenti c'è il rischio di una rapida morte delle piante.

Le miscele di potassio-fosforo e azoto vengono applicate come concime alle buccine. Assumere in modo ottimale un'alimentazione speciale per sempreverdi.

Annaffiare i cespugli in piena terra dovrebbe essere fatto più volte a stagione, in media 1 volta al mese. Con piogge frequenti non è richiesta ulteriore umidità.

L'arbusto viene solitamente tagliato una volta ogni 2-3 mesi con cesoie da giardino, dando i contorni necessari. Dopo la potatura, si consiglia di alimentare e innaffiare la pianta per compensare le sostanze nutritive perse. Se desideri far crescere una figura complessa da un cespuglio, i suoi contorni sono contrassegnati da un filo, e gli steli di legno di bosso sono attaccati ad esso.

Prendersi cura di piante da interno è un po 'più problematico. I bonsai, come gli arbusti che crescono in aree aperte, non amano il sole splendente, quindi i vasi sono posizionati sul lato nord o ovest. Il terreno dovrebbe avere un'acidità neutra ed essere sufficientemente sciolto e respirabile. I bossi d'acqua vengono annaffiati regolarmente, ma a poco a poco, in modo che l'acqua non sporga nella padella. Periodicamente, la pianta può essere ulteriormente spruzzata con uno spray o sostituire la corona sotto i getti dispersi, lavando via la polvere.

Nei mesi invernali, i bonsai devono organizzare il riposo: metterlo in un luogo fresco e ombreggiato con una temperatura di circa + 10 ° C, non ha bisogno di annaffiare in questo momento.

I coltivatori di fiori considerano capricciosa la boxe indoor - se le regole di cura vengono violate, l'albero può iniziare a perdere fogliame o smettere di crescere.

Controllo dei parassiti

I parassiti degli insetti infliggono danni al legno di bosso: una foglia delle pulci, un insetto su una scala, una zecca. Le lesioni possono essere viste sul fogliame cambiato: macchie gialle o marroni appaiono su di esso, gonfiore. Tra i parassiti segnalati farfalla falena. I suoi bruchi intrecciano le foglie con fili sottili come una ragnatela, danneggiando ampie aree dell'arbusto. A volte il buksus diventa una vittima del fungo che fa cadere il fogliame.

Come misura protettiva contro i parassiti, il legno di bosso viene tagliato per rimuovere le foglie infette. Per la prevenzione, si raccomanda periodicamente di trattare con insetticidi e fungicidi.

Se sei fortunato con la varietà, puoi coltivare una bellezza sempreverde a casa o in giardino, che sarà motivo di orgoglio e che delizierà per molti anni.

http://derevo-s.ru/drevesina/listvennye/samshit

Cosa dovresti sapere quando coltivi il legno di bosso?

Aggiunta di un articolo a una nuova raccolta

Bassi cespugli di bosso sono in grado di decorare una trama personale per tutto l'anno. Ma in cambio della decoratività "eterna" della pianta è necessaria una cura competente. Cos'è?

Non si può chiamare bosso pianta bizzarra, tuttavia, questo cespuglio giardino ha anche punti deboli. In particolare, si dovrebbe prestare attenzione al vestirsi, al ricovero per l'inverno e alla potatura formativa.

Attenzione alle radici

I cespugli di legno di bosso crescono molto lentamente. Per l'anno di solito crescono solo 5-7 cm, e questo è soggetto a buona cura e terreno fertile. Pertanto, affinché il legno di bosso non smetta di crescere, deve essere alimentato.

Se durante la piantagione vengono introdotti i fertilizzanti necessari (humus e cenere) nella fossa di impianto, la pianta non può essere alimentata per i primi anni. A partire dal terzo anno, ogni primavera è necessario produrre nitrato di ammonio sotto bosso e in autunno (ogni due anni) - superfosfato e cloruro di potassio. Ogni tre anni puoi anche nutrire la pianta con materia organica: letame o compost.

Vale anche la pena sapere che la buona crescita delle radici del legno di bosso è dovuta alla presenza di umidità nel terreno durante la stagione calda. Pertanto, i cespugli nella zona della radice devono essere pacciati. Questo dovrebbe essere fatto alla fine della primavera.

Se in primavera ti sei dimenticato di nutrire un bosso con fertilizzante azotato, allora puoi portarlo nella prima metà dell'estate. Ma non più tardi, poiché la fertilizzazione dell'azoto causerà la crescita di giovani germogli, che si congeleranno durante l'inverno.

La prima medicazione è raccomandata durante la piantagione di bosso

Ci prendiamo cura delle parti fuori terra

La scatola trasmette male le gelate e non può sopportare un rigido inverno. Per evitare questo, deve essere coperto. Adatto per questo lutrasil o tela. In modo che durante l'inverno non saranno spettinati e le piante non si apriranno, i materiali di copertura dovrebbero essere legati con una corda.

Non si dovrebbe usare un film per coprire il legno di bosso, poiché si accumulerebbe condensa al di sotto di esso. Di conseguenza, la pianta può morire a causa dell'umidità eccessiva o delle fluttuazioni di temperatura in caso di un effetto serra.

Inoltre, trucioli di legno, paglia o rifiuti secchi possono svolgere il ruolo di isolanti. Ma non bastano per addormentarsi nel bush. È necessario innanzitutto realizzare un telaio di legno che sarà più alto di 20-30 cm rispetto alla pianta, quindi riempirlo con paglia, trucioli o fogliame, quindi rivestirlo con un foglio o materiale di copertura (in modo che l'umidità non penetri all'interno). Tale rifugio può essere rimosso in primavera, quando si stabilisce un clima caldo stabile.

Il taglio è un elemento importante di cura.

Affinché la scatola sia ben allevata e per costruire una massa verde lussureggiante, dovrebbe essere tagliata una volta all'anno. Se vuoi avere belle figure dal legno di bosso, la potatura dovrebbe essere durante l'estate (1 volta al mese). È meglio tagliare il legno di bosso con tempo nuvoloso e nei giorni caldi - la sera.

Non tagliare la scatola quando fa caldo: questo è un grosso problema per la pianta

Ora conosci i punti chiave della crescita del bosso. Con tutte le regole di cura, lussureggianti cespugli verdi decoreranno il sito per molti anni.

http://www.ogorod.ru/ru/outdoor/trees/8674/O-chem-sleduet-znat-vyrashhivaja-samshit.htm

Scatola sempreverde: siepi e bordure

Tra tutti i tipi di bosso troviamo piccole foglie, baleari, sempreverdi, colchine e caucasiche. Ma se non vivi nella zona meridionale e comprerai bosso per il giardino, scegli semplicemente il tipo di S. sempreverde.

contenuto:

Nell'orticoltura ornamentale, il bosso sempreverde (Buxus sempervirens) viene utilizzato principalmente per la relativa resistenza al freddo e tolleranza al colore. Inoltre, è facile da tagliare e dargli forme diverse. L'arbusto mantiene la sua forma perfettamente durante tutto l'anno, ed è spesso scelto per siepi, bordure e decorazioni verdi da giardino sotto forma di palle e piramidi.

È un arbusto deciduo sempreverde e si distingue per una crescita piuttosto lenta. Ha piccole foglie ovali coriacee su piccioli corti, e il loro colore si mantiene verde scuro per tutte le stagioni.

L'arbusto fiorisce in marzo e aprile. Fiori poco appariscenti, piccoli, profumati, di colore verde-giallastro, raccolti in spighette all'interno dei seni fogliari. Il suo frutto è nella forma di una scatola che, una volta aperta, sparge semi neri intorno.

Il bosso è una pianta longeva e vive fino a 500-600 anni. In altezza in natura raggiunge circa 12-15 metri, ma gli arbusti da giardino coltivati ​​crescono da 3 a 6 metri. La crescita massima annuale di una tale macchia è di 15-20 cm.

Come tagliare il bosso ↑

  • Iniziare a tagliare un arbusto giovane è auspicabile solo nel secondo anno dopo il trapianto, quando si è già certi che la pianta abbia messo radici e sia ben consolidata. Le eccezioni sono le varietà per i bordi, che vengono potate entro 2-3 settimane dopo la semina.
  • È necessario tagliare il legno di bosso il più spesso possibile. Anche una leggera correzione della corona influisce sul tasso di crescita e densità del fogliame. Il taglio di capelli viene effettuato almeno una volta al mese durante il periodo di crescita attiva: da aprile a fine settembre.
  • Evitare di tagliare il legno di bosso in una luminosa giornata di sole, in quanto ciò può provocare una scottatura delle punte delle foglie. Le condizioni meteorologiche ideali sono i giorni nuvolosi serali.
  • Dopo il taglio di capelli, non dimenticare di annaffiare le piante ed è consigliabile organizzare una doccia per loro. Quando si annaffia, utilizzare concime speciale per il legno di bosso, in modo che i cespugli siano più forti e più spessi.
  • La pianta ha la stessa caratteristica del giardino del giglio della valle - tutte le sue parti sono tossiche. Le sue foglie sono particolarmente velenose. Pertanto, nella sua coltivazione e nel taglio di cure extra non fa male.

Cordolo ↑

Molto spesso il legno di bosso viene usato come confine, come aiuole o come prato. Le varietà a bassa crescita e crescita lenta di bosso sempreverdi "Suffruticosa" o "Blauer Heinz" sono le più adatte per il cordolo.

Ecco alcuni consigli per coloro che vogliono piantare un bosso rachitico come un cordolo.

  • Avrai bisogno di comprare molti cespugli di bosso, preferibilmente una taglia.
  • Se vuoi essere solido e denso, devi piantare cespugli a una distanza di circa 20 cm, ad es. su 1 metro lineare di un confine ci sono circa 10 cespugli.
  • Se si desidera posizionare sul perimetro di forme diverse di esse, ad esempio le sfere, la distanza dovrebbe essere di circa 50 cm.
  • Pianifica tutto attentamente prima di piantare in primavera. Allentare profondamente il terreno e, se necessario, aggiungere materiale organico. Martellare i pioli in lunghezza, tirare la fune dritta e segnare dove saranno i cespugli, in modo da ottenere un cordolo liscio e bello.
  • Metti le piantine pronte nei recessi insieme al terreno.

Siepe di bosso ↑

L'arbusto è ideale anche per le siepi. Il sempreverde bosso Handsworthiensis ', "Bullata" e "Rotundifolia" è il più adatto per questo. Queste sono varietà forti e molto in crescita. Da loro risulta la fitta recinzione impenetrabile dal basso. Protegge bene da rumore, vento e sguardi curiosi. Con sufficiente cura, è possibile ricavare da una recinzione fino a 3 m di altezza.

Per una siepe, la scatola è piantata in una fila o in due file in modo sfalsato a una distanza di 30 cm.

Sculture verdi di bosso ↑

Dalla scatola, piantata separatamente con una tenia, è facile ottenere piccole sculture verdi. Per tagliare l'arbusto sotto forma di una figura, prima fare una cornice di legno o metallo. Quando si taglia, la carcassa viene applicata o messa sulla pianta e tutte le cose inutili che si trovano all'esterno della carcassa vengono tagliate. In questo modo puoi ottenere la forma perfetta di un cubo, una palla o un'onda regolare.

Per dare forme complesse ritagliate sotto forma di oggetti o figure, utilizzare varietà alte per siepi.

Comprare cespugli sempreverde è piuttosto costoso, quindi pensa alla riproduzione delle talee. Ci vogliono 3-4 anni in più, ma puoi crescere tanto quanto è necessario per costruire recinti verdi.

http://vasha-klumba.ru/kustarniki-i-derevjia/samshit-vechnozelenyj.html

È possibile piantare bosso a casa? Bosso: semina e cura, allevamento e specie

Origine: Algeria, Asia Minore, Europa meridionale, Giappone

La diversità di specie del legno di bosso ha circa 50 specie, ma a casa crescono, di regola, bosso sempreverde (Buxus sempervirens), bosso delle Baleari (Buxus balearica), bosso di garland (Buxus harlandii Hance).

Nelle zone calde, il bosso viene coltivato anche come siepe. Ma nella floricoltura domestica del bosso più spesso si coltivano i bonsai. Questa è una cultura ideale per i bonsai, perché il legno di bosso ha tutte le qualità necessarie per questo: le sue foglie sono abbastanza piccole (fino a 3 cm di lunghezza), il cespuglio si ramifica perfettamente, si presta bene alla formazione, tollera facilmente la potatura ed è in grado di crescere in una piccola pentola.

Le foglie superiori del legno di bosso sono di colore verde scuro e hanno una superficie lucida. Il fondo del foglio è più leggero. Le foglie si trovano di fronte.

La scatola fiorisce, ma per questo ci vorrà un sacco di tempo - ci si può aspettare non prima che la pianta compirà 20-25 anni! Tuttavia, i suoi fiori gialli sono brutti e hanno un odore sgradevole.

Illuminazione. La scatola ama la luce diffusa, ma in estate è necessario schermarla dalla luce solare diretta. In estate, la pianta si sente benissimo all'aria aperta.

Modalità temperatura. Una camera fredda con una temperatura fino a + 6 ° С è adatta per svernare bosso.

Irrigazione. In estate, la scatola ha bisogno di annaffiature abbondanti, che diminuisce con un raffreddamento a moderato in inverno. In estate e in autunno si consiglia anche di spruzzare l'albero, in inverno non viene spruzzato.

Alimentazione. Concimano il bosso in primavera e in estate, con concimi minerali e organici alternati ogni 7-10 giorni.

Mescolare. La miscela di terra per il legno di bosso è composta da terra conifera e frondosa con aggiunta di sabbia in rapporto 1: 2: 1.

Trapianto. Sostituisci il legno di bosso ogni anno, in un luogo non molto spazioso.

La riproduzione. La scatola può essere propagata per seme, ma più spesso a questo scopo usano propagazione per talea. Le talee sono radicate in una miscela di torba e sabbia e quindi piantate in una pentola nella miscela specificata.

Talee di radicazione abbastanza difficile. Sono tagliati alla fine dell'estate, ogni peduncolo dovrebbe essere lungo più di 7 cm, con 2-3 internodi. La base del taglio dovrebbe essere legnosa. Spesso per il successo si usa il riscaldamento del suolo, i fitormoni.

- L'argomento è molto voluminoso. Ci sono diversi stili di bonsai. Di norma, solo un impianto formato può essere acquistato in un negozio, pertanto un consulente-venditore fornirà ulteriori raccomandazioni sulla sua formazione.

Come allevo il bosso. Suggerimenti per i principianti

Riproduzione di bosso sempreverde con talee verdi

Come si propagano i cespugli di bosso? Non posso fare nulla! E così via. Ecco una lettera che ho ricevuto la scorsa notte da un lettore. Dopo aver letto la lettera, sono rimasto un po 'sorpreso. Pensavo che tutti sapessero come piantare le talee di bosso. Pertanto, questo argomento non è stato considerato nel mio blog! Qual è il momento di correggere il loro errore. Ti dirò in dettaglio quando allevare, cosa fare le talee e altro ancora. Condivido la mia esperienza.

Non darò una descrizione della scatola, oggi non discuteremo di questo. Dirò solo che il bosso secondo me non è una pianta capricciosa. Praticamente non ha bisogno di cure. Solo i primi due anni, devi dargli un po 'di tempo, e poi il cespuglio diventerà più forte e andrà a crescere.


Bosso di tre anni in autunno (piantato 5 barbatelle). Il cespuglio non ha tagliato la caduta, ha lasciato questo lavoro in primavera.

È meglio coltivare cespugli di bosso in autunno. Le talee poi si radicano molto bene. Ma, e in altri periodi (all'inizio della primavera, in estate), sono consentiti l'innesto e la semina. Ecco il mio bosso in autunno. Su un pezzo del calendario era il 15 ottobre. L'autunno era sorprendentemente caldo e decisi che era tempo di preparare le talee per la semina.

Cosa prendere per talee

Le talee tagliano sempre dal fondo della pianta. Rametto per tagliare scegliere l'invecchiamento medio. Ciò significa che il rametto non deve essere molto rigido e spesso. Anche il processo troppo verde e sottile non è adatto.


Queste sono le talee in quel momento! Cosa fare dopo? Prendiamo e rimuoviamo dal fondo di tutte le foglie. Cancellato?


Questi sono quelli che dovresti avere prima di salire a bordo. Non uso alcun stimolante della crescita per l'allevamento del legno di bosso, ritengo questa azione superflua. Prima di piantare nella pentola, passo la punta dell'unghia sul taglio del tronco nudo. Lasciare solchi sottili. Questo metodo è chiamato - solco. In luoghi di danneggiamento della corteccia si formano piccoli tubercoli bianchi - l'inizio delle radici e poi le radici stesse crescono.

Io uso questi vasi per piantare. Cosa mi piacciono? Il fatto che i fori sul fondo del vaso siano grandi. Quindi l'acqua in eccesso va rapidamente nella padella, elimina la necessità di mettere un drenaggio sul fondo della pentola. Le radici in tali vasi non marciscono mai. Il terreno per il bosso dovrebbe essere leggero, fertile. Poiché la pianta sarà nella pentola per tutto l'inverno, è necessario far bollire il terreno diverse volte prima di piantare o riscaldare il terreno nel forno per sbarazzarsi delle larve e dei vermi. Dopo aver inumidito bene il substrato, piantiamo il taglio sotto la pendenza.

Tutto ha finito con l'atterraggio!

Mettiamo la finestra - il posto dovrebbe essere luminoso, non caldo. Lì sulla finestra la tua pianta si troverà tutto l'inverno - acqua, spray. Assicurarsi che il terreno non si asciughi. Esternamente, le tue piantine non cambieranno. Sentirai che la pianta non si sviluppa.


Non preoccuparti! Si sviluppa! E molto bene! Ecco cosa è aumentato il sistema di root! Radice - solo un miracolo! Di solito pianta cespugli in un luogo permanente, senza distruggere una stanza di terra. Ma per il tuo bene hai deciso di infrangere questa regola e mostrare quali radici crescono nel taglio.


Bosso con foglie multicolori. Ha un sistema di radici più sviluppato, sebbene le talee siano state piantate in un giorno.

Non ho fatto nessun medicazioni! Buona terra, un po 'di cura e tutto è pronto! A proposito, se non c'è la possibilità di visitare frequentemente il cottage estivo, allora è meglio tenere l'alberello in una pentola fino all'autunno. Durante l'estate, è possibile applicare il fertilizzante, non è necessario ripiantarlo in una pentola di volume maggiore. All'inizio di settembre, la piantina è piantata in un luogo permanente.

Il mio bosso si è spostato da casa alla residenza estiva, dove ha avuto luogo il taglio autunnale. Qui è leggero, beh - i cespugli stanno aspettando il loro sbarco in un luogo permanente.


Qui una tale scatola cresce da un piccolo rametto!

Vi auguro buona fortuna! Sì, se avete domande, non esitate a chiedere! Tutti felici di rispondere.

Non c'è nulla di sorprendente nel fatto che le persone moderne cerchino di circondare il loro spazio di vita e di lavoro con la vegetazione, anche se si tratta di un elegante bonsai o di un normale fiore decorativo in una pentola. In questo modo, compensano la mancanza di tempo o l'opportunità di visitare la natura più spesso, trascorrendo molti giorni nella "giungla" del vetro e del cemento.

Il legno di bosso è uno dei modi per decorare i tuoi interni o il cortile con bellissimi arbusti sempreverdi, e un numero crescente di giardinieri e designer prestano attenzione. Ciò è spiegato dal fatto che i modi per riprodurre il bosso, oltre a curarlo, sono disponibili anche ai principianti.

A proposito di bosso

Nel mondo ci sono circa cento specie di bosso, tra cui ci sono sia alberi che arbusti. La "casa" di queste piante, famose per la loro crescita estremamente lenta, è il Mediterraneo, l'Asia orientale e le Indie occidentali, ma la popolarità di questa specie è così grande che possono essere viste come una siepe in molte città europee e come cespugli decorativi in ​​vasi da fiori in molte case in tutto il mondo.

Alberi e cespugli di bosso sono particolarmente affezionati ai maestri del paesaggio, in quanto sono perfettamente tollerabili a un taglio di capelli, prendendo le forme e le forme più bizzarre che essi danno.

Le foglie carnose, dense e carnose di forma leggermente allungata o arrotondata sono caratteristiche del bosso. La pianta fiorisce con infiorescenze costituite da piccoli fiori unisessuali, nelle ascelle delle foglie. Anche se il bosso è una pianta di miele, il raccolto raccolto dalle api non può essere mangiato, in quanto è velenoso.

Se i progettisti apprezzano la pianta per la sua bella corona, dalla quale è possibile creare capolavori vivaci, quindi giardinieri - per la sua senza pretese. Come propagare il bosso, parliamo ulteriormente.

Piantare il bosso

Il momento migliore per piantare il legno di bosso è l'inizio dell'autunno (settembre - la prima metà di ottobre), quando è ancora abbastanza caldo perché la pianta possa radicarsi in un nuovo luogo. Sebbene molto dipenda dalla regione, questa pianta ornamentale attecchisce bene dopo la primavera o l'estate.

Anche sapendo come crescere e come propagare il bosso a casa, per poi sbarcarlo ulteriormente nel cortile, è necessario scegliere il posto giusto ombreggiato o semiombreggiato con terreno argilloso. Quando si pianta in una pentola si dovrebbe usare il terreno contenente calce.

Importante: sebbene questa pianta sia sempreverde e ami il calore, è meglio evitare luoghi soleggiati per la sua semina, poiché sotto i raggi diretti le foglie della scatola sono danneggiate.

Sequenza di azioni durante l'atterraggio:

  • Se la pianta deve essere trapiantata da una pentola a un terreno aperto, quindi 24 ore prima è necessario annaffiarla abbondantemente, il che renderà facile rimuovere le radici dal contenitore senza danneggiare le radici.
  • La fossa è pronta. È importante notare che le sue dimensioni dovrebbero superare la palla radice in 2-3 volte in larghezza e profondità.
  • In fondo alla fossa, uno strato di drenaggio di perlite è disposto in precedenza.
  • La terra ottenuta scavando un buco dovrebbe anche essere versata con perlite.
  • Quando tutto è pronto, nella scatola devi raddrizzare delicatamente le radici e metterle sul fondo della fossa.
  • Quando si riempie la pianta con una miscela di terra e perlite, i suoi strati dovrebbero essere leggermente schiacciati con una mano in modo che non si formino gallerie d'aria tra le radici.
  • Dopo aver riempito il buco, la pianta deve essere annaffiata, sulla base del calcolo che una piantina di 20 cm di altezza richiederà almeno 3 litri di acqua calda distillata.

Importante: dopo la prima irrigazione, il terreno si scaricherà, quindi è necessario riempirlo di nuovo, ma non comprimerlo.

Pianta la scatola dovrebbe essere rigorosamente verticale, e intorno al foro a una distanza di 30 cm per costruire un albero da terra, in modo che nelle irrigazioni future l'acqua scorre alla radice, e non a lato. Per mantenere l'umidità, si raccomanda di cospargere 2 cm di perlite nelle immediate vicinanze del tronco.

Cura delle piante

Come allevare il bosso e prendersi cura di lui è molto semplice. Molti coltivatori di fiori lo amano perché è senza pretese. Termini di cura:

  • Se la pianta fosse stata piantata, la prima irrigazione in assenza di pioggia non dovrebbe avvenire prima di una settimana dopo.
  • L'acqua viene versata all'interno di un cerchio delineato da un pozzo di terra, e un secchio di liquido raggiunge una pianta alta un metro.
  • Per non danneggiare la pianta, è necessario utilizzare acqua separata e farlo al mattino o alla sera e, nel caso di un'estate secca, aumentare la quantità di irrigazione, ma non la sua quantità.
  • Ogni volta che l'acqua viene assorbita, è necessario allentare la terra.
  • Gli esperti raccomandano che, non appena il calore si stabilisca, applicare il pacciame di torba, cospargendo con esso il cerchio del tronco d'albero con uno strato di 8-10 cm. Importante: il pacciame non deve essere lasciato toccare il gambo o le riprese della pianta.
  • La prima "alimentazione" viene effettuata 30 giorni dopo la semina, per cui sono idonee sia miscele minerali organiche che complesse. In futuro, questo lavoro è svolto in estate, durante il periodo di crescita.

In generale, questa è tutta la cura del legno di bosso, e il suo taglio di capelli viene effettuato in aprile-maggio, e il proprietario stesso decide quale forma dare a lui. Di regola, la corona ha un aspetto arrotondato.

Malattie e parassiti

Una grande minaccia per la pianta è il balsamo di gallitsa. Le sue uova si possono trovare nel fogliame. Le larve si schiudono da loro, mordono le foglie e passano l'inverno lì, per uscire in primavera con insetti adulti.

La presenza di parassiti è indicata dalle sue foglie essiccate e cadenti, che possono essere fermate usando Karbofos, Aktar o Tagore. Se l'elaborazione iniziale non ha prodotto risultati, dopo 10-12 giorni il processo viene ripetuto.

A volte la pianta soffre di necrosi, che si manifesta nella morte dei rami e delle caratteristiche macchie di ruggine sulle foglie. Fungicidi e la potatura dei rami danneggiati aiuteranno a risolvere il problema.

Propagazione dei semi

Se viene sollevata la domanda su come propagare il bosso in primavera, allora può essere fatto con i semi, anche se questo processo è lungo e quindi raramente utilizzato.

Dovresti sapere che i semi del legno di bosso perdono molto rapidamente le loro proprietà, quindi dovranno badare a loro.

  • Innanzitutto, devono essere immersi per 24 ore in uno stimolatore della crescita.
  • In secondo luogo, per il mese successivo, posizionare tra i pezzi di un panno umido (si possono usare tovaglioli di stoffa o asciugamani) e mantenerlo regolarmente in questo stato finché i primi germogli non si schiudono da loro.
  • In terzo luogo, preparare una miscela di parti uguali di sabbia e torba e seminare i semi preparati con i germogli, coprire con un foglio e tenere lontano dal sole per 20 giorni fino a quando non compaiono i germogli.

Con l'avvento dei germi, il film viene rimosso e la loro ulteriore cura consiste in annaffiature e fertilizzanti.

graftage

La primavera è un momento per pensare a come a casa, perché questo metodo è il più semplice e il più comune.

Per questo sono adatti i tralci robusti ma ancora verdi non lunghi 10-15 cm. Devono essere tagliati ad angolo, strappare le foglie inferiori e metterli per 24 ore in un contenitore con liquido formante radici. Dopo questo periodo, i germogli vengono lavati e inviati al suolo, che include compost, terreno con humus deciduo e sabbia.

Le talee devono essere approfondite sul fondo delle foglie nel terreno e coperte con bottiglie di plastica da cinque litri con un fondo tagliato. Tale approccio proteggerà i delicati germogli dalla possibile ipotermia, e per l'irrigazione è sufficiente svitare il coperchio e spruzzarli dalla pistola a spruzzo.

Un mese dopo, le talee acquisiranno le prime radici e dopo due avranno un forte apparato radicale, dopo di che le bottiglie potranno essere rimosse. Ecco come propagare talee di bosso in primavera, ma se necessario, l'intero processo può essere effettuato in autunno, ma in vasi da fiori, quindi con il primo calore trapiantarli in terreno aperto.

Riproduzione mediante stratificazione

Questo metodo è anche affidabile. Non c'è niente di più semplice che riprodurre strati di legno di bosso. Basta abbassare i suoi germogli, cospargere di terra e durante l'estate di acqua e concimare come il cespuglio principale. Non appena gli strati sono radicati e crescono, vengono separati dalla madre cespuglio e trapiantati.

Vigile per il bosso nella stagione fredda

Sai già come propagare il bosso a casa, ma se cresce nel cortile di una casa privata, dovrai preparare le piante per il freddo.

Per fare questo, devono essere abbondantemente annaffiati prima dell'inizio del gelo, il cerchio del tronco dell'albero è pacciamato e la corona è coperta di abete o di sacco. Se la pianta è un adulto, dovresti legare i suoi rami in modo che non si rompano sotto la neve.

Ognuno di noi ha familiarità con la pianta utilizzata nella creazione di una siepe, chiamata bosso sempreverde. Recentemente, il bosso ha iniziato a crescere come pianta d'appartamento in una pentola. Le piccole foglie, la crescita lenta e la capacità di tollerare perfettamente un taglio di capelli ti permettono di far crescere alberi nani da esso.

La pianta ha anche proprietà benefiche. Ad esempio, emette phytoncides - neutralizzatori di batteri nocivi.

Come comprare una giovane piantina nel negozio

Per selezionare i giovani alberelli di bosso in un negozio, è necessario sapere quali sono coltivati ​​a casa. In particolare, queste sono specie come:


Creare un bonsai di bosso il tipo più adatto. Tollera un taglio di capelli, oltre a cambiamenti di forma usando una cornice metallica.

Al momento dell'acquisto, prestare attenzione all'aspetto della pianta. Le foglie dovrebbero essere verde scuro, i gambi non sono nudi. Questo è un segno di una pianta sana.

Condizioni di crescita

Prima di piantare correttamente la scatola in primavera, è necessario esaminare le condizioni della sua coltivazione. A casa, il bosso richiede cure accurate e attente.

Requisiti di illuminazione

La scatola ama il posto illuminato, ma non trasferisce il sole diretto. Sotto il sole cocente le foglie della pianta diventano gialle e secche. Spesso questo accade alla fine dell'inverno, quando il sistema di radici è ancora addormentato e il fogliame si risveglia sotto la luce solare intensa.

Le foglie non hanno abbastanza umidità e asciutto, il che porta al burnout dei cespugli di bosso. Per evitare ciò, i cespugli devono essere coperti.

Condizioni di temperatura

A temperature moderate, il bosso della camera cresce bene. Ma in inverno ha bisogno di una temperatura di +6. + 10 ° С. Al box piace lo spazio aperto, quindi in estate è meglio portarlo sul balcone o nel cortile.

Cura per bosso al coperto

Il bosso è una pianta d'appartamento piuttosto capricciosa, quindi con una cura impropria può perdere completamente le foglie.

Irrigazione e umidità

Nelle giornate calde, il legno di bosso coperto necessita di irrigazione abbondante e irrorazione giornaliera con acqua a temperatura ambiente. Dal momento che le radici del legno di bosso non tollerano l'overwetting, è necessario ridurre l'irrigazione in autunno e in inverno.

Fertilizzante e top dressing del terreno

In primavera e in estate devi nutrire il bosso una volta ogni 10-12 giorni. È necessario produrre fertilizzanti organici e minerali a loro volta. Concime per bosso adatto per azalee. Prima di fare il taglio di capelli, è necessario alimentare il bosso in primavera. Ciò contribuirà a stimolare la crescita e lo sviluppo del fogliame della pianta.

Ritaglio e formazione della corona

Considera quando e come tagliare il legno di bosso.

Tagliare il legno di bosso della stanza eseguito secondo necessità durante tutto l'anno. Mentre la pianta cresce lentamente, la correzione della corona dovrebbe essere ben pensata.

Tuttavia, non è necessario aver paura di questo processo. Se la tua pianta in vaso è ben radicata, puoi formare una corona. Questo di solito accade nel secondo anno dopo l'atterraggio.

Per cominciare, determiniamo la forma. La forma di un bosso decorativo può essere cubica, sferica, conica o qualsiasi altra forma geometrica.

Per tagliare la palla perfetta, devi prima ritagliare "l'equatore" e 4 "meridiani", e più tardi, concentrandoti su queste direzioni, conferire al cespuglio una forma perfettamente uniforme e sferica.

Anche per questo scopo è possibile utilizzare un modello di metallo. Il suo design consiste in una canna e un ugello a filo di forma semicircolare che ruota liberamente attorno ad esso. L'asta è conficcata nel terreno vicino al tronco di un legno di bosso. Tagliare i tralci in eccesso, circondare la forma attorno alla pianta.

È possibile modellare usando un telaio metallico. Ha messo la pianta dopo la semina, ha tagliato tutti i germogli che vanno oltre la cornice. Dare forma a una tale pianta ha per diversi anni.

Dopo aver compilato il modulo, la rete metallica può essere rimossa, il taglio di capelli deve essere eseguito regolarmente. Di solito in questo modo la pianta viene modellata in vari animali.

Lo sai? Per la prima volta l'uso di una struttura metallica per la creazione di sculture verdi fu applicato nel 1962 nella Disneyland americana. Queste erano sculture di personaggi dei cartoni animati.

Sembra anche bello bonsai di bosso. Per creare un bonsai, è necessario tagliare le foglie e i piccoli germogli dal fondo del cespuglio di bosso. Utilizzando un filo, avvolgere la parte esposta dello stelo sottile con un angolo di 45 gradi, formando un tronco d'albero.

Top spara tagliati con le forbici sotto forma di una palla o una goccia. Per creare un ramo inclinato con filo, dargli la forma necessaria e regolare l'angolo di inclinazione fissandolo alla pentola.

Il filo dovrebbe essere sulla pianta non più di 7 mesi. Se non viene rimosso, può crescere nella corteccia. Dopo aver rimosso il filo da un ramo inclinato, la sua crescita continuerà in questa direzione.

Dopo aver terminato un taglio di capelli, i bonsai devono essere trapiantati in un apposito contenitore piano. Per fare questo, versare un drenaggio di 2 cm di spessore sul fondo del contenitore, togliere la pianta dalla pentola, pulire le radici da terra e tagliarle con le forbici affilate, lasciando la terza parte.

Quindi, posizionare la pianta in un nuovo contenitore e addormentarsi sopra il substrato. È preparato da argilla, humus e sabbia in un rapporto di 1: 2: 2. Il substrato può essere coperto con muschio di sfagno. Manterrà l'umidità per la pianta e gli darà un aspetto estetico. L'irrigazione dovrebbe essere fatta ogni 4 giorni.

Lo sai? Topiaria si riferisce all'arte del paesaggio, la cui essenza è nella formazione di forme decorative di alberi e arbusti con l'aiuto di un taglio di capelli. Il legno di bosso è perfetto per questo scopo. Il giardiniere Knei Matius, che visse nel I secolo aC, è l'antenato dell'arte topiriana.

Regole di trapianto


È tempo di scoprire quando rinvasare il legno di bosso. Una giovane pianta d'appartamento sotto i 4 anni ha bisogno di un trapianto annuale. Un nuovo piatto non dovrebbe essere troppo grande rispetto al precedente, altrimenti causerà un ritardo nella crescita della pianta e potrebbe distruggerlo.

È importante! Se hai formato bonsai di bosso, spesso non è necessario trapiantarlo, in modo da non danneggiare i germogli formati. Il trapianto può essere eseguito una volta ogni 10-15 anni.

Metodi di allevamento di bosso al coperto

Per capire come il bosso si riproduce in casa, è importante conoscere le modalità della sua riproduzione - talee e semi. Il più comune è l'innesto. Pensa a come coltivare il legno di bosso da solo.

Il processo di innesto si svolge in agosto-settembre. Per questo, le talee vengono tagliate con un gambo di albero lungo fino a 9 cm e due internodi. Il rooting richiede molto tempo. Per accelerare questo processo usando i fitoormoni e il riscaldamento del suolo.

La pentola per la semina dovrebbe avere uno strato di drenaggio. Per una buona crescita delle piante, è necessario preparare il terreno da una miscela di terra frondosa, terra di conifere e sabbia grossa in un rapporto di 2: 1: 1.

semi

Il metodo di riproduzione usando i semi è più laborioso.

Per fare questo, i semi maturi vengono immersi in acqua con uno stimolatore di crescita per un giorno. Quindi vengono seminati su un tessuto in linea retta, coperti con l'altra estremità del tessuto e avvolti in un rotolo. Questo fascio deve essere tenuto costantemente bagnato (non bagnato) per un mese fino a quando non appaiono i germogli bianchi.

È importante! Una fase importante nell'allevamento di semi di bosso - stratificazione. Questa è una imitazione delle condizioni naturali invernali in cui sono posti i semi della pianta per migliorare le piantine. È effettuato nel frigorifero.


Dopo la germinazione, i semi vengono seminati in una miscela di torba e sabbia in quantità uguali e il contenitore viene chiuso con un film. Le riprese dovrebbero apparire non più tardi di tre settimane, dopo di che il film viene rimosso. Piantine di primavera piantate nel terreno.

Malattie e parassiti

La cura impropria della pianta influisce sulle qualità decorative della pianta. L'irrigazione eccessiva contribuisce al decadimento dell'apparato radicale, irrorando in modo irregolare - asciugando le foglie e l'alta temperatura dell'aria in inverno - facendo cadere le foglie.

Poiché le foglie e i rami di bosso contengono alcaloidi (questa sostanza è tossica per la maggior parte dei parassiti), l'elenco degli insetti che mangiano la pianta non è così lungo.

I parassiti di bosso includono gallitsa, acari di ragno, insetti.

Galitsa è un insetto. Forma crescite sugli steli e tronchi di bosso, all'interno dei quali avviene il processo di riproduzione e maturazione delle larve di insetti. Le larve si nutrono della linfa delle foglie, facendole piegare.

Lo sai? L'aphidymia di Gallitsa è allevata artificialmente in serra per proteggere le piante coltivate dagli afidi.


Per evitare che la pianta sia esposta a questo insetto, è necessario utilizzare materiale di semina sano durante la piantagione. Con la sconfitta della necessità di tagliare e bruciare il fogliame danneggiato, e la pianta viene trattata con fungicidi.

L'acaro di ragno è un comune parassita delle piante d'appartamento. Come risultato di forare il tessuto con un parassita e succhiarne la linfa, piccoli punti giallastri si formano sulle foglie.

Oltre alle sostanze chimiche, l'acaro del ragno è influenzato dalla spruzzatura con acqua saponata, dal trattamento con una lampada a raggi ultravioletti, dal trattamento con alcool delle foglie.

Patta - questo insetto è diverso l'uno dall'altro in quanto il suo corpo è coperto da un lembo di cera. Gli insetti siedono sulla pianta immobili, trafiggono le foglie e succhiano il succo da loro. L'impatto di shchitovki sul legno di bosso è caratterizzato dalla viscosità delle foglie, dall'aspetto di macchie gialle su di esse. I metodi di prevenzione e controllo sono gli stessi dell'acaro da ragno.


È più problematico risolvere il problema delle malattie del legno di bosso e il loro trattamento. Le malattie che possono influenzare il bosso includono la necrosi del tiro. È caratterizzato dalla morte delle estremità dei germogli e dalla formazione di macchie sulle foglie.

Se guardi la sezione sul ramo malato, puoi vedere il distacco della corteccia e delle occhiaie. Un buon metodo per affrontare la malattia consiste nel tagliare i rami malati. Ciò fornirà una migliore circolazione dell'aria e una leggera penetrazione. I rami tagliati bruciano e la pianta viene trattata con fungicidi a base di rame o zolfo.

Se il bosso è diventato giallo dopo l'inverno, ci possono essere tre ragioni, poiché i sintomi sono molto simili. Questa è la necrosi dei germogli, il congelamento dei rami giovani come risultato del congelamento, o il burnout primaverile della boscaglia.

Pertanto, è necessario tagliare i rami danneggiati ed elaborare il fungicida insieme ad un regolatore di crescita per supportare la pianta. Una diagnosi più accurata può essere fatta in laboratorio testando la presenza di necrosi.

L'area della sua distribuzione naturale è il Mediterraneo e i paesi del Sud-Est asiatico, alcune aree dell'Africa e dell'America centrale.

Il bosso in natura può essere trovato nel Caucaso, anche se molto raramente.

La scatola cresce sotto forma di un arbusto o albero sempreverde, da 2 a 13 m di altezza.Alcune specie di piante possono raggiungere i 15 m Le foglie sono di forma rotonda o ellittica, disposte in modo opposto, lunghe 2-3 cm.Il lato superiore delle foglie è verde scuro, il lato inferiore è più chiaro.

Nei tipi decorativi di colore delle foglie può variare:

Fiorisce con piccoli fiori di un'ombra verdastra, raccolti in infiorescenze ascellari. Emettono profumo e sono dello stesso sesso, cioè ogni fiore ha solo pistilli o solo stami.

Il frutto è una scatola con tre nidi, da cui, dopo la maturazione, cadono brillanti semi di colore nero.

IMPORTANTE! La pianta è velenosa, soprattutto un alto contenuto di sostanze tossiche nelle foglie.

La tua scatola di arbusti di attenzione sulla foto:

Bosso di arbusto: piantare e curare a casa

Buksus non richiede una modalità di illuminazione speciale, sentendosi ugualmente bene sia al sole che in un luogo ombreggiato. Per allevare il bosso a casa, la temperatura della stanza è abbastanza adatta, e una finestra sul lato sud è più adatta per una pentola.

In inverno, quando si rallentano i bioritmi, è accettabile abbassare la temperatura a 15ºC. Per allevare il bosso e prendersene cura per strada, sono sufficienti solo alcune varietà resistenti al gelo e si consiglia di coprirlo nel periodo invernale.

irrigazione

In estate, la scatola dovrebbe essere annaffiata abbastanza abbondantemente mentre il terreno si asciuga. In autunno, con una diminuzione della temperatura dell'aria, l'irrigazione è ridotta a moderata.

ATTENZIONE! Eccessivo ristagno d'acqua porta all'umidità stagnante nel sistema radicale e nei processi di putrefazione.

umidità

L'aria moderatamente umida è più favorevole per il bosso.

Se la pianta vive in un vaso di fiori, le sue foglie devono essere spruzzate di volta in volta.

Queste misure prevengono l'essiccazione e la torsione delle foglie, oltre a diventare una prevenzione contro la comparsa di alcuni parassiti.

Trapianto e suolo

A causa della crescita lenta, il trapianto viene raramente trapiantato una volta in diversi anni. Sostituisci meglio in primavera, marzo o aprile. Per il trapianto di bosso viene usato un vaso di volume leggermente più grande del precedente.

Di regola, la pianta tollera facilmente il trapianto, se non si dimentica di fare uno strato di drenaggio sul fondo del serbatoio. Altrimenti, l'umidità ristagna alle radici e la pianta si ferirà.

Il legno di bosso preferisce un terreno strutturato e nutriente. La composizione necessaria può essere acquistata in un negozio specializzato o puoi crearne una tu stessa mescolando il terreno friabile e fangoso con sabbia grossa.

  • zolla di terra - 4 parti;
  • terreno friabile - 2 parti;
  • sabbia grossa - 1 parte.

IMPORTANTE! Se la pianta è stata acquistata, è meglio trapiantarla, poiché il terreno di trasporto non è molto buono e si asciuga rapidamente.

Ma questo dovrebbe essere fatto con attenzione, cercando di non danneggiare le radici. Un giorno prima del trapianto, gli alberelli di bosso dovrebbero essere annaffiati abbondantemente, questo ti permetterà di rilassare al massimo la stanza di terra.

riproduzione

Come propagare il bosso? L'allevamento di bosso a casa con talee e semi è il seguente.

Le talee vengono tagliate solo da piante abbastanza sviluppate, in aprile o maggio.

L'intera crescita dello scorso anno è stata presa con una piccola cattura di quella dell'anno scorso. Di solito un tal stelo ha una lunghezza di 15-20 cm.

Il germoglio è posto nel terreno con l'aggiunta di uno stimolatore di formazione delle radici, per la prima volta la pianta dovrebbe essere coperta, creando qualcosa come una serra.

Quando si allevano baccelli di bosso, le prime radici appaiono in un mese, e dall'autunno la pianta attecchisce completamente.

Quando si coltiva il legno di bosso da semi che devono essere stratificati prima della semina per 2 mesi, aumentando così la germinazione. Dopodiché, puoi atterrare su terreno aperto o in una pentola, ma in entrambi i casi assicurati di coprire.

Il terreno per piantare il legno di bosso dovrebbe essere nutriente. Quando compaiono piantine, le piante possono essere trapiantate in vasi separati. Il meno dei semi di bosso da riproduzione è che in questo caso la pianta crescerà e si svilupperà più lentamente.

Per ulteriori informazioni sul taglio di un legno di bosso, guarda il video:

Fioritura e formazione della corona

È possibile tagliare il legno di bosso durante tutto l'anno, se necessario. A tal fine, è necessario utilizzare cesoie da giardino taglienti. I rami tagliati diventano poi più spessi e rigogliosi.

Il legno di bosso piace con i suoi fiori non ogni anno, ma se lo fa, allora in primavera. I fiori sembrano poco appariscenti: piccolo, giallo-verdastro. Ma quando fiorisce la stanza è piena di un aroma speciale.

Guarda il seguente video sul pareggio di bosso:

Malattie e parassiti

  • scala Jose;
  • acaro del ragno;
  • gallicia bosso

Gli insetticidi sono usati per lo sterminio di parassiti.

Va ricordato che la maggior parte dei parassiti infetta le piante indebolite, pertanto, l'aderenza agli standard comuni per la coltivazione del legno di bosso è una forma di prevenzione contro le infezioni.

Uno dei disturbi più comuni che colpiscono il legno di bosso è la malattia di Psilla. I suoi segni - un significativo rallentamento della crescita, la deformazione delle foglie e la comparsa di formazioni di cera appiccicosa.

Le parti interessate della pianta dovrebbero essere rimosse e distrutte. Con troppo irrigazione o insufficiente drenaggio, appaiono delle macchie marroni sulle foglie.

Perché il bosso giallo?

Umidità insufficiente o clima troppo secco porta a torsioni, essiccazione e ingiallimento delle foglie.

La crescita del legno di bosso a casa non si limita ad aumentare l'interno della stanza, ma ha anche un effetto positivo sulla salute. A causa delle sostanze volatili emesse dalla pianta (phytoncides), i batteri nocivi sono neutralizzati nell'aria della stanza. Inoltre, durante la fioritura il bosso emette un odore gradevole.

Dal nostro articolo hai imparato come curare adeguatamente il buksus, quanto velocemente cresce la scatola, come si moltiplica in casa, come coltivare la scatola e come piantare una pianta.

http://reabuilding.ru/heating-and-water-supply/mozhno-li-samshit-sazhat-doma-samshit-posadka-i-uhod-razmnozhenie-i-vidy.html

Pubblicazioni Di Fiori Perenni