Verdure

Come prendersi cura di una rosa cinese a casa

Fiorai e designer diversificano gli interni con vasi decorativi. Ibisco o rosa cinese coperta, che, come si vede nella foto, si adatta perfettamente a casa con cura, trapianto e potatura adeguati, è popolare tra gli alberi in fiore. L'alimentazione, il pizzicamento, lo stampaggio, la prevenzione delle malattie, il controllo dei parassiti consentono di godere di abbondanti fiori di ibisco per diversi mesi all'anno: da febbraio a marzo a settembre-ottobre. Sebbene ogni singola gemma sia allo stato aperto solo un giorno o due. La palette di colori include sfumature dalla crema al marrone.

Il miglior posizionamento della rosa cinese è un luogo ben illuminato vicino alla finestra. Ma colpire i raggi diretti è dannoso per la pianta. Proprio come stare all'ombra, se c'è poca luce, non ci sarà alcuna fioritura. Scegli una delle direzioni dei lati del mondo, ad eccezione del chiaro sud o nord, questa disposizione ucciderà il fiore. Quando la temperatura media giornaliera esterna non scende sotto i 15 gradi, la pentola viene posta su un balcone, una loggia, un terrazzo o un portico. In estate, il fiore della rosa cinese è confortevole a 18-25 gradi, e in inverno non è inferiore a +15. Se la temperatura scende al di sotto di +10, la pianta perde le foglie e può ammalarsi.

L'ibisco è sensibile all'umidità. In estate, e in inverno, quando l'aria è troppo secca dal riscaldamento centrale, organizzano una spolverata calda. Durante la spruzzatura dell'acqua assicurarsi che l'umidità non cada sui fiori. Da ciò possono macchiarsi e, senza aprirsi, cadere. Un altro modo per aumentare il livello di umidità è posizionare un contenitore con argilla espansa bagnata vicino alla pentola. Quando i ciottoli si seccano, vengono annaffiati.

irrigazione

La rosa cinese viene annaffiata con acqua filtrata, scongelata o distillata di 18-22 gradi. L'annaffiatura viene effettuata quando lo strato superiore si asciuga a una profondità di 2-3 cm. In estate, più spesso, come nei periodi di riscaldamento. In offseason, la frequenza è leggermente ridotta, ma monitorano da vicino il terriccio. Una buona opzione è usare l'irrigazione a goccia.

Top dressing

È necessario prendersi cura di una rosa cinese in una pentola per tutto l'anno, ma le fasi di crescita attiva e riposo dovrebbero essere prese in considerazione. Durante la dormienza invernale, i fertilizzanti non vengono applicati. Solo se la rosa fiorisce, quindi si nutre di fosforo e potassio nella quantità del 25% della dose singola prescritta sulla confezione. Per ibisco adatto universale rimedio minerale per l'alimentazione di colture in fiore, dove il rapporto di azoto-fosforo-potassio lascia una tale proporzione - 3: 1: 5. È fatto una volta al mese. La composizione è controllata per la presenza di magnesio, che è coinvolto nella fotosintesi e protegge la parte verde del fiore. I prodotti organici vengono prodotti anche una volta al mese, ma tengono conto del fatto che ciascuno degli integratori non deve essere superiore a una volta ogni 2 settimane. Pertanto, per un mese, si ottengono due diversi tipi di fertilizzante: una volta biologico, il secondo minerale. Dai da mangiare alla rosa cinese nei giorni freddi quando è nuvoloso o quando il sole non si è alzato o è già tramontato. Inizialmente, il terreno viene versato con acqua normale, concimato dopo 10-20 minuti.

La medicazione superiore fogliare per foglio viene eseguita ogni 10-15 giorni. Per fare questo, utilizzare una soluzione del 10% di una singola dose di fertilizzante. Nei periodi di dormienza o appena trapiantata la pianta non viene concimata affatto, prima dell'inizio della vegetazione a ciclo completo.

trapianto

Il segnale per piantare fa capolino le radici attraverso i fori di drenaggio inferiori della pentola. L'ibisco cresce molto velocemente. Solo una nuova capacità un po 'più di quella precedente può frenare la sua crescita. Un piatto troppo grande è distruttivo. Trapiantato nel terreno pronto acquistato, costituito da un foglio della matrice. La torba per le rose cinesi è troppo pesante. Se non c'è un vaso adatto, è necessario uno strato drenante più alto. Per questo adatto ciottoli o argilla espansa. Quando viene scelta una capacità adatta per la taglia, è sufficiente uno strato di ciottoli di 2 cm, un terreno leggero di 2-4 cm viene versato sopra il drenaggio.Dal primo al quinto anno di vita, la rosa cinese viene trapiantata ogni anno. Le piante di cinque anni e più vecchie vengono trapiantate una volta ogni 2-3 anni. Ma ogni anno cospargono il terreno fresco con uno strato di 3-5 cm.

Quando vengono trapiantati vengono guidati, la differenza tra il diametro del vaso precedente e quello successivo è 2-2,5 cm. Se la regola viene violata, la pianta si ingrassa e aumenta solo la massa verde. La piena fioritura in questa stagione si ottiene solo aumentando lo strato di drenaggio.

Quando si estrae il trapianto da un vecchio ibisco, lo si mette delicatamente su un lato. Toccare le pareti del contenitore per rendere la pianta più facile da rimuovere. Esaminare le radici per marciume, suscettibilità o parassiti. Con l'aiuto di una matita, le radici vengono liberate da uno strato aggiuntivo di terra vecchia. È importante non essere zelanti per non strappare le parti viventi. Le inclusioni bianche tra le radici non sono una malattia, ma la perlite, si aggiunge per aumentare la permeabilità all'aria del terreno.

Posiziona il fiore rigorosamente al centro del nuovo contenitore. Cospargere il terreno, leggermente compattato. Prima di approfondire le radici tenere conto che i bordi dei vasi devono sporgere di 1,5-2 cm sopra lo strato di terreno. Tale stock semplificherà l'irrigazione successiva. La prima volta ha irrigato il piatto il giorno successivo al trasferimento. In modo che la pianta non soffra molto e ha messo radici più velocemente, è meglio versarla bene 3-5 ore prima del trapianto.

Formazione di piante

Home La rosa cinese è potata in primavera, autunno o dopo il trapianto. Ma la rimozione sanitaria dei rami morti viene effettuata in qualsiasi momento dell'anno. Forma la pianta con forbici, potatore o coltello. Lo strumento deve essere nitido e disinfettato. Per questo misura l'alcol medico. Tampone di cotone inumidito con alcol medicale, pulire tutti i bordi taglienti. Il trattamento viene ripetuto dopo ogni incisione, al fine di non infettare rami sani. Oltre alla scorta di strumenti attivata o carbone. Avrà bisogno di cospargere il posto tagliato, per una guarigione migliore e rapida. In una procedura, non più di 2/3 di tutti i tiri vengono rimossi. La potatura più forte è fatta con la sconfitta di malattie o parassiti. Nelle piante malate accade anche che tutti i germogli vengano rimossi, lasciando solo un piccolo ceppo.

Potatura sanitaria

Quando la potatura sanitaria rimuove tutti i gambi essiccati o quelli che crescono verso l'interno del gambo principale. Ogni taglio è fatto con un angolo di 45 gradi. Il ramo su cui è fiorita la gemma dovrebbe essere accorciato di 2-3 cm, questo avrà un effetto benefico sul futuro periodo di fioritura. Dal gambo principale, le cime sono necessariamente rimosse - rami brevi lungo lo stelo, su cui non si formano i gambi dei fiori. Questi germogli non fanno altro che addensare le piante, eliminare le sostanze nutritive e compromettere la ventilazione all'interno della corona.

Finiture standard

Forma di ibisco standard su una pianta giovane. Al gambo rettilineo principale legano un sostegno e tagliano costantemente nuovi germogli laterali inferiori finché il tronco non diventa legnoso. Man mano che cresce, il tronco è costantemente legato a intervalli regolari. Quando la rosa ha raggiunto una certa altezza, pizzica il germoglio centrale superiore. Questo porta alla stimolazione della crescita dei gambi laterali. La ramificazione abbondante dei germogli dormienti e la potatura mensile dei germogli laterali daranno al fiore una magnifica corona sferica.

La formazione delle rose cinesi standard

La forma sferica viene mantenuta costantemente durante tutto l'anno. Rimuovere i getti ispessimento interni e abbassare, che rovinano l'aspetto. La potatura più radicale è posticipata per i mesi autunnali, quando l'ibisco è sbiadito e si sta preparando per un periodo di riposo.

Bonsai

Solo i floricoltori esperti possono formare una pianta in stile bonsai o seguire rigorosamente le regole:

  1. La maggiore complessità è causata dalla rapida lignificazione dei rami e del tronco dell'ibisco.
  2. La direzione del tronco di un albero di ibisco viene impostata utilizzando un supporto e un filo flessibile ma stabile.
  3. Cambia l'angolo di inclinazione ogni 2-3 mesi.
  4. Per fare un bonsai in fiore, abbi pazienza. Fino a quando il tronco non assume la forma desiderata, la pianta non può fiorire, rimuovendo tutti i germogli.
  5. I rami dell'ibisco-bonsai si accorciano raggiungendo una lunghezza di 10-20 cm, tagliati lasciando 2-3 foglie.
  6. In una pianta bonsai adulta, dopo la fioritura, è necessario tagliare i getti in modo da non disturbare la forma data.

La rosa cinese è resistente alla potatura e allo stampaggio, quindi non necessita di cure particolari dopo la procedura. Le regole per l'irrigazione e la concimazione rimangono le stesse.

riproduzione

La rosa cinese viene propagata in due modi: tagliare e crescere dai semi. Semi di riproduzione di ibisco, a differenza di molte altre colture in vaso, molto produttive. Ma l'innesto è più efficiente e veloce.

graftage

Dopo la potatura ci sono rami che possono essere usati per la riproduzione. A questo scopo, i tagli adatti sono lunghi 8-10 cm, le foglie grandi più grandi vengono rimosse, esponendo una parte del tronco, trattata con qualsiasi stimolatore della radice di crescita, ad esempio, Rootomia. Quindi posto in un terreno sabbioso o contenitore con acqua. Le radici piene appaiono in 3-4 settimane. Quindi la pianta può essere trapiantata in un vaso separato.

Sotto le talee ritagliate e parti apicali, pizzicato da rose cinesi adulti. La procedura di radicazione è la stessa di quella di altri scatti, la cosa principale è che 2-3 internodi rimangono sul set. La pianta darà un'abbondante fioritura in 3-4 mesi.

seme

I semi di ibisco rimangono vitali per 5-6 anni. Prima di piantare, il materiale vegetale viene risvegliato trattando con una soluzione che promuove la crescita. I semi gonfiati sono immersi in un substrato leggero. Coprire con polietilene e creare una mini serra. È in onda ogni giorno Germogli appariranno in 10-12 giorni. Nella fase di tre foglie, l'ibisco si immerge e viene piantato in vasi in miniatura.

La rosa cinese, cresciuta dai semi, fiorirà per 3-4 anni. A propagandato tagliando - nello stesso o nel prossimo anno.

Malattie di ibisco

Le principali ragioni che portano alle patologie a casa in Cina:

  • mancanza di umidità, che porta a far cadere le foglie;
  • ignorare per aspersione e spruzzatura;
  • progetto;
  • luce solare diretta, con conseguente ustioni;
  • polverosità delle foglie, peggiorando il processo di fotosintesi;
  • irrigazione eccessiva che porta alla decomposizione delle radici;
  • irrigazione con acqua fredda, non separata;
  • trapianto prematuro, da cui la pianta languisce;
  • usando strumenti smussati o non disinfettati durante la potatura;
  • numero grande o piccolo di medicazioni;
  • scarsa illuminazione.

Parassiti di insetti

L'ibisco infetta per contatto con una pianta malata o trapiantandolo in terra infetta. Il più pericoloso per le rose cinesi domestiche:

  1. Afidi, si deposita in fiori e giovani germogli.
  2. Acaro Ragno, vive sul retro delle foglie. Il miglior terreno di coltura è l'aria calda e secca.
  3. La mosca bianca si deposita dal fondo della foglia. Le sue larve coprono la pianta con una massa appiccicosa, con conseguente ingiallimento.
  4. Chervets, habitat - seni fogliari.
  5. Shchitovku manifestò tubercoli marroni sullo stelo.
  6. Gallide, le sue larve mangiano gemme e foglie giovani.

Foglia di ibisco ricoperta di larve di mosche bianche

Per combattere, utilizzare agenti chimici specializzati, metodi popolari, migliorare l'assistenza quotidiana, tagliare le parti malate o trapiantare la pianta. Le azioni vengono eseguite da sole o in combinazione, a seconda del grado di danno e dell'efficacia dei fondi precedentemente applicati.

http://domazeleno.ru/article/kitajskaya-roza-uhod-v-domashnih-usloviyah/

Come a casa a prendersi cura di una rosa in una pentola

L'arbusto di una rosa decorativa è costituito da diversi steli ricoperti di spine e larghe foglie di un'ombra verde scuro. I boccioli sono bianchi, rosa, rosso vivo e bordeaux. Alcune varietà emettono infiorescenze nere e arancioni. Una stanza cresciuta in una pentola è 1,5-2 volte più bassa di una rosa da giardino, e il diametro delle sue gemme raggiunge i 10-15 cm. Il fiore si svilupperà bene se la temperatura viene mantenuta, l'acqua regolarmente e si nutre il terreno.

Finestra corretta

Rose appartiene alle piante amanti della luce. Arbusto come sul davanzale della finestra sud-est o est. Il fiore riceve abbastanza luce e calore anche in inverno. Alcune varietà di rose decorative preferiscono le finestre a sud. Capire se una pianta è comoda o meno è semplice:

  1. Le foglie hanno acquisito una ricca tinta verde e germogliati i boccioli? Il fiore si sente a suo agio. Ha abbastanza luce e calore.
  2. Foglie e boccioli diventano pigri? Bordi ingialliti o macchie brunastre apparenti? Rose a causa dell'abbondanza di raggi ultravioletti ha ricevuto un'ustione. L'impianto dovrebbe essere immediatamente nascosto nell'ombra fino al completo recupero, quindi scegliere un altro sottoporta con illuminazione attenuata.

In estate, quando il sole è troppo, la pentola con una rosa decorativa viene riorganizzata su uno scaffale o su un supporto. Puoi chiudere le tapparelle o il tulle traslucido, che ammorbidisce e diffonde i raggi del sole.

Nel tardo autunno e inverno, la rosa prende il sole sotto una lampada da tavolo o uno speciale progettato per piante da interno e piantine. La lampada si accende per 3-4 ore. Pianta ornamentale dovuta alla mancanza di sole e luce ultravioletta diventa lenta. L'immunità diminuisce e gli insetti iniziano ad attaccare la rosa: acaro, afide e altri parassiti.

La distanza dalla lampada alla sommità dell'arbusto ornamentale è di 30-35 cm. Se avvicini il dispositivo, compaiono delle bruciature e, se necessario, la rosa non riceverà la quantità di luce necessaria per lo sviluppo normale.

Il fiore è cresciuto in vasi leggeri. I vasi scuri non si adattano, in estate attraggono troppa radiazione ultravioletta. La luce del sole dissecca il substrato e le radici degli arbusti ornamentali, a causa dei quali svaniscono.

Vasi marrone, nero e blu scuro in estate avvolti in fogli bianchi. La copertura bianca riflette la luce e impedisce al terreno di asciugarsi. Le radici e il substrato possono anche essere coperti con fogli A4 o regolarmente inumiditi con un flacone spray.

Acqua e basse temperature

Le rose amano la luce, ma odiano il caldo. Nella stanza in cui c'è una pentola con un arbusto ornamentale, mantenere alta umidità. Minimo 60-65%, ma non superiore all'80%. Anche il clima tropicale è controindicato. Quando c'è un eccesso di umidità nel terreno, appare un fungo che porta alla morte della pianta tenera.

In estate, l'arbusto ornamentale viene spruzzato con acqua dolce a temperatura ambiente. In inverno, il liquido per inumidire il terreno e le foglie viene riscaldato a 37-39 gradi. La spruzzatura viene effettuata 1-4 volte al giorno. Se l'aria è secca o una pentola di rose si trova accanto alla batteria, l'acqua viene spruzzata il più spesso possibile. Il numero di spruzzi si riduce se la stanza è fredda o il substrato è troppo umido e il liquido si accumula costantemente nella padella.

L'acqua viene spruzzata di sera. Al mattino, l'umidità si accumula sulle foglie e sui petali, attirando i raggi del sole, che lasciano scottature su una pianta tenera. Durante il giorno, vicino alle pentole, mettete delle ciotole piene d'acqua. Il liquido evapora gradualmente, inumidendo l'aria che il fiore respira.

Le rose non tollerano il caldo e il gelo. In estate nella stanza in cui si trova la pianta, la temperatura dovrebbe variare da +16 a +22. In inverno, il termometro mostra +12, ma non inferiore a +8, altrimenti il ​​fiore interno si ammalerà e scomparirà.

Suggerimento: in novembre o dicembre, l'arbusto ornamentale può essere eseguito sul balcone vetrato. E così che il terreno e le radici non siano congelati, metti la pentola in un secchio o in una pentola con la segatura.

I proprietari della rosa assicurano che il livello di umidità nella stanza non scenda al di sotto del 40-50%. L'aria secca è un terreno fertile ideale per gli acari. I piccoli insetti distruggono il sistema di radici. L'arbusto ornamentale si indebolisce, le malattie e i funghi lo attaccano.

Durante il periodo di fioritura attiva, la rosa viene bagnata, osservando diverse regole:

  1. La procedura viene eseguita una volta alla settimana.
  2. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere di + 36-38 gradi.
  3. La pressione è debole, in modo da non danneggiare il gambo e le gemme.
  4. La pentola viene avvolta in un sacchetto di plastica o in un sacco della spazzatura in modo che l'acqua non si depositi sul substrato.
  5. Rose dopo il bagno 3-4 ore in piedi nel bagno. Viene restituito al davanzale dopo l'asciugatura.
  6. Gli arbusti umidi e ornamentali proteggono dalle correnti d'aria e dalla luce diretta del sole.

La doccia lava via la polvere e gli insetti che scelgono di sistemarsi sul fiore. La rosa riceve una porzione di umidità, che stimola la crescita. La pianta, lasciando cadere le gemme, non si lava. Il cespuglio ornamentale cade in una specie di ibernazione e guadagna forza, non ha bisogno di procedure idriche.

Irrigazione e fertilizzanti

In inverno, il fiore indoor ha irrigato 1-2 volte in 10 giorni. Una pianta che riposa e si riprende dopo la fioritura ha bisogno di un po 'di liquido. In primavera, quando la rosa si sveglia, il numero di innaffiature aumenta gradualmente.

In estate, il substrato viene inumidito quasi quotidianamente. L'acqua nutre e raffredda il sistema radicale dell'arbusto ornamentale, proteggendolo dai parassiti. 500-600 ml di liquido vengono versati nella pentola e attendere mezz'ora. In 30 minuti il ​​substrato assorbirà la quantità di umidità richiesta dal fiore, l'eccesso scorrerà nella padella. I resti vengono immediatamente versati. Il liquido non deve ristagnare, altrimenti diventerà una fonte di funghi o infezioni.

L'acqua del rubinetto si difende per almeno 3 giorni, in modo che i minerali dannosi si depositino sul fondo. Le impurità di ferro e sale inquinano il terreno. Acquisisce una tinta bianca e perde le sue proprietà nutrizionali. Anche la rosa viene annaffiata con acqua minerale distillata e non gassata. Non ha bisogno di difendere.

Terreno prima di rendere fluido allentato. La procedura consente di determinare l'umidità del substrato. Se il terreno è bagnato e attaccato, l'irrigazione viene ritardata per 2-3 giorni prima che il terreno si asciughi. L'allentamento arricchisce inoltre le radici degli arbusti ornamentali con l'ossigeno, stimolando la crescita.

L'acqua viene sempre portata a temperatura ambiente. Il liquido freddo, oltre che troppo caldo, ferisce le radici. L'acqua ghiacciata assorbe male e riduce l'immunità alle piante.

I novizi giardinieri a volte versano una rosa. Il primo sintomo di eccesso di umidità è la coda di cavallo. Insetti di dimensioni pulce bianche appaiono solo sul terreno bagnato. I parassiti spariranno dopo aver ridotto l'irrigazione.

Il terreno scivoloso, che emana un odore acre, viene buttato via. I sintomi indicano un fungo che non può essere distrutto. La pentola viene disinfettata, le radici del cespuglio ornamentale vengono pulite e lavate e poi piantate in un nuovo terreno. Solo in questo modo sarà possibile salvare la rosa dall'infezione e dalla morte.

Durante la stagione di crescita e la fioritura attiva, la pianta viene nutrita con fertilizzanti minerali complessi. Farà un "Ideale" o altro prodotto contenente azoto e potassio. Tra i mangimi biologici emettono verbasco. Da esso prepara una soluzione al dieci per cento.

Terra prima del concime abbondantemente annaffiato. L'acqua inumidirà le radici e le proteggerà dalle ustioni. Dopo 15-20 minuti, quando l'arbusto ornamentale assorbe il liquido, preparare una soluzione nutritiva. In inverno, quando la rosa è a riposo, i fertilizzanti non vengono utilizzati.

La parte superiore dei vecchi fiori, che hanno più di 3-4 anni, viene spruzzata una volta al mese con fertilizzante liquido. Preparare una soluzione debole e applicare con uno spray sulle foglie e le gemme.

trapianto

La giovane pianta, che ha meno di 4 anni, viene trapiantata ogni anno in un nuovo vaso. Compra una pentola di terracotta con foro di drenaggio. Varietà adatta e plastica, sempre con un pallet. Il nuovo piatto dovrebbe essere 4-5 cm più largo e 6-8 cm sopra il vecchio serbatoio.

Il vaso di fiori acquistato nel negozio viene lavato con acqua calda. A volte viene aggiunto un po 'di sapone antibatterico, ma dopo la procedura il contenitore viene accuratamente risciacquato. Vasi di terracotta per diverse ore intrisi di acqua tiepida.

Vecchi vasi, in cui un altro fiore viveva, vengono ripuliti dai residui del suolo con l'aiuto di una soluzione di sapone. Quindi risciacquare e versare acqua bollente. L'acqua calda distruggerà l'infezione e il fungo che potrebbe rimanere sulle pareti del vaso.

Il vaso di fiori è riempito con uno strato di drenaggio costituito da schiuma sminuzzata, mattoni rotti o frammenti di argilla. Ciottoli o porcellana adatti. L'altezza dello strato di drenaggio è di circa 4 cm.

Il vaso è riempito con una miscela nutriente, che viene preparata da 3 componenti:

  • terreno erboso;
  • sabbia di fiume grosso;
  • letame marcito

Suolo e sabbia calcinati o al vapore. Nel terreno, portato dal giardino o dal giardino, può vivere insetti e agenti patogeni. A volte la torba viene aggiunta al substrato per le rose decorative.

Circa un litro d'acqua viene versato in una vecchia pentola con un arbusto decorativo per ammorbidire la terra. Dopo 20 minuti, indossare guanti di gomma aderenti e avvolgere un fiore alla base. Il vaso di fiori viene capovolto e rimosso con cura dal coma di terra. A volte è necessario scorrere più volte il vaso attorno alla rosa in modo che il substrato si separi dalle pareti di argilla.

Il terreno viene pulito dal sistema radicale se vengono allevati insetti o funghi. Substrato rimosso delicatamente con le mani, quindi lavato la base di un arbusto ornamentale con acqua tiepida. In altri casi, il fiore viene trasferito in un nuovo vaso, insieme al vecchio terreno.

3-5 cm di terreno vengono versati nella pentola. Sul cuscino di terra pressato metti le radici di un cespuglio decorativo. Raddrizza e addormenta con uno strato di substrato. Versare 50-60 ml di acqua nel terreno e attendere che si sieda. Quindi aggiungi una porzione di terra in modo che copra le radici della rosa.

Una pentola con un cespuglio decorativo viene pulita in una stanza calda, ma nascosta alla luce solare diretta. Non innaffiare per 5-6 giorni. Durante questo periodo, la pianta trapiantata attecchisce e si adatta alle nuove condizioni. La rosa viene restituita al davanzale della finestra una settimana dopo e 14-21 giorni dopo viene applicata la concimazione minerale.

Arbusti ornamentali trapiantati all'inizio della primavera prima dei primi germogli. A volte la procedura viene eseguita nel tardo autunno, dopo la caduta degli ultimi petali. Ma poi l'alimentazione non è necessaria, perché la rosa "iberna". I fertilizzanti possono causare la fioritura, che indebolirà la pianta d'appartamento.

potatura

A novembre o dicembre, quando la rosa è sbiadita, vengono potati. I potatori affilati rimuovono i rametti asciutti e secchi, così come i germogli che non crescono, ma all'interno del cespuglio. Dopo ogni processo, la lama viene pulita con un batuffolo di cotone inumidito con un antisettico o alcool.

Potato e steli principali circa un terzo. La cosa principale è che 5-6 occhi sono lasciati su ciascuno. Le ferite sono in polvere con polvere di carbone attivata. Dopo la lavorazione, il cespuglio ornamentale viene portato su un balcone o in un altro luogo fresco. I gambi tagliati possono essere utilizzati per coltivare nuove piante da interno.

Una rosa non è così capricciosa come un'orchidea, ma appassirà anche senza cure adeguate. L'arbusto ornamentale ti delizierà con boccioli bianchi e rossi, se lo si innaffia in tempo, fertilizzarlo e tagliarlo. E anche proteggere da correnti d'aria e luce solare diretta, fare il bagno e trapiantare ogni anno in un vaso più grande.

http://howtogetrid.ru/kak-v-domashnix-usloviyax-uxazhivat-za-rozoj-v-gorshke/

Principi di cura per una rosa in una pentola (mini rose) a casa

Mi è stata presentata la prima mini rosa. Avevo così tanta paura per il fiore che ho persino comprato una serra per lei, per qualche motivo credendo che la bellezza nell'aria dell'appartamento non potesse sopravvivere. E una volta andò in campagna. Torno tra una settimana, e mio marito (che per tutto questo tempo ha promesso di innaffiare la pentola) ha tirato fuori una pentola con una rosa dalla serra, e ha dimenticato di rimetterlo. E il fiore stesso è molto verde!

L'acquisto di una stanza è aumentato

Molte persone (e in particolare il mio coniuge) scelgono una rosa per il numero di fiori. Se ce ne sono molti, il piatto viene immediatamente portato al cassiere.

Consiglierei innanzitutto di condurre un'ispezione rigorosa della boscaglia. In primo luogo, deve essere controllato per la scansione di parassiti o macchie sulle foglie. Sick pot in casa per nulla! In secondo luogo, vale la pena valutare se i fiori si stanno staccando e se molti altri germogli non soffiati sono rimasti sulla boscaglia. E poi all'improvviso porti la pianta in casa, e il giorno dopo tutti i petali cadranno irrevocabilmente?

Quali tipi di fiori offrono i negozi moderni?

  • Polyanthus. Cespugli bassi che possono fiorire tutto l'anno. Ci sono molti rami su un cespuglio, così come i fiori - piccoli, senza aroma. Le tonalità più comuni di queste rose: rosso, rosa, bianco.
  • Rifiorente. Hanno foglie dense e alti steli di fiori, su cui fioriscono fiori rari ma grandi, a forma di occhiali. Questi cespugli hanno il tempo di fiorire due volte a stagione.
  • Bengala. Piccoli cespugli con foglie piccole e un gran numero di fiori di media grandezza. Petali di colore rosso o rosa, a volte bianchi su un cespuglio per tutto l'anno.

Cura di base in una rosa in vaso

Portare immediatamente una rosa in casa, non sentirti dispiaciuto per questo: taglia tutti (o quasi) i boccioli. Da loro puoi formare un bouquet e metterlo in un vaso. Un cespuglio che non spenderà le forze su questi fiori, è più facile sopportare lo stress di muoversi e mettere radici in un nuovo posto.

Qualche settimana dopo, il cespuglio deve essere trapiantato (ne parleremo più avanti).

Quindi prenditi cura della pianta in questo modo...

  • Illuminazione. Dovrebbe essere luminoso, ma non sballare. Pertanto, sul davanzale meridionale il fiore può essere troppo leggero, ma a ovest o ad est (e in inverno - a sud-est) - giusto.
  • Temperatura. In estate, il fiore dovrebbe essere tra 20 e 25 gradi. Se non hai l'aria condizionata e l'appartamento è soffocante, metti la pentola sul balcone (ma solo se non c'è vento e correnti d'aria). In inverno, la pianta ha bisogno di 10-15 gradi. E nessun quartiere di radiatori caldi!
  • Umidità dell'aria. Deve essere alto, altrimenti i parassiti inizieranno a parassitizzare sulla rosa. Quindi nelle condizioni della casa è meglio spruzzare il fiore. Nella calura, questa procedura può essere eseguita una volta ogni 2 giorni, e in inverno (se l'inverno è corretto, a freddo), è meglio rifiutarla. Inoltre, la pianta può tenere una doccia calda.

È importante! Nei giorni di sole estivi, le procedure idriche devono essere riportate alla sera. Il fatto è che dopo aver spruzzato sulle foglie ci sono gocce di umidità. Il sole, riflesso in loro, può bruciare la rosa.

  • Irrigazione. Non lasciare che il terriccio si asciughi completamente. E più piccola è la pentola, più pericolosa è la rosa che cresce in un terreno completamente asciutto. Filtrare l'acqua, bollire o stare in piedi, e anche dosarlo rigorosamente - non è necessario neanche un fiore in eccesso. Il più delle volte innaffia il fiore durante i mesi della stagione di crescita attiva (primavera ed estate), meno spesso in inverno. Ma anche con tempo freddo, innaffia la pianta 1 o 2 volte a settimana in modo che il terreno non si asciughi.
  • Potenza. In primavera e in estate, la boscaglia viene alimentata due volte al mese. Una volta che puoi dare biologico, la seconda acqua minerale acquistata. In precedenza, i proprietari di rose consigliavano di acquistare composizioni per piante da fiore decorative. Ora molti produttori di medicazioni hanno fertilizzanti speciali "Per le rose (all'aperto e al chiuso)".

Non puoi concimare: malato, trapiantato o comprato rose meno di un mese fa.

Per fertilizzante è scegliere una giornata calda e soleggiata. Nei giorni freddi e cupi, le rose percepiscono il "nutrimento" peggio.

  • Disease. Sfortunatamente, la rosa è una creatura piuttosto tenera. Se tenuto in condizioni sbagliate (nel caldo e senza ventilazione, a basse temperature e ad umidità eccessiva), può iniziare un'infezione micotica. Le foglie malate dovranno essere rimosse e il cespuglio deve essere fungicida opshikat. Per quanto riguarda gli insetti pericolosi (la rosa è più simile al gusto dell'acaro), è meglio cancellarli immediatamente con un insetticida.

Ecco le difficoltà che l'amante di una mini rosa può affrontare:

Trapianto di fiori

Il primo trapianto deve essere fatto un paio di settimane dopo l'acquisto, poiché il fiore cresce probabilmente in terreno povero (povero, ripieno di sostanze chimiche) e persino addensato. Quindi guarda le dimensioni del cespuglio e il suo sistema di radici.

Maneggiare con cura la pianta, non scrollarsi di dosso il terreno dal sistema di root. Il tuo compito non è quello di danneggiare le radici. Puoi solo raccogliere un po 'di vecchio terreno dall'alto.

La pentola sceglie 2-3 cm più largo del vecchio. "Crescere" anche una pentola enorme, non comprarlo, altrimenti tutta la rosa andrà alla radice e non avrà più forza sui germogli con i fiori.

Il terreno di questa cultura decorativa può essere acquistato speciale ("Per le rose") o mescolato da 2 parti di humus, 2 parti di terra zolla e 1 parte di sabbia. Nel terreno, puoi aggiungere un'alimentazione complessa. Tuttavia, c'è stato un periodo in cui sono stato costretto a piantare i miei cespugli in un terreno floreale universale, e anche loro sono cresciuti bene.

Non dimenticare il drenaggio. Qualunque sia la dimensione della pentola, lo spessore del drenaggio dovrebbe iniziare da 2 cm.

Propongo di vedere un buon video dedicato al trapianto di una rosa cespuglio subito dopo l'acquisto:

Taglio, bussola di sagomatura

  • Decorativo. Non appena sbocciano i boccioli di rosa, rimuovili. Ciò farà risparmiare al fiore molta energia (non deve spendere soldi per sbiadire i fiori e la formazione di semi che non ti servono), il che influenzerà positivamente il modello generale di fioritura. Inoltre, il cespuglio deve tagliare foglie gialle e germogli deboli.
  • Autunno. Preparando un cespuglio per lo svernamento, ognuno dei suoi germogli deve essere accorciato a 10 cm. Ad ogni "pecheni" è necessario lasciare circa 5 gemme (il luogo da cui le foglie crescono). Rimuovere le foglie non è necessario.

Casa Rose Bloom

Se si prende cura della pianta correttamente, la maggior parte delle varietà fiorisce in inverno e in estate, facendo una pausa per 2 mesi.

Ma in inverno per forzare una rosa, annaffiare con sostanze chimiche speciali e tenerlo caldo, non ne vale la pena. Taglia il cespuglio e mettilo in inverno in una stanza fresca, ma luminosa - in primavera riceverai generosi "dividendi".

Come coltivare questo piatto

Le rose possono essere coltivate dai semi, ma è lunga e inaffidabile.

Tagli di radicazione molto migliori.

Da maggio a settembre, tagliare un ramoscello semi legnoso lungo circa 10 cm, circa 3 cm di spessore e con 4 foglie (o boccioli). Radica il ramoscello nell'acqua, disponendo il bicchiere in una stanza calda. Gli stub dovrebbero apparire 20 giorni dopo.

Le giovani rose possono essere piantate nel terreno "adulto". Per garantire che la pianta abbia messo radici in un nuovo luogo, può essere annaffiata con "Korneyn" o qualcosa di simile, e le prime gemme che sono legate sul cespuglio possono essere tagliate in modo che la rosa non spenda per le forze di fioritura.

In questo video ti verrà mostrato esattamente come tagliare le talee e radicarle (facile):

E qui - un trapianto step-by-step di tagli già radicati dal video passato in vasi separati:

per riassumere

  • Rosa coperta - un fiore che dovrebbe essere trapiantato quasi immediatamente dopo l'acquisto.
  • Quando si prende cura di una pianta, ricorda: se in estate non richiede particolari condizioni di crescita (eccetto che non gradisce il calore e il calore), allora in inverno per una rosa devi trovare una stanza con 15-10 gradi di calore.
  • In generale, questo fiore può essere spruzzato (come l'alta umidità), annaffiato con acqua separata (non piace quando il terreno si asciuga per molto tempo) e deve essere alimentato ogni 2 settimane dalla primavera alla fine dell'estate. È improbabile che tu abbia difficoltà con la scelta della medicazione - sono stati a lungo creati prodotti speciali per le rose.
http://sornyakov.net/flowers/uxod-za-rozoj-v-gorshke.html

Come prendersi cura di una rosa decorativa in una pentola?

Tutti noi amiamo circondarci di cose belle. Le rose decorative sono una meravigliosa variante di decorazione d'interni e sono piuttosto popolari oggi.

Tuttavia, se decidi di acquistare una di queste rose, allora devi prima capire che tipo di cura ha bisogno di una rosa decorativa in una pentola.

Come prendersi cura di una rosa decorativa?

Tutti i tipi popolari di rose domestiche si distinguono per i grandi fiori, i vari colori e un odore gradevole piuttosto forte. Con la cura adeguata, le piante ti delizieranno per almeno sei anni.

Ma come prendersi cura di una rosa decorativa in una pentola?

Tutto è semplice - le rose domestiche preferiscono:

  • L'abbondanza di luce solare, e quindi è meglio metterli sulle finestre che guardano a sud o ad est.
  • Terreno nutriente Puoi cucinartelo da solo mescolando terreno fangoso, humus e sabbia in un rapporto di 4: 4: 1.

Oppure puoi acquistare il terreno pronto, progettato appositamente per le rose domestiche.

  • Irrigazione moderata, preferibilmente con acqua reale a temperatura ambiente. L'annaffiatura della pianta è dopo che il terreno nella pentola si è finalmente asciugato dopo l'annaffiatura precedente.
  • Alimentazione periodica Abbastanza due volte al mese durante il periodo di crescita attiva della rosa, così come durante la sua fioritura.
  • Spruzzatura regolare. È meglio trascorrerlo la sera un paio di volte a settimana. Perfettamente adatto a questi scopi acqua bollita raffreddata, in cui occasionalmente anche i fertilizzanti speciali possono essere dissolti.

Dopo aver acquistato una nuova rosa

Se hai una rosa decorativa in una pentola, devi prenderla cura fin dai primi giorni. Una volta acquistato un nuovo impianto, non correre a trapiantarlo in un nuovo vaso, lascia che la rosa resti sul davanzale della finestra per diversi giorni e abituati alla nuova atmosfera per questo.

Si noti che il nuovo piatto dovrebbe essere circa 3 cm più largo del precedente e circa 6 cm sopra di esso.

La nuova pentola di ceramica è meglio lasciarla in acqua per un paio d'ore. Il vaso, che è stato precedentemente utilizzato, deve essere lavato a fondo, ma senza usare sapone.

Mettiamo il drenaggio sul fondo della pentola, dopo di che versiamo nel terreno e granuli di fertilizzante speciale. Pre-wate la rosa nella vecchia pentola, la portiamo fuori durante il trapianto. Impostare le radici delle piante in una nuova pentola e cospargere con cura con terra, compattare il terreno. Ri-acqua non è più necessario.

Immediatamente dopo il trapianto, mettiamo una rosa all'ombra e solo il giorno dopo spostiamo il vaso al sole, dove si fermerà in futuro.

Puoi iniziare ad alimentare la rosa in circa un mese dal giorno in cui è stato trapiantato. Puoi concimare il terreno sotto una rosa o spruzzare le foglie con una soluzione speciale. L'alimentazione viene effettuata due volte al mese la sera dopo l'irrigazione.

In nessun caso non si deve fertilizzare la pianta malata, così come una pianta che è stata recentemente trapiantata. È anche meglio astenersi dall'utilizzare fertilizzanti in caso di pioggia e clima fresco.

Propagazione di rose da interno

Molti che vogliono imparare a prendersi cura di una rosa decorativa in una pentola, nel tempo, fanno anche la domanda sulla riproduzione della pianta. Il sito sympaty.net assicura che anche questo non è niente di complicato.

Una rosa decorativa si propaga in un vaso della stanza usando talee, e questo processo è meglio farlo all'inizio della primavera. Per fare questo, basta tagliare un ramoscello lungo circa 12 cm con foglie vive su di esso con un coltello affilato o con le forbici. Metti un rametto in acqua pulita a temperatura ambiente e già un paio di settimane dopo noterai che il taglio ha messo radici. Aspetta un po 'di più fino a quando le radici si diramano correttamente, quindi trapianta la nuova pianta nel terreno.

Malattie di rose decorative

Se vuoi sapere come prendersi cura di una rosa decorativa per la casa, allora dovresti ricordare che queste piante hanno le stesse probabilità di essere colpite da varie malattie. Pertanto, l'aria secca nella stanza spesso causa la comparsa di parassiti sulle rose.

Se ciò accade, allora è necessario lavare la pianta in soluzione di sodio. Prepararlo non è affatto difficile - basta sciogliere due cucchiai di soda in un litro d'acqua. Durante la procedura, chiudere il vaso con la pellicola. Il processo stesso viene ripetuto più volte con un intervallo di 10 giorni, fino a quando le foglie dei parassiti colpite cadono.

Quindi, prendersi cura di una rosa decorativa in una pentola non è affatto difficile. Ma con un minimo di sforzo otterrete una pianta interna davvero unica, bella e senza pretese. Con la giusta cura, la rosa ti delizierà a lungo con la sua incomparabile fioritura e un meraviglioso aroma.

http://www.sympaty.net/20151023/kak-uxazhivat-za-dekorativnoj-rozoj-v-gorshke/

Cura per una casa è aumentato in una pentola e difficoltà nella crescita

La cura per il giardino e la rosa di casa è diversa, perché la pianta in vaso si comporta in modo diverso rispetto a terra aperta. Un fiore capriccioso richiede un'attenzione speciale, ed è anche importante sapere come curare adeguatamente per mantenere l'aspetto decorativo di una stanza rosa.

Le azioni dopo l'acquisto di un piatto sono aumentate

Per attirare gli acquirenti, i venditori usano tecniche che danneggiano la pianta e portano alla sua morte.

Se una rosa è stata presentata o è stata acquistata in un negozio di fiori, quindi non appena la pianta è a casa, eseguire una serie di azioni:

  1. Rimuovere immediatamente l'imballaggio, in cui i funghi si riproducono perfettamente, perché l'aria non arriva alla pianta.
  2. Ispezionare e pulire attentamente da rami e foglie appassiti o appassiti.
  3. Mettere sotto una doccia calda per rimuovere possibili parassiti.
  4. Taglia fiori e boccioli. Nei negozi, la pianta viene trattata con stimolanti che causano abbondanti fioriture, insopportabili per le rose. Potrebbe morire rapidamente.
  5. Se ci sono diversi cespugli nel piatto, allora sono seduti.
  6. La rosa viene trattata con preparazioni speciali contro funghi e parassiti.
  7. È necessario trapiantare in un altro vaso in due o tre settimane in modo che si abitui alle nuove condizioni di vita.
  8. Di sera è utile spruzzare con acqua bollita fresca.

Requisiti per le condizioni di crescita

La cura delle piante competente è impossibile senza una comprensione dei bisogni naturali su cui si basano le regole della coltivazione.

Pentola e terra

La pentola deve avere un foro per rimuovere l'umidità in eccesso. Dopo aver acquistato una nuova pentola di ceramica immersa in acqua calda per due o tre ore.

Il piatto non dovrebbe essere troppo spazioso. Per la coltivazione delle rose serve un vaso luminoso, poiché il buio attrae i raggi UV in eccesso. Il suolo ha bisogno di fertilità e libertà.

Un terreno ottimale ha la seguente composizione, che può essere fatta da noi stessi:

  • terreno a effetto serra - 2 parti;
  • terreno friabile - 2 parti;
  • sod land - part 1;
  • sabbia - 1 parte.

illuminazione

La pianta richiede molta luce, ma la luce diretta del sole farà bruciare le foglie durante la spruzzatura.

Considera quanto segue:

  • la pianta si sente meglio sui davanzali delle finestre rivolti a sud-est o sud-ovest.
  • la luce dovrebbe essere diffusa, se necessario, utilizzare un film speciale che protegge la rosa dal sole;
  • L'illuminazione artificiale è utilizzata in inverno, le lampade dovrebbero avere uno spettro rosso-blu, è meglio usare fitolamp speciali.

Temperatura dell'aria e umidità

In estate la temperatura non dovrebbe superare i 22 gradi, in inverno una rosa può essere portata su un balcone vetrato a una temperatura non inferiore agli 8 gradi.

L'umidità non è inferiore al 50%. In inverno, l'aria nell'appartamento è troppo secca, il che danneggia la pianta.

Una serie di semplici misure contribuirà a mantenere sana la rosa:

  • spruzzare le foglie con acqua riscaldata;
  • lavare le foglie;
  • posizionare contenitori con acqua vicino ad esso.

Come far crescere più raccolti?

È piacevole per qualsiasi giardiniere e residente estivo ricevere un grande raccolto con frutti grandi. Sfortunatamente, non è sempre possibile ottenere il risultato desiderato.

Spesso le piante mancano di nutrizione e minerali.

In questi casi, i nostri lettori raccomandano l'utilizzo dell'innovativo bio-fertilizzante BioGrow.

Ha le seguenti proprietà:

  • Consente di aumentare la resa del 50% in poche settimane di utilizzo.
  • È possibile ottenere un buon raccolto anche su terreni a bassa fertilità e in condizioni climatiche avverse.
  • Assolutamente sicuro

Prenditi cura di una rosa in una pentola

Annaffiare e nutrire

La rosa ha bisogno di annaffiature regolari, se il terreno si secca, può morire. In nessun caso non può essere annaffiato con acqua dal rubinetto.

L'acqua dovrebbe essere purificata dalle impurità nocive in uno dei modi:

  • uso del filtro;
  • difendere l'acqua per almeno un giorno;
  • irrigazione riscaldata a temperatura ambiente, ottenuta da ghiaccio fuso.

La temperatura dell'acqua dipende dal periodo dell'anno, durante il periodo di riposo, l'acqua dovrebbe essere più fresca (circa 18 gradi).

Raccomandazioni per l'irrigazione corretta:

  • l'irrigazione estiva dovrebbe essere abbondante, giornaliera, invernale - moderata;
  • è impossibile annaffiare spesso e gradualmente, tutto il terreno dovrebbe essere inumidito;
  • Non usare acqua troppo calda in inverno;
  • Non lasciare che l'acqua ristagni nella padella.

In primavera e in estate, la rosa ha bisogno di concimazione due volte al mese, subito dopo l'irrigazione. Ci sono molti fertilizzanti specifici per la rosa, devono contenere azoto e potassio. Da fertilizzanti organici applicare verbasco in soluzione.

potatura

La potatura viene effettuata nel tardo autunno, alla fine della fioritura.

Regole per la potatura:

  • rimuovere i ramoscelli deboli e asciutti;
  • rimuovere i germogli che crescono all'interno del cespuglio;
  • rimuovere uno dei due germogli intrecciati;
  • fare un taglio sopra il rene ad una distanza di 5 mm;
  • Lo strumento deve essere nitido e pulito.

La potatura in primavera viene effettuata dopo aver raggiunto la luce del giorno per almeno dieci ore.

trapianto

Il trapianto annuale di rose non è necessario, la pianta viene trapiantata quando necessario, quando il vecchio vaso diventa piccolo.

Sequenza del trapianto:

  • in modo che il grumo terroso sia più facilmente separato, le rose sono abbondantemente annaffiate o poste in acqua;
  • dopo mezz'ora gira la pentola, tenendo la rosa;
  • muovi la palla terrosa in una nuova pentola e aggiungi del terreno fresco;
  • posizionare la rosa trapiantata all'ombra;
  • l'alimentazione viene effettuata un mese dopo il trapianto.

Rose della stanza di riproduzione

Il metodo più semplice e più comune di riproduzione riproduttiva è l'innesto.

raccomandazioni:

  1. Il momento migliore per l'innesto è la primavera e l'estate.
  2. Le talee vengono tagliate con un coltello affilato o cesoie.
  3. Sulla maniglia dovrebbero essere almeno due gemme.
  4. Lunghezza di taglio 12-15 cm.
  5. Non utilizzare ritagli di rosa importati, poiché vengono processati da stimolanti.
  6. Il taglio in basso è fatto lungo l'obliquo, la parte superiore - in linea retta.
  7. L'acqua per la crescita delle radici viene presa a temperatura ambiente.
  8. Il contenitore con acqua dovrebbe essere di vetro scuro.
  9. Il radicamento richiede un luogo caldo e luminoso, ma il sole diretto dovrebbe essere evitato.

Storie dei nostri lettori!
"Sono un residente estivo con molti anni di esperienza e ho iniziato a usare questo fertilizzante solo l'anno scorso, l'ho testato sull'orto più esigente del mio orto, sui pomodori, i cespugli crescevano e fiorivano insieme, producevano più del solito raccolto e non danneggiavano la piaga, questo è importante.

Il fertilizzante offre una crescita più intensa delle piante da giardino e porta frutti molto migliori. Ora non puoi coltivare una coltura normale senza fertilizzante, e questa medicazione aumenta la quantità di verdure, quindi sono molto soddisfatto del risultato. "

Video: Room Rose Care

Cura stagionale

Il bisogno di sostanze nutritive, l'irrigazione varia a diversi stadi dello sviluppo della pianta. La massima cura è richiesta durante il periodo di fioritura, che richiede molta energia da lui. Cura dopo la fioritura è la potatura, riducendo l'irrigazione e l'interruzione dell'alimentazione.

primavera

In primavera appaiono nuovi germogli, le foglie sbocciano, inizia il periodo attivo.

Svolgi una serie di attività:

  1. Hai bisogno di mangiare. Utilizzare fertilizzanti o soluzioni pronte per escrementi di uccelli, verbasco. Quando i boccioli iniziano ad essere legati, la fertilizzazione viene introdotta settimanalmente. La rosa dovrebbe ricevere tutti i nutrienti necessari per un'abbondante fioritura.
  2. La pianta fornisce una quantità sufficiente di luce e acqua, regolarmente innaffiata e spruzzata. La pentola ha messo la finestra a sud.
  3. Se necessario, trapiantare in un vaso più grande.
  4. Con l'arrivo di tempo sufficientemente caldo, quando la temperatura notturna è di almeno 18 gradi, la rosa viene effettuata sul balcone. In primo luogo mettere all'ombra, gradualmente abituato alla luce solare. Due settimane dopo, fu trasferita in un posto illuminato.

Il periodo estivo è associato a determinate difficoltà, poiché in questo momento malattie e parassiti appaiono più spesso.

La cura è necessaria con attenzione, gli errori saranno disastrosi:

  1. Ispezionare regolarmente l'impianto per la presenza di parassiti, misure preventive per prevenire il loro verificarsi.
  2. Irrigazione abbondante e spruzzatura in clima caldo secco con acqua a temperatura ambiente.
  3. Non surriscaldare la pentola, avvolgere i vasi scuri in carta.
  4. Alimentazione settimanale

Autunno e inverno

Dopo la fioritura in autunno, la rosa viene preparata per un periodo dormiente. Annaffiare e nutrire ridurre, passare la potatura. Fornire umidità sufficiente, soprattutto dopo aver acceso il riscaldamento centrale.

È auspicabile spostare la pianta a svernare in una stanza con una temperatura di circa 15 gradi, lontano dalle batterie. L'irrigazione è rara. In alcuni casi, le rose in inverno possono essere con le gemme, ad esempio, i fiori del Bengala fioriscono tutto l'anno. Ma è preferibile dare la possibilità di una vacanza invernale.

Le malattie e i parassiti di casa sono aumentati

Foglia

Spotting - una malattia fungina che appare più spesso nel secondo periodo di sviluppo. Le foglie appaiono sulle foglie, che aumentano, possono portare alla cessazione della crescita e alla fioritura, nel futuro, fino alla morte della pianta.

Cause della malattia:

  • assottigliamento prematuro della corona, che porta a ventilazione insufficiente;
  • irrigazione eccessiva ad alte temperature;
  • il terreno è versato troppo stretto nella pentola;
  • non abbastanza nutrienti.

È più facile combattere la malattia se si prendono subito misure, rimuovere tutti i rami colpiti e trattare con farmaci contenenti rame o zolfo. Ridurre l'annaffiatura

Rugiada carnosa

L'aspetto della farina bianca sulle foglie indica infezione da muffa, la più comune malattia fungina. Le foglie si arricciano e cadono.

Cause di malattia:

  • eccesso di azoto nei fertilizzanti;
  • cespuglio troppo spesso;
  • essiccazione o sovrastampa del terreno.

Bene aiuta a spruzzare una soluzione di sapone verde o sapone con soda.

Acaro Ragno

Il parassita si deposita sul lato inferiore delle foglie, che diventano gradualmente gialle e secche. Appare più spesso a causa dell'aria secca nella stanza. Spuntare resistere a molte droghe, combatterlo non è facile. La migliore via d'uscita è la prevenzione con l'aiuto della normale umidificazione dell'aria e della pianta stessa.

Nella stanza rosa attacca principalmente afidi bianchi. Entra da terra, con l'aria durante la ventilazione, da uomini e animali. Le infestazioni di parassiti in grandi colonie in diverse parti della pianta si moltiplica rapidamente. C'è una torsione delle foglie, la curvatura dei germogli. Un esame sistematico della pianta, la rimozione di foglie secche e germogli devono essere effettuati, può essere trattato con un decotto di pepe, foglie di rabarbaro e ripiani di pomodoro.

ruggine

Una malattia fungina contagiosa in cui appaiono macchie ruggine sulle foglie. Le spore fungine sono diffuse dal vento e dagli insetti.

Sparare infettivo sparare

Per la malattia è caratterizzata dalla comparsa di macchie rosso-nere con un bordo. I pazienti sparano potati. Il tempo umido e la scarsa ventilazione contribuiscono all'infezione. La pianta viene trattata con una soluzione di vetriolo blu.

Difficoltà nella crescita delle rose domestiche

Il mancato rispetto delle regole di cura porta a problemi che devono essere affrontati senza indugio.

http://mirogoroda.com/komnatnie-rasteniya/cveti-i-rasteniya/domashnaja-roza.html

Rose in una pentola: regole per la cura della casa

Le rose fatte in casa in una pentola non sono meno attraenti di quelle da giardino. Recentemente, i cespugli di rose decorativi sono un'ottima alternativa alle piante da esterno.

Tuttavia, le rose da interno richiedono maggiore attenzione: è necessario creare condizioni ottimali per la loro crescita e fioritura attiva.

Condizioni di crescita

Poiché la pianta non è tropicale, richiede condizioni moderate. Quindi, vediamo come prendersi cura di una rosa di casa, in modo che questo bellissimo fiore diventi una vera decorazione del tuo interno.

Temperatura dell'aria e umidità

In estate, la temperatura dovrebbe essere moderata, e nella stagione invernale - fresco. A casa, le rose in miniatura non soffrono tanto per l'elevata temperatura dell'aria, ma piuttosto per il surriscaldamento o l'essiccazione del terreno nel contenitore. La temperatura ottimale del contenuto in estate è + 20-25 ° C. Tuttavia, piccole fluttuazioni giornaliere della temperatura andranno a beneficio della pianta.

In inverno, affinché la rosa si riposi, viene trasferito in un luogo fresco con una temperatura di + 10-15 ° C.

Per quanto riguarda l'umidità dell'aria, quindi per le rose da camera preferito aria umida. In un ambiente troppo secco, i cespugli possono essere infettati da parassiti. Pertanto, effettuare una spruzzatura regolare (una volta ogni due giorni). Se i cespugli sono in una stanza fresca, quindi non hanno bisogno di spruzzatura frequente. E per rimuovere la polvere dalle foglie, puoi organizzare una breve doccia calda.

illuminazione

La rosa di casa, come la maggior parte delle piante ornamentali, è una cultura che ama la luce. Allo stesso tempo, i cespugli non dovrebbero essere surriscaldati, quindi sono solitamente collocati nella finestra sud-est o ovest. Per proteggere il fiore dalla luce solare diretta durante la stagione estiva, è meglio portarlo all'aperto (balcone o terrazza).

Se questo non è possibile, allora è consigliabile spostare il piatto in un'altra finestra o scurirlo.

Pentola e terra

Le rose possono essere piantate in contenitori di tutte le forme e dimensioni. L'unica condizione è che ci sia abbastanza spazio nel contenitore in modo che l'arbusto possa crescere e che l'aria circoli liberamente. Devi trovare un compromesso tra bellezza e funzionalità.

Troppo cespugli troppo cresciuti, è preferibile trapiantare in un contenitore più grande. Quando si sceglie una pentola dovrebbe anche tener conto del colore dei fiori e dello stile degli interni circostanti. Per tipo di contenitore, le pentole in legno o in ceramica sono l'opzione migliore.

I vasi di plastica sono consentiti, ma sono meno affidabili. Il terreno in loro in estate si asciuga rapidamente, il che porta ad un rapido avvizzimento delle gemme. È anche meglio rifiutare i vasi di terracotta: perdono rapidamente acqua.

Il suolo dovrebbe essere l'aria e l'umidità permeabile.

Usa il seguente substrato nutriente:

  • zolla di terra (4 parti);
  • humus (4 parti);
  • sabbia (1 parte).
È anche possibile acquistare un substrato specializzato pronto all'uso.

Il vaso deve avere un buon sistema di drenaggio in modo che l'umidità in eccesso possa passare liberamente attraverso il terreno. Tuttavia, la dimensione dei fori di drenaggio deve essere tale che l'acqua non defluisca dal serbatoio troppo rapidamente.

Regole di cura

Quindi, dai un'occhiata più da vicino a come prendersi cura delle rose a casa. Questi fiori amano irrigazione buona come il terreno si asciuga, alimentando la fase di vegetazione e potatura tempestiva.

irrigazione

L'irrigazione regolare delle piante rosa è particolarmente importante in estate, durante la fioritura e la crescita. Asciugare il terreno è pericoloso per loro. Pertanto, innaffia il fiore non appena il terreno si asciuga (specialmente in piccoli contenitori). Tuttavia, non esagerare con l'irrigazione, il terreno nella pentola non dovrebbe diventare acido.

Anche le rose ornamentali sono molto sensibili agli eccessi, specialmente in autunno e in inverno. Pertanto, con la fine del germogliamento, ridurre l'irrigazione. Quindi, nella questione di come innaffiare una rosa in una pentola, tutto dipende dalle condizioni del microclima.

Per l'irrigazione, utilizzare acqua calda ben filtrata e filtrata.

Top dressing

Poiché l'acqua evapora in vaso più velocemente che in condizioni di terreno aperto, è necessario nutrire la terra più spesso. Concimare i cespugli ogni due settimane in primavera e in estate, alternando minerali e nutrienti organici. Utilizzare fertilizzante standard designato per le colture floreali. Concime diluito in acqua prima dell'uso.

potatura

La potatura delle rose domestiche consiste nel rimuovere foglie secche ingiallite e fiori secchi durante la stagione vegetativa. Grazie alla potatura puntuale, la pianta sembrerà modellata e il germogliamento sarà presto e rigoglioso. Taglia i fiori alla prima foglia, rimuovendo i gambi deboli.

Inoltre, pota prima del letargo, accorciando i gambi ad un'altezza di 10 cm. Lascia 4-5 gemme su ciascun ramo. I germogli affilati possono essere utilizzati per la riproduzione.

Caratteristiche di allevamento

Le rose a casa vengono propagate tagliando. Il momento migliore per l'innesto va da maggio a settembre.

Ritagli quasi lignificati (lunghi circa 10-15 cm) vengono tagliati da un tiro sbiadito con un secatore. Posizionare le talee in acqua calda e pulita. Circa 3-5 gemme e alcune foglie dovrebbero essere presenti sul corpo del taglio. Le prime radici appaiono dopo tre settimane. Talee ben sviluppate piantate nel substrato fertile preparato. Per piantare piante giovani, utilizzare piccoli contenitori (circa 200-300 ml).

Per il successo del radicamento delle talee, aggiungere al terreno lo stimolatore di crescita Hetero Auxin. È desiderabile rimuovere i primi germogli. Se il processo di semina è stato eseguito prima del letargo, l'anno successivo è possibile una rapida crescita e fioritura.

Le sfumature della cura dei fiori in diversi periodi dell'anno

Qualsiasi coltivatore dilettante deve capire che coltivare una casa in rosa e prendersene cura a casa in diversi periodi dell'anno è significativamente diverso dalla cura dei fiori del giardino. Pertanto, usare la tua conoscenza delle piante in crescita in campo aperto è pulito.

In primavera

In primavera, nuove foglie e ramoscelli sono mostrati vicino alla rosa. La pianta inizia ad annaffiare più abbondantemente e viene nutrita con fertilizzanti minerali, liquidi da escrementi di uccelli o verbasco.

In primavera la pianta non dovrebbe avvertire mancanza di umidità o luce. A volte la sera la pianta viene spruzzata con acqua bollita fresca da un flacone spray. Non appena il cespuglio supera la pentola, viene sicuramente arrotolato in un contenitore più grande, cercando di non disturbare le radici.

Dopo le gelate primaverili e con l'istituzione di una temperatura notturna calda, è tempo di trasferire il vaso con un fiore all'aria aperta (nel giardino o nella loggia). La pianta domestica è abituata gradualmente al sole luminoso. A tal fine, il fiore viene dapprima posto in un angolo ombreggiato e solo dopo 10-14 giorni viene trasferito nella zona soleggiata.

In estate

La stanza di cura estiva rosa è un normale irrigazione, spruzzatura, fertilizzante, così come la rimozione di parti sbiadite della pianta. Per il fiore non si surriscalda nella calura estiva, guarda lo stato della pianta. È importante notare i segni di malattie e parassiti.

Se noti che il cespuglio cresce rapidamente e la capacità diventa troppo angusta, aspetta la sera e carica la rosa in un nuovo contenitore spazioso. Se un fiore situato su una finestra è illuminato solo da un lato, si estende naturalmente verso la luce del sole.

Per garantire un'illuminazione uniforme del fiore, è necessario girare il vaso di volta in volta. Attraverso questa procedura, si evitano i problemi dello sviluppo di piante unilaterali.

In autunno

In autunno, in condizioni di basse temperature notturne (fino a 15-12 ° C), trasferire la rosa dal balcone alla stanza e posizionarla sul davanzale della finestra a sud. Dopo la fase di fioritura, inizia a preparare la pianta per lo svernamento: acqua meno frequentemente (lasciare il terreno asciutto per 1-2 giorni prima di annaffiare) e interrompere gradualmente l'alimentazione.

Prima di svernare, crea un cespuglio di potatura standard. Lascia 5 germogli per ogni colpo, non rimuovere le foglie. È auspicabile condurre la potatura la sera. Se perdi la potatura autunnale, poi la prossima estate la pianta fiorirà molto più tardi e meno abbondantemente, il cespuglio avrà un aspetto sciatto.

Se continui a non tagliare il fiore prima del letargo, questo evento può essere effettuato in primavera.

In inverno

In inverno, la rosa cessa di crescere e fiorire, si limita a gettare le foglie rimanenti e sembra piuttosto triste. La manutenzione invernale delle rose nella pentola e la cura per il cespuglio a casa sono in un raro irrigazione e spruzzatura. Dopo che la terra si asciuga, il fiore dovrebbe essere irrigato solo dopo 2-3 giorni.

La temperatura dell'aria nella stanza in cui la rosa cespuglio va in letargo non deve superare + 15-17 ° C. Se possibile, trasferisci il vaso sul davanzale della finestra.

In un appartamento con riscaldamento centralizzato, utilizzare le seguenti opzioni di protezione delle piante:

  • posiziona il fiore per l'inverno tra i telai;
  • non sigillare la finestra su cui la rosa sarà ibernata in autunno;
  • parte della finestra con un recinto di fiori in polietilene;
  • Metti il ​​contenitore su un supporto con ciottoli o ghiaia bagnati e controlla che le pietre siano sempre bagnate.

Possibili malattie delle rose interne

La causa di possibili malattie della rosa decorativa è una cura impropria: temperatura dell'aria troppo alta, alta umidità, scarsa ventilazione nella stanza.

Le rose in miniatura al chiuso possono sviluppare le seguenti malattie:

    La macchia fogliare è una malattia fungina che si manifesta sotto forma di piccole formazioni scure sulle foglie. Nel tempo, le foglie colpite diventano gialle e si staccano. Questa malattia è particolarmente sensibile alle rose gialle. Lo spotting si verifica in condizioni di alta umidità. Quando innaffia la pianta, cerca di evitare che l'acqua entri nelle foglie. Rimuovi tutte le foglie infette. Nella lotta contro la malattia, usare sapone antifungino o fungicidi ("Topsin", "Fundazo").

  • Rugiada carnosa Con questa malattia, foglie, steli e gemme sono coperti di polvere bianca. Le foglie giovani possono cambiare forma. La rugiada carnosa si verifica in genere a causa di frequenti fluttuazioni di temperatura. La lotta contro la malattia è di rimuovere tutte le parti danneggiate della boscaglia e il trattamento con un fungicida.
  • Pertanto, la cura delle rose decorative non crea molti problemi. Coltivare questa pianta in vaso è un ottimo modo per organizzare il tuo mini giardino fiorito.

    http://agronomu.com/bok/3682-rozy-v-gorshke-pravila-uhoda-v-domashnih-usloviyah.html

    Pubblicazioni Di Fiori Perenni