Frutta

Thuja in una pentola

Ogni pianta è un organismo vivente che richiede un approccio individuale alla selezione di misure volte a prendersene cura. Alcune piante hanno bisogno di dedicare un minimo di tempo, sono senza pretese e non richiedono di spendere un sacco di soldi.

E ci sono piante che non sono così facili da coltivare. Ad esempio, la cura della thuja in inverno consiste in una serie di attività che è auspicabile eseguire pienamente per mantenere la pianta sana e bella.

Presteremo attenzione a questo problema in questo articolo, perché thuja è uno dei tipi più popolari che molti giardinieri preferiscono utilizzare nella progettazione del paesaggio.

Le principali attività che salverà thuya in inverno

Affinché la tua bellezza verde faccia piacere agli occhi, devi prenderne cura. Se consideriamo una specie come la thuja western e tutte le sue forme, allora in generale si può dire che queste piante sono senza pretese e tollerano bene le temperature negative. Tuttavia, altri fattori invernali possono essere dannosi. Per poter bene svernare, iniziamo ad allenarci in autunno.

, inoltre, solo le giovani piante sono ancora deboli, con teneri germogli teneri (il primo anno di semina). Il materiale per questo scopo deve essere bianco, non tessuto (ad esempio, spunbond, agroterm, lutrasil). È meglio preparare dal materiale selezionato una borsa che viene semplicemente messa sulla pianta. E non dovrebbe essere stretto tajuya. Se lo si desidera, è possibile costruire una cornice di legno, che è disposta intorno alla pianta. Quindi il telaio è coperto di materiale.

. Se non organizzi un riparo, allora la parte superiore può essere deformata e gli esemplari di piante a diffusione ampia (ad esempio, la forma sferica) diventeranno poco attraenti, perché la neve spinge il centro, allargando i rami e alla fine ci sarà il vuoto. In questo caso, la corona può essere pre-fissata con una corda.

. A questo scopo, puoi usare le foglie che sono mescolate con il terreno. Non solo salveranno le radici dal gelo, ma manterranno anche l'umidità e col passare del tempo marciranno e diventeranno un fertilizzante aggiuntivo.

Le attività considerate devono essere effettuate nella seconda metà dell'autunno, preferibilmente prima che cada la neve.

Thuja, piantando e cura a casa

Le piante per adulti svernanti possono avere luogo senza un riparo.

In inverno, vale la pena assicurarsi che la thuja non sia cosparsa di neve, il che può portare al surriscaldamento degli aghi. La stessa regola si applica a coloro che sono abituati a gettare neve dai binari sulle piante, suggerendo erroneamente che sarà più caldo in questo modo.

. Attendere fino a quando la terra è completamente scongelata e viene stabilita una temperatura positiva. È ancora meglio se si installano anche degli scudi che ombreggiano il thuja.

Inoltre, prima dell'inverno e all'inizio della primavera, è consigliabile annaffiare abbondantemente le piante di conifere in modo che la terra sia satura di umidità. Va tenuto presente che il rifugio può essere realizzato non solo con le proprie mani, ma anche per acquistare un design speciale già pronto in un negozio specializzato.

Ad esempio, un rifugio per piante piramidali "Winter Garden" con un'altezza di 1,5 m costa circa 550 rubli.

Come recuperare thuja dopo l'inverno?

Non tutte le attività preparatorie di condotta, quindi, in primavera possono osservare un quadro completamente roseo. Questo può essere un cambiamento di colore, essiccazione (parziale o completa) e caduta di aghi, curvatura di germogli e altri. Il più delle volte mi chiedo perché la thuja sia diventata gialla dopo l'inverno. Le ragioni per questo potrebbero essere diverse.

Pertanto, assicurarsi che il contenuto di alcali sia basso, operazione che può essere eseguita con uno speciale test indicatore (venduto nei negozi di giardinaggio).

Se hai un cane, devi limitare il suo accesso al tuyam, poiché la sua urina può bruciare gli aghi e aumentare il contenuto di alcali nel terreno. Puoi acidificare il terreno aggiungendo torba o compost.

Per rianimare una pianta è necessario alimentarla, elaborarla con stimolanti (2-3 volte - un trattamento a settimana) e cospargere la corona almeno una volta alla settimana.

. Di solito si verifica quando l'aria inizia a riscaldarsi rapidamente, il che stimola la crescita dei germogli, ma il terreno non può scongelarsi così rapidamente e rimane congelato, rispettivamente, le radici sono ancora a riposo.

L'indebolimento della pianta a sua volta può portare al fatto che si ammala e possono verificarsi parassiti. Pertanto, è necessario agitare con le mani gli aghi secchi, raccoglierli e bruciarli. Non è necessario tagliare fuori, lo farai la prossima primavera, quando si vedrà di sicuro quali rami sono appassiti.

. Anche spruzzare con stimolanti (epin 3 volte per 3 settimane) e irrigare la corona con acqua pura al mattino e alla sera. Queste attività aiuteranno la pianta, ma non aspettatevi un recupero rapido, potrebbero volerci 2-3 anni. Questo è quanto tempo ci vorrà per completare il ripristino degli aghi.

A volte l'adattamento sbagliato può essere la causa di uno stato scadente di un tui. Pertanto, prima di piantare una pianta, assicurati di farlo correttamente.

Panoramica di Tui in inverno. Cura e rifugio tui per l'inverno.

Alla fine dell'autunno mi è stata data una thuja in una pentola. Ho un cottage estivo vicino a San Pietroburgo, quindi non potrei atterrarlo in piena terra. Durante l'inverno, questa thuja si è completamente asciugata, anche se l'ho annaffiato.

Thuja - semina e cura in campo aperto, consigli, raccomandazioni

Come essere, è morta e può essere rianimata?

Cerca con cura, senza sforzo, di piegare con le dita i rami della thuja in diversi punti della corona: rami secchi morti possono facilmente rompersi; ramoscelli vivi sono elastici (anche se gli aghi sono asciutti su di loro); l'albero principale potrebbe essere ancora vivo (in tutto o in parte) e le radici. È un peccato che tu non ci abbia chiesto della sverniciatura della stanza prima della thuja, quando l'albero non era ancora gravemente danneggiato, ma ora dovresti assolutamente cercare di aiutarlo, anche se sembra esternamente completamente senza vita (se è ancora vivo, allora si sposterà in crescita).
In inverno, la thuja nel soggiorno con un'annaffiatura sufficiente asciuga dall'eccessiva secchezza dell'aria e dal contenuto caldo (il thuja è desiderabile temperatura di svernamento di 6-10 gradi in una stanza fresca e luminosa o vicino al vetro della finestra su un davanzale fresco, con manutenzione periodica di coma terrestre e aria, con corona a spruzzo).
Vi consiglio di acquistare "Epin" (un mezzo eccellente per ripristinare l'immunità delle piante) e iniziare a spruzzare quotidianamente la corona del Tui ferito con acqua dolce, aggiungendo "Epin" all'acqua secondo le istruzioni; dopo che l'acqua si è asciugata sui rami, metti la thuja in una "mini-serra" (una serra aiuterà a evitare che la corona si asciughi ulteriormente nelle condizioni dell'ambiente) e la metta su un davanzale fresco. In primavera puoi mettere thuja sul balcone, proteggendolo dai raggi del sole; quando fa caldo, puoi spruzzare una corona di thuja due volte al giorno (mattina e sera).
Dopo aver trasferito la thuja in giardino, copri la sua corona con una garza o materiale di copertura. Non affrettarti a tagliare rami spogli di thuja, abbi pazienza: potrebbero apparire su di essi dei giovani germogli (forse il recupero dell'albero sarà lento).
Una volta, un thuja che ho piantato in autunno nel giardino ha sofferto durante lo svernamento e ha incontrato la sorgente completamente nuda; dopo averlo regolarmente spruzzato e curato, thuja presto ha messo su un vestito nuovo ed è cresciuto in sicurezza per diversi anni.

Tutto su tue sul sito Gardenia.ru

Tutto su conifere sul sito Gardenia.ru

Digest settimanale gratuito del sito web

Ogni settimana, per 10 anni, per 100.000 dei nostri abbonati, una meravigliosa selezione di materiali pertinenti su fiori e giardini, oltre ad altre informazioni utili.

Iscriviti e fatti pagare!

(disiscriversi con un clic)

Thuja (Thuja) - un genere di conifere della famiglia Cipresso (Cupressaceae), che è stato nominato nel 1753 dal botanico svedese C. Linnaeus. Il nome latino dato a questo studioso da questo gruppo di alberi deriva dalla parola greca 'thuo', che significa 'sacrificare', perché il legno thuja veniva spesso usato dai nostri antichi antenati durante i sacrifici - i ceppi per il fuoco rituale durante la combustione diffondevano un aroma gradevole. Questo genere comprende sei specie di alberi o arbusti monoici. La loro patria è il Nord America e l'Asia orientale. Queste piante si distinguono per una corona densa, formata da tralci ramificati in un piano e pressati su di essi, a forma di croce a forma di croce (nelle piante giovani, a forma di ago) aghi. I coni oblungo-ovali all'estremità dei rami consistono di 3-4 coppie di squame coriaceo-legnose, le superiori sterili. I semi con due ali strette maturano in autunno durante l'anno delle piante da fiore.

In media vivono 150 anni, ma si conoscono esemplari molto più vecchi. Tutte le specie di questa pianta hanno un basso fabbisogno di suolo, resistenti alla siccità, tollerano bene il taglio e la modellatura. Inoltre, sono utilizzati nell'inverdimento urbano, grazie alla loro resistenza all'inquinamento atmosferico da fumo, gas e polvere.

La specie più popolare è la Thuja occidentalis, o "albero della vita". È noto in Europa dal 1545. È un albero corto con una piramide o corona ovoidale, originario delle regioni nord-orientali del Nord America, dove gli aborigeni lo chiamano il "cedro bianco settentrionale". Dagli aghi di questa pianta (così come altri tipi di thuja) un liquido verde-giallastro con un caratteristico odore di canfora - l'olio essenziale di thuja si ottiene. È usato in aromatizzanti spray e deodoranti, è anche usato in medicina come stimolatore cardiaco. Thuja western È ampiamente coltivata in tutta Europa, nei paesi vicini e all'estero, così come in Russia, dove è apparsa alla fine del XVI secolo. Sono particolarmente popolari tra i giardinieri, le forme nane, piangenti, variegate e in miniatura (corte e nane) della thuja occidentale. Questa specie è raccomandata per la maggior parte delle regioni, ad eccezione delle zone semidesertiche e delle zone con inverni rigidi.
Un'altra fonte di olio di thuja è il legno (gigante) thuja piegato, o il cosiddetto "cedro rosso occidentale" (Thuja plicata). Raggiunge un'altezza maggiore rispetto alle altre specie, raggiungendo i 65 m. La sua patria è le regioni occidentali del Nord America, dalla California all'Alaska. Cresce sia nelle regioni costiere dell'Oceano Pacifico che in montagna, raggiungendo i 1800 m sul livello del mare. Il tronco di una thuja è piegato, raggiungendo circa 2 m di diametro, coperto da una sottile corteccia fibrosa marrone-rossiccia. I rami orizzontalmente posizionati e leggermente appesi formano una densa corona piramidale. Gli aghi a forma di squame sono piatti, con un lucido, verde giallastro dal lato superiore, verde scuro dal lato inferiore, con strisce biancastre di cellule stomatiche. È strettamente premuto per i germogli e ha un aroma forte e specifico. Questa pianta vive circa 500 anni. Fin dall'antichità, i residenti locali delle regioni costiere del Nord America hanno usato un delinquente per la tessitura: hanno creato corde dalle fibre morbide e lunghe, corde intrecciate e persino coperte calde. Questa specie è in coltura dal 1853. Tutte le forme di tuia piegate sono estremamente decorative, quindi sono ampiamente utilizzate nella costruzione del paesaggio nelle regioni meridionali della Russia e nei paesi vicini (Ucraina, Caucaso, Asia centrale, Transcarpazia).
Il Thuja orientale, o biota orientale (Biota orientalis e Thuja orientalis), si trova in Asia orientale (Cina, Giappone), è un arbusto o albero sempreverde.

Trova il tuo posto nella tua casa thuja room

È usato nella medicina cinese e in omeopatia in diversi paesi. In terra aperta, il thuyu orientale può essere coltivato solo nelle regioni meridionali, perché è molto termofilo. Una delle sue forme, che è caratterizzata dal suo aspetto originale, può essere coltivata in casa.

CARATTERISTICHE DI COLTIVAZIONE, SUOLO, REGOLE DI SBARCO
Prendersi cura di thuja in estate è l'irrigazione e l'aspersione regolari (due volte a settimana). Durante l'aspersione dalla corona della pianta, la polvere viene lavata via, il che contribuisce in particolare alla forte diffusione dell'aroma rinfrescante degli aghi.
Si raccomanda di allentare periodicamente il terreno troppo denso attorno al tui (non più in profondità di 10 cm) e di pacciamare con torba o segatura (strato di circa 7 cm).
In gioventù, il thuja cresce lentamente, ma con l'età aumenta il tasso di crescita. L'albero è tollerante all'ombra e resistente al gelo - tollera gelate inferiori a meno 35 ° С.
Crescendo nelle condizioni del terreno fertile del giardino e di umidità sufficiente, ma non eccessiva, il thuja sviluppa una corona lussuosa. Il terreno troppo secco e la posizione ombreggiata fanno sì che la pianta perda il suo effetto decorativo: la corona di thuja diventa rara, gli aghi si sbiadiscono (in varietà dorate e variegate perde un bel colore), si forma un gran numero di coni.
In autunno, giovani piantine di Tui coprono con foglie di abete, che salveranno gli alberi non solo dalle gelate invernali, ma anche dal sole cocente della primavera.

Un inverno nevoso può spezzare la densa e densa corona di una thuja adulta, rompendone i rami, quindi la legano durante la preparazione dell'albero per l'inverno. Inoltre, dovresti essere consapevole che in inverno, a causa di improvvisi sbalzi di temperatura, possono comparire fessure sul tronco della thuja, che in primavera sarà ricoperto di pece da giardino.
Thuy cresce bene su terreni umidi, sabbiosi e leggermente acidi, con l'aggiunta di foglie e terra zolla.
I lavori per piantare o trapiantare thuja sono raccomandati in primavera. È più facile tollerare le piante con un sistema di radici chiuso. I fori di atterraggio devono essere preparati in anticipo. La trama in cui dovrebbe essere piantata con thuja dovrebbe essere al sole o mezza ombreggiata. La distanza tra le piante è di solito 1-2,5 m, a volte un po 'di più. Profondità di impianto di almeno 70 cm, a volte fino a 1 m, in trincee per siepi dovrebbe seguire la profondità di 0,6-1,0 m con il riempimento del terreno e il drenaggio a metà della profondità del pozzo. Prima di piantare, si dovrebbe preparare un terreno speciale: humus, foglie, torba, sabbia (3: 2: 1: 2). In un sito con terreno pesante e in luoghi con acqua stagnante (scongelata, pioggia), è consigliabile riempire uno strato di drenaggio (20 cm) di spessore nella fossa di atterraggio, che può essere utilizzata come mattoni rotti. Quando si pianta un thuja, non è consigliabile che il collo della radice sia sepolto o sollevato sopra il livello del suolo, dovrebbe essere al livello del suolo. Durante i primi due anni dopo la semina, i fertilizzanti minerali vengono applicati al terreno ad una concentrazione di 40 g / cm.
Non dovresti piantare alte forme di thuja vicino (più vicino di 3 metri) ad altri alberi e arbusti.

RIPRODUZIONE
Thuja è propagato da semi. Quando si semina in primavera, i semi vengono stratificati o immersi per 12 ore in acqua o tenuti in sabbia bagnata per un mese fino a quando non vengono annidati. L'innesto riproduce spesso forme decorative. Talee che seguono in luglio-agosto, l'allevamento è molto più difficile. Le talee verdi sono prese dal tallone, da piante giovani e ben sviluppate.

MALATTIE E PEST
Falena chiazzata di Tuevaya. Le farfalle di tufoy screziate a chiazze di soli 4 mm appaiono e volano verso la fine di maggio. Se le foglie squamose della thuja iniziano a diventare marroni e le punte dei loro germogli muoiono, allora l'albero è molto probabilmente colpito da questo parassita. Strokes, rosicchiati nel tessuto fogliare da piccole larve, e i bruchi stessi possono essere visti attraverso la luce. Al fine di prevenire la colonizzazione delle farfalle, le piante colpite alla fine di giugno-luglio due volte con un intervallo di 8 giorni vengono trattate con prodotti contenenti piretroidi.
Thuja tpya danneggia gli aghi di thuja, che ingialliscono e cadono, riducendo la decoratività delle piantine. Afide grigio-marrone, coperto di polvere di cera color argento. Vivono in colonie, succhiano la parte inferiore dei germogli. Misure di controllo: irrorazione con karbofos. Ri-irrorazione secondo necessità.
Lo pseudo scudo di thuja si trova sugli aghi e sui rami della thuja, si moltiplica nella massa e provoca gravi danni alle piantagioni. La femmina è quasi sferica, circa 3 mm, giallo-marrone. Le larve della 2 ° età vanno in letargo sotto la corteccia dei giovani germogli. Le prime giovani femmine compaiono a metà maggio - giugno. La deposizione delle uova avviene da metà giugno a settembre. Il numero massimo di uova in frizione è 1300. Le larve appaiono in luglio e agosto. Misure di controllo: prima delle gemme fiorite, nel periodo estivo, durante l'uscita di massa dei passeggini (fine giugno - inizio luglio), spruzzando con actellico, karbofos.
Tuya western è richiesto per il trattamento invernale della muffa con una fondazione.

DESIGN DEL PAESAGGIO
L'alta resistenza al gas di thuja ne consente l'uso nel giardinaggio di città e impianti industriali. Nella bioedilizia questa pianta viene utilizzata in gruppi e singole piantagioni, creando vicoli, muri e recinti. Thuy taglia perfettamente e viene spesso utilizzato per creare forme architettoniche. Tuttavia, i giardinieri alle prime armi dovrebbero essere consapevoli che sovraccaricare il paesaggio con thujas gli conferisce una tinta cupa.

Abbellimento del giardino in inverno

Con l'arrivo del freddo, il balcone perde i suoi colori vivaci e diventa grigio e opaco. Le piante d'appartamento si congelano, il letniki fiorisce e solo i tristi vasi vuoti vengono conservati qui fino alla primavera. È possibile ormeggiare il balcone in inverno?

Nel tardo autunno, il balcone e la loggia non diventano i luoghi più attraenti della casa. Qui è freddo e scomodo, le persone passano sempre meno tempo in questo angolo. Ma questo non è un motivo per dimenticarlo per diversi mesi. Il balcone insolitamente decorato attira l'attenzione dall'esterno, si può ammirare la sua bellezza dall'interno. E se trasformi un balcone o una loggia in un freddo giardino d'inverno?

Quali sono i balconi

Prima di tutto, va notato che i balconi sono diversi. Se il balcone è aperto e si trova nella zona climatica, dove in inverno meno 30, allora sarà decorato con cumuli di neve. E, forse, un'altra composizione di rami di abete o pino per il nuovo anno.

Il balcone vetrato è già meglio. Almeno qui non ci sarà neve. Ma la temperatura su questo balcone può essere diversa. In un clima mite, quando la temperatura esterna non scende al di sotto del 10 ° anche di notte, sul balcone ci sarà sempre una temperatura positiva. Dove gli inverni sono più severi, le fluttuazioni di temperatura saranno significative: quando si raffredda a meno 30 dietro il vetro, allora all'interno ci saranno meno 10-15. Su un balcone riscaldato con finestre con doppi vetri di alta qualità, anche in caso di forte gelo, la colonna del termometro non scenderà al di sotto del meno 5 anche con vento forte.

E se non c'è neve sul balcone e la temperatura è sopra lo zero, allora in inverno puoi tenere le piante. Naturalmente, non termofili tropicali, non resisteranno alle basse temperature. Ma ci sono piante che non possono perdere il loro effetto decorativo a basse temperature, e alcuni preferiscono una temperatura non superiore a 10 gradi. Inoltre, non dovremmo dimenticare i sempreverdi della zona climatica temperata.

I fortunati proprietari dei balconi con vetri devono considerare un'altra caratteristica prima di iniziare a raccogliere animali verdi per il balcone. Come viene ventilata la tua casa? Se le finestre sul balcone sono spalancate, allora è pericoloso per molte piante, la maggior parte di loro non tollerano sbalzi di temperatura.

Piante resistenti al freddo per l'abbellimento del giardino d'inverno

La temperatura sul balcone è +5 e più alta (anche se è possibile una diminuzione a breve termine a 0). Per il balcone di giardinaggio invernale, puoi usare molte piante. Chlorophytum e pelargoni zonali cresceranno dalle stanze ordinarie. Tra i tanti bellissimi ibridi di pelargoni, dovresti scegliere quello più semplice, che le nonne chiamano gerani. Le palme yucche filamentose e Washingtonia sopportano bene temperature così basse, queste piante tollerano lievi gelate.

La camelia può diventare la regina del giardino d'inverno sul balcone, la maggior parte delle camelie può resistere fino a meno 5 gradi sotto zero. Alle temperature da 0 a 15 il balcone è il posto migliore per questo. Molti fioristi tengono le azalee su un balcone con una certa cautela (la temperatura minima è di 5-6 ° C). Anche i ciclamini amano il freddo durante la fioritura, per loro la temperatura ideale è di 10-15 ° C durante il giorno e di 6-8 ° C durante la notte, che di solito accade sui balconi vetrati con isolamento.

In autunno, molti negozi di fiori offrono erica o erica.

Questi sono bassi arbusti resistenti al freddo ricoperti di piccoli fiori con campane. Fioriscono in autunno e in inverno, a lungo sembrano molto decorativi, anche quando sono già asciutti. La particolarità di questa pianta è la capacità di mantenere i fiori colorati nel colore iniziale sui ramoscelli.

Hebe o Hebe è una pianta poco conosciuta in Russia, ma è un genere ampio di arbusti sempreverdi e bassi, ci sono molte varietà di Hebe che possono sopportare temperature a breve termine fino a -5-6 gradi sotto lo zero. Hebe è cresciuto con successo anche nei cottage estivi della Russia centrale, in un freddo giardino d'inverno sul balcone questa pianta crescerà senza problemi.

Per il giardinaggio verticale si usa l'edera, molte varietà resistono al gelo, riescono con successo a fare inverno nel suolo in Crimea, nella regione di Odessa, dove la temperatura scende a meno 10 gradi.

A febbraio, il giardino d'inverno sul balcone può essere rianimato con giacinti fioriti e primule. I giacinti sono tirati fuori al fresco, quando hanno già espulso il peduncolo e cominciano a sbocciare, la fioritura nel freddo dura molto più a lungo che in un appartamento caldo.

Durante il giorno, la temperatura sul balcone soleggiato sale a 10-15 gradi e le piante qui saranno abbastanza confortevoli. Sarà anche un bene per i proprietari del dorso invernale tra le piante verdi sul balcone, quando c'è ancora neve dietro il vetro.

La temperatura sul balcone va da +5 a -5 (brevemente fino a -10).

Crescere thuja dai semi: caratteristiche di piantare e curare a casa

Su un balcone così freddo in inverno puoi usare piante da giardino sempreverdi. In autunno comprare una tale pianta in una vasca o in una pentola non è affatto difficile. Sono venduti per la semina nei giardini. Questi sono abeti nani e pini, ginepro, abete, tuia e bosso (buxus). Dopo aver svernato sul balcone, è meglio piantare queste piante in primavera nel giardino, e molto probabilmente non saranno in grado di tenerle in casa in estate.

Pianta molto bella per balcone o loggia di giardinaggio invernale Euonymus. L'euonymus di Forchun "Coloratus" (Euonymus fortunei "Coloratus") o l'Euonymus "Emerald en Gould" di Forchun con foglie variegate sono in grado di tollerare le gelate a meno 35 gradi. Il gelo colora le foglie in un colore rosa-viola.

La gaulteria distesa (Gaultheria procumbens) è un arbusto sconosciuto e sempreverde fino a 15 cm di altezza, le bacche rosse immangiabili di cui a volte persistono per tutto l'inverno su un cespuglio e questi punti luminosi nel paesaggio bianco di Capodanno sembrano molto allettanti.

È molto raro trovare Pyracantha in vendita. Si tratta di un arbusto perenne sempreverde resistente al gelo i cui frutti rosso vivo persistono per tutto l'inverno e appaiono particolarmente impressionanti sullo sfondo delle foglie verde scuro. Per il giardino d'inverno sul freddo balcone è perfetto.

Alcuni trucchi di piante invernali sul balcone freddo

Conifere resistenti al freddo o sempreverdi, che sopporta senza problemi l'inverno in giardino, a volte muoiono sul balcone, anche se qui è più caldo, e vengono fornite cure e annaffiature. Molto spesso ciò si verifica per due motivi: eccessiva annaffiatura e sovraraffreddamento delle radici.

Le piante innaffiate su un balcone invernale freddo sono raramente necessarie, basta inumidire il terreno un po 'nelle giornate calde. La maggior parte delle piante in inverno sono a riposo, non hanno crescita di germogli e fioritura, quindi richiedono l'irrigazione più minima.

Il congelamento delle radici è una causa inaspettata. Ma devi sapere che le radici di molte conifere e arbusti sempreverdi sono molto profonde. Il terreno nel giardino non gela a tali profondità, specialmente se le radici sono ricoperte da uno strato di pacciame. La parte di terra in inverno è a riposo.

Su un balcone freddo, il terreno in una piccola pentola o vasca può essere completamente congelato. Allo stesso tempo, la temperatura a volte aumenta significativamente durante il giorno, specialmente sul lato soleggiato. E il calore risveglia le piante per crescere e svilupparsi.

In tali condizioni, le radici delle piante hanno bisogno di riscaldamento. Per fare questo, il pavimento sul balcone è riscaldato con legno, sughero, schiuma. Pentole e vaschette legate con gommapiuma, ovatta, tela o altri materiali isolanti. Per farli sembrare decorativi, lega un panno luminoso sopra. Il terreno viene triturato con torba o segatura.

http://lifepearl.ru/tuja-v-gorshke/

Thuja per il rifugio invernale

Famiglia di cipressi Patria America del Nord.

Thuja western Thuja occidentalis è una pianta sempreverde con una corona piramidale, vive in ottime condizioni per un tempo molto lungo, raggiungendo una media di 10-15 m di altezza con uno spessore del tronco di circa 40 cm La corteccia delle giovani piante è liscia, bruno-rossastra, solcata con l'età, stratificata nastri. Gli aghi sono scagliosi, densi, piccoli (scaglie di circa 3-4 mm), di colore verde saturo, fino all'inverno diventa marrone. Ogni 2-3 anni thuja rinnova il fogliame, lanciando ramoscelli e crescendo con nuovi aghi. Thuja ha piccoli coni di forma ovale di 10-15 mm con squame delicate, simili a boccioli secchi. Ci sono oltre 300 varietà di Tui.

La specie iniziale - thuja western - è una pianta da giardino, ma a volte viene coltivata come pre-bonsai. Tuttavia, ci sono varie varietà di thuja dell'allevamento polacca occidentale. Tra loro ci sono piante compatte che crescono bene in vaso. Ad esempio, la varietà in miniatura Miki Thuja occidentalis 'Miky' - si distingue per una fine struttura a fogliame che rimane verde satura durante la stagione di crescita. La vecchiarda è molto densa, densa, in una pianta adulta di ampia forma conica. In inverno, può acquisire una tonalità di rame. I germogli sono leggermente attorcigliati, il che conferisce alla varietà un fascino in più. La thuja cresce piuttosto lentamente: tra 8-10 anni crescerà di circa 70-80 cm di altezza e circa 50 cm di circonferenza. Questo grado praticamente non ha bisogno di potature di germogli.

Tui sbarco e cura

A casa, thuja - una meravigliosa decorazione di un balcone o di una terrazza - ama l'aria fresca, non tollera il contenuto in cucina o in una stanza piena di fumo. Inoltre sembra attraente nel giardino: nei giardini rocciosi, nei giardini rocciosi, si combina perfettamente con altre conifere.

temperatura

Resistenza al gelo dell'impianto - zona 5b, se prevedi di coltivare thuja in una serra o in un giardino. A casa in estate, abbiamo quella temperatura, che è dettata dal tempo, ma i cipressi non tollerano il calore - per una crescita ottimale hanno bisogno di 22-24 ° C. In inverno è necessario mantenere il fresco, abbastanza + 8-10 ° С, minimo + 2 ° С. Allo stesso tempo il terreno nel vaso è quasi completamente asciutto. Al limite inferiore di temperatura, la pianta deve essere riscaldata. Puoi mettere la pentola in una scatola con la segatura, avvolgere la gommapiuma, metterla in una grande pentola e riempire il terreno asciutto tra le pareti. La freschezza deve essere garantita con l'inizio della stagione di riscaldamento e fino all'inizio di febbraio.

illuminazione

Thuja richiede luce, preferisce una certa quantità di luce solare, preferibilmente prima di pranzo - il lato orientale o sud-orientale, o la sera - il nord-ovest. Nel periodo da febbraio a maggio, dalle 12 alle 15 è auspicabile l'ombreggiatura traforata - in questo momento il sole più attivo può provocare ustioni (brunitura degli aghi di pino). Entro l'estate, la thuja è ben abituata al sole e non ha bisogno di ombreggiature se ha abbastanza aria fresca.

  • Attenzione: a temperature superiori a 26-27 ° С, la thuja tollera il sole diretto. Pertanto, se il vaso è sul balcone aperto o sulla finestra aperta (non sulla micro ventilazione, ma su una finestra ben aperta), l'ombreggiatura non è richiesta. Se chiudi le finestre, è meglio riorganizzare il vaso su un davanzale più ombreggiato, ma non caldo. Le piante giovani hanno soprattutto bisogno di ombreggiamento. In natura, le piantine di thuja (dall'auto-semina) sono cresciute all'ombra di alberi più alti per decenni.

Potresti aver sentito che thuja è tollerante all'ombra - questa affermazione si applica solo ai giardini di conifere, a casa l'illuminazione è sempre unilaterale, e crescere sul lato nord può portare alla formazione di un rivestimento a corona irregolare. Pertanto, se hai il lato nord, gira gradualmente il vaso sulla finestra.

irrigazione

Durante il periodo di crescita, specialmente quando fa caldo, l'irrigazione è abbastanza abbondante, con l'essiccazione dello strato superiore della terra. Non lasciare dopo aver innaffiato l'acqua nella padella. Thuja non tollera il sovrasfruttamento: non appena il terreno si asciuga, abbassa tristemente i rametti, ma dopo l'idratazione ripristina immediatamente il turgore. Se è troppo secco, specialmente nel calore, è irreversibile. Quando la stagione delle piogge e uno scatto freddo iniziano in autunno, assicurati che l'irrigazione non sia frequente e che il terreno abbia tempo di asciugarsi per 3 giorni quasi completamente.

  • Importante: l'irrigazione corretta è regolata non solo dalla sua frequenza e volume d'acqua, ma anche dalla composizione e dalla struttura del terreno.
  • Per riferimento: in natura, la thuja cresce nelle foreste umide, specialmente abbondantemente nelle paludi di conifere, ma la superficie delle radici, non immersa completamente nell'acqua, ma su un substrato ben drenato. Ma i più famosi fegati thuya, di età fino a 1000 anni, sono conservati sulle scogliere e sui terreni rocciosi. Per Tui, l'umidità dell'aria è più importante dell'umidità del terreno - evitare sia l'eccessiva umidità che l'eccessiva essiccazione.

Fertilizzante: l'alimentazione è necessaria due mesi dopo il trapianto, se il terreno è troppo povero. È possibile acquistare concimi speciali per piante di conifere o utilizzare non-alcalini e non-cloro per le piante d'appartamento ordinarie.

Umidità: Thuja ama l'aria molto umida, in modo ottimale il 60-80%, l'umidità inferiore al 40% richiede umidificazione - spruzzare 2-3 volte al giorno o mettere una pentola su una padella larga con acqua (l'acqua non deve essere a contatto con le radici). Con l'inizio della stagione di riscaldamento, trasferire la pianta in un luogo fresco.

  • Se non c'è la possibilità di uno svernamento a freddo, hai due possibilità: isolare il bordo del davanzale della batteria con la pellicola di plexiglass o serra, mettere un umidificatore e aggiungere l'illuminazione artificiale. Oppure, se le dimensioni del cespuglio superano le dimensioni del davanzale, non tormentare la pianta: coltivarla in giardino.

Trapianto Thuya

Un thuja in vaso viene trapiantato ogni anno o ogni due anni, con molta attenzione, mantenendo la zolla il più accuratamente possibile. Quando si pianta, è importante non tamponare troppo il terreno e non approfondire il colletto della radice (il livello del terreno è allo stesso livello, non lo spud). Le radici sane sono marrone mattone, apparentemente elastico. Terreno: 1 parte di terra argillosa, 1 parte di foglia (o torba), 1 parte di lievito in polvere (granuli di zeolite o acadam, può essere vermiculite o agroperlite, grande sabbia di fiume - setacciata a 2-4 mm). Il piatto non dovrebbe essere troppo grande - un po 'più grande del sistema di root. Nella parte inferiore, fare un sacco di fori per il flusso d'acqua, il drenaggio a volontà (in una pentola alta è necessario). Se il terreno di acidità è più vicino al neutro, aggiungi un paio di cucchiai di aghi di pino o di corteccia alla pentola.

Thuja cresce bene su suoli leggermente acidi, non tollera alcalinizzazione e terreno fortemente acido - il pH ottimale è 5,5-6,5. Se il substrato si è compattato e compattato, è necessario ararlo delicatamente a una profondità di 5-6 cm. Se sulla superficie del terreno è apparso un deposito di sale, è necessario rimuoverlo e annaffiare la pianta con acqua più morbida (filtrare, bollire, ammorbidire con acqua dell'acquario).

Se si utilizza terreno di stoccaggio a base di torba, tenere presente che consuma rapidamente sostanze nutritive, e nella sua forma pura è tutt'altro che ideale per Tui (asciuga rapidamente), ma può essere uno dei componenti. Inoltre, i terreni di stoccaggio sono spesso riempiti con una grande dose di fertilizzante, anche miscele specializzate di conifere, di regola, si basano su pura torba e sabbia, mentre la base di terreno terrosa ideale sarà il terriccio leggero. Ma non dimenticare che crescere in un sistema chiuso (limitato dalle pareti del vaso) priva le radici di un elemento importante - l'ossigeno. Con un'annaffiatura eccessiva, le radici soffocheranno se il terreno non è sufficientemente poroso (terriccio puro). Ecco perché aggiungiamo il lievito. Il terreno drenato non significa drenaggio sul fondo, ma piuttosto particelle di drenaggio nel terreno stesso tra le radici.

Argomento del forum: Tui Bonsai - opzioni per la formazione di un Tui, oltre all'argomento efedra

Allevamento di thuja

Thuja propagata da semi e talee. La coltivazione dei semi non è pratica - un cipresso rappresentativo cresce molto lentamente. Ma i ritagli diventano un piacere: è importante sapere come! Molto semplice: in autunno o primavera, tagliare un rametto di thuja lungo circa 15 cm.

Riempi la confezione con un primer sterilizzato, incolla il taglio e chiudilo: se sulle pareti appaiono alghe blu-verdi, va bene a causa dell'umidità elevata Puoi piantare un thuja nella pentola quando crescono 5-7 cm.

Prendi un ampio pacco zip (su una cerniera), prepara il terreno: 1 parte di terreno universale (per esempio, Terra Vita è una terra vivente) e 1 parte di sabbia o vermiculite. Mescolare e sterilizzare 3 minuti nel microonde. Raffreddare e versare nel pacchetto. Il substrato deve essere bagnato, ma non troppo bagnato (inumidito con acqua bollita). Posizionare il taglio nel substrato e chiudere saldamente la confezione. Appendi in un luogo luminoso - se il taglio viene tagliato in autunno (ottobre-novembre), allora puoi appenderlo sulla finestra a sud senza ombreggiatura. Se all'inizio della primavera, quindi solo sotto l'ombra del sole diretto. Non è necessario aprire il pacchetto, mantiene circa il 90% di umidità. Aspetta solo che appaiano le radici. Sono scuri, non chiari, come molte piante d'appartamento, così poco visibili.

Quando thuja mette radici, ha bisogno di essere trapiantato in un vaso nel terreno sopra descritto per le piante adulte. Metti la pentola nella borsa e lega. Pritenyat la prima settimana da qualsiasi sole e aria 2-3 volte al giorno. Una settimana dopo, il pacchetto può essere sciolto, ma non rimosso, ma gradualmente abituare la giovane pianta ad aria più secca. Non appena si presenta l'occasione, metti il ​​vaso all'aria aperta sul balcone.

Argomento del forum: Riproduzione di un tui da discutere, aggiungere commenti e condividere la tua esperienza.

Preparare thuja per l'inverno

Come sapete, il giovane sbarco Tui ha bisogno di cure speciali e accurate prima dell'inizio del gelo. Le piante adulte sono quasi sempre invernali, ma il fragile apparato radicale di giovani ceppi richiede un'attenta preparazione.

È necessario riparare una thuja per l'inverno: quando farlo e come

In questo articolo cercheremo di trovare le risposte alla domanda su come proteggere l'inverno in inverno.

Cucinando thujas per l'inverno

L'inizio della preparazione è in autunno. Ma presteremo particolare attenzione alle piante piantate nel primo anno:

  1. Per rallentare la crescita verso la fine di agosto, interrompiamo tutti i supplementi di azoto. Intorno all'inizio dell'autunno, iniziamo a realizzare potature sanitarie, non troppo forti.
  2. Il prossimo passo nella preparazione della thuja per l'inverno è di nutrire la caduta con preparativi speciali per il sistema radicale.

Questo è il più comune "Kornevin", che aiuterà le radici ad adattarsi al freddo e sopravvivere al freddo.

  • Prepararsi per l'inverno all'inizio di novembre implica rifugio vicino al cerchio. Per fare questo, le foglie cadute dal giardino si adatteranno, che sono leggermente mescolate con il terreno. Questo metodo non consentirà alle radici di congelare, trattenere l'umidità e in futuro di ottenere un'alimentazione aggiuntiva.
  • Il momento in cui devi coprire il Tui per l'inverno è difficile da nominare.

    Tutto dipende dalla regione: più caldo, più tardi cominciano a coprire. Di solito il periodo in cui è necessario riparare una thuja per le cascate invernali alla fine di novembre o all'inizio di dicembre.

    Tuttavia, ospiteremo solo giovani. Una borsa di materiale non tessuto, in cui la corona sarà sufficientemente compressa, è la soluzione ideale. A volte usa il telaio per la corona. Quindi, combineremo la preparazione della thuja per l'inverno con attività per preservare la forma della corona. Anche se la preparazione della thuja per l'inverno era corretta, non dimenticare di rimuovere costantemente la neve dalla sommità della corona per evitare che la pianta si surriscaldasse e deformasse.

    La preparazione del thuja basso per l'inverno può essere effettuata formando una cornice sopra la corona e tirando su di esso materiale non tessuto.

    Come elaborare alberi da frutto in autunno?

    La sanitizzazione del giardino è una procedura nota a molti giardinieri. Tuttavia, la maggior parte dei giardinieri lo spendono in primavera e in estate, dimenticando che l'irrorazione autunnale non è meno importante.

    Come gestire gli alberi da frutto in autunno - leggi il nostro articolo.

    Quando coprire l'ortensia a foglia larga per l'inverno?

    Sentendo parlare di rifugio ortensia per l'inverno, molti coltivatori saranno sorpresi - dopo tutto, questo cespuglio è considerato uno dei più resistenti al freddo. Esatto, se parliamo di paniculata o di ortensia degli alberi.

    Tuttavia, la sua varietà a foglia larga è molto più capricciosa.

    Alberi da frutto imbiancati in autunno

    I tronchi di alberi da frutta appena imbiancati sono associati a molti in primavera, ma la calce autunnale non è meno importante, perché protegge le piante da parassiti e ustioni.

    Puoi conoscere le complessità di questa procedura - i tempi e la composizione - dal nostro articolo.

    Serre in policarbonato: come scegliere?

    La serra sulla trama è un'acquisizione utile, che consente di "allungare" la stagione del giardino e ottenere buone rese dalle piante amanti del calore anche nelle regioni settentrionali.

    Ma per progettare correttamente, la serra deve essere in grado di scegliere. Come scegliere le serre in policarbonato - nell'articolo.

    ≡ 22 febbraio 2017 · Categoria: interessante da sapere

    Come coprire l'inverno con le tue mani? video

    La cosa principale da riscaldare sistema di root. Le foglie mescolate con il terreno non solo coprono le radici dal freddo, ma trattengono anche l'umidità.

    E quando marciscono, serviranno come fertilizzante aggiuntivo.

    Perché nascondere thuya per l'inverno?

    Thuja è una pianta resistente al gelo.

    È bello anche a una temperatura di - 30 °. In tal caso, hai bisogno di un riparo?

    Dalla luce solare invernale e dal vento, specialmente quando si avvicina la primavera, i giovani alberi vengono spesso bruciati. Per evitare questi momenti non piacevoli, sono coperti prima che la neve cali.

    Autorizzato a farlo entro febbraio, se non ha paura del gelo. Sempre più piantine hanno bisogno di riparo nel primo o due anni dopo la semina.

    Come nascondere thuja. Iniziare

    Innanzitutto, prepara gli strumenti e i materiali necessari. Raccogli materiali per riparo in bianco: riflettono perfettamente i raggi del sole.

    Questo può essere semplice garza o materiale di copertura specializzato (lutrasil, spunbond, agroterm). Avrai anche bisogno di corde, filo, pinzatura. Per un albero molto più grande, sarà necessario preparare un quadro adatto.

    Come nascondere thuja.

    Il principio è il più semplice. Thuja è fissato con corde in modo tale da non ferire i ramoscelli. Ramoscelli al massimo, ma piuttosto ordinatamente, andando al centro e legato.

    Avvolgi la piantina in cima con un pezzo molto grande di garza.

    Come coprire il Tui per l'inverno e quale materiale è meglio scegliere?

    Garza anche sicuro con corda o filo. È possibile applicare la cucitrice.

    Non dimenticare che quando una garza umida si restringe. A causa di ciò, un pezzo di garza dovrebbe avvolgere liberamente il cespuglio, lasciando pieghe morbide.

    Come nascondere thuja.

    Questo metodo richiede molto tempo. Per attraverso un chur di alberi ad alto fusto, non funzionerà. Il telaio può essere fatto di binari in legno o filo.

    Il riparo non permetterà alla neve di soffermarsi sopra. In assenza di ripari, i top ridimensionati e gli esemplari a forma sferica avranno un aspetto poco attraente.

    Un'altra opzione comune è un rifugio wigwam. Bastoni o barre di ferro si attaccano alla pianta. Le loro punte sciolte sono legate insieme sopra la cima della thuja sotto forma di un wigwam. Quindi tutto è coperto.

    La cornice può essere fatta a mano e puoi acquistare pronto.

    Applicazione del sacchetto

    Se c'è una borsa delle giuste dimensioni, allora è meglio usarla.

    È vestito con una pianta precedentemente legata in modo tale da non stringere troppo. Questo è perfettamente mostrato nella foto.

    Isolamento del sistema radicale

    Per fare questo, mescolare i fogli caduti con il terreno. Distribuisci la miscela allo stesso modo intorno al cespuglio.

    Tale "coperta" coprirà le radici dal freddo. Con l'avvento della primavera, le foglie inizieranno a marcire e forniranno la bellezza verde con i fertilizzanti necessari, oltre a trattenere l'umidità.

    È anche utile per pacciamare con torba o corteccia di pino all'inizio delle temperature negative.

    Chiudere il sistema di root prima dell'inizio del freddo - in primo luogo.

    Rilascio da prigionia invernale

    Per la tua bellezza non è bruciato dalla luce del sole primaverile, non correre a rilasciarlo.

    Attendere fino a quando la temperatura è sopra lo zero e il tempo è nuvoloso. Ma se vuoi ancora rilasciare la pianta dalla prigionia invernale, temendo che possa fomentare, allora dovrai sistemare un'ombra con l'aiuto degli scudi.

    All'inizio della primavera è necessario pianificare una ricca annaffiatura.

    Alcune raccomandazioni

    Non esagerare con la copertina e non aver bisogno di renderlo capitale.

    Non gettare la pianta con la neve: non si congela. Ma può supportare. Inoltre, non applicare mai un film di polietilene, coperte o tessuti spessi.

    Dai un po 'di attenzione ai tuoi preferiti e ti delizierà per molti anni.

    Cura Thuja. Alcuni consigli da uno specialista

    Come nascondere i giovani alberi in inverno

    Come nascondere thuja per l'inverno?

    I paesaggisti adorano lavorare con thuja. Questa famosa pianta di conifere è caratterizzata dalla sua rapida crescita. Ma per questo è necessario prendersi cura della thuja correttamente, specialmente nei primi anni dopo l'atterraggio.

    Se l'albero è piantato in primavera, avrà il tempo di adattarsi dopo il trapianto.

    Sulle sue radici crescono piccole radici, assorbendo i nutrienti dal terreno. Quando si pianta in autunno, tali peli radicali non avranno il tempo di crescere e sarà più difficile per l'albero attecchire.

    All'inizio della primavera, quando il sole inizia a scaldarsi, gli aghi fanno evaporare fortemente l'umidità, ma poco viene dal suolo. Le piantine di Thuja iniziano a "bruciare".

    Per evitare che ciò accada, la bellezza verde di thuja deve essere coperta. Scopriamo quale dovrebbe essere la preparazione della thuja per il prossimo inverno e come coprire adeguatamente l'albero per l'inverno.

    Preparare thuja per l'inverno

    Thuja è una pianta resistente al gelo. È bello anche a -30 ° C. Tuttavia, i giovani alberi possono subire gravi ustioni dal sole invernale. Per salvare la thuja in inverno, nel tardo autunno, di norma, anche prima che cada la neve, è necessario coprire le piantine.

    Questo dovrebbe essere fatto almeno nei primi due anni dopo la semina, quando gli alberi sono ancora molto fragili e teneri. E se l'inverno era gelido e soleggiato, anche gli alberi maturi potevano soffrire.

    Pertanto, possono essere applicati sul lato soleggiato con una rete sottile.

    Ci sono diverse opzioni per il rifugio tui per l'inverno.

      Riparo con garza o tela leggera. Alcuni giardinieri sconsigliano l'uso di non tessuti per questo scopo, come spandbond o lutrasil.

    Si ritiene che tali materiali lasciano passare aria, l'umidità si accumula sotto di loro e questo, a sua volta, minaccia la pianta di vypryaniem durante il disgelo.

    Il tessuto di garza deve essere tagliato in tele di lunghezza uguale alla distanza dal suolo al ramo più alto della corona. Fissare delicatamente la garza prima sulla corona e poi alla base dell'albero. La prossima garza dovrebbe essere pinzata con la precedente. Ci vorranno diversi pezzi di tessuto per coprire completamente l'intero albero.

    Non stirare la garza pesantemente, poiché si restringerà se bagnato.

    Come coprire la giovane thuja per l'inverno

    Alla base del Tui, per lo stesso motivo, non stringere troppo il coperchio.

  • Riparo più difficile da fare che sotto il potere di un professionista. Per cominciare, una cornice di legno dovrebbe essere installata attorno a ogni albero di tui. Quindi attorno al telaio si estendeva materiale leggero per proteggere l'albero dal sole. Ricorda che è necessario maneggiare con cura thuja, non allungare o ferire i rami dell'albero.
  • L'opzione più semplice per riparare un thuja per l'inverno è installare degli scudi di legno vicino alle piantine sul lato soleggiato, che ombreggeranno le giovani piante dal sole splendente.
  • Nei negozi specializzati, è possibile acquistare un design pronto per preservare il Tui in inverno.
  • In inverno, la neve si accumula su qualsiasi tipo di rifugio, quindi prendersi cura della thuja in inverno sarà il suo costante scrollarsi di dosso.

    Se ciò non avviene, in primavera la neve pesante e sciolta può rompere i fragili rami della thuja.

    Alcuni credono erroneamente che, liberando la neve dai binari, è meglio lanciarla sulle piante, tra cui thuja. Tuttavia, questo non può essere fatto: sotto una grande quantità di neve, gli aghi vicino ad un albero possono cominciare a marcire.

    È necessario rimuovere i rifugi invernali in primavera, dopo la terra scongelata.

    Inoltre, è meglio "spogliare" thuyu in una giornata nuvolosa in modo che non vi sia alcuna differenza drammatica alla luce solare e che i giovani alberi di thuja si adattino gradualmente a un'altra modalità di luce.

    Ora, avendo capito come coprire la thuja per l'inverno, puoi proteggere il giardino da varie influenze ambientali avverse e preservare così la sua armonia e bellezza.

    Quali alberi sono piantati in autunno?

    Piantare alberi in autunno, effettuato secondo le regole, non è assolutamente terribile per molti alberi e ha anche una serie di vantaggi rispetto alla semina primaverile.

    Nel nostro articolo, ti diremo quali alberi sono i migliori per piantare in autunno, a cosa prestare attenzione.

    Prato per pigro

    Ogni proprietario della trama del giardino vuole vedere il suo prato bello e ben curato, ma non tutti avranno il tempo di occuparsene. Vieni in aiuto a prati senza pretese che crescono senza richiedere cure particolari.

    Honeysuckle commestibile - semina e cura

    Le bacche di caprifoglio commestibili sono un vero magazzino di sostanze nutritive e vitamine, e quindi molti giardinieri sono interessati a coltivare questo arbusto sulla loro terra.

    Nel nostro articolo parleremo di piantare e prendersi cura del caprifoglio commestibile.

    Giardino moresco - un design paesaggistico alla moda

    Vuoi creare una vera oasi sul tuo sito?

    Rompi un giardino maritiano, fatto in uno stile speciale, ricco di colori vivaci ed essere la personificazione di un paradiso terrestre.

    Più in dettaglio su questa tendenza paesaggistica alla moda - il nostro articolo.

    Devo coprire il Tui per l'inverno?

    L'autunno non è solo una bella stagione. Per i proprietari di case e trame personali, segna la preparazione del giardino per lo svernamento.

    Preparare thuja per l'inverno. Shelter Tui per l'inverno

    Anche il magnifico rappresentante di conifere - thuja - ha bisogno dell'attenzione del proprietario. Ma se è necessario riparare un thuja per l'inverno è ciò di cui spesso i giardinieri si preoccupano.

    Devo coprire il Tui per l'inverno?

    In generale, in molte zone la pianta ornamentale non è affatto coperta.

    E questo, da un lato, è comprensibile. Il fatto è che l'albero di conifere ha un buon livello di resistenza al gelo. Ma allo stesso tempo, ci sono situazioni in cui non ci dovrebbero essere dubbi sul fatto che sia necessario isolare un thuja per l'inverno:

      Innanzitutto, riguarda gli alberelli e i giovani cespugli annuali.

    Essendo indebolito dopo il trapianto, la thuja difficilmente può sopportare le gelate. Pericoloso e ustioni derivanti dalla luce del sole in inverno. A proposito, le situazioni non sono rare quando si verificano in regioni con forti gelate invernali senza neve. E poi, le radici di thuja, anche gli adulti, che sono in terreno ghiacciato, possono morire.

  • In secondo luogo, il riparo proteggerà la corona dalla deformazione della corona in caso di vento forte o grandi cumuli di neve.
  • Terzo, con l'arrivo dei primi raggi solari, i giovani germogli iniziano a crescere in una thuja senza riparo.

    Tuttavia, il sistema radicale è spesso a riposo, perché il terreno non è riscaldato. Di conseguenza, gli aghi e il tronco perdono umidità e la saturazione di esso dal terreno con radici non si verifica ancora. Tale dissonanza porta spesso alla disidratazione, allo scolorimento degli aghi, quindi alla sua secchezza e possibile morte.

    Come e quando dovrei coprire il Tui per l'inverno?

    Se decidi di proteggere la bellezza di conifere, ti consigliamo di prendere in considerazione alcune sfumature.

    Il fatto è che varie parti del cespuglio, i due rami e il sistema radicale hanno bisogno di riparo:

    1. In primo luogo, le erbacce o altra vegetazione vengono raccolte vicino alla pianta.
    2. Cerchio pristvolny coperto con un ulteriore strato di terra o pacciame (paglia, segatura).
    3. Dopo di ciò, il melone viene accuratamente coperto con uno strato di tela da imballaggio o tessuto a rete densa.

    Se parliamo del mese in cui coprire il Tui per l'inverno, allora ci sono diverse opzioni:

      È meglio aggiungere uno strato di pacciame in settembre-ottobre prima dell'inizio del gelo.

  • Il riparo della parte superiore dell'albero può essere eseguito allo stesso tempo o con un forte deterioramento delle condizioni meteorologiche. Se l'inverno era nevoso e non differiva nei valori di bassa temperatura, non dimenticare di coprire la thuja dai raggi del sole all'inizio della primavera. Questo è necessario per prevenire la crescita dei germogli e l'eccessiva evaporazione dell'umidità.
  • Come coprire le fragole per il materiale di rivestimento invernale?

    È improbabile che ci siano quelli a cui non piacciono le fragole.

    Molti lo coltivano sulle loro trame. Affinché le fragole possano godere di un ricco raccolto, è necessario prendersene cura adeguatamente, in particolare, coprire l'inverno.

    L'articolo parla dei tipi di materiali che vengono utilizzati per questo.

    Come nascondere una mora per l'inverno?

    Cresce sul tuo sito una grande mora profumata e sana sotto il potere di ogni giardiniere. È necessario solo applicare l'ingegno quando si sviluppa un rifugio invernale per le piante. Dopo tutto, è un buon svernamento - un pegno di buona fruttificazione e longevità dei cespugli di more.

    Come coprire l'ortensia del panicolato invernale?

    Hortensia nel loro cottage estivo è un particolare tributo alla moda.

    Sembra allo stesso tempo sottile ed elegante, decorando anche un paesaggio semplice. Per evitare che le giovani piante si congelino in inverno, devono essere coperte nel tempo con vari materiali a portata di mano. Scopriamo come farlo.

    A che temperatura coprire le uve per l'inverno?

    Coprire le uve per l'inverno - niente è più facile.

    Dopo aver letto questo articolo, anche un novizio in viticoltura capirà che è facile da fare. La cosa principale è iniziare a coprire i lavori in tempo, senza perdere il momento giusto, che cade a metà o alla fine dell'autunno.

    http://stroitel12.ru/tuja-na-zimu-ukrytie/

    Preparare thuja per l'inverno - rifugio e cure adeguate

    Ogni pianta è un organismo vivente che richiede un approccio individuale alla selezione di misure volte a prendersene cura. Alcune piante hanno bisogno di dedicare un minimo di tempo, sono senza pretese e non richiedono di spendere un sacco di soldi.

    E ci sono piante che non sono così facili da coltivare. Ad esempio, la cura della thuja in inverno consiste in una serie di attività che è auspicabile eseguire pienamente per mantenere la pianta sana e bella.

    Presteremo attenzione a questo problema in questo articolo, perché thuja è uno dei tipi più popolari che molti giardinieri preferiscono utilizzare nella progettazione del paesaggio.

    Le principali attività che salverà thuya in inverno

    Affinché la tua bellezza verde faccia piacere agli occhi, devi prenderne cura. Se consideriamo una specie come la thuja western e tutte le sue forme, allora in generale si può dire che queste piante sono senza pretese e tollerano bene le temperature negative. Tuttavia, altri fattori invernali possono essere dannosi. Per poter bene svernare, iniziamo ad allenarci in autunno.

    La prima cosa da fare è coprire la thuja per l'inverno, e solo le giovani piante che sono ancora deboli, con sottili germogli teneri (il primo anno di semina). Il materiale per questo scopo deve essere bianco, non tessuto (ad esempio, spunbond, agroterm, lutrasil). È meglio preparare dal materiale selezionato una borsa che viene semplicemente messa sulla pianta. E non dovrebbe essere stretto tajuya. Se lo si desidera, è possibile costruire una cornice di legno, che è disposta intorno alla pianta. Quindi il telaio è coperto di materiale.

    Shelter non si soffermerà sulla neve in cima alla thuja, rotolerà. Se non organizzi un riparo, allora la parte superiore può essere deformata e gli esemplari di piante a diffusione ampia (ad esempio, la forma sferica) diventeranno poco attraenti, perché la neve spinge il centro, allargando i rami e alla fine ci sarà il vuoto. In questo caso, la corona può essere pre-fissata con una corda.

    Quindi è necessario riscaldare il sistema di root. A questo scopo, puoi usare le foglie che sono mescolate con il terreno. Non solo salveranno le radici dal gelo, ma manterranno anche l'umidità e col passare del tempo marciranno e diventeranno un fertilizzante aggiuntivo.

    Le attività considerate devono essere effettuate nella seconda metà dell'autunno, preferibilmente prima che cada la neve. Le piante per adulti svernanti possono avere luogo senza un riparo.

    In inverno, vale la pena assicurarsi che la thuja non sia cosparsa di neve, il che può portare al surriscaldamento degli aghi. La stessa regola si applica a coloro che sono abituati a gettare neve dai binari sulle piante, suggerendo erroneamente che sarà più caldo in questo modo.

    In primavera, non correre a liberare le tue belle donne, perché possono bruciare dal sole. Attendere fino a quando la terra è completamente scongelata e viene stabilita una temperatura positiva. È ancora meglio se si installano anche degli scudi che ombreggiano il thuja.

    Inoltre, prima dell'inverno e all'inizio della primavera, è consigliabile annaffiare abbondantemente le piante di conifere in modo che la terra sia satura di umidità. Va tenuto presente che il rifugio può essere realizzato non solo con le proprie mani, ma anche per acquistare un design speciale già pronto in un negozio specializzato.

    Ad esempio, un rifugio per piante piramidali "Winter Garden" con un'altezza di 1,5 m costa circa 550 rubli.

    Come recuperare thuja dopo l'inverno?

    Non tutte le attività preparatorie di condotta, quindi, in primavera possono osservare un quadro completamente roseo. Questo può essere un cambiamento di colore, essiccazione (parziale o completa) e caduta di aghi, curvatura di germogli e altri. Il più delle volte mi chiedo perché la thuja sia diventata gialla dopo l'inverno. Le ragioni per questo potrebbero essere diverse.

    In primo luogo, thuja preferisce terreni leggeri, leggermente acidi o leggermente alcalini. Pertanto, assicurarsi che il contenuto di alcali sia basso, operazione che può essere eseguita con uno speciale test indicatore (venduto nei negozi di giardinaggio).

    Se hai un cane, devi limitare il suo accesso al tuyam, poiché la sua urina può bruciare gli aghi e aumentare il contenuto di alcali nel terreno. Puoi acidificare il terreno aggiungendo torba o compost.

    Per rianimare una pianta è necessario alimentarla, elaborarla con stimolanti (2-3 volte - un trattamento a settimana) e cospargere la corona almeno una volta alla settimana.

    In secondo luogo, la causa dell'ingiallimento e dell'essiccazione può essere una bruciatura primaverile. Di solito si verifica quando l'aria inizia a riscaldarsi rapidamente, il che stimola la crescita dei germogli, ma il terreno non può scongelarsi così rapidamente e rimane congelato, rispettivamente, le radici sono ancora a riposo.

    L'indebolimento della pianta a sua volta può portare al fatto che si ammala e possono verificarsi parassiti. Pertanto, è necessario agitare con le mani gli aghi secchi, raccoglierli e bruciarli. Non è necessario tagliare fuori, lo farai la prossima primavera, quando si vedrà di sicuro quali rami sono appassiti.

    Quindi ogni 2-3 settimane processate thuja sulla corona con fungicidi (per esempio, fitosporina). Anche spruzzare con stimolanti (epin 3 volte per 3 settimane) e irrigare la corona con acqua pura al mattino e alla sera. Queste attività aiuteranno la pianta, ma non aspettatevi un recupero rapido, potrebbero volerci 2-3 anni. Questo è quanto tempo ci vorrà per completare il ripristino degli aghi.

    A volte l'adattamento sbagliato può essere la causa di uno stato scadente di un tui. Pertanto, prima di piantare una pianta, assicurati di farlo correttamente.

    http://greensector.ru/derevya-i-kustarniki/podgotovka-tui-k-zime-ukrytie-i-pravilnyjj-ukhod.html

    Pubblicazioni Di Fiori Perenni