Verdure

Come far crescere presto il cavolo a casa

Il cavolo è popolarmente chiamato il terzo pane. La verdura ha alti valori nutrizionali ed è ampiamente utilizzata come prodotto alimentare. Questa coltura alimentare è uno dei principali luoghi dell'industria vegetale di tipo industriale. La frutta sana ha un'eccellente resistenza al freddo e quindi può essere coltivata in diverse condizioni climatiche.

I benefici per la salute dei cavoli sono enormi, sia come cibo sia come mezzo utilizzato nella medicina tradizionale. Pertanto, la coltivazione del cavolo primaticcio interessa molti giardinieri e agricoltori.

Metodo Rassadny per la coltivazione del cavolo precoce

La miscela di terreno per la semina di cavolo sulle piantine consiste in parti uguali di torba, terra e sabbia con l'aggiunta di cenere di legno (0,5 tazze di cenere per 2 litri di miscela di terra). Setacciare la miscela e cuocere a vapore per un'ora a bagnomaria. Dopo di ciò, è desiderabile aggiungere perlite al terreno per la semina del cavolo. Allenta bene il terreno, fornisce l'accesso all'aria, assorbe l'umidità in eccesso durante l'irrigazione e poi gradualmente lo dona via, il che è molto importante per le giovani piantine. Se non hai cotto a vapore la miscela di terreno, assicurati di versarla con una soluzione di un fungicida (Maxim) o una soluzione rosa di permanganato di potassio.

Semi di cavolo prima della semina, porre per 20 minuti in una soluzione rosa scuro di permanganato di potassio, quindi risciacquarli in acqua pulita. Anche per la prevenzione di gambe nere, muffe e altre malattie fungine, è possibile utilizzare i farmaci Maxim o Fitosporin secondo le istruzioni. Versare i semi con la miscela di terra uno strato di 1-1,5 cm. Se i semi di cavolo non sono profondamente incastonati, spesso germogliano nella loro buccia. Il guscio di seme viene estratto con germogli in superficie e ostacola lo sviluppo delle piantine. Inumidire il terriccio con un flacone spray.

Metti un piatto piatto in un sacchetto di plastica e continua a seminare fino alla germinazione ad una temperatura di circa + 20 ° C. Coltivando le piantine di cavolo a casa, è importante creare la temperatura e le condizioni di luce ottimali per far sì che i germogli siano sani e non tesi. Immediatamente dopo la semina, la temperatura nella stanza in cui si trovano dovrebbe essere al livello di + 18-20 gradi, e quando i semenzali appaiono, dovrebbe essere ridotto a + 7-9 gradi.

Ulteriore cura delle piantine comprende:

  • annaffiare;
  • aerare la stanza;
  • alimentazione periodica;
  • tempera.

Piantare piantine di cavolo precoce

Quando la temperatura dell'aria supera i 17 ° C e la temperatura del suolo è di 14 ° C, le piantine di cavolo primaverile vengono piantate nel terreno. È meglio piantare cavoli in tempo nuvoloso o piovoso. Affinché il terreno non sia compattato e incrostato, deve essere regolarmente pacciamato o allentato. Certo, il modo più semplice per coltivare cavoli precoci in serra, ma è possibile farlo senza usarlo, coprendo i semenzali piantati con pellicola. Le prime piantine sono piantate in piena terra nella prima metà di maggio, quando sono trascorsi dai 45 ai 50 giorni dal momento della semina. Le giovani piante tollerano il trapianto meglio di quelle troppo cresciute. Quindi, se vedi 4 foglie vere formate, allora la pianta è pronta per il trapianto.

http://mir-ogorodnikov.ru/kak-vyrastit-rannyuyu-kapustu-v-domashnix-usloviyax/

12 segreti della coltivazione di piantine di cavoli

Il cavolo è un vegetale preferito da molti, che è stato a lungo chiamato la signora giardino. Gustoso e sano, è lontano dall'ultimo posto nella nostra dieta. È usato con successo nella medicina tradizionale. Riguardo a lei trucco puzzle. E dall'opportunità di crescere sulla loro terra, la signora-cavolo rifiuta volontariamente il giardiniere raro.


La ricca raccolta inizia con piantine robuste e sane

Ma senza una buona piantina per ottenere un raccolto eccellente di questo ortaggio unico è spesso semplicemente impossibile, quindi parliamo dei segreti della coltivazione di piantine di cavolo sane e forti.

1. Scegliere la giusta varietà

Prima di comprare i semi, decidi quale tipo di cavolo vuoi ottenere alla fine, per cosa e quando ne hai bisogno. Da questo dipenderà, in primo luogo, i tempi della semina del cavolo per le piantine. Una cosa è se vuoi banchettare con cavoli precoci nelle insalate e un'altra cosa, se hai bisogno di cavoli per il decapaggio e per l'immagazzinaggio invernale a lungo termine.


Il termine di semina di cavolo per piantine dipende dalla sua varietà

Il cavolo bianco può essere a maturazione precoce, a metà maturazione e a maturazione tardiva. Le varietà precoci sono a basso rendimento, hanno piuttosto piccole (circa 1,5 kg) cavoli di densità media. Le varietà di cavolo di media stagione sono adatte per il consumo estivo e, per la salatura, il cavolo di varietà tardive è più adatto per lo stoccaggio a lungo termine in forma fresca. Questo problema è discusso in modo più dettagliato nell'articolo Come scegliere le varietà di cavolo bianco.

A seconda del tempo di maturazione dei cavoli, le date della semina sono diverse - ricordate questo.

2. Acquistare semi di qualità

Non da ultimo la qualità delle piantine dipenderà dai semi, e quindi dalla resa del cavolo. Pertanto, ottenere buoni semi.

Compriamo solo semi di alta qualità

3. Preparazione di una miscela di terreno adeguata

Per coltivare robuste piantine di cavoli, devi preparare adeguatamente una miscela di sostanze nutritive. Idealmente, il terreno per le piantine di cavoli dovrebbe essere preparato in autunno, ma se per qualche motivo non avessi il tempo di farlo, puoi iniziare a disegnare adesso. Mescolare 1 parte di terra e humus, aggiungere un po 'di cenere (10 cucchiai per ogni 10 kg di terreno) e mescolare bene il substrato. In questo caso, la cenere sarà una fonte non solo di micro e macroelementi, ma anche un eccellente antisettico, che può impedire l'apparizione della gamba nera sui semenzali di cavolo.

Il suolo per le piantine è un importante elemento di successo.

Naturalmente, puoi cucinare qualsiasi altra miscela di terra nutriente - non solo sulla base di terra di zolle, ma anche, ad esempio, di torba. La cosa principale è che il terreno risultante era respirabile e fertile. Eppure, quando si prepara la miscela di terreno per le piantine di cavoli, non usare mai il terreno giardino su cui sono state precedentemente coltivate le colture crocifere: ci sono probabilmente infezioni da cavolo in esso, e la probabilità di ottenere malattie della piantina aumenta più volte.

E in questo video, la nostra esperta Tatyana condivide la sua esperienza nello sviluppo del terreno per le piantine:

Come puoi vedere, la terra dal giardino è davvero indesiderabile.

Vuoi saperne ancora di più sui punti più fini della composizione del terreno per le piantine? Quindi leggi questi articoli:

  • Come preparare il terreno per le piantine
  • È tempo di preparare il terreno per le piantine

4. Scelta del momento ottimale per la semina delle piantine di cavolo

Non ha senso piantare piantine di cavoli all'inizio di gennaio - è troppo presto, o alla fine di maggio - è troppo tardi. Questa verità comune conosce ogni giardiniere. Ma, sebbene le date approssimative della semina siano note, a volte è abbastanza difficile determinare una data specifica. Facciamo tutto in ordine.

Ricorda:

  • le prime varietà di cavoli dovrebbero essere seminate sulle piantine dai primi di marzo fino a circa il 25-28 del mese,
  • i semi di media qualità possono essere seminati all'incirca dal 25 marzo al 25 aprile,
  • Bene, varietà di cavolo tardivo - dall'inizio al 20 aprile.

La cosa principale - seminare in tempo

Se tali termini di semina di semi di cavolo sembrano eccessivamente sfocati e incomprensibili per te, allora apprezzerai le raccomandazioni dell'articolo Quando seminare verdure per piantine - descrive un algoritmo che aiuta a calcolare il tempo ottimale per la semina esattamente per le tue condizioni.

Bene, darò un altro indizio: puoi determinare il tempo per la semina di cavolo per le piantine in base al fatto che ci vogliono circa 10 giorni dal momento in cui i semi vengono germinati, e ci dovrebbe essere un altro da germinazione a tempo di piantagione 50-55 giorni. Su questa base, è necessario seminare cavoli sulle piantine 60-65 giorni prima dell'atterraggio desiderato nel terreno.

Il nostro mercato ti aiuterà a scegliere i semi di cavolo bianco, dove puoi trovare le offerte dei più grandi negozi online.

5. Preparazione obbligatoria per la semina

Nel caso dei semi di cavolo, non c'è speranza "a caso" - assicurati di elaborarli prima della semina, usando uno dei metodi generalmente accettati di preparazione del letto di semina.


Per i semi di cavolo è necessaria la preparazione preliminare alla semina

Grazie a semplici manipolazioni, puoi virtualmente eliminare le pericolose malattie del cavolo (come la zampa nera, l'oidio, ecc.) Nel periodo del trapianto, il che significa che sarai in grado di far crescere piantine sane e forti.

Se hai acquistato semi già lavorati (questo dovrebbe essere indicato sulla confezione), basterà riscaldarli per circa 20 minuti in acqua calda (ad una temperatura di circa +50 ° C). Dopo aver riscaldato i semi, raffreddarli per 5 minuti in acqua fredda - questo aumenterà la resistenza del cavolo a varie malattie fungine. Ricorda: non puoi inumidire tutti i semi lavorati dal produttore! Per alcune specie questo è assolutamente inaccettabile, quindi, per non essere confusi, leggi quali tipi di trattamento di sementi industriali vengono utilizzati e quali sono le loro caratteristiche.

6. Semina corretta

Sembrerebbe, cosa c'è da preoccuparsi: ho comprato i semi, preparato la miscela di terra e andare avanti - questo come vuoi tu. Non esattamente Affinché le piantine di cavolo siano robuste e robuste, è meglio farle crescere con un piccone - solo allora il volume delle sue radici sarà grande, le piantine diventeranno più tozze e forti, e sarà più facile trasferire il trapianto in un luogo permanente. Come seminare cavolo correttamente?

I semi di cavolo precoce devono essere seminati in un vassoio o in una pianta. Prima di seminare il terreno viene annaffiato a fondo, e più cerchiamo di non inumidirlo fino a quando non compaiono i germogli - questo impedirà alle piantine di avere una gamba nera. Perché annaffiare il terreno prima di seminare abbondantemente? Il fatto è che per la germinazione dei semi di cavolo serve molta acqua - circa il 50% del loro peso.


Semina correttamente il cavolo!

Quando appaiono i germogli, devono essere diradati, lasciando ogni area di alimentazione di circa 2 cm. Dopo 2 settimane, quando le piantine sono cresciute un po ', devono essere piombate verso il basso, piantando secondo lo schema 3x3 cm, per esempio, in cassette. Immersioni, non dimenticare di approfondire il gambo delle piantine ai cotiledoni! Dopo un altro mezzo mese, le piantine devono essere trapiantate di nuovo, ma già in vasi (vasi di torba, bicchieri di plastica o di carta o qualsiasi altro contenitore adatto) - idealmente, la dimensione del nuovo contenitore dovrebbe essere 5x5 cm.

Prima di raccogliere piantine, è preferibile trattare tazze con una soluzione debole (di colore blu) di solfato di rame o qualsiasi altro farmaco che prevenga l'insorgere di malattie fungine.

Se non hai il desiderio di tuffarti nel cavolo, allora è meglio seminare inizialmente in vasi separati. Quando arriva il momento di piantare le piantine in un luogo permanente, il suo apparato radicale avrà un volume elevato, e poiché le piante crescono in vasi separati prima del trapianto, non viene quasi ferito (verrà trapiantato in modo delicato).

7. Luce per piantine

Affinché le piantine di cavolo crescano forti e tarchiate, non è sufficiente piantarle correttamente - è necessario fare più illuminazione, perché il cavolo non è abbastanza per la luce del giorno a casa. Con l'aiuto di una normale lampada fluorescente illuminiamo le piantine circa 12-15 ore al giorno.

8. Irrigazione tempestiva

"Il cavolo ama l'acqua e il bel tempo" - questo detto è ugualmente vero sia in relazione alle teste di cavolo già coltivate, sia in relazione alle sue piantine.


Il cavolo ama l'acqua e il bel tempo.

Innaffia le piante secondo necessità, ma cerca di non lasciare che il terreno si asciughi o di bagnarlo eccessivamente. Per non esagerare con l'irrigazione, allenti più spesso il terreno.

9. Mantenere la temperatura ottimale

Crescendo piantine di cavolo, è necessario monitorare la temperatura dell'aria nella stanza. La temperatura ottimale prima della comparsa delle piantine di cavolo è di +18 ° C. +20 ° С, quando compaiono i germogli, la temperatura deve essere abbassata: nel pomeriggio a +15 ° С. +17 ° С, di notte - fino a +8 ° С. +10 ° C (stiamo parlando solo del cavolo bianco!). Queste gocce apparentemente forti nelle temperature diurne e notturne forniranno un'opportunità per rafforzare le piantine, per aiutare a evitare che le piantine vengano estratte.


Le alte temperature sono piantine di cavoli dannosi

Per quanto riguarda le piantine di cavolfiore, si prega di notare: tollera le basse temperature, e questo porterà solo ad una diminuzione della resa - le teste saranno piccole e libere. Il regime di temperatura per la coltivazione di piantine di cavolfiore, ovviamente, può anche fluttuare durante il giorno e di notte. In media, la temperatura dovrebbe essere mantenuta a 5-7 ° C superiore a quella di quella bianca.

10. Medicazioni obbligatorie

Coltivando le piantine di cavolo, non dimenticarti di dar loro da mangiare, perché è durante il periodo della piantina che le giovani piante hanno bisogno di una serie equilibrata di nutrienti diversi, che dovrebbero venire nella forma più facilmente disponibile.

La prima alimentazione deve essere effettuata circa 7-9 giorni dopo la raccolta. È possibile preparare il fertilizzante come segue: in 1 litro d'acqua, sciogliere 2 grammi di fertilizzante di potassio e nitrato di ammonio e 4 grammi di perfosfato. Un litro di soluzione nutritiva è sufficiente per nutrire 50-60 piante. Per non bruciare le giovani radici delle piantine, prima le innaffia e poi le alimenti.


Sono necessari fertilizzanti per piantine di cavoli

La seconda alimentazione deve essere effettuata 2 settimane dopo la prima. Per lei, stiamo preparando una nuova soluzione nutritiva dagli stessi fertilizzanti: raddoppiamo semplicemente la loro quantità per litro di acqua. Se le piantine di cavolo iniziano a diventare un po 'gialle, possono essere alimentate con una soluzione di liquame fermentato (1:10).

Il terzo bendaggio deve essere fatto un paio di giorni prima di piantare le piantine di cavolo nel terreno, e per questo prepariamo una soluzione: per 1 litro d'acqua aggiungete 3 grammi di nitrato di ammonio, 5 grammi di perfosfato e 8 grammi di fertilizzanti di potassio. La dose di concime di potassio aumenta in questo caso, così che le piantine si sistemano meglio in piena terra, motivo per cui questa medicazione si chiama tempra. Se non si desidera armeggiare con la preparazione delle medicazioni, è possibile utilizzare un fertilizzante complesso liquido pronto all'uso, ad esempio, Kemira Lux.

11. Indurimento

Indurendo le piantine implicano una serie di misure grazie alle quali il sistema radicale delle piante si sviluppa meglio e il loro tasso di sopravvivenza è assicurato. Le piantine di cavolo iniziano a indurirsi circa 10 giorni prima di piantare nel terreno.


Le piantine robuste richiedono un indurimento

Nei primi giorni o due, apri la finestra nella stanza con le piantine di cavolo per 3-4 ore. Per i prossimi giorni, tiriamo fuori piantine per un paio d'ore su un balcone (loggia, veranda e così via), esponendolo così alla luce diretta del sole. Effettuare per la prima volta piantine al sole, sfumandole leggermente con garza in modo che il sole primaverile non bruci le giovani piante.

Dal sesto giorno di indurimento, riduciamo l'irrigazione (controlliamo che il terreno non si asciughi) e portiamo le piantine sul balcone. Lì sarà fino all'atterraggio nel terreno. A proposito, prima di piantare nel terreno, le piantine di cavolo dovrebbero avere 4-5 foglie, e prima di piantarlo dovrebbe essere annaffiato a fondo.

12. Prevenzione delle malattie e trattamento tempestivo

Se si esagera con l'irrigazione, non tenere il passo con la temperatura, scarsamente ventilato e così via, a causa della quale le piantine si ammalano: blackleg, marciume radicale o altri disturbi - non aspettarti che la malattia scompaia da sola, salva subito le piantine.

Gamba nera

Per combattere la gamba nera, asciugare il terreno all'interno del vassoio (pentole), cospargere le piantine con la cenere e allentare il substrato.

Marciume delle radici

Nella lotta contro la putrefazione delle radici (e anche la gamba nera) piantine, trattarla con trichodermina o rhizoplan. Questo è un prodotto biologico ecologico, l'effetto è basato sull'azione di un micelio appositamente coltivato, che, sviluppando, rilascia sostanze che inibiscono vari agenti patogeni.

Il trattamento con Trichodermine consente di creare una zona protettiva contro i microrganismi attorno alle radici delle piante e il trattamento con rhizoplan facilita l'assimilazione delle piantine di ferro, grazie alle quali sviluppano l'immunità alla stessa gamba nera. Inoltre, il rizoplan consente alle piantine di combattere non solo con la gamba nera, ma anche con varie batteriosi, radici e marciume radicale.

Come fare la droga

Trichodermina deve essere applicata alla miscela di terreno prima di raccogliere le piantine di cavolo in vaso, al ritmo di 1 g del farmaco per 1 pianta. Insieme al trichoderma nel terreno è necessario aggiungere un chicco d'orzo, il fungo trattato con microspore - viene coltivato su di esso. Rizoplan può semplicemente innaffiare le piante o spruzzare le piantine con il preparato, dopo aver diluito 1 gr in 100 ml di acqua.

Pulce di Cruciflo

Nella lotta contro le pulci crucifere (piccoli insetti a strisce) - il peggior nemico delle piantine di cavoli, contribuirai a far progredire il trattamento delle piantine con il farmaco Intavir.

Tutti i segreti della coltivazione di robuste piantine di cavoli ti ho detto - almeno quelli che conoscevo :) Sarei felice se tu condividessi i tuoi segreti della coltivazione di piantine di cavoli nei commenti.

http://7dach.ru/Exspert/12-sekretov-vyraschivaniya-rassady-kapusty-4254.html

Le mie idee per cottage e giardini

Piantine di cavolo a casa

Le piantine di primi cavoli in casa vogliono crescere molti - perché non c'è niente di più bello della loro prima raccolta. Nelle fasi iniziali, puoi coltivare tutti i tipi di cavolo, non solo cavolo bianco, cavolfiore, ma anche broccoli, ecc. Quindi è solo la tua diligenza e il tuo desiderio. Oggi dirò alcuni punti importanti nel business della piantina, ti aiuterà a evitare errori.

Condizioni di crescita per piantine di cavoli

Le condizioni più importanti per la crescita di piantine di cavolo sano di qualità sono: umidità, temperatura e luce. Queste tre componenti sono la base della tua raccolta anticipata.

Per coltivare cavoli precoci, è necessario seminare i semi entro il 20 marzo. È meglio iniziare a seminare il primo lotto di semi il 10 marzo e il successivo in 5 giorni. Quindi puoi piantare tre lotti di piantine. Quindi la maturazione avverrà in più fasi, quindi sarà più facile per te raccogliere.

Preparare i semi di cavolo per la semina

Affinché le piantine di cavolo siano potenti, è necessario controllare i semi per la germinazione.

Per una migliore germinazione, immergere i semi di cavolo in una speciale soluzione nutriente di sodio umorato (un cucchiaino di fertilizzante per litro di acqua). Dovrai anche decontaminare i semi, perché queste soluzioni speciali sono adatte, ad esempio Fitosporin, Baktofit.

Dopo queste procedure preparatorie, puoi seminare semi di cavolo per piantine nella miscela di terreno. Dovrebbe consistere in sabbia, torba e terra di zolle.

Disinfezione nutriente

Per evitare l'infezione e le malattie delle piantine, è necessario calcinare il terreno, o almeno disinfettarlo con acqua bollente (basta versare accuratamente la terra con acqua bollente).

È possibile usare per disinfezione e una soluzione di permanganato di potassio. Non ti consiglio di aggiungere humus dal sito, altrimenti le tue piantine possono ammalarsi di una "gamba nera" o di qualche altra infezione depositata nel terreno umido.

Puoi rendere la terra più fertile aggiungendo cenere, gesso, farina di dolomite e superfosfato. Su un secchio di terreno dovrebbe essere preso su un cucchiaio di queste sostanze e mescolare accuratamente con il terreno.

Quali contenitori sono adatti per piantine di cavoli

È importante non prendere contenitori troppo profondi. Non utilizzare contenitori più profondi di 5 cm.

Semina semi di cavolo per piantine

  • Prima di seminare, versare il terreno con una soluzione di permanganato di potassio - circa 1 grammo per 10 litri di acqua.
  • Fai scanalature a una profondità di 1 cm con incrementi di 3 cm I semi possono essere seminati a una distanza di 1 cm l'uno dall'altro.
  • Per trattenere l'umidità e accelerare la germinazione, è meglio coprire il contenitore con una pellicola trasparente. Poi vedrai abbondanti germogli nel 3-4 ° giorno. Conservare il contenitore ad una temperatura di 20-25 gradi.
  • Quando le tue piantine daranno due foglie vere, puoi versare la torba tra le file.

Molto importante! Affinché le piantine di cavolo non si stirino, è necessario immediatamente dopo la germinazione dei semi per rimuovere il contenitore in un luogo fresco e luminoso dove la temperatura dell'aria non sarà superiore a 7-8 gradi.

Puoi sistemare una simile "serra fredda" sulla finestra, ma assicurati che le piantine non si congelino nel tempo di possibili gelate.

Piantine di cavoli in decapaggio

Quando le piantine di cavoli diventano 10 giorni, devi fare una scelta. Ti consiglio di piantare piantine in tazze separate con la stessa miscela che hai usato per piantare.

Puoi prendere vasi di torba, bicchieri di plastica o cassette multisezione per piantine. Nei piatti di plastica devono essere praticati dei fori sul fondo per liberare l'acqua in eccesso durante l'irrigazione.

Non consiglio di ripiantare i semenzali nelle scatole dopo il prelievo. Altrimenti, quando lo piantate nel terreno, danneggerete sicuramente il sistema radicale e le piantine saranno più difficili da sistemare.

La prima volta dopo aver raccolto le piantine, è necessario creare un regime di temperatura di 15-18 gradi. Dopo che le piantine hanno messo radici nel nuovo posto, la temperatura dovrebbe essere ridotta a 10-14 gradi.

L'irrigazione deve essere effettuata in quanto si asciuga con acqua tiepida con una temperatura di circa 20 gradi.

Circa 5-7 giorni prima del trapianto in terreno aperto è necessario smettere di annaffiare.

Piantine di cavoli indurenti

Non appena le piantine hanno foglie vere, ha bisogno di iniziare a indurirsi. La procedura di rinvenimento consiste nell'abbassare la temperatura a 4-5 gradi Celsius mentre contemporaneamente si illumina con la luce solare, per questo scopo i contenitori sono esposti per un breve periodo in strada o sul balcone. Il primo giorno è di 3 ore, il secondo è di 5 ore e il terzo giorno è già di 7 ore.

Nutrire le piantine di cavolo dovrebbe essere fatto 2 volte - 5-7 giorni dopo il trapianto e alcuni giorni prima di piantare nel terreno.

Come proteggere i semenzali dalla "gamba nera"

Per iniziare, considerare cosa influenza le malattie delle piantine "gamba nera". Prima di tutto - è un'annaffiatura eccessiva, alte temperature, una piccola quantità di luce. È possibile adottare misure preventive contro questa malattia con l'aiuto di preparati biologici Baktofit, Fitosporin, ecc.

Quando le tue piantine avranno 5-6 foglie e un'altezza di 18-20 cm, puoi iniziare a piantarle nel terreno. Questo può essere fatto in Russia Centrale da fine aprile a inizio maggio.

Video - Segreti di semina di cavolo alle piantine

Video - semina piantine di cavoli in anticipo

Le piantine di cavoli coltivate in casa ti permetteranno di ottenere un raccolto molto più veloce e migliore. Le loro verdure dal loro giardino sono molto più preziose in termini di nutrizione ed energia!

http://1dacha-sad.com/kak-vyrastit-rassadu-rannej-kapusty-v-domashnix-usloviyax

Piantine di cavolo Quando piantare e come coltivare le piantine a casa

Bene tutto il giorno! Oggi, il tema del giardino sarà dedicato alla verdura più popolare sui nostri letti - cavoli.

Se fai un elenco di leader di coltivazioni da giardino, i quattro di essi includeranno senza dubbio pomodori, cetrioli, peperoni e l'eroina di oggi.

È vero, indipendentemente dalla preferenza di una o di un'altra varietà delle prime tre colture orticole, la nostra bellezza è principalmente coltivata esclusivamente bianca. Pochi chi pianta broccoli o colore. E riguardo agli altri tipi di discorsi e non è necessario.

Ma quello è, come si dice, una questione di gusti di tutti. Oggi ti parlerò di diversi rappresentanti. All'improvviso vorrai padroneggiare una nuova varietà per te stesso. Inoltre, il tempo di semina e coltivazione non è in attesa. Quindi parliamo di come farlo.

Quando hai bisogno di piantare cavoli per le piantine nel 2019

I termini di piantare qualsiasi coltura e cavolo, soprattutto dipendono dal tipo di clima presente in una particolare regione. Cioè, le condizioni climatiche e climatiche sono prese in considerazione.

È chiaro che con il freddo le piante si sviluppano più lentamente e la semina per le piantine dovrebbe essere precedente. Tuttavia, nelle regioni meridionali, i tempi di piantare piantine in terreno aperto, prima rispetto al nord. Quindi anche questo non dovrebbe essere dimenticato.

Secondo le credenze popolari e su consiglio del calendario lunare, è meglio piantarlo sulle piantine in un momento in cui la luna sta crescendo.

La seguente tabella mostra il periodo favorevole e sfavorevole per lavorare con questa coltura vegetale.

Marzo - 7-12, 15-16, 22, 28-29;

Aprile - 6-8, 11-12, 17-18, 24-25, 29-30;

Aprile - dal 4 al 6, 19;

Inoltre, la semina dipende dalla varietà. Se è necessario ottenere rapidamente un risultato, è meglio seminare i semi delle varietà precoci. Se hai intenzione di conservare il cavolo per diversi mesi, allora la media. E naturalmente, per lo stoccaggio per l'inverno è meglio usare semi di varietà tardive.

È chiaro che tutte le varietà hanno il loro periodo di crescita e sviluppo. E in conformità con questo, tutti loro sono piantati in terreno aperto in momenti diversi.

Prendiamo in considerazione questi termini per le varietà bianca e rossa:

  • per le varietà precoci questo periodo è di 50 - 55 giorni
  • per media - è 40 - 45 giorni
  • e per le varietà successive è il più piccolo, solo 30 - 35 giorni

Ma i tempi per altre varietà di questa cultura popolare:

  • per i broccoli saranno 45 - 50 giorni
  • per colore questo termine è lo stesso e fa 45-50 giorni
  • e per Bruxelles - è il più lungo, ed è quasi due mesi, o più precisamente 50 - 60 giorni.
  • Cavolo rapa e cavolo verza hanno un breve periodo di tempo, sono solo 35 - 45 giorni.

E, naturalmente, è necessario contare il tempo che intercorre tra la semina e la germinazione, di solito ci vogliono dai 7 ai 10 giorni, a seconda della temperatura della stanza e del grado di germinazione dei semi.

E non possiamo scartare il fatto che le piantine ci immergono. E in questo momento, la pianta si adatterà alle nuove condizioni (in questo caso non voglio usare la parola "malato"). E ci vorrà anche circa una settimana.

Ora, conoscendo tutte queste figure, oltre a conoscere la data approssimativa di piantare in piena terra, è possibile calcolare con precisione la data esatta della semina per le piantine.

Questo è uno schema che deve essere sempre rispettato, e quindi la pianta crescerà nel tempo, crescerà e darà un raccolto eccellente.

Caratteristiche della coltivazione di diverse specie e varietà di maturazione

Come abbiamo già stabilito, ci sono diverse varietà e tipi di questa cultura. E hanno tutti termini di maturazione diversi. Pertanto, sono piantati in momenti diversi e in momenti diversi.

Nelle regioni settentrionali, le varietà precoci possono essere già seminate a metà febbraio o all'inizio di marzo. Ma aprile è il momento migliore per seminare un raccolto di varietà medie di maturazione. E iniziano a seminare i semi dall'inizio del mese, senza indugio.

Ma con le varietà tardive, puoi aspettare un po 'e aspettare fino alla fine di aprile per iniziare a piantare. C'è molto tempo e il cavolo avrà il tempo di crescere e maturare, e guadagnare forza per una lunga conservazione in inverno.

E ora consideriamo questo problema in modo più dettagliato, letteralmente per ogni varietà e tipo. Come abbiamo potuto vedere, ce ne sono molti. E iniziamo con il più popolare e amato - con la bellezza bianca.

  • 15 febbraio - 15 marzo - scadenze per piantare varietà precoci mature
  • 1 marzo - 31 marzo - semina varietà di media stagione
  • 15 marzo - 15 aprile - puoi seminare il seme delle varietà tardive

Per il cavolo rosso, questi termini sono i seguenti:

  • 15 marzo - 15 aprile - semi di varietà mature precoci vengono seminati
  • 30 marzo - 30 aprile - puoi impegnarti a piantare varietà di media stagione e tardiva

Il cavolfiore è amato in molti appezzamenti da giardino e ogni anno viene coltivato sempre più attivamente. E ci sono anche varietà di prima e media stagione.

  • 15 marzo - 15 aprile - date di seminare il primo di loro
  • 1 aprile - 15 maggio - solo il tempo per il secondo. Spesso, le varietà di media stagione vengono seminate su piantine già in serra con l'inizio delle giornate calde. Quindi piantato in piena terra.

Cavolo rapa - un magazzino di vitamine e cultura vegetale solo bella e originale. Il suo amore per crescere, e soprattutto amore per la raccolta - insolite belle forchette.

  • 15 marzo - 30 marzo - date di semina di varietà precoci mature
  • 1 aprile - 31 aprile - seminare varietà medie
  • dal 1 ° maggio, ha seminato tutte le varietà tardive

Questa affascinante bellezza "di Bruxelles" non viene spesso coltivata nei nostri giardini. Ma se già risolto una volta, poi diventare il loro residente permanente.

  • 1 marzo - 1 aprile - è tempo di seminare le prime varietà di bellezza
  • 1 aprile - 1 maggio è il momento per i voti medi
  • 15 aprile - 15 maggio - il momento migliore per le varietà tardive

Broccoli - ha persino un bel nome! E lei stessa è cosa! Peccato anche a maturazione. Come non metterla sul letto con la nostra bellezza abituale russa. Quali sono le scadenze per lei?

  • 1 marzo - 1 aprile - varietà precoci, o immediatamente nel terreno dal 15 maggio al 15 giugno
  • 15 marzo - 15 aprile - tempo di seminare varietà di media stagione
  • 1 aprile - 1 maggio - è possibile seminare semi di varietà tardive.

E non abbiamo dimenticato anche il cavolo d'oltremare Savoia. Per lei i termini sono:

  • 15 febbraio - 15 marzo - le prime varietà
  • 15 marzo - 15 aprile - varietà medie e tardive

E all'inizio del capitolo abbiamo anche parlato delle zone climatiche e delle caratteristiche del loro impianto.

Così, negli Urali e in Siberia, è consuetudine seminare semi per piantine a partire dalla metà di aprile. Questo è il caso se siamo impegnati nella semina di varietà precoci mature. E a fine aprile, puoi cucinare i semi delle varietà di maturazione media e precoce.

Nella regione del Volga, seminare cavolo maturo precoce inizia a metà marzo e continua fino all'inizio di aprile. E già, dai primi giorni di aprile, vengono seminate varietà a maturazione media e tardiva.

Nella regione di Mosca e nella zona centrale della Russia iniziano anche a seminare da metà marzo, e le varietà a medio e tardo sono protette fino alla metà di aprile. E già cominciano a seminare e coltivare piantine con potenza e principale.

Metodi e caratteristiche di crescita da semi

Il cavolo ama una giornata piena di luce. Per la sua fioritura e legatura necessaria almeno 12 ore di luce. Se la luce non è sufficiente, la germinazione potrebbe non esserlo. Varietà a maturazione precoce e maturano quasi 90-100 giorni dopo la semina.

Tutto questo deve essere considerato quando si sceglie un metodo di atterraggio. E ci sono due di loro. Il più comune - semenzale e il secondo meno popolare - senza semi.

Metodo di crescita Rassadny

Poiché piantare semi per piantine è un metodo più comune e praticato, li considereremo all'inizio.

Se tutto il lavoro sulle piantine in crescita è diviso in fasi, allora possiamo distinguere (per convenzione, ovviamente) fasi come:

  • preparazione del terreno
  • piantare semi
  • cura della piantina
  • raccolta e tempera
  • piantare piantine in piena terra

Per quanto riguarda il terreno, ora è più facile da acquistare nel negozio. Ma se decidi di cucinartelo da solo, prepara il terreno sotto forma di una miscela di torba e compost, che consiste in humus, terra e sabbia. E la sabbia non dovrebbe essere più del 5% della miscela totale.

Preparando il terreno, prepara il contenitore per i semi. Qui puoi prendere una scatola comune per tutte le piantine in una volta o usare tazze separate per la semina. In questo caso, non avrai bisogno di immergere le piantine, trapiantandole più tardi.

Riempiamo i contenitori preparati con la terra.

Il giorno prima della semina dovrebbe essere ben versato con una soluzione di droghe come Gamair e Alirin-B.

Se usiamo il serbatoio per un atterraggio generale, facciamo delle scanalature poco profonde di 1 cm di profondità. La distanza tra loro dovrebbe essere di almeno 1 cm, e preferibilmente un po 'di più. È necessario inumidire leggermente il terreno spruzzando un flacone spray, quindi seminando i semi con una distanza di 1 cm.

Dopo di che, cospargere i semi con la terra e ancora leggermente spruzzare la terra. Poi mettiamo il davanzale e aspettiamo i germogli. La temperatura ottimale per questo è di 25 gradi Celsius.

Le prime piantine vedranno la luce in una settimana. E appariranno spari amichevoli e piacevoli. Dopo di ciò, la temperatura per una settimana è scesa a 17 gradi. È necessario innaffiare moderatamente, in modo che non ci sia umidità in eccesso. È meglio annaffiare con una siringa o una lampadina di gomma. In questo caso, le piccole radici tenere non sono ferite.

Le piantine delle immersioni sono molto piccole, circa 14 giorni dopo l'emergenza. Dopo di ciò, un piccolo germoglio si adatta per 7-10 giorni, e poi inizia a crescere e svilupparsi di nuovo. La temperatura migliore per questo è di 20 gradi. Anche l'irrigazione deve essere moderata. Ed è anche necessario fornire ai semenzali una luce sufficiente.

Con l'arrivo dei giorni caldi, è ora di indurire leggermente la femminuccia. Per fare ciò, 12 giorni prima dello sbarco in terra aperta, è possibile aprire prima la finestra per un breve periodo di tempo, nel tempo questo periodo può essere gradualmente allungato. Qualche giorno dopo, puoi lasciarlo brevemente su un balcone fresco. E anche gradualmente aumentare il tempo del suo soggiorno lì.

Metodo di crescita senza semi

Il secondo metodo di crescita - senza semi. Come risulta dalla parola stessa, implica piantare semi direttamente in terreno aperto.

Qui, è necessario preparare i semi ancora più attentamente che per le piantine.

  • ordinamento
  • abbattimento
  • Tenere in acqua tiepida per 15 minuti

Tutte queste sono fasi importanti e attività per la preparazione dei semi.

Dopo di ciò, puoi iniziare a seminare. Semiamo semi fino ad una profondità di 2 cm, è considerato di norma 10 metri quadrati. metri abbastanza 1,5-2 grammi. semi.

Non appena appaiono le prime tre foglie, è necessario diluire e rimuovere i germogli deboli. Dopo la comparsa di 5-6 foglie, viene eseguito un altro diradamento.

Per questo metodo di cura crescente per piantine viene effettuata esattamente come nel metodo precedente.

Quando piantare cavoli sulle piantine

E così, abbiamo deciso di piantare la nostra verdura preferita in una piantina. E hanno già deciso le varietà e le condizioni per piantarlo in campo aperto. In questa materia, abbiamo già capito bene. Come contare e calcolare, spero, hanno capito tutto.

Sappiamo che già a luglio è possibile raccogliere il primo raccolto di cavoli maturi precoci. Se conti, deve essere piantato non più tardi della prima decade di marzo. Alla fine di marzo, sarà troppo tardi. Questo è il momento per varietà medie e tardive.

È chiaro che questi termini sono molto approssimativi. Dopotutto, sappiamo anche e abbiamo già considerato che i fattori principali sono le condizioni climatiche della zona in cui siete impegnati nella semina.

Inoltre, un altro anno per l'anno non è necessario. A marzo tutta la neve si è già sciolta, altrimenti è spesso un metro. Cioè, le condizioni meteorologiche sono tali che le date devono essere riviste e trasferite a una delle parti. Tutto ciò deve essere considerato. E tiene anche conto di quante piantine devono crescere nella calura della casa prima di atterrare nel terreno.

Calcoli molto E sotto c'è una tabella di esempio che può aiutare un po 'con le date di semina di varie varietà.

Termini di piantare su piantine di cavolo precoce di diverse varietà

Molti seminano cavoli precoci per ottenere una porzione precoce di vitamine fresche. È piantato non tanto, principalmente usando varietà medie e invernali. Dopo tutto, sono insalate salate, lievitate, raccolte e conservate tutto l'inverno.

Ma la bellezza precoce è dolorosamente buona e gustosa, quindi tutti cercano di farla crescere il prima possibile nel tempo. Pertanto, esaminiamo brevemente i termini del suo sbarco.

Quando acquisti semi, assicurati di prestare attenzione per acquisire la varietà desiderata. Nel nostro caso - presto. Le varietà precoci sono in quasi tutti i tipi e varietà della nostra eroina. E per tutte loro date di semina diverse. Di questo, di regola, ci sono informazioni sul pacchetto. Inoltre, è possibile trovare date approssimative di semina e sbarco in piena terra.

Le varietà precoci richiedono più tempo per restare a casa. Ciò significa che alcune specie stanno già iniziando a essere piantate a gennaio (ad esempio, Savoia).

Nel capitolo sopra, abbiamo già discusso in dettaglio quando le specie dovrebbero essere seminate. Resta solo da aderire a questo.

Bellezza bianca e rossa seminata 40 - 60 giorni prima dell'atterraggio nel terreno; Cavolo rapa - in 30 -35 giorni; Savoia - per 40 - 50 giorni; Bruxelles e colore - anche per 40 - 50 giorni.

Ora diamo uno sguardo più da vicino su come piantare questa o quella specie.

Piantare piantine di cavolfiore a casa

Anche qui non inventeremo nulla di nuovo. A seconda della varietà, è necessario seminare i semi una volta o l'altra.

Di seguito è riportata una tabella che ti aiuterà a determinare queste date. E anche in esso è possibile conoscere quali varietà esistono.

E così, a giudicare dal tavolo, l'età ottimale delle piantine va dai 25 ai 50 giorni. Troviamo la nostra varietà e vediamo quale età è considerata ottimale per lui.

In conformità con questo, iniziamo a occuparci di semi. Li iteriamo e rifiutiamo quelli non necessari. Determina la data. Questo è un punto importante. Devi essere sicuro che quando le piantine richiedono un trapianto per la strada, dovrebbe già esserci abbastanza comodo e caldo per lei.

I semi vengono seminati o in tazze separate o in un contenitore comune (abbiamo già rivisto i metodi di semina). Dopo 7 - 10 giorni dovrebbero apparire i germogli. Questo accadrà se la temperatura per questo è confortevole, cioè 24 - 25 gradi.

Ma dopo la loro apparizione, questa temperatura sarà già eccessiva e dovrebbe essere ridotta della metà. Il posto perfetto sul davanzale della finestra che si affaccia sul lato soleggiato.

Se hai piantato i semi in un piatto comune, devi tuffarti nel tempo. Questa volta arriva, di regola, il 12 ° giorno dopo la germinazione. Il giorno prima di questo evento, che è importante per la pianta, la piastra deve essere riavviata per un giorno a 23 gradi.

E dopo la procedura, il regime di temperatura è lo stesso di prima del trapianto, cioè 12 gradi Celsius.

Una settimana prima di atterrare nel terreno, puoi iniziare a indurire. Per fare questo, aprire le prese d'aria ed estrarre le piantine sul balcone.

In tali condizioni, si attesta fino a quando non viene piantato in piena terra.

Video su come coltivare il cavolfiore

Questo video descrive il processo di coltivazione del cavolfiore a casa. Questo manuale, come una specie di cheat sheet necessario per giardinieri e giardinieri, in particolare per i principianti.

Attualmente, "le forchette colorate" sono coltivate in varie regioni del nostro paese. E chi non lo fa, sicuramente, dopo aver visto il video, resterà colpito e comprerà una borsa, un altro seme di questa meravigliosa cultura vegetale.

Quando piantare l'albume di giugno presto

Presto bellezza matura, che tutti i giardinieri che coltivano questo raccolto nei loro cottage estivi vogliono avere. Le varietà Belokochannye sono senza dubbio la coltura vegetale più coltivata e allo stesso tempo tradizionale. E ovviamente il più amato.

Il più popolare tra le sue numerose varietà sono le varietà precoci. Ciò è dovuto al fatto che a giugno voglio ottenere un raccolto fresco. Da qui e così popolare nome - "Giugno".

La caratteristica principale del favorito di "June" è il fatto che dall'inizio della semina alla raccolta, ci vogliono circa 100 giorni. Pertanto, inizia a piantarlo da metà marzo, e in alcune regioni, a seconda delle circostanze e delle condizioni meteorologiche, fino a metà aprile.

Alcune condizioni speciali per la sua coltivazione non sono inventate. Così come per tutte le altre specie e varietà, i semi vengono seminati ad una profondità di 1 cm, con una distanza di 1,5 - 2 cm l'uno dall'altro.

Fino a quando non compaiono i germogli, la temperatura ottimale per questo evento dovrebbe essere di 18 - 20 gradi, con un vantaggio ovviamente. E quando i germogli si schiudono, la temperatura dovrebbe essere abbassata a 14 gradi. È importante resistere a questa temperatura per 5-6 giorni. Quindi puoi crescere solo a temperatura ambiente sul davanzale della finestra.

Non dimenticare la luce, dovrebbe essere sufficiente. La mancanza di luce, o la mancanza di esso contribuisce allo stiramento delle piantine. E non la rende più forte.

Se le piantine sono cresciute abbastanza strettamente, devono essere distanziate tra loro lasciando una distanza di almeno 1,5 cm, in genere vengono rimosse le piante più deboli. Dopo una settimana, al massimo due, dopo l'apparizione delle piantine, piombano in piccoli contenitori, lasciandosi cadere su foglie a sette lobi.

Poi, dopo altre due settimane, le piantine si immergono nuovamente, e questa volta vengono trapiantate in tazze separate.

Inoltre, questa varietà è anche resistente al gelo. Non ha nemmeno paura delle gelate a - 5 gradi. Questo può essere preso in considerazione e, con uno sbarco anticipato in campo aperto, non puoi avere paura. E non c'è nemmeno bisogno di coprire l'impianto in questo momento.

I tempi di piantare i broccoli

I broccoli, ovviamente, non si trovano spesso nei giardinieri, ma se decidi di piantarlo, devi seguire alcune regole. Sebbene la piantagione principale avvenga nello stesso modo di quando si piantano altri tipi di cavoli.

Per ottenere più di un raccolto e diversi, è molto conveniente seminare i semi in 2-3 fasi. L'intervallo tra loro può essere in questo caso da 5 a 15 giorni.

Semina i semi senza innovazioni, così come tutti gli altri. Per prima cosa, prepara gli stampi, disperderli nel terreno e coltivarli. Ordinano i semi e li seminano ad una profondità di 1,5 cm, la distanza tra i semi è mantenuta a 3 cm. Le piantine diventano rigogliose, quindi avranno bisogno di un po 'più di spazio del solito.

Quindi i semi sono coperti con terra e spruzzati con una bottiglia spray. Aspettando la germinazione in 7 - 10 giorni.

Permettetemi di ricordarvi che le prime varietà seminano 45 giorni prima di piantare nel terreno, e più tardi - 35 - 40 giorni. Qui la differenza non è così evidente.

La particolarità è che le piantine sono piantate in parti. La prima parte è piantata nel terreno all'inizio di maggio (ovviamente, se ci sono condizioni meteorologiche per questo). Dopo 5 giorni, è possibile sbarcare il secondo lotto, dopo altri 5 - il successivo. E dopo 5 - l'ultimo.

In generale, è possibile trapiantare le piantine cresciute in aiuola due settimane dopo la comparsa delle prime piantine. Ma in ogni caso, dovresti concentrarti sul tempo.

E per affrontare questo problema una volta per tutte, guardiamo un video sulla piantagione di broccoli insieme.

Ora, quando tutti abbiamo imparato a conoscere le varietà di cavoli, le date della loro semina e coltivazione, possiamo facilmente affrontare la semina, la cura e la cura delle piantine. E facilmente crescere qualsiasi delle specie e delle varietà conosciute.

http://sekreti-domovodstva.ru/kak-vyrastit-rassadu-kapusty.html

Piantine di cavoli in crescita a casa: una guida passo passo

Il cavolo è una delle colture orticole più popolari che quasi tutti gli orticoltori coltivano sulla sua terra. Contiene una grande quantità di minerali, proteine ​​e carboidrati. Inoltre, il cavolo può essere utilizzato in qualsiasi forma: crudo, stufato, acido. Puoi farlo crescere rassodnym e seedless. Nella maggior parte delle regioni del nostro paese, i cavoli sono piantati con piantine. L'importante è prepararsi adeguatamente per la semina e in futuro per fornire i germogli con le cure necessarie.

Preparazione in atterraggio

Per la coltivazione di cavoli attraverso le piantine è necessario preparare i contenitori, il terreno e il materiale da seme.

Preparazione del terreno e del contenitore

Per la selezione e la preparazione del terreno dovrebbe essere affrontato con particolare attenzione. La prima terra disponibile non è buona. Se, per esempio, si considera il terreno dal giardino, allora può contenere microrganismi pericolosi e larve di parassiti. Miscela per piantine in crescita è meglio comprare pronto o fare il tuo. Puoi scegliere una delle ricette:

  • terreno erboso, torba e humus in proporzione 1: 1: 1;
  • torba, terreno erboso e sabbia grossa - 1: 3: 1/4;
  • legno di frassino, lime, sabbia grossa - 1: 1/4: 1/4.

Le principali qualità che il terreno per le piantine deve soddisfare sono la fertilità, l'acqua e la traspirabilità.

La preparazione del terreno è meglio fare di più in autunno e tenerlo fino alla primavera in un luogo fresco.

Per la semina e la coltivazione di piantine di cavoli a casa, è possibile utilizzare:

  • tazze,
  • pentole,
  • scatole,
  • cassetta.

La capacità è selezionata in base al numero previsto di piante da coltivare. Se i volumi sono grandi, è più ragionevole usare i contenitori di sementi e le cassette, seguite dalla raccolta delle piantine. Indipendentemente da quale sarà la messa a dimora, ci dovranno essere dei fori sul fondo del serbatoio in modo che l'acqua non ristagni. Le piantine di cavolo possono essere coltivate in cassette di piantina o in contenitori separati.

Si consiglia di trattare Tara con una soluzione di permanganato di potassio. Per fare questo, in un secchio di acqua calda (quasi bollente) diluito con 5 g di permanganato di potassio. La soluzione finita viene versata sopra i contenitori e gli strumenti utilizzati per la semina.

Preparazione dei semi

Prima di seminare è necessario preparare:

  • selezionare materiale di qualità
  • disinfettalo,
  • aumentare la germinazione.

taratura

I semi di cavolo sono calibrati in soluzione salina al 3% per 5 minuti. In acqua salata, i semi leggeri galleggeranno, e quelli pesanti affonderanno sul fondo: dovrebbero essere usati per piantare. Quindi i semi vengono lavati in acqua pura e asciugati. Per la semina, è possibile utilizzare non solo materiale di semina di grandi dimensioni, ma anche medio. I semi di cavolo prima di piantare devono essere calibrati per selezionare il seme della migliore qualità.

Test di germinazione

Per determinare la germinazione del materiale seme, è avvolto in un panno umido, ed è meglio prendere 100 pezzi per un calcolo più conveniente. Il germogliamento viene effettuato in un luogo in cui la temperatura è mantenuta a + 20-25 ° C, mentre è necessario monitorare le condizioni del tessuto ed evitare che si secchi. Ogni giorno, i semi vengono controllati, contati germogliati e rimossi. Per i semi che sono germogliati nei primi 3 giorni, puoi determinare quanto amichevoli saranno le piantine e per il fatto che hanno schiudito per 7 giorni - la germinazione del materiale delle sementi.

disinfezione

Per disinfettare i semi dai patogeni delle malattie fungine e batteriche, nella maggior parte dei casi, ricorrere al trattamento con una soluzione all'1-2% di permanganato di potassio, seguita dal lavaggio in acqua pura. Un maggiore effetto può essere ottenuto con il trattamento termico ponendo i semi in una sacca di garza in acqua a + 48-50 ° C per 20 minuti. Questa temperatura non dovrebbe essere superata, poiché i semi perderanno la loro germinazione e non vi sarà alcun risultato da un risultato inferiore di tale trattamento.

Come accelerare la germinazione

Affinché i semi possano germogliare più velocemente, vengono immersi in acqua a temperatura ambiente e messi in un luogo caldo dove dovrebbero rimanere per circa 12 ore, mentre l'acqua è raccomandata per essere cambiata ogni 4 ore.La quantità di liquido dovrebbe essere tale da coprire solo i semi. Nel processo di ammollo dei granelli. Se il tempo di semina non è ancora arrivato, sono avvolti in un panno umido e posti sul ripiano inferiore del frigorifero.

L'ammollo può anche essere eseguito in soluzioni speciali (ad esempio, nell'infusione di ceneri di legno). Per farlo:

  1. In 1 litro di acqua tiepida 2 cucchiai di cenere si addormentano.
  2. Insistere giorno, quindi filtrare.
  3. In questa soluzione, immergere per 3 ore.
  4. Dopo che i semi sono stati lavati con acqua pulita.
È possibile accelerare la germinazione dei semi di cavolo con l'aiuto di infusione di cenere, in cui sono immersi per 3 ore

tempra

Prima di seminare il cavolo, si consiglia di indurire i semi per aumentare la resistenza alle basse temperature. Dopo tutte le procedure preparatorie, la materia prima viene posta nella parte inferiore del frigorifero (+ 1-2 ° C) per un giorno. Dopo questo tempo, i semi vengono essiccati e fissati per la semina.

Piantare semi per piantine

Le date di semina di cavolo per le piantine dipendono dalla varietà del raccolto, dalla regione e dal momento in cui è prevista la raccolta.

condizioni

Quando si coltivano varietà di cavolo precoce in alcune regioni, piantine in piena terra vengono piantate alla fine di aprile, il che suggerisce la necessità di seminare a metà febbraio o all'inizio di marzo. Le varietà di media maturazione per le piantine dovrebbero essere seminate all'inizio di aprile, maturando tardi alla fine del mese. In terreni non protetti, le piante di queste varietà sono piantate da metà maggio all'inizio di giugno. Per quanto riguarda date più precise, dipenderanno dalle condizioni meteorologiche per una particolare regione. È facile calcolare il tempo per la semina dei semi di cavolo per le piantine: occorrono circa 10 giorni dalla semina alle piantine e dai 50-55 giorni dai primi germogli alle piantine nel terreno. Questo suggerisce la necessità di piantare semi per piantine 60-65 giorni prima del trapianto in terreno aperto.

Come seminare

La semina della cultura in questione è abbastanza semplice e si riduce alle seguenti azioni:

  1. Le vasche di impianto sono riempite di terra e formano piccole scanalature profonde 1 cm con una distanza di 3 cm l'una dall'altra. Le vasche di impianto sono riempite con una miscela di terreno, dopo di che vengono realizzati solchi o piccole cavità, a seconda del tipo di contenitore.
  2. Spargere i semi con un intervallo di 3 cm e cospargere di sabbia o torba per evitare la formazione di una crosta terrestre. I semi di cavolo si spargono con un intervallo di 3 cm, quindi vengono cosparsi di miscela di torba, sabbia o terra
  3. Il terreno è ben versato con acqua, dopo di che il contenitore viene coperto con un film trasparente e posto in un luogo caldo (+20 С). Dopo aver seminato tazze coperte con un sacchetto di plastica e poste in un luogo caldo (+20 ° C)

Video: semina piantine di cavoli

Cura per i semi di cavolo a casa

Per far crescere piantine sane e forti, deve fornire le giuste cure. Altrimenti, è possibile non solo rallentare la crescita, ma anche il verificarsi di malattie e, nel peggiore dei casi, la morte delle piantine.

temperatura

Il cavolo di germogliatura dovrebbe apparire il 9-10 ° giorno dopo la semina. Durante questo periodo, la temperatura dovrebbe essere ridotta a +10 ° C. A tassi più alti, i giovani alberelli saranno tirati fuori. Inoltre, vi è la probabilità di malattia e morte delle piantine.

Se le piantine vengono coltivate nelle condizioni di un appartamento, allora il posto più adatto sarà una loggia vetrata (balcone).

Dopo 1-2 settimane, la temperatura viene aumentata a + 16-17 ˚С, di notte viene mantenuta a + 7-10 ˚С, garantendo una ventilazione regolare. Quando si coltivano le piantine di cavoli, è importante osservare le condizioni di temperatura a seconda della fase di sviluppo.

Top dressing

Evento obbligatorio nella cura delle piantine di cavoli è fertilizzante. Le piante hanno bisogno di nutrimento aggiuntivo, che assicura la loro crescita attiva e lo sviluppo. I fertilizzanti vengono applicati più volte:

  1. 2 settimane dopo l'emergenza dei germogli - nitrato di ammonio (2 g), superfosfato (4 g), fertilizzanti di potassio (2 g), che vengono diluiti in 1 litro di acqua, sono usati come nutrienti. La soluzione risultante viene annaffiata sotto la radice delle piantine con un terreno preliminare inumidito con acqua.
  2. 2 settimane dopo la prima poppata, utilizzare gli stessi fertilizzanti e nelle stesse proporzioni, ma al tasso di 0,5 litri di acqua.
  3. 2 settimane prima dell'atterraggio sul sito - uso di salnitro (3 g), superfosfato (5 g) e fertilizzanti di potassio (8 g) per 1 litro di acqua.

illuminazione

Per una crescita normale, il cavolo richiede un giorno luce di 12-15 ore, mentre le lampade fluorescenti, fito o LED vengono utilizzate come fonte di luce aggiuntiva. Sono posizionati sopra le piantine ad un'altezza di 20-25 cm.

Non è consigliabile utilizzare le lampade ad incandescenza come elemento di illuminazione, poiché non solo emettono luce, ma riscaldano anche l'aria. Le piantine di cavolo necessitano di un giorno leggero di 12-15 ore, per le quali viene utilizzata un'illuminazione supplementare

scherma

Solo le piantine che sono state seminate nelle cassette della piantina sono state sottoposte a un prelievo. Se le piantine vengono coltivate in contenitori separati, hanno spazio sufficiente per lo sviluppo normale. La semina inizia 10 giorni dopo la germinazione. È necessario capire che questo è un processo doloroso per le piante, poiché il sistema di radici è parzialmente danneggiato. Considera come trapiantare le piantine in un contenitore separato (tazze, pentole):

  1. Pre-irrigare le piantine, inumidendo bene il terreno. Prima di raccogliere le piantine di cavoli sono ben versati con acqua
  2. Rimuovere con attenzione le piante, tenendole sulle foglie di cotiledone. Per estrarre una piantina di cavoli, usa una spatola, con l'aiuto di cui un germoglio con una zolla di terra viene accuratamente separato.
  3. Ispezionare le radici e accorciare troppo a lungo di 1/3 con le forbici.
  4. La capacità di impianto è riempita con un substrato del suolo (della stessa composizione della semina), in cui si realizza un incavo corrispondente alla lunghezza della colonna vertebrale. Il contenitore per le piantine di cavoli è riempito con una miscela di terreno, lasciando un buco nel centro per la piantina
  5. Approfondiamo le piantine al livello delle foglie di cotiledone, cospargendole di terra e pigmentandole leggermente. Quando si immergono le piantine di cavoli, si deve approfondire il livello delle foglie di cotiledone
  6. Facciamo abbondanti annaffiature e rimuoviamo le piante in un luogo buio per 2 giorni.

Poiché durante un tuffo i microrganismi patogeni possono entrare nei processi radicolari, dopo aver rimosso la piantina dalla piantina della piantina, si consiglia di immergerlo in una soluzione debole di permanganato di potassio (1 goccia per 1 litro di acqua).

Video: raccolta di cavoli con broccoli

Piantine di indurimento

2 settimane prima di piantare le piantine di cavoli sul sito della pianta deve essere indurito. Questo è fatto al fine di massimizzare il loro adattamento all'ambiente. Gli alberelli portano fuori in veranda, balcone o giardino, prima per 1 ora, poi aumentando gradualmente il tempo di permanenza. Al momento della semina, le piante dovrebbero essere all'aperto tutto il giorno. Inoltre, una settimana prima del trapianto, iniziano a ridurre l'irrigazione, evitando che le piantine si sbiadiscano. Alle piantine di cavolo adattate alle condizioni esterne, deve prima essere indurito.

Atterraggio nel terreno

Sotto il cavolo scegliere una zona ben illuminata, e la sua preparazione coinvolti in anticipo:

  • rimuovere le erbacce e altri detriti vegetali;
  • Per lo scavo vengono aggiunti 6-8 kg di compost o letame marcito e 100 g di ceneri di legno per 1 m².

Lo schema di impianto dipende dal tipo e dalla varietà:

  • varietà precoci - 35 × 45 cm;
  • metà stagione - 60 × 60 cm;
  • tardi - 70 × 70 cm

Condizioni ottimali per piantare piantine in terreno aperto - tempo nuvoloso. I serbatoi di impianto devono essere pre-irrigati. Il processo consiste dei seguenti passaggi:

  1. Sotto i semenzali si fanno buchi poco profondi e si versa acqua (almeno 1 l). Fori per piantine di cavoli fanno le dimensioni del sistema di radici delle piante, tenendo conto del coma terroso
  2. Rimuovere con attenzione le piante dalle tazze, insieme a una zolla terrosa, e metterle nei fori predisposti. Estrarre con attenzione le piantine di cavolo dalle tazze insieme alla zolla terrosa e metterle nei fori
  3. Approfondisci le piantine al livello delle prime foglie vere, cosparse di terra e annaffiate. Le piantine di cavolo sono sepolte al livello delle prime foglie vere, cosparse di terra e annaffiate

Entro pochi giorni dopo la semina è necessario ombreggiare le piante dal sole e spruzzarle con acqua la sera.

Modi per coltivare piantine di cavolo

Un sacco di colture da giardino sono coltivate modo piantina. L'opzione più familiare per i giardinieri - scatole di piantina o singoli contenitori. Tuttavia, nelle condizioni di un appartamento, non è così facile fornire le condizioni necessarie per le piante, in particolare con un gran numero di piantine. Pertanto, recentemente, vengono utilizzati sempre più nuovi metodi di coltivazione delle piantine, che consentono di ridurre i costi di manodopera, riducendo lo spazio occupato senza danneggiare la qualità delle piantine. Considera questi metodi in modo più dettagliato.

Nelle compresse di torba

Per evitare di danneggiare le radici delle piantine di cavoli durante le raccolte, le piantine possono essere coltivate in compresse di torba, che contengono tutti gli elementi nutrizionali necessari. Fino alla piantatura della pianta sul sito non avranno bisogno di nutrimento aggiuntivo. La sequenza di azioni per la crescita di piantine in compresse è la seguente:

  1. Scegliere le compresse con un diametro di almeno 4 cm, metterle in un contenitore adatto e versare acqua tiepida (50 ° C) per il gonfiore. Per il cavolo, scegliere le compresse di torba con un diametro di almeno 4 cm e versarle con acqua tiepida in un contenitore adatto.
  2. Dopo aver aumentato il volume delle compresse, 7-8 volte tutta l'acqua in eccesso viene drenata, e 2 semi sono disposti nella rientranza, e poi sono coperti con la torba. Nelle tavolette gonfie sparsi i semi di cavolo e pep si addormentano
  3. Il contenitore con le pillole viene trasferito in un luogo luminoso con una temperatura di + 18-20 ° C e conservato in tali condizioni fino alla germinazione.
  4. Dopo la germinazione, il germoglio più debole viene rimosso tagliando alla radice. Dopo la germinazione dei semi di cavolo, un germoglio più debole viene rimosso tagliandolo alla radice.

Se le radici germogliano attraverso la pillola, le piantine vengono trapiantate nel contenitore di piantagione insieme alla pillola, liberandola dal materiale che tiene la forma.

Nella "lumaca"

L'indubbio vantaggio delle piantine nella "chiocciola" è un piccolo ingombro: in un rotolo puoi crescere circa 15 piantine e le sue dimensioni sono paragonabili al piatto medio. Inoltre, la miscela di terreno per questo metodo richiederà molto meno rispetto a quando si pianta in un modo standard. I tiri nella "lumaca" sono illuminati in modo uniforme e non interferiscono l'uno con l'altro per svilupparsi. Uno dei materiali più comuni per questo metodo di ottenere piantine è il substrato sotto il laminato. Il processo di atterraggio consiste dei seguenti passaggi:

  1. Il materiale viene tagliato a strisce con una larghezza di 20 cm e una lunghezza di circa 1 m. Per fabbricare una "lumaca", il substrato viene tagliato in laminato in strisce con una larghezza di 20 cm e una lunghezza di 1 m
  2. Il terreno umido viene versato sul substrato con uno strato di 3 cm, e anche i 3 cm si allontanano dai bordi e sono disposti nella parte superiore dei futuri semi "lumaca" con un intervallo di 10 cm.
  3. Arrotolare il materiale in un rotolo usando la gomma per l'incollaggio, quindi coprire con un sacchetto di plastica e trasferirlo a calore (+ 20-25 ° C) per la germinazione. Arrotolare il materiale in rotolo, fissarlo con una fascia elastica, quindi coprire con un sacchetto di plastica e trasferire al calore
  4. La "lumaca" viene regolarmente ventilata e inumidita e, dopo l'emergenza dei germogli, la confezione viene rimossa.
  5. Durante la semina delle piantine nel terreno rotolare il rotolo e rimuovere le piantine insieme al terreno.

Video: piantine in crescita nella "lumaca" sull'esempio di pepe

Nei "pannolini"

Un modo abbastanza semplice per coltivare piantine di cavolo - nei "pannolini". In questo caso, avrai bisogno di sacchetti di plastica di 20 × 30 cm o di pezzi di pellicola, oltre a una miscela di terra. Si consiglia di inumidire il terreno e aggiungere una piccola quantità di segatura per una migliore formazione. Quindi eseguire le seguenti azioni:

  1. Su polietilene disponi un pezzo di terra e forma un tubo.
  2. Dopo l'avvolgimento ottenere una tazza con un primer bagnato senza un fondo.
  3. Collocare tali contenitori nel pallet con segatura.
  4. Nelle tazzine con uno stuzzicadenti, formano delle rientranze di 1 cm e distribuiscono 2 semi nel caso in cui uno non germini.
  5. Il vassoio con le tazze è coperto con un sacchetto di plastica e posto in un luogo buio e caldo per la germinazione.
  6. Quando appaiono i germogli, il pacchetto viene rimosso e la scatola viene posizionata sul davanzale della finestra, assicurando una normale illuminazione.
  7. Quando compaiono le foglie del cotiledone, le piantine vengono portate fuori alla serra o alla loggia, dal momento che le piantine di cavolo non amano il calore e la bassa umidità. La semina di piantine di cavoli in "pannolini" consente di risparmiare spazio.
  8. Quando il terreno si asciuga, viene inumidito con uno spruzzatore.
  9. Atterraggio nel terreno prodotto secondo i tempi della tua regione.

Video: piantine in crescita in "pannolini" sull'esempio di cetrioli

Semenzali crescenti senza terra

La coltivazione senza terra di piantine di cavoli, chiamata anche metodo "roll-up" di Mosca, semplifica enormemente l'ottenimento di piantine e il loro prelievo in un luogo permanente. Con questo metodo non saranno necessari i serbatoi di atterraggio e il suolo. La mancanza di contatto tra le piantine e il terreno all'inizio dello sviluppo delle piante preclude il verificarsi di malattie: tali piantine non hanno una gamba nera. Simile ad altri metodi moderni, l'opzione senza terra consente di risparmiare spazio e ospitare un numero maggiore di contenitori per piante con piante che preferiscono il calore.

Per questo metodo, avrete bisogno di una carta igienica a tre strati, un vassoio avvolgibile, un film alimentare e semi. L'intero processo si riduce ai seguenti passaggi:

  1. Il film viene tagliato a strisce pari alla larghezza della carta igienica, mentre la lunghezza dovrebbe essere di circa 40-50 cm.
  2. Posare il film su una superficie piana, appoggiare la carta sulla parte superiore e bagnarla con acqua. È meglio bagnare la carta con una pera di gomma o una pistola a spruzzo in modo che non si strappi.
  3. Ci ritiriamo dal bordo di 2 cm e pieghiamo i semi ad intervalli di 4-5 cm lungo la lunghezza del foglio. Per comodità, puoi usare le pinzette.
  4. Dopo la semina, copriamo i semi con uno strato di carta, lo bagniamo e mettiamo una striscia di pellicola sopra.
  5. Giriamo il risultante "sandwich", cercando di fare bordi lisci, fissarlo con un elastico e metterlo in una padella (semi), aggiungendo un po 'd'acqua. I "roll-up" con semi occupano molto meno spazio delle normali piantine
  6. Indossare un sacchetto di plastica e praticare fori per la ventilazione. Mettiamo un "roll-up" sopra un sacchetto di plastica e facciamo dei fori per la ventilazione

Quando si semina cavoli di diverse varietà, etichettali immediatamente, ad esempio, facendo un'iscrizione sul "roll-up" con un pennarello.

Dopo che i germogli compaiono, la borsa viene rimossa. Durante la coltivazione delle piantine, è necessario eseguire due volte l'alimentazione: durante il periodo di germinazione dei semi e quando viene formata la prima coppia di foglie vere. Per l'alimentazione è meglio usare droghe come Gumi-20, Ideal e simili. Durante la raccolta, svolgete con cura il "roll-up", rimuovete le piantine insieme alla carta e piantatele in un contenitore pieno di terriccio.

Video: piantine in crescita senza terra

Malattie e parassiti di piantine di cavoli

La crescita di piantine di cavoli è quasi impossibile senza alcuna sfumatura associata alla comparsa di malattie e parassiti. Per rispondere a un problema particolare nel tempo, devi essere in grado di riconoscerlo e prendere le misure giuste.

malattia

Le più comuni malattie delle piantine di cavoli includono la gamba nera, la peronospora, il fusarium e altri.

Gamba nera

Un'infezione fungina che colpisce il sistema staminale e radicale di una pianta. La caratteristica principale è il collo radice annerito della piantina, il suo diradamento e quindi l'essiccazione. Le condizioni favorevoli per lo sviluppo di questa malattia sono:

  • alta umidità
  • terreno caldo
  • atterraggio addensato
  • terreno aspro
  • nessun flusso d'aria tra le piante.

Determinare l'acidità del suolo usando un dispositivo speciale o strisce indicatrici (test del pH). Il cavolo richiede un livello di acidità nell'intervallo di pH 6-8.

Per prevenire lo sviluppo di zampe nere, devi seguire le regole per piantare le piantine:

  • preparare il terreno con il livello desiderato di acidità;
  • non inondare il terreno;
  • evitare atterraggi spessi;
  • effettuare semina e trattamento del terreno prima della semina.
Gamba nera - la malattia più comune delle piantine di cavoli, in cui si forma l'oscuramento nella zona radice dello stelo

Se la malattia colpisce ancora la pianta, puoi ricorrere ai seguenti metodi per affrontarla:

  • rimuovere il germoglio danneggiato dalla piantina della piantina insieme alla zolla terrosa;
  • trapiantare piantagioni sane in un nuovo terreno decontaminato e buttare via gli ammalati insieme alla terra;
  • trattare piante sane con una soluzione di solfato di rame, liquido bordeaux o permanganato di potassio;
  • aggiungi soda al terreno (1 cucchiaino a 1 tazza d'acqua).

Rugiada carnosa

Sintomi di infezione con piantine di peronospora - la comparsa di macchie bianche sulle piantine. Sebbene l'oidio non sia considerato una malattia grave, specialmente per gli adulti, può essere dannoso per i giovani, quindi le piante dovrebbero essere trattate. Una delle migliori opzioni per questo scopo è Fitosporin-M. Quando l'oidio sulle piante appare macchie bianche che possono danneggiare le giovani piantine di cavolo

peronosporosis

Quando le foglie di peronospora si rompono e muoiono prematuramente. La malattia si verifica anche quando la non conformità con le condizioni di crescita piantine. Per combattere la malattia, è possibile utilizzare una soluzione di solfato di rame, sapone liquido o fungicidi come il Topazio (1 cucchiaio da tavola di uno dei fondi elencati per 10 acqua). La peronospora si verifica quando le piantine di cavolo non vengono coltivate.

Alternaria

La malattia fungina colpisce sia gli adulti che le giovani piante, che si manifestano sotto forma di macchie nere sulle foglie. Quando la testa è formata, le macchie coprono le foglie esterne, sulle quali si può osservare una forfora simile alla fuliggine: si tratta delle spore del fungo. Per la prevenzione della malattia, i semi vengono piantati con Planriz prima della semina e si osservano le regole di rotazione delle colture. Se le piantine erano ancora affette da Alternaria, dovrebbero essere usati farmaci come Skor, Quadris. Il cavolo di alternaria appare come nero su cotiledoni, e poi sulle foglie esterne

Fusarium appassisce

Il Fusarium soffre non solo di cavoli, ma di altre colture crucifere. Determinare che le piante sono affette da questa malattia fungina può essere sulle macchie gialle sulle foglie, seguita da loro essiccazione e morte. Sulle piante più vecchie si forma una testa piccola e deformata della testa. Se una pianta malata è stata trovata su un letto da giardino, dovrebbe essere rimossa e smaltita, e il sito dovrebbe essere trattato con mezzi come Benomil, Tekto, Topsin-M. Quando il cavolo fusarium appassisce, si osserva l'ingiallimento del fogliame, seguito dall'asciugatura e dalla morte.

L'aspetto di questa malattia sulla pianta è indicato dai seguenti segni:

  • foglie secche e appassiscono;
  • crescite sotto forma di tuberi si formano sulle radici.

La piantina interessata deve essere rimossa dal terreno insieme alla radice e bruciata. La ragione per l'aspetto della chiglia sul cavolo è il terreno pesante e acido, cioè il terreno non corrisponde per questo raccolto. L'infezione da cavolo può essere giudicata dall'ingiallimento e dallo sbiadimento delle foglie lungo i bordi, fermando lo sviluppo della testa

Parassiti piantine

I parassiti possono causare non meno male alle giovani piante, quindi hanno bisogno di un controllo tempestivo e adeguato.

Afide cavolo - piccoli insetti che danneggiano le foglie della cultura. È possibile giudicare il danno di una pianta da questo parassita con placca bianca o marrone sulle foglie con la loro successiva torsione. Puoi combattere con gli afidi con vari mezzi:

  • decotto di foglie di tabacco,
  • sapone insetticida,
  • Deltametrina.
Gli afidi sui cavoli colpiscono le foglie, che portano alla loro torsione

Cavolo talpa

Il parassita è una farfalla che si nutre di linfa delle piante. I bruchi causano il maggior danno alle piantine: mangiano foglie, ovaie e steli. Come risultato di questo danno, il metabolismo delle foglie viene disturbato e nella stagione calda ottengono ustioni dal sole. Dopo aver mangiato le ovaie, il raccolto futuro è notevolmente ridotto. Dei mezzi chimici per combattere i parassiti, puoi usare Decis, Actellik, Ripcord. Hai bisogno di raccogliere bruchi e uova dalle piante, erbe infestanti. Ci sono anche ricette popolari, ma questo trattamento deve essere ripetuto più volte per ottenere l'effetto:

  • soluzione di cenere di legno (2 tazze di cenere e 1 tazza di sapone da bucato tritato per 10 litri di acqua), che vengono spruzzati con le piante;
  • un'infusione di celidonia o assenzio (i cespugli schiacciati vengono diluiti con acqua bollente in ragione di 1/5 e insistono mezz'ora).
Il bruco falena cavolo mangia foglie di cavolo, ovaie e steli, causando la morte della pianta.

Pulce crocifere

Questo è un piccolo insetto (2-4 mm), che è caratterizzato da una buona capacità di saltare e mangia le foglie e i gambi di giovani piante, e le larve di insetti danneggiano le radici delle piantine. Con un gran numero di pulci, la pianta potrebbe morire in pochi giorni. Se le piantagioni e possono essere salvati dal bug, allora l'aspetto sarà rovinato. Pertanto, si raccomanda di prendere misure preventive in anticipo:

  • impedire la crescita delle infestanti crocifere (borsa da pastore, colza, ravanello selvatico);
  • effettuare tempestive diserbo, allentamento e alimentazione;
  • cavoli vegetali in prossimità di piante di phytoncide.

I phytoncides della pianta, che includono calendula, calendula, nasturzio, emettono un odore che spaventa le pulci crucifere.

In caso di invasione di parassiti, vengono utilizzati farmaci come Decis, Karbofos, Aktara. Pulce crocifere in grandi quantità può distruggere cavoli e mangiare foglie

Cavolo mosca

L'insetto femmina depone le uova nella terra riscaldata vicino alle piante, e le larve tratteggiate danneggiano la radice delle piantine, che porta al loro appassimento e alla morte. Per la lotta usando mezzi chimici Topaz, Zemlin, Iskra, Karbofos o Rovikurt. È possibile ricorrere a metodi tradizionali, ad esempio, diluire 5 ml di ammoniaca in un secchio d'acqua e versare sopra i letti di cavolo. Quando cavoli di cavolo danneggiano le piante di cavolo svaniscono e si ammalano

Coregone

Questo parassita è noto a tutti come un cavolo (farfalla), ma il pericolo non è questo, ma i suoi bruchi, che mangiano intorno alle foglie di cavolo. I bruchi sono facilmente riconoscibili dal loro colore giallo-verde con punti trasversali sul corpo. Il modo più efficace per combattere il parassita è esaminare le foglie di cavolo, la distruzione di uova e bruchi. È anche consigliabile ispezionare le piante piantate vicino al cavolo. Diversi insetticidi possono essere usati contro il coregone, ma i più efficaci sono Fitoverm e Kinmiks. Puoi preparare un'infusione di senape:

  1. 100 g di polvere secca versare 10 litri di acqua calda e infondere per diversi giorni.
  2. Prima dell'uso diluire la soluzione in rapporto 1: 1 con acqua e irrorare le piante.
Bruchi di coregone divorano foglie di cavolo, spesso lasciando solo grandi venature

Problemi crescenti

Il cavolo è abbastanza sensibile alle condizioni di crescita, con il risultato che alcuni problemi sorgono con cura impropria.

Piantine stese

Tirare le piantine non è raro. I motivi di questo problema sono in genere diversi:

  • mancanza di luce;
  • febbre alta;
  • eccesso di fertilizzante azotato nel terreno. Piantine di cavolo disegnate in condizioni di scarsa luminosità

Per garantire un'illuminazione normale, è necessario non solo installare una fonte aggiuntiva, ma anche utilizzare materiali riflettenti (carta bianca, pellicola). Per quanto riguarda la temperatura, il cavolo non ama il calore e ancor più il calore. In condizioni inadatte, non è solo tirato fuori, ma completamente ucciso. Pertanto, è necessario fornire un regime di temperatura appropriato.

Se le piante ricevono una quantità in eccesso di azoto, le foglie si sviluppano a scapito del sistema radicale. Questo suggerisce la necessità di interrompere l'alimentazione con il contenuto di azoto fino a quando le piantine non vengono piantate nel terreno.

Le piantine non crescono

Il motivo per cui le piantine di cavolo non crescono in casa è solitamente in bassa umidità e alta temperatura. Per garantire condizioni normali, le piantine sono nella posizione migliore nella serra, dove è molto più facile creare il microclima necessario.

Asciuga la parte inferiore del gambo

Il problema dell'essiccazione della parte inferiore dello stelo è causato da una mancanza di umidità nel terreno, piantagioni ispessite e aria troppo secca. Tutti questi fattori suggeriscono la necessità di creare e mantenere condizioni ottimali per le giovani piante. Il cavolo è un raccolto che ama l'umidità e richiede un'irrigazione regolare e moderata, e quando le piantine sono troppo spesse, le piantine semplicemente non hanno abbastanza umidità. In questo caso, è necessario diluire le piantine e cospargere leggermente i gambi con il terreno. Cavolo - cultura che ama l'umidità

Per aumentare il livello di umidità, le piante devono essere periodicamente irrorate.

Piantina appassita

Ci sono anche situazioni in cui le foglie del giovane cavolo appassiscono. Il motivo può essere un'irrigazione eccessiva e l'assenza di allentamento del terreno, che si traduce in una crosta del terreno, attraverso la quale è difficile la fornitura di ossigeno alle radici. In questo caso, le radici delle piante marciscono e le foglie appassiscono. Inoltre, è utile ispezionare i fori di drenaggio dei serbatoi di atterraggio. Se sono intasati, l'acqua non ha un posto dove drenare. La causa dell'inclinazione può anche essere causata da un'acidità inadeguata del suolo. La ragione per cui le piantine di cavolo appassiscono può essere causata da una mancanza di ossigeno, da una grande quantità di umidità nel terreno o da un'acidità inadatta.

La piantina diventa gialla

Se le piantine diventano gialle, la ragione è una mancanza o un eccesso di fertilizzante. Se per fertilizzare si utilizzano fertilizzanti complessi, non è necessario utilizzare altre batterie. Quando il terreno è saturo di fertilizzanti, deve essere lavato con una grande quantità di acqua pulita con la possibilità di fluire liberamente. In casi estremi, le piantine possono essere trapiantate in un altro terreno.

Con la mancanza di fertilizzante, le piantine possono anche ingiallire. Scopri che tipo di fertilizzante non è abbastanza, puoi per i seguenti motivi:

  • mancanza di fosforo - ingiallimento delle foglie dal basso;
  • mancanza di potassio - punte ingiallite delle foglie;
  • carenza di ferro - le foglie ingialliscono dappertutto.
I cavoli possono diventare gialli a causa della mancanza o dell'eccesso di fertilizzanti

Il colore giallo delle piantine può anche essere causato dalla comparsa di un'infezione che è stata portata insieme ai semi. Se il seme è stato trasformato in permanganato di potassio, questa opzione può essere esclusa.

Per far crescere piantine di cavolo sane, è necessario creare condizioni ottimali per le piante. La coltivazione della cultura ha le sue sfumature, ma, seguendo le regole e le raccomandazioni necessarie, e prendendo misure per combattere malattie e parassiti, può crescere in virtù di quasi tutti i giardinieri.

http://ogorodnik.guru/kapusta/kak-vyirastit-rassadu-kapustyi-v-domashnih-usloviyah-poshagovaya-instruktsiya.html

Pubblicazioni Di Fiori Perenni